Secret files 2: Puritas Cordis

 

 

Prologo: Inghilterra Christ’s college
Al termine del filmato impersonerete il vescovo Perrey. Nel vostro inventario avrete una pergamena e delle chiavi. Andate verso la scrivania. Leggete il libro con i simboli crittografici e prendetelo. Nascondete la pergamena che si trova nel vostro inventario, dentro il libro e mettete il volume sul ripiano della libreria a sinistra. Uscirete automaticamente dall’ufficio. Aprite la porta a sinistra, con le chiavi nel vostro inventario e controllate la tabella con l’orario delle lezioni. Scambiate le targhette con i nomi Patterson e Forrester e guardate il filmato.

Primo capitolo: Mare del nord - Nina
Dopo il filmato sarete nella cabina di Nina che è la numero 3. Nina s’accorgerà che le sue valigie sono state scambiate. Prendete il pattino sul fondo dell’armadio ed uscite. Parlate con il simpaticone in corridoio ed esaurite tutti gli argomenti. Salite le scale e suonate la campanella sul banco della reception. Parlate sia con il portiere, che con l’uomo accanto alla finestra. Dopo aver parlato con tutti, Nina deciderà di tornare in cabina e farsi una dormita. Poco dopo, qualcuno busserà alla porta, ma in corridoio non c’è nessuno. Prendete il bikini con biglietto attaccato e leggete il messaggio. Salite le scale e guardate l’ufo giocattolo. Riparate l’ufo sostituendo la ruota mancante con il pattino nel vostro inventario. Spingete l’ufo. Scendete le scale e guardate la finestra sporca sul soffitto. Salite le scale e proseguite cliccando verso il basso. Prendete il secchio e la coperta di lana. Riempite il secchio con l’acqua della piscina e tornate giù. Andate verso la vostra cabina e proseguite sulla destra. Leggete il giornale e prendete il timone appeso alla parete sinistra. C’è una torcia sulla parete destra. Prendetela. Osservate il quadro con l’arca di Noè poi entrate nella lavanderia, che si trova oltre la porta a sinistra. Guardate l’asciugatrice, la lavatrice, la campanella accanto alla porta, il tubo da cui fuoriesce il vapore ed il dispenser di sapone. Insaponate l’acqua nel secchio usandola con il dispenser. Combinate la coperta con il timone ed il secchio con l’acqua insaponata. Uscite dalla lavanderia e tornate nei pressi della finestra sporca. Pulitela ed usate la torcia e leggete il secondo indizio, nascosto sotto l’ufo giocattolo. Andate a destra e percorrete il corridoio fino in fondo. Osservate ancora il quadro con l’arca di Noè e prendetelo. Esaminate l’immagine nel vostro inventario e Nina noterà che dietro c’è qualcosa. Tornate nella lavanderia ed usate il quadro sul vapore che esce dal tubo. Osservate la fotografia di Max e leggete l’ultimo indizio. Uscite dalla lavanderia e superate le scale. Provate ad aprire la porta dell’infermeria, ma è chiusa. Guardate sotto la porta e fate passare la fotografia di Max. Parlate con Oskar e guardate il lungo filmato. Uscite dalla vostra cabina e dirigetevi al banco della reception. Parlate con il receptionist ed esaurite tutti gli argomenti. Prendete le patatine di marzapane dalla ciotola a sinistra. Osservate il perno che sporge dalla parete sinistra. Guardate il microfono e le tre fotografie. Entrate nella sala da pranzo, che è oltre la porta a sinistra. Guardate il filmato poi osservate la fotografia e la cornice vuota. Prendete le rose e l’apribottiglie sui tavoli. Uscite e cambiate schermata, cliccando verso il basso. Andate a sinistra e prendete il poster che è attaccato alla colonna. Prendete dal bancone del bar il cd, gli stuzzicadenti ed il salvagente. Provate a prendere le chiavi, e parlate con il barista. Andate a parlate con Oskar e con la signorina Jordan. Spostatevi a sinistra e parlate con l’agente di viaggi. Nina prenderà automaticamente il tubetto di crema solare. Andate verso la vostra cabina e v’imbatterete nell’uomo che avete incontrato la sera prima. Entrate nella vostra cabina e controllate due volte il contenuto della vostra valigia. Prendete l’accappatoio, il calzino rosso ed il berretto. Combinate il salvagente con le rose ed otterrete una ghirlanda. Tornate nella lavanderia e parlate con Feng Li; il turista che sta aspettando il suo bucato. Entrate nella lavanderia e prendete la stoffa nel cesto. Combinatela con la ghirlanda ed avrete un cappello finto. Usate l’apribottiglie per prendere la campanella accanto alla porta e mostratela a Feng Li. Seguite il filmato e tornate nella lavanderia. Mettete l’accappatoio ed il calzino rosso nella lavatrice. Riprendete l’accappatoio poi usate il tubetto vuoto con il dispenser del sapone. Uscite dalla lavanderia e tornate sul ponte superiore. Osservate il ventilatore ed appoggiateci l’accappatoio, che così asciugherà velocemente. Tornate dall’agente di viaggi e dategli il tubetto con dentro il sapone. Aspettate che si volti e prendete gli occhiali da sole. Combinate l’accappatoio, il cappello e gli occhiali da sole ed andate a parlare con il barista, il quale vi scambierà per la signorina Jordan. Cercate di ottenere la chiave della sua cabina, ma il barista non ricorda il numero. Andate alla reception e mettete la campanella sul perno a sinistra, suonatela con l’apribottiglie e parlate con il receptionist. Esaurite gli argomenti e dategli il poster, spacciandolo per un regalo per la signorina Jordan. Appena l’uomo si allontana usate il cd con le caselle dietro il bancone e scoprirete che la camera della signorina Jordan è la numero 2. Tornate dal barista e fatevi dare la chiave della cabina numero 2. Rientrate ed usate la chiave elettronica per aprire la porta a sinistra della scale. Raccogliete la rivista accanto al letto e riprendete la vostra borsetta. Guardate il filmato e tornate dalla signorina Jordan. Parlate con lei. La donna vi chiederà di portarle un cocktail; andate quindi al bar ed ordinate un Bloody Mary. Portate il cocktail alla signorina Jordan, esaurite tutti gli argomenti e guardate il filmato. Dopo una bella dormita Nina è pronta per andare al suo appuntamento con l’uomo misterioso. Dirigetevi verso la sala da pranzo e guardate il lungo filmato. Appena riprendete il controllo di Nina, uscite dalla vostra cabina e bussate alla porta numero 5. Non vi risponderà nessuno. Nina andrà automaticamente sul ponte inferiore ed osserverà l’uomo nella cabina, attraverso la finestra. Andate in infermeria e guardate sotto la porta. La signorina Jordan è in una posizione innaturale e la cosa insospettirà Nina. Recatevi sul ponte superiore e bussate alla porta della cabina del capitano. Parlate con lui e cercate di convincerlo a fare dei controlli. Il capitano però vuole vedere delle prove. Andate alla reception e parlate con Feng Li. Cercate di convincerlo a prestarvi una delle sue macchine fotografiche, ma non ci riuscirete. Andate nella sala da pranzo e mettete la fotografia di George Rooney nella cornice vuota. Parlate ancora con Feng Li ed andrete automaticamente sul ponte inferiore. L’uomo nella cabina è girato di spalle dovete quindi escogitare un piano per farlo girare in modo che Feng Li possa fotografarlo. Andate al bar e parlate con Oskar. Tornate nella sala da pranzo e raccogliete il foglio d’alluminio per terra, accanto al tavolo centrale. Andate ancora e destra e parlate con l’agente di viaggi. Fatevi spiegare le regole del concorso e parlate di tutto il resto. Combinate le patatine con il foglio d’alluminio. Combinate gli stuzzicadenti con il foglio d’alluminio dopodichè combinate tra loro le patatine e gli stuzzicadenti avvolti nell’alluminio. Date l’Atomium all’agente di viaggi, che vi darà una pallina numerata. Tornate da Oskar, dategli la pallina e prendete i bonghi. Giratevi verso il bancone del bar e prendete il lettore mp3. Tornate alla reception ed usate il lettore mp3 con il microfono. Parlate di nuovo con Feng Li, che scatterà la fotografia all’uomo nella cabina. Raggiungete il ponte superiore e mostrate la fotografia al capitano. Guardate il filmato.

Secondo capitolo: Indonesia – Sam
Al termine del lungo filmato cercate un modo per mandare un segnale a Max. Nel vostro inventario avete: un bengala ed una bussola. Prendete la canna di bambù con il cavo, che pende sopra la gabbia, e tre arance dalla fruttiera. Combinate le arance con la canna di bambù ed otterrete una struttura mobile. Combinate il bengala con la struttura mobile e mettete il lanciarazzi sulla rampa a destra della gabbia. Guardate il filmato.

Max:
Esplorate la zona. Prendete i paletti della tenda, la bandiera e la penna di pavone. Andate verso il giardino in basso a destra. Prendete la canna di bambù e la recinzione. Interagite con l’albero di papaia e raccogliete un frutto. Giratevi verso sinistra. Raccogliete i documenti e l’elmetto accanto al tavolo rovesciato. Aprite lo zainetto di Sam, ed al suo interno troverete una ciambella incartata, un palloncino, delle lattine di birra e dei bastoncini luminosi. Osservate il falò e prendete la teiera. Avvicinatevi al cespuglio sulla parte inferiore del monitor e prendete l’ibisco. Giratevi verso la cascata ed ascoltate il commento di Max su come il pesce aggira l’ostacolo. Provate ad imboccare il sentiero che conduce nella giungla. Una scimmietta cercherà di guidarvi, ma è troppo veloce. Riempite la teiera con l’acqua del fiume, metteteci l’ibisco e scaldate l’acqua sul fuoco. Usate la papaia con la poltiglia rossa e datela alla scimmietta in modo tale che si sporchi le zampe e voi possiate seguire le orme rosse da lei lasciate sul terreno. Finalmente vedrete Sam. Tornate sul retro del tempio e leggete l’iscrizione sulla tavoletta centrale, ma non capirete il significato del testo. Leggete il documento nel vostro inventario e Max farà automaticamente la traduzione. Cogliete la Rafflesia, tornate di fronte al tempio ed osservate la Venus acchiappamosche. Provate ad usare la Rafflesia sulla guardia, ma siete troppo lontani perché possa sentire l’odore del fiore. Combinate i pali della tenda con la Rafflesia e Max spingerà il fiore puzzolente vicino alla guardia, che si allontanerà infastidita. Riprendete l’acchiappamosche e la Rafflesia. Tornate al retro del tempio e zoomate sull’iscrizione. Posate l’acchiappamosche nella nicchia in alto. Osservate le lucciole, ed il vitigno sopra la ragnatela. Prendetela e mettete la bandiera sopra il vitigno. Cambiate schermata e tornate subito lì. Prendete la ragnatela con le lucciole e la bandiera. Zoomate sull’iscrizione e posate la ragnatela nella nicchia in alto a sinistra e la piuma di pavone nella nicchia in alto a destra. Tornate all’accampamento e combinate i pali della tenda con la recinzione. Mettete la rete rinforzata sul fiume e la bandiera sul ramo. Max catturerà automaticamente il pesce. Posate le lattine di birra sul giardino a destra. Tornate al tempio e zoomate sull’iscrizione. Mettete il pesce nella nicchia in basso a sinistra. Ritornate all’accampamento e prendete le lattine di birra con la lumaca. Andate ancora al tempio. Zoomate sull’iscrizione e mettete la lumaca nella nicchia in basso a destra. Guardate l’alveare sopra l’iscrizione. Osservate il buco nel muro del tempio ( in alto a destra) e metteteci la ciambella. Dopo che le api si allontaneranno prendete l’alveare. Zoomate sull’iscrizione e posatelo nella nicchia in basso.

Terzo capitolo: Mare del Nord – Nina
Raccogliete il busto a sinistra ed osservate lo sportello nel pavimento. Guardate la conduttura che perde e la leva accanto al tubo. Non provate ad aprire le porte perché sono bloccate. Parlate invece con l’uomo che vi ha salvato la vita, il quale sostiene che Patterson vi ha consegnato una lettera poco prima d’essere investito. Dovete assolutamente trovare la lettera. Guardate il portello sopra lo schedario e zoomate sulla serratura a combinazione. Guardate il quadro in cerca di un indizio. C’è una data sulla fotografia. Prendetene nota. Zoomate ancora sulla serratura e digitate il codice 7475. Tirate un cassetto e provate ad arrampicarvi. Nina vuole essere sicura che non ci sia acqua dall’altra parte. Usate il busto sul portellone che suonerà vuoto. Arrampicatevi ancora ed uscite. Raccogliete la sbarra per terra. Osservate i documenti sparsi sul pavimento e Nina troverà il suo biglietto, nonché la lettera misteriosa. Esaminate il getto d’acqua ed usateci un bongo. Guardate la catena sopra l’apertura e tornate giù. Usate la leva. Selezionate il comando avanti tutta, per far cadere la catena. Legate la catena alla trave e fissatela con la sbarra. Usate ancora la leva e selezionate il comando indietro tutta. Parlate con il vostro compagno di sventura. Osservate il portellone giallo e provate ad aprirlo. Usate il bongo vuoto con la conduttura e subito dopo, quello pieno d’acqua. L’olio cadrà nel bongo vuoto. Lubrificate il portellone con l’olio nel bongo ed apritelo. Nina trarrà in salvo l’uomo misterioso.

Costa francese:
Al termine della sequenza aprite la valigia. Nina indosserà degli abiti asciutti. Raccogliete la ruota i sassolini, il salvagente, la lastra di metallo, il fucile subacqueo, la batteria della macchina, e la pompa antincendio. Controllate il barile e scoprirete che contiene del liquido infiammabile. Usate la batteria della macchina per aprire la cassetta degli attrezzi, che andrà automaticamente nel vostro inventario. Guardate il cavo ad alto voltaggio. Prendete la valigetta, la borsetta, l’appendiabiti ed il rastrello. Aprite la valigetta ed al suo interno ci troverete dei documenti ed un dolcetto. Giratevi a sinistra. In cima alla montagna c’è un kit per il pronto soccorso. Riempite la borsetta con i sassolini e lanciatela contro il kit del pronto soccorso, che cadrà a terra. Aprite il kit ed al suo interno ci troverete delle bende. Automaticamente prenderete anche i due secchi, che sono caduti assieme al kit. Osservate la centralina sopra il palo. Sparate al palo con il fucile subacqueo ed arrampicatevi. Nina toglierà la corrente. Mettete i documenti accanto al cavo scoperto ed arrampicatevi ancora sul palo. I documenti bruceranno. Combinate la lastra di metallo con il rastrello, ed usate la pala sul fuocherello. Usate il fuoco sul barile che contiene il materiale infiammabile. Foderate il secchio con la garza e riempitelo con l’acqua del mare. Combinate il secchio con l’appendiabiti ed appendete il secchio sopra il barile. Mettete il dolcetto nel secchio pieno d’acqua e date tutto all’uomo che vi ha salvato. Parlate con David e guardate il filmato. Parlate di nuovo con l’uomo, che vi chiederà di riparare la barca. Prendete la borsa da moto ed apritela. Dentro ci troverete una mappa. Aprite la valigia gialla, usandoci la batteria. Prendete gli abiti asciutti e la macchina fotografica. Date i vestiti a David. Tornate alla schermata precedente andando a sinistra e guardate il cartello in cima alla collina. Cercate di leggere la scritta usando la macchia fotografica. Andate a destra e guardate la motocicletta. Combinate la ruota con la pompa antincendio ed usate la pompa arrotolata per portare la moto vicino alla barca. Usate la cassetta degli attrezzi sulla motocicletta e mettete il motore del veicolo sulla barca. Provate ad usare la barca e Nina dirà che occorre un’elica. Avvicinatevi alla frana e scavate, con la pala nel vostro inventario Nina troverà l’elica dell’alimentatore. Spingete la barca nell’acqua usandoci il salvagente. Mettete l’elica sull’imbarcazione ed usate la pala come remo. Interagite con la nave e Nina partirà assieme a David.

Quarto capitolo: Indonesia – Max
Indossate l’elmetto e guardate la nicchia accanto all’entrata. Osservate il luccichio e l’antico pannello. Mettete il palloncino sull’elmetto e studiate ancora l’affresco. Il simbolo è cambiato. Guardate l’elenco dei pianeti tra i documenti di Sam. Usate la poltiglia rossa con l’elmetto e guardate l’affresco. Un altro simbolo. Mettete la bandiera sull’elmetto e riguardate l’affresco. Osservate l’antico pannello e premete i simboli seguendo l’ordine indicato nell’immagine.

Guardate il breve filmato e riprendete il controllo di Max, cliccando sull’icona in basso a destra. Andate all’ingresso del tempio e cogliete la bacche bianche. Tornate all’accampamento e posate la Rafflesia sulla pietra liscia. Guardate il breve filmato, nel corso del quale Max riuscirà a catturare una rana. Tornate nel tempio ed infilate sia il bambù, che le bacche bianche nel buco. Selezionate Sam.

Sam:
Osservate le bacche bianche nel vostro inventario. Usate la canna di bambù sulla fruttiera e prendete un lampone. Combinate il lampone con la bacca bianca e rimettete il frutto nella fruttiera. Parlate con la guardia e chiedetele di darvi un lampone. La guardia rifiuterà e mangerà il frutto davanti a voi. Riprendete il controllo di Max.

Max:
Spaventate la guardia usando i bastoncini luminosi e la rana con la brutta faccia. Guardate il filmato.

Quinto capitolo: le rovine di Gatineau – Nina
Al termine del filmato parlate con il supervisore. Andate a sinistra e guardate il banchetto di ristoro. Esaminate il cartello illustrativo e premete i tre pulsanti. Prestate attenzione al pannello chiuso che c’è sotto. Leggete cosa c’è scritto sopra il cartello sul banchetto di ristoro. Prendete un biscotto della fortuna e raccogliete il bicchiere di carta per terra. Proseguite a sinistra ed osservate le auto parcheggiate ed il relativo cartello. Avvicinatevi al tavolo del prefabbricato e prendete tutto quello che c’è. Non dimenticate lo specchio attaccato di fianco al camper. Andate ancora a sinistra ed osservate la statua. David vi raggiungerà. Seguite il dialogo e prendete la lettera tradotta di suor Elise. Esaminate il braccio sinistro della statua e metteteci la livella, per vedere dove punta il raggio. Andate a destra. Girate il cartello verso sinistra per tre volte. Tornate alla schermata precedente e riprendete la livella. Andate a destra e vedrete che ora il raggio punta al chiosco di ristoro. Parlate con il venditore ed esaurite tutti gli argomenti. Al termine del dialogo andate a destra. Parlate con il supervisore e dategli il biscotto della fortuna. Chiedete cosa c’era scritto nel biglietto, ma lui rifiuterà di dirvelo. Tornate al chiosco di ristoro. Prendete tre biscotti della fortuna e rompeteli con il coltello. Leggete i tre messaggi. Date al venditore il terzo messaggio e chiedetegli di rimetterlo dentro un biscotto. Andate a destra ed usate il coltellino per prendere il cartello che segnala il pericolo di frane. Correte verso il parcheggio a sinistra. Prendete il cartello, accanto all’auto da rottamare con il coltellino. Mettete il cartello che segnala il pericolo di frane dove c’era il cartello del parcheggio. Prendete con il coltellino il masso di plastica accanto al prefabbricato. Posate il masso sopra l’auto da rottamare. Tornate dal supervisore; parlategli e dategli il biscotto della fortuna. Tornate al chiosco di ristoro e parlate con il venditore, che andrà via. Prendete il foglio d’alluminio per terra e tornate dove c’è il cartello con sopra la livella. Andate nei pressi del cartello illustrativo ed aprite il pannello con il coltellino. Prendete le batterie e mettetele nella livella. Riappoggiate la livella sopra il cartello e guardate dove punta il raggio. Tornate nei pressi del cartello informativo. Combinate lo specchio con il cavo dell’alta tensione dopodiché mettete lo specchio sul gancio della gru. Riempite la borsetta di stoffa con la sabbia che si trova sotto il cartello. Mettete la borsetta di stoffa sopra lo specchio. Guardate dove punta il laser e mettete il foglio d’alluminio sul mucchietto di sabbia. Andate a destra e vedrete il raggio che punta dove ci sono le macerie. Combinate il foglio d’alluminio con il bicchiere di carta e nascondetelo tra le macerie. Parlate con il supervisore e guardate il breve filmato. Una volta rimasti soli tirate l’anello di ferro ed entrate in cantina. Zoomate sui tre dischi di pietra. Premendo i tasti sotto i dischi li poterete ruotare. Girate la ruota a destra, fino a quando il buco sarà al centro della congiunzione. Girate 1 volta la ruota centrale e 4 volte quella a sinistra.

Prendete l’anello ed osservate la tavola di legno. Mettete l’anello nel foro dentellato e parlate con David, che nel frattempo vi ha raggiunti. Al termine del dialogo zoomate ancora sulle assi e mettete il disegno di suor Elise sulla tavola. Premete i tasti formando la parola AUSTRREBERT.

Prendete la lettera ed il tessuto e guardate l’ennesimo filmato.

Sesto capitolo: Parigi
Osservate e spingete la pietra azzurra, che è incastrata nella colonna. Nina cadrà dentro una voragine. Osservate l’emblema, il salto a sinistra, e l’ingresso sepolto a destra. Chiedete aiuto cliccando sul buco in alto. In vostro soccorso arriverà un senzatetto, che farà passare una panchina sulla quale potrete arrampicarvi ed uscire. Parlate con il senzatetto ed esaurite tutti gli argomenti. Guardate la pila di concime, fugate e prendete la candela ed il bastone. Andate a destra ed entrate nel cimitero. Dovrete imboccare i seguenti sentieri: anno 1670 – poveri – anziani – donne. Osservate la lapide e prestate attenzione alle lettere capovolte. Tornate alle rovine e scendete nel passaggio. Zoomate sull’emblema e girate le lettere S F A, come mostro nell’immagine in basso.

Entrate nell’anticamera. Osservate la mappa a sinistra dell’entrata, ed il mosaico per terra. C’è una scacchiera con cinque caselle vuote. Mettete il re bianco in uno degli spazi vuoti e Nina capirà di dover trovare le tessere mancanti. Risalite in superficie e parlate di nuovo con il senzatetto, che vi darà un’utilissima mappa. Arriverete automaticamente al ponte. Parlate con lo spazzino e frugate tra il mucchio di rifiuti. La ricerca vi frutterà una moneta da cinque centesimi, ed un ciuccio. Andate a destra e raggiungerete la stazione della metropolitana. Parlate con il passante. Osservate la Ferrari e guardate l’orologio della stazione. Entrate in stazione e raccogliete l’orsacchiotto. Guardate la fontana senz’acqua ed il soffitto sovrastante. Avvicinatevi al chiosco. Leggete e prendete il cartello. Guardate il distributore delle gomme. Per prenderne una vi occorrono dieci centesimi. Prendete l’ombrello rosso e guardate la centralina. Provate ad attivarla, ma non accadrà nulla. Guardate fuori dalla finestra dell’orologio e mettete la candela sulla lancetta dei minuti. Azionate l’orologio cliccando sul meccanismo e guardate il filmato. Nina seguirà Rossi al parco. Prendete e leggete il giornale. Parlate con Rossi esaurendo tutti gli argomenti. Guardate sia la statua, che la fontana. Andate a sinistra e parlate con il senzatetto. Dopo la chiacchierata prendete la pallina da tennis e l’hula hoop. Usate la mappa ed andate allo zoo. Guardate la statua. Prendete lo smalto per unghie e la lattina. Parlate con il custode poi andate a destra. Guardate la piattaforma con la pietra blu. Dovete allontanare il coccodrillo. Leggete il cartello e raccogliete il richiamo. Osservate l’acqua nel recinto e buttateci l’orsacchiotto. Andate ancora a sinistra e cliccate sulla barca. Andate a destra e guardate l’elefante. Prendete la scatola di noccioline. Guardate l’albero con gli insetti ed il nido. Tornate dal custode ed andate a sinistra. Osservate la gabbia della scimmietta e tutto quello che c’è dentro. Parlate con il custode ed esaurite i nuovi argomenti. Tornate dalla scimmia e usate il bastone su Nina. Mettete l’hula hoop dentro la crepa nel terreno ed infilate il bastone nel buco. Mettete la lattina sopra il bastone. Passate dentro l’hula hoop e colpite la lattina con la pallina da tennis. Raccogliete la lattina di noccioline e tornate dall’elefante. Mettete la lattina di noccioline dentro il nido e l’elefante abbatterà l’albero. Arrampicatevi e prendete la seconda pietra del mosaico. Usate la mappa e tornate al ponte. Usate l’ombrello per recuperare la pietra del pedone nero. Guardate le anatre ed usate il richiamo su Nina. Tornate al parco e portatevi di fronte alla vasca con la sabbia. Avvicinatevi all’acqua ed usate il richiamo su Nina. Usate la mappa e recatevi allo zoo. Tornate dove c’è il coccodrillo e proseguite verso il pontile a sinistra. Usate ancora il richiamo su Nina e tornate dal custode dello zoo, che finalmente vi darà la baguette. Inzuppate il pane nel latte e recatevi al parco. Andate a sinistra. Date il pane al senzatetto e prendete la bottiglia con il liquore. Usate la mappa e tornate alla stazione della metropolitana. Usate lo smalto per coprire il graffio sul cofano della macchina. Riprendete la candela e tornate al parco. Parlate con Rossi e buttate la moneta nella fontana. Al termine del filmato cliccate sulla fontana e prendete la vostra moneta e quella di Rossi. Andate alla stazione della metropolitana e prendete una gomma dal distributore, infilandoci la moneta da dieci centesimi. Usate la mappa ed andate in prigione. Osservate le celle per ubriaconi e parlate con la poliziotta. Quando vi chiederà se siete ubriachi rispondete forse. Usate la gomma sulla serratura della cella a sinistra. Bevete il liquore e parlate ancora con la poliziotta; che vi farà l’esame del sangue. Appena l’agente si allontana per rispondere al telefono, versate un po’ di liquore nella siringa e guardate cosa succede. Prendete il pallone sgonfio ed il cucchiaio. Provate a prendere la pietra blu con il cucchiaio, ma la poliziotta sentirà il rumore e penserà che state cercando di fuggire. Parlate con l’uomo nella cella accanto, e chiedetegli di suonare l’armonica. L’uomo acconsentirà solo se risponderete esattamente ai suoi indovinelli. La soluzione è 5 – 9 – 6. Prendete la pietra blu con il cucchiaio e cliccate sulla porta della cella. Al termine del filmato tornate al parco. Prendete l’acqua della fontana, raccogliendola nel pallone sgonfio. Tornate alla stazione della metropolitana ed entrate. Versate l’acqua nel pallone dentro la fontana asciutta. Nina farà automaticamente avanti e indietro finchè la fontana sarà piena d’acqua. Usate la centralina a sinistra dell’orologio. Tappate i fori della fontana con il ciuccio e la candela. Interagite ancora con la centralina cosicché i getti d’acqua vadano contro il soffitto, togliendo l’intonaco. Usate l’ombrello sul soffitto sopra la fontana e prendete l’ultima pietra. Tornate al cimitero. Entrate nel passaggio e scendete nel buco. Andate a sinistra e zoomate sul mosaico. Disponete le pietre nel seguente ordine:

Re bianco in basso a destra.

Cavallo bianco in basso a sinistra.

Torre nera a destra del re bianco.

Re nero in alto a sinistra.

Guardate il filmato.

Settimo capitolo: Francia castello – Nina e Max
Max:

Raccogliete la mela, lanciatela contro il bastoncino prensile ed usatelo per aprire lo sportello del forno. Guardate il lungo filmato. Prendete il vaso sulla tomba del cane e la vanga contro il muro. Entrate nel passaggio a destra e guardate attraverso la finestra della cella. Ascoltate il dialogo tra Max e Nina.

Nina:
Parlate con la guardia ed esaurite tutti gli argomenti.

Max:
Allargate l’inquadratura. Guardate le orme e la trappola per topi. Usate il bastone prensile sulla trappola e riuscirete a prendere il pezzo di formaggio. Andate a sinistra e scavalcate la finestra. Guardate i libri e le riviste. Prendete il ghiaccio spray. Avvicinatevi allo scaffale centrale e prendete i due sacchi e la macchina fotografica. Prendete l’appendiabiti sopra la macchina da cucire, il videogioco, e la televisione. Tornate in cortile ed andate a sinistra. Osservate tutto e cliccate sia sullo sportello, che sulla porta. Usate il ghiaccio spray sul termometro.

Nina:
Parlate ancora con la guardia e ditegli che avete freddo. La sentinella andrà a controllare il termometro e vi darà un mantello.

Max:
Andate da Nina e fatevi dare il mantello. Indossatelo e tornate nel magazzino. Combinate l’appendiabiti con il televisore e posatelo sul leggio. Accendete il televisore ed uscite dalla porta accanto alla macchina da cucire. Parlate con la guardia esaurendo tutti gli argomenti. Prendete l’aglio selvatico e guardate la panchina situata tra le due porte. Ci sono dei segni che Max non riesce ad interpretare. Fotografateli. Tornate da Nina e provate a mostrarle la foto, ma nella cella non c’è abbastanza luce. Combinate la fotografia con il GameGirl e ridate la fotografia a Nina, che leggerà le parole scritte in cirillico. Giratevi e zoomate sul tastierino numerico. Digitate il codice 711666. Fate nascondere Nina nel sacco trascinando l’oggetto su di lei. Uscite dalla porta accanto alla macchina da cucire e parlate con la guardia, esaurendo tutti gli argomenti. Parlate con l’altra guardia, che sorveglia la torre di Shelton. Al termine dei dialoghi andate a sinistra e rompete la cuccia con la vanga. Raccogliete i detriti e metteteli nel sacco vuoto. Tornate nel magazzino ed usate il sacco con il carbone con quello dove è nascosta Nina. Tornate dalla guardia che sorveglia la torre e fate passare il sacco con Nina ed il carbone dentro il portello.

Nina:
Prendete l’elmetto, i tovaglioli di stoffa, la bottiglia di vino e qualche brace, dalla pila a sinistra. Provate ad andare a destra, ma il pappagallo inizierà a fare chiasso. Provate a coprire la gabbia con un tovagliolo ma Nina dirà che è troppo piccolo. Date i tovaglioli a Max.

Max:
Tornate nel magazzino e cucite i tovaglioli con la macchina da cucire. Tornate in cortile e passate il lenzuolo a Nina, attraverso la finestra della cantina. Date a Nina tutto quello che avete nel vostro inventario tranne la vanga.

Nina:
Coprite la gabbia con il lenzuolo e prendete la medaglia d’oro sulla destra. Accendete la stufa usandoci le braci. Combinate l’elmetto con il pezzo di formaggio, l’aglio ed il vino. Versate un po’ di zuppa nel vaso e passatelo a Max. Non dimenticate di dargli anche le medaglie d’oro!

Max:
Date la zuppa di formaggio alla guardia che sorveglia la cella; dove andrete automaticamente. Nascondete le medaglie nella paglia e parlate con la guardia dopodichè fate scattare l’allarme. Guardate il filmato.

Nina:
Appena prendete il controllo di Nina lanciate la zuppa di formaggio, nell’elmetto addosso a Shelton. Zoomate sul pannello e seguite le mie indicazioni. Provate a premere il tasto azzurro ed inserite un numero qualsiasi. Confermate con il tasto X Non accadrà nulla, ma non preoccupatevi perché quest’operazione potete anche non farla. Premete il tasto viola e digitate un numero qualsiasi tranne 1 e confermate premendo la freccia in basso a destra. Premete il tasto rosso e digitate il codice corrispondente al nome ZANDONA, ossia 9152551 ( come se fosse la tastiera di un telefono cellulare). Nina prenderà automaticamente la chiave elettronica rossa. Saltate giù e prendete la lattina d’olio, accanto alla porta. Andate a destra ed arrampicatevi sui cavi finchè non tornate nella stanza di controllo. Usate l’olio sulla finestra a sinistra, versatene un po’ sulle scale e per finire spingete la statua. Mentre state compiendo queste azioni potrà comparire Shelton che vi sta inseguendo in tal caso Nina salterà giù automaticamente. Risalite usando i cavi come indicato. Guardate il filmato finale. 

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
                  __     ____  
__ _ ___ / /_ |___ \
/ _` | / _ \ | '_ \ __) |
| (_| | | __/ | (_) | / __/
\__, | \___| \___/ |_____|
|___/
Enter the code depicted in ASCII art style.