Prendendo spunto dalla puntata di un vecchio podcast, il buon Sambu ha lanciato sul forum una piccola provocazione: un gioco che viene completato, che non dà più stimoli né voglia di rigiocarlo, è da considerarsi "rotto"?

Si discute spesso del fatto che i giochi vengano presto abbandonati, o perché troppo difficili, o perché poco interessati, o perché buggati. Ma che dire di tutti quei giochi che, sì, vengono giocati fino alla fine ma poi messi da parte e perfino venduti? 
E quanti di questi giochi sono fatti appositamente per essere "usa e getta", per non lasciare granché, in modo che si passi subito al gioco successivo - e quindi si sborsino altri soldi?

La discussione sul forum sta raccogliendo diversi pareri. Dite la vostra. Qual è quel gioco che non rigiocherete mai più solo perché lo avete completato? E' "rotto" per voi?