Atlantis Evolution

Al termine del filmato sarete nella vostra cabina. Provate ad aprire l’oblò, che non resterà chiuso per colpa del forte vento. Uscite dalla vostra cabina e scoprirete di dover lasciare immediatamente la nave. Cliccate sulla cassa ai piedi del letto e trascinatela nel vostro inventario cliccando con il tasto destro del mouse. Uscite dalla cabina e guardate il filmato. Prendete il coltello accanto alla cassa dopodiché provate a parlare con l’uccello a due teste. Giratevi e cliccate sul remo a sinistra. In men che non si dica vi ritroverete su una nave volante. Aprite il vostro inventario e trascinate i fiammiferi sulla lanterna. Prendete la lanterna accesa ed andate avanti. Salite le scale ed osservate tutti gli affreschi appesi alle pareti. Andate in fondo alla stanza e spingete il tasto blu sulla porta. Osservate gli armadi rotondi agli angoli della stanza. Avvicinatevi al monitor posto nell’angolo a sinistra. Giratevi ed avvicinatevi all’armadio rotondo. Provate ad aprirlo, ma è bloccato. Prendete il coltello nel vostro inventario e sbloccate l’anta. Il coltello si romperà, ma tanto non vi serve più. Prendete l’elmetto con gli occhiali ed avvicinatevi al monitor. Indossate gli occhiali e guardate il filmato. Parlate con il guardiano ed interrogatelo su tutto. Al termine del dialogo camminate verso il visore che si trova sotto il busto e prendete gli occhiali. Esplorate il resto della stanza finché verranno a pendervi per portarvi nell’area di riciclaggio. Usate gli occhiali sul visore ed usando le frecce direzionali sul lato destro del pannello spostate il puntino verso l’icona bianca, che rappresenta il posto che dovete raggiungere per salvarvi.

Terminato il primo percorso dovrete risolverne un altro. Esaminate la seconda foto.

Ricordatevi che qualora sbagliaste uno dei percorsi si ricomincerà dal medesimo, ciò significa che se commetterete un errore durante il secondo percorso riprenderete da lì. Uscite dalla cabina e dinnanzi a voi vedrete due sentieri. Dato che il sentiero a sinistra è bloccato dovete per forza seguire il sentiero a destra. Parlate con chiunque incontrate lungo il sentiero ed entrate nella comunità. Avvicinatevi al busto d’Enna che però non noterà la vostra presenza. Riuscirete così a passare inosservati. Prendete il secchio appoggiato all’esterno della seconda capanna di pietra a destra. Parlate con la donna seduta fuori della capanna con il suo bambino ed esaurite gli argomenti con entrambi i personaggi. Al termine del dialogo andate in fondo al sentiero ed entrate nella cappella posta esattamente dietro il pozzo. Avvicinatevi al monitor, accendetelo ed osservate l’immagine proiettata. Uscite e dirigetevi verso la casa a sinistra della cappella. Parlate con l’uomo di fronte alla capanna ed esaurite tutti gli argomenti. Tornate al sentiero e parlate con la donna accanto all’ingresso della comunità. Esaurite i nuovi argomenti. Tornate nella comunità ed avvicinatevi al pozzo. Prendete il dispositivo atlanteo e fate correre tutte le immagini Riponete il dispositivo cliccando sulla X. Osservate le statue e premete ogni stella. Tornate a parlare con il capo del villaggio e parlate con lui finché potete, ma ad un certo punto interromperà bruscamente la conversazione e se ne andrà via. Avvicinatevi al pozzo e prendete la corda. Aprite il vostro inventario e legate la corda al secchio. Gettate il secchio nel pozzo e riprendetelo cliccando sulla corda. Finalmente potete bere! Dopo che vi sarete dissetati dovrete fuggire ancora dai guardiani. Correte verso la foresta. Andate avanti e giratevi a sinistra. Entrate nella capanna di pietra e prendete la mezza maschera di gufo. Uscite dalla capanna e tornate verso il ponte. Prima di attraversarlo osservate i due sentieri. Uno va verso sinistra, mentre l’altro va dritto. Imboccate il sentiero che va dritto e proseguite per cinque schermate. Giratevi a sinistra e nascondetevi nella grotta Aspettate il passaggio delle guardie ed uscite dal nascondiglio. Andate avanti fino alla parete di pietra e girate a sinistra. Arrivati alla parete di pietra andate avanti tre volte e giratevi a destra. Nascondetevi nella grotta e giratevi. Andate a destra e parlate con l’animaletto, che si sposterà permettendovi di interagire col palo. Usate il bastone di legno sul palo e così facendo devierete il percorso dei granchi che altrimenti v’impediscono di passare. Andate avanti ed avvicinatevi alla parete di pietra. Zoomate sulla mezza maschera e ricomponetela con l’altra metà nel vostro inventario. Camminate verso l’apertura e proseguite passeggiando nell’acqua. Voltatevi e procedete per due schermate nella foresta. Arriverete ad un bivio. Prendete il sentiero a destra e fate due passi avanti. Giratevi a destra ed osservate il busto d’Enna. Zoomate sui fiori a sinistra del busto e prendete i bruchi. Dal fiore andate avanti e girate a sinistra. Tornate verso la cascata girando a sinistra dal busto d’Enna e proseguite passando il sentiero a sinistra. Giunti alla cascata andate avanti per cinque schermate e giratevi a sinistra. Osservate l’uccello rosso e dategli i bruchi nel vostro inventario. Prendete il ramo e girate a destra. Andate avanti per cinque schermate. Superate il sentiero a destra che vi riconduce al busto d’Enna. Arrivati dinnanzi alla pianta carnivora tappatele la bocca con il ramo nel vostro inventario. Proseguite per la vostra strada e cadrete in una trappola. Parlate con Miranda e con sua nonna. Una volta liberi parlate di nuovo con la nonna di Miranda, esaurendo tutti gli argomenti. Fate la stessa cosa con Miranda. Al termine del filmato tornate nella comunità e parlate con tutti. Ogni personaggio con cui parlerete vi scambierà per Cosmo. Entrate nella cappella e parlate con il capo del villaggio. Al termine del dialogo visitate la sua capanna e prendete il telecomando che è appoggiato nella nicchia a destra. Uscite dalla casa e del capo villaggio ed avvicinatevi alla statua di Zanat. Zoomate sulla schiena della statua ed usate il telecomando. Indossate il casco con gli occhiali e zoomate sul monitor. Lo scopo dell’enigma consiste nell’abbattere la capanna a destra. Spingete il tasto in basso a destra e mantenete il cursore nella posizione che vedete nell’immagine.

 

Sparate cliccando con il tasto sinistro del mouse e colpite la capanna. Continuate in questo modo finché la capanna a destra sarà rasa al suolo. Dopo aver abbattuto la capanna spingete il tasto verde e guardate il filmato. Parlate con Miranda. Fate un passo avanti ed osservate la sequenza. Al termine del filmato parlate sia con i guardiani, che con la fuggitiva la quale non si dimostrerà molto riconoscente nei vostri confronti. Parlate con Miranda poi al termine del dialogo entrate nella giungla. Imboccate il sentiero che conduce all’arco di pietra. Guardate per terra e prendete la collana. Voltatevi ed andate a sinistra. Seguite il sentiero a sinistra. Andate avanti per quattro schermate e passate sotto l’arco di pietra. Giratevi a destra e vedrete un sentiero. Andate ancora a destra e vedrete un altro sentiero, esattamente dietro l’arco di pietra. Percorrete il sentiero all’estrema destra. Ci sono dei fiori blu che crescono vicino all’arco. Andate avanti e passate il ponte fatto con il tronco di un albero. Andate ancora avanti ed osservate il grosso macigno sulla sinistra. Voltatevi leggermente e vedrete due sentieri attorno ad un albero. Imboccate il sentiero a sinistra ed andate fino in fondo. Miranda vi farà notare che dovete andare nella direzione opposta. Guardate per terra e raccogliete il bastone ricurvo. Aprite il vostro inventario ed osservate il bastone da vicino, cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse. Tornate verso il macigno e girate a sinistra. Andate avanti ed imboccate il sentiero a destra dell’albero. Passate il ponte di tronco. Girate a destra del sentiero principale. Andate avanti per quattro schermate. Proseguite e passate sotto l’arco d’alberi. Andate avanti due volte e vedrete Miranda dietro di voi. Guardate per terra e raccogliete la carrucola rossa. Parlate con Miranda. Al termine del dialogo andate avanti per tre volte ed imboccate il sentiero a destra del ruscello. Proseguite un paio di volte e girate a destra. Andate dritto e parlate nuovamente con Miranda. Prendete la corda. Andate verso l’acqua e proseguite tre volte. Osservate la scimmia che vi taglierà la strada. Voltatevi verso destra e passate sotto l’arco d’alberi. Avanzate verso i due tronchi poi voltatevi e raccogliete la carrucola viola. Giratevi e camminate verso il grande albero. Zoomate sul tronco ed osservate la cavità a forma di fulmine. Parlate con Miranda. Aprite il vostro inventario e combinate il braccialetto col bastone ricurvo. Usatela chiave di legno sulla cavità del tronco ed entrate nel passaggio segreto. Osservate la botola ed alzate lo sguardo. Agganciate la carrucola rossa all’anello attaccato al soffitto. Osservate la botola ed agganciate la carrucola viola all’anello sopra di essa. Usate la corda su entrambe le carrucole ed aprite il passaggio cliccando sulla corda. Scendete nel passaggio. Una volta arrivati esplorate la grotta. Giratevi. Guardate per terra e raccogliete i sassi. Voltatevi e lanciate un sasso nell’acqua. Poco dopo vedrete apparire il mostro di Loch ness! Giratevi a sinistra e gettate un sasso in acqua, aspettate che il mostro emerga dall'acqua e rapidamente giratevi a destra. Raggiungete la scala. Salite e guardate per terra. Cliccate sull’anello e slegate la corda. Giratevi a sinistra e cliccate sulla sbarra a cui Curtis si attaccherà. Appena vedete comparire l’icona del mouse sul vostro monitor cliccate con il tasto sinistro e Curtis si lascerà andare. Se non cliccate Curtis andrà a sbattere contro il muro. Una volta raggiunto l’altro lato della grotta salite la scala e raggiungete l’esterno. Imboccate il sentiero a sinistra e proseguite fino alla piattaforma, alla vostra sinistra. Salite i gradini ed osservatela. Tornate al sentiero e andando fino in fondo vedrete un bel lago. Tornate al bivio e percorrete il sentiero a destra. Andate avanti e parlate con Chel. Salite lungo la scaletta che la scimmia farà cadere ed entrate nella casa sull’albero. Parlate con la scimmia e poi di nuovo con Chel. Al termine del filmato entrate nel blocco di condizionamento. Avanzate sicuri verso il guardiano che scambiandovi per Cosmo vi lascerà passare senza problemi. Premete il tasto blu a sinistra della porta. Avvicinatevi alla poltrona al centro della stanza e sedetevici sopra. Premete il tasto verde sul bracciolo della poltrona e partirà un simpatico giochino arcade. Per risolvere il gioco dovete sparare ai guardiani sotto di voi e raccogliere i cristalli che forniscono energia. Cliccando con il tasto sinistro del mouse sparerete orizzontalmente. Cliccando con il tasto destro del mouse sparerete verticalmente. Al termine del gioco entrerete in un’altra stanza. Girate attorno alla poltrona e svegliate Lani, parlatele e conducetela alla casa sull’albero. Controllate Lani e parlate con Chel. Dopo aver esaurito gli argomenti scendete dalla casa sull’albero e tornate al sentiero dove qualche tempo prima avete visto la piattaforma, ed esaminatela un’altra volta. Tornate alla casa sull’albero ed esaurite i nuovi argomenti con Chel. Al termine del dialogo arriverà Miranda con delle brutte notizie. I guardiani vi stanno cercando e vogliono distruggere la comunità. A questo punto dovete evitare i guardiani. Giratevi a sinistra e raccogliete i sassi davanti al busto d’Enna. Aspettate che la guardia si sposti verso sinistra e fate un paio di passi avanti, dopodiché andate a sinistra. Entrate nella struttura aperta, con le casse accanto. Giratevi e lanciate i sassi fuori della finestra. Aspettate che la guardia appaia sul lato destro del monitor. Uscite dalla struttura e girate a sinistra. Portatevi tra le due strutture e giratevi di nuovo a sinistra. Andate avanti due volte ed andate a sinistra. Dovete mettervi tra le due capanne. Andate avanti e raggiungete il muro che si trova dalla parte opposta. Passate le due file di capanne e raccogliete il ciocco. Giratevi e tornate tra le due capanne sul lato opposto. Voltatevi a sinistra e vedrete una guardia girata di spalle. Avvicinatevi alla guardia e colpitela con il ciocco. Giratevi rapidamente verso destra e fate un passo avanti, in modo da portarvi tra le due capanne. Proseguite verso la parete dove avete preso il ciocco e tenendovi contro il muro girate a destra avanzando fino alle statue. Nascondetevi dietro la statua d’Enna ed osservate i movimenti sia degli operai, che delle guardie sulla sinistra. Aspettate che gli operai entrino nel magazzino. A quel punto andate avanti e girate a destra. Portatevi sulla parte posteriore del magazzino e zoomate sul monitor. Indossate il casco e risolvete il gioco. Per proseguire dovete risolvere il classico gioco delle casse. Tenete presente che potete spingerle, ma non tirarle verso di voi. Spingete ogni cassa sopra il puntino verde. Il gioco si divide in quattro livelli di difficoltà crescente. Ricordatevi di non spingere le casse negli angoli, perché non le potrete più spostare. In caso d’errore cliccate sul tasto RESET nell’angolo superiore sinistro. Dopo aver risolto brillantemente il giochino delle casse entrate nel magazzino e prendete la cassa aperta. Giratevi e tenendo in mano la cassa appena raccolta entrate nella struttura di fronte. Cliccate sulla cassa aperta ed usateci la cassa nel vostro inventario.

 

Curtis si nasconderà all’interno della cassa. Seguite il breve filmato. Uscite dalla cassa ed aspettate che la guardia a sinistra si giri di spalle. Fate un passo avanti e girate a destra due volte. Avvicinatevi ai sacchi e prendetene uno. Curtis nasconderà il lato sinistro del suo viso. Giratevi ed avvicinatevi alla parete destra. Osservate le guardia a destra e, come al solito aspettate che si volti. A quel punto andate avanti e seguite il corridoio decorato. Osservate la guardia a sinistra ed appena possibile raggiungete l’altro lato. Superate l’uomo accovacciato sulla sinistra giratevi e raccogliete i bulloni dalla scatola posta dietro l’operaio. Restando dove siete aspettate che la guardia vada a sinistra. Nascondetevi dietro le casse e fate un passo avanti. Giunti all’area di scarico. Giratevi e vedrete una guardia in mezzo al corridoio. Lanciate i bulloni contro il barile ed appena la guardia si sposta correte verso la cisterna nera, precisamente sul lato sinistro di essa. Girate attorno alla cisterna e vedrete un corridoio illuminato, sorvegliato da una guardia. Voltatevi e girate attorno alla cisterna nera. Passate la guardia a sinistra. Proseguite verso il corridoio aperto. Giratevi e vedrete la guardia che sorvegliava il corridoio illuminato venire verso di voi. Correte rapidamente verso destra. Camminate attorno alla cisterna e raggiungete il corridoio illuminato, approfittando dell’assenza della guardia. Andate avanti e vedrete un monitor accanto alla porta. Indossate il casco e zoomate sul visore. Dovete mandare la scimmietta sopra il quadrato contrassegnato con il punto interogativo sulla parte alta del monitor. Ogni volta che ci riuscirete apparirà un numero. Dovete giocare per quattro volte e prendere nota di numeri trovati. Otterrete la combinazione da inserire nel pannello alle vostre spalle per poter aprire la porta in fondo al corridoio. Nel caso non abbiate la voglia o la pazienza di risolvere il giochino sappiate che la combinazione è 4411. Giratevi ed inserite il codice a quattro cifre nel pannello dietro di voi e confermate premendo il tasto in basso a destra. Entrate nel dislocatore e zoomate sul pannello. Premete il tasto centrale sul lato sinistro del pannello ed arriverete in un giardino. Esplorate la zona e parlate con tutti. Sama criticherà il vostro abbigliamento. Entrate in ogni quartiere e vi renderete conto che ogni alloggio ha un giardino. Cercate l’appartamento di Cosmo ed entrateci. Guardatevi attorno e prendete il pezzo di seta appoggiato sul divano. Entrate nella camera di Cosmo e parlate con lui. Dopo un acceso scambio di battute legate Cosmo con il pezzo di seta nel vostro inventario e parlate di nuovo con lui, esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo continuate ad esplorare l’appartamento di Cosmo. Entrate nel bagno ed esplorate il soggiorno. Nella libreria c’è un libro che potete spingere, ma per adesso non toccatelo. Uscite dall’appartamento di Cosmo e recatevi nella sala delle divine deliberazioni. Per raggiungerla recatevi all’area centrale e girate a destra. Entrate nel corridoio successivo ed entrate nella sala. Parlate con tutti i presenti. Nel corso del dialogo con Enna otterrete la chiave per il lanciafiamme. Uscite dalla sala ed osservate i simboli incisi sull’albero che circondato dalle colonne. Seguite il sentiero laterale ed osservate l’uniforme da servo abbandonata nella nicchia. Per il momento non prendetela, ma ricordatevi dove si trova. Raggiungete l’area centrale. Seguite il corridoio a sinistra della sala delle divine deliberazioni ed entrate nell’appartamento di Cosmo, prima però chiacchierate con il domestico. Entrate nell’appartamento di Cosmo. Parlateci ed esaurite tutti gli argomenti. Al termine del dialogo uscite ed andate due volte a sinistra. Entrate nell’appartamento di Kama. Provate a parlare con i domestici dopodiché entrate nella camera da letto e cliccate sul busto di Zanat. Per usare il visore Curtis dirà che gli servono altri dischi. Uscite e girate a destra. Entrate nel giardino di Sama e parlate con il domestico. Entrate nell’appartamento della Dea. Andate in bagno e parlate con Sama, che è immersa nella vasca. Otterrete delle informazioni preziose. Uscite dall’appartamento di Sama e seguite il corridoio a destra della sala delle divine deliberazioni. Entrate nel giardino d’Enna e parlate con il servo. Entrate nell’appartamento e parlate con lei. Al termine della solita strigliata provate ad entrare in camera da letto e scoprirete che solo i servitori vi possono accedere. Uscite e tornate nell’area centrale ed entrate nel dislocatore collocato nel giardino di Sama o Kama. Premete il tasto in basso a sinistra. Cliccate sul pannello centrale ed uscite nel giardino d’Enna. Osservate la statua e zoomate sui simboli. Tornate nel dislocatore e questa volta premete il tasto in alto a destra dopodiché il pannello centrale. Esplorate il giardino di Zanat. Osservate la statua al centro del giardino dopodiché giratevi. Avvicinatevi alla colonna rotta e prendete nota dei simboli. Tornate nel dislocatore e spingete i tasti nel seguente ordine: alto a sinistra – centrale a destra- secondo tasto a sinistra – tasto blu. In caso d’errore il tasto blu rimarrà spento. Avvicinatevi alla colonna e provate a romperla. Cercate di prendere il cristallo blu e scatterà il sistema d’allarme. Inserite la chiave del lanciafiamme nella parte centrale della colonna ed abbassate lo sguardo. Usate il casco sul visore e partirà l’ennesimo giochino. Ci sono due linee; una verde ed una blu. Per risolvere l’enigma dovete bloccare la linea blu senza toccare i bordi e la linea stessa. Una volta risolto il gioco prendete il cristallo blu e tornate nel dislocatore. Spingete il tasto centrale a sinistra e tornate agli alloggi degli Dei. Entrate nell’alloggio di Cosmo e parlate con lui. Al termine del dialogo uscite e recatevi negli alloggi di Kama. Entrate in bagno e parlate con lei. Giratevi leggermente verso sinistra e prendete il primo disco. Uscite e raggiungete gli alloggi di Sama. Spiegatele il piano elaborato con Kama e prendete il secondo disco, che è appoggiato sul tavolo a sinistra. Tornate da Kama ed aggiornatela. Entrate in camera da letto e cliccate sulla statua di Zanat. Usate il casco sul visore, che grazie ai due dischi in vostro possesso ora è attivo. Per risolvere l’enigma dovete spostare le barre arancioni da sinistra verso destra.

Spostate la piccola barra arancione al centro.

Infilate la seconda barra arancione nella torre a destra.

Spostate la barra piccola dal centro a destra.

Prendete il terzo disco e tornate negli alloggi di Cosmo. Parlate di nuovo con lui. Avvicinatevi alla libreria e spingete il libro. Giratevi ed indossate il casco dopodiché zoomate sul visore. Dovete risolvere il secondo puzzle delle torri.

Mettete la barra piccola a destra.

Mette la barra media nella torre centrale.

Mettete la barra piccola sopra la barra media, nella colonna centrale.

Spostate la barra larga verso destra.

Spostate la barra piccola a sinistra.

Spostate la barra media sopra quella larga, a destra.

Spostate la barra piccola verso destra.

Prendete il quarto disco ed uscite dagli alloggi di Cosmo. Dirigetevi negli alloggi d’Enna e seguite il sentiero a destra. Avvicinatevi alla nicchia e voltatevi. Raggiungete gli alloggi di Kama, entrate nel bagno e chiedetele perché non si è presentata ai vecchi alloggi d’Enna. Al termine del dialogo uscite e recatevi nella sala delle divine deliberazioni. Avvicinatevi alla statua di Zanat e zoomate sul volto. Manca un occhio. Mettete il cristallo blu al posto dell’occhio mancante e si aprirà una porta alla vostra sinistra. Entrate, indossate il casco e zoomate sul visore. Sfortunatamente non potrete accedere ai dati. Uscite dalla sala delle divine deliberazioni ed avvicinatevi alla nicchia. Prendete gli abiti da servo e Curtis li indosserà automaticamente. Tornate negli alloggi di Sama e dirigetevi nella camera da letto. Avvicinatevi allo specchio e cliccate sul cerchio in alto a destra. Dovete risolvere il terzo puzzle delle torri.

Andando in ordine crescente e numerate 1 la barra più piccola e 4 la barra più grande. Per risolvere l’enigma procedete in questo modo:

Mettete la barra 1 nella torre centrale.

Mettete la barra 2 nella torre a destra.

Spostate la barra 1 sopra la 2.

Infilate la barra 3 nella torre centrale.

Infilate la barra 1 nella torre centrale.

Infilate la barra 4 nella torre a destra.

Infilate la barra1 sopra la 4 ( a destra).

Infilate la barra 2 nella torre a sinistra.

Infilate la barra 1 sopra la 2.

Infilate la barra 3 sopra la 4, a destra.

Mettete la barra 1 nella torre centrale.

Mettete la barra 2 a destra.

Infilate la barra 1 nella torre a destra.

Prendete il disco 5 e giratevi a sinistra. Entrate nel bagno e raccogliete il pezzo di terracotta. Uscite dagli appartamenti di Sama ed entrate negli alloggi d’Enna. Entrate in bagno ed osservate il lato sinistro dell’anfora. Mettete il pezzo di terracotta sull’anfora rotta ed apparirà un altro visore. Indossate il casco e risolvete il quarto enigma delle torri. Numerando da 1 a 5 le barre arancioni dalla più piccola alla più grande procedete in questo modo:

Infilate la barra 1 nella colonna a destra.

Infilate la barra 2 nella colonna centrale.

Mettete la barra 1 sopra la 2, nella colonna centrale.

Infilate la barra 3 nella colonna a destra.

Mettete la barra 1 nella colonna a sinistra.

Mettete la barra 2 sopra la 3, nella colonna a destra.

Mettete la barra 1 nella colonna a destra.

Infilate la barra 4 nella torre centrale.

Infilate la barra 1 sopra la 4, nella colonna centrale.

Infilate al barra 2 nella torre a sinistra.

Infilate la barra 1 sopra la 2, nella torre a sinistra.

Infilate la barra 3 sopra la 4, nella torre centrale.

Infilate la barra 1 nella torre a destra.

Infilate la barra 2 nella colonna centrale.

Infilate la barra 1 nella torre centrale.

Infilate la barra 5 a destra.

Infilate la barra 1 a sinistra.

Infilate la barra 2 a destra.

Infilate la barra 1 sopra la 2, nella torre a destra.

Spostate la barra 3 verso sinistra.

Spostate la barra 1 nella torre centrale.

Infilate la barra 2 sopra la 3, a sinistra.

Infilate la barra 1 nella torre centrale.

Infilate la barra 2 sopra la 3, a sinistra.

Mettete la barra 1 a sinistra.

Infilate la barra 4 a destra.

Spostate la barra 1 nella torre a destra.

Spostate la barra 2 nella torre centrale.

Spostate la barra 1 sopra la barra 2.

Spostate la barra 3 a destra.

Spostate la barra 1 a sinistra.

Infilate la barra 2 nella colonna a destra, e per finire infilateci la barra 1.

Se avete fatto tutto correttamente la porta che conduce nel laboratorio di Zanat si aprirà. Entrate e sedetevi sul trono. Parlate con lo schermo esaurendo tutti gli argomenti ed insistete su alcuni finché diventeranno inattivi. Al termine del dialogo uscite dal laboratorio e tornate nella sala delle divine deliberazioni. Avvicinatevi alla statua di Zanat ed usate il cristallo blu sull’occhio della statua. Entrate nel corridoio a sinistra ed usate il casco sul visore. Per risolvere il gioco dovete colpire ripetutamente la barriera di ghiaccio e distruggere l’insetto all’estrema destra. Una volta riusciti nell’impresa tornate nella sala da pranzo e vedrete le copie inattive. Parlate con le guardie e convincetele a farvi passare spacciandovi per Cosmo. Tornate nel laboratorio di Zanat e parlate nuovamente con lo schermo. Terminata la conversazione attraversate lo schermo. Seguite il dialogo tra Curtis e Zanat dopodiché cliccate sulla stella in alto al centro fino a farla diventare gialla. Cliccate ora sulla stella in basso al centro e fatela diventare di colore blu. Entrate in casa ed esaminate gli oggetti sul tavolo. Cliccate due volte sul modellino della nave volante e sulla stella disegnata sopra le campanelle. Seguite il corridoio a sinistra e cliccate sul viso della giovane Enna. Giratevi leggermente verso destra e cliccate sulla brocca. Enna non avrà nessuna reazione. Avvicinatevi allo scrittoio e cliccate due volte sulla pergamena. La seconda volta la pergamena cadrà per terra. Cliccate per la terza volta sulla pergamena, e così facendo rotolerà fuori dalla camera d’Enna. Uscite dalla camera ed entrate nel corridoio a destra del modellino. Ascoltate la conversazione tra Lem e Sita. Cliccate su entrambi e cercate di attirare l’attenzione dei due. Quando avrete la loro attenzione andate verso la tenda che conduce all’esterno e Sita vi seguirà. Cliccate sul suo viso e fate in modo che vi segua davanti alla porta della camera d’Enna. Cliccate sulla pergamena, ma per qualche motivo non riuscirete a spostarla. Cliccate sul volto di Sita e sul soprammobile a sinistra. Sita leggerà la lettera di Zanat. Cliccate sul modellino della nave volante e Sita affermerà che Enna ha rubato il cristallo della nave. Entrate in camera d’Enna e cliccate sul viso di Sita. Andate verso l’ingresso principale e cliccate di nuovo sul volto di Sita. Uscite e seguite il sentiero di pietra. Girate a sinistra ed osservate il busto del poeta. Cliccate sulla statua e subito dopo sull’uccello blu, che volerà sopra la testa del poeta. Andate a destra ed esaminate la meridiana. Tornate di nuovo di fronte al busto e cliccate un’altra volta sulla testa del poeta. Tornate al sentiero principale e proseguite sulla sinistra. Una vota arrivati in fondo al sentiero abbassate lo sguardo e raccogliete i sassi. Entrate nella casa delle guardie e svegliate la guardia seduta sulla panca, battendo ripetutamente sulla sua spalla. Aspettate che la guardia svegli anche l’altra. Giratevi verso la finestra aperta e sbattete le ante finché le due guardie correranno a nascondersi nell’armadio. A questo punto avvicinatevi all’armadio e bloccate le guardie all’interno cliccando sulla sbarra di legno. Uscite della casa delle guardie e dirigetevi al tempio. Cliccate sulla sacerdotessa ed avrete una visione. Avvicinatevi all’altare e cliccate sulla reliquia, in questo modo ne scoprirete la storia. Tornate a casa di Sita e cliccate sulla donna. Fate in modo che vi segua gettando le pietre nel vostro inventario, davanti alla porta d’ingresso. Conducete Sita al busto del poeta gettando i sassi lungo il sentiero. Cliccate per terra, davanti al busto del poeta e successivamente sull’uccello blu, che si poserà sulla testa della statua. Sita si ricorderà di una cavità nascosta. Suggerite a Sita come funziona la testa della statua gettando le pietre dove c’è la meridiana. Dopo che Sita avrà girato la meridiana gettate di nuovo le pietre davanti al busto del poeta. In questo modo Sita prenderà il cristallo. Gettate le pietre sul sentiero che conduce al tempio, assicurandovi che Sita vi segua. Giunti al tempio gettate le pietre all’interno e Sita cercherà di prendere la reliquia; la guardia però proverà ad impedirglielo. Cliccate sul fuoco alle spalle della guardia e Sita prenderà la reliquia. Uscite dal tempio e tornate verso casa di Sita. Raggiungete l’ingresso principale e vedrete Enna con un coltello in mano. Cliccate su Lem, la Sacerdotessa, Sita e sulla pantera. Cliccate due volte sulla reliquia e guardate il filmato finale.

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
           ___            __ 
_ _ / _ \ _ __ / _|
| | | | | (_) | | '__| | |_
| |_| | \__, | | | | _|
\__,_| /_/ |_| |_|
Enter the code depicted in ASCII art style.