Myst 4: Revelation

 

Tomahna prima parte:
Seguite il filmato introduttivo e raggiungete Tomahna assieme a Yeesha. Appena la gondola si ferma giratevi a destra e selezionate la macchina fotografica con il tasto destro del mouse. Scattate una fotografia, cliccando con il tasto destro del mouse. Cliccate sulla macchina fotografica nell’angolo inferiore sinistro del vostro monitor. Assicuratevi che la piattaforma in lontananza sia nell’inquadratura scattate la fotografia cliccando con il tasto sinistro del mouse. Siate abbastanza rapidi nello scattare la foto; in caso contrario la gondola ripartirà. Scendete ed aspettate che Yeesha entri per avvisare suo padre del vostro arrivo. Fermatevi di fronte alla porta e voltatevi leggermente verso destra. Spingete la leva acanto a voi e la porta si aprirà. Entrate e salite le scale alla vostra destra. Guardate a destra ed osservate il modellino del planetario. Spostate la leva del modellino e vedrete che i pianeti cominceranno a girare. Aprite il cassetto della scrivania, ma non troverete nulla d’interessante. Aprite l’anta sinistra del mobiletto e vedrete delle bottigliette. Voltatevi e finalmente incontrerete il padre di Yeesha che, dopo avervi raccontato brevemente la sua storia chiederà il vostro aiuto, per calibrare la componente sonora del cristallo. Giratevi ed avvicinatevi al macchinario.

C’è un cursore sul lato sinistro che serve per modificare il segnale.

Una manopola a sinistra per regolare il volume e l’ampiezza del segnale.

La manopola centrale serve per regolare la frequenza.

La manopola a destra serve per regolare la fase ed il segnale.

L’enigma è facoltativo se volete seguire le istruzioni d’Atrus fatelo, altrimenti giratevi verso di lui. Qualunque sia la vostra scelta, il risultato sarà lo stesso. Una volta rimasti soli andate verso il cristallo e giratevi a sinistra. C’è un ascensore in fondo alla scaletta. Aprite la porta tirando la leva a sinistra. Entrate nell’ascensore e spostate la maniglia con la luce rossa nella posizione centrale. Per aprire la porta dell’ascensore volatevi a sinistra e tirate la leva. Uscite e giratevi a destra. Camminate sulle assi di legno e dirigetevi alla prima serra. Giratevi a sinistra e seguite la parete della serra fino all’apertura nel muro. Entrateci. Incontrerete di nuovo Yeesha che vuole mostrarvi qualcosa. Raggiungetela e guardate la breve sequenza. Al termine del filmato giratevi ed attraversate la serra fino all’altro passaggio. Andate all’esterno e camminate lungo la passerella di legno, che conduce ad una formazione rocciosa. Andate avanti ed entrate. Esaminate l’ambiente e fotografate i due simboli arancioni. Tirate la grossa leva ed azzerate il meccanismo. Uscite e tornate nella serra. Entrate nella stanza in cui si trova Yeesha, che non appena vi vedrà andrà a controllare il generatore e vi farà notare che qualcosa non funziona. Avvicinatevi al generatore, alzate la chiusura e zoomate. Ci sono due file con sei tasti. Una leva sul lato sinistro da tirare in caso d’errore per ricominciare daccapo, ed un tasto sul lato destro per confermare ogni comando. Per ripristinare la corrente procedete in questo modo:

La prima fila è quella più indietro, mentre la seconda è quella verso di voi.

Prima fila: tasto 1.

Seconda fila: tasto 4.

Confermate.

Prima fila: tasto 4.

Seconda fila: tasto 5.

Confermate.

Prima fila: tasto 5.

Seconda fila: tasto 3.

Confermate

Prima fila: tasto 1.

Seconda fila: tasto 6.

Confermate.

Prima fila: tasto 3.

Seconda fila: tasto 6.

Confermate.

Giratevi ed osservate il libro sul tavolo ed il microscopio. Voltatevi a destra ed uscite. Una volta all’esterno sentirete in lontananza qualcuno che suona il flauto. Giratevi a sinistra ed entrate nella serra. Il suono è sempre più vicino. Attraversate la serra e proseguite fino al secchio pieno d’acqua. Giratevi a sinistra e scendete dalla scaletta. Ascoltate Yeesha che si esercita con il flauto. Risalite e girate a destra. Entrate nella serra ed attraversatela. Passate nell’altra serra e raggiungete l’ingresso nella roccia. Zoomate nuovamente sui due simboli e vi accorgerete che ora hanno un colore diverso rispetto a prima. Premete il pulsante posto sopra la leva ed il mulino ripartirà. Uscite e camminate sulla passerella di legno. Guardate il filmato.

Tomahna seconda parte:
Al termine del filmato uscite dall’acqua e tornate all’ascensore. Spingete la leva sulla destra ed entrate. Spostate la maniglia con la luce rossa nella posizione più alta. Aprite la porta dell’ascensore tirando la leva alla vostra sinistra. Rientrate nello studio d’Atrus. Se non l’avete fatto prima aprite il cassetto rotondo della scrivania. Aprite il diario d’Atrus e leggetelo. Fotografate la pagina del diario con il disegno dei cinque cristalli. Voltatevi a sinistra ed avvicinatevi alla macchina dei cristalli. C’è una scaletta alla vostra sinistra. Salite ed osservate i tre monitor. Giratevi a destra ed osservate la pagina sul cavalletto. Alzate il foglio ed osservate il disegno del telescopio. Giratevi verso l’ascensore. C’è un interruttore che, a causa del buio non si vede molto bene. Aiutatevi guardando l’immagine qui in basso.

Quando l’avete trovato spingetelo ed il tetto si aprirà leggermente. E’ il momento di usare il telescopio! Avvicinatevi di nuovo ai tre monitor e salite la scaletta a sinistra. Andate ancora a sinistra e sedetevi sulla seggiola. Spingete il tasto rosso sul bracciolo destro e girate la sedia verso il telescopio. Zoomate sull’obiettivo del telescopio e spingete il tasto in alto a destra. Girate la ruota in modo da inquadrare completamente la luna. Premete ancora una volta il tasto rosso e la sedia tornerà giù. Giratevi verso la piattaforma ed andate a destra. Avvicinate alla macchina dei cristalli e zoomate sul monitor. Per risolvere l’enigma dovete guardare la fotografia scattata alla pagina del diario d’Atrus. Salvate la partita! Osservate il macchinario di fronte a voi, che è così composto. C’è un cursore, che potete spostare avanti e indietro per far apparire sul monitor a destra diverse immagini dei cristalli (dovrebbero essere all’incirca otto). La manovella si sposa sui vari puntini colorati, determinando il colore dei cristalli. Per finire avete davanti a voi cinque scomparti con sotto altrettanti bottoni, che dovete premere solamente, quando avrete trovato il cristallo della forma e del colore desiderato. E’ bene sapere che in caso d’errore potete cliccare con il tasto sinistro del mouse e ricominciare l’enigma dall’inizio. Vi riporto qui di seguito la sequenza corretta per la soluzione dell’enigma.

Primo cristallo: spostate il cursore verso destra e selezionate la sesta immagine. Spostate la leva sul puntino rosso e per finire spingete il primo tasto a sinistra.

Secondo cristallo: spostate il cursore sulla posizione iniziale e ricominciate a contare. Cercate la terza immagine, dopodichè spostate la leva più in basso sul puntino azzurro. Spingete il secondo tasto posto sotto il secondo pannello.

Terzo cristallo: spostate il cursore tutto a destra. Scegliete il colore del cristallo spostando la manovella in basso sul puntino giallo. Aprite il terzo pannello.

Quarto cristallo: lasciate stare il cursore e limitatevi a cambiare il colore del cristallo che stavolta dovrà essere verde. Spingete il quarto tasto sotto il pannello.

Quinto cristallo: spostate il cursore a sinistra e selezionate la seconda immagine. Girate la leva sul colore blu e cliccate sul quinto pannello.

Spingete il tasto sotto i cinque pannelli e collegatevi con Atrus.

Al termine del filmato giratevi a destra e fate un passo avanti. Tirate la leva in cima alla scaletta ed entrate nell’ascensore. Spingete la maniglia con la luce rossa nella posizione più bassa. Uscite dall’ascensore tirando la leva a sinistra. Salite le scale e guardate per terra. C’è una targa. Leggetela. Entrate nella camera d’Atrus ed avvicinatevi al comodino sulla destra. Leggete il foglietto prestando attenzione ai Nomi d’Atrus e Catherine scritti con i caratteri D’Ni. Voltatevi ed avvicinatevi alla scrivania d’Atrus. Aprite lo scomparto in alto e leggete il foglio. C’è lo schizzo di uno schema riguardante il caminetto. Cliccate sul quadrato posto sotto lo scomparto e se n’apriranno altri due, contenenti rispettivamente due libri. Leggeteli entrambi e fotografate le pagine con i cristalli colorati. Terminata la lettura giratevi a sinistra e cliccate sulla lampada. Giratevi ed avvicinatevi al comodino a sinistra. Cliccate sulla lampada. Avvicinatevi al caminetto e vedrete l’amuleto di Yeesha per terra. Chinatevi e raccoglietelo, dopodichè cliccateci sopra. Uscite dal caminetto ed osservate il quadro appeso sopra di esso. Cliccate sull’amuleto e guardate il filmato. Tornate nuovamente alla scrivania d’Atrus e rileggete i due libri, ma stavolta fatelo cliccando sull’amuleto. Uscite dalla camera da letto e rileggete la targa per terra cliccando con l’amuleto di Yeesha. Giratevi a destra ed oltrepassate il lato sinistro della camera d’Atrus, così facendo tornerete alla piattaforma con l’ascensore. Non prendetelo, invece superate il lato sinistro dell’ascensore ed esaminate la balaustra. Troverete una leva. Tiratela ed apparirà un ponte. Attraversatelo. Prima di entrare osservate il libro sul tavolo. E’ aperto su una pagina con tutti i caratteri D’Ni. Fotografatelo ed usate l’amuleto sul libro. Entrate nel soggiorno ed osservate le fotografie di Sirrus e Achenar. Se volte potete accendere il caminetto cliccando sul soffietto. Giratevi a destra ed osservate le fotografie d’Atrus e Catherine. Voltatevi a sinistra ed entrate in cucina. Avvicinatevi al lavandino ed aprite l’acqua cliccando sul rubinetto. Toccate la pentola sul lato destro del lavandino. Giratevi a sinistra ed usate l’amuleto sui tegami appesi accanto al lavandino. Volatevi verso la stufa ed usateci l’amuleto. Tornate in soggiorno ed usate l’amuleto sia sulla foto di Yeesha, che sulla scacchiera. Uscita dal soggiorno e fate girare il ponte, tirando nuovamente la leva posta sulla balaustra. Attraversate il ponte ed entrate nella camera di Yeesha. Avvicinatevi al letto e spostate il cuscino. Prendete il diario di Yeesha e leggetelo usando l’amuleto. Fotografate la pagina con i cristalli colorati. Terminata la lettura giratevi a sinistra ed usate l’amuleto sull’abito appeso. Avvicinatevi alla libreria. Dietro la vetrina ci sono dei libri ed un pezzo di tessuto, che per il momento non potete prendere. Alzate lo sguardo ed osservaste i libri. Sulla copertina ci sono i caratteri D’Ni. Per adesso non toccateli. Avvicinatevi alla scrivania ed usate l’amuleto sul cristallo dello spirito d’acqua. Uscite dalla stanza e scendete le scale sulla sinistra. Spingete la leva ed attraversate il ponte. Tornate all’ascensore ed entrateci. Spostate la maniglia con la luce rossa nella posizione centrale ed uscite dall’ascensore tirando la leva sulla sinistra. Attraversate le serre ed avvicinatevi al secchio pieno d’acqua. Scendete dalla scaletta. Yeesha non c’è più. Avvicinatevi al meccanismo con la grossa sfera ed accendete la luce premendo il tasto arancione. Orientate la sfera agendo sulla maniglia e puntate la luce contro la lastra di pietra. Zoomate ed usate l’amuleto sull’albero genealogico, dopodichè fotografatelo. Risalite usando la scaletta. Girate a sinistra e dirigetevi verso la serra da cui dovete uscire passando attraverso il passaggio nel muro. Giratevi a destra ed entrate nel giardino di Catherine. Andate a sinistra ed avvicinatevi al generatore. Anche stavolta usate l’amuleto. Giratevi a destra e provate ad aprire la porta. Zoomate sulla parte bassa ed usate l’amuleto. Volatevi verso la teca con le lucciole ed usate l’amuleto. Giratevi a destra ed avvicinatevi alla parete con i bulbi. Aprite l’oblò centrale ed usate l’amuleto sul fiore. Voltatevi verso destra ed uscite dalla serra. Entrate nella serra alla vostra sinistra ed andate avanti fino al secchio pieno d’acqua. Uscite dalla serra e tornate all’ascensore. Entrateci e spostate la maniglia con la luce rossa nella posizione più alta. Uscite sia dall’ascensore, che dallo studio d’Atrus. Scendete le scale e tirate la leva alla vostra destra. Fate un passo verso l’esterno ed usate l’amuleto sul palo con il simbolo arancione. Al termine della sequenza. Rientrate nello studio. Avvicinatevi alla macchina dei cristalli e servendovi delle fotografie scattate alle pagine dei libri potrete avere un assaggio delle tre età da visitare. Cominciamo con Serenia.

Primo cristallo: spostate il cursore sulla destra sul settimo cristallo e cliccate sul primo tasto posto sotto il primo dei cinque scomparti.

Secondo cristallo: Spostate la leva sul puntino giallo. Agite sul cursore spingendolo a sinistra fino in fondo. Cominciate a contare e spostate il cursore verso destra selezionandola sesta immagine. Spingete il secondo tasto sotto il secondo scomparto.

Terzo cristallo: spostatela leva in basso sul puntino rosa e dopo aver rimesso il cursore nella posizione iniziale selezionate la quarta immagine. Cliccate sul terzo scomparto davanti a voi.

Quarto cristallo: spostate la levetta sul puntino blu e dopo aver rimesso il cursore a sinistra selezionate la prima immagine. Cliccate sul quarto tasto posto sotto il pannello.

Quinto cristallo. Girate la leva sul puntino verde ed usate il cursore per selezionare la prima immagine. Spingete il quinto tasto di fronte a voi. Spingete il tasto più grande e, se avete fatto tutto correttamente sul monitor apparirà l’immagine di Serenia.

Resettate il puzzle cliccando con il tasto destro del mouse.

Primo cristallo: spostate la leva sul puntino verde e spostate il cursore sulla prima immagine. Spingete il primo tasto verso sinistra.

Secondo cristallo: spostate la leva sul puntino blu e rimettete il cursore in fondo a sinistra. Selezionate la settima immagine e premete il secondo tasto di fronte a voi.

Terzo cristallo: mettete la leva sul puntino rosso e spostate il cursore sull’ottava immagine. Spingete il terzo tasto davanti a voi.

Quarto cristallo: spostate la leva sul puntino giallo e cercate la quarta immagine agendo sul cursore. Premete il quarto tasto davanti a voi.

Quinto cristallo: spostate la leva sul puntino azzurro e cercate con il cursore la quinta immagine. Spingete il quinto tasto e quello sotto e, se avete fatto tutto correttamente vedrete l’immagine di Pinnacolo.

Resettate il puzzle cliccando con il tasto sinistro del mouse.

Primo cristallo: spostate la leva sul puntino blu ed usate il cursore per cercare la seconda immagine. Spingete il primo tasto.

Secondo cristallo: spostate la leva sul puntino rosso e spostate il cursore sull’ottava immagine. Premete il secondo tasto.

Terzo cristallo: spostate la leva sul puntino rosa ed il cursore sulla prima immagine. Premete il terzo tasto.

Quarto cristallo: spostate la leva sul puntino verde ed il cursore sulla quinta immagine. Spingete il quarto tasto.

Quinto cristallo: spostate la leva sul puntino giallo ed il cursore sulla sesta immagine. Spingete il quinto tasto e quello sotto. Se avete fatto, tutto correttamente vedrete sul monitor l’immagine del rifugio.

Terminato l’enigma giratevi a sinistra e sedetevi sulla poltrona. Spingete il tasto rosso sul bracciolo destro e giratevi verso il telescopio. Zoomate ed usate l’amuleto. Tornate giù ed avvicinatevi ai monitor rotondi. Usate l’amuleto. Prendete nuovamente l’ascensore e spingete la leva con la luce rossa sulla posizione più bassa. Uscite tirando la leva sulla sinistra. Andate a destra ed attraversate il ponte. Tirate la leva sulla destra ed entrate nella camera di Yeesha. Avvicinatevi alla libreria. Osservate i due ripiani, ciascuno con otto libri da sinistra a destra. Cliccate sui libri seguendo l’ordine da me indicato: 12 – 6 – 8 – 3 – 14. Se avete fatto tutto correttamente la libreria, scenderà ed apparirà un passaggio segreto. Entrate ed andate a sinistra fino ad arrivare davanti ad un cavalletto. Per il momento non potete farci nulla se non ricordare dove si trova. Tornate indietro e tirate la leva sul lato destro della scala. Salite ed uscite dalla stanza. Voltatevi e tirate la leva sulla sinistra. Attraversate il ponte ed entrate nella camera d’Atrus. Avvicinatevi al caminetto ed entrateci. Giratevi e spingete il bottone. Apparirà un pannello con dei tasti e dei raggi luminosi. Nominando la fila verticale da A a F e numerando la fila orizzontale da 1 a 8 spingete i tasti nel seguente ordine.

B2 – E1 – D3 – D4- C6 – E8 – F6. Se avete fatto, tutto correttamente comincerete a scendere. Una volta arrivati vedrete due grandi porte circolari, di cui una rotta sul lato sinistro. Avvicinatevi alla porta rotta ed usateci l’amuleto. Giratevi a destra e salite le scale. Spingete la leva alla vostra sinistra. Entrate nella stanza circolare e spingete la levetta. Appariranno due libri di collegamento. Cliccate sul libro a sinistra e partite per…

Pinnacolo:
Giunti a destinazione andate avanti e spingete la leva verso l’alto. Sentirete un rumore. Voltatevi verso il sedile della cabina di collegamento. C’è un diario, non potete leggerlo, ma usateci l’amuleto. Voltatevi verso sinistra e scendete per quattro rampe di scale. Giratevi a sinistra ed andate avanti. Provate a spingere il tasto posto sul lato sinistro dell’ascensore, ma non succederà nulla. Zoomate nel vano dell’ascensore e scoprirete perché non funziona. Volatevi ad andate avanti. Scendete per altre due rampe di scale. Giratevi verso destra ed avvicinatevi alla statua di cristallo. Zoomate ed usate l’amuleto. Voltatevi leggermente verso destra ed usate l’amuleto sul fuoco estinto. Entrate nel passaggio a sinistra della statua ed andate avanti. Avvicinatevi al cristallo bianco e dopo averlo fotografato usateci l’amuleto. Allargate l’inquadratura e prestate attenzione alla posizione della tacca. Giratevi a destra e zoomate nella voragine. Usateci l’amuleto dopodichè saltate. Alla fine della corsa giratevi a sinistra e vedrete sette cristalli. Giratevi a destra e proseguite per due schermate. Alzate la leva verde e si aprirà una sorta di circuito che, però non funziona, in compenso, però potete usare l’amuleto. Giratevi a sinistra e dopo aver zoomato usate l’amuleto sui sette cristalli fluttuanti. Terminata la sequenza giratevi a sinistra ed avvicinatevi al meccanismo attaccato al tubo verde. Il meccanismo è composto da una levetta, sette cristalli ed un cursore sulla parte inferiore. Lo scopo dell’enigma consiste nell’accendere tutti i sette cristalli. Alzate la levetta e spostate il cursore in questo modo:

Destra – centro – destra – centro – destra.

Se avete fatto tutto correttamente dopo qualche, istante partirà una breve sequenza. Giratevi a destra e tornate verso il circuito, aprendo la scheda ed abbassando la leva verde. Noterete che ora la parte inferiore del panello a sinistra è accesa. Giratevi a destra e salite le scale. Abbassate la maniglia verde verso sinistra. Voltatevi a sinistra ed andate avanti per tre schermate. Zoomate all’interno del tubo e saltateci dentro. Finirete in una stanza con un trono. Sedetevici sopra e spingete il tasto blu sul bracciolo destro. Il coperchio della sedia si chiuderà. Osservatelo con attenzione. Ci sono trentasei cristalli verdi ( di cui solo sette sono accesi). Osservate il lato sinistro del coperchio e sotto i due disegni vedrete il numero 36.

Per risolvere l’enigma dovete accendere tutti i cristalli e per riuscirci dovete trovare altri meccanismi simili a quello usato per accendere i sette cristalli. Aprite il coperchio della sedia cliccando per la seconda volta sul tasto blu alla vostra destra ed avvicinatevi alla porta con le sbarre. Abbassate la leva verde sul lato sinistro della porta. Entrate e girate a sinistra. Salite le scale e voltatevi ancora a sinistra. Usate l’ascensore ( nel caso non ci fosse chiamatelo con il tasto blu). Entrate nell’ascensore e spingete la maniglia verde. Una volta arrivati andate avanti per quattro schermate e poi a destra per due. Andate verso la scala di ferro e salite. Voltatevi ed avvicinatevi al pannello, simile a quello che avete visto poco prima. Zoomate ed usate l’amuleto. Premete il tasto blu posto sul lato sinistro ed aprite il coperchio. Abbassate la levetta a sinistra e spostate il cursore in questo modo: sinistra – centro – destra.

Due cristalli s’accenderanno ciò significa che anche sul coperchio della sedia i cristalli accesi adesso sono nove. Voltatevi e scendete usando la scala di ferro. Giratevi a destra e fate un passo avanti. Zoomate sulla roccia fluttuante incatenata ed usateci l’amuleto. Al termine della sequenza giratevi verso la scrivania. Andate a sinistra e fate due passi avanti. Giratevi a destra e fate un passo avanti. Giratevi a destra ed avvicinatevi alla statua che raffigura Catherine, mentre tiene una pianta tra le mani. Zoomate sul vaso ed usate l’amuleto. E’ arrivato il momento di osservare più attentamente la scrivania. Giratevi a destra ed andate avanti. Voltatevi a sinistra e fate due passi avanti. Zoomate sul diario di Sirrus che è appoggiato sul lato sinistro della scrivania. Leggetelo usando l’amuleto. Una volta terminata la lettura giratevi leggermente verso destra ed esaminate gli strumenti sulla scrivania, usando come al solito l’amuleto. Fate la stessa cosa con il telescopio. Giratevi a destra e fate un passo avanti. Andate verso la scala ed aprite la botola. Scenderete automaticamente. Andate avanti verso i cristalli poi girate a sinistra ed avvicinatevi alla nave fluttuante.

Per entrare dovete scendere cliccando verso il basso. Spingete la leva verde e partite! Una volta arrivati sull’isola alzate lo sguardo ed uscite dalla nave. Attraversate il ponte sulla destra e guardate a destra. C’è un altro tubo che conduce verso il basso. Zoomate e dopo aver usato l’amuleto scendete. Andate a sinistra e poi avanti. Zoomate sulla finestra con le catene ed usate l’amuleto. Osservate il tasto blu nell’angolo inferiore destro ed i quattro pulsanti che lo circondano. Spingete il tasto più in basso per quattro volte; dopodichè premete il tasto blu che zoomerà automaticamente. Premete di nuovo il tasto per allargare l’inquadratura. Premete il tasto in alto per diciassette volte poi spingete il tasto blu, che dovrete premere di nuovo per allargare l’inquadratura. Spingete il tasto a sinistra per cinque volte e poi il tasto blu. Osservate il cursore nella terza posizione dall’alto.

Allargate l’inquadratura e cliccate con il tasto sinistro del mouse. Giratevi, andate avanti e poi a destra. Giratevi a sinistra e zoomate sull’enorme ruota. Provate a girarla tirando la leva, ma non succederà nulla. Osservate il lato destro e fate cadere la pietra che blocca il meccanismo cliccandoci sopra. Tirate di nuovo la leva e questa volta la ruota girerà, facendo cadere la catena che la bloccava. Voltatevi a sinistra ed avvicinatevi alla corda. Arrampicatevi; dopodichè attraversate il ponte sulla destra. Giratevi ancora a destra e vi renderete conto che il meccanismo ha rilasciato un’enorme roccia fluttuante. Saliteci sopra ed avvicinatevi al meccanismo posto a sinistra. Zoomate sul coperchio ed usate l’amuleto. Terminata la sequenza aprite il coperchio spingendo il tasto blu sul lato sinistro del meccanismo. Zoomate e cliccate sulla levetta a sinistra. Spostate il cursore come indicato:

Uno scatto verso destra.

Uno scatto verso destra.

Uno scatto a sinistra.

Uno scatto a sinistra.

Uno scatto verso destra.

Se avete fatto tutto correttamente i cristalli accesi, dovrebbero essere 29.

Fermiamoci un attimo a fare due conti. I cristalli accesi sul coperchio della sedia devono essere 36. Sette cristalli erano già accesi; ed altri due li avete accesi poco dopo, più questi 29….

7 + 2 + 29 = 38. Se la matematica non è un’opinione, ci sono accesi due cristalli di troppo! Camminate sulla roccia fluttuante e girate a sinistra. Andate avanti fino alla maniglia verde e tiratela. Zoomate sul circuito ed usate l’amuleto. Tornate di nuovo sulla roccia fluttuante ed entrate nella nave. Spingete la leva verde e tornate dove eravate prima. Uscite dalla nave cliccando verso l’alto. Girate a destra ed andate avanti. Giratevi ancora a destra e salite lungo la scaletta di ferro. Aprite la botola e salite ancora. Giratevi a sinistra ed avvicinatevi al pannello. Qui ci sono i due cristalli superflui che dovete spegnere, quindi aprite il coperchio premendo il tasto blu, ed abbassate la levetta a sinistra. Scendete usando la caletta e giratevi a sinistra. Andate avanti per due schermate e guardate per terra. Sul lato destro del pavimento c’è un foglio. Zoomateci sopra e fotografatelo. Fate un altro passo avanti ed entrate nella camera di Sirrus. Andate verso il letto; c’è un secchio lì vicino che vi serve come punto di riferimento. Giratevi e vedrete un altro foglio per terra. Zoomate e fotografatelo. Zoomate sulla scacchiera ed usateci l’amuleto. Giratevi a destra ed avvicinatevi all’enorme cristallo bianco. Voltatevi e zoomate sul palo destro del letto. Osservate che il cursore si trova sulla settima tacca ( partendo ovviamente dall’alto).

Osservate i due lati della scrivania sia a destra, che a sinistra. Ci sono due note. Zoomate su entrambe e fotografatele. Aprite lo scomparto sul lato destro della scrivania e fotografate il foglio. Spostate l’ingranaggio, sollevate la prima pagina e fotografate la seconda. Giratevi a destra e fate un passo avanti. Giratevi a sinistra e zoomate sull’enorme tubo. Saltateci dentro. Giratevi a sinistra ed avvicinatevi alla statua di cristallo, che ritrae Atrus e Catherine. Zoomate sul foglio nelle loro mani e fotografatelo. Voltatevi e fate un passo avanti. Giratevi a destra e varcate il cancello. Giratevi a sinistra e salite le scale. Guardate per terra. Zoomate sul foglio e fotografatelo. Tornate nella stanza con il trono e sedetevici sopra. Premete il tasto blu, sul bracciolo destro ed il coperchio che si chiuderà. Tutti i cristalli ora sono accesi!

Abbassate di una posizione il cursore blu, posto sul lato sinistro. Zoomate sulla statua ed usateci l’amuleto. Guardatevi attorno e vedrete dozzine di cristalli. Spingete in fondo il cursore blu sul lato sinistro e scendete. Salvate la partita! Abbassate lo sguardo e vedrete quattro piccoli oblò. Zoomate su ognuno. Nell’oblò in alto a sinistra c’è un cristallo bianco. Nell’oblò in basso a sinistra c’è un pezzo di quarzo. Nell’oblò in alto a destra c’è un frammento di Nara. Nell’oblò in basso a destra c’è un cristallo blu. Spingete il quadrato di fronte a voi e ed il trono scenderà ancora. Osservate i tre ingranaggi di fronte a voi. Ci sono tre diverse figure geometriche; da sinistra a destra: pentagono, cerchio ed esagono. Giratevi a destra e zoomate sulle pinze. Usate l’amuleto. Osservate di nuovo gli ingranaggi e, partendo da sinistra fate fare tre scatti al primo ingranaggio, due scatti a quello centrale, e sei scatti al terzo ingranaggio. In caso d’errore spingete la levetta bianca e l’ingranaggio tornerà nella posizione iniziale. Dopo aver regolato correttamente i tre ingranaggi voltatevi a sinistra e spingete il tasto nero, per risalire di un piano. Osservate i tre cursori dinnanzi a voi. Ogni cursore si sposta in dodici posizioni. Rileggendo i documenti che avete fotografato fate qualche prova. Prima di tutto nominate i tre cursori: quello più a sinistra è il cursore A, quello centrale il cursore B e l’ultimo è ovviamente C. Ogni cursore si sposta in dodici posizioni dal basso verso l’alto.

Provate a sposate il cursore A di 8 posizioni, il cursore B di 12 ed il cursore C di 4. Il quarzo inizierà a vibrare, ciò significa che avete individuato la frequenza giusta.

Fate un’altra prova, questa volta con la roccia. Spostate il cursore a sinistra sulla decima tacca, quello centrale e a sinistra sulla quinta. Il quarzo comincerà a vibrare. Bene! Avete individuato anche la seconda frequenza.

Ora cercate la frequenza per il cristallo blu. Spostate il cursore A sulla terza tacca, il cursore B sulla settima ed il cursore C sulla prima. Se non succede nulla mischiate i numeri così 3 - 1 – 7.

Individuare la frequenza per nara è semplice; basterà, infatti, spostare tutti i cursori sul 12. Adesso arriva la parte difficile! Dovete far vibrare contemporaneamente tutti i cristalli e quando ci riuscirete apparirà un ponte. Procediamo con ordine. Se non l’avete già fatto abbassate tutti i cursori. Procedete come indicato.

Cursore A sul 6.

Cursore b sul 12.

Cursore C sul 4. Un cristallo vibra

Cursore A sul 3.

Cursore B sull’1.

Cursore C sul 7.

Alternativa: Il secondo cristallo vibra.

Cursore A sul 3.

Cursore B sul 7

Cursore C sull’1.

Cursore A sul 10

Cursore B sul 5.

Cursore C sul 5. Il terzo cristallo vibra.

Cursori A –B – C sul 12.

Se avete fatto, tutto correttamente Apparirà un ponte.

SALVATE LA PARTITA! Premete il tasto blu sul bracciolo destro per sollevare il coperchio ed attraversate il ponte. Osservate il grosso pezzo di roccia nell’ascensore. Fate un passo avanti e giratevi a destra. Spostate il cursore verso destra. Voltatevi a sinistra e fate un passo avanti. Giratevi a destra e zoomate sulla statuetta di Yeesha. Usateci l’amuleto. Voltatevi a sinistra e zoomate sul diario. Leggetelo usando l’amuleto. Terminata la lettura giratevi a sinistra ed avvicinatevi ai due dispenser. Zoomate su quello a sinistra ed esaminate la frequenza scritta sulla targa ( ossia, 10 – 5 – 5). Zoomate sul dispenser a destra ed osservate la frequenza scritta sull’altra targa ( 12 – 12 – 12). Abbassate lo sguardo ed osservate il piedistallo con i due contenitori. Cliccateci sopra e vi accorgerete di poterlo spostare lateralmente. Spostatelo quindi verso sinistra. Tornate sul trono e fate scendere nuovamente il coperchio spingendo il tasto blu sul bracciolo destro. Spostate i cursori sulla frequenza 10 – 5 – 5. Spostate di nuovo i tre cursori completamente verso l’alto e guardate il breve filmato. Spingete di nuovo il tasto blu sul bracciolo destro per risollevare il coperchio ed ancora una volta il ponte. Entrate nell’ascensore. La grossa pietra è scomparsa. Osservate la leva attaccata ad uno dei pali. Aspettate a tirarla! Osservate il lato destro della leva e vedrete un medaglione. Zoomate e cliccate sulla parte centrale. Osservate il pannello colorato e fotografatelo!

E’ molto importante fotografare il pannello perché vi servirà più avanti per non restare bloccati a Serenia nella fase finale del gioco. Ora abbassate la leva dell’ascensore e la piattaforma salirà. Salite tutte le rampe di scale e rientrate nella cabina di collegamento. Aprite la teca che racchiude il libro e tornate a…

Tomahna terza parte:
Una volta arrivati giratevi a destra e spingete la leva sulla destra. Scendete le scale ed andate a sinistra. Premete il tasto sul lato destro dell’ascensore ed entrate. Voltatevi e spingete il pulsante. Arriverete nel caminetto posto nella camera d’Atrus. Uscite sia dal camino, che dalla camera da letto. Andate a destra. Passate l’ascensore sulla piattaforma e spingete la leva sulla ringhiera alla vostra destra. Guardate per terra e vedrete un libro di collegamento. Attraversate il ponte e spingete la leva alla vostra sinistra verso la posizione destra. Entrate nella camera di Yeesha che è stata messa sottosopra. Avvicinatevi alla libreria e zoomate sulle due ante. I vetri sono rotti. Usate l’amuleto su entrambe le ante. Alzate lo sguardo verso i libri e spingeteli nel seguente ordine dall’alto in basso e da sinistra a destra: 12 – 6 – 8 – 3 – 14. Entrate nel passaggio ed andate a sinistra fino al cavalletto. Volgete lo sguardo verso destra, e per terra troverete un libro di collegamento. Apritelo e raggiungete….

Serenia prima parte:
Un volta arrivati voltatevi e vedrete per terra il libro di collegamento. Zoomate sul piedistallo ed usate l’amuleto. Al termine della sequenza giratevi ed attraversate il ponte di legno. Voltandovi a destra potrete giocare con le bolle di sapone. Giratevi leggermente verso sinistra ed andate dritto per tre volte. Attraversate il secondo ponte e vedrete Achenar fuggire. Seguite lo stesso sentiero andando avanti un paio di volte. Camminate lungo le quattro assi di legno alla vostra sinistra. Giratevi a sinistra ed andate avanti per tre volte. Giratevi a sinistra e fate due passi avanti. Ascoltate ciò che vi dirà Anya, uno dei custodi di Serenia. Quando Anya andrà via andate avanti e passate sotto le campane. Proseguite ancora passando sotto l’arco di pietra. Scendete le scale. Girate a sinistra e scendete ancora. Avvicinatevi allo stagno e vedrete Sirrus all’interno di un batiscafo che emerge dall’acqua. Nel corso della breve sequenza vedrete Sirrus che raccogliere qualcosa dal pavimento del batiscafo; inoltre si accorgerà di voi e prima di fuggire distruggerà il batiscafo con una bomba. Giratevi a destra e seguite il sentiero. Proseguite sulla sinistra ed arriverete alla parte posteriore del batiscafo. Zoomate ed usate l’amuleto. Voltatevi e fate un passo avanti. Voltatevi a destra e fate un altro passo avanti. Giratevi ancora a destra e zoomate sulla statua, su cui dovrete usare l’amuleto. Giratevi a destra ed entrate nella camera dei ricordi. Avvicinatevi alla luce blu che illumina la parte centrale della camera. Zoomate sulla pianta. Voltatevi e fate un passo avanti. Portatevi di fronte ad una delle maschere e cliccate, per cinque volte su una delle due. Uscite dalla camera dei ricordi ed imboccate il sentiero in alto. Giratevi verso le scale ed incontrerete Yannin. Al termine della sequenza seguite Yannin e raggiungetela alla parte posteriore del batiscafo. Yannin vi dirà che l’unico modo per riparare la parte rotta del sommergibile è sostituire il pezzo rotto prendendolo da quello in disuso, che si trova nella vecchia camera dei sogni. Zoomate sulla parte posteriore del batiscafo rotto ed usate l’amuleto. Al termine della sequenza voltatevi ed imboccate il sentiero che va in giù. Andate a destra e proseguite fino a raggiungere le scale. Salite e proseguite fino all’incrocio. Andate a destra e salite le scale che conducono all’interno della sala degli spiriti. Guardatevi attorno e vedrete che tutte le custodi di Serenia stanno dormendo. Uscite e scendete le scale. Entrate nel padiglione opposto ed incontrerete di nuovo Anya. Guardate il mosaico per terra. Usate l’amuleto e scattate una fotografia. Tornate all’incrocio ed andate a destra. Passate sotto l’arco e scendete le scale. Andate avanti ed attraversate il ponte di legno alla fine del sentiero. Scendete ancora ed andate avanti. Una volta arrivati dinnanzi alla vecchia camera dei ricordi giratevi a sinistra ed andate avanti. Zoomate sul palo ed usate l’amuleto. Voltatevi e salite le scale. C’è un’altra scala sulla sinistra. Salite e v’imbatterete in Achenar, il quale nel corso del filmato vi spiegherà dove è nascosto il suo diario. Terminata la sequenza abbassate lo sguardo ed usate l’amuleto sul ponte rotto. Voltatevi a sinistra ed osservate la statua con la lingua rossa. Spingete la lingua e giratevi a sinistra. Scendete le scale e guardate per terra. Entrate nel passaggio. Giratevi a sinistra e tirate la lingua rossa della statua, per abbassare il coperchio. A destra della scala c’è una parete di pietra. Ci sono delle radici morte su un lato e vive sull’altro. Scendete dalla scala e zoomate sul piedistallo vuoto. Usate l’amuleto. Giratevi a destra e vedrete una specie di meccanismo primitivo. Per il momento non potete farci nulla. Giratevi a destra ed entrate nel passaggio accanto alle radici morte. Proseguite fino alla passerella, dove avete incontrato Achenar e seguite il sentiero fino al piccolo ponte levatoio. Giratevi a sinistra e scendete scale. Arriverete di fronte alla vecchia camera dei ricordi. Fate un passo avanti e voltatevi a sinistra. La porta della camera è ovviamente chiusa. Giratevi a sinistra e zoomate sulla piattaforma. Usate l’amuleto. Giratevi a destra e seguite il sentiero. Attraversate il ponte di legno e voltatevi a sinistra. Ci sono due leve. La leva sinistra serve per far immergere e riemergere il batiscafo, mentre quella sulla destra serve per aprire e chiudere il boccaporto. Tirate solamente la leva sulla destra. Giratevi a destra e fermatevi sul ponticello. Voltatevi a sinistra ed entrate nel batiscafo. Giratevi ed alzate lo sguardo. C’è una maniglia seminascosta che dovete tirare per chiudere il boccaporto dall’interno.

Giratevi verso la finestra ed abbassate il tubo di ferro. Una volta scesi guardate fuori dall’oblò. Vedrete alcuni globi vuoti ed un ingresso nascosto, sotto la superficie. Tirate nuovamente il tubo sopra la finestra e risalite. Voltatevi ed aprite il portellone tirando la maniglia. Uscite dal batiscafo. Andate a destra ed attraversate il ponte di legno. Proseguite per due schermate dopodichè salite le scale. Oltrepassate il ponte levatoio a sinistra ed andate avanti un paio di volte. Giratevi a destra ed avvicinatevi alla fontanella rotonda. Zoomate sul lato sinistro. C’è un ingranaggio rotto. Zoomate ed usateci l’amuleto. Giratevi a destra ed attraversate il ponticello. Voltatevi a sinistra ed avanzate un paio di volte. Attraversate il ponte successivo e poi quello alla vostra sinistra. Andate sempre dritto per due schermate poi attraversate il ponte. Giratevi a destra ed avvicinatevi al mulino. Mandate la maniglia di legno tutta verso destra poi guardate a sinistra e vedrete che l’acqua non scorre più. Giratevi e scendete lungo la scala di lego. Attraversate il ponte a sinistra ed arrivati al bivio imboccate il sentiero a sinistra. Andate avanti per tre volte e fermatevi sul ponte di legno. Voltatevi a sinistra e salite lungo scala di legno. Abbassate lo sguardo e spingete verso destra il carrello di legno. Guardate la parte posteriore del carrello e vedrete mezzo ingranaggio e due maniglie di legno. Girate l’ingranaggio in senso orario. Tornate davanti al carrello e spingetelo indietro. Scendete dalla scaletta di legno e voltatevi a sinistra. Fate un passo avanti e giratevi a sinistra. Vedrete una corda con attaccata una maniglia di legno. Tirate la maniglia. Voltatevi e fate tre passi avanti, camminando lungo le assi di legno. Attraversate il ponte; giratevi a destra ed andate avanti per quattro volte. Giratevi a sinistra ed andate avanti. Notate che l’acqua sotto l’apparecchio non scorre più. Giratevi a destra ed andate avanti. Giratevi a sinistra ed andate avanti. Attraversate il ponticello e fate un passo avanti. Giratevi a sinistra e zoomate sulla scatola di legno che è nascosta dalla colonna.

Usate l’amuleto sulla scatola dopodichè apritela e leggete il diario d’Achenar. Terminata la lettura giratevi a destra e fate due passi avanti. Fermatevi sulle assi di legno e giratevi a destra. Fate due passi avanti. Attraversate il ponte di legno ed andate a sinistra. Andate avanti poi girate a destra. Entrate nello spiazzo dove si trova la sala degli spiriti. Andate avanti e scendete le scale. Giratevi a destra e salite le scale sulla sinistra. Giratevi a destra ed avvicinatevi al mulino. Zoomate sulla ruota che è avvolta da qualcosa di grigio. Usate l’amuleto e vedrete l’immagine di una giungla. Tornate a Tomahna. Per evitare di fare tutto il giro cliccate sull’icona nell’angolo inferiore destro del vostro monitor e cercate l’immagine con il libro di collegamento ( dovrebbe essere la prima). Cliccate ed arriverete davanti al piedistallo vuoto. Guardate in basso a destra e cliccate sul libro di collegamento.

Tomahna quarta parte:
Giratevi a sinistra e camminate verso la panchina. Voltatevi a sinistra e zoomate sul vestito. Usate l’amuleto. Voltatevi a destra ed aprite la porta. Spostatevi sul lato sinistro dell’ufficio d’Atrus. Ci sono due quadri. Zoomate prima sul quadro a sinistra ed usate l’amuleto, poi fate lo stesso con il quadro accanto. Giratevi a destra ed avvicinatevi alla scrivania. Andate sulla parte posteriore e zoomate sul libro. Leggetelo usando l’amuleto. Terminata la lettura usate l’amuleto sulla piuma. Alle vostre spalle c’è il libro di collegamento per Serenia. Per adesso lasciatelo stare. Dirigetevi invece verso la porta ed uscite. Fate un passo avanti e girate a sinistra. Avvicinatevi alla porta e provate ad aprirla, ma non ci riuscirete. Cliccate sulla stella e riprovate ad aprire la porta. Vi trovate nel giardino di Catherine. Giratevi a sinistra ed andate verso la parete con i bulbi. Giratevi verso la scrivania ed aprite il cassetto a sinistra. Prendete il diario e leggetelo, usando l’amuleto. Uscite ed andate a sinistra. Proseguite ed entrate nella serra. Giratevi a destra ed entrate nella serra attigua. Dirigetevi verso il secchio pieno d’acqua ed uscite passando dall’apertura. Camminate sulle assi di legno e raggiungete l’ascensore. Tirate la leva ed entrate. Spostate la maniglia con la luce rossa nella posizione più bassa. Una volta arrivati aprite l’ascensore con la leva a sinistra e salite le scale, che conducono nella camera d’Atrus e Catherine. Entrate nella camera e quindi nel camino. Spingete il tasto posto sotto il pannello e scendete. Uscite e giratevi a sinistra. Andate avanti e salite le scale, che conducono nella stanza con i due libri di collegamento. Spingete la leva verso sinistra ed entrate nella stanza. Giratevi a destra e spingete l’altra leva. Cliccate sul libro a destra.

Il rifugio:
Guardate per terra, di fronte a voi e zoomate sui frammenti di cristallo. Usate l’amuleto. Giratevi a destra e zoomate sulla borsetta. Usate l’amuleto. Voltatevi leggermente verso destra e spingete verso l’alto la maniglia, posta accanto alla mensola su cui è appoggiata la borsetta di Yeesha. Giratevi verso l’uscita e fate un passo avanti. Camminate verso il granchio rosso e guardate dove Va. Spostate la pietra e zoomate sui frammenti di cristallo. Usate l’amuleto. Giratevi a destra e vedrete un passaggio che conduce verso sinistra, ma che non potete raggiungere. Fate un passo avanti e guardate a sinistra. Facendo attenzione riuscirete a scorgere un passaggio accanto alla cabina di collegamento. Giratevi ancora un po' verso sinistra e vedrete una scala in fondo ad un passaggio. Andateci e scendete.

Una volta arrivati in fondo al passaggio giratevi a sinistra e scendete dalla scala di corda. Andate avanti poi girate a destra. Esplorate la zona poi guardate il totem a sinistra. Zoomate sul quadrato al centro del totem. Usateci l’amuleto e fotografate il quadrato bianco. Zoomate sul teschio ed usate l’amuleto. Voltatevi e fate un passo avanti. Giratevi a destra e camminate verso il relitto. Arriverete dinnanzi ad una specie d’ascensore. Entrateci e giratevi. C’è una cassa vuota e quattro palle di cannone. Spingete la cassa vuota e riempitela con due palle di cannone. Rimettete la cassa dove era prima. Guardate per terra e vedrete una cassa rotta con una corda ed altre quattro palle di cannone. Mandate tre palle di cannone dentro la cassa rotta. Giratevi a destra e fate un passo avanti. Rientrate nell’ascensore e giratevi verso la leva sulla sinistra; infine girate la manovella in senso orario. Tirate verso di voi la leva grande attaccata al pavimento e l’ascensore salirà. Guardate davanti a voi e vi accorgerete che manca l’ultima parte della passerella. Spingete in avanti la cassa con le palle di cannone e la passerella salirà. Camminate in fondo al ponte. Guardate il buco che conduce verso il basso e la scala lì di fianco. Avvicinatevi alle reti da pesca ed usatele per scendere. Voltatevi ed andate avanti. Zoomate sul foglio di carta appoggiato sul tavolo e fotografatelo. Zoomate sopra la mensola ed usate l’amuleto. Giratevi a destra ed entrate nell’altra parte della nave. Voltatevi a destra e zoomate sul lato sinistro del ripiano. Usate l’amuleto. Osservate il lato destro della scrivania. C’è una pompetta provate a schiacciarla ed uscirà del fumo verde che vi stordirà. Tornate nella stanza con il tavolo ed andate a sinistra. Arrampicatevi sulle reti da pesca. Giratevi ed andate verso la scala. Salite, guardate a destra e vedrete un karnak che mangia un pesce. Osservate le zampe del karnak e confrontatele con il disegno sul foglio che avete fotografato. Fate spostare la creatura cliccando sulla sua zampa ed andate in fondo alla passerella. Guardate a destra. C’è una rotella in alto a sinistra. Giratela in senso orario ed ammainate la vela. Fotografatela. Osservate il bottoncino a destra della ruota ed issate la vela. Giratevi a destra e fate un passo avanti. Guardate a destra ed entrate nella stanza. Zoomate sul lato destro del pavimento ed usate l’amuleto sullo scrigno. Voltatevi a sinistra e spostatevi verso l’altro lato della stanza. Zoomate sul diario appoggiato sul letto e leggetelo con l’amuleto. Terminata la lettura giratevi ed uscite. Andate a destra e scendete le scale. Giratevi a destra e camminate lungo la passerella che conduce all’ascensore. Entrateci e tirate la leva per far scendere la piattaforma. Andate verso la riva e giratevi a destra. Arrampicatevi sulla scala di corda e proseguite fino alle casse. Giratevi a sinistra e dirigetevi verso la tenda. Al termine del breve filmato guardate per terra e zoomate sull’orma dell’animale. Usate l’amuleto. Giratevi verso la tenda e zoomate sul brandello attaccato al ramo. Usate l’amuleto. Giratevi leggermente verso destra ed imboccate il sentiero che conduce nella giungla.

Andate fino in fondo al sentiero poi giratevi verso le piante rosse ed apriteli un varco spostandole lateralmente in modo tale da riuscire a raggiungere la torre. Salite e voltatevi. Abbassate la tenda e fotografate i segni delle orme. Giratevi e zoomate sulle ossa poste nell’angolo a sinistra. Usate l’amuleto. Giratevi ancora e zoomate sulle rotelle. Zoomate anche sopra le tre ruote e vedrete un altro totem. Per riuscire a fotografare la figura posta al centro del totem dovete riuscire ad allontanare le scimmie agendo sulle ruote. Zoomateci sopra. Lo scopo dell’enigma consiste nel riprodurre dei suoni agendo sulle tre ruote. Salvate la partita e seguite la sequenza riportata qui in basso:

Girate la ruota destra per ¾

Girate la ruota sinistra per ¼

Girate la ruota destra per ¾.

Altra possibile soluzione: Ruota destra un giro – ruota sinistra mezzo giro- ruota destra un giro. Se quest’enigma vi sembra difficile aspettate di vedere cosa vi aspetta tra un po’!

Se avete fatto tutto correttamente le scimmie, si sposteranno. Zoomate sul totem e fotografate il simbolo. Giratevi ed alzate la tenda. Uscite dalla torre, giratevi ed oltrepassate le piante rosse. Voltatevi a sinistra ed avanzate per cinque volte. Guardatevi attorno e vi renderete conto di essere tornati nei pressi della tenda. Superatela fate un ulteriore passo avanti. Giratevi a sinistra ed andate avanti cinque volte. Giratevi a destra e vedrete un cancello. Giratevi verso il palo a sinistra e zoomate sulla pietra che copre il pannello. Usate l’amuleto. Osservate il pannello che è composto da tre cursori con dei fori. Al centro di due cursori ci sono due martelletti di cui uno chiaro e l’altro scuro che si muovono si muove verso l’alto e verso il basso. Salvate la partita! Vi riporto qui di seguito la combinazione corretta per aprire il cancello:

Spostate il martelletto in alto nel cursore centrale.

Spostate il cursore centrale completamente verso sinistra.

Mandate il martelletto in alto nel cursore in alto.

Spostate il cursore di foro verso destra.

Spostate il martelletto in basso nel cursore centrale.

Spostate il cursore centrale completamente verso destra.

Spostate il martelletto in basso nel cursore in basso.

Spostate il cursore in basso di un foro verso sinistra.

Mandate il martelletto in alto nel cursore centrale.

Spostate il cursore centrale di due fori verso sinistra.

Mandate il martelletto in alto nel cursore in alto.

Spostate il cursore in alto completamente verso destra.

Mandate il martelletto in alto nel cursore centrale.

Spostate il martelletto centrale completamente verso sinistra.

Mandate il martelletto in alto nel foro in alto.

Mandate il martelletto in basso nel cursore centrale.

Spostate il cursore centrale di due fori verso destra.

Mandate il martelletto in basso nel cursore inferiore.

Spostate il cursore in basso completamente verso sinistra.

Mandate il martelletto in basso nel cursore centrale.

Spostate il cursore centrale completamente a destra.

Mettete il martelletto inferiore nel buco in basso.

Se avete fatto tutto correttamente il cancello, si aprirà. Salvate la partita ed entrate. Zoomate sull’acqua ed usate l’amuleto. Fotografate il quadrato posto al centro del totem. Voltatevi leggermente verso sinistra ed imboccate il sentiero. Giratevi a sinistra ed andate avanti per sette volte. Osservate il lato sinistro del sentiero e zoomate sulla trappola. Usate l’amuleto. Voltatevi ed andate avanti un paio di volte. Arrivati all’incrocio girate a sinistra. Andate avanti per tre volte. Giratevi e zoomate sulla trappola. Usate l’amuleto. Giratevi e fate un passo avanti. Proseguite fino ad arrivare davanti ad un ceppo. Zoomate e vedrete un’ascia. Usate l’amuleto. Voltatevi ed andate verso l’acqua. Giratevi ancora e vedrete una camoudile stordita da una pianta. Zoomate sulla pinta sopraccitata ed usate l’amuleto. Voltatevi leggermente verso sinistra e fate un passo avanti. Giratevi a destra. C’è una grande roccia; passate sul lato destro di quest’ultima. Giratevi a sinistra e zoomate sul totem. Fotografate il simbolo posto al centro. Camminate lungo il lato sinistro dell’enorme roccia. Giratevi leggermente verso sinistra e fate un passo avanti. Guardate i due mangree inseguite dal camoudile e fate un passo avanti. Giratevi a sinistra e vedrete un sentiero con delle assi ed un barile. Imboccate il sentiero e proseguite per tre schermate. Zoomate sull’impronta sopra la roccia ed usate l’amuleto. Fate un altro passo avanti e girate a sinistra. Voltatevi leggermente e vedrete il quinto totem. Zoomate e fotografatelo. Giratevi ed andate avanti un paio di volte. Giratevi a sinistra ed andate avanti due volte. Giunti davanti alla scala di legno guardate per terra ed usate l’amuleto sull’orma dopodichè salite la scala. Giratevi a destra e fermatevi sulla piattaforma. Alzate lo sguardo ed abbassate la maniglia sopra di voi. Voltatevi verso il pannello. Ci sono cinque tubi che potete far salire o scendere. Su ogni tubo ci sono sei simboli, identici a quelli visti sui totem. Per risolvere l’enigma dovete selezionare i simboli seguendo lo stesso ordine con cui li avete visti. Poiché il quarto vetro è rotto per inserire l’immagine giusta tirate il tubo verso l’alto finché appariranno cinque fori. Aiutatevi guardando l’immagine qui in basso.

Tirate la leva alla vostra sinistra e, se avete fatto tutto correttamente il ponte levatoio, scenderà. Andate a sinistra e fate un passo avanti. Giratevi a destra ed avanzate tre volte. Voltatevi a sinistra ed entrate nella capanna. Aprite il baule appoggiato vicino alla porta, ma non troverete nulla d’utile. Giratevi ed avvicinatevi alla scrivania sulla destra. Srotolate il pezzo di carta attaccato alla mensola e fotografate il disegno. Voltatevi verso sinistra ed avvicinatevi allo scrittoio con il diario. Zoomate sul diario e leggetelo usando l’amuleto. Terminata la lettura giratevi verso la camicia appoggiata sul letto ed usateci l’amuleto. Voltatevi verso sinistra ed aprite il baule rosso. Zoomate sulla parte interna del coperchio e fotografate il disegno. Zoomate sul palo posto ala centro della stanza e salite. Giratevi a sinistra ed avvicinatevi al telescopio. Potete zoomare oppure rimpicciolire l’immagine cliccando con il tasto sinistro del mouse. Aprite il libro posto a sinistra del telescopio ed usate l’amuleto. Giratevi ed avvicinatevi al cavalletto. Alzate il foglio ed usate l’amuleto sulla seconda pagina. Fotografate il disegno. Avvicinatevi al tavolo a destra, dove è appoggiato un altro disegno. Fotografatelo. Giratevi a destra ed andate avanti. Giratevi a sinistra ed andate verso la cassa. Giratevi e scendete. Uscite dalla capanna ed andate a sinistra. Camminate fino ad arrivare in fondo alla passerella. Guardatevi attorno. Il sentiero a destra è bloccato da un camoudile. Andate a sinistra e salite nella torre. Osservate le tre ruote di fronte a voi, ma per ora non toccatele. Abbassate lo sguardo e vedrete il camoudile cacciare alcuni mangress. Giratevi a destra. C’è un disegno appeso nell’angolo in basso. Zoomate, fotografatelo ed usate l’amuleto. Giratevi a destra e vedrete un altro disegno che ritrae un mangree, mentre lancia uno di quei frutti da cui esce una polvere verde con effetto soporifero. Fotografate il disegno e giratevi ancora verso le ruote. Al di là delle ruote ci sono cinque nidi.

Lo scopo dell’enigma consiste nel far spostare il mangree da un nido all’altro finché il camoudile che lo sta cacciando finirà nella buca, a quel punto dovete far sì che il mangree lanci un frutto soporifero, mentre l’animale è intrappolato nella buca. Dovete essere molto rapidi nella fase finale perché il camoudile non rimarrà nella buca troppo a lungo. Procediamo con ordine. Da sinistra a destra numeriamo i nidi da 1 a 5.

Legenda:

Lungo significa che la ruota deve fare un giro e mezzo.

Corto significa che la ruota deve fare mezzo giro.

1 = ruota a sinistra

2 = ruota centrale

3 = ruota destra.

Cominciamo.

1 corto – 3 lungo. Il mangree si sposterà dal 1° al 5° nido ed il camoudile si sposterà dal 4° nido sotto il quinto.

3 lungo – 2 corto. Il mangree si sposterà dal secondo al primo nido. Il camoudile si sposterà dal quinto nido sotto il primo.

1 corto – 3 lungo. Il mangree si sposterà dal quinto nido al secondo, ed il camoudile dal primo nido andrà sotto il secondo.

1 lungo – 2 lungo. Il mangree si sposterà dal quarto nido nel quinto. Il camoudile dal secondo sotto il quinto nido e s’incastrerà per poco nella buca, ma non è ancora il momento per tirare il frutto.

2 corto – 1 corto. Il mangree si sposterà dal terzo nido al quarto. Il camoudile si sposterà da sotto il quinto al quarto.

1 corto – 3 lungo. Il mangree si sposterà dal secondo al terzo nido. Il camoudile dal quarto nido si sposterà sotto il terzo.

3 lungo – 2 corto. Il mangree si sposterà dal primo al secondo nido. Il camoudile andrà dal terzo, sotto cui si trova al secondo nido.

1 lungo – 2 lungo. Il mangree andrà dal quinto al primo nido. Il camoudile andrà dal secondo sotto il primo nido.

3 – lungo 2 corto. Il mangree si sposterà dal secondo al quinto nido. Il camoudile andrà dal primo nido sotto il quinto.

Salvate la partita perché stavolta dovete essere molto rapidi!

1 corto – 3 lungo. Il mangree si sposterà dal terzo al secondo nido. Il camoudile andrà da sotto il quinto nido nella buca.

3 – lungo – 1 – corto – 2 corto. Il mangree lancerà il frutto.

Salvate la partita; così non dovrete rifare tutto. Scendete e seguite il sentiero fino ad arrivare ad una passerella di legno. Attraversate il recinto con il camoudile tramortito ed imboccate il sentiero, finché arriverete ad un palo con una scala a pioli. Salite. Guardatevi attorno ed osservate il disegno con le foglie arancioni. Fotografatelo. Giratevi ed usate l’amuleto sulla camicia ripiegata. Guardate la bussola, e se volete giocateci, ma la cosa non influirà sull’andamento del gioco. Voltatevi ancora verso il disegno delle foglie e giratevi leggermente verso destra. Vedrete un sentiero che vi consentirà di lasciare il nido. Imboccatelo. Percorrete il sentiero e proseguite fino al trono. Sedetevici sopra. Abbassate lo sguardo e vedrete un oggetto grigio arrotolato ad una maniglia. Zoomate ed usate l’amuleto. Osservate attentamente i movimenti d’Achenar ed imitatelo. Accarezzate per quattro volte il lato inferiore destro del serpente e non appena prenderà vita colpitelo sulla fronte. Raggiungete la cabina di collegamento ed aprite la teca che racchiude il libro. Tornate a….

Tomahna quinta parte:
Giratevi a destra e tirate la leva a destra. Uscite dalla camera di collegamento, poi girate a sinistra ed andate avanti. Spingete il tasto per chiamare l’ascensore. Entrate, giratevi e premete l’interruttore. Uscite sia dal camino, che dalla camera da letto. Giratevi a destra ed andate avanti. Giratevi a sinistra e chiamate l’ascensore tirando la leva. Entrate e giratevi a sinistra. Spostate la maniglia con la luce rossa nella posizione centrale. Una volta arrivati aprite la porta dell’ascensore tirando la leva a sinistra. Giratevi a destra ed entrate nella prima serra. Giratevi a sinistra ed attraversate la seconda serra. Uscite. Giratevi a destra ed entrate nel giardino di Catherine. Giratevi a destra ed oltrepassate la parete con i bulbi. Andate avanti e girate a destra. Aprite la porta ed uscite in corridoio. Giratevi a destra ed aprite la porta chiusa, che conduce nello studio d’Atrus. Avvicinatevi al libro di collegamento e partite per…

Serenia seconda parte:
Una volta arrivati a Serenia cliccate subito sull’icona in basso a destra e selezionate l’immagine della statua, posta tra le due rampe di scale. Salite lungo la scala a sinistra e camminate sulle assi di legno, alla vostra destra. Arrivati al mulino zoomate sull’oggetto grigio arrotolato. E’ identico a quello visto al Rifugio quindi fate come prima. Toccate per quattro volte la quarta riga all’estrema destra ed appena il serpente prende vita colpite la testa. Girate la ruota in senso antiorario poi voltatevi e tornate indietro, camminando sulle assi di legno. Giratevi a destra e tirate la lingua rossa della statua. Voltatevi a sinistra e scendete le scale. Entrate nel passaggio segreto e vedrete che ora la camera degli artefatti è completamente allagata. Risalite e giratevi a sinistra. Andate avanti e parlate con la custode. Al termine del dialogo giratevi e salite le scale. Se volete riascoltare le parole della custode zoomate sulla statua con il piatto, ed usate l’amuleto. Andate verso la rampa di scale a destra e salite. Superate il ponte di legno e passate sotto l’arco. Arrivati all’incrocio girate a destra ed entrate nella sala degli spiriti. Uno degli spiriti si sveglierà. Ascoltate ciò che vi dice poi al termine del dialogo toccate la pozza per terra e scoprirete chi sarà il vostro spirito guida; se quello dell’acqua, del vento oppure del fuoco. La combinazione è casuale, (il mio spirito guida era quello dell’acqua). Fatto questo si sveglierà un altro spirito che vi parlerà. Al termine della conversazione salvate la partita ed uscite dalla sala. Cliccate sull’icona nell’angolo inferiore destro e selezionate la prima immagine che vi teletrasporterà accanto al libro di collegamento per Tomahna. Per risolvere questa fase del gioco dovete portare un dono al vostro spirito guida. Dovete portare una bolla di sapone allo spirito d’acqua, del polline allo spirito del vento ed una fiamma allo spirito del fuoco. Ogni “ fonte di doni” è posta a quattro schermate di distanza dal relativo spirito. Dovete maneggiare ogni dono con molta attenzione perché se i vostri movimenti saranno troppo bruschi il dono svanirà, costringendovi a tornare indietro e ripetere il percorso. Nulla di grave, ma perché perdere tempo? Riporterò di seguito le indicazioni per trovare ogni spirito:

Spirito d’acqua. Dal libro di collegamento giratevi ed attraversate il ponte di legno. Giratevi a destra e prendete una bolla di sapone. Muovetevi lentamente verso sinistra e fate tre passi avanti. Arrivati al ponte di legno voltatevi verso sinistra e fate un passo avanti. Appena appare lo spirito d’acqua cliccate con il tasto sinistro del mouse e dategli la bolla. Capirete d’aver trovato lo spirito giusto perché vi ringrazierà del dono con una specie di fuoco d’artificio.

Spirito d’aria: cliccate nell’angolo inferiore destro del vostro monitor e tornate nei pressi del libro di collegamento. Giratevi ed attraversate il ponte. Andate avanti per tre volte ed attraversate il ponte successivo. Arriverete davanti a tre sentieri. Sinistra, centro, destra. Fate un passo verso il sentiero a sinistra e giratevi a sinistra. C’è un circolo di pietra. Questo è uno dei tre posti in cui potrebbe apparire lo spirito del vento. Giratevi a fate un passo indietro. Giratevi a fate un passo avanti verso il sentiero centrale. Guardate a sinistra e vedrete il secondo spiazzo in pietra; un altro possibile posto dove dovrebbe apparire lo spirito del vento. Giratevi a fate un passo avanti. Imboccate il sentiero sulla destra ed attraversate il ponte di legno. Osservate il piccolo fuoco alla vostra sinistra. Lì c’è lo spirito del fuoco. Fate un passo avanti e vedrete che lo spirito del vento si sposterà verso l’altro ponte. Non andate nella stessa direzione perché in tal caso lo spirito svanirà. NOTA: vedrete lo spirito solo nel caso in cui sia quello che appartiene a voi. Giratevi a fate un passo indietro. Attraversate il ponte di legno e quello successivo per tornate al bivio e prendete il sentiero a sinistra. Fate quattro passi avanti. Girate a destra e fate tre passi avanti. Attraversate le assi di legno ed attraversate il ponte di legno. Giratevi a destra e fate due passi avanti. Giratevi a sinistra e prendete un po’ di polline dall’albero. Giratevi lentamente verso destra ed andate avanti un paio di volte. Giratevi a sinistra ed avanzate altre due volte. Giunti davanti allo spirito del vento cliccate velocemente con il tasto sinistro del mouse e dategli il polline. Una volta consegnato il dono cliccate nell’angolo inferiore destro e selezionate l’immagine della sala degli spiriti. Giratevi a destra ed andate avanti. Scendete le scale. Giratevi a sinistra e scendete ancora. Andate verso il batiscafo poi girate a destra ed entrate nella camera della memoria. Salvate la partita! Andate a sinistra e salite le scale. Troverete Zanika che vi farà stendere sul lettino. Godetevi il viaggio a Sogno. Al termine del filmato appariranno delle nuvole colorate. Per risolvere l’enigma dovete far diventare tutte le nuvole di colore bianco. Ci vuole un po’ di pazienza, ma una volta trovato il trucco non sarà poi così difficile. Il trucco consiste nel disegnare un triangolo in aria. Le nuvole cambieranno colore mantenendo sempre la stessa sequenza che giusto per la cronaca è: rosso – lilla – blu – ciano – verde- giallo – bianco. Armatevi di molta pazienza e vedrete che alla fine riuscirete a risolvere l’enigma. Quando tutte le nuvole saranno divenute banche appariranno due luci. Ciascuna luce con tre cerchi colorati. Nella luce sinistra appariranno tre cerchi di colore verde – rosso –blu. Nella luce destra appariranno tre cerchi di colore rosa – giallo – azzurro. Potrete rivedere la sequenza cliccando sull’amuleto. Al vostro risveglio giratevi a sinistra e scendete le scale. Uscite dalla camera dei ricordi ed incontrerete Anya, che dopo la chiacchierata con voi si chiuderà nella camera dei ricordi per non far entrare nessuno. Anche in questo caso se volete riascoltare le parole d’Anya zoomate sulla porta e cliccate sull’amuleto. Giratevi e camminate lungo il sentiero che va in giù. Salite le scale e giratevi a destra. Salite la scala che va verso l’arco e passate sotto quest’ultimo. Attraversate il piazzale e salite lungo la scala di legno. Una volta arrivati nella zona delle bolle di sapone giratevi a sinistra ed avanzate per tre volte. Giratevi a destra e fate un passo avanti. Voltatevi a sinistra ed andate avanti. Arriverete nei pressi del mulino rotto, che si trova alla vostra destra. Giratevi a sinistra e fate un passo avanti. Guardatevi attorno. Alla vostra destra c’è un ponte di legno. Alla vostra sinistra vedrete un sentiero che va in giù. Camminate lungo quel sentiero ed andate avanti. Oltrepassate il ponte di legno coperto, poi giratevi a destra e scendete le scale che conducono nella vecchia camera della memoria. Andate a destra e, quando passerete davanti alla vecchia camera della memoria v’imbatterete in Sirrus. Ascoltate ciò che vi dirà. Al termine del breve filmato giratevi a destra e camminate lungo il ponte di legno. Giratevi a sinistra. Ci sono le due leve viste in precedenza. Tirate la leva a destra che chiuderà il boccaporto del batiscafo. Tirate la leva a sinistra e mandate il batiscafo sott’acqua. Tirate nuovamente la leva a sinistra e fate risalire il batiscafo. Attraversate il ponte di legno e giratevi a sinistra. Riuscirete a scorgere una scala sul lato destro della piattaforma. Scendete lungo quella scala e fate un passo avanti. Giratevi a sinistra e guardate fuori della finestra. Abbassate un po’ lo sguardo, e girate in senso orario la ruota posta sotto l’oblò. Giratevi a destra e vedrete una porta chiusa. Voltatevi a sinistra e salite le scale. Giratevi a destra e fate un passo verso l’acqua. Avvicinatevi nuovamente alle due leve. Tirate la leva sinistra ed abbassate il batiscafo. Tirate la leva a destra ed aprite il boccaporto del batiscafo. Aspettate un paio di secondi che il batiscafo si riempia d’acqua poi tirate di nuovo la leva a destra. Per finire tirate la leva a sinistra per far riemergere il batiscafo che a questo punto sarà pieno d’acqua. Camminate lungo il ponte di legno poi giratevi a sinistra. Scendete le scale di legno e giratevi a sinistra. Guardate fuori della finestra e vedrete che quasi tutta l’acqua è scomparsa. Giratevi a destra e scendete le scale. La porta ora è aperta. Andate avanti e vi troverete di fronte una porta di ferro. Zoomate ed usate l’amuleto. Rivedrete il medaglione visto a Pinnacolo e le due luci colorate viste a Sogno. Per risolvere l’enigma dovete prima di tutto spingere il pulsante posto sotto la porta ed osservare attentamente ciò che apparirà davanti a voi. Ci sono due anelli rispettivamente interno ed esterno. Concentratevi sull’anello interno ed, osservando la foto del medaglione di pinnacolo dovete ricreare la stessa sequenza di colori. La sequenza cambia per ogni gioco, quindi aiutatevi con la fotografia. Nel caso in cui un cerchio del medaglione fosse color lilla dovete spostare la pedina rosa ( chissà perché mettere nel medaglione un colore che non corrisponde a nessun colore delle pedine). Per capirci meglio vi riporto come esempio il mio medaglione. Partendo da ore dodici e andando in senso orario. ROSA – ROSSO – GIALLO – BLU – ROSSO –ROSA. Fatto questo non toccate più l’anello interno e concentratevi su quello esterno. Spostate i restanti colori in modo da creare in ogni segmento una delle due combinazioni viste a SOGNO, potete riguardarle usando l’amuleto sulla porta. E’ più facile da fare che da spiegare anche perché cliccando su ogni cerchio colorato apparirà una striscia che mostrerà tute le possibili direzioni in cui spostare la pedina selezionata. Un’ ultima cosa, non state a preoccuparvi se i colori nell’anello esterno sono invertiti es: una delle due combinazioni viste a Sogno è rosso – verde – blu, se avete un cerchio blu nell’anello interno ed in quello esterno gli altri due colori verde – rosso, invece che rosso e verde va bene lo stesso l’importante è che la sequenza sia la medesima. Osservate l’immagine che serve solo come esempio a meno che la sequenza del medaglione sia identica a quella delle foto.

Una volta terminato l’enigma spingete il pulsante posto sotto la porta e, se avete fatto tutto correttamente la porta si aprirà; in caso d’errore dovrete ricominciare l’enigma dall'inizio. Entrate nella stanza successiva ed andate avanti. Avvicinatevi all’ingresso ovale. Giratevi a destra e zoomate sullo scafandro. Usate l’amuleto. Voltatevi e salite lungo la scala di ferro. Girate la ruota posta sopra la scala in senso antiorario. Voltatevi a fate un passo avanti. Osservate la porta chiusa alla vostra sinistra ed il meccanismo arrugginito. Zoomate sull’oblò e tirate la leva posta a sinistra. Terminata la sequenza osservate le orme fuori della camera. Giratevi e tirate la leva a destra sotto l’oblò. Voltatevi e, se non l’avete già fatto Zoomate sull’oblò del sarcofago arrugginito. Voltatevi verso destra e salite lungo la scala di legno e finalmente troverete Yeesha. Salvate la partita! Yeesha è legata ad una sedia e vi dirà di tirare la leva color argento. Voltatevi leggermente verso sinistra e fate un passo avanti. Prima che possiate tirare la leva nella stanza, entrerà Achenor il quale vi dirà di tirare la leva color ambra. La terza possibilità che avete è di non fare nulla, ma se volete finire il gioco non ve lo consiglio. Guardate tutte le opzioni per vedere cosa succede nel caso in cui tiraste la leva color argento oppure non facendo nulla fatelo e poi caricate il salvataggio precedente. La leva giusta che dovete tirare è quella color ambra. Entrate nel passaggio e scendete. Zoomate sull’oblò posto nell’angolo superiore sinistro del meccanismo. Giratevi a sinistra e fate un passo avanti. Avvicinatevi e zoomate sull’oblò. Osservate Achenor nella vecchia camera della memoria. Andate a sinistra poi girate a destra. Risalite lungo la scala di legno. Andate avanti e sedetevi sulla sedia vuota. Alzate lo sguardo e tornate a Sogno. Salvate la partita! Vedrete degli oggetti con dei simboli. Cliccando su ogni simbolo sentirete delle frasi. Lo scopo dell’enigma consiste nel ricostruire il dialogo tra Yeesha e Sirrus. Attenzione quando toccate uno o più simboli perché avranno l’effetto simile a quello di una calamita, e sbagliare è molto facile. Potete prendere più simboli per volta, ma rilasciarne uno alla volta.

Le dieci frasi sono:

1. Papà è bravissimo a scacchi.
2. Gioca con lui.
3. Mi piacerebbe sorellina, ma non ho una scacchiera.
4. Potresti farne una, come hai fatto il mio spirito guida.
5. Potrei, ma è difficilissimo intagliare statuette così piccole.
6. Si rompono con niente.
7. Beh, magari mamma e papà possono dartene una come regalo.
8. Glielo dirò, quando parlerò con loro.
9. Ah! Giusto, e immagino gli dirai di farlo con la stessa roccia di questa camera.
10. Così forse riuscirò a non romperle.

Per ricostruire correttamente la conversazione procedete come segue. Giratevi a destra e prendete il simbolo sopra la porta. Giratevi a sinistra e rilasciate il simbolo appena raccolto sopra la scacchiera.

Giratevi a destra e prendete i tre simboli sopra il libro.

Giratevi a sinistra e rilasciate uno dei simboli sopra la porta.

Giratevi a destra e rilasciate uno dei simboli sopra il libro.

Giratevi a destra e rilasciate l’ultimo simbolo sulla fotografia.

Giratevi a sinistra e prendete il simbolo sopra la porta.

Giratevi a sinistra e rilasciate il simbolo sulla scacchiera.

Giratevi a destra e prendete il simbolo sopra il libro.

Giratevi a sinistra e rilasciate il simbolo sulla porta.

Riprendete il simbolo sopra la porta e rilasciatelo sulla scacchiera.

Giratevi a sinistra e prendete il simbolo sopra la statuetta.

Giratevi a destra e rilasciate il simbolo sulla scacchiera.

Prendete i sette simboli sulla scacchiera e giratevi a sinistra. Rilasciate uno dei simboli sulla statuetta.

Giratevi a destra e rilasciate un simbolo sulla scacchiera.

Giratevi a destra e rilasciate uno dei simboli sulla porta.

Giratevi a sinistra e rilasciate uno dei simboli sulla scacchiera.

Giratevi a destra e rilasciate uno dei simboli sulla porta.

Giratevi a sinistra e rilasciate uno dei simboli sulla scacchiera.

Giratevi a destra e rilasciate l’ultimo simbolo sulla porta.

Giratevi a sinistra e prendete il simbolo sopra la statuetta.

Giratevi a sinistra e rilasciate il simbolo sopra la fotografia.

Giratevi a destra e prendete i tre simboli sopra la scacchiera.

Giratevi a sinistra e rilasciate il simbolo sopra la statuetta.

Giratevi a destra e rilasciate il simbolo sulla scacchiera.

Giratevi a sinistra e rilasciate l’ultimo sulla statuetta.

Giratevi a destra e prendete il simbolo sopra la scacchiera.

Giratevi a sinistra e rilasciate il simbolo sulla statuetta.

A questo punto apparirà una luce bianca, ciò significa che la statuetta è sistemata!

Giratevi a destra e prendete i tre simboli sopra la porta.

Giratevi a sinistra e rilasciate il simbolo sulla scacchiera.

Giratevi a destra e rilasciate il simbolo sopra la porta.

Giratevi a sinistra e rilasciate l’ultimo simbolo sulla scacchiera.

Prendete i due simboli sulla scacchiera.

Giratevi a destra e rilasciate un simbolo sopra la porta.

Giratevi a sinistra e rilasciate l’ultimo simbolo sulla scacchiera.

Giratevi a destra e prendete i due simboli sopra la porta.

Giratevi a sinistra e rilasciate un simbolo sulla scacchiera.

Anche questa è sistemata!

Giratevi a sinistra e prendete i quattro simboli sulla fotografia.

Giratevi a sinistra e rilasciate un simbolo sul libro.

Giratevi a sinistra e rilasciate un simbolo sopra la porta.

Giratevi a destra e rilasciate un simbolo sul libro.

Giratevi a destra e rilasciate l’ultimo simbolo sulla fotografia.

Giratevi a sinistra e prendete i due simboli sul libro.

Giratevi a destra e rilasciate un simbolo sulla fotografia.

Giratevi a sinistra e rilasciate l’ultimo simbolo sul libro.

Riprendete il simbolo sul libro.

Giratevi a sinistra e rilasciate il simbolo sulla porta.

La porta è a posto!

Giratevi a destra e prendete i due simboli sulla fotografia.

Giratevi a sinistra e rilasciate un simbolo sul libro.

Giratevi a destra e lasciate cadere l’ultimo simbolo sulla fotografia.

Se avete fatto, tutto correttamente sentirete la conversazione tra Sirrus e Yeesha nell’ordine esatto. Salvate la partita! Ancora un piccolo sforzo, siamo quasi arrivati alla fine; prima però dovete ricostruire un’altra conversazione. Ecco le dieci nuove frasi.

1. Vedi questo globo sorellina?

2. Vedi quant’è tondo, liscio e vuoto?

3. Quando farò scattare quest’interruttore, la sedia su cui sei seduta si attiverà.

4. Le luci si accenderanno.

5. E tutto ciò che sei sarà risucchiato dal tuo corpo.

6. Lasciandomi il travestimento perfetto in cui entrare.

7. Mamma e papà insegneranno a te l’arte

8. Senza mai scoprire che è a me che la stanno insegnando.

9. E’ ovvio che li ucciderò non appena avrò imparato a scrivere Età.

10. Dopodichè rimetterò i miei ricordi nel mio corpo e nessuno potrà fermarmi.

Per risolvere l’enigma procedete come da me indicato:

Prendete i tre simboli sopra la sedia.

Giratevi a destra e rilasciate un simbolo sulla memoria.

Giratevi a sinistra e rilasciate un simbolo sulla sedia.

Giratevi a sinistra e rilasciate l’ultimo simbolo sul libro.

Giratevi a destra e prendete i tre simboli sulla memoria.

Giratevi a destra e rilasciate un simbolo sul sarcofago.

Giratevi a sinistra e rilasciate un simbolo sulla memoria.

Giratevi a destra e rilasciate un simbolo sul sarcofago.

Giratevi a sinistra e prendete un simbolo sulla memoria.

Giratevi a sinistra e rilasciate un simbolo sulla sedia.

Giratevi a destra e prendete i sei simboli sul sarcofago.

Giratevi a sinistra e rilasciate un simbolo sulla memoria.

Giratevi a sinistra e rilasciate un simbolo sulla sedia.

Giratevi a destra e rilasciate un simbolo sulla memoria.

Giratevi a destra e rilasciate un simbolo sul sarcofago.

Giratevi a destra e rilasciate un simbolo sul libro.

Sistemato!

Giratevi a destra e rilasciate l’ultimo simbolo sulla sedia.

Sistemata!

Giratevi a destra e prendete i due simboli sulla memoria.

Giratevi a destra e rilasciate un simbolo sul sarcofago.

Giratevi a sinistra e rilasciate l’ultimo simbolo sulla memoria.

Giratevi a destra e prendete i due simboli sul sarcofago.

Giratevi a sinistra e rilasciate il simbolo sulla memoria.

Giratevi a destra e rilasciate l’ultimo simbolo sul sarcofago.

Giratevi a sinistra e prendete i due simboli sulla memoria.

Giratevi a destra e rilasciate un simbolo sul sarcofago.

Giratevi sinistra e rilasciate l’ultimo simbolo sulla memoria.

Giratevi a destra e prendete i due simboli sul sarcofago.

Giratevi a sinistra e rilasciate un simbolo sulla memoria.

Giratevi a destra e fate cadere l’ultimo simbolo sul sarcofago.

Alzatevi dalla sedia e guardate il filmato finale!