Primo capitolo:

  Al termine del filmato, leggete il diario di Darren. Date un’occhiata al vostro inventario per scoprire quali sono gli oggetti in vostro possesso. Avete una macchina fotografica ed una cartolina di Biddeford, che in realtà fungerà da mappa per gli spostamenti che dovrete compiere nel corso del gioco. Osservate lo scaffale a destra e prendete la scatola dei fusibili. Osservate lo scaffale ricolmo e zoomate sulla scatola dei fusibili. Il secondo fusibile della prima fila è bruciato, prendetelo e rimpiazzatelo con quello nel vostro inventario. Tirate la leva in basso a destra, e finalmente tornerà la luce. Salite le scale ed ascoltate ciò che dirà Fuller. Prendete il cartellone pubblicitario a destra, e Darren lo metterà davanti al negozio. Parlate con Angelina e guardate il filmato. Fuller vi chiederà di andare all’ufficio postale dandovi una nota per ritirare un pacco ed una lettera da consegnare alla signora Biba. Andate verso il molo ed osservate la decappottabile rossa, parcheggiata davanti al negozio di souvenir. Parlate con la donna in fondo alla banchina e seguite il dialogo tra Darren e la donna. Prendete la sbarra di ferro accanto a Darren. Entrate nel negozio e provate a parlare con la commessa, che, però non vi ascolterà, perchè troppo occupata a parlare con un’altra donna. Uscite dal negozio e cliccate sulla decappottabile rossa; in questo modo Darren farà scattare l’antifurto. Rientrate rapidamente nel negozio e parlate un'altra volta con la donna, che vi consegnerà il pacchetto per Fuller. Provate a prendere una nota di ritiro non compilata dall’espositore. Parlate ancora con Rosie esaurendo tutti gli argomenti; chiedetele soprattutto se c’è un pacco per voi, e appena si volta, prendete una nota di ritiro dall’espositore. Uscite dal negozio ed andate a destra. Proseguite verso la piazza, quindi andate ancora a destra. Osservate il distributore di gomme da masticare, poi entrate nel ristorante. Parlate con la signora Biba e Darren le consegnerà automaticamente la lettera. Provate ad uscire dal ristorante, ma il dottor Newhouse vi fermerà, dicendovi che vostra madre non si è presentata all’istituto d’igiene per consegnare i suoi quadri. Uscite dal ristorante e cliccate con il tasto destro sulla cartolina nel vostro inventario. Tornate al negozio di fotografie, dove incontrerete Angelina, che si lamenta del comportamento di Fuller. Entrate nel negozio ed il “simpatico Fuller” vi darà una lista di cose da fare. Al termine del breve filmato entrate nella stanza a sinistra del seminterrato. Usate il telefono e provate a chiamare vostra madre, che, però non risponde. Darren deciderà di tornare a casa per capire cosa succede. Darren troverà sua madre stesa a terra priva di sensi. Cliccate sul telefono a chiamate un’ambulanza. Il dottor Newhouse chiederà a Darren di portare in ospedale: i medicinali che assume vostra madre, e la tessera dell’assicurazione; inoltre dovete chiamare il medico, che ha in cura vostra madre. Aprite la borsetta sulla poltrona e troverete la tessera dell’assicurazione. Prendete il dispenser delle pillole sul tavolino da caffè. Entrate in bagno, aprite il mobiletto e prendete il resto dei medicinali. Osservate il dipinto appeso, accanto all’ingresso del bagno. Entrate in camera da letto ed aprite l’ultimo cassetto del comodino. Prendete la rubrica, chiusa a chiave. Spostate la piantina sul davanzale e prendete la piccola chiave. Aprite la piccola rubrica con la chiave appena presa. Leggete la rubrica e tornate in soggiorno. Cliccate sul telefono e chiamate il dottor Wakefield. Uscite da casa ed arriverete automaticamente di fronte all’ospedale. Entrate e parlate con l’infermiera; mentre Darren aspetta di poter vedere sua madre l’infermiera, lo avviserà che l’ultima rata dell’assicurazione non è stata pagata. Entrate in camera ed ascoltate ciò che dirà il medico. Prendete lo stetoscopio sul letto ed il lassativo dentro uno dei cassetti del comodino. Guardate il set di bilance sotto il letto ed uscite dalla camera. Vedrete lo stesso uomo incontrato al ristorante parlare con l’infermiera; l’uomo vedendovi fuggirà dall’ospedale. Parlate con l’infermiera esaurendo tutti gli argomenti. Uscite dall’ospedale e tornate a casa, usando la cartolina nel vostro inventario. Entrate in camera da letto e zoomate sullo scrittoio. Eccoci alle prese con il simpatico giochino dei quindici. Ricomponete la figura come mostrato nell’immagine sottostante.

 

 

Prendete lo scrigno ed il libretto bancario. Leggete il libretto e scoprirete che la rata dell’assicurazione è stata pagata. Leggete anche la lettera. Uscite da casa e tornate al negozio di Fuller. Provate ad entrare, ma Darren esiterà perché vede Fuller parlare con lo straniero. Andate verso il cortile posteriore e cliccate sulla finestra. Prendete la ciotola del cane. Voltatevi verso il capanno degli attrezzi e prendete la lenza. A sinistra c’è una macchina parcheggiata. Prendete la fune da traino. Avvicinatevi alla porta posteriore e prendete il manico del secchio. Combinate la fune con la maniglia del secchio ed usate il tutto sul lucernario sopra la porta. Aprite la porta e guardate il filmato. Entrate nel negozio passando dalla porta posteriore. Prendete la penna a sfera, appoggiata accanto al telefono sulla scrivania. Portatevi verso l’area di vendita e scendete nel seminterrato. Provate ad aprire la porta misteriosa e Fuller uscirà dalla stanza. Guardate il filmato poi compilate la nota di ritiro, combinandola con la penna a sfera che avete preso nell’ufficio di Fuller. Dirigetevi all’ufficio postale e date a Rosie la nota compilata per il pacco di carta fotografica. Rosie vi farà notare che sulla nota manca la firma del postino, quindi non potete ritirare nulla. Esaurite tutti gli altri argomenti ed osservate le guide a destra. Leggete qualche informazione su Willow Creek, dove si parla anche di Samuel Gordon! Uscite dal negozio ed andate in ospedale. Entrate in camera e guardate i fiori per vostra madre. Tra i vari mazzi fiori ce n’è anche uno del postino, con tanto di biglietto. Prendete il biglietto d’auguri inviato dal postino e combinatelo con la nota di consegna; in questo modo Darren imiterà la firma del portalettere. Tornate all’ufficio postale e date a Rosie la nota compilata. Ritirate la carta fotografica e parlate con la cliente bionda. Esaurite tutti gli argomenti poi tornate in ospedale. Prendete le riviste appoggiate sul tavolo nella sala d’attesa. Tornate all’ufficio postale e mostrate le riviste alla cliente bionda. Uscite dall’ufficio ed andate dal fotografo, senza usare la mappa. Entrate nel negozio passando dalla porta posteriore. Salvate la partita! Usate lo stetoscopio sulla cassaforte accanto al forno a microonde. Ogni volta che azzeccate un numero sentirete un click. Tenete presente che cliccando con il tasto sinistro muoverete il cursore in senso antiorario, cliccando con il destro in senso orario. La combinazione è questa.

90 destra.

50 sinistra.

70 destra.

20 sinistra.

20 destra.

Prendete il rullino non sviluppato. Spostatevi nell’area di vendita, e quindi scendete nel seminterrato. Spostate le assi appoggiate allo scaffale e prendete il rivelatore. Tornate di sopra ed entrate nella camera oscura. Raccogliete l’acqua distillata accanto alla porta, ed il fissatore appoggiato dietro la vaschetta dell’acqua.

Versate l’acqua nella relativa vaschetta.

Versate l’acqua nella vaschetta del fissatore.

Versate un po’ di rivelatore nel contenitore del rullino.

Prendete il rullino e mettetelo nel contenitore.

Osservate il cestino dei rifiuti a destra. Aprite il pacco con la carta fotografica, cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse. Posate la carta fotografica sul vassoio dell’ingranditore. Usate i negativi con l’ingranditore ed osservate l’orologio accanto; appena segna cinque secondi riprendete il foglio con l’immagine impressa. Immergete il foglio con l’immagine impressa nella vaschetta con il rivelatore (quella più a sinistra). Appena l’immagine d’Angelina appare nitida riprendete la fotografia ed immergetela nella vaschetta dell’acqua.

 

 

In caso d’errore sarà Darren a specificare cosa c’è di sbagliato accennando alla luminosità o cose del genere. Fate un’altra copia usando il procedimento sopradescritto. Ascoltate il dialogo tra Darren e la signora Biba che vi darà una lettera per Fuller. Guardate il breve filmato. Tornate a casa ed entrate in cucina. Prendete il bollitore sulla stufa e riempitelo con acqua di rubinetto. Mettete il bollitore sulla stufa ed aprite la lettera con il vapore. Tornate al negozio di Fuller ed infilate la lettera nella cassetta della posta. Andate verso il molo ed arrivate in fondo alla banchina. Cliccate sul cartello ed arriverete automaticamente all’hotel. Parlate con il portiere, esaurendo tutti gli argomenti. Salite le scale ed entrate in camera d’Angelina. Parlate con la ragazza, senza tralasciare nulla. Uscite dalla camera e vedrete lo straniero chiedere al portiere informazioni su Angelina. Parlate con il portiere. Uscite dall’hotel ed andate al ristorante dei Biba. Prendete una lampadina rossa dalla fila di luci. Entrate nel locale e prendete le fette di pane e l’aceto. Uscite dal ristorante ed andate dal rigattiere, accanto al negozio di Fuller.  Parlate con Eddie esaurendo tutti gli argomenti. Osservate la radio ed il walkie talkie. Parlate ancora con Eddie della sua cecità e del proiettore. Eddie vi chiederà di aiutarlo a valutare un’antica moneta. Usate la moneta sul catalogo delle monete.  Eddie vi chiederà un altro favore: dovete recuperare il suo bastone, che ha perso giocando a poker con il portiere dell’hotel dove alloggia Angelina. Andate in hotel e parlate con il portiere, finchè non riuscirete a convincerlo a restituirvi il bastone d’Eddie. Riportate il bastone al legittimo proprietario e Eddie per sdebitarsi vi presterà il proiettore. Tornate a casa ed aprite il cassetto della credenza, prendete la ciotola. Entrate in bagno e Darren svilupperà le fotografie. Guardate il filmato.

 

 


Secondo capitolo:

Seguite il dialogo tra Darren ed il capitano Corley. Al termine del filmato uscite dall’appartamento ed arriverete automaticamente alla stazione di polizia. Rileggete il diario, dove Darren annotò una breve descrizione dello straniero. Parlate con la poliziotta e fate l’identikit.

 

 

Quando avete finito cliccate sulla scritta save and exit. Uscite dalla stazione di polizia e dirigetevi al ristorante di Biba. Vedrete la donna gettare qualcosa nel bidone dei rifiuti. Prendete i frammenti di carta e rimettete assieme la lettera.

 

 

Leggete la lettera di ricatto ed entrate nel ristorante. Parlate più volte con la signora Biba, esaurendo tutti gli argomenti. Uscite dal locale ed andate al negozio di fotografie. Entrate nel vicolo ed usate la corda da traino alla finestra sbarrata. Darren legherà automaticamente l’altra estremità alla grata. Usate la sbarra di ferro sulla fune da traino. Scendete nel seminterrato passando dalla grata. Osservate gli sfondi per le fotografie. Cliccate su tutte le cordicelle per vedere i vari sfondi.

Prima cordicella: spiaggia.

Seconda cordicella: castello.

Terza cordicella: Grande Muraglia Cinese.

Quarta cordicella: Monument Valley.

Quinta cordicella: sfinge.

Salite le scale ed entrate nell’ufficio di Fuller. Cliccate sulla mappa e leggete il foglietto. Tornate nel seminterrato e cliccate sugli sfondi nel seguente ordine: Monument Valley – spiaggia - sfinge – Grande Muraglia Cinese – castello. Il pannello salirà, rivelando una porta chiusa con una combinazione, che ovviamente dovete scoprire. Uscite dal seminterrato passando dalla finestra e tornate in ospedale. Parlate con l’infermiera, esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo andate a sinistra e parlate con la guardia. Osservate la nota di consegna sul bancone. Entrate nella camera di vostra madre ed osservate il monitor. Tirate il cavo per terra ed uscite velocemente dalla stanza. Mentre l’infermiera è in camera di vostra madre, prendete la nota di consegna appoggiata sul banco. Tornate a parlare con la guardia di sicurezza e datele la nota di consegna. La guardia vi chiederà dove si trova il pacco che dovete consegnare; essendo senza dovrete procurarvene uno. Uscite dall’ospedale e tornate all’ufficio postale. Parlate con Rosie, esaurendo tutti gli argomenti. Prendete il pacco vuoto ed uscite. Tornate in ospedale e quindi dalla guardia. Scoprirete che senza il tesserino non potete entrare nell’obitorio. Uscite dall’ospedale ed andate al ristorante. Parlate con il dottor Newhouse, esaurendo tutti gli argomenti. Chiedete un caffè alla signora Biba e datelo al dottore, Darren rovescerà il caffè addosso al medico. Al termine della sequenza prendete il tesserino, attaccato al camice che la signora Biba ha appoggiato sul bancone. Tornate in ospedale e parlate con la guardia, che finalmente vi lascerà passare! Prendete la siringa sul ripiano inferiore del carrello. Leggete le cartelle di tutti, scoprirete che quella di Fuller è la 448. Cliccate sulla scatola e prendete gli effetti personali di Fuller. Osservate la chiave, cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse. Tornate al negozio ed entrate passando dalla grata nel vicolo posteriore. Salite le scale ed entrate nell’ufficio di Fuller. Osservate l’orologio a cucù ed inserite la chiave nell’apertura esagonale. Aprite la scatola che caduta dall’orologio a cucù, e troverete quattro negativi. Portatevi nell’area di vendita e zoomate sul tavolo illuminato. Posate le quattro diapositive. Giratele come si vede nell’immagine in basso.

 

 

A questo punto sovrapponete le diapositive e magicamente comparirà il numero 2482.

 

 

Tornate nel seminterrato e cliccate sulla porta. Inserite il codice 2482 e confermate, premendo il tasto in basso a destra. Sentirete un rumore, ma la porta non si apre. Osservate le assi del pavimento. Darren sostiene che il meccanismo è simile a quello di una bilancia, dovete scoprire quanto pesava Fuller! Tornate in ospedale ed entrate in camera di vostra madre. Prendete la bilancia sotto il letto ed entrate nell’obitorio. Provate a pesare il cadavere di Fuller. Darren afferma di voler distrarre la guardia per muoversi liberamente. Tornate nella hall e prendete una bibita dal distributore automatico. Combinate la siringa con il lassativo e spruzzatelo nella bibita. Date la bibita a Dick, che si allontanerà per un’emergenza. Tornate nell’obitorio. Pesate sia il cadavere di Fuller, che la barella vuota. Guardate il filmato poi tornate nel seminterrato del negozio di Fuller. Zoomate sulla porta. Inserite il codice 2482 e finalmente la porta si aprirà. Entrate e guardatevi attorno. Entrate nella stanza segreta e provate ad aprire l’armadietto a sinistra. Tirate la tenda a destra ed osservate la lastra di metallo. Prendete la palla d’ottone ed usatela sulla lastra di metallo; il meccanismo scatterà, facendo aprire l’armadietto. Prendete le fotografie e tornerete automaticamente alla stazione di polizia. Guardate il filmato. Quando riprendete il controllo di Darren andate all’hotel dove alloggia Angelina e vedrete il custode scacciare dei gabbiani dalla veranda. Sbriciolate le fette di pane nel vostro inventario, cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse. Mettete il pane sbriciolato sulla veranda, aspettate che il portiere esce, ed entrate in hotel. Prendete la chiave numero cinque, dal pannello dietro il bancone e salite in camera d’Angelina. Esaminate la lampada e troverete una cimice. Aprite la grata di ventilazione e troverete una radio trasmittente. Uscite dalla camera e parlate con il portiere. Al termine del dialogo andate nel negozio di Eddie, il rigattiere accanto al negozio di Fuller. Parlate con Eddie esaurendo tutti gli argomenti. Prendete il tronchese davanti al bancone. Uscite dal negozio ed andate al ristorante dei Biba. Usate il tronchese sulla fila di luci. Spelate il cavo con il tronchese ed avrete un filo di rame. Tornate al negozio di Fuller e riprendete la sbarra di ferro, attaccata alla fune da traino. Andate a casa della madre di Darren e prendete la bussola dal telescopio a sinistra, e le cuffie accanto alla televisione. Tornate da Eddie e Darren gli consegnerà l‘attrezzatura per localizzare Borris. Automaticamente arriverete davanti all’hotel. Premete il cursore e mandatelo sulla zona rossa, o sul numero 73; il suono si farà più intenso. Premete il pulsante rosso. Tornate da Eddie e guardate il filmato, al termine del quale sarete automaticamente sulla barca di Borris. Scendete sottocoperta. Osservate il computer portatile e prendete la cartellina d’Angelina. Al vostro inventario si aggiungeranno: una lamina trasparente, oltre alle fotografie di Darren, scattate dal sedicente investigatore. Osservate il quadro, appeso sopra il fornello. Spostate il quadro e troverete una cassaforte. Zoomate e vi renderete conto che al posto dei numeri ci sono i punti cardinali. Dovete assolutamente trovare qualche indizio per la combinazione. Osservate la mappa appesa accanto alla poltrona. Prendete la lamina trasparente e mettetela sulla mappa.

 

 

Avvicinatevi alla cassaforte. Cliccate con il tasto sinistro del mouse per far scorrere le scritte, e passate alla casella successiva cliccando son il tasto destro. La combinazione è: SW – S – SE – E – NE – NW.

 

 

Prendete il contenuto della cassaforte, tra cui un floppy disk. Inserite il floppy nel computer portatile e la luce andrà via. Zoomate sul sedile a destra e scoprirete un lucchetto. Aprite il cassetto della scrivania dove c’è il portatile, e prendete la piccola chiave. Aprite il lucchetto sotto il sedile con la chiave appena presa ed aprite il serbatoio. Non c’è carburante! Salite sul ponte, aprite il cassetto sotto il sedile e prendete la tanica. Tornate sottocoperta e riempite il serbatoio. Cliccate sul generatore e salvate la partita! Controllate i file nel computer portatile, e poco dopo arriverà Borris. Appena riprendete il controllo di Darren cliccate sulla vela. Guardate il lungo filmato. Uscite dal ristorante ed andate a destra. Entrate in ospedale e, quindi in camera di vostra madre.

 

 

 


Terzo capitolo:


Entrate nell’hotel e parlate con Murray, esaurendo tutti gli argomenti. Nella speranza di ottenere qualche informazione su Angelina, Darren deciderà di prendere una camera. Osservate tutto quello che c’è sul bancone e comprate una cartolina di Willow Creek. Andate verso le camere, a sinistra. Darren lascerà lo zaino nella sua stanza. Osservate la parete in fondo al corridoio. Esaminate sia l’orologio, che la libreria. Prendete il giornale sul tavolino, e la scatola di fiammiferi nel portacenere. Tornate nella hall e guardate il pannello delle chiavi, alle spalle di Murray. Uscite dall’hotel e cliccate un paio di volte sulla pila di foglie. Coprite le foglie bagnate con il giornale nel vostro inventario e bruciate tutto usando i fiammiferi. Rientrate in hotel e dite al portiere dell’incendio. Appena Murray esce prendete la chiave della camera d’Angelina, dal pannello dietro il banco. Prendete dal tavolo accanto alla bottiglia di liquore ed il coltello. Tornate verso le camere ed entrate in quella d’Angelina, aprendola con la chiave. Prendete il sonnifero dal mobiletto sotto il televisore. Osservate la fotografia d’Angelina, appesa alla parete, spostatela e troverete dei fogli apparentemente bianchi. Cliccate sul copriletto e prendete il filo di lana. Voltatevi verso il tavolo e versate il liquore nel bicchiere. Immergete il filo di lana nel liquore e bruciate lo stoppino con i fiammiferi. Usate i fogli bianchi sulla candela. Darren leggerà il messaggio d’Angelina. Uscite dall’hotel e recatevi in paese. Parlate con la bibliotecaria, esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo entrate nel museo e parlate con Bobby, senza tralasciare nulla. Osservate la vetrinetta rotta, gli scaffali e la teca con il libro. Leggete il libro ed osservate la serratura della vetrinetta. Parlate con i turisti. Osservate la cronologia a destra della coppia poi entrate nel museo nero. Osservate i manichini e tornate a parlare con Bobby. Provate a prendere il tubetto per miscela saponata ma Bobby vi bloccherà. Chiedete a Bobby di prestarvi il tubetto, lui rifiuterà di darvelo; inoltre dirà che è affamato. Uscite dal museo ed andate a sinistra. Avvicinatevi al chiosco di chili e parlate con Tom. Esaurite tutti gli argomenti e comprate del chili per Bobby. Tornate al museo. Date il chili a Bobby, che per sdebitarsi vi regalerà un bengala. Chiedete di nuovo a Bobby di darvi il tubetto per miscela saponata, e stavolta acconsentirà. Aprite l’armadio accanto alla teca con il grosso libro, e Darren riempirà il tubetto con il sapone liquido. Uscite dal museo e tornate verso l’hotel. Riempite il tubetto con l’acqua della fontana e tornate al museo. Date il tubetto a Bobby e mentre è impegnato a fare le bolle, prendete la chiave della teca dalla tasca della sua giacca. Aprite la teca con la chiave appena presa, ma non riuscirete a leggere il libro, poiché il museo sta per chiudere. Uscite dal museo e v’imbatterete in un ubriaco. Andate verso il luna park e parlate con lo straccione. Tornate all’hotel e parlate con la signorina Valley. Entrate in hotel e Murray v’informerà che è arrivata una lettera per Angelina, ma non solo non vi permetterà di prenderla, ma chiuderà la posta dentro una cassetta di sicurezza. Uscite dall’hotel e tornate al villaggio. Entrate nel pub e parlate con Tom. Cercate di convincerlo a darvi degli attrezzi da scasso alternando le trattative a qualche birra. Quando Tom sarà completamente ubriaco vi darà gli arnesi da scassinatore. Tornate in hotel e vedrete Murray bere una tazza di tè. Versate il sonnifero nella tazza di Murray ed aspettate che il medicinale faccia effetto. Infilate gli arnesi da scasso sulla cassetta degli attrezzi. Lo scopo dell’enigma consiste nel modellare l’attrezzo in modo che spingendolo sui cilindri questi vadano ad allinearsi alla linea rossa.

 

 

 

Prendete la lettera indirizzata ad Angelina e leggetela. Andate verso le camere ed esaminate la libreria. Darren leggerà un libro di fiabe e strapperà la pagina dell’indice. Entrate in camera d’Angelina e cliccate sul letto, finchè Darren deciderà di spostarlo. Osservate la botola e ruotate i dischi come segue.

Rana 62.

Serpente 17.

Rana 1.

Corvi 25.

Provata a scendere nella botola, ma è buio pesto. Tornate nella hall e comprate una chiave dell’anima; le batterie non sono incluse. Andate verso le camere ed aprite l’orologio con il coltello. Combinate le batterie con la chiave dell’anima. Tornate in camera d’Angelina e scendete nella botola.

Girate l’angolo.

Tornate indietro ( sinistra).

Prendete la sbarra di ferro sul lato destro della piattaforma.

Andate a sinistra per tre schermate.

Tornate indietro e prendete la trave di legno.

Andate avanti

Andate a destra per due schermate.

Alzate la grata con la sbarra di metallo, e bloccatela con la trave di legno. Strisciate sotto la grata.

Andate a sinistra.

Andate a destra per due schermate.

Raccogliete il pezzo di stoffa ed entrate nel tubo. Premete la BARRA SPAZIATRICE per vedere tutti gli hotspots. Raccogliete lo straccio in basso a destra, ed il tubo di metallo in basso a sinistra. Avvolgete il tubo nello straccio. In basso a sinistra c’è un secchio sporco d’olio. Sporcate lo straccio avvolto al tubo con l’olio nel secchio, ed accendete la torcia con il fiammifero. Osservate la centralina a sinistra. Controllate il cavo sotto l’interruttore e Darren ricollegherà automaticamente il cavo alla centralina. Togliete la barra di metallo che blocca la porta. Interagite con la centralina e la porta si aprirà. Entrate e guardate il filmato. Prendete la catena ed il cacciavite. Osservate il bottiglione d’acqua per terra. Cliccate due volte sulle sbarre arrugginite della cella. Prendete il vassoio d’alluminio e combinatelo con il coltello. Raschiate la ruggine sulle sbarre della cella con il coltello. Mettete la polvere saldante nella serratura della cella. Prendete l’accendigas ed usatelo sul fornellino. Accendete il bengala con la fiamma del fornellino. Usate il bengala acceso con la serratura della cella. Uscite dalla cella ed andate a sinistra. Cliccate su un oggetto qualsiasi e Darren si metterà alla ricerca dell’interruttore della luce. Aprite l’armadietto insanguinato; fortunatamente non è Angelina ad essere stata rinchiusa! Perquisite due volte il cadavere di Borris ed oltre ad una lettera avrete anche del nastro isolante. Aprite il portello e scendete. C’è un altro portello. Provate ad aprirlo, ma è bloccato dalla ruggine. Tornate nella stanza principale e prendete un candelotto di dinamite dall’armadietto a sinistra. Aprite l’armadietto a destra e prendete una miccia. Tornate giù e mettete la dinamite sul portello. Collegate la miccia al candelotto e tornate nella stanza principale. Usate la miccia collegata alla dinamite, con il detonatore e dopo l’esplosione scendete a vedere se il portellone è saltato. Niente da fare! Osservate la trave di cemento e tornate nella stanza principale. Prendete un altro candelotto di dinamite ed un’altra miccia. Tornate giù e collegate la dinamite alla trave di cemento. Usate la miccia sulla dinamite e tornate nella stanza principale. Usate la miccia sul detonatore e tornate giù. La trave è caduta sull’apertura. Tornate di sopra e prendete il canotto gonfiabile, dallo scaffale accanto agli armadietti. Tornate giù e combinate la catena con il canotto. Mettete il canotto sotto la trave e gonfiate il canotto cliccandoci sopra. Entrate nell’apertura ed osservate la grata a sinistra. E’ troppo in alto. Osservate il cavo a destra e salite un piano. Prendete sia i guanti, che la chiave inglese. Combinate il nastro isolante con i guanti e tornate giù. Usate i guanti con il cavo scoperto. Tornate nella stanza principale ed avvicinatevi alle leve. Usate la prima leva a sinistra e lasciate stare le altre due. Prendete la manichetta sotto le leve, e la scatola con i razzi di magnesio sullo scaffale accanto alle leve. Uscite dalla cella, andando a destra. C’è un’altra manichetta, prendetela e combinatela con l’altra. Combinate la prima estremità della manichetta al rubinetto. Tornate giù, passando dal primo portellone ed infilate l’altra estremità della manichetta. Tornate nella stanza principale ed uscite a destra. Aprite il rubinetto e tornate giù; prima però salvate la partita! Scendete nella stanza allagata, ed usate velocemente la chiave inglese sulla grata. Sbucherete in una miniera. Osservate la crepa di metallo, la grata a sinistra, ed il vecchio vagone. Darren noterà che al vagone manca una ruota. Aprite la porta di metallo a destra, usando i tasti a sinistra. Prima di entrare nel bunker raccogliete la catena robusta, accanto alla ringhiera. Entrate nel bunker ed usate la chiave inglese sulla valvola del compressore. Tornate nella miniera ed usate il volano sul vagone, per sostituire la ruota mancante. Spingete il vagone. Spostate le assi ed usate la catena sulla grata pesante. Collegate l’altra estremità della catena al vagone. Raccogliete le pietre e Darren riempirà automaticamente il vagone. Prendete l’asse a sinistra ed usatela sul vagone. Finalmente potete passare attraverso l’apertura. Osservate le torce, i mantelli, gli stendardi e la porta di legno. Provate ad uscire e qualcuno metterà Darren fuori combattimento.

 

 


Quarto capitolo:

Prendete il pezzo di legno, sotto la scrivania con la lampada. Prendete la bottiglia a sinistra e raccogliete la scheggia di vetro. Rompete la bottiglia di cherosene con la scheggia di vetro. Raccogliete il vecchio straccio ed inzuppatelo con il cherosene sparso sul pavimento. Prendete una scheggia di vetro ed usatela con il fascio di luce. Combinate il pezzo di legno con lo straccio che brucia. Usate il legno che brucia sulla fune che vi lega ( combinate i due oggetti nell’inventario). Guardate la finestra, in cerca di una via di fuga. Raccogliete la fune ed il pezzo di corda. Sollevate il lenzuolo bianco e studiate l’albero genealogico dei Gordon. Uscite dalla stanza e vedrete Bobby che parla al telefono con suo fratello. Darren tornerà nella stanza precedente. Aprite lo “strano punto” e prendete la macchinina giocattolo. Esaminate il cartone sullo scaffale a destra e prendete la testa per parrucca. Osservate la balla di tessuto e la trave sul soffitto. Mettete il manichino sulla sedia ed attaccategli la testa. Coprite il manichino con il lenzuolo. Lanciate un’estremità della corda e legate l’altra alla balla di tessuto. Spingete la macchinina giù per le scale e guardate il breve filmato. Scendete e riprendete la macchinina. Osservate il baule e la serratura. Prendete l’incarto del sandwich appoggiato sul tavolo. Guardate nel camino e prendete un pezzo di legno carbonizzato. Usate la carta da forno sul baule, e Darren ricalcherà i simboli con il pezzo di legno carbonizzato. Cliccate due volte sul piano e premete i tasti: 1 – 3 – 3 – 2 – 5 – 3 – 2 – 3.

 

 

Osservate di nuovo il baule e, finalmente vedrete la serratura a combinazione. Inserite i numeri 3 – 2 – 5. Aprite il baule e Darren riprenderà tutti gli oggetti che gli erano stati rubati. Uscite dal castello e parlate con il ragazzino, esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo andate verso il giardino, in basso a sinistra. Raccogliete la manichetta rotta ed entrate nella palude. Osservate la porta con l’uncino, la vasca per l’acqua, gli alberi ed il monolite. Entrate nella cripta, osservate le tre statue ed i due sarcofaghi. Raccogliete la cinghia da carico ed usatela sul coperchio del sarcofago a destra. Uscite e raccogliete la puleggia accanto alla statua a sinistra. Tornate nella cripta e mettete la puleggia sulla cinghia. Uscite dalla cripta e tornate a parlare con il ragazzino. Dategli la macchinina in cambio dell’accetta. Tornate nella palude e tagliate gli alberi con l’accetta. Legate i tronchi con il pezzo di fune e raccogliete il treppiede ottenuto; Darren lo sistemerà automaticamente sopra il coperchio del sarcofago. Usate la puleggia sul treppiede, cliccate e Darren toglierà il coperchio del sarcofago. Scendete. Prendete e leggete la cartella appoggiata sullo scaffale a destra. Zoomate sulla cassaforte e vi renderete conto che la combinazione a delle lettere al posto dei numeri. Cercate un indizio per la combinazione, che troverete osservando il poster a destra. Zoomate ancora sulla cassaforte ed inserite la combinazione: A – B – B – A – O. Aprite la cassaforte e prendete i campioni di sangue. Uscite a sinistra e troverete il ragazzino, che è venuto ad avvisarvi del ritorno di Tom. Scendete ancora nel sarcofago e guardate la fiamma ossidrica a destra. Tagliate con l’accetta il tubo da giardino nel vostro inventario. Raccogliete il tubo di plastica ed usatelo sulla fiamma ossidrica. Combinate il tubo scaldato con il tubo da giardino. Uscite dal sarcofago ed andate a destra. Staccate il gancio attaccato alla porta con l’accetta. Andate ancora a destra ed attaccate la manichetta al rubinetto. Tornate nella palude ed immergeteci l’altra estremità della manichetta. Tornate indietro, dove c’è il rubinetto. Apritelo e guardate il filmato. Tornate verso il castello e parlate con Tom. Darren ruberà la macchina di Tom e tornerà all’hotel. Murray vi consegnerà una lettera. Leggetela. Uscite dall’hotel e dirigetevi al museo. Osservate l’armadio a sinistra e nascondetevici dentro. Aprite la vetrinetta con il libro, usando la chiave di Bobby. Leggete il libro e sfogliatelo cliccando in basso a sinistra. Controllate porta e finestre. Frugate nel cestino dei rifiuti e prendete l’incarto della gomma da masticare. Prendete l’asse di legno ed entrate nel museo nero. Osservate il lucernario. Posate l’asse sopra la trituratrice. Osservate ancora il lucernario e Darren s’arrampicherà. Usate l’incarto della gomma da masticare sulla finestra e Darren fuggirà. Guardate il filmato, nel corso del quale Darren tornerà nella sala degli incontri. Nascondetevi a sinistra dell’ascensore e guardate il filmato. Appena riprendete il controllo di Darren entrate nella fenditura a sinistra. Correte verso la porta a destra. Chiudete la porta e bloccatela con la sbarra di metallo nel vostro inventario. Avvicinatevi alle leve. Spostate in alto la leva a sinistra ed abbassate le altre due. Entrate nella stanza a destra e richiudete la porta usando l’interruttore della centralina. Prendete la manichetta ed il tubo, combinateli tra loro ed usate il tutto sull’ingresso alle fogne a destra.

Andate a sinistra per tre schermate.

Andate verso il tunnel.

Andate a destra.

Andate verso l’ingresso a sinistra.

Guardate il filmato. Controllate il faro e l’erba alta. Darren scoprirà il cadavere d’Angelina!

 

 

 


Quarto capitolo:

Cliccate sulla tomba e Darren vedrà il fantasma di Fuller. Cliccate sull’albero e Darren vedrà il fantasma di sua madre. Cliccate sull’entrata del faro e Darren vedrà i fantasmi di Borris. Parlate con Ralph, esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo andate a destra, verso le rovine. Osservate il piedistallo con i quattro fori, ed il cancello. Cercate nell’erba, davanti al piedistallo, e troverete un pezzo degli scacchi. Frugate nel mucchio di pietre, a destra del cancello e troverete un altro pezzo degli scacchi. Tornate da Ralph e parlate ancora con lui. Portatevi nei pressi del faro. Prendete la nota attaccata all’albero e leggetela. Osservate la crepa a sinistra dell’entrata del faro e troverete il terzo pezzo degli scacchi. Prendete il coltello conficcato nella porta del faro. Osservate il cespuglio e tagliate un ramoscello con il coltello. Costruite un flauto combinando il ramoscello con il coltello. Tornate da Ralph e portategli lo strumento, in cambio avrete il pezzo degli scacchi che vi ha promesso. Tornate alle rovine e sistemate i pezzi della scacchiera come segue:

Re in altro – pedone in basso - Regina a sinistra – cavallo a destra.

Entrate nel passaggio che si aprirà. Osservate la lampada ad olio. Frugate nello zainetto e leggete il diario d’Angelina, dentro cui troverete un messaggio. Leggetelo.  Frugate ancora nello zaino e controllate il sacco a pelo. Uscite ed arriverete al castello di Black Mirror. Prendete il ramo ed usatelo sul cancello a destra. Entrate e parlate con il maggiordomo; convincetelo a farvi entrare spacciandovi per l’ispettore Falk. Entrate e parlate con Victoria ed Eleanor. Provate ad aprire la porta in basso a sinistra, ma verrete rimproverati da Victoria. Voltatevi ed entrate in cucina, che si trova oltre il passaggio a destra. Parlate con Sally, senza tralasciare nulla. Uscite dalla cucina passando dalla porta che conduce alle scuderie. Parlate con Louis. Al termine del dialogo giratevi verso il pozzo ed osservate il fango. Prendete la scala, appoggiata alle scuderie e posatela sul pozzo. Avvicinatevi alla cassetta degli attrezzi e prendete il martello. Cliccate sul nido sopra il pozzo, Darren salirà sulla scala, ma il corvo lo beccherà. Rientrate nella cucina del castello e prendete il cucchiaino, appoggiato sulla credenza. Entrate nel salone e cliccate sul cestino portagomitoli. Darren chiederà ad Eleanor un pezzo di filo. Tornate verso le scuderie e legate il cucchiaino con il filo di lana. Appendete il cucchiaino alla scala, a destra delle scuderie. Il corvo s’allontanerà dal nido, attratto dal luccichio del cucchiaino. Cliccate sul nido e prendete la tessera del mosaico. Rientrate nel castello, passando per l’ingresso principale. Osservate i due quadri appesi. Cliccate sulla porta della libreria e Darren cercherà di ascoltare una telefonata di Victoria. Eleanor, rimprovererà Darren. Osservate il mappamondo al centro della sala. Zoomate sul mappamondo ed osservate anche la ringhiera. Entrate in cucina e provate a prendere la teiera; Sally ve lo impedirà. Tornate all’ingresso principale ed osservate il tavolino accanto alle sedie; c’è un servizio da tè senza la teiera. Salite le scale. Osservate sia il telefono, che il quadro. Entrate in bagno e rimirate lo splendore del pavimento. Tornate in cucina e prendete gli stivali accanto alla porta. Uscite per andare alle scuderie e sporcate gli stivali, mettendoli nella pozza di fango. Rientrate in casa. Salite le scale ed entrate in bagno. Sporcate il pavimento usando gli stivali. Tornate in cucina e parlate con Sally. Una volta rimasti soli prendete la teiera e portatela in biblioteca. Posate la teiera sul carrello. Usate il telefono e Darren chiamerà Murray per informarlo che entro mezz’ora tornerà in hotel. Uscite dal castello per andare al villaggio e vedrete Bates parlare con Tom. Ascoltate il dialogo tra i due, poi cercate di entrare nel pub. Usate gli attrezzi da scassinatore nella serratura del pub. L’enigma è lo stesso della cassetta di sicurezza dell’hotel; modellate il filo in modo da allineare i cilindri alla linea rossa. Entrate nel pub e prendete il tè posto sul tavolo accanto alla finestra. Tornate al castello ed entrate nella biblioteca. Posate il tè accanto alla teiera. Andate in cucina e parlate con Sally. Osservate di nuovo il mappamondo, la lastra e la ringhiera. Salite le scale ed entrate in bagno. Guardate lo specchio e comparirà il fantasma di Samuel che v’indicherà una mattonella. Cliccate sulla piastrella indicata da Samuel poi rompetela con il martello. Prendete il foglio e leggetelo. Tornate nel salone principale e zoomate sul mappamondo. Da sinistra verso destra premete: la seconda, la quarta, e la quinta piramide. Cliccate sulla lastra e prendete la seconda tessera del mosaico. Guardate il filmato. Salite le scale e bussate alla porta della stanza di Bates, situata in fondo al corridoio. Parlate con il maggiordomo esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo uscite dalla camera ed entrate in bagno. Prendete lo straccio per pulire i pavimenti, ed usatelo per tappare lo scarico della vasca da bagno. Aprite il rubinetto e scendete in cucina. Parlate con Sally e ditele che il bagno si sta allagando. Salite al secondo piano ed avvisate anche Bates del piccolo incidente in bagno. Entrate in camera di Bates. Provate ad aprire il cassetto della scrivania. Osservate la cassettiera. Cliccate sulla testiera del letto e Darren troverà una piccola chiave d’ottone. Aprite i cassetti del comò a destra, con la piccola chiave d’ottone. Prendete tutti i documenti e leggeteli. Uscite dalla camera e scendete in biblioteca. Parlate con Victoria, esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo osservate l’albero genealogico a destra e cercate il costruttore Frederic Arthur Gordon. Tornate in cucina e parlate con Sally; la domestica vi chiederà di annullare le multe prese da suo fratello. Andate nella sala principale e parlate con Bates, esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo usate il telefono al piano di sopra e guardate il breve filmato. Tornate in cucina e parlate con Sally, dopo che avrete risposto alle sue domande, lei risponderà alle vostre e vi mostrerà la scatola di cereali preferita da Bates. Uscite dal castello ed andate verso il cancello principale. Aprite la cassetta della posta; troverete una lettera per Bates. Apritela e leggetela. Rientrate nel castello ed andate in biblioteca. Parate con Victoria, che fornirà qualche indizio utile per la vostra indagine. Uscite dal castello e tornate dinnanzi al cancello principale. Osservate le tre ninfe. Tornate nella camera di Bates e zoomate sul portagioie. Sistemate i simboli come nell’immagine sottostante e premete il pulsante centrale.

 

 

Prendete la chiave d’ottone e tornate nel salone principale. Aprite la porta chiusa, a sinistra con la chiave d’ottone ed entrate. Osservate tutto quello che vedete e raccogliete il disco di legno, per terra, davanti al quadro a destra. Osservate lo specchio a muro e tornate all’accademia. Parlate com Ralph che vi darà un puzzle a scorrimento. Tornate al castello. Entrate nell’ala proibita. Combinate il puzzle a scorrimento con il disco di legno. Sistemate le teste come nell’immagine in basso.

 

 

 

Prendete la pallina ed usatela sulla parte inferiore della cornice. Cliccate sul meccanismo seguendo l’ordine progressivo segnato nell’immagine.

 

 

Entrate nella stanza segreta. Aprite il cassetto sul lato destro della scrivania e prendete il terzo pezzo del mosaico. Suonate il carillon e guardate il filmato.

 

 

 


Quinto capitolo:

Parlate con Cathryn, esaurendo tutti gli argomenti. Seguite il dialogo tra Darren e Bates. Cercate Sally in cucina, ma la domestica non c’è. Andate verso le scuderie e parlate con Louis. Rientrate nel castello e salite al secondo piano. Entrate nel bagno e troverete il cadavere di Sally. Chiudete la finestra e girate il rubinetto. Zoomate sulla piastrella indicata da Sally; c’è la lettera B. Provate ad uscire dal bagno e vi renderete conto che il castello sta bruciando. Aprite il cassetto del mobile a sinistra. Prendete un asciugamano. Bagnate la salvietta, usandola sul rubinetto. Scendete nella sala principale, e parlate con Bates, che è steso accanto al mappamondo. Uscite dal castello e guardate il filmato. Darren sarà costretto a seguire Louis all’accademia. Ascoltate ciò che dirà Angelina, che ha preso in ostaggio anche Cathryn. Quando riprendete il controllo di Darren, mettete le tessere del mosaico sul piedistallo di pietra. Raccogliete la lampada ad olio e prendete la candela appesa al muro. Accendete la lampada combinandola con la candela. Usate la lampada accesa sul piedistallo. Entrate nella stanza successiva. Prendete e leggete il foglio in cima alla scala a destra. Ci sono otto mattonelle, che dovete abbassare o bloccare per far alzare una delle due porte. La maggior parte delle mattonelle fanno scattare delle trappole!  Provate a calpestare la seconda lastra da sinistra e scoprirete che è sicura; parlate quindi con Angelina che chiederà a Cathryn di salirci sopra. Entrate nella stanza a destra ed osservate i pannelli delle quattro stagioni. Osservate il meccanismo e sistemate i simboli agendo sui pomelli sulla cornice esterna.

 

 

Osservate i quattro comparti e prendete i tre bastoni. Tornate nella stanza imponente.

Infilate il bastone giallo nella lastra più a sinistra.                          

Infilate il bastone verde nella quarta lastra da sinistra.

Infilate il bastone blu nell’ottava lastra.

Cliccate sulla terza lastra a sinistra e raccogliete il coltello. Provate a calpestare la sesta lastra ( la penultima a destra) e dopo aver appurato che è sicura fate spostare Cathryn sulla penultima lastra. Entrate nella stanza a destra. Osservate il meccanismo accanto alla porta. Interagite con il pannello muovendo le sbarre, e le leve come nell’immagine in basso.

 

 

Premete il pulsante in basso e se avete fatto tutto correttamente comparirà il simbolo del masso. Voltatevi verso le funi e tagliate con il coltello quella indicata nell’immagine in basso.

 

 

Tornate nella stanza imponente e parlate con Angelina. Guardate il filmato, poi cliccate due volte sul contenitore. Attraversate il cancello demoniaco e provate a fuggire, sfortunatamente c’è l’Ordine che vi aspetta. Attraversate ancora il cancello demoniaco e guardate il filmato finale!