IndyCar Racing è una della poche simulazioni di guida in grado di competere con il primo Formula One Grand Prix di Geoff Crammond. Come quest'ultimo, non ha lo spessore di un simulatore di guida complesso, con milioni di settaggi e ore passate nelle prove degli assetti. La regolazione della macchina è ovviamente presente, ma non costituisce la parte predominante del gioco, visto che tra l'altro sono disponibili tre assetti pre-configurati per gareggiare subito.

E' nostro parere che sia meglio così. Semplice, in grado di farsi padroneggiare in breve tempo e decisamente ben fatto, oltre che estremamente divertente.
La guida della macchina è tra le più realistiche del suo tempo, specie con il volante.

Da segnalare il replay che offre diverse visuali e la possibilità di lunghi, lunghissimi filmati (uno dei punti deboli del capolavoro di Crammond, invece).

Inoltre, il gioco gode della licenza ufficiale Indy Racing (ovviamente del 1993).

Non siamo al livello di F1GP, ma, se vi piace la competizione americana, IndyCar Racing è il gioco che fa per voi.