Una delle domande che da sempre arrovella il videogiocatore "moderno" che vuole aprire una finestra sul passato riguarda il se e il come un oldgame possa risultare appetibile anche al giorno d'oggi.

Ed è la stessa  domanda che si è posto il nostro utente Ginoki chiedendo quali giochi secondo noi hanno mantenuto intatto il proprio carisma nel tempo, risultando godibili anche a palati (dis)educati da generazioni di titoli e di generi. 

Voi cosa ne pensate?

Interroghiamoci insieme sull'Ogi Forum