The Watchmaker

 

Introduzione: In quest’avventura impersonerete Darrel e Victoria. Premendo il tasto SHIFT potrete accadere al vostro inventario. Cliccando sul telefono con il tasto sinistro del mouse apparirà il menù principale del gioco. Per usare uno o più oggetti nel vostro inventario fate doppio click con il tasto destro del mouse e nella parte bassa del puntatore apparirà il segno +. Per combinare due oggetti tra loro cliccate sul primo oggetto con il tasto sinistro, trascinate il cursore con il segno + sul secondo oggetto e il gioco è fatto. La particolarità di questo gioco consiste anche nel poter passare un oggetto da un personaggio all’altro. Per esempio se state giocando con Darrel e vi occorre un oggetto che si trova nell’inventario di Victoria, premente il tasto SHIFT e cliccate sul nome del personaggio non giocante. In questo modo vedrete tutti gli oggetti nell’inventario di Victoria. Cliccate sull’oggetto che vi serve e automaticamente andrà nell’inventario di Darrel. Per risolvere determinati enigmi è necessaria la presenza d’entrambi, i personaggi. Per “tele-trasportare” il personaggio non giocante premete il tasto SHIFT e poi sul volto del personaggio, che come per magia apparirà di fianco a voi. Per prendere il controllo di Victoria o Darrel premete il tasto F8. Infine cliccando con il tasto sinistro del mouse sopra un oggetto Darrel o Victoria vi forniranno una breve descrizione. Per compiere delle azioni usate il tasto destro del mouse. Per zoomare premete la barra spaziatrice.

Darrel:
Al termine del filmato introduttivo vi trovate al quarto piano del castello. Usate l’ascensore principale e scendete al piano terra. Entrate nella sala da pranzo e avvicinatevi al caminetto. Zoomate sull’orologio con una chiave di fianco. Prendetela e spostatevi sull’altro della sala da pranzo. Avvicinatevi alla credenza. Apritela e zoomate. Prendete il coltello dal portaposate poi richiudete il mobile. Entrate nel bagno degli ospiti ed aprite l’anta del mobile. Sul ripiano c’è una bottiglia d’acido solforico, ma per poterlo maneggiare vi occorre un contenitore. Lasciamo per un attimo Darrel e passiamo a Victoria.

Victoria:
Raggiungete la piscina coperta e provate ad aprire la grossa porta di legno. Non riuscendoci cliccate per la seconda volta e Victoria busserà. Di fronte a voi apparirà Greta Snyder che molto gentilmente v’informerà che per porte visitare l’ala antica del castello vi occorre l’autorizzazione del supervisore. Detto questo vi chiuderà la porta in faccia. Giratevi e andate a parlare con Jude Roberts, la moglie del supervisore. Esaurite tutti gli argomenti cercando di carpire più informazioni che potete su Carla Hoffman e sulla sua vita sentimentale. Al termine del dialogo uscite in cortile ed andate verso la serra. Assisterete così ad un fenomeno molto strano, ossia l’esplosione nella serra. Al termine del filmato andate a parlare con Raul Hernandez, esaurendo anche con lui tutti gli argomenti. Terminato il dialogo, dalla serra andate a destra. Passate la cappella e andate fino in fondo. Osservate l’albero che cresce vicino alla casa del custode e zoomando troverete il nido di una gazza, che, però si trova su un ramo troppo alto. Tornate verso la serra e oltrepassate il mausoleo. Provate ad aprire sia la porta della cappella sia quella dell’appartamento vicino e a quel punto il giardiniere correrà da voi per difendere la sua proprietà. Un nuovo argomento si aggiungerà alla lista. Parlate per la seconda volta con il giardiniere esaurendo il nuovo argomento. Tornate verso il mausoleo e andate a sinistra. Scendete dallo scivolo e provate ad aprire la porta accanto alla saracinesca del garage; che ovviamente è chiusa a chiave. Entrate finalmente nel mausoleo ed osservate la scacchiera, dopodiché giratevi e leggete la targa in memoria d’Anna. Uscite dal mausoleo e girateci attorno. Osservate il lato del sepolcro rivolto verso la serra. L’esplosione ha provocato la caduta di un pezzo d’intonaco, zoomate e osservate il disegno della scacchiera. Sotto il disegno c’è la firma d’Anna. Giratevi verso la serra e guardateci dentro attraverso il buco; nonostante l’esplosione dentro la serra non ci sono danni. Andate sul lato destro della serra ( che dà verso la casa del giardiniere) e osservate il secondo foro. Aprite la porta della serra ed entrate. Andate avanti ed aprite l’altra porta che dà sul giardino. Osservate l’imponente statua vicina alla fontana poi rientrate nella serra e tornate nel cortile del castello. Avvicinatevi alla voliera e zoomate sul lucchetto. Victoria osserverà che non sembra troppo robusto, tuttavia occorre qualcosa per poterlo rompere. Voltatevi ed osservate la prima finestra sulla sinistra. Se i vostri calcoli sono esatti quella è la finestra dell’ufficio del supervisore.

Darrel:
Andate verso il pozzo. Aprite le ante e osservate la scala che conduce verso il basso. A quel punto arriverà il giardiniere che richiuderà le ante chiedendovi di stare lontani dal pozzo. Portatevi sul lato destro del bidone, zoomate e prendete la bottiglia di plastica che il giardiniere ha appena gettato. Rientrate nel castello e zoomate sul fondo della piscina. C’è qualcosa che luccica, ma non si capisce bene di cosa si tratta. Dovete trovare il modo per prosciugare la piscina e raccogliere l’oggetto sul fondo. Prendete l’ascensore di servizio e salite al secondo piano. Andate a destra, entrate nella palestra e zoomate sulla console della cyclette. Cliccate due volte con il tasto destro del mouse sul vano porta-batterie e prendete le pile. Salite nuovamente in ascensore e scendete al piano terra. Entrate nella sauna e prendete il sacchetto d’incensi appoggiato sulla panchina. Usate l’ascensore di servizio e scendete nel seminterrato (cliccando sul tasto - 1). Aprite la porta di legno, entrate in cantina e prendete la bottiglia di vino posta accanto alla damigiana. Uscite dalla cantina e percorrete il corridoio a sinistra. Entrate nella lavanderia e avvicinatevi al dispenser tra le due lavatrici, zoomate e prendete la bottiglia di plastica nel vostro inventario che Darrel userà per raccogliere il sapone. Uscite dalla lavanderia usate l’ascensore di servizio e salite al piano terra. Entrate nella sala da pranzo, passate l’arco e portatevi verso l’altro lato della sala. Aprite la porta bianca con l’oblò ed entrate in cucina. Zoomate sul gancio. Accanto alla porta c’è un mazzo di chiavi che vi saranno molto utili, poiché vi permetteranno di aprire molte porte del castello. Per prendere il mazzo di chiavi dovete prima distrarre il cuoco. Parlate con lui; in particolar modo del suo passato da marinaio. Al termine del dialogo premete SHIFT e portata anche Victoria in cucina senza però prenderne il controllo. Date al cuoco la bottiglia di vino e automaticamente Stephen ricomincerà a raccontare a Darrel alcuni aneddoti di, quando lavorò come marinaio. Nel frattempo Victoria prenderà il mazzo di chiavi del cuoco dal gancio. Terminata la scena premete il tasto SHIFT, e prendete il mazzo di chiavi dall’inventario di Victoria. Così facendo le chiavi andranno nell’inventario di Darrel. Uscite dalla cucina e tornate nel salone principale. Aprite la porta bianca ed entrate nel bagno degli ospiti. Prendete l’ascensore di servizio e tornate nel seminterrato. Aprite la porta di metallo con le chiavi del cuoco e arriverete nel locale caldaia. Avvicinatevi al pannello di controllo posto accanto all’estintore. Zoomate e spegnetelo premendo il tasto off. Giratevi verso le pompe e aprite uno dei due filtri usando il coltello. Versateci il detergente poi richiudete il filtro. Tornate verso il pannello di controllo e rimettetelo in funzione premendo il tasto On. Guardate il filmato e aspettate che Raul svuoti la piscina. Al termine del filmato andate in piscina, scendete dalla scaletta e prendete il braccialetto di Carla. Uscite in cortile e andate verso la casa del custode. Prendete il basamento e automaticamente Darrel lo sistemerà sotto l’albero. Zoomate sul nido e prendete gli occhiali. Entrate nella casa del custode e parlate con lui esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo avvicinatevi allo scrittoio e osservate la custodia degli occhiali. Restituite gli occhiali a Henry dopodiché tornate verso lo scrittoio e prendete lo scalpello che è appoggiato sopra la mensola.

Victoria:
Salite al quarto piano e prendete il braccialetto di Carla dall’inventario di Darrel. Date il braccialetto alla cameriera e parlate con lei esaurendo tutti gli argomenti. Parlate in particolar modo della festa che fu organizzata al castello qualche sera prima, durante la quale Carla ha incontrato un certo Antonio Corona. Prendete il biglietto d’ingresso di Corona. Aprite il vostro inventario ed osservate il biglietto con attenzione. Giratelo e prendete nota dei numeri coperti dalla fiches: 4 – 17 – 30. Entrate nella camera con il camino che Carla ha appena finito di pulire, aprite il secondo cassetto dello scrittoio e prendete le due buste. Uscite dalla camera ed usate l’ascensore degli ospiti per scendere al terzo piano. Dalla sala ricevimenti entrate nel bar e parlate con Greta. Conclusa la chiacchierata con Greta scendete le scale a raggiungete gli uffici della multinazionale. Aprite la porta blu ed entrate nella sala riunioni. Andate verso la libreria ed aprite l’anta a destra dei cassetti. Prendete il walkman ed uscite. Entrate nella porta con la scritta “bureau” e parlate con il supervisore esaurendo ogni argomento. Al termine del dialogo uscite dall’ufficio e prendete il controllo di Darrel.

Darrel:
Andate verso il pozzo, aprite le ante e scendete dalla scala. Andate in fondo al corridoio per alcune schermate e alla fine arriverete dentro una stanza con un grosso buco nella parete. Arrampicatevi sulle macerie ed entrateci. Avvicinatevi al macchinario contro la parete. Abbassando la leva Darrel osserverà che i sei indicatori cambiano valore; cliccate di nuovo sulla leva e alzandola gli indicatori segnano 6. Premete il tasto sul macchinario e un raggio luminoso farà un altro buco nella parete. Attraversate il nuovo passaggio ed entrate nella cantina del giardiniere. Prendete il tronchese sulla credenza ed aprite l’anta sinistra di quest’ultima. Prendete la valigetta e zoomate sulla serratura. La combinazione che dovete inserire per aprire la valigetta, è: 4 – 1- 7 – 3- 0. Prendete l’audiocassetta nascosta nella tasca della valigetta e richiudetela. Tornate in cortile passando dal pozzo e in lontananza vedrete il giardiniere guardare nella vostra direzione per poi entrare nella serra. Provate a seguirlo, ma il giardiniere sembra sparito nel nulla. Dirigetevi verso la voliera, zoomate sul lucchetto e rompetelo con il tronchese. Aprite la porta, e la colomba volerà via. A questo punto Henry ed il supervisore si metteranno alla ricerca della colomba e voi potrete approfittarne per curiosare negli uffici della multinazionale. Entrate nel castello passando per i bagni degli ospiti e vedrete Henry intento a riparare un rubinetto. Entrate nella sala da pranzo e poi in cucina, aprite la porta accanto ai lavabi e salite le scale. Entrate nell’ufficio del supervisore e cliccate sulla foto di Jude. Aprite il vostro inventario e guardate la foto con attenzione Darrel farà un commento sulla collana. Girate la fotografia e osservate la data riportata sul retro. Avvicinatevi allo schedario ed aprite il primo cassetto. Darrel troverà la fattura per l’installazione di una cassaforte. Fortunatamente sulla fattura è anche segnata la combinazione della cassaforte. Prendete nota della combinazione ed uscite dall’ufficio d’Anderson. Avvicinatevi alla porta con il pannello numerico. Zoomate ed inserite le cifre riportate dietro la foto di Jude ossia: 9 – 7 – 9 - 5. Confermate cliccando sul tasto “enter” ed entrate nel laboratorio segreto. Proprio vicino alla porta c’è un contenitore di metallo. Cliccate sul tasto rosso e prendete la sacca di sangue. Osservate anche gli organi trafugati. Avvicinatevi alla scrivania che è a destra della porta, aprite il cassetto e prendete la siringa. Giratevi e portatevi vicino al tavolo con accanto allo schedario. Sopra il tavolo c’è un contenitore d’acido nitrico che potrete prendere usando la siringa. Uscite dal laboratorio ( Darrel digiterà automaticamente il codice). Prendete il walkman dall’inventario di Victoria, combinatelo con le batterie ed infine metteteci l‘audiocassetta. Ascoltate la registrazione, alla fine del nastro sentirete digitare un numero di telefono. Nel vostro inventario combinate il telefono di Darrel con il walkman. Cliccate sulla scritta “frequenza toni” dopodiché cliccate sulla scritta “acquire” ed infine sulla scritta “process”. Sul vostro monitor apparirà un numero. Segnatevelo.

Victoria:
Prendete la fotografia di Jude dall’inventario di Darrel. Entrate nell’ufficio del supervisore, parlate con lui degli organi trafugati che Darrel ha trovato nel laboratorio segreto, e quando Anderson cercherà di negare, mostrategli la fotografia di Jude. Messo alle strette al supervisore vi darà finalmente le chiavi dell’ala antica del castello. Scendete in piscina e prendete il libro che Jude stava leggendo. Osservate l’oggetto nel vostro inventario prestando particolare attenzione all’opuscolo che Jude stava usando come segnalibro. Entrate finalmente nell’ala antica aprendo la porta con la chiave che vi ha dato Anderson. Entrate nella prima porta a destra di Victoria. Avvicinatevi alla credenza e osservate il chiodo nella parete, cliccateci sopra e automaticamente il cursore si sposterà sul quadro nascosto sotto il mobile. Cliccate sul quadro con il tasto destro del mouse e automaticamente Victoria sposterà il mobiletto. Guardate sotto la credenza e prendete il quadretto. Aprite il vostro inventario ed osservate il quadro più da vicino. Il quadro mostra quattro mani con delle monete. Tornate nel corridoio ed osservate il dipinto che ritrae Chronos; il Dio del tempo. Percorrete il corridoio fino in fondo ed osservate lo strano orologio con i due quadranti. Andate a destra e salite le scale. Entrate nello studio ed aprite la bacheca. Osservate il dipinto d’Anna e raccogliete il cilindro. Giratevi verso la scrivania ed usate il cilindro sul fonografo, ascoltate la registrazione poi uscite dallo studio.

Darrel:
Se siete ancora negli uffici della multinazionale, scendete le scale e raggiungete il bagno degli ospiti passando dalla cucina. Entrate nel secondo bagno e aprite l’anta del mobile. Usate la siringa d’acido intrico sulla bottiglia d’acido solforico e così facendo otterrete una miscela d’acido altamente corrosiva. Uscite in cortile ed entrate nel mausoleo. Zoomate sulla scacchiera e cliccate sugli scacchi seguendo l’ordine indicato.

Un lato del piedistallo si aprirà. Zoomate e prendete la bambola, il cristallo e la pergamena. Osservate quest’ultima nel vostro inventario prestando attenzione all’ora segnata sui due quadranti dell’orologio.

Victoria:
Scendete le scale e tornate nel corridoio dell’ala antica. Zoomate sull’orologio e disponete le lancette come indicato nella pergamena trovata da Darrel. Ore 8: 55 sul quadrante sinistro ed ore 7: 10 sul quadrante destro. Se avete fatto tutto correttamente la parete con il dipinto di Chronos, si aprirà rivelando un passaggio segreto che conduce nella sala dei rituali. Avvicinatevi all’altare e prendete la pergamena. Aprite il vostro inventario e leggetela. Terminata la lettura spostate entrambi, i candelieri e osservate le due placche con le incisioni. Leggete il diario scritto in latino posto sopra l’altare. Giratevi a destra ed aprite il borsone. Leggete il diario dell’orologiaio e guardate il filmato. Prendete gli oggetti che sono rimasti dentro il borsone ovvero: le due lastre fotografiche, la fiala rossa, la fiala blu ed infine lo stampo di bronzo. Giratevi verso la porta tirate la leva ed uscite dalla sala dei rituali.

Darrel:
Dirigetevi verso il garage e zoomate sulla serratura della porta di metallo. Aprite la porta con le chiavi del cuoco ed entrate. Avvicinatevi al furgoncino della multinazionale ed usate la siringa con l’acido per sciogliere la serratura. Spostate il sacco di cemento e troverete un computer portatile. Usate il telefono nel vostro inventario con il cavo del modem. Digitate il numero 231074 e confermate cliccando sulla scritta ok. Leggete la posta poi fate una ricerca. Cliccate sulla linguetta con la scritta “subjet”. Inserite ARL nella prima stringa sulla sinistra, e inserite l’anno 1998-1 nella stringa sulla destra. Leggete il documento che apparirà poi cliccate sulla scritta exit. Richiudete le ante del furgone ed uscite dal garage. Rientrate nel castello e andate in cucina. Prendete dall’inventario di Victoria le due fiale, le lastre fotografiche e lo stampo di bronzo. Girate attorno al piano da lavoro con la vasca piena d’olio. Aprite lo sportello del forno a microonde e zoomate sul display usando il tasto Z. Infilate la fiala blu nel forno ed agendo sui tasti + e – portate la temperatura a 70°. Aprite lo sportello del forno a microonde e se avete fatto tutto correttamente la fiala blu diventerà fiala B. Aprite la porta della cella frigorifera e sollevate il coperchio del congelatore. Mettete nel freezer la fiala rossa e richiudete lo sportello. Zoomate sul termostato premendo il tasto Z e portate la temperatura a -25. Riaprite il congelatore e prendete la fiala A. Combinate tra loro le fiale A e B ed usatele sullo stampo di bronzo, così facendo avrete quattro medaglioni. Aprite la porta di metallo e salite egli uffici della multinazionale. Entrate nel bar e date al supervisore le lastre fotografiche. Tornate al piano terra, ed usate l’ascensore per gli ospiti nel salone principale. Salite al quarto piano. Entrate nella camera di Darrel ed uscite sul terrazzo. Andate a destra e zoomate sulla colonna rivolta verso la torre dell’orologio.

Cliccate sulla crepa in cima alla torre e automaticamente Darrel raggiungerà la torre. Osservate il bassorilievo poi spostatevi verso destra. Zoomate, ed usate lo scalpello sull’intonaco smosso. Sotto l’intonaco c’è una serratura. Usate la chiave dell’orologio e il bassorilievo si solleverà permettendovi d’entrate nella torre. Osservate la macchina sulla destra, aprite lo sportello e prendete l’anello di bronzo. Giratevi e cliccate sulla botola, apritela e dentro ci sono due dischi di metallo uno dei quali è rotto. Cliccate su quest’ultimo e Darrel lo sposterà. Scendete le scale e avvicinatevi alla leva. Provando a tirarla sposterete per alcuni istanti la parete di pietra dietro la quale c’è un passaggio che conduce nella cripta. Tele-trasportate Victoria nelle catacombe e prendetene il controllo. Tirate la leva e Darrel entrerà automaticamente nella Cripta. Riprendete il controllo di Darrel e osservate l’altare. Provate a cliccare sopra una delle due coppe e vi accorgerete che toccandola si abbassa. Andate avanti e cliccate sulla serratura della porta della cripta che automaticamente si aprirà permettendovi di uscire. Entrate nella serra, andate avanti ed aprite la porta che conduce in giardino. Zoomate sulla statua ed osservate la bocca del leone. Infilateci uno dei quattro medaglioni e si aprirà l’ennesimo passaggio segreto. Victoria vi raggiungerà automaticamente e Darrel le consegnerà i tre medaglioni rimasti. Appena entrati salvate la partita! Darrel troverà il cadavere di Raul e raccoglierà un oggetto di metallo vicino a lui. Giratevi verso la porta e premete il bottone a destra. La stanza comincerà a riempirsi di sabbia e Darrel rischierà di morire. Prendete automaticamente il comando di Victoria e correte vicino alla statua. Infilate il medaglione nella bocca del leone e liberate Darrel. Riprendete il controllo di quest’ultimo e rientrate nel castello passando per la piscina. Beccatevi la ramanzina di Greta che se la prenderà con voi per aver fatto ubriacare il cuoco. Al termine del filmato entrate nella sala da pranzo zoomate sul vassoio, e versate un po’ di sangue sulla rosa. Entrate nel bagno degli ospiti ed usate l’ascensore di servizio. Salite al secondo piano e andate a sinistra. Bussate alla porta dell’appartamento del supervisore e parlate con Jude, che nel corso del dialogo vi darà la collana. Al termine del filmato rientrate nell’appartamento del supervisore ( Jude è andata a prendere dei tranquillanti quindi potete muovervi indisturbati). Avvicinatevi al quadro verde e spostatelo. Zoomate sulla cassaforte ed inserite la combinazione 1 – 2 – 4 – 8 - 0. Prendete lo sterzo e rimettete a posto il quadro.

Victoria:
Tornate nell’ala antica e salite le scale in fondo al corridoio. Andate ancora avanti ed osservate la bilancia di fronte allo specchio. Guardate il quadretto nel vostro inventario.

L’angelo a sinistra tiene in mano due monete, mentre l’angelo sulla destra ne tiene tre. Prendete dall’inventario di Darrel la moneta ed il sacchetto con l’incenso. Zoomate sulla bilancia ed appoggiate la moneta sul piatto sinistro. Versate il sacchetto con l’incenso sul piatto destro ed usate una delle due buste nel vostro inventario come contenitore per raccogliere l’incenso appena versato nel piatto della bilancia. Versate nuovamente l’incenso nel sacchetto sul piatto destro della bilancia dopodiché usate la busta vuota nel vostro inventario per raccogliere l’incenso versato. A questo punto le buste nel vostro inventario contengono rispettivamente una dose d’incenso. Ripetete il procedimento sopra descritto in modo tale da avere due dosi d’incenso dentro ogni busta. Tutto chiaro? Riprendete la moneta dal piatto sinistro della bilancia ed entrate nella stanza in fondo al corridoio. Giunti nella sala degli orologi avvicinatevi all’orologio posto al centro della sala, zoomate e cliccate sulla testa dell’angelo con il tasto destro del mouse. La testa dell’angelo girerà e sentirete un click. Spostatevi sulla parte posteriore dell’orologio ed aprite lo scomparto. Osservate l’incavo semi-circolare la cui forma ricorda molto la collana di Jude, per adesso non toccate nulla e tornate nel corridoio. Aprite la porta a destra di Victoria e avvicinatevi alla bacheca. Leggete il manoscritto e segnatevi le coordinate: ore 4, 15 minuti – 41 gradi.

Darrel:
Entrate nella cappella passando dal portone principale. Avvicinatevi all’altare e scendete nella cripta. Avvicinatevi all’altare con gli angeli e prendete dall’inventario di Victoria la moneta e le due buste con le dosi d’incenso. Zoomate sull’altare e versate due dosi d’incenso nella coppa a sinistra. Zoomate sulla coppa destra e versate le due dosi d’incenso contenute nella seconda busta, aggiungendo anche la moneta. Se avete fatto tutto correttamente al centro dell’altare, si aprirà un comparto segreto. Zoomate e prendete la lastra di metallo. Osservate la lastra nel vostro inventario, cliccateci sopra e le lastre si separeranno.

Victoria:
Tornate nel corridoio dell’ala antica e zoomate nuovamente sull’orologio con i due quadranti. Disponete le lancette del quadrante a sinistra sulle 8: 55 dopodiché posizionate le lancette del quadrante a destra sulla 7: 10 ed entrate nella sala dei rituali. Prendete le lastre di metallo separate dall’inventario di Darrel e collocatele nelle rispettive sedi. Finalmente potete prendere la sfera al centro dell’altare! Tirate la leva posta accanto alla porta e tornate nel corridoio. Salite le scale ed entrate nella sala degli orologi. Avvicinatevi all’orologio al centro della sala e aprite lo scomparto posteriore. Prendete dall’inventario di Darrel la collana di Jude ed il cristallo rettangolare. Zoomate sullo scomparto dell’orologio e mettete la sfera sulla parte alta, la collana al centro ed infine il cristallo rettangolare.

Girate nuovamente la testa dell’angelo e seguite il filmato prestando attenzione alla serratura del baule. Al termine del filmato riprendete il cristallo rettangolare. Uscite dall’ala antica e recatevi nel salone principale. Usate l’ascensore degli ospiti e salite al quarto piano. Entrate nella camera di Darrel o Victoria ed uscite sulla terrazza. Andate in basso a destra e cliccate sulla crepa nella parete della torre dell’orologio. Zoomate sul baule e inserite il cristallo nell’alloggiamento, fatto questo potete agire sui triangolini per aprire il baule. Girateli così.

Prendete l’ingranaggio nel baule e voltatevi verso la botola. Apritela e usate l’ingranaggio intatto sulla botola ( non provate a sostituire l’ingranaggio perché non funziona).

Darrel:
Raggiungete l’appartamento del custode e parlate con lui d’Anna. Date a Henry l’anello di bronzo e spigategli che attorno dovrebbe esserci un ingranaggio. L’uomo vi risponderà che con un progetto oppure una fotografia sarà in grado di realizzare una copia dell’ingranaggio identica all’originale. Rientrate nel castello. Andate in cucina e passando dalla porta dietro ai lavabi raggiungete gli uffici della multinazionale. Entrate nell’ufficio del supervisore e vedrete Anderson uscire dalla camera oscura. Prendete le due fotografie sviluppate ed osservatele nel vostro inventario Nella vecchia fotografia riconoscerete gli uomini che avete visto nel filmato. Osservate anche la foto del progetto ed usate quest’ultima con lo scanner. Zoomate sul computer e cliccate sulla scritta “preview”; fatto questo cliccate sulla scritta “select area” e spostate il quadrato centrando la foto del progetto.

Cliccate sulla scritta “ scan” e poi sull’angolo in alto a destra e automaticamente Darrel stamperà la fotografia che andrà ad aggiungersi al vostro inventario. Tornate nell’appartamento del custode e date a Henry l’ingrandimento. L’uomo tornerà alcuni minuti dopo con l’ingranaggio che vi serve. Tornate nella torre dell’orologio e osservate il macchinario posto vicino all’entrata. Infilateci il nuovo ingranaggio e tirate la leva. Il pavimento comincerà a muoversi e Darrel salterà sulla pedana che lo condurrà giù fino all’ingresso del labirinto. Osservate il simbolo sulla porta e controllate l’oggetto d’argento che avete trovato accanto al corpo di Raul. Controllate i tasti abbassati ed usate la stessa sequenza per aprire la porta, quindi partendo dalla prima fila, andando da sinistra verso destra premete i tasti: 2 - 4 – 5 - 6. Seconda fila, partendo da sinistra e andando verso destra premete i tasti 1 – 2 – 5. La porta si aprirà, ma prima di entrare Darrel chiederà a Victoria di raggiungerlo. Nel corso del dialogo Darrel passerà a Victoria tutti gli oggetti nel suo inventario ad eccezione del telefono. Giunti nel corridoio osservate la leva di legno posta accanto alla porta, per il momento ignoratela e proseguite. Andate avanti ignorando le due grate ai lati del corridoio. Entrate nella sala della costellazione ed osservate il grosso orologio. Guardate anche l’affresco sul soffitto dopodiché avvicinatevi alle tre leve sulla parete destra.

Cliccate 4 volte sulla prima leva.

Cliccate 3 volte sulla seconda leva.

Cliccate 6 volte sulla terza leva.

Se avete fatto, tutto correttamente si sentirà un rumore in lontananza. Tornate nel corridoio e vi accorgerete che le due grate laterali si sono alzate. Andate alla vostra destra ed entrate nel locale dei meccanismi. Zoomate sul macchinario e vedrete un alloggiamento a forma di stella sulla parte alta della macchina. Osservate anche la parte bassa c’è uno scomparto chiuso. Tornate nel corridoio ed entrate nello studio dell’orologiaio. Victoria vi chiamerà informandovi che i terroristi si trovano nel castello e vi stanno cercando. Darrel le suggerirà di nascondersi, mentre lui escogiterà un piano. Osservate le tre piantine appese alla parete utilizzando i tasti destro e sinistro del mouse; specialmente sulla terza piantina sulla destra. Prendete la lettera sullo scrittoio e leggetela nel vostro inventario. Aprite il cassetto dello scrittoio e leggete la pergamena che spiega come funziona la trappola si sabbia. Cliccate sul vecchio documento appoggiato sullo scrittoio e leggetelo. Darrel richiamerà Victoria per avvertirla della pericolosità del tizio che vi sta dando la caccia.

Victoria:
Salvate la partita! Vi trovate in giardino proprio sotto la finestra dell’ufficio d’Anderson. Usate il lucchetto sulla finestra per attirare l’attenzione del “cacciatore” e Victoria correrà verso il mausoleo. Una volta ripreso il controllo del personaggio correte immediatamente a sinistra ed entrate nella serra. Andate avanti ed entrate nel giardino. Infilate rapidamente un medaglione nella bocca del leone e Victoria si nasconderà dietro la statua. Il cacciatore arriverà e vedendo il passaggio aperto c’entrerà credendo di trovare Victoria.

Darrel:
Prendete la stella metallica e tornate nel locale dei meccanismi. Inserite la stella nell’alloggiamento, e il pannello sulla parte bassa della macchina si alzerà. Zoomate sugli indicatori e andando da sinistra verso destra regolate gli indicatori come avete visto sulla macchina nascosta nella cisterna sotterranea, ossia 2 – 7 – 4 – 11 - 9. Gli ingranaggi si fermeranno consentendovi di passare. Salvate la partita! Entrate nel passaggio e vedrete altri due terroristi il primo schiacciato nella macchina. Corona invece è ancora vivo e appena si accorgerà della vostra presenza cercherà di spararvi, ma Darrel correrà automaticamente nel locale dei meccanismi. Zoomate sui sei indicatori e metteteli tutti sul 6. Corona che vi sta inseguendo per uccidervi resterà intrappolato negli ingranaggi facendo una morte atroce. Agite nuovamente sugli indicatori per bloccare gli ingranaggi; quindi rimettendoli su: 2 – 7 – 4 – 11 – 9. Entrate nel passaggio che conduce nella camera del pendolo, osservatelo e Krenn vi colpirà alla testa mettendovi fuori combattimento.

Victoria:
Scendete nel labirinto e zoomate sulla porta. Premete i tasti come avete fatto in precedenza con Darrel quindi; prima fila 2 – 4 – 5 – 6. Seconda fila 1 – 2 – 5. Spingete la leva a sinistra della scala e salvate la partita! Entrate nella sala del pendolo e fermatevi dietro la colonna. Zoomate alla vostra destra e vedrete Darrel svenuto. Accanto a lui c’è una scia di sangue giratevi a sinistra e vedrete che la scia prosegue nella stanza alla vostra sinistra. Premete la barra spaziatrice e fate quattro piccoli passi dietro la colonna. Zoomate ancora e osservate i movimenti di Krenn. Appena Krenn guarderà l’orologio premete nuovamente la barra spaziatrice e cliccate sulla scia di sangue ed entrate correndo nell’altra stanza. Osservate il corpo di Duke perquisite il cadavere e prendete l’accendino. Osservate il bassorilievo con la testa del leone. Giratevi ed osservate il bassorilievo sulla parete opposta. Ci sono due cavità a forma di stella, ovviamente dovete trovare due stelle da inserire. Giratevi nuovamente verso il bassorilievo con la testa del leone ed infilate l’ultimo medaglione. La parete si sposterà rivelando una scala. Salite e tirate la leva accanto alle scale. Andate avanti e grazie al passaggio segreto arriverete nella sala della costellazione. Raggiungete il locale dei meccanismi, zoomate sul macchinario e prendete la stella dell’orologiaio precedentemente inserita da Darrel. Andate nello studio dell’orologiaio e prendete la candela dal candelabro. Mettete la candela sul braciere ed usate l’accendino per far sciogliere la cera, fatto questo usate la stella di metallo dell’orologiaio sulla cera e raffreddate il tutto con le fiale semivuote nel vostro inventario. Tornate nella stanza delle Leylines e mette le due stelle nella cavità ai lati del bassorilievo. Prendete la pergamena e leggete le brevi istruzioni per rendere visibili le Leylines. Cliccate sull’ampolla azzurra, verde e gialla. Victoria verserà di volta in volta il contenuto delle ampolle sopra l’altare, dopodiché tornerà automaticamente nella sala del pendolo. Victoria colpirà Krenn alla testa con un colpo di karate mettendolo fuori gioco. Perquisite Krenn e prendete le chiavi delle manette Avvicinatevi a Darrel ed usate le chiavi di Krenn sulle manette. Guardate il filmato finale. 

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
         _          _ 
__ __ (_) ___ (_)
\ \/ / | | / _ \ | |
> < | | | __/ | |
/_/\_\ |_| \___| |_|
Enter the code depicted in ASCII art style.