Giochiamo insieme a Street Heat

Oggi passiamo una mezz'ora di rabbia e furore con Street Heat, il racer arcade della Astalo Games, ora disponibile in Early Access su Steam.

Questo arcade dall'atmosfera neon-noir ispirata agli anni '80 ci mette su piste improbabili, dove bisognerà saltare voragini, passare su binari del treno e, ovviamente, superare gli avversari, cercando nel contempo di restare in vita. La difficoltà è tale che ha scosso persino il nostro Ogio, di solito molto tranquillo!

Il video qui sopra vi mostra qualche gara: buona visione!

Giochiamo insieme a Lonely Mountains - Downhill DEMO

Se pensate che salire su una montagna sia difficile, non avete idea di cosa sia *scendere* dalla suddetta montagna.

Lonely Mountains - Downhill, gioco la cui campagna kickstarter è ancora attiva, benché sia stata finanziata, vi mostrerà tutte le difficoltà dell'impresa nella demo di 1 minuto che potete scaricare gratuitamente.

Nel nostro Let's Play, che potete vedere qui sopra, Ogio Il Veglio cerca di guidare un ciclista nella sua discesa... e di tenerlo vivo nel frattempo. Ci sarà riuscito? Scopriamolo insieme!

Superiamo la velocità del pensiero in Nirvana Pilot Yume

Descritta come la versione visual novel di Skyroads, Nirvana Pilot Yume è un gioco in uscita a breve su Steam in cui vestiremo i panni della pilota Yume e lotteremo per vincere il primo posto in una gara di velocità spaziale

Nirvana Pilot Yume unisce la grafica stile anime anni '80, delle sequenze di visual novel e delle altre di gara di navicelle spaziali, ad una soundtrack synthwave.

La demo è già disponibile su itch.io, mentre il gioco uscirà il 20 Novembre su Steam.

Kick Off Revival scende in campo per la PS4

Mancava dai campi da molti anni, sembrava che avesse appeso le scarpe al chiodo invece ecco, in piena corsa per gli Europei 2016 di Francia, scendere in campo in piena forma uno dei campioni che ha segnato la storia del nostro sport preferito.

Kick Off Revival ha finalmente trovato una nuova squadra, ha firmato un contratto per la Playstation per cui sarà tesserato in esclusiva per 6 mesi con la maglia della Sony. L'esordio è avvenuto venerdì 24 giugno sul campo dello Store Online di Playstation. Nel video di apertura potete vedere gli highlight del trailer di lancio del gioco.

Date il vostro supporto al campione incitandolo sul nostro forum.

Un video per Kick Off Revival

Dopo l'annuncio di qualche mese fa in cui Dino Dini in persona annunciava il ritorno della serie che l'ha reso famoso, arriva finalmente il primo filmato di gameplay di Kick Off Revival. Inutile negarlo: la grafica appare assai spartana e scevra di qualsiasi tipo di fascino (nemmeno la nostalgia aiuta). La speranza è che giocabilità e fisica della palla (che ai tempi di Sensi vs KO era tutto!) diano un senso all'esistenza di questo remake, la cui uscita è prevista per il 17 giugno su PS4 e in seguito su PSVita. Nessuna notizia invece riguardo alla versione PC, ancora non confermata.

Dino Dini torna in campo!

Sul forum è stato riportato il video di Dino Dini (il padre di Kick Off) che ha deciso di tornare nel mondo videoludico con un nuovo titolo che dovrebbe ereditare lo spirito dei suoi lavori precedenti.

Naturalmente il dibattito si è subito acceso tra gli utenti: divisi tra favorevoli e contrari al ritorno delle vecchie glorie videoludiche e se c'è spazio per un titolo del genere sulla scena attuale divisa tra Fifa e PES.

Irlanda 2015, arriva il Campionato del Mondo di Kick Off 2

Si svolgerà a Dublino, nel cuore della verde isola di smeraldo, il campionato del mondo di Kick Off 2. L'evento avrà luogo il sei e sette novembre 2015 in un luogo suggestivo, un edificio storico della capitale irlandese nonché una vecchia fabbrica di cioccolato, oggi spazio espositivo.  Gli agguerriti partecipanti provenienti da ogni parte d'Europa si affronteranno per battere l'attuale record e vincere l'ambito trofeo.

Il costo della partecipazione è di 50 Euro, ma uno spazio di 220 metri quadri e un cafè con cibo e bevande saranno messi a disposizione degli appassionati che vorranno partecipare a questa epica sfida che ha un solo protagonista: Kick Off, il videogioco di calcio per antonomasia per generazioni di giocatori e in particolare per gli amighisti, realizzato dalla Anco di Dino Dini ben venticinque anni fa. Se volete passare una breve vacanza in Irlanda e spolverare il vostro talento nei goal da centrocampo tra una Guinness e l'altra, questa è l'occasione giusta. Per maggiori informazioni e per prenotare la vostra partecipazione, cliccate qui. E portate la coppa in Italia!

Torneo ufficiale di Kick Off 2 a Rovigo, il 3/05

Sabato 3 Maggio 2014 a Papozze (Provincia di Rovigo) si svolgerà il Retroacademy 2014. Evento organizzato in un padiglione espositivo dedicato al retro gaming ed al gioco anni '70 '80 '90. Ci saranno molti espositori e sarà anche possibile comprare (o vendere) hardware e software dell'epoca.

Nella stessa sede e giorno dell'evento, in attesa del 14º Campionato Mondiale di Kick Off 2, la Kick Off Italia in collaborazione con gli organizzatori del Retroacademy organizza un torneo di Kick Off 2 uffiiciale valido per il ranking KOA che si disputerà su computer Commodore Amiga. Il torneo si svolgerà nel primo pomeriggio mentre la mattina sarà possibile giocare amichevoli di riscaldamento. Il formato è ancora da definire e dipenderà anche dal numero di partecipanti.

Un'ottima occasione per una gita fuori porta, tuffarsi nel retrogame e farsi un bel torneo a KO2!

AV 4x08: Un calcio alla storia (Parte 2 - con video)

Edizione straordinaria per lo speciale di Archeologia Videoludica che abbiamo appena pubblicato, che a questo giro passa anche su YouTube con pratici filmati per capire di cosa stiamo parlando..palla al centro e buona visione!

Potete giocare il terzo tempo sull'Ogi Forum

Oldgames in HD: Speedball HD 2

Speedball 2 HD è la versione moderna del seguito di Speedball, violento videogioco sportivo in stile futuristico cyberpunk, un mix tra pallamano e hockey, originariamente sviluppato dai Bitmap Brothers nel 1990 per Atari ST e successivamente per tutti i più importanti sistemi dell'epoca.
 
Gli stessi Bitmap Brothers assieme a Tower Studios e Vivid Games rilasceranno questo restyle il 5 Dicembre su Steam e GetGames al costo di 7.99€; le caratteristiche più importanti saranno una grafica HD ma in pieno stile originane di Speedball, 6 nuove arene di gioco, un roster di 336 giocatori suddivisi in 28 teams di 4 pianeti differenti, un sistema di potenziamento e di compravendita dei giocatori e la possibilità di creare e personalizzare il proprio team.
 
Palla al centro?
 

4d Sports Boxing

Era il 1991 e negli allora poco capienti dischi rigidi di quegli anni si diffuse un gioco che, quasi per la prima volta, presentò un affascinante mondo della boxe fatto (udite udite) di poligoni veri. Sì. nonostante quello che potreste pensare guardando gli screen sparsi qua e là, 4d Sports Boxing rappresentò una piccola rivoluzione tecnica per l'epoca, presentando un 3d palpabile, ma talmente palpabile che spesso poteva capitare di terminare un incontro con un occhio nero.

Aldilà di un'introduzione moralmente incerta, la verità storica ci racconta che il titolo di Distinctive Software riuscì nella non facile impresa di portare l'universo del ring all'interno delle case di numerosi giocatori, presentando una vera sfida, sia ludica che tecnologica. Ma bando alla ciance, indossiamo i guantoni e partiamo!

Come i più intuitivi fra voi avranno già immaginato, lo scopo di 4dSB è di raggiungere le vette del gotha pugilistico mondiale, sconfiggendo uno dopo l'altro tutta una serie di avversari che si credono migliori di voi unicamente perché il loro nome viene prima nell'elenco; impresa che non si rivelerà per niente facile, ma siate pazienti e continuate a leggere che qui stiamo lavorando per voi.

Innanzitutto il vostro primo compito sarà quello di creare il vostro alter ego definendo tutta una serie di parametri estetici (ma che belli i capelli verdi) e fisici, questi ultimi suddivisi in tre diverse categorie esplicite, ovvero velocità, resistenza e potenza, e una implicita, ovvero il sex appeal. Quest'ultimo risulta fondamentale soprattutto per avere ragione delle controparti femminili, ma spetterà a voi usarlo al momento giusto.

N.B: Ovviamente il sex appeal non è realmente presente all'interno del gioco, ma in qualche modo dovevo moralmente giustificare la mia scelta di avere un bel mento prominente; peraltro capiterà di dover incrociare sul serio i guantoni con delle donne, alla faccia della violenza sul gentil sesso.

Fatte le vostre scelte non vi resta che scendere sul ring utilizzando a vostro vantaggio l'ampio parco di mosse a vostra disposizione: ganci, diretti, cinture, ko morali e tecnici, squalifiche, sono tutti elementi presenti nell'elenco del perfetto pugile e rappresentano probabilmente uno dei punti di forza del titolo Distinctive, grazie anche alla varietà di situazione e contesti che sono in grado di creare.

Non aspettatevi inoltre la classica passeggiata da titolo sportivo all'acqua di rose, ma anzi preparatevi ad un grado di sfida che, soprattutto nei match più avanzati, vi darà parecchio filo da torcere; questo senza citare l'attuale numero uno, un avversario che vi costringerà a tentare più volte la sfida a causa di una difficoltà fuori parametro.

Dopo ogni scontro inoltre, con una pregevole spolverata di essenza ruolistica, dovrete allenare il vostro novello Rocky al fine di migliorare, secondo le vostre esigenze, le abilità in vostro possesso; anche qui ogni scelta avrà un peso specifico importante se vista con l'ottica del lungo periodo, quindi tenete bene a mente il vecchio adagio che un mattone fa più male di una zanzara. Chi ha orecchie per intendere intenda.

Dal punto di vista grafico 4d Sports Boxing si difende in maniera egregia grazie al sapiente mix tra motion capture e il già citato comparto poligonale, entrambi capaci di confezionare un ambiente realistico come solo un titolo del 1991 poteva essere; per il sonoro non vi aspettate grossi miracoli, ma il gong di fine incontro rientra nel kit base per una sufficiente scarica di adrenalina.

Curioso notare che al migliorare delle vostre abilità, queste si rifletteranno anche sull'aspetto estetico del vostro figuro, dando un riscontro diretto circa le vostre scelte.

Infine giusto per non lasciare niente di sospeso, ricordate che il vostro uomo di fiducia viene controllato via tastiera in un gioco di pulsanti che allenerà in maniera invidiabile le dita della mano: efficace, efficiente e pienamente godibile fin dalle prime battute.

Alcune considerazioni a margine: uno dei limiti più grandi di 4dSB risiede nel fatto che non è possibile giocarlo unicamente per divertirsi; dopo un certo periodo il vostro boxeur è costretto a ritirarsi per andare in pensione, dovendo così ad interrompere la vostra scalata verso il successo.

Il giocatore è così costretto a procedere per marce forzate, cercando sempre una sfida spesso aldilà delle sue capacità reali del momento; un peccato, ma che forse riesce nell'interno di rendere il gioco sempre avvincente, forse anche aldilà dei suoi pregi intrinseci.

Altro aspetto interessante è la presenza di due versioni distinte, la 1.0 del 1991 e la 2.0 del 1992 e pubblicata da EA; quest'ultima versione rivede in parte grafica e sonoro, ma sostanzialmente non modifica la ciccia del gioco. La successiva FM Towns si avvale peraltro proprio degli assets della produzione EA per confezionare la propria versione.

4d Sports Boxing è una di quelle chicche che il passato videoludico può riservare a tutti coloro che vogliono scavare fra le pagine del tempo; se coloro che lo provarono nei suoi giorni di gloria credo che lo ricorderanno con piacere, i neofiti troveranno diverse difficoltà nel suo recupero, se non affidandosi a mercatini dell'usato o a metodi poco etici essendo il titolo fuori dalle vendite da diverso tempo. Ma un incontro val bene questa fatica.

Volete fare qualche match anche sull'Ogi Forum?

Eventi: Kick Off World Cup 2012

Milano diventerà la capitale mondiale di Kick Off nel weekend del 17 e 18 novembre prossimi, ospitando la Coppa del Mondo di questo fantastico gioco di calcio nato e glorificato su Amiga.

Considerando che il vincitore dell'ultima edizione è stato italiano (come del resto in molti dei passati appuntamenti), i motivi per supportare i nostri connazionali non mancano di certo: l'appuntamento per tutti gli appassionati è quindi all'Antares Hotel Concorde, nella speranza di festeggiare un'altra vittoria!

Il sito della manifestazione
Per inneggiare i vostri eroi, sull'Ogi Forum

Sensible Soccer - la nuova stagione

Mentre il campionato di calcio di Serie A stenta a partire a causa di divergenze contrattuali, c'è un campionato che invece freme per partire: la nuova stagione di Sensible Soccer!

In questo momento mentre state leggendo queste parole, la campagna di iscrizione è ancora aperta e lo sarà fino a Domenica 16, giorno in cui inizierà la prima fase del calcio mercato.

Prima di lasciarvi alle parole di Retrieving, uno degli organizzatori del torneo, vi invitiamo quindi a non perdere l'occasione di giocare live ad uno degli oldgame più affascinanti di sempre!

Riuscirà l'ATLETICO PALESE di Animatore a riconfermarsi dopo l'affermazione in Elite Cup e lo Scudetto stravinto in Stagione 4!?
Chi si aggiudicherà la Supercoppa in programma fra i VAMPIRE RETURNS di Lestat ed il sopracitato ATL. PALESE!?
Chi la spunterà in Serie B dove la rivalità fra gli URAWA ROSSY di Retri ed i LOS TEKNIKOS della star dell'hip-hop TonyTek fa già scintille!?
Chi fra i rookie sarà la rivelazione della Serie C!? Iscrivetevi e saprete!

Link al sito di SensibleIta
Link al forum per l'iscrizione
Link alla discussione sul forum di Ogi

 

Al via la nuova stagione online di Sensible Soccer

Notizia importantissima per tutti gli appassionati di Sensible Soccer e i nostalgici del calcio digitale; grazie infatti ad un piccolo manipolo di eroi, Sensible Soccer torna in vita con un campionato online che ricalca le famose "carriere" del mai troppo rimpianto capolavoro di Jon Hare.

Riportiamo la presentazione del campionato fatta da Retrieving, uno degli organizzatori:

[...] Create una società scegliendone a piacimento nome, stemma, divise e quant'altro, ne allestite la rosa attraverso un calciomercato di stampo fantacalcistico con un'occhio al bilancio societario per non finire in bancarotta, ne impostate modulo e numeri di maglia e poi parte la stagione con campionati dalla A alla C2 (promozioni, retrocessioni, play-off/out, non manca nulla) e coppe per tutti i gusti (Elite, Federation, Supercoppa, del Nonno, etc.) a cui partecipano giocatori da tutta Italia, isole comprese..

E' il momento di tornare sui campi di calcio!

Link al sito di Sensibleita
Link al topic di iscrizioni
Link alla discussione sul forum di Ogi legata al campionato online di Sensible Soccer