Introduzione:
Jack lo squartatore è un’avventura grafica in prima persona. Vestirete i panni di un giornalista del New York daily.

16 Novembre _ giorno:
Tutto inizia nella redazione del giornale per il quale lavorate. Cliccate sul tesserino appoggiato sulla vostra scrivania, giusto per conoscere il nome del vostro personaggio ossia James Palmer. Giratevi ed osservate l’articolo di giornale appeso alla parte dietro di voi ed osservate la data che riporta. Allontanatevi dalla vostra scrivania ed entrate nell’ufficio con la targa bianca sulla porta. Parlate con il vostro capo e leggete l’articolo di giornale che egli vi mostrerà ed esaurite i pochi argomenti a vostra disposizione. Il vostro capo è stato chiaro, vuole un articolo quotidiano riguardo alle indagini su Jack lo squartatore per risollevare le sorti del giornale, inoltre vuole che interroghiate i testimoni e che visitiate le scene dei delitti. Uscite dall’ufficio e parlate con l’uomo vicino al tavolo da lavoro, il suo nome è Paul. Esaurite tutti gli argomenti anche il vostro collega vuole essere informato sui progressi della vostra indagine. Al termine del dialogo giratevi ed osservate la fotografia della squadra di baseball posta sopra la scrivania. Uscite dalla redazione e scendete le scale, a questo punto visualizzerete la mappa. Trascinate sulla puntina la targhetta della stazione di polizia. Andate nella nuova locazione e parlate con Jeff che si trova dietro la scrivania. Esaurite il dialogo poi giratevi a sinistra ed entrate nella doppia porta. Arriverete in un corridoio, entrate nella prima porta e destra e parlate con Carter il capo della polizia. Leggete il rapporto preliminare della polizia ed uscite. Visualizzate la mappa e trascinate sulla puntina la targhetta con la data dell’omicidio del 15 novembre, fate la stessa cosa con la targhetta con la scritta Blue Velvet. Per prima cosa andate dove è stata assassinata Lizzy Berly la notte scorsa. Osservate il pezzo di carta sotto il manifesto del Lithographer ed osservate lo schizzo dell’illustratore. Guardate il poster dell’Olympic Theatre poi andate verso la scala antincendio e salite per due rampe dove troverete un altro schizzo, raccoglietelo e osservatelo con attenzione. Scendete una rampa e cliccate sul corvo appoggiato sulla ringhiera ed avrete un flash. Cliccate sulla mappa e andate al Blue Velvet osservate la doppia porta sulla sinistra e guardate il poster che c’è appeso sopra. Percorrete il vicolo fino in fondo e girate a destra, salite le scale e bussate alla porta per poter entrare dovete bussare un paio di volte. Osservate il buttafuori alla vostra sinistra poi andate avanti e scendete le scale. Parlate con la maitresse, poi al termine del dialogo voltatevi e prendete il volantino di Red chapel. Aprite la mappa nel vostro inventario e trascinate la targhetta sulla puntina Andate nella nuova locazione ed incontrate Jason il quale afferma di aver assistito all’omicidio di Lizzy, che tra l’altro conosceva Al termine del dialogo andate avanti e avvicinatevi all’ingresso del teatro, provate ad aprire la porta, ma è chiusa. Tornate in strada e girate a sinistra entrate nel vicolo dietro la cassetta della posta e andate avanti un paio di volte. Salite le scale e provate a bussare alla porta, senza però ottenere alcuna risposta quindi suonate la campanella e il manager di Abbigail si affaccerà alla porta scambiandovi per uno della polizia, presentatevi, dicendo di essere un giornalista e finalmente il manager vi lascerà entrare. Andate avanti e parlate con Abbigail esaurendo ogni argomento poi giratevi ed osservate la busta appoggiata sotto il vaso di fiori. Uscite e raggiungete la strada osservate la scala antincendio vicina alla macchina salite guardatevi attorno poi scendete ed avvicinatevi alla lavanderia che si trova all’angolo della strada. Guardate il calendario e tornate al giornale. Parlate con Paul al quale hanno rubato il portafogli con dentro i biglietti per la partita, ditegli cosa avete scoperto finora, parlate in particolar modo dell’illustratore cosicché Paul chieda aiuto a Patrick il ragazzo che distribuisce i giornali. Avvicinatevi alla vostra scrivania e cliccate sulla macchina da scrivere.

16 Novembre _ notte:
Andate a Red chapel e guardatevi attorno, avvicinatevi alla lavanderia e vedrete le luci accese. Imboccate il vicolo sulla destra poi andate a sinistra, attraversate il cancello e troverete un buttafuori davanti alla porta. Entrate nel teatro passando per l’ingresso principale, andate avanti e attraversate la tenda rossa sul lato destro della sala. Parlate con Abby e poi con il suo manager che in cambio di una buona recensione vi lascerà parlare con Abby tutte le volte che vorrete. Uscite dal teatro e tornate verso la porta principale, entrate e troverete il manager di abby di fronte al bancone. Andate a Blu Velvet, percorrete il vicolo fino in fondo ed ascoltate la conversazione tra i due uomini dopodiché entrate nel bordello. Entrate nella stanza alle spalle della maitresse e salite le scale. Parlate con Gilda ed esaurite tutti gli argomenti, uscite dal bordello alzate lo sguardo verso il cielo e la giornata finirà.

17 Novembre _ giorno:
La vostra giornata comincia come sempre nella redazione del New York Daily. Entrate nell’ufficio di Bur ed il vostro capo si complimenterà con voi per l’articolo scritto la sera prima, andate a palare con Paul e chiedete al vostro collega di recensire lo spettacolo che si terrà la sera stessa a Red Chapel in cambio promettete di procuragli un biglietto per la partita di campionato. Esaurite anche gli altri argomenti poi avvicinatevi alla vostra scrivania e prendete il giornale con l’appunto che Patrick ha lasciato per voi. Aprite la vostra mappa e trascinate la targhetta con la data del 31 ottobre sulla puntina, Andate quindi a visitare la zona. Andate avanti e giratevi a sinistra, cliccate sul corvo appollaiato sul rubinetto ed avrete un flash. Guardatevi attorno poi andate a Blue Velvet. Parlate con Patrick e ringraziatelo per l’aiuto inoltre chiedetegli dove potete trovare Patson. Andate in fondo al vicolo e girate a sinistra, andate ancora avanti e poi a sinistra. Raccogliete la sbarra di ferro vicino alla ruota rotta. Scendete le scale e voltatevi a sinistra raccogliete il cavo e bussate alla porta, ma nessuno vi risponderà. Provate ad usare sulla porta sia il cavo sia la sbarra di ferro a quel punto arriverà Patrick che vi mostrerà come bussare alla porta pere far sì che Patson vi apra. Bussate alla porta usando il segnale e finalmente potrete entrare. Parlate con Patson andate avanti e scendete le scale, guardatevi attorno e quando Patson vi raggiungerà parlate con lui. Chiedetegli un biglietto per la partita e l’uomo vi risponderà che il biglietto costa dodici dollari somma che per il momento non avete. Avvicinatevi alla slot machine ed infilate le monete nella fessura tirate la leva e continuate a giocare finché non racimolerete la cifra necessari ( tanto vincerete sempre). Tornate da Patson e dategli i soldi, prendete il biglietto dal bancone e tornate al giornale. Date a Paul il biglietto della partita e lui, come promesso scriverà la recensione dello spettacolo di Abby. Prendete il suo biglietto da visita e correte a portarlo al manager di Abby. Entrate nel vicolo dietro la cassetta della posta e suonate la campanella, date al manager il biglietto da visita di Paul dopodiché raggiungete Abby che sta provando sul palcoscenico, parlate con lei e finalmente vi dirà il nome del misterioso illustratore. Al termine del dialogo andate alla stazione di polizia e parlate con il capitano Carter. Prendete il rapporto dell’autopsia e tornate al giornale. Entrate nell’ufficio di Bur e chiedetegli di fissarvi un appuntamento con Silk. Al termine del dialogo andate alla vostra scrivania e cliccate sulla macchina da scrivere.

17 Novembre _ notte:
Avvicinatevi alla porta di Bur e leggete l’appunto che ha lasciato per voi. Andate a Blue Velvet e parlate con Jason. Giratevi a sinistra e vedrete un uomo vestito di blu con accanto una cappelliera intento ad attaccare qualcosa sulla doppia porta. Entrate nel bordello e dopo che le maitresse vi avrà salutato vedrete entrare l’uomo cinese con la cappelliera sotto braccio. Uscite dal bordello e avvicinatevi alla doppia porta, leggete il biglietto attaccato dall’uomo scoprirete che si tratta di un’offerta di lavoro nella quale si cerca qualcuno che faccia le consegne per la lavanderia. Andate a Red Chapel e avvicinatevi a Paul il quale si mostrerà entusiasta per la stupenda voce di Abby. Assistete all’esibizione poi uscite dal teatro e dirigetevi verso la lavanderia. Imboccate il vicolo a destra e aprite il cancello sulla sinistra. Osservate la parte bassa della porta dopodiché voltatevi a sinistra e spostate la tenda. Per risolvere quest’enigma dovete semplicemente girare le rotelle come si vede nell’immagine.

Voltatevi verso la porta d’ingresso ed entrate nella lavanderia, provate a parlare con l’uomo tatuato, ma questi vi metterà fuori combattimento con una testata.

18 Novembre _ giorno:
Bussate alla porta di Bur e ascoltate di nascosto la conversazione tra Silk ed il vostro capo. Entrate nell’ufficio e parlate con Silk ed esaurite tutti gli argomenti. Al termine del dialogo sentirete qualcuno parlare di un pacchetto per voi. Avvicinatevi alla vostra scrivania e leggete il biglietto di Jack lo squartatore dopodiché aprite il pacchetto dentro il quale troverete il dito di Lizzy, a questo punto cadrete a terra perdendo i sensi.

19 Novembre _ giorno:
Parlate con Bur poi andate verso la vostra scrivania e leggete la lettera che Paul ha lasciato per voi. Andate alla stazione di polizia e parlate con Jeff, chiedetegli se Carter si trova nel suo ufficio poi giratevi a sinistra passate la doppia porta. Entrate nell’ufficio di Carter sulla destra e parlate con lui esaurendo tutti gli argomenti; sembra che il caso sia stato chiuso e che Lizzy sia stata uccisa dai cinesi. Uscite dalla stazione di polizia e andate e Red Chapel. Guardate il cartello “affittasi” sulla porta della lavanderia dopodiché entrate nel vicolo dietro la cassetta delle posta e andate avanti, suonate la campanella e parlate con il manager di Abby. Andate avanti, sinistra, attraversate la tenda rossa e parlate con Paul e Abby che sono seduti ad un tavolo. Al termine del dialogo prendete il volantino dell’agenzia investigativa Pinkerten della quale vi ha parlato Paul. Aggiungete la nuova locazione nella mappa trascinando l’etichetta sulla puntina e andateci. Suonate il campanello e parlate con Pinkerten, al termine del dialogo giratevi e avvicinatevi alla doppia porta con vetri, suonate il campanello e parlate con l’esperto, prendete dal vostro inventario il rapporto dell’autopsia per farglielo analizzare i risultati saranno pronti il giorno dopo. Giratevi ed entrate nella stanza degli archivi. Avvicinatevi al tavolo con i raccoglitori grigi e cliccate sul raccoglitore che riporta la data del 1888. Cliccate sul fascicolo rosso e leggete tutta la documentazione. Andate avanti e osservate il mobiletto oltre i raccoglitori grigi, provate ad aprirlo, ma è chiuso. Giratevi e osservate la libreria sulla parete opposta della stanza, cliccate sulla lettera W e leggete la documentazione riguardante il caso di White Chapel, automaticamente il fascicolo di Freeman andrà nel vostro inventario. Andate verso la lavagna luminosa e leggete il rapporto dell’omicidio avvenuto nella metropolitana di Manhattan. Osservate il mobiletto sulla destra e cliccate sul secondo cassetto a sinistra. Prendete le lettera di Jack lo squartatore ed il fascicolo. Cliccate sulla lavagna luminosa e appoggiateci la lettera che avete ricevuto il giorno prima assieme al dito, di fianco appoggiateci le lettera di Jack lo squartatore e sovrapponete i fogli facendo combaciare la parola “caro” dopodiché trascinate il terzo foglio che apparirà e sovrapponete la pagina sulla firma di Jack lo squartatore. Tornate al giornale e avvicinatevi ala vostra scrivania, cliccate sulla macchina da scrivere e preparate l’articolo per il giorno dopo.

19 Novembre _ notte:
Andate a Blue Velvet e parlate con Jason, dategli i soldi che avete nel vostro inventario e cercate di ottenere qualche informazione. Al termine del dialogo entrate nel bordello, entrate nella sala alle spalle della maitresse e salite le scale. Parlate con Gilda ed esaurite gli argomenti. Andate a Red Chapel ed entrate nel teatro passando per l’ingresso principale guardate la proiezione ed uscite. Alzate lo sguardo verso il cielo e la giornata finirà

20 Novembre _ giorno:
Entrate nell’ufficio di Bur e parlate con lui, terminato il dialogo andate all’agenzia Pinkerten e parlate con l’esperto. Prendete e leggete il rapporto che vi darà poi andate a Red Chapel. Parlate con Patrick e chiedetegli dove potete trovare Jason. Andate a Blue Velvet andate in fondo al vicolo, parlate con il vagabondo e prendete il biglietto dell’ospedale che vi darà l’uomo di fianco a lui. Andate all’ospedale e dopo aver attraversato il corridoio oltrepassate la porta e parlate con la donna che sta pulendo il pavimento, chiedetele del dottor Tumbletwo e scoprirete che si trova fuori città per un convegno e non tornerà prima di domani sera. Giratevi a sinistra e scendete le scale dopo le scale giratevi a sinistra ed osservate il mobile sulla prete, provate ad aprirlo, ma le ante sono chiuse con del nastro adesivo. Voltatevi andate avanti e poi a sinistra attraversate il corridoio e troverete un’altra porta chiusa a chiave sulla destra. Tornate al giornale e parlate sia con Bur sia con Paul al termine del dialogo avvicinatevi alla vostra scrivania e cliccate sulla macchina da scrivere.

20 Novembre _ notte:
Andate a Red chapel e ascoltate Abby cantare poi uscite dal teatro e andate all’ospedale. Noncuranti della guardia passate la porta, girate a destra e andate avanti. Osservate il tavolino e prendete la pinza medica dopodiché scendete le scale. Avvicinatevi al mobiletto ed usate la pinza medica sul nastro adesivo. Prendete le chiavi dell’obitorio e dell’ufficio del dottor Tumbletwo. Dirigetevi verso la porta in fondo al corridoio e usate le chiavi dell’obitorio per aprire la porta a questo punto vedrete fuggire un uomo con indosso una tuba al termine dell’inseguimento che avverrà automaticamente vi ritroverete dentro una macelleria. Andate verso la porta bianca, giratevi a sinistra ed osservate la bilancia osservate il contrappeso sulla porta e vedrete che è di 55 libbre. Prima di compiere qualsiasi azione salvate la partita! Tirate il contrappeso della porta ed entrate nella stanza successiva avvicinatevi all’altra porta bianca e noterete che manca il contrappeso. Giratevi rapidamente e prendete la carcassa, tornate nella stanza precedente e pesatela. Riprendetela ed appoggiatela sul tavolo nell’angolo a sinistra. Prendete una delle mannaie che si trovano vicino alla porta e tagliate in due la carcassa. Prendete il pezzo a destra e pesatelo. Perfetto proprio le 55 libbre che vi servono per uscire! Raccogliete il pezzo di carcassa e raggiungete la stanza vicina. Usate rapidamente la mezza carcassa come contrappeso e appendetela al gancio a questo punto vi troverete all’esterno e la giornata finirà.

21 Novembre _ giorno:
Parlate con Paul e raccontategli della vostra disavventura all’ospedale. Al termine del dialogo tornate all’ospedale e oltrepassate la solita porta a destra del corridoio girate a destra ed usate la chiave del dottor Tumbletwo sulla seconda porta. Entrate nel suo ufficio e osservate la fotografia appesa alla parete che ritrae il dottor Tumbletwo assieme a Mc.Allister. Avvicinatevi al diploma e volgete lo sguardo verso destra, premete sul blocco di legno e troverete una serratura. Spostatevi dietro la scrivania ed aprite l’agenda leggete tutto anche l’appunto attaccato alla pagina. Cliccate sul calamaio e prendete la chiave della scrivania. Aprite il cassetto in alto a sinistra e leggete i vari documenti. Riponete la chiave nel calamaio e andate all’agenzia Pinkerten. Suonate il campanello, entrate e andate nella stanza degli archivi, parlate con l’archivista che vi darà la chiave dell’armadio,apritelo e cliccate sulla lettere T di Tumbletwo e leggete la sua scheda criminale dopodichè cliccate sulla lettera J e leggete la documentazione riguardante Jack lo squartatore. Andate a Blue Velvet e parlate con Patrick il quale v’indirizzerà da Patson per procurarvi un passe-partout. Andate nel rifugio di Patson che si trova in fondo al vicolo, parlate con lui e prendete il grimaldello. Andate all’ospedale e provate ad entrare nell’ufficio del dottor Tumbletwo, ma sfortunatamente c’è un medico proprio davanti alla porta quindi dovrete tornarci più tardi. Andate a Red Chapel ed entrate nel teatro passando dal vicolo. Parlate con Abby e predente la pistola dopodiché tornate al giornale e parlate con Paul, al termine del dialogo avvicinatevi alla vostra scrivania e cliccate sulla macchina da scrivere.

21 Novembre _ notte:
Andate all’ospedale ed entrate nell’ufficio del dottor Tumbletwo, avvicinatevi al diploma e cliccate sul pannello di legno, infilate il passe-partout nella serratura ed entrate nel passaggio segreto. Abbassate lo sguardo e prendete la lampada. Scendete le scale andate a destra osservate i libri sulla libreria poi andate a sinistra e andate avanti, guardate gli organi ed il corpo coperto sul letto. Tornate verso i gradini e scendete a sinistra cliccate sul cadavere coperto ed osservate i vari organi interni posti sul tavolo, osservate anche i documenti. Giratevi, andate avanti e cliccate sopra ad uno dei lettini dell’obitorio, apritelo e ascoltate la conversazione tra il medico ed i suoi assistenti verrete cosi a sapere che c’è stato un altro omicidio.

22 Novembre _ giorno:
Entrate nell’ufficio di Bur che v’informerà dell’omicidio avvenuto la notte scorsa. Uscite dall’ufficio e avvicinatevi al tavolo al quale solitamente lavora Paul, prendete il giornale e leggete l’articolo. Andate alla stazione di polizia ma Carter non è ancora rientrato, andate quindi a Red Chapel ed entrate dall’ingresso nel vicolo, suonate la campanella e raggiungete Abby sul palco, restituitele la pistola e parlate con lei. Tornate alla stazione di polizia e andate parlare con il capo della polizia, esaurite gli argomenti e prendete il rapporto preliminare. Aprite la mappa nel vostro inventario e andate sul luogo del delitto avvenuto la notte scorsa cliccate sul corvo e andate avanti, raccogliete lo schizzo dell’illustratore e tornate a Red Chapel. Parlate con Patrick il quale vi consegnerà un’altra lettera di Jack lo squartatore, parlate con Patrick e chiedetegli chi gli ha consegnato la lettera, ma il ragazzo non sarà in grado di rispondervi. Tornate al giornale ed entrate nell’ufficio di Bur e parlate lui. Prima di sedervi alla vostra scrivania con Paul dopodichè andate a preparare l’articolo per il giorno dopo.

22 Novembre _ notte:
Andate all’ospedale e parlate con la guardia la quale si trova nei guai per via della sparizione della chiave del dottor Tumbletwo, al termine del dialogo entrate nell’ufficio di quest’ultimo e sbirciate nell’agenda dove troverete la recensione che Paul durante spettacolo di Abby. Andate a Red chapel passando per l’ingresso principale e parlate con il manager di Abby che si trova sul lato destro della sala. Ascoltate la ragazza cantare poi andate a Blue Velvet. Entrate nel bordello parlate con il buttafuori e chiedetegli dove potete trovare il dottor Tumbletwo. Passate la tenda accanto al bancone e troverete il medico intento e visitare Gilda. Restituite al medico le chiavi del suo ufficio poi tornate all’ospedale e parlate con la guardia che per sdebitarsi con voi risponderà a tutte le vostre domande, chiedetegli il nome dell’illustratore, ma l’uomo non saprà di dirvi di preciso il nome. Uscite dall’ospedale guardate il cielo ed il giorno finirà. Potete anche andare a Blue Velvet entrate nel covo di Patson e scambiate due chiacchiere con lui.

23 Novembre _ giorno:
Parlate con Paul ed esaurite gli argomenti, avvicinatevi alla vostra scrivania e prendete il poster del Moulin Rouge. Andate a Red Chapel ed entrate nel teatro passando dal vicolo, suonate la campanella e parlate con Abby la quale vi racconterà della sua imminente audizione, esaurite gli argomenti e andate all’agenzia Pinkerten. Entrate nella stanza degli archivi ed aprite l’armadio, cliccate sulla lettera S, ma non troverete nulla parlate allora con l’archivista che vi suggerirà di mandare un telegramma a Londra. Avvicinatevi al telegrafo e studiate l’alfabeto morse dopodiché cliccate sul foglio per infilarlo nel telegrafo.

Il tasti con il punto e con la linea servono per scrivere il telegramma

La freccia a destra serve per dividere i caratteri

La freccia a sinistra serve per cancellare in caso d’errore. Procede come segue:

3 = …- -

9 = - - - - .

1 = . - - - -

2 = . . - - -

Abbassate la manovella sulla sinistra

S = . . .

I = . .

L = . - ..

K = - . –

N = - .

E = .

R = . - .

Abbassate la manovella e se avete fatto tutto correttamente sentirete una musica in sottofondo. Andate a Red Chapel e parlate con Patrick il quale ha un messaggio per voi da parte di Patson; quest’ultimo vuole che gli restituiate il grimaldello. Recatevi quindi a Blue Velvet ed entrate nel covo di Patson, bussate alla porta ed entrate, rendete a Patson il suo grimaldello e regalategli il poster del Moulin Rouge. Tornate al giornale ed entrate nell’ufficio di Bur parlate con lui dopodichè sedetevi alla vostra scrivania e preparate l’articolo per l’indomani.

23 Novembre _ notte:
Andate a Blue Velvet e parlate con Jason, quando avrete esaurito con lui tutti gli argomenti entrate nel bordello e andate a parlare con Gilda che troverete come sempre in cima alle scale, parlatele dell’illustratore e la ragazza vi farà incontrare con una certa Red Sally che ha posato per un certo periodo per Silkner. Al termine del dialogo uscite dal bordello e andate a Red Chapel, ascoltate Abby cantare dopodiché uscite dal teatro ed il giorno finirà.

24 Novembre _ giorno:
Recatevi subito all’agenzia Pinkerten ed entrate nella stanza degli archivi, parlate con l’archivista e leggete la risposta al vostro telegramma. Andate a Red Chapel e parlate con Patrick il quale v’informerà che Red Sally vi sta aspettando nel vicolo della lavanderia. Andate a parlare con la donna che vi fornirà delle informazioni molto interessanti. Grazie alla conversazione avuta con Red Sally nella vostra mappa si aggiungerà automaticamente lo studio di Silkner, prima di andarci, però imboccate il vicolo che conduce nel teatro e suonate la campanella, ad aspettarvi troverete il manager di Abby la ragazza non c’è, poiché la famosa audizione della quale vi aveva parlato era per oggi. Andate al laboratorio di Silkner e guardate attraverso la finestra in alto a sinistra, Giratevi e andate verso la scala antincendio, salite e guardate nello studio. Tornate nell’edificio e andate a destra, prendete la chiave dal battiporta ed entrate. Osservate il libro con la copertina blu appoggiato sul letto, osservate i due tavoli ed il quadro di fronte alla parete posta accanto al letto. Osservate il manichino insanguinato nel letto e girate a sinistra. Guardate attraverso la finestra accanto alla libreria e vedrete arrivare l’assistente di Silkner. Senza abbassarvi volgete lo sguardo a sinistra e prendete la boccetta vuota sulla mensola più alta della libreria. Tornate nell’altra stanza e osservate i barattoli sul pavimento. Usate la boccetta vuota sul barattolo ed uscite dal laboratorio, ricordatevi però di rimettere la chiave dove l’avete trovata. Andate all’agenzia Pinkerten parlate con l’esperto e mostrategli la boccetta con il sangue l’esperto vi risponderà i risultati delle analisi saranno pronti per domani. Tornate al giornale e parlate sia con Paul sia con Bur. Andate alla vostra scrivania e preparate l’articolo.

24 Novembre _ notte:
Andate a Red Chapel e ascoltate abby cantare, terminata l’esibizione andate nel laboratorio di Silkner e guardate attraverso la finestra posta sopra la porta, ma le tende sono tirate quindi andate verso la strada e salite sulla scala antincendio. Vedrete arrivare l’assistente di Silkner e ascoltando la conversazione tra i due verrete a sapere che c’è stato un altro omicidio. La nuova locazione apparirà automaticamente nella vostra mappa. Scendete dalla scala e andate sulla scena del delitto del 24 novembre. Troverete Jeff e il capitano che stanno analizzando il cadavere. Cliccate sul corvo ed avrete l’ennesimo flash. Osservate Silkner intento a fare uno schizzo Cliccate sul lenzuolo e scoprirete che la vittima è Red Sally! A questo punto il capitano vi dirà di presentarvi l’indomani alla stazione di polizia per parlare con voi.

25 Novembre _ giorno:
Parlate con Burr e giratevi verso il tavolo da lavoro, prendete e leggete il giornale dopodiché andate alla stazione di polizia. Parlate con Jeff; il capitano è occupato quindi dovrete tornare più tardi. Andate all’agenzia Pinkerten e parlate con l’esperto. Il sangue che avete trovato nel laboratorio di Silkner, è animale. Visitate tutte le scene dei delitti dal 31 ottobre al 24 novembre. Troverete su ogni scena del delitto un mazzo di fiori eccetto che sul luogo del delitto avvenuto la notte scorsa.

Andate a Red Chapel ed entrate nel teatro passando dal vicolo a destra. Parlate con il manager il quale v’informerà che Abby era diretta al giornale per parlare con voi. A questo punto salvate la partita perché rischiate d’imbattervi in un fastidiosissimo bug. Tornate al giornale e dirigetevi verso la vostra scrivania. Parlate con Paul ed Abby e leggete la terza lettera che Jack lo squartatore ha lasciato per voi Zoomate sul calendario e servendovi di tutta la documentazione in vostro possesso Cerchiate con la matita rossa le date degli omicidi avvenuti a Londra dopodiché cerchiate con la matita blu le date degli omicidi avvenuti a New York.

31 agosto

8 settembre

30 settembre

31 ottobre

9 novembre

31 ottobre

15 novembre

24 novembre

27 novembre

Parlate con Paul ed Abby e dopo pochi istanti riceverete una telefonata da parte di Jeff nella quale v’informa che il capo della polizia vi sta aspettando. A questo punto ecco il bug di cui sopra Andate alla stazione di polizia e parlate con Jeff, se vi risponderà che il capo della polizia è occupato uscite dal gioco e tornate a Windows fatto questo rilanciate il gioco e caricate l’ultimo salvataggio ripetete l’enigma del calendario e una volta terminato rispondete alla telefonata di Jeff e andate ala stazione di polizia, se siete riusciti ad aggirare il bug Jeff vi risponderà che il capo sarà da voi tra alcuni minuti. Mentre aspettate che Carter si liberi giratevi e parlate con Silkner, ditegli ciò che avete scoperto e l’illustratore oltre a confermare la vostra teoria vi consiglierà di controllare le zone dei pub. Al termine del dialogo parlate di nuovo con Jeff ed entrate nell’ufficio di Carter. Esaurite tutti gli argomenti il capo della polizia sembra deciso ad arrestare Silkner. Al termine del dialogo uscite e andate all’agenzia Pinkerten. Entrate nella stanza degli archivi e parlate con l’archivista la quale vi darà l’elenco del telefono, Leggete la lista dei pub e cliccate sul distretto di Low side. Trascinate le puntine su tutta l’area della mappa e quando ogni singola puntina cambierà colore rilasciate il mouse. Il risultato finale è quello che vedete nell’immagine.

Tornate al giornale e parlate con Bur dopodiché avvicinatevi alla vostra scrivania e cliccate sulla macchina da scrivere.

25 Novembre _ notte:
Andate a Red chapel ed entrate nel teatro passando dall’ingresso principale. Parlate con il manager di Abby che si trova dietro il bancone del bar, ascoltate Abby cantare poi andate a Blue Velvet. Jason ancora non si vede quindi entrate nel bordello e andate nella stanza alle spalle della maitresse, parlate con Gilda che è seduta sul divano e la termine del dialogo uscite, raggiungete il vicolo e parlate con Jason e al termine del dialogo il giorno finirà automaticamente.

26 Novembre _ giorno:
Parlate con Paul della conversazione avuta con Jason la sera prima, il quale sostiene di non aver mai sentito le grida delle. Seguite il consiglio di Paul e visitate per la terza volta tutte le scene del delitto ci sono ancora i mazzi di fiori tranne che sulla scena del delitto commesso il 24 novembre. Andate a Red Chapel ed entrate nel teatro passando dal vicolo posteriore. Andate avanti ed entrate nel camerino di Abby, che si trova sulla destra. Parlate con lei e prendete la pistola dal tavolino. Al termine del dialogo tornate sulla scena del delitto commesso il 24 novembre e parlate con l’assistente di Silkner… è lui che lascia mazzi di fiori per le vittime di Jack lo squartatore. Andate all’agenzia Pinkerten e parlate con l’archivista prendete la chiave che vi darà ed avvicinatevi alla lavagna luminosa, aprite il cassetto posto sotto la lavagna e prendete tutte le mappe della città Appoggiate sulla lavagna luminosa la mappa di New York ( sulla quale avete applicato le puntine il giorno prima) e la mappa della metropolitana, sovrapponetele e se avete fatto tutto correttamente sentirete una musica in sottofondo.

Parlate con l’archivista dopodichè andate nella nuova locazione che è apparsa nella vostra mappa cioè il prossimo posto dove Jack colpirà. Osservate la donna con l’abito verde giratevi a destra ed entrate nel cancello. Giratevi ancora e salite le scale. Uscite sul balcone al secondo piano e ed osservate il palazzo con le finestre sul lato opposto dei binari. Scendete, uscite dal cancello e attraversate i binari salite la scala di metallo e una volta in cima guardate fuori dalla finestra dalla quale vedrete la donna con l’abito verde abbracciata ad un uomo. Aprite la mappa nel vostro inventario e andate alla stazione di polizia, parlate con Jeff e spiegategli la vostra scoperta ma il sergente invece di credervi si prenderà gioco di voi. Andate al giornale e parlate sia con Paul sia con Bur. Prendete la macchina fotografica dalla scatola e andate nell’atrio. Per montare la macchina fotografica procedete in questo modo:

Appoggiate il treppiede e metteteci sopra la camera oscura, infilate il piatto nella camera oscura dopodiché appoggiate sulla destra il supporto per il flash e versate la polvere di magnesio sopra quest’ultimo. Cliccate sulla macchina fotografica dopodichè andate alla vostra scrivania e cliccate sulla macchina da scrivere.

26 Novembre _ notte:
Aprite la mappa nel vostro inventario e raggiungete il posto dove presumibilmente Jack dovrebbe colpire ( crimine 27 novembre). Attraversate i binari e salite la scala di metallo. Avvicinatevi alla finestra e dopo aver appoggiato il treppiede prendete la camera oscura, ed il piatto. Appoggiate a destra il supporto del flash e metteteci sopra la polvere di magnesio. Cliccate sulla macchina fotografica e spostate il cursore verso destra per inquadrare la donna con l’abito verde, appena Jack apparirà nel centro dell’obiettivo cliccate sul bulbo in alto a destra e mettetelo in fuga. Lasciate la macchina fotografica dove si trova e scendete. Attraversate i binari ed entrate nel cancello. Parlate con Fausta e portatela in un posto sicuro. Vi ritroverete automaticamente al giornale a preparare l’articolo per il giornale di domani.

27 Novembre _ giorno:
Parlate con Bur e Paul che stanno rimirando il vostro articolo in bella mostra nell’atrio. Esaurite gli argomenti dopodiché andate all’agenzia Pinkerten. Parlate con l’uomo e dategli il piatto con la foto da sviluppare. Mentre aspettate che la foto sia pronta andate alla stazione di polizia e parlate con Jeff, che si scuserà con voi per non avervi creduto. Andate a Blue Velvet ed entrate nel bordello. Parlate con il buttafuori e assicuratevi che Fausta stia bene. Scendete le scale e parlate con la maitresse, attraversate la tenda alle sue spalle e parlate con Fausta. Uscite e parlate con Patrick ( se non lo troverete lì andate a Red Chapel). Andate all’agenzia Pinkerten a ritirare la foto e tornate al giornale. Entrate nell’ufficio di Bur, esaurite gli argomenti poi andate alla vostra scrivania e cliccate sulla vostra macchina da scrivere.

27 Novembre _ notte:
Andate a Blue Velvet raggiungete Patson in fondo al vicolo e parlate con lui. Al termine del dialogo voltatevi verso l’ingresso del bordello e leggete il cartello appeso alla porta. Andate a Red Chapel e attraversate la tenda rossa sulla destra, parlate con il manager di Abby; la ragazza è uscita con una scatola dicendo di avere un appuntamento con voi. Andate verso il camerino e leggete la lettera di Jack lo squartatore, automaticamente anche il manager di Abby leggerà la lettera e darà il via alle ricerche per ritrovare Abby. Andate alla stazione di polizia e parlate con Jeff. Andate al giornale e parlate con Paul che si trova nell’atrio. Tornate a Blue Velvet e parlate con Jason. Bussate alla porta del bordello e parlate con il buttafuori, ma di Abby non c’è traccia. Visitate le scene del delitto del 15 o del 21 novembre, quando troverete Abby parlate con lei, prendete la scatola che tiene tra le mani e guardatene il contenuto. Avrete un flash e sentirete una donna gridare! Andate avanti e quando sarete in fondo al vicolo guardate per terra, dove troverete Fausta priva di sensi. Voltatevi e vedrete Jack fuggire, seguitelo ed arriverete al molo Guardate il corvo ed il gioco finirà!