Simogo è una software house con sede a Malmö in Svezia, ed è  stata fondata nel 2010 da Simon Flesser e Magnus 'Gordon' Gardeback.

I Simogo hanno all'attivi numerosi titoli, alcuni usati probabilmente per finanziare i loro tre giochi più interessanti e sperimentali:
- Year Walk
- Device 6
- The Sailor's Dream
Questo percorso di gioco che vi proponiamo si occuperà proprio di questi tre giochi.

Simogo è una SH interessante perché rappresenta da molti punti di vista il paradigma dello sviluppatore mobile di iOS.
I loro titoli hanno infatti tutti in comune una serie di caratteristiche imprescindibili per chi vuole sfondare sull'appstore:
- un price tag intorno ai 5 euro massimi a gioco
- una durata complessiva intorno alle 5 ore massime
- controlli touch assolutamente intuitivi
- uso delle funzioni avanzate del dispositivo (es. accellerometro o giroscopio)
- una grafica altamente "stilosa", con tratti grafici ben definiti e riconoscibili, capaci di rendere al meglio sui display retina.

Sono tutti elementi formali, certo, ma sono tutti imprescindibili per quella particolare fetta di utenza.
E dobbiamo riconoscere che, nel mettere in campo questi elementi, i Simogo sono decisamente bravi.



Graficamente nei loro titoli predomina un certo minimalismo stilistico, fatto di figure bidimensionali e contrasti cromatici di tinte unite. Bello ed elegante.
Tecnicamente ricorrano spesso alla parallasse, per donare un senso di profondità ad ambientazioni che sembrano realizzate con cartoncini sovrapposti. Funziona bene ed è molto originale.

I loro giochi hanno spiccate propensioni narrative, anche se spesso si tratta di una narrazione incentrata sull'atmosfera e sulle suggestioni, più che sul testo o sulla qualità della scrittura. E se da un lato questo è un limite, dall'altro lato è anche vero che il tutto è molto fruibile e senza barriere all'ingresso; perfetto per giochi da mobile: leggeri, ma non per questo banali.

Il gameplay dei loro giochi ricorda a volte alcune avventure grafiche degli anni 2000, senza brillare in modo particolare e a volte presentano alcuni enigmi discutibili. Tuttavia, gioco dopo gioco, si percepisce il tentativo di produrre giochi sempre più puzzleless e, più in generale, sarebbe un errore giudicare i loro titoli come semplici avventure grafiche.

La SH svedese ha infatti cercato di spingersi oltre, sperimentando col gameplay e giocando con il rapporto giocatore/personaggio. Il filo conduttore dei loro titoli puuò essere individuato in un tentativo di "rompere la quarta parete", intrecciando realtà e finzione, personaggio e giocatore.
I risultati sono variabili e non sempre perfettamente coerenti, però risultano anche sempre affascinanti e originali.
Pochi commentatori (anche stranieri) hanno messo in luce questo aspetto così interessante dei giochi della Simogo, ed è proprio per questo che OldGamesItalia ha deciso di creare questo percorso di gioco.



Restate quindi con noi per leggere le recensioni, commentare e giocare i tre titoli di punta del catalogo dei Simogo.

Year Walk
Un viaggio onirico, a scopo divinatorio, in un bosco innevato. Divinità nordiche e piani di esistenza diversi che si intrecciano.
PC, iOS, Wii-U.
Tempo di gioco: 5 ore circa



DeViCE6
Una ragazza si risveglia priva di ricordi su una misteriosa isola che ospita due castelli identici. Una bambola misteriosa e il testo del gioco che vo farà da... mappa!
iOS
Tempo di gioco: 5 ore circa



Sailor's Dream
Una storia di mare e di marinai. Una storia comune, raccontata piano, al ritmo delle canzoni marinaresche. Il tempo della narrazione, portato dalle onde, si confonde col tempo del giocatore.
Tempo di gioco: 5 ore circa (spalmate su più giorni)

 

Visita il sito degli autori.

Leggi il blog degli autori

Discutiamo insieme dei giochi di Simogo sul forum!