Teniamolo d'occhio: Gemini Rue

In un futuro distopico, l'ex assassino Azriel Odin arriva sul pianeta Barracus per trovare suo fratello scomparso e per farlo non esiterà a mettersi contro i suoi vecchi committenti. Questa la premessa di Gemini Rue, promettente avventura grafica creata in AGS da Joshua Nuernberger e in uscita il 24 febbraio con etichetta Wadjet Eye Games. Il gioco sembra la continuazione ideale di Beneath a Steel Sky e di Blade Runner, tanto che da quest'ultimo riprende l'idea di alcune brevi sezioni action che si alterneranno alle fasi più riflessive. A rendere ancora più vario il gioco contribuiranno sequenze stealth e operazioni di hackeraggio di terminali informatici. La comunità indie si conferma ancora una volta capace di solleticare il nostro interesse.

Sito ufficiale

The Ancient One scrive:10/02/2011 - 18:33

Effettivamente sembra proprio interessante. Non lo conoscevo, come sai.

Però così nno vale: non puoi citare Beneath a Steel Sky e Blade Runner!!! Sai bene che ci fai venire la scimmia a tutti! :-)

Tsam scrive:10/02/2011 - 13:23

Esattamente quel tipo di gioco che mi sa salire l'ansia :)

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
  _____    ___               
|___ / / _ \ _ __ ____
|_ \ | (_) | | '__| |_ /
___) | \__, | | | / /
|____/ /_/ |_| /___|
Enter the code depicted in ASCII art style.