L’harem di Madargane:
Al termine del filmato introduttivo prendete il controllo d’Ann. Provate ad aprire la porta a sinistra e vi renderete conto che è chiusa a chiave. Spostatevi allora verso l’altro lato della stanza cliccando sulla parte inferiore del monitor. Zoomate sul tavolo e leggete la lettera nella busta. La lettera è del medico che si è preso cura di voi dopo l’incidente aereo, nel corso del quale avete perso la memoria. Nel referto si parla di una vecchia cicatrice sulla spalla d’Ann. Guardate fuori della finestra e sarete raggiunti da Aisha la quale dopo avervi scattato una fotografia con la vostra macchina fotografica vi restituirà tutto ciò che avevate, quando vi hanno portato a palazzo. Guardate il vostro inventario che ora è costituito da: macchina fotografica con relativi rullini, un foulard, un libro, la tessera universitaria e la mappa della Maurania. Leggete il libro nel vostro inventario e parlate con Aisha la quale sta ammirando il vostro foulard. Regalate il foulard alla ragazza ed in cambio riceverete la chiave dell’harem. Parlate di tutto con Aisha, dopodichè uscite dalla camera. Avvicinatevi al mobiletto e prendete l’olio da lampada e l’accendino. Uscite sul balcone esterno e provate a parlare con l’eunuco che sorveglia la camera del principe, ma non riceverete nessuna risposta. Tornate nel corridoio ed accendete la lampada in alto a destra con l’accendino. Aprite la porta dell’harem con la chiave che vi dato Aisha. Da questo momento la chiave sparirà dal vostro inventario. Andate avanti cliccando sulla parte inferiore del monitor. Cliccate verso l’alto e scendete le scale. Parlate con madame Souafi esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo osservate la caldaia alle sue spalle. Spostatevi a sinistra di Souafi. Osservate la bilancia con i due sacchi appesi. Uscite dalla zona con la bilancia ed osservate la voliera che è proprio lì accanto. Tornate verso la poltrona rotonda e cambiate schermata cliccando verso il basso. Provate a parlare con le due concubine, ma vi allontaneranno in malo modo Passate alla schermata successiva ed aprite la porta a destra delle due donne nell’angolo. Andate a sinistra della fontana ed entrate in giardino. Avvicinatevi al giardiniere e parlate con lui esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo salite le scale e parlate con la principessa e soprattutto cercate di lusingarla il più possibile. Tornate verso la piscina e parlate con Aisha. Chiedete alla ragazza di aiutarvi ad incontrare il principe. Quando avrete parlato con Aisha tornate nella voliera e parlate con la principessa che però, vi manderà via. Mentre farete per andarvene la principessa, vi chiederà di portarle dei dolci al miele. Uscite dalla voliera e salite le scale. Parlate con Souafi che ora si trova sul balcone interno. Esaurite i nuovi argomenti e fatevi spiegare come funziona la bilancia. Tornate nuovamente verso la piscina ed avvicinatevi al sofà ubicato accanto alle due concubine e prendete la brocca vuota. Avvicinatevi alla piscina e riempite la brocca con l’acqua. Spostatevi nel cortile interno ed osservate la gabbia con l’immagine di tre donne, magra, robusta e grassa. Spostatevi nell’angolo buio sulla sinistra e versate l’acqua dentro una delle due borse. In questo modo la gabbia si alzerà leggermente. Entrate, prendete i luokoum leggeri e portateli alla principessa (che si trova ancora nella voliera). La principessa gradirà molto i dolci tanto che vi chiederà di portargliene degli altri; quindi riempite nuovamente la brocca con l’acqua della piscina e versatela sulla seconda sacca appesa sopra la gabbia della bilancia. La gabbia si alzerà ulteriormente. Prendete i luokoum normali e portateli alla principessa, che vi chiederà di portarle altri dolci. Avvicinatevi alla bilancia e cliccate sul gancio accanto alle borse. Arrampicatevi sulla gabbia e prendete i luokoum pesanti. Portateli alla principessa che vi chiederà che a questo punto vorrà che le prepariate il bagno. Andate a parlare ancora con Souafi e chiedetele di spiegarvi cosa dovete fare per preparare il bagno alla principessa. Dopo aver ascoltato le indicazioni di Souafi tornate a parlare con la principessa che vi darà il suo medaglione. Entrate nella nicchia con lo scaldabagno e zoomate sul pannello che si trova sulla parete destra. Inserite il medaglione nella fessura in alto e prendete la scheda. Giratevi verso il boiler e prendete lo straccio sporco. Appoggiate lo straccio sulla punta della bocchetta a destra. Versate l’olio da lampada sullo straccio sporco. Incendiate lo straccio unto usando l’accendino. Entrate nella stanza a destra del boiler. Salite le scale e inserite la scheda nella fessura in alto. Accendete la luce tirando la leva e giratevi verso la parete sinistra. Agite sulle due ruote fino a, quando la luce passerà attraverso ogni foro. Se avete fatto, tutto correttamente vedrete la principessa entrare nel bagno. Salite le scale e nascondetevi dentro la cesta collocata all’esterno della camera della favorita. Osservate attentamente i movimenti di madame Souafi che chiuderà a chiave la porta della camera. Al termine del filmato uscite dalla cesta e zoomate sulla serratura della porta. Partendo da sinistra e andando verso destra girate le teste degli uccelli in questo modo: sinistra, destra, e in basso verso destra. Entrate nella camera e chiamate Aisha tirando la corda a sinistra della finestra. La ragazza entrerà nella camera e prenderà un abito dal baule. Al termine del filmato tornerete automaticamente nella camera d’Ann. Parlate con Aisha la quale vi spiegherà che per ingannare la guardia non basta vestirsi come la principessa dovete anche avere il suo stesso profumo. Uscite dalla stanza e tornate a parlare con Souafi che è di nuovo seduta sulla poltrona rotonda. Esaurite gli argomenti e scoprirete che è il principe stesso a preparare il profumo per la favorita. Uscite dal cortile e tornate in giardino. Salite le scale. Andate a sinistra e salite le scale che sono seminascoste. Entrate nel laboratorio del principe. Leggete il libro sul quale sono riportati gli ingredienti per preparare il profumo. Prendete l’acqua barbaresca dal tavolo a destra. Andate verso la finestra e guardate attraverso il telescopio. Uscite dalla torre ed esplorate il giardino alla ricerca di tre bastoni. Il primo si trova sotto la panchina all’ingresso del giardino. Cliccate nell’angolo inferiore destro e troverete il secondo bastone. Infine avvicinatevi al mandorlo e recuperate il terzo. Fate una pertica combinando i tre bastoni nel vostro inventario ed usateli sul mandorlo. Prendete le due mandorle. Andate a destra e guardate dentro la gabbia del leopardo. Aisha correrà da voi dicendovi di stare lontani dal leopardo, poiché l’animale è molto pericoloso. Tornate nel cortile interno e parlate sia con Aisha, sia con madame Souafi. Al termine del dialogo tornate nella vostra stanza. Cliccate sul letto e coricatevi. A questo punto prenderete il controllo del leopardo e potrete gironzolare un po’ per il giardino. Per tornare al gioco premete il tasto ESC. Scendete in giardino, e vicino alla panchina troverete il fiore di madargandro. Tornate nel laboratorio del principe ed avvicinatevi alla macina. Mettete le mandorle nel contenitore e girate la manovella. Prendete le mandorle tritate e giratevi verso il distillatore, nel quale dovrete aggiungere l’acqua di barbaresca, le mandorle tritate ed il fiore di madargandro. Usate l’accendino sul bruciatore, aspettate pochi istanti e prendete il profumo. Tornate alla fontana e parlate con Aisha. Automaticamente andrete nella camera d’Ann. Una volta indossato l’abito ed il profumo della favorita. Uscite dalla camera e raggiungete il balcone esterno. Entrate nella camera del principe. Scendete le scale e andate a destra. Parlate con lui esaurendo tutti gli argomenti. Ascoltate la storia del leopardo la cui morale è molto semplice. Per tornare a casa dovrete riaccompagnare il leopardo nel deserto. Lasciate la camera del principe ed uscite dalla porta ubicata verso fontana.

Madargane city:
Andate a destra ed osservate il negozio con i tappeti. Andate ancora a destra sollevate il tappeto ed osservate il camion. Proseguite sulla destra e guardate il filmato. Lungo la strada incontrerete un venditore di tappeti. Scambiate poche parole con lui e proseguite per la vostra strada. Andate avanti e provate ad entrare dal fotografo che si trova sulla destra, ma la porta è chiusa a chiave. Proseguite ed incontrerete ancora il mercante. Girate a sinistra cliccando sulla parte inferiore del monitor dopodichè andate in fondo a destra. Entrate nel garage e parlate con Hassan. Esaurite tutti gli argomenti. Aiutate Hassan a trovare dei pezzi di ricambio per riparare il vecchio furgone cosicché possiate proseguire il vostro lungo viaggio. Andate a destra e prendete la pompa a mano appoggiata sul lato sinistro dell’aereo. Guardate dentro il velivolo e prendete sia la molla che sporge dal sedile sia la batteria. Prendete anche la lettera bruciata e cercate di leggerla nel vostro inventario. Parlate di nuovo con Hassan. Uscite dal garage, tornate verso il mercante di tappeti e superatelo. Attraversate l’arco e andate avanti. Parlate con il generale il quale vi spiegherà che per lasciare la città dovrete portargli un documento con una vostra fotografia e con la firma dal principe. Oltrepassate il generale e andate al molo. Se incontrate due uomini ascoltate i loro discorsi ( se non li vede non importa). Andate avanti e parlate con Moktar ( il fratello d’Aisha). Chiedete al ragazzo di aiutarvi a trasportare i vecchi copertoni fino al garage di Hassan. Tornate in città e passate la strada coperta Girate a destra ed entrate nel negozio sulla sinistra. Osservate il ventilatore elettrico e parlate con il barbiere. Esaurite gli argomenti ed aiutatelo a riparare il ventaglio. Cliccate sul pedale a sinistra della poltrona e metteteci la molla che avete preso dall’aereo. Spegnete il ventilatore e togliate la copertura. Prendete l’elica ed uscite dal negozio. Guardate la sequenza poi andate a destra. Parlate con Moktar un paio di volte dopodiché entrate nel bar. Ascoltate, la conversazione tra i due uomini e prendete il giornale sulla destra. Leggete il giornale nel vostro inventario. Avvicinatevi al proprietario e parlate con lui. Nel corso del dialogo riceverete la chiave del fotografo. Uscite dal bar ed andate a sviluppare i vostri rullini. Andate verso la strada coperta ed aprite il negozio del fotografo che si trova sulla destra. Cliccate sull’interruttore accanto alla porta ed entrate nel laboratorio sulla destra. Aprite il cassetto e leggete le istruzioni per sviluppare le fotografie. Tornate all’ingresso del negozio abbassate l’interruttore della luce accanto alla porta. Inserite il rullino per la macchina per lo sviluppo. Arriverà il mercante di tappeti entrerà nel negozio ed accenderà la luce rischiando di rovinare i rullini. Spegnete nuovamente la luce del laboratorio. Entrateci e prendete il rullino sviluppato Avvicinatevi al banco sulla destra ed inserite il rullino sviluppato nella fessura centrale della macchina per lo sviluppo. Prendete un foglio di carta fotografica e mettetelo sul piatto. Girate l’interruttore accanto alla vaschetta. Aspettate qualche istante e riprendete il foglio di carta fotografica. Mettete la carta nella vaschetta e poco dopo prendete le fotografie. Combinate il lasciapassare con la vostra fotografia ed uscite dal negozio. Tornate nel garage di Hassan dove troverete il suo cadavere. Avvicinatevi al furgone ed appoggiate la batteria in basso a destra. Mettete l’elica sopra la batteria dopodiché portatevi di fronte al camion. Cliccate sulla corda e legatela all’interruttore sulla sinistra. Zoomate sul parabrezza e girate la levetta dell’accensione. Allargate l’inquadratura ed usate la pompa a mano sul bidone a destra dopodiché cliccate sul tubo di gomma e legatelo alla pompa a mano. Cliccate di nuovo sul tubo di gomma e collegatelo al serbatoio del camion. Salite ed uscite dal garage. Ann parcheggerà il furgone nel cortile dell’harem. Entrate nella camera del principe e parlate con lui. Prendete la chiave del pannello di controllo ed uscite. Andate in giardino e proseguite sulla sinistra dove incontrerete il giardiniere. Parlate con Mustapha. Al termine del dialogo avvicinatevi alla ruota sulla destra e giratela per due volte in senso orario. Osservate i pesci che saltano nell’acqua poi andate a destra salite le scale accanto all’ingresso del giardino. Avvicinatevi al cancello ed apritelo con la chiave che vi ha dato il principe. Entrate nella gabbia e andate a sinistra. Tirate la leva per terra di fronte al lungo tubo e guardate il filmato. Avvicinatevi al pannello di controllo sulla sinistra. Andando da sinistra verso destra spostate la freccia sulla sesta tacca dopodiché spingete la leva in basso a destra. Zoomate ancora sul pannello e questa volta mandate la freccia sulla terza tacca. Spingete la leva in basso a destra e vedrete il leopardo dirigersi sul retro del furgone. Andate a salutare il principe, che automaticamente firmerà il vostro lasciapassare. Tornate in giardino e salite sul furgone.

Deserto Molgravi:
Al termine del filmato raccogliete il frammento di vetro accanto ad Ann. Andate avanti fino al sentiero bloccato dai rampicanti ed apritevi un varco tagliandoli con il pezzo di vetro nel vostro inventario. Proseguite poi girate a destra. Andate avanti fino al grosso ramo che poco dopo si spezzerà. Tornate alla schermata precedente ed andate a sinistra. Arrampicatevi sull’albero e prendete la liana, nel fare ciò Ann sarà morsa da un serpente. Tornate giù e andate a destra. Usate la liana per passare dall’altra parte. Proseguite fino alle Palmette e osservate i loro movimenti. Rileggete il libro nel vostro inventario e sfogliatelo fino a quanto non troverete delle informazioni su di loro. Per riuscire ad andare dall’altra parte dovete approfittare dell’arrivo del falco e non appena le palmette si nasconderanno sotto la sabbia voi potrete proseguire. Avvicinatevi al tronco in basso a destra e spostatelo cliccandoci sopra due volte. Usate il tronco come ponte per passare dall’altra parte. Andate avanti fino alle sabbie mobili e saltate sulle foglie andando a zig zag. Giunti sull’altra sponda proseguite e parlate con il maggiore Goodmorning. Al termine del dialogo andate avanti fino a quando vedrete il leopardo. Prendete i rami accanto allo steccato ed entrate nell’albero cavo. Guardate la breve sequenza e rientrate. Appoggiate i rami per terra e bruciateli con l’accendino. Dopo aver tolto di mezzo i pipistrelli arrampicatevi sulla parete destra e raggiungete il villaggio.

Villaggio dei Molgravi:
Andate a sinistra e raccogliete il manico. Proseguite saltando sull’altra passerella ed avvicinatevi alla corda appesa. Aprite il vostro inventario e combinate il manico con il pezzo di vetro, ed usate l’utensile per tagliare la corda. Attraversate la passerella e andate in basso a destra. Provate a salire sul tronco d’albero; ma Ann cadrà. Alzate lo sguardo ed usate l’utensile sulla collinetta. Fate quattro appigli ed arrampicatevi. Andate avanti e raggiungete la capanna sulla destra. Parlate con la matriarca attraverso l’interprete. Il succo del discorso è questo: avete tempo fino al giorno seguente per trovare il leopardo, se non ci riuscirete l’animale verrà ucciso. Al termine del colloquio Ann sverrà e si sveglierà nella capanna dello stregone. Parlate con lui esaurendo tutti gli argomenti dopodiché uscite. Andate avanti fino alla famiglia di molgravi ( uomo, donna, bambino). Girate a destra e poi a sinistra. Avvicinatevi all’uomo e prendete l’erba dalla staccionata di fronte a lui.

Tornate indietro sulla destra, fino alla scala. Passatela ed osservate il grande albero, da lì andate a destra. Alzate la borsa e prendete il grasso di polopolo. Tornate al tronco del grande albero e andate a sinistra. Imboccate il sentiero che va verso l’alto e proseguite. Entrate nel recinto delle gazzelline e andate a destra. Salite la scala ed ascoltate il notiziario alla radio. Parlate con il principe che vi spiegherà cosa fare per catturare il leopardo. Al termine del dialogo tornate nel recinto delle gazzelline, attraversatelo e andate a sinistra. Entrate nella capanna e scambiate poche parole con il pescatore che è intento a pescare i limada. Ignorate il maggiore Goodmorning con il quale parlerete dopo. Uscite dalla capanna e sedetevi sulla sedia. Cliccate sulle esche colorate e osservate come si comportano i limada, se non corrono da voi cambiate il colore dell’esca. Ci sono due ruote ai lati della seggiola con le quali potete muovere la canna a destra oppure a sinistra. Sulla canna da pesca invece ci sono due mulinelli, cliccando sul mulinello a sinistra avanzerete leggermente, cliccando sul mulinello a destra pescherete i limanda, quando abboccheranno. Una volta preso il limanda tornate nella capanna e parlate con il maggiore Goodmorning. Al termine del dialogo date al pescatore il limanda. Per poter riparare il tamburo occorrono anche due tipi di pianta ed il grasso di polopolo. Uscite dalla capanna del pescatore e andate a destra. Passate il recinto delle gazzelline. Andate a destra ed arrampicatevi sulla scala. Imboccate il sentiero a sinistra della scala e andate a sinistra fino a quando vedrete dei rampicanti che crescono sul lato sinistro della capanna.

Riscendete dalla scala accanto al ragazzo. Andate a destra ed imboccate il sentiero a sinistra del grande albero. Andate avanti ed entrate nella capanna del pescatore. Dategli le due piante ed il grasso di polopolo. Uscite dalla capanna e rientrate subito dopo. Prendete la pelle di limanda sulla parete destra ed uscite. Andate avanti e poi a sinistra, arriverete dove avete preso il grasso di polopolo. Imboccate la passerella che va verso il basso.

Salite la scala e riparate il tamburo con la pelle di limada nel vostro inventario. Tornate a parlare con il principe ( la sua capanna è oltre il recinto delle gazzelline). Il giovane vi risponderà che non appena sentirà suonare il tamburo libererà il falco. Tornate all’albero con il tamburo, suonatelo e guardate la breve sequenza. Tornate dal principe e prendete il polopolo accanto al falco. Rientrate nel recinto delle gazzelline. Andate a destra e imboccate il sentiero in basso a destra. Salite la scala ed entrate nella capanna sulla destra. Prendete il gancio e le noci. Uscite dalla capanna, andate avanti e prendete il sentiero a sinistra della scala (e del ragazzo). Leggete il cartello accanto all’ingresso della capanna ed entrate. Per prima cosa pesatevi sulla strana bilancia dopodiché avvicinatevi allo strumento per svuotare le noci. Appoggiatene una e tirate la leva sulla destra. Ripete l’operazione sopra descritta e svuotate la seconda noce. Per tagliare la noce a metà appoggiatela e cliccate sulla parte centrale dello strumento poi tirate la leva. Se avete fatto tutto correttamente la bilancia, segnerà due noci e mazza. Avvicinatevi allo strumento per fabbricare gli elastici e tirate la leva. Prendete l’elastico per saltare ed uscite. Scendete la scala e andate a destra del grande albero. Andate verso la sedia accanto alla capanna del pescatore e scendete usando la scala. Una volta arrivati sulla piattaforma Ann perderà il gancio. Usate l’elastico per saltare sul bordo della piattaforma e recuperate il gancio. Avvicinatevi alla trappola ed appendete il gancio. Mettete il polopolo sul gancio e tirate la leva. Raccogliete i rami ed Ann coprirà automaticamente la buca sul pavimento. Arrampicatevi sulla scala e si farà notte. Tornate al gioco premendo ESC. Raggiungete la capanna della matriarca e parlate con lo stregone. Osservate i cadaveri appesi e scoprirete dell’uccisione del maggiore Goodmorning.

Fiume Maur:

Leggete il rapporto di spionaggio. Andate a destra ed avvicinatevi al furgone abbandonato. Prendete la tanica e raggiungete il molo cliccando nell’angolo in basso a destra. Andate in fondo alla banchina ed immergete la tanica nell’acqua. Tornate alla schermata precedente e prendete la seconda tanica. Tornate al molo e mettete la seconda tanica nell’acqua. Ripete un’ultima volta l’operazione sopra descritta dopodiché cliccate sulla gazzellina e conducetela al molo. Cliccate sulle zampe della gazzellina e guardate il filmato.

Miniera Zamarat:

Avvicinatevi ai minatori ed ascoltate la loro conversazione. Andate a destra e poi a sinistra. Proseguite in fondo alla strada e continuate fino a, quando vedrete un uomo sul portico. Salite le scale ed aprite la porta a destra. Giunti nel corridoio aprite la porta di fronte a voi e parlate con il sergente Harambee. Al termine del dialogo uscite e guardate il filmato. Uscite dalla porta a destra ed ascoltate ciò che dirà il minatore ferito. Tornate a paralare con il sergente Harambee che al termine del dialogo vi rinchiuderà nel suo ufficio. Avvicinatevi allo scaffale a sinistra e predente i tre pomelli, le due canne e la tuta da minatore. Giratevi verso la scrivania ed osservate le assi del pavimento. Aprite il vostro inventario e combinate un pomello con la canna nuova. Usate la canna da minatore sulle assi e guardate la miniera. Spostatevi a sinistra e trascinate la tuta da minatore sul paravento. Dopo che Ann si è cambiata avvicinatevi alla parete con la testa dell’animale e nascondetevi. Harambee entrerà e vedendo il buco nel pavimento penserà che Ann sia scesa nella miniera, ed uscirà dall’ufficio lasciando la porta aperta. Cliccate sulla X in basso a destra ed uscite dall’ufficio. Giunti nel corridoio uscite dalla porta a destra. Andate avanti e poi a destra ( incontrerete Harambee, ma non vi riconoscerà). Continuate a destra fino all’ingresso della miniera ed ascoltate la conversazione tra i due minatori. Proseguite per un’altra schermata ed entrate nella miniera. Premete il tasto sul lato sinistro dell’ascensore e scendete. Andate a destra ed osservate la piattaforma con il gancio. Tornate verso l’ascensore; ma questa volta andate a sinistra. Entrate nell’ufficio e parlate con Bill esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo uscite dall’ufficio e dirigetevi all’ingresso della miniera. Prendete la corda appoggiata per terra. Andate a sinistra ed osservate l’elefante. Tornate nell’ufficio di Bill e parlate ancora con lui. Al termine del dialogo Bill uscirà dall’ufficio ed Ann si cambierà automaticamente. Zoomate sulla scrivania e prendete dal cassetto le zeppe e la chiave inglese. Tornate dall’elefante ed usate la chiave inglese sul bullone che tiene la catena. Tornate al montacarichi e cliccate sulla parte alta. Salite sul tetto e infilate le zeppe nella trave sinistra dell’ascensore. Scendete dal montacarichi e premete il pulsante. Usate la corda sul gancio posto sotto il pavimento e automaticamente l’elefante tirerà la copertura. Scendete e zoomate sul pannello di controllo giallo. Girate verso destra l’interruttore destro poi tirate la leva. Andate avanti e parlate con l’ingegner Dada esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo Ann sarà rinchiusa nella miniera assieme al leopardo. Esplorate l’ambiente.

Prendete la lampada rotta e avvicinatevi alla piattaforma con la corda. Versate l’olio sulla corda e bruciatela con l’accendino. Entrate nella gabbia e salite di un livello.

Prendete gli smeraldi nel secchio. Andate a sinistra e prendete il cavo. Salite ancora.

Raccogliete il trapano ed usatelo sulla parete di smeraldi. Tornate nella gabbia e per tre volte colpite il pipistrello con gli smeraldi nel vostro inventario. Tornate a terra e raccogliete la dinamite. Salite di nuovo e mettete la dinamite del buco che avete fatto nella parete di smeraldo. Usate il cavo sul candelotto di dinamite poi tornate giù. Tornate alla schermata iniziale e collegate l’altra estremità del cavo al detonatore. Controllate che la sicura sia abbassata poi cliccate sulla parte frontale e guardate il filmato. Imboccate l’uscita di fronte al pannello di controllo giallo. Tornate nell’ufficio di Bill e parlate con lui. Al termine del dialogo prendete il sentiero a destra dell’ascensore dove l’elefante vi sta aspettando. Montate in groppa all’elefante e raggiungete la superficie della miniera. Parlate con il minatore. Al termine del dialogo andate a destra e guardate il filmato. Ann sarà catturata dai ribelli.

Campo dei ribelli:

Siete stati rinchiusi in una gabbia. Provate a parlare con la guardia, ma non ci sarà nulla da fare. Ai lati della gabbia ci sono un alveare a sinistra ed un bastone sulla destra. Dovete per prima cosa riuscire ad afferrare il bastone. Mettete il cursore del mouse a sinistra assicurandovi che abbia la forma di freccia. Tenete premuto dopodichè spostate il cursore sul lato destro e tenete premuto. Vi accorgerete che un po’ alla volta la gabbia dentro la quale siete stati rinchiusi comincerà a dondolare sempre più forte. Continuate in questo modo finché Ann / Malkia afferrerà il bastone. A questo punto usate la stessa tecnica per raggiungere l’alveare sulla sinistra. Quando il cursore sarà attivo colpite l’alveare col bastone. Al termine della sequenza la guardia vi condurrà da Conrad Siri. Parlate con lui esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo Conrad vi restituirà gli smeraldi e vi darà una ricetrasmittente. Prendete il documento sulla scrivania e leggetelo nel vostro inventario. Uscite dalla tenda ed imboccate il sentiero a destra della tenda ( cliccate in alto a sinistra). Prendete le spine dal cespuglio a destra. Tornate alla schermata precedente e prendete il sentiero in basso a destra. Entrate nell’accampamento dei soldati e parlate con uno di loro. Al termine del dialogo cliccate nell’angolo in basso a sinistra ed osservate lo scrigno nero. Tornate verso la tenda di Conrad, e lasciate il campo imboccando il sentiero in alto a destra. Prendete il giunco. Andate a destra e parlate con il soldato fino a quando non vi permetterà di parlare con il prigioniero. Parlate con Wamganga esaurendo tutti gli argomenti. Andate a destra per due schermate e osservate da vicino lo scrigno nero. C’è un grosso serpente sulla catena che v’impedisce di entrare nella nave. Tornate da Wamganga e dategli sia il giunco sia la spina. Guardate il filmato. Avvicinatevi alla sedia della guardia e prendete il coltello. Tagliate la corda che tiene sospesa la gabbia, liberate Wamganga e seguitelo. Al termine del filmato arrampicatevi sulla catena e di conseguenza sulla nave. Per entrare andate nelle seguenti direzioni.

Destra

Su

Destra

Su

Su

Sinistra

Su.

Giunti sul ponte prendete la bombola fumogena dal mobiletto sulla parete. Andate a destra e salite la scala, guardatevi attorno ed osservate il condotto di ventilazione. Tornate giù e andate a sinistra. Mandate il cursore in alto a sinistra ed osservate la breve sequenza. Provate ad entrare, ma ci sono troppe scimmie. Lanciate la bombola fumogena attraverso la porta ed entrate. Abbassate la leva per dare potenza ai cannoni ed agite sulle due ruote per manovrare il cannone. Puntate il cannone a sinistra e mirate al condotto di ventilazione. Abbassate la leva in alto a sinistra e premete il pulsante verde. Uscite dalla sala di comando e tornate sul ponte. Salite la scala ed entrate nell’apertura provocata dallo sparo. Chiamate l’ascensore premendo il tasto a sinistra poi scendete e andate a destra. Arriverete in una stanza con una pila di carbone ed un pannello di controllo. Andate ancora a destra e vedrete la fornace con la forma della testa di un leopardo ed un carrello da miniera parcheggiato lì di fronte. Osservate il pannello di controllo sulla destra, ma per il momento non funziona. Avvicinatevi alla scala e guardate in basso. Ann osserverà che i cavi elettrici sono immersi nell’acqua e molto saggiamente eviterà di scendere. Andate a destra ed osservate l’acqua che scorre sui cavi. Uscite a sinistra ed imboccate l’altro corridoio. Prendete la tanica di benzina sulla destra. Girate a sinistra e tornate nella sala con il carbone. Zoomate sul pannello di controllo giallo ed agite come segue:

Per prima cosa accendete il pannello di controllo cliccando sull’interruttore in alto a sinistra.

Mandate la leva orizzontale in basso a destra verso destra.

Mandate verso il basso la leva verticale.

Premete il primo bottone a sinistra.

Mandate verso l’alto la leva verticale.

Premete il terzo tasto a destra.

Spostate la leva orizzontale verso sinistra.

Premete il tasto rosso centrale.

Portatevi di fronte alla fornace ed apparirà un piccolo leopardo di metallo. Versate la benzina nella nuca del leopardo. Usate l’accendino sulla mano del leopardo e spingete prima il tasto destro sulla sua schiena e poi il sinistro. Avvicinatevi al pannello di controllo di fronte alla fornace ed innescate la pompa premendo il tasto rosso a sinistra. Abbassate la leva e guardate il filmato. Usate la scala e andate a sinistra. Entrate nell’apertura, usate l’ascensore e salite. Andate a destra ed imboccate il corridoio verso l’alto. Vedrete altre scimmie che vi bloccano la strada. Tornate alla schermata precedente e girate la ruota. Guardate la breve sequenza e dopo la fuga delle scimmie girate di nuovo la ruota. Tornate all’ingresso della sala dei rituali. Osservate il leopardo e raccogliete il gesso accanto alle candele. Uscite dalla stanza dei rituali e andate a destra vedrete un grosso serpente che vi blocca la strada. Tornate nell’altro corridoio e scendete con l’ascensore. Parlate con Wamganga esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo entrate nella stanza a sinistra. Parlate con Gretzelburg. Al termine della lunga chiacchierata provate a toccare la statua, ma l’uomo vi bloccherà. Avvicinatevi al tavolo sulla destra, osservate il numero di telefono e automaticamente Malkia chiamerà Siri con il quale escogiterà un piano per allontanare Gretzelburg. Quando rimarrete soli zoomate sulla statua, usate il coltello e prendete il medaglione di Rodan. Avvicinatevi alla doppia porta ed usate il medaglione sullo stemma. Entrate nella stanza del tesoro e prendete le quattro bambole vudù ed i buoni del tesoro. Gretzelburg entrerà nella stanza bloccando l’uscita. Cliccate sulla bambola vudù con il corpo di cassaforte e bruciatela con l’accendino. Andate a sinistra e prendete la maschera africana. Uscite dalla stanza del tesoro e tornate da Wamganga. Parlate con lui e dategli una delle bambole vudù nel vostro inventario ( insistete fino a, quando troverete quella giusta). Entrate nella stanza dei rituali e cliccate negli angoli indicati nelle immagini ascoltate le istruzioni di Wamganga, usate il gesso nel punto indicato e Ann / Malkia comincerà a disegnare.

Fate la stessa cosa con il secondo disegno, ossia mette il cursore nel punto indicato e quando questo sarà attivo Wamganga vi dirà cosa dovete disegnare.

Cliccate sulla candela rivolta verso il cuscino e tracciate un cerchio.

Parlate con Wamganga e appoggiate le bambole vudù seguendo le sue indicazioni. Aiutatevi con l’immagine qui in basso.

Il rito non è ancora terminato. Stando alle indicazioni dello stregone dovete mettere nel sole un oggetto che vi rappresenta. Uscite dalla stanza dei rituali e dirigetevi verso l’ascensore. Non prendetelo, bensì andate a sinistra dell’ascensore e raggiungete l’appartamento reale. Entrate nella camera d’Ann aprendo la porta a sinistra dell’ascensore. Cliccate sul baule e prendete la bambola d’Ann. Tornate dallo stregone nella stanza dei rituali ed appoggiate la bambola d’Ann al centro del sole. Ascoltate ciò che dirà lo stregone ed appoggiate i buoni del tesoro sul leopardo. Affinché Wamganga possa curare il leopardo dovrete portargli delle garze, della morfina e del disinfettante. Uscite dalla stanza dei rituali e andate a sinistra ( qualora il corridoio fosse bloccato dal vapore girate la ruota come avete fato prima). Ora che il serpente se n’è andato attraversate l’ingresso a destra. Andate giù e poi a sinistra. Entrate nell’infermeria e cliccate sulla scatola appoggiata per terra. Prendete le garze, la morfina, ed il disinfettante. Prendete la chiave speciale appoggiata sul camice, ma la scimmia ve la ruberà quasi subito. Uscite dall’infermeria e tornate dallo stregone. Cliccate verso l’alto, andate a sinistra e poi a destra. Arrivati a metà corridoio andate due volte a sinistra ed entrate nella stanza dei rituali. Date allo stregone il disinfettante, la garza e la morfina. Uscite dalla stanza dei rituali ed andate a sinistra. Girate a destra. Andate a sinistra ed entrate nella stanza a metà corridoio. Vi accorgerete che le scimmie sono affascinate dalle immagini trasmesse in televisione. Entrate nella stanza adiacente ed usate la maschera africana sulla telecamera. Anni si siederà ed indosserà la maschera. Le scimmie fuggiranno tutte, tranne una. Date gli smeraldi alla scimmia, che in cambio vi darà la chiave speciale. Uscite dalla stanza e cliccate verso il basso. Andate a destra e proseguite finché vedrete tre scimmie in mezzo al corridoio. Tornate indietro e cliccate verso il basso. Entrate nella cambusa sulla sinistra. Cliccate verso il basso per cambiare schermata ed avvicinatevi al fornello. Prendete l’apriscatole che ovviamente dovrete usare per aprire la lattina. Poiché il cibo è freddo versate il contenuto nel tegame ed accendete il fornello con l’accendino. Le scimmie arriveranno, e voi potrete finalmente attraversare il corridoio che prima era bloccato. Raggiungete la stanza con gli armadietti. Aprite l’armadietto sulla sinistra e prendete il secondo rapporto di spionaggio. Leggetelo nel vostro inventario. Osservate anche il foglietto attaccato allo sportello e prendete nota del numero scritto sopra. Avvicinatevi al tastierino numerico a destra della porta ed inserite il codice 2577, dopodiché inserite la chiave speciale in basso, sotto il pannello. Entrate nella stanza e dopo aver osservato la mappa leggete il rapporto militare. Avvicinatevi al boccaporto in alto a sinistra e scendete. Raggiungete il pannello di controllo sulla destra e fermate i tamburi spostando la leva. Salite le scale. Andate in basso a sinistra ed usate la scala. Andate avanti e parlate due volte con Willy Vandergard. Al termine del dialogo l’uomo ( non si sa perché) si sparerà e Ann penserà bene di rubargli la pistola e la chiave di Rodan. Andate a destra ed uscite dalla stanza. Andate a sinistra e passate la cambusa. Andate su per due schermate e, a metà corridoio girate a destra. Andate a sinistra e passate nella stanza dei rituali per vedere come sta il leopardo. Raggiungete l’ascensore ( senza entrarci) andate a sinistra e cliccate verso il basso. Aprite la porta con la chiave di Rodan e guardate il finale che… lascio definire a voi.