Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: [cerco] Rivista Pc Play Magazine (1994-1997) - Futura Publishing
OldGamesItalia > Collezionismo > Il mercatino
frank_one
Sono alla ricerca di una rivista da molti oramai dimenticata e di cui è davvero difficile reperire informazioni.
Si chiamava PC Play Magazine e sono certo che abbia cominciato la pubblicazione nel tardo 1994 e so che arrivò almeno al numero 25 (Febbraio 1997), finendo per chiudere di lì a poco (forse sostituita da una rivista denominata semplicemente "Play" ad inizio del 1998).
Era pubblicata dalla Futura Publishing sotto la direzione di Giampietro Zanga. Alcuni se la ricordano perchè pubblicò (in quattro puntate) il gioco La storia ancestrale.

Le copertine erano così:





Se qualcuno ne ha qualche numero da vendere o ha qualche informazione a riguardo mi contatti subito!
ander2712
CITAZIONE (frank_one @ 21 Jun 2018, 00:19) *
Sono alla ricerca di una rivista da molti oramai dimenticata e di cui è davvero difficile reperire informazioni.
Si chiamava PC Play Magazine e sono certo che abbia cominciato la pubblicazione nel tardo 1994 e so che arrivò almeno al numero 25 (Febbraio 1997), finendo per chiudere di lì a poco (forse sostituita da una rivista denominata semplicemente "Play" ad inizio del 1998).
Era pubblicata dalla Futura Publishing sotto la direzione di Giampietro Zanga. Alcuni se la ricordano perchè pubblicò (in quattro puntate) il gioco La storia ancestrale.

Le copertine erano così:





Se qualcuno ne ha qualche numero da vendere o ha qualche informazione a riguardo mi contatti subito!



Ciao
forse ho un doppione (propio il numero 9 mi sembra) teach.gif
ma devo controllare....ti faccio sapere

fai anche scambio/baratto?
magari anche con altri numeri o riviste... smilies3.gif
frank_one
Purtroppo di questa rivista ho solo i numeri 10, 11 e 12. Il numero 9 mi manca e lo prenderei volentieri! Tu ne hai altri? Anche solo reperire informazioni su questa rivista mi interessa molto.
Di altre riviste non ne ho molte purtroppo, quindi la vedo dura per uno scambio. Mi va benissimo pagare biggrin.gif
Mi piacerebbe molto fare delle scansioni di tutti i numeri di pc play magazine che riesco a recuperare e metterle online. È un peccato che questa rivista si perda nel tempo!

Fammi sapere per quel numero 9!
frank_one
Nel frattempo ho scavato un po' ed ho scoperto cose interessanti su questa rivista. Sono informazioni forse banali, ma ahimè, sulla rete c'è davvero poco a riguardo.
Pc Play Magazine era ne più ne meno la versione italiana di Pc Format, rivista inglese pubblicata dal 1991 al 2015 dalla Future Publishing. La versione italiana era edita invece dalla Futura Publishing di Giampietro Zanga, cofondatore in precedenza del Gruppo Editoriale Jackson. Future, Futura... che sia una coincidenza o c'era in effetti qualche parentela societaria?
La versione italiana non si limitava a tradurre semplicemente i testi inglesi, ma prendeva in prestito anche impaginazione e veste grafica. Ho confrontato alcune scansioni inglesi con i numeri in mio possesso: una fotocopia 1:1, a parte i testi tradotti. Mi chiedo, la redazione italiana arrivò mai a produrre contenuti originali?

Un esempio:



Le copertine invece prendevano elementi della versione inglese e li rielaboravano:



Ripeto l'invito: chiunque abbia numeri di questa rivista mi contatti blush.gif
ander2712
CITAZIONE (frank_one @ 22 Jun 2018, 16:17) *
Purtroppo di questa rivista ho solo i numeri 10, 11 e 12. Il numero 9 mi manca e lo prenderei volentieri! Tu ne hai altri? Anche solo reperire informazioni su questa rivista mi interessa molto.
Di altre riviste non ne ho molte purtroppo, quindi la vedo dura per uno scambio. Mi va benissimo pagare biggrin.gif
Mi piacerebbe molto fare delle scansioni di tutti i numeri di pc play magazine che riesco a recuperare e metterle online. È un peccato che questa rivista si perda nel tempo!

Fammi sapere per quel numero 9!



Sì io ne ho 6 o 7 ma purtroppo in questi giorni sono veramente incasinato e non so se troverò il tempo per recuperarli dalla libreria e verificare...
Dammi qualche giorno e ti faccio sapere...
Per le scannerizzazioni sarebbe bello in effetti ma serve molto tempo che in questo periodo non ho...vediamo se riesco a scannerizzarli entro l'estate biggrin2a.gif smilies3.gif
ander2712
Eccomi ce l'ho fatta.

Purtroppo la mia è roba un po sfusa....numeri di rivista non sequenziali, CD e floppy spesso non corrispondenti alla rivista
Se ti interessa il numero che posso vendere è quello da solo sulla destra, solo rivista n° 9. Senza CD anche perchè non ce l'ho comunque biggrin2a.gif smilies3.gif
Ti segnalo che la copertina è in buone condizioni ma dentro alcune pagine sono strappate, nessuna pagina mancante o parte di pagina mancante, solo alcuni strappi.
Se serve ti mando altre foto del numero 9....per il prezzo lo metto a 10 euro spese escluse

Già che c'ero ti fotografato tutto quello che ho visto che stai raccogliendo info in merito megaball.gif





frank_one
Wow, grazie mille, lo apprezzo molto! Ovviamente mi salvo anche questa foto approved.gif
E se quando avrai tempo riuscissi a scattare anche un paio di foto alle copertine dei numeri 7, 8 e 22 per intero (quelle che ho sono poco leggibili)... blush.gif
Una cosa che noto è che i numeri nei quali uscirono le 4 parti di La storia ancestrale e i numeri immediatamente successivi sono quelli più diffusi: forse l'iniziativa venne promossa tramite qualche pubblicità?
Curiosità: la quarta parte uscì nel numero 11 e non nel 10 perchè in quest'ultimo la redazione preferì allegare la demo di un programma di grafica 3d (Dream on 3d junior).
Curiosità 2: la rivista veniva venduta in due versioni, floppy o CD (alcuni numeri in versione CD includevano comunque anche un floppy). Le due versioni sono identiche nei contenuti interni, ma nell'angolo in alto a destra della copertina viene mostrato un floppy o un CD a seconda della versione.

Una cosa che noto è che nel numero 22 e successivi in copertina manca il logo di PC Format (la rivista inglese da cui PC play era tratto). Questo significa che in quei numeri la redazione italiana cominciò a inserire contenuti originali prodotti internamente? Pure questi numeri sono stranamente più diffusi, boh.

Il numero 9 (con il floppy della terza parte di La storia Ancestrale) te lo prendo, però se mi dici che ci sono degli strappetti mi offri l'assist per chiederti un piccolo sconto: facciamo 8€? clap.gif
(per ammortizzare le spese di spedizione magari potrei prenderti altro: mi mandi una lista di riviste di cui ti vuoi liberare?)
E quando sarai stufo degli altri numeri di pc play che hai... io sono qua cool.gif
ander2712
CITAZIONE (frank_one @ 26 Jun 2018, 20:23) *
Wow, grazie mille, lo apprezzo molto! Ovviamente mi salvo anche questa foto approved.gif
E se quando avrai tempo riuscissi a scattare anche un paio di foto alle copertine dei numeri 7, 8 e 22 per intero (quelle che ho sono poco leggibili)... blush.gif
Una cosa che noto è che i numeri nei quali uscirono le 4 parti di La storia ancestrale e i numeri immediatamente successivi sono quelli più diffusi: forse l'iniziativa venne promossa tramite qualche pubblicità?
Curiosità: la quarta parte uscì nel numero 11 e non nel 10 perchè in quest'ultimo la redazione preferì allegare la demo di un programma di grafica 3d (Dream on 3d junior).
Curiosità 2: la rivista veniva venduta in due versioni, floppy o CD (alcuni numeri in versione CD includevano comunque anche un floppy). Le due versioni sono identiche nei contenuti interni, ma nell'angolo in alto a destra della copertina viene mostrato un floppy o un CD a seconda della versione.

Una cosa che noto è che nel numero 22 e successivi in copertina manca il logo di PC Format (la rivista inglese da cui PC play era tratto). Questo significa che in quei numeri la redazione italiana cominciò a inserire contenuti originali prodotti internamente? Pure questi numeri sono stranamente più diffusi, boh.

Il numero 9 (con il floppy della terza parte di La storia Ancestrale) te lo prendo, però se mi dici che ci sono degli strappetti mi offri l'assist per chiederti un piccolo sconto: facciamo 8€? clap.gif
(per ammortizzare le spese di spedizione magari potrei prenderti altro: mi mandi una lista di riviste di cui ti vuoi liberare?)
E quando sarai stufo degli altri numeri di pc play che hai... io sono qua cool.gif



Ok per gli scatti alle copertine ti faccio sapere icon_salut.gif

Va bene anche per lo sconto a 8€ però attenzione non ho il floppy che chiedi doppio (quello in foto è quello del numero 9 con floppy allegato appunto e che mi tengo biggrin.gif blush.gif )
Per cui come scrivevo l'offerta è per la sola rivista
Il numero che ti venderei è quello che in teoria veniva venduto con soltanto il CD (che non c'è)
Mi spiace purtroppo come ti dicevo è roba un po sfusa...piuttosto potremmo darci una mano per completare la collezione nel caso ti capitasse roba doppia (io farò lo stesso ;) )

Invece se vuoi ammortizzare le spese e ti interessa altro ho queste riviste in vendita:

QUA --> http://www.oldgamesitalia.net/forum/index....showtopic=24487
e
QUI --> http://www.oldgamesitalia.net/forum/index....showtopic=24436

frank_one
Oggi ho fatto un'altra piccola scoperta. Leggevo il sommario del primo numero di Giochi per il mio computer (Maggio 1997) ed ho notato questa frase nei crediti:
Il Mio Castello s.p.a. è titolare esclusivo per l'Italia dei diritti delle riviste [...], PC Format, [...].
Proprio così, PC Format, la rivista da cui PC play magazine prendeva e traduceva i contenuti. Questo significa che alla chiusura di Pc play i diritti passarono alla casa editrice di Giochi per il mio computer.
Quello che ora mi chiedo è: Giochi per il mio computer traduceva e ripublicava contenuti della rivista inglese o produceva internamente i contenuti? Il mio dubbio riguarda soprattutto i primi numeri, visto che osservando i crediti del primissimo numero vedo che Andrea Minini Saldini figura come unico redattore e non credo scrivesse lui tutti gli articoli... o forse almeno per i primi numeri la rivista si affidava a collaboratori esterni (che figurano sotto la voce Collaboratori e Traduttori) che poi via via vennero assunti ed entrarono in pianta stabile nella redazione. Se qualcuno sa qualcosa si faccia avanti lol.gif
frank_one
Grazie all'utente del forum BuzzBomber oggi ho recuperato un nuovo numero, il 24! Ma prima fatemi ringraziare Buzz anche qui: preciso nella descrizione degli oggetti, onesto nei prezzi e veloce a spedire. Fate affari con lui senza esitazione approved.gif

Ecco la copertina del numero 24, uscito nel Dicembre del 1996



In questo numero, il più recente tra quelli che ho, ho potuto constatare quello che avevo intuito osservando la copertina del numero 22, sulla quale non trovavo il logo di PC Format. Ed infatti PC Format, la rivista inglese da cui i precedenti numeri prendevano e traducevano il materiale, non c'entra più nulla: tutto il materiale del numero che ho tra le mani è prodotto internamente dalla redazione di Futura Publishing. Anzi, Gruppo Futura. Perchè se il numero 22 dell'utente ander2712 (da cui spero di recuperare il numero 9) fa ancora sfoggio del logo di Futura Publishing, questo numero 24 reca il logo relativo al nuovo assetto aziendale di Futura (di cui purtroppo non so dire altro).

Come influì il passaggio da contenuti tradotti a contenuti prodotti internamente sulla qualità della rivista? Difficile dirlo, il numero 24 è infatti, come conferma l'editoriale, un numero speciale natalizio: meno spazio ad articoli di approfondimento e più recensioni di videogiochi. Dopo aver sfogliato solo brevemente la rivista posso però dire che l'impressione è buona e i contenuti di certo non mancano anche se noto un'impaginazione leggermente più confusa, complice tra le altre cose il nuovo formato: rispetto ai numeri precedenti in mio possesso (di cui il più recente è il 13) la rivista infatti è di circa 1,5 centimetri più stretta (l'altezza invece rimane invariata). Peccato, lo spazio orizzontale in più dava alle pagine un maggiore respiro. Se non altro ho faticato meno a scannerizzare la copertina.

Come dicevo, ho solo sfogliato la rivista, ma ho già scoperto l'esistenza di due titoli di cui non conoscevo l'esistenza: FX Fighter Turbo (conoscevo solo la versione "liscia") e Skynet, seguito di Terminator - Future shock di Bethesda. Ecco perchè adoro recuperare vecchie riviste!

Avete qualche altro numero di PC Play Magazine da vendere? Fatevi avanti!
ander2712
buono! Altro numero ritrovato approved.gif
sì il numero 9 è da parte per te.
Se riesco spedisco lunedì, ti aggiorno...
ander2712
vedi messaggi!
frank_one
CITAZIONE (ander2712 @ 25 Jul 2018, 17:36) *
vedi messaggi!

Visto e risposto wave.gif
frank_one
Aggiorno riportandovi le ultime notizie della mia ricerca.
Le ultime settimane sono state molto fruttuose! Finalmente, dopo varie peripezie con le Poste sono riuscito a ricevere il numero 9 dall'utente ander2712, che ringrazio ancora. Un buon numero, il più vecchio in mio possesso (quando l'ho ricevuto). Un bello speciale sui programmi per l'editoria digitale, una recensione di Paint shop pro 3.0 (programma a cui sono particolarmente affezionato) e tante recensioni e vari accenni che mi permettono sempre di scoprire e recuperare piccole perle videoludiche, tra cui: Super Street Fighter 2 Turbo per PC (dicono sia un ottimo porting), l'avventura The Orion Conspiracy (che non conoscevo), lo strategico X-Com (serie che vorrei provare) e il gestionale Powerhouse. Lo sto ancora spulciando, sono davvero contento di averlo recuperato!
E poi, la bomba! Grazie ad ebay ho trovato ben quattro numeri nuovi di zecca! Sigillati, incellophanati, con cd, floppy e fascicoli annessi! Un evento più unico che raro, immagino non mi capiterà più nulla di simile! Li ho appena aperti (perchè non sono un collezionista, io voglio leggerle queste benedette riviste!) ed è davvero un tripudio di articoli molto, molto interessanti.
Parlerò in modo più approfondito dei singoli numeri più avanti e allegherò un po' di foto.

Per ora questa è la lista dei numeri che ho:
  • 7 (Maggio 1995) Come nuovo. Versione CD. Completo di CD (n°2), floppy con la prima parte di La storia ancestrale e relativo allegato (fascicolo, pacchetto di carte e raccoglitore)
  • 9 (Luglio/Agosto 1995) Allegati mancanti. Versione CD. Preso da ander2712.
  • 10 (Settembre 1995) Allegati mancanti. Versione floppy.
  • 11 (Ottobre 1995) Allegati mancanti. Versione floppy.
  • 11 (Ottobre 1995) Come nuovo. Versione CD. Completo di CD (n°6), floppy con la quarta parte di La storia ancestrale.
  • 12 (Novembre 1995) Allegati mancanti. Versione floppy.
  • 15 (Febbraio 1996) Come nuovo. Versione CD. Completo di CD (n°10), floppy con il gioco FlixMix, CD con il gioco completo Pirates! con relativo libretto di istruzioni.
  • 21 (Settembre 1996) Come nuovo. Versione CD. Completo di CD (non numerato), floppy con la demo di Indiana Jones and his desktop adventures, CD con il gioco completo Links - The challenge of golf con relativo libretto di istruzioni
  • 24 (Dicembre 1996/Gennaio 1997) Allegati mancanti. Versione CD. Preso da BuzzBomber.

Non sono molti, ma cominciano a rappresentare buona parte della storia editoriale della rivista, che per quel che ne so potrebbe non essere andata oltre il numero 25.

Nuove informazioni che ora posso dedurre:
  • al numero 7 è allegato il CD n°2. Quindi il numero 6 fu il primo ad avere un CD allegato?
  • il numero 15 non si appoggia già più alla rivista inglese PC Format, mentre il 12 lo fa ancora. Quindi il passaggio a contenuti editoriali prodotti interamente dalla redazione italiana avvenne nel numero 13, 14 o 15.
  • il numero 21 ha un formato identico ai numeri precedenti, forse solo leggermente più stretto in larghezza delle pagine, il numero 24 invece ha un formato decisamente più stretto. Quindi il passaggio al nuovo formato avvenne nel numero 22, 23 o 24. In uno di questi stessi numeri avvenne il cambio di logo da Futura pubblishing a Gruppo Futura.
  • più volte nella rivista una pubblicità dice che il videogioco di La storia ancestrale venne realizzato esclusivamente per la rivista. Ero convinto che fosse già stato pubblicato in una versione da edicola da Futura Pubblishing e che quella allegata a PC Play fosse una "ristampa", quindi non è così?

Sicuramente leggendo per bene i nuovi numeri che ho recuperato riuscirò a portare a galla ulteriori informazioni!

Ancora una volta, se avete dei numeri di questa rivista da vendere o se vi capita sott'occhio un'inserzione che ne contiene segnalatemelo subito! Sono interessato anche a recuperare singoli floppy/CD o numeri già in mio possesso purchè in condizioni migliori di quelli che ho già!
Ravestar
CITAZIONE (frank_one @ 17 Aug 2018, 19:25) *
[*]7 (Maggio 1995) Come nuovo. Versione CD. Completo di CD (n°2), floppy con la prima parte di La storia ancestrale e relativo allegato (fascicolo, pacchetto di carte e raccoglitore)

[*]più volte nella rivista una pubblicità dice che il videogioco di La storia ancestrale venne realizzato esclusivamente per la rivista. Ero convinto che fosse già stato pubblicato in una versione da edicola da Futura Pubblishing e che quella allegata a PC Play fosse una "ristampa", quindi non è così?

Ciao. blush.gif

Se non sbaglio esistono 2 edizioni del gioco "La Storia Ancestrale".

La prima è stata distribuita in allegato ai primi quattro fascicoli dell'opera originale, pubblicata con cadenza quindicinale dalla Hobby&Work a partire dal 1993.
Ecco una foto di esempio dalla mia collezione:



L'altra è quella di cui parli tu, allegata alla rivista PC PLAY MAGAZINE.

I giochi dovrebbero essere identici; tuttavia i dischi delle due edizioni si distinguono dalla scritta bianca presente in basso nell'etichetta (scritta che come vedi non è presente sui dischi dell'uscita originale Hobby&Work).
Ecco una foto di confronto:



ander2712
CITAZIONE (Ravestar @ 18 Aug 2018, 16:00) *
CITAZIONE (frank_one @ 17 Aug 2018, 19:25) *
[*]7 (Maggio 1995) Come nuovo. Versione CD. Completo di CD (n°2), floppy con la prima parte di La storia ancestrale e relativo allegato (fascicolo, pacchetto di carte e raccoglitore)

[*]più volte nella rivista una pubblicità dice che il videogioco di La storia ancestrale venne realizzato esclusivamente per la rivista. Ero convinto che fosse già stato pubblicato in una versione da edicola da Futura Pubblishing e che quella allegata a PC Play fosse una "ristampa", quindi non è così?

Ciao. blush.gif

Se non sbaglio esistono 2 edizioni del gioco "La Storia Ancestrale".

La prima è stata distribuita in allegato ai primi quattro fascicoli dell'opera originale, pubblicata con cadenza quindicinale dalla Hobby&Work a partire dal 1993.
Ecco una foto di esempio dalla mia collezione:



L'altra è quella di cui parli tu, allegata alla rivista PC PLAY MAGAZINE.

I giochi dovrebbero essere identici; tuttavia i dischi delle due edizioni si distinguono dalla scritta bianca presente in basso nell'etichetta (scritta che come vedi non è presente sui dischi dell'uscita originale Hobby&Work).
Ecco una foto di confronto:




Confermo. icon_salut.gif
Anche io ho entrambe le versioni.
frank_one
Quale edizione uscì prima? Quella allegata ai fascicoli o quella allegata a PC Play?
Al numero 7 di Pc Play ho trovato allegato questo fascicolo:

Lo lascerò sigillato in eterno, non mi interessa molto. Il floppy invece era esterno al cellophane del fascicolo, ma all'interno del cellophane della rivista. Ah, mi spiegate perchè il fascicolo allegato alla prima parte del gioco è il n°2 e non il n°1?

Una cosa che mi fa un po' arrabbiare/sorridere è che alla Futura Pubblishing dovevano avere un sacco di floppy in eccesso di cui non sapevano come sbarazzarsene. Allegati alla rivista mi capita di trovare floppy con un'etichetta incollata malamente sopra ad un'etichetta precedente. Ho un floppy su cui riesco chiaramente a vedere che l'etichetta sottostante appartiene a Leisure suit Larry 3. Ma dico, ci voleva tanto a toglierle prima di incollare quella nuova? Anche nel colore del floppy non erano costanti. Erano altri tempi, gli si vuole bene lo stesso.


Ho scoperto un altro dettaglio: Nei crediti dei numeri 21 e 24 della rivista c'è una nota che dice che parte dei contenuti editoriali e del software presente nei cd/floppy è preso dalla rivista PC Power della Paragon Publishing. Sul numero 15 invece questa nota non c'è. Questo vuol dire che almeno fino al numero 13 la rivista era ne più ne meno una traduzione della rivista inglese PC Format, poi ci fu un periodo in cui i contenuti venivano realizzati totalmente dalla redazione italiana e poi almeno a partire dal numero 21 questi contenuti cominciarono ad essere integrati nuovamente con materiale di terze parti, stavolta preso dalla rivista inglese PC Power. Sembra proprio che la redazione di PC Play facesse fatica a stare a galla da sola!
ander2712
CITAZIONE (frank_one @ 17 Aug 2018, 19:25) *
Nuove informazioni che ora posso dedurre:
[list]
[*]al numero 7 è allegato il CD n°2. Quindi il numero 6 fu il primo ad avere un CD allegato?



Credo che il numero 6 sia proprio il primo PC Play in assoluto perchè i primi 5 avevano altro nome: Futura Games Magazine ;)
frank_one
Sì, ma all'epoca non lo sapevo ancora! Ora non solo ho scoperto l'arcano, ma sono pure riuscito a recuperare tutti e cinque i Futura Games Magazine e altri numeri di PC Play Magazine blush.gif
Prima o poi devo aggiornare la discussione con nuove informazioni, la lista dei numeri che ho e le copertine.
ander2712
CITAZIONE (frank_one @ 16 May 2020, 22:53) *
Sì, ma all'epoca non lo sapevo ancora! Ora non solo ho scoperto l'arcano, ma sono pure riuscito a recuperare tutti e cinque i Futura Games Magazine e altri numeri di PC Play Magazine blush.gif
Prima o poi devo aggiornare la discussione con nuove informazioni, la lista dei numeri che ho e le copertine.



Ottimo.
Visto che siamo nel mercatino manteniamo attivi eventuali scambi di numeri doppi.
Per una documentazione completa suggerisco di usare la sezione collezionismo museo o scaffale blush.gif
shodanshok
Ciao a tutti,
riesumo questa discussione per sapere se qualcuno ha il PDF di PC PLAY MAGAZINE n.9 scaricabile e/o condivisibile.

Ho cercato un po' dappertutto ma non riesco a trovarlo...

Grazie.
frank_one
CITAZIONE (shodanshok @ 21 Sep 2020, 19:50) *
Ciao a tutti,
riesumo questa discussione per sapere se qualcuno ha il PDF di PC PLAY MAGAZINE n.9 scaricabile e/o condivisibile.

Ho cercato un po' dappertutto ma non riesco a trovarlo...

Grazie.
Ciao, purtroppo non esistono scansioni online di questa rivista. Io però ho il numero in questione, se ti interessa qualche pagina specifica posso farti delle foto.
Tu hai dei numeri di questa rivista? Me ne mancano ancora un bel po' e non so nemmeno quanti ne esistono.
ander2712
CITAZIONE (frank_one @ 21 Sep 2020, 21:24) *
CITAZIONE (shodanshok @ 21 Sep 2020, 19:50) *
Ciao a tutti,
riesumo questa discussione per sapere se qualcuno ha il PDF di PC PLAY MAGAZINE n.9 scaricabile e/o condivisibile.

Ho cercato un po' dappertutto ma non riesco a trovarlo...

Grazie.
Ciao, purtroppo non esistono scansioni online di questa rivista. Io però ho il numero in questione, se ti interessa qualche pagina specifica posso farti delle foto.
Tu hai dei numeri di questa rivista? Me ne mancano ancora un bel po' e non so nemmeno quanti ne esistono.



Idem, sottoscrivo quanto detto da frank_one
- anche io ho il numero in questione e posso fare qualche altra foto per dare una mano
- riusciamo a capire fino a che numero arrivavano? (il mio numero max è 22)
frank_one
CITAZIONE (ander2712 @ 21 Sep 2020, 23:12) *
riusciamo a capire fino a che numero arrivavano? (il mio numero max è 22)
È un bel mistero. Da quel che ho capito la Futura Publishing nel suo ultimo periodo di esistenza diventò abbastanza nebulosa, con gran parte del lavoro portato avanti dal solo Massimiliano Anticoli, che curava più riviste. Il numero più recente che io ho è il 29 di Giugno 1997, ma scavando sul defunto sito della Futura grazie all'Internet Archive tempo fa ho trovato una copertina di una rivista chiamata "PC Play Magazine: trucchi, guide & soluzioni per PC" che dovrebbe essere uscita nel 1999. Era un'evoluzione di PC Play Magazine? Una rivista tutta nuova? Quanti numeri uscirono, se mai ne uscirono realmente? Tutto questo rimane un grosso mistero.
L'unica certezza è che PC Play Magazine uscì almeno fino al numero 29 perchè ce l'ho! smilies3.gif
shodanshok
Innanzitutto grazie a tutti!

Purtroppo non ho altri numeri della rivista da condividere (tempo fa buttai un mare di roba ed evidentemente ci è andata di mezzo anche questa rivista).
La sto cercando semplicemente perchè è stata la prima rivista PC che comprai (prima ero legato al mondo Commodore) e quindi mi avrebbe fatto piacere rileggerla.
Se posso chiedere, mi farebbe piacere avere le foto delle prima due-tre pagine (subito dopo la copertina), e un paio di foto di una rubrica intorno alla metà rivista con i 100 giochi più consigliati.

Se può interessare, il numero di PC Format issue 45 (reperibile su archive.org) è la base parziale (in inglese) di quanto riportato nel numero 9 di PC Play Magazine. Dico parziale perchè PC Format 45 era di Giugno, mentre PC Play Magazine 9 era di Luglio/Agosto. Purtroppo il numero seguente (PC Format issue 46) non lo si trova...

Riguardo al numero di uscite, come indicato da frank_one è stata sicuramente pubblicata fino a Giugno 1997 (avevo la rivista, mi pare con lo screenshot di Pandemonium in copertina); oltre non saprei (passai a PC Game Parade e Giochi per il mio computer).

Grazie.
Hoagie
Ciao a tutti,
Una curiosità: mi ricordo male o l'ultimo numero di Futura Games e il primo numero di Pc-Play erano praticamente identiche? In questo gg che termino il trasloco provo ad aprire gli scatoloni con le riviste per togliermi il dubbio... Mi ricordo anche della demo di The Big Red Adventure su quel numero (e se non sbaglio in PcPlay era formato CD)
ander2712
CITAZIONE (Hoagie @ 22 Sep 2020, 15:02) *
Ciao a tutti,
Una curiosità: mi ricordo male o l'ultimo numero di Futura Games e il primo numero di Pc-Play erano praticamente identiche? In questo gg che termino il trasloco provo ad aprire gli scatoloni con le riviste per togliermi il dubbio... Mi ricordo anche della demo di The Big Red Adventure su quel numero (e se non sbaglio in PcPlay era formato CD)



Bella domanda.
Non saprei perchè purtroppo il primo numero di PC-Play (numero 6 a tutti gli effetti) mi manca....anche se avrei i Futura per verificare...e già che ci siamo vi mando una foto dei primi 5 smilies3.gif

Hoagie
Pure a me manca il primo numero di PC-Play, ma (senpre ricordando) è una cosa pressoché normale in quanto era il clone di Futura Games nr. 5, quindi o prendevi uno o l'altro, i contenuti erano gli stessi (in seguito pcplay veniva proposto o con cd o con floppy).

Bei pezzi Ander, e rivista molto sottovalutata negli anni in cui la faceva da padrone The Games Machines.

CITAZIONE (ander2712 @ 22 Sep 2020, 15:17) *
CITAZIONE (Hoagie @ 22 Sep 2020, 15:02) *
Ciao a tutti,
Una curiosità: mi ricordo male o l'ultimo numero di Futura Games e il primo numero di Pc-Play erano praticamente identiche? In questo gg che termino il trasloco provo ad aprire gli scatoloni con le riviste per togliermi il dubbio... Mi ricordo anche della demo di The Big Red Adventure su quel numero (e se non sbaglio in PcPlay era formato CD)



Bella domanda.
Non saprei perchè purtroppo il primo numero di PC-Play (numero 6 a tutti gli effetti) mi manca....anche se avrei i Futura per verificare...e già che ci siamo vi mando una foto dei primi 5 smilies3.gif



ander2712
CITAZIONE (Hoagie @ 22 Sep 2020, 15:56) *
Bei pezzi Ander, e rivista molto sottovalutata negli anni in cui la faceva da padrone The Games Machines.


Grazie!
Concordo TGM ha avuto il pregio di resistere nel nuovo millennio...ma nei '90 io preferivo le riviste solo PC
frank_one
No, l'ultimo numero di Futura Games (il 5) e il primo di PC Play Magazine (il 6) non erano uguali! Ma so benissimo perchè pensi il contrario: nell'ultimo numero di Futura Magazine, nella prima pagina dopo la copertina, veniva riprodotta la stessa copertina ma con la grafica di PC Play Magazine, ovvero lo sfondo bianco e il nuovo logo. Questo era per dare un'idea ai lettori di come sarebbe cambiata l'impostazione grafica dei nuovi numeri in edicola dal mese successivo.
L'ultimo numero di Futura Games ha in copertina Big Red Adventure, mentre il primo numero di PC Play Magazine è il primo a sinistra qui sotto:

La versione CD non conteneva la demo di Big Red Adventure come dici, ma conteneva: The lion king, Doom, Dark forces, Heretic, Descent, Discworld e qualche altro.

Sia tutti i numeri di Futura Games che i primi 14 circa di PC Play erano la traduzione italiana della rivista inglese PC Format. Forse è per questo che la rivista si distingueva dalla altre nei contenuti: praticamente non era italiana biggrin2a.gif
Dal numero 15 purtroppo smise la collaborazione con PC Format e i contenuti venivano presi da un'altra rivista inglese, PC Power, secondo me inferiore come qualità.

Hoagie, sono curiosissimo di sapere che numeri hai negli scatoloni! Io finora ho questi:

Futura Games Magazine:
  • 01 Novembre 1994
  • 02 Dicembre 1994
  • 03 Gennaio 1995
  • 04 Febbraio 1995
  • 05 Marzo 1995

PC Play Magazine
  • 06 Aprile 1995
  • 07 Maggio 1995
  • 08 Giugno 1995
  • 09 Luglio/Agosto 1995
  • 10 Settembre 1995
  • 11 Ottobre 1995
  • 12 Novembre 1995
  • 15 Febbraio 1996
  • 17 Aprile 1996
  • 18 Maggio 1996
  • 20 Luglio/Agosto 1996
  • 21 Settembre 1996
  • 23 Novembre 1996
  • 24 Dicembre 1996/Gennaio 1997
  • 26 Marzo 1997
  • 29 Giugno 1997
Hoagie
Ehhhh, i ricordi sono piuttosto sbiaditi, ma controllerò non appena li recupero. Ho questo dubbio perché io e un mio amico compravamo questa rivista, e lui mi pareva avesse il numero di pcplay corrispondente al mio numero di futura games. Di PC Format si sapeva, rimaneva una rivista di tutto rispetto, con commenti talvolta memorabili (ricordo tra i Contro di Little Big Adventure: Induce al suicidio. Rido ancora adesso a ripensarci blush.gif)

CITAZIONE (frank_one @ 22 Sep 2020, 19:43) *
No, l'ultimo numero di Futura Games (il 5) e il primo di PC Play Magazine (il 6) non erano uguali! Ma so benissimo perchè pensi il contrario: nell'ultimo numero di Futura Magazine, nella prima pagina dopo la copertina, veniva riprodotta la stessa copertina ma con la grafica di PC Play Magazine, ovvero lo sfondo bianco e il nuovo logo. Questo era per dare un'idea ai lettori di come sarebbe cambiata l'impostazione grafica dei nuovi numeri in edicola dal mese successivo.
L'ultimo numero di Futura Games ha in copertina Big Red Adventure, mentre il primo numero di PC Play Magazine è il primo a sinistra qui sotto:

La versione CD non conteneva la demo di Big Red Adventure come dici, ma conteneva: The lion king, Doom, Dark forces, Heretic, Descent, Discworld e qualche altro.

Sia tutti i numeri di Futura Games che i primi 14 circa di PC Play erano la traduzione italiana della rivista inglese PC Format. Forse è per questo che la rivista si distingueva dalla altre nei contenuti: praticamente non era italiana biggrin2a.gif
Dal numero 15 purtroppo smise la collaborazione con PC Format e i contenuti venivano presi da un'altra rivista inglese, PC Power, secondo me inferiore come qualità.

Hoagie, sono curiosissimo di sapere che numeri hai negli scatoloni! Io finora ho questi:

Futura Games Magazine:
  • 01 Novembre 1994
  • 02 Dicembre 1994
  • 03 Gennaio 1995
  • 04 Febbraio 1995
  • 05 Marzo 1995

PC Play Magazine
  • 06 Aprile 1995
  • 07 Maggio 1995
  • 08 Giugno 1995
  • 09 Luglio/Agosto 1995
  • 10 Settembre 1995
  • 11 Ottobre 1995
  • 12 Novembre 1995
  • 15 Febbraio 1996
  • 17 Aprile 1996
  • 18 Maggio 1996
  • 20 Luglio/Agosto 1996
  • 21 Settembre 1996
  • 23 Novembre 1996
  • 24 Dicembre 1996/Gennaio 1997
  • 26 Marzo 1997
  • 29 Giugno 1997

shodanshok
CITAZIONE (shodanshok @ 22 Sep 2020, 14:50) *
Se posso chiedere, mi farebbe piacere avere le foto delle prima due-tre pagine (subito dopo la copertina), e un paio di foto di una rubrica intorno alla metà rivista con i 100 giochi più consigliati.


Faccio lo sfacciato e mi auto-quoto roargh.gif
Grazie!
frank_one
Hai fatto bene ad autoquotarti perchè mi ero perso il tuo messaggio, era sul fondo della pagina precedente. Mi dispiace che tu abbia buttato via le riviste, purtroppo temo mi sia successo lo stesso con i primi numeri di Giochi per il mio computer, che adesso sono molto rari.
Ti posso confermare che sul numero 29 c'è Pandemonium, su sfondo blu. Pensa, mesi fa ero così depresso dal fatto che non riuscivo a recuperare nuovi numeri di PC Play che cercai dei numeri di PC Format: su ebay ho preso proprio il numero 45 da cui trassero il nostro numero 9, in un lotto contenente anche il 46, 47 e il 48. Anche PC Format è difficile da trovare, soprattutto i numeri di quel periodo, probabilmente i migliori: ad un certo punto credo che si sia generalizzata un po', a giudicare dalle copertine che stranamente ritraggono sempre ragazze ammiccanti.

Domani ti posto le foto.
ander2712
CITAZIONE (shodanshok @ 25 Sep 2020, 17:46) *
CITAZIONE (shodanshok @ 22 Sep 2020, 14:50) *
Se posso chiedere, mi farebbe piacere avere le foto delle prima due-tre pagine (subito dopo la copertina), e un paio di foto di una rubrica intorno alla metà rivista con i 100 giochi più consigliati.


Faccio lo sfacciato e mi auto-quoto roargh.gif
Grazie!



Ecco qualcosa... in ZIP QUI
Credo ci siano le pagine che cercavi... ;)
frank_one
Segnalo che su RetroEdicola (https://www.retroedicola.com) del mitico Mauro Corbetta è stata pubblicata la scansione completa del numero 7 di PC Play Magazine, liberamente consultabile per tutti gli iscritti al sito! PC Play Magazine si va ad aggiungere alle altre decine di storiche riviste di videogiochi già presenti sul sito, tutte ben scansionate e ripulite, quindi non lasciatevi intimidire dall'obbligo di iscrizione, ne vale la pena!

Un paio di correzioni a quanto è scritto nel sito, che poi magari farò presente ai gestori, per non creare confusione con quanto riportato in questa discussione:
- di Futura Games Magazine non uscirono 4 numeri, ne uscirono 5
- di PC Play Magazine non esistono almeno 25 numeri, ma ne esistono almeno 29

Supportate RetroEdicola, chissà che non pubblichino altri numeri!
shodanshok
CITAZIONE (ander2712 @ 25 Sep 2020, 20:56) *
CITAZIONE (shodanshok @ 25 Sep 2020, 17:46) *
CITAZIONE (shodanshok @ 22 Sep 2020, 14:50) *
Se posso chiedere, mi farebbe piacere avere le foto delle prima due-tre pagine (subito dopo la copertina), e un paio di foto di una rubrica intorno alla metà rivista con i 100 giochi più consigliati.


Faccio lo sfacciato e mi auto-quoto roargh.gif
Grazie!



Ecco qualcosa... in ZIP QUI
Credo ci siano le pagine che cercavi... ;)


Si, sono le pagine che cercavo, proprio come le ricordavo...
Grazie mille!! wave.gif
shodanshok
CITAZIONE (frank_one @ 25 Sep 2020, 20:50) *
Hai fatto bene ad autoquotarti perchè mi ero perso il tuo messaggio, era sul fondo della pagina precedente. Mi dispiace che tu abbia buttato via le riviste, purtroppo temo mi sia successo lo stesso con i primi numeri di Giochi per il mio computer, che adesso sono molto rari.
Ti posso confermare che sul numero 29 c'è Pandemonium, su sfondo blu. Pensa, mesi fa ero così depresso dal fatto che non riuscivo a recuperare nuovi numeri di PC Play che cercai dei numeri di PC Format: su ebay ho preso proprio il numero 45 da cui trassero il nostro numero 9, in un lotto contenente anche il 46, 47 e il 48. Anche PC Format è difficile da trovare, soprattutto i numeri di quel periodo, probabilmente i migliori: ad un certo punto credo che si sia generalizzata un po', a giudicare dalle copertine che stranamente ritraggono sempre ragazze ammiccanti.

Domani ti posto le foto.


Ciao, se non ricordo male, di Giochi per il Mio Computer avevo il primo numero: gennaio 1998.
Bei ricordi... mecry.gif
frank_one
CITAZIONE (shodanshok @ 1 Oct 2020, 21:49) *
Ciao, se non ricordo male, di Giochi per il Mio Computer avevo il primo numero: gennaio 1998.
Bei ricordi... mecry.gif
Il primo è di Maggio 1997. In quegli anni le edicole erano letteralmente piene di riviste dedicate all'informatica e ai videogiochi per pc e console. Adesso sarebbe surreale entrare in negozio e trovare quell'abbondanza! Alcune nascevano e duravano poco, ma è chiaro che ci fosse comunque molta più gente che le comprava. I primi segnali del declino cominciarono già nei primi anni 2000, quando molte decisero di allegare, oltre alle demo, un gioco completo. L'attenzione cominciò a spostarsi sull'allegato finendo per svilire gli articoli, anche perchè nel frattempo internet si era diffusa e chi voleva tenersi aggiornato aveva paradossalmente un vantaggio sulle riviste, legate alla cadenza mensile. So di gente che comprava le riviste, teneva il gioco e buttava via il resto: i brividi.
Io cominciai a leggere riviste di pc e videogiochi prima di avere un computer mio. Ricordo che analizzavo gli screenshot millimetro per millimentro e fantasticavo. Attraverso le recensioni scoprii un sacco di generi senza nemmeno averli mai giocati! Mi piacevano anche le recensioni dei programmi: guardavo le schermate e cercavo di immaginare cosa ci si potesse fare. Un'estate trovai allegato ad una rivista un libretto dedicato a Windows 98, che era appena uscito, lo divorai. Windows 98 lo avrei provato per la prima volta solo qualche mese dopo, quando finalmente ricevetti il mio primo computer.
Negli anni '90 mio fratello, che aveva il pc ma non me lo lasciava usare, era un assiduo lettore di The Games Machine, così quando lui usciva avevo due opzioni: mettermi al pc sperando che non tornasse all'improvviso o buttarmi sulla versione cartacea. Ad un certo punto ricordo che mise sotto chiave il pc (ve lo ricordate? I vecchi cabinet avevano una serratura che impediva l'avvio del pc!), quindi è probabile che io abbia scelto la prima opzione in almeno un'occasione e che mi sia andata male, ma per lo più ricordo che quelle riviste gliele consumavo con gli occhi da tanto che le leggevo.
TGM non era male, anche se forse non è invecchiata benissimo. Alcune recensioni sfociavano nel cabaret in modo fastidioso, rilegando le informazioni utili solo agli ultimi paragrafi. Dipendeva dal redattore: alcuni mi chiedo perchè li pagassero. Giochi per il mio computer (di cui però non ho mai letto un numero successivo al 2002) era meno accattivante, ma più sobria, meno dispersiva. È stata la mia prima vera rivista, quando finalmente avevo un pc tutto mio e potevo provare i giochi di cui leggevo tramite le demo allegate.
SimonPPC
CITAZIONE (frank_one @ 29 Sep 2020, 19:10) *
Segnalo che su RetroEdicola (https://www.retroedicola.com) del mitico Mauro Corbetta è stata pubblicata la scansione completa del numero 7 di PC Play Magazine, liberamente consultabile per tutti gli iscritti al sito! PC Play Magazine si va ad aggiungere alle altre decine di storiche riviste di videogiochi già presenti sul sito, tutte ben scansionate e ripulite, quindi non lasciatevi intimidire dall'obbligo di iscrizione, ne vale la pena!

Un paio di correzioni a quanto è scritto nel sito, che poi magari farò presente ai gestori, per non creare confusione con quanto riportato in questa discussione:
- di Futura Games Magazine non uscirono 4 numeri, ne uscirono 5
- di PC Play Magazine non esistono almeno 25 numeri, ma ne esistono almeno 29

Supportate RetroEdicola, chissà che non pubblichino altri numeri!


Indovina chi si è occupato di editare quel numero?

Altri ne arriveranno .. pazientate e sarete accontentati... i collaboratori sono pochissimi e ancora meno chi si occupa di ritoccare digitalmente le pagine...
frank_one
CITAZIONE (SimonPPC @ 2 Oct 2020, 18:58) *
Indovina chi si è occupato di editare quel numero?

Altri ne arriveranno .. pazientate e sarete accontentati... i collaboratori sono pochissimi e ancora meno chi si occupa di ritoccare digitalmente le pagine...
Grande! Il progetto RetroEdicola è fenomenale, non solo per PC Play ovviamente. Il fatto che le riviste non siano semplicemente scansionate ma anche "restaurate" e ripulite digitalmente è veramente un valore aggiunto. Ricordo che mesi fa vidi un video sul vostro canale su tutto il procedimento a partire dalla separazione dei fogli, pazzesco.
Mi sono promesso che prima o poi vengo a trovarvi nella sede di Bergamo, non abito troppo lontano.

Ma... un'anticipazione almeno sulla lista dei numeri di PC Play che avete a disposizione? biggrin.gif

Piccolo regalo (click per ingrandire) per i lettori di questa discussione, visto che in rete non si trovano più:



Purtroppo sulle copertine veniva incollata una "tasca" di plastica trasparente per contenere il floppy allegato, non c'è modo di toglierla senza strappare tutto. Appena possibile scansiono anche le copertine dei PC Play.
SimonPPC
CITAZIONE (frank_one @ 2 Oct 2020, 20:09) *
CITAZIONE (SimonPPC @ 2 Oct 2020, 18:58) *
Indovina chi si è occupato di editare quel numero?

Altri ne arriveranno .. pazientate e sarete accontentati... i collaboratori sono pochissimi e ancora meno chi si occupa di ritoccare digitalmente le pagine...
Grande! Il progetto RetroEdicola è fenomenale, non solo per PC Play ovviamente. Il fatto che le riviste non siano semplicemente scansionate ma anche "restaurate" e ripulite digitalmente è veramente un valore aggiunto. Ricordo che mesi fa vidi un video sul vostro canale su tutto il procedimento a partire dalla separazione dei fogli, pazzesco.
Mi sono promesso che prima o poi vengo a trovarvi nella sede di Bergamo, non abito troppo lontano.

Ma... un'anticipazione almeno sulla lista dei numeri di PC Play che avete a disposizione? biggrin.gif

Piccolo regalo (click per ingrandire) per i lettori di questa discussione, visto che in rete non si trovano più:



Purtroppo sulle copertine veniva incollata una "tasca" di plastica trasparente per contenere il floppy allegato, non c'è modo di toglierla senza strappare tutto. Appena possibile scansiono anche le copertine dei PC Play.


Contatta Mauro Corbetta per sapere se gli mancano dei numeri... a noi non interessa per forza averle fisicamente... per la procedura di scansione e tutto il resto riferisciti con lui se vuoi collaborare...

Assolutamente non staccare la tasca nella quale era contenuto il floppy.... al restauro ci penso io .. ma se strappi poi non so cosa c'era sotto... meglio una macchia che nulla sul quale lavorare...

Io sono quello che hai visto nel video che fa il restauro digitale e non so bene quale sia la lista di ciò che mi arriva da editare :p

Ora però siamo un po' off-topic rispetto alla discussione nel caso mandami un messaggio privato blush.gif
shodanshok
CITAZIONE (frank_one @ 2 Oct 2020, 13:20) *
Io cominciai a leggere riviste di pc e videogiochi prima di avere un computer mio. Ricordo che analizzavo gli screenshot millimetro per millimentro e fantasticavo. Attraverso le recensioni scoprii un sacco di generi senza nemmeno averli mai giocati! Mi piacevano anche le recensioni dei programmi: guardavo le schermate e cercavo di immaginare cosa ci si potesse fare.

Stessa cosa io blush.gif

CITAZIONE
Negli anni '90 mio fratello, che aveva il pc ma non me lo lasciava usare, era un assiduo lettore di The Games Machine, così quando lui usciva avevo due opzioni: mettermi al pc sperando che non tornasse all'improvviso o buttarmi sulla versione cartacea.

Idem... ma a un certo punto riuscii a estorcergli il PC (un 386SX con 2 MB di RAM) approved.gif
frank_one
Un utente mi ha chiesto di aiutarlo ad integrare un suo database dei voti assegnati ai giochi dalle riviste, per questo sto risfogliando i vari numeri di PC Play e Futura Games Magazine che ho per trascriverne i contenuti.
Visto che ci metterò un bel po' di tempo, ho pensato che ogni tanto condividerò con voi questi dati.

Ecco le recensioni contenute in Futura Games Magazine 1 (1994), ho trascritto anche i requisiti minimi (e consigliati, dove riportati):
CITAZIONE
- TIE Fighter (LucasArts) 92% (pagina 52) (minimo: 4MB, VGA, 386 consigliato: 486DX)
- Wing Commander: Armada (Origin Systems) 69% (pagina 56) (minimo: 4MB, VGA, 486SX)
- Battle Bugs (Epyx) 69% (pagina 58) (minimo: 2MB, VGA, 386)
- Central Intelligence (Ocean) 40% (pagina 59) (minimo: 2MB, VGA, 386)
- Soccer Kid (Krisalis Software) 82% (pagina 60) (minimo: 2.5MB, VGA, 386)
- The Chaos Engine (The Bitmap Brothers) 79% (pagina 62) (minimo: 2MB, VGA, 386)
- Wrath of the Gods (Luminaria) 37% (pagina 63) (minimo: 4MB, VGA, 386 consigliato: 8MB, 486)
- Harpoon 2 (Three-Sixty Pacific) 85% (pagina 64) (minimo: 4MB, VGA, 386)
- The Grandest Fleet (Fogstone Enterprises) 76% (pagina 64) (minimo: 2MB, VGA, 386SX)
- Outpost (Sierra On-Line) 60% (pagina 69) (minimo: 4MB, VGA, 386 25mhz)


Nello stesso numero è anche riportata una classifica dei 50 migliori giochi di tutti i tempi secondo la redazione (in realtà a stilarla credo sia stata la redazione inglese di PC Format), quindi perchè non proporvela?
Top 50 migliori giochi di sempre
50 Unnecessary Roughness (Accolade, 1994)
49 Micro Machines (Codemaster, 1994)
48 Lemmings (DMA Design, 1991)
47 Pinball Fantasies (21st Century Entertainment, 1994)
46 TFX (Ocean, 1993)
45 Formula One Grand Prix (MicroProse, 1992)
44 Wizkid (Ocean/The Hit Squad, 1994)
43 Stunt Island (Infogrames/Disney, 1993)
42 Shadowcaster (Electronic Arts/Origin, 1993)
41 Star Trek: Judgement Rites (Interplay, 1993)
40 Dune II (Virgin, 1993)
39 Star Control II (Accolade, 1992)
38 The Secret of Monkey Island (Lucasfilm Games, 1990)
37 NHL Hockey (Electronic Arts, 1993)
36 Fury of the Furries (Mindscape, 1993)
35 Lands of Lore (Virgin, 1993)
34 PGA Tour Golf Plus (Electronic Arts, 1989)
33 Frontier (Gametek/Konami, 1993)
32 UFO: Enemy Unknown (Microprose, 1994)
31 Harpoon II (Electronic Arts, 1994)
30 SSN-21 Seawolf (Electronic Arts, 1994)
29 Buzz Aldrin's Race into Space (Electronic Arts, 1993)
28 Speedball 2 (The Bitmap Brothers, 1991)
27 D-Day: The Beginning of the End (Impressions, 1994)
26 The Settlers (Blue Byte, 1994)
25 Day of the Tentacle (LucasArts, 1993)
24 D/Generation (Mindscape, 1992)
23 Flashback (US Gold, 1993)
22 Sid & Al's Incredible Toons (Sierra, 1994)
21 Pacific Strike (Electronic Arts/Origin, 1994)
20 The Chessmaster 4000 Turbo (Mindscape, 1993)
19 International Sensible Soccer (Renegade, 1994)
18 Space Hulk (Electronic Arts, 1993)
17 Cannon Fodder (Virgin, 1994)
16 Indiana Jones and the Fate of Atlantis (LucasArts, 1992)
15 Pagan: Ultima VIII (Electronic Arts/Origin, 1994)
14 Battle Isle II (Blue Byte, 1994)
13 Overlord (Virgin, 1994)
12 Syndacate (Bullfrog, 1993)
11 Indycar Racing (Papyrus, 1993)
10 Sam & Max Hit the Road (LucasArts, 1993)
09 Alone in the Dark II (Infogrames, 1994)
08 Civilization for Windows (MicroProse, 1991 versione originale)
07 1942 The Pacific Air War (MicroProse, 1994)
06 Ultima Underworld II (Electronic Arts/Origin, 1993)
05 Monkey Island 2: Lechuck's Revenge (LucasArts, 1991)
04 SimCity 2000 (Maxis, 1994)
03 Theme Park (Bullfrog, 1994)
02 Tie Fighter (LucasArts, 1994)
01 Doom (ID Software, 1993)

Sottolineando che la classifica si riferisce alla sola piattaforma PC/DOS/Windows, fa un po' sorridere notare come la maggior parte dei giochi selezionati fossero appena usciti e come manchino un sacco di classici del passato.
Una cosa che odio delle vecchie riviste è che non riportavano il nome dello sviluppatore ma quello del publisher. In un paio di casi non ce l'ho fatta ed ho dovuto correggere blush.gif
frank_one
FUTURA GAMES MAGAZINE 2 (Dicembre 1994)

Recensioni
- System Shock (LookingGlass Technologies) 89% (pagina 48) (minimo: 8MB, VGA, 386DX; 486 o Pentium fortemente raccomandati)
- Dawn Patrol (Rowan Software) 89% (pagina 50) (minimo: 4MB, VGA, 386)
- Doom 2 (id Software) 91% (pagina 52) (minimo: 4MB, VGA, 386)
- Dreamweb (Creative Reality) 70% (pagina 58) (minimo: 3MB)
- Project X (Team 17) 76% (pagina 59) (minimo: 640K, VGA, 386)
- Microsoft's Space Simulator (BAO Ltd.) 82% (pagina 60) (minimo: 2MB, VGA, 386; raccomandato 486)
- Dark Legions (Silicon Knights) 43% (pagina 63) (minimo: 4MB, VGA, 386; raccomandato 486)
- Desert Strike (Electronic Arts) 86% (pagina 65) (minimo: 2MB, VGA, 386)
- Jazz Jackrabbit (Epic MegaGames) 70% (pagina 67) (minimo: 4MB, VGA, 386)
- The Psychotron (Merit Studios) 31% (pagina 68) (minimo: 4MB, SVGA, 486X, Windows 3.1)
- Jump Raven (CyberFlix) 19% (pagina 68) (minimo: 8MB, SVGA, 386, Windows 3.1)
- Pinball Dreams Deluxe (Spidersoft) 84% (pagina 69) (minimo: 640K, VGA, 286; opzionale SVGA)
- Heimdall 2 (The 8th Day) 38% (pagina 70) (minimo: 640K, VGA, 386 20mhz)
- Superhero League of Hoboken (Legend Entertainment) 68% (pagina 72) (minimo: 640K, VGA, 486)
- NHL Hockey '95 (versione CD) (EA Sports) 83% (pagina 73) (minimo: 4MB, SVGA, 386)
- PGA Tour Golf 486 (Hitmen Productions) 80% (pagina 74) (minimo: 4MB, VGA, 486)
- Space Federation (Interplay) 55% (pagina 76) (minimo: 2MB, VGA, 386)
- Ishar 3 (Silmarils) 45% (pagina 76) (minimo: 4MB, VGA, 386)
frank_one
FUTURA GAMES MAGAZINE 3 (Gennaio 1995)

Recensioni
- Magic Carpet (Bullfrog) 91% (pagina 42) (minimo: 4MB, VGA, 486DX50)
- Inferno (Digital Image Design) 71% (pagina 45) (minimo: 4MB, VGA, 386)
- Bloodnet (MicroProse) 81% (pagina 47) (minimo: 2MB, VGA, 386 16mhz)
- Sid Meier's Colonization (MicroProse) 86% (pagina 48) (minimo: 1MB, VGA, 386)
- Legend of Kyrandia Book 3 (Westwood Studios) 82% (pagina 50) (minimo: 4MB, VGA, 386 33mhz)
- Quarantine (Imagexcel) 82% (pagina 52) (minimo: 4MB, VGA, 386)
- Lode Runner - The Legend Returns (Presage) 74% (pagina 54) (minimo: 4MB, VGA, 486SX 25mhz)
- Aces of the Deep (Dynamix) 83% (pagina 55) (minimo: 4MB, VGA, 386DX)
- Little Big Adventure (Adeline Software International) 64% (pagina 56) (minimo: 4MB, SVGA, 486; Consigliato: 486DX2/66, 8MB e local bus)
- Lords of the Realm (Impressions Games) 73% (pagina 58) (minimo: 640k, VGA, 386)
- Warcraft (Blizzard Entertainment) 75% (pagina 59) (minimo: 4MB, VGA, 386DX 20mhz)
- Ečstatica (Andrew Spencer Studios) 87% (pagina 60) (minimo: 4MB, VGA, 386)
- Cyclemania (Compro Games Ltd.) 70% (pagina 62) (minimo: 4MB, SVGA, 386)
- Dark Sun: Wake of the Ravager (SSI) 74% (pagina 63) (minimo: 4MB, VGA, 386DX 33mhz)
- US Navy Fighters (Electronic Arts) 80% (pagina 64) (minimo: 4MB, VGA, 386DX; Consigliato: 486DX)
- Blackhawk (Blizzard Entertainment) 53% (pagina 66) (minimo: 4MB, VGA, 386)
- Alone in the Dark (versione CD) (Infogrames) 84% (pagina 67) (minimo: 4MB, VGA, 386)
- Battle Isle 2: Titan's Legacy (Blue Byte) 81% (pagina 67) (minimo: 4MB, VGA, 386, una copia di Battle Isle 2)
- Desert Strike (versione CD) (Foresight New Media) 86% (pagina 67) (minimo: 2MB, VGA, 386)
- Fritz Chess (Playtime) 75% (pagina 67) (minimo: 640K, VGA, 286)
- Return to Ringworld (Tsunami Games) 42% (pagina 68) (minimo: 640K, VGA, 386)
- The Crystal Maze (Digital Jellyfish Design Ltd.) 21% (pagina 69) (minimo: 2MB, VGA, 386)
- Novastorm (Psygnosis) 44% (pagina 70) (minimo: 4MB, VGA, 386)
- One Must Fall: 2097 (Diversions Entertainment) 76% (pagina 71) (minimo: 2MB, VGA, 386)
- Star Crusader (Take-Two Interactive) 56% (pagina 72) (minimo: 4MB, VGA, 386)
- Klik & Play (Clickteam) 82% (pagina 86) (minimo: 4MB, VGA, 386SX)

In questo numero c'erano un sacco di recensioni!

Qualche nota:
- Nella recensione di Colonization non c'è nessuna menzione a Sid Meier, infatti è presente solo come "Colonization".
- Lode Runner - The Legend Returns nella rivista è chiamato "Lode Runner - The Legend Continues". Non ho trovato nessuna versione chiamata così, quindi penso sia un errore.
- Dark Sun: Wake of the Ravager viene chiamato solo "Wake of the Ravager".
- One Must Fall: 2097 viene chiamato solo "One Must Fall", che in realtà è il nome della techdemo (ispirata a Street Fighters 2) mai commercializzata che diede origine al gioco.
- Klik & Play non è un gioco ma un editor per Windows 3.1 con cui realizzare giochi amatoriali. È l'antenato del più famoso The Games Factory, pubblicato in Italia col nome "La fabbrica dei giochi".

Oltre alle pagine delle recensioni in ogni numero c'è una rubrica di un paio di pagine chiamata Directory che contiene delle mini-recensioni (un paragrafetto per ogni gioco) di giochi legati ad un particolare argomento o genere. In questo numero venivano recensiti giochi di golf. Non includo i voti di queste mini-recensioni perchè in realtà credo siano tratte da recensioni complete che erano comparse sui numeri precedenti di PC Format. Altre recensioni ancora più striminzite (una o due frasi) si trovano nelle pagine dedicate a trucchi e soluzioni. Forse un giorno riporterò anche queste, magari quando avrò finito con tutti i numeri di Futura Games Magazine (ne mancano due).
frank_one
FUTURA GAMES MAGAZINE 4 (Febbraio 1995)

Recensioni
- Transport Tycoon (Chris Sawyer Productions) 90% (pagina 40) (minimo: 386, 4MB, SVGA; raccomandato: 486)
- Armored Fist (Novalogic) 77% (pagina 43) (minimo: 4MB, VGA, 386 40mhz; raccomandato: 486)
- Commander Blood (Cryo) 70% (pagina 44) (minimo: ?)
- Aladdin (Virgin Interactive) 88% (pagina 46) (minimo: 4MB, VGA, 386 33mhz; raccomandato: 486)
- The Lion King (Virgin Interactive) 82% (pagina 46) (minimo: 4MB, VGA, 386 33mhz; raccomandato: 486)
- NASCAR Racing (Papyrus) 63% (pagina 48) (minimo: 4MB, VGA, 386DX; raccomandato: 8MB, VGA local bus, Pentium)
- Under a Killing Moon (Access Software) 78% (pagina 50) (minimo: 4MB, SVGA, 386 25mhz; raccomandato: 486DX)
- Noctropolis (Flashpoint Productions) 66% (pagina 52) (minimo: 4MB, SVGA compatibile VESA, 386 33mhz; raccomandato: 486 33mhz)
- Power Drive (Rage Software) 84% (pagina 53) (minimo: 4MB, VGA, 386)
- Retribution (Astros Productions) 80% (pagina 54) (minimo: 4MB, VGA, 386/33; raccomandato: 486)
- X-Wing Collector's CD-ROM (LucasArts) 90% (pagina 56) (minimo: 4MB, VGA, 386DX; raccomandato: 8MB, 486DX)
- Operation Crusader (Atomic Games) 71% (pagina 57) (minimo: 4MB (5MB per il sonoro), VGA, 386)
- Iros Cross (New World Computing) 70% (pagina 57) (minimo: 4MB)
- Midway (Turcan Research Systems) 55% (pagina 57) (minimo: 2MB, VGA, 386)
- Rise of the Robots (Instinct Design, Mirage Technologies) 35% (pagina 58) (minimo: 4MB, VGA, 386 25mhz; raccomandato: 8MB, SVGA, 486 33mhz)
- All New World of Lemmings (DMA Design) 75% (pagina 60) (minimo: 4MB, 386 33mhz)
- Dragon Lore (Cryo) 59% (pagina 62) (minimo: 4MB, VGA, 386DX 25mhz; raccomandato: 486DX 33mhz)
- Wolf (Manley & Associates) 61% (pagina 64) (minimo: 2MB, VGA, 386SX)
- Superski Pro (Microïds) 69% (pagina 65) (minimo: 4MB, 386DX 33mhz, SVGA)

Alcune note:
- Tra gli argomenti di questo numero: un paio di articoli sul fenomeno degli internet cafè ed in particolare su Cyberia, il primo bar in Inghilterra a fornire l'accesso ad internet; un articolo sull'home cinema, sui videoCD, la compressione MPEG, i Full Motion Video e le perplessità relative al collegamento del pc ad un televisore (i lettori DVD sarebbero arivati due anni dopo); uno speciale sulle stampanti a getto d'inchiostro.
- La rubrica Directory di questo mese è dedicata ai giochi strategici.
- Operation Crusader, Iron Cross e Midway rappresentano un piccolo speciale dedicato ai wargames.
- Clamorosa bocciatura di NASCAR Racing per la pesantezza del motore di gioco: con i dettagli al massimo livello arrancava anche su un Pentium 90! L'unico altro gioco che aveva un Pentium come CPU consigliata era stato System Shok sul numero di Dicembre 1994, che però era stato promosso a pieni voti.
- Anche Rise of the Robots si dimostra una cocente delusione con un misero 35%, segno che la bella grafica non basta a sostenere un deludente gameplay.
- X-Wing Collector's CD-ROM è una versione di X-Wing con un motore di gioco migliorato, l'aggiunta del doppiaggio e alcune nuove missioni.
- All New World of Lemmings sarebbe stato l'ultimo gioco della serie ad essere curato da DMA Design. Quest'ultima infatti si sarebbe messa al lavoro sul primo capitolo di quella che diventerà un'altra saga di grande successo: Grand Theft Auto.
frank_one
FUTURA GAMES MAGAZINE 5 (Marzo 1995)

Recensioni:
- KA-50 Hokun (Simis Limited) 71% (pagina 43) (minimo: 386, 2MB, VGA)
- Wing Commander 3 (Origin System) 87% (pagina 44) (minimo: 486 50mhz, 8MB, VGA; raccomandato: SVGA, Pentium)
- Master of Magic (Simtex) 88% (pagina 47) (minimo: 386SX, 4MB, VGA; raccomandato: 386DX 33mhz)
- The Big Red Adventure (Dynabyte) 78% (pagina 48) (minimo: 4MB, SVGA, 486)
- Earthsiege (Dynamix) 87% (pagina 50) (minimo: 386DX 33mhz, 4MB, VGA; raccomandato: 486DX2)
- Ultimate Body Blows (Team 17) 68% (pagina 52) (minimo: 386DX, 3MB, VGA; raccomandato: 486SX)
- Hammer of the Gods (Holistic Design) 70% (pagina 53) (minimo: 386, 4MB; raccomandato: 486)
- Wings of Glory (Origin Systems) 84% (pagina 54) (minimo: 486DX 33mhz, 8MB, VGA; raccomandato: 486DX 50mhz)
- Operation Body Count (Capstone Software) 35% (pagina 56) (minimo: 386, 4MB, VGA)
- Voyeur (Philips POV Entertainment) 36% (pagina 57) (minimo: 386, 4MB, VGA; raccomandato: VGA veloce)
- The Fortress of Dr Radiaky (Future Vision, Maelstrom Software) 42% (pagina 58) (minimo: 386 33mhz, 4MB, VGA; raccomandato: 486 33mhz)
- Death Gate (Legend Entertainment) 62% (pagina 59) (minimo: 386 33mhz, 4MB, VGA; raccomandato: 486)
- Cyberia (Xatrix Entertainment) 80% (pagina 60) (minimo: 386 33mhz, 4MB, VGA; raccomandato: 486DX)
- Creature Shock (Argonaut Software) 53% (pagina 60) (minimo: 486SX 25mhz, 4MB; raccomandato: 8MB, VGA, 486DX2 66mhz, local bus)
- Cyberwar (Sales Curve Interactive) 37% (pagina 62) (minimo: 486SX 25mhz, 4MB, VGA; raccomandato: 486DX2)
- Space Pirates (American Laser Games) 40% (pagina 63) (minimo: 386SX 25mhz, 640K, VGA)
- Crime Patrol (American Laser Games) 40% (pagina 63) (minimo: 386SX 25mhz, 640K, VGA)
- Mad Dog 2 (American Laser Games) 40% (pagina 63) (minimo: 386SX 25mhz, 640K, VGA)
- Who Shot Johnny Rock? (American Laser Games) 40% (pagina 63) (minimo: 386SX 25mhz, 640K, VGA)

Tra le news:
- Introduzione dell'Intel DX4 Overdrive, versione del DX4 compatibile con le schede madri per 486.
- I nuovi sistemi di sicurezza basati sul riconoscimento della retina.
- L'iniziativa di un gruppo di 40 amministratori di rete per contrastare il crescente fenomeno dello spam pubblicitario sui newsgroups.
In questo numero:
- Un'articolo su un curioso progetto di casa discografica all'interno di un carcere inglese.
- Uno speciale sulla computer-grafica.
- Tre pagine dedicate ai giochi e alle softwarehouse francesi.
- La seconda parte di un tutorial su come creare mappe per Doom
- La prima puntata di un corso dedicato alla manutenzione del pc
- Directory: I migliori giochi di guida

Qualche nota:
- Operation Body Count usava una versione modificata dell'engine di Wolfenstein 3d della ID.
- Space Pirates ed altri giochi della American Laser Games (presenti all'interno della recensione del primo come mini-recensioni) utilizzavano una tecnica abbastanza innovativa per ridurre le richieste hardware: quando in un frame avvenivano troppi cambiamenti la risoluzione orizzontale veniva dimezzata e all'occorrenza veniva dimezzata anche quella verticale. Questo permetteva ad un gioco interamente basato sui filmati di girare anche su un 386 con poca RAM, ma aveva l'effetto secondario di rendere la grafica estremamente pixellosa anche su un Pentium (come peraltro nota il recensore). Le versioni originali uscirono in sala giochi ed utilizzavano una pistola ottica come periferica di puntamento.
- Voyeur è un port di un gioco per CD-I
- Creature Shock è realizzato dagli sviluppatori di Star Fox per SNES. La stessa compagnia è responsabile della realizzazione del chip Super FX (ed anche di un gioco SNES chiamato Vortex, il mio primo gioco su quella console, che tra l'altro ricevetti proprio nel 1995!)
- Cyberwar è ambientato nel mondo del film cult anni '90 "Il tagliaerbe" di cui ne rappresenta un seguito (gli stessi sviluppatori avevano già realizzato un gioco ispirato al film). Un seguito cinematografico sarebbe arrivato solo nel 1996.

Con questo ho trascritto tutte le recensioni presenti su FUTURA Games Magazine! Ovviamente, come già detto, la rivista non si interruppe ma cambiò semplicemente nome in PC PLAY Magazine, proseguirò quindi con le trascrizioni di quella rivista! Cercherò anche di trascrivere i titoli presenti come anteprima (aggiornando anche i vecchi post).

Per ora facciamo un piccolo punto della situazione. Il gioco con punteggio più alto, un bel 92%, è TIE Fighter della LucasArts, che tra l'altro è anche stato il primo gioco recensito sul primo numero della rivista. Nessuno poi è riuscito a fare meglio! Il puteggio più basso lo becca invece Jump Raven della CyberFlix con un misero 19% sul numero 2 affibiatogli per un gameplay per nulla interessante a fronte di richieste hardware altine (8MB di RAM e una SVGA).
Le caratteristiche del PC ideale non sono cambiate molto nel corso dei 4 mesi trascorsi dal primo all'ultimo numero, ma comincia ad essere chiaro che un 486 di fascia alta stia diventando ormai indispensabile per godere al meglio la maggior parte dei titoli, mentre 4MB di RAM iniziano ad essere pochini. I più fortunati in questo periodo stavano passando direttamente ad un Pentium, sicuramente ancora molto caro.
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2020 Invision Power Services, Inc.