Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Archeologo
OldGamesItalia > OGI World > Sala Giochi > Narrativa Interattiva & Giochi da Tavola > Avventure Concluse > Cthulhu - Play By Forum
Ravenloft
Nome: Kurt Hotter
Età: 39 (1886)
Professione: Archeologo (attualmente Professore alla Stanford University)
Status sociale: celibe
Altezza/Peso: 1.70 cm x 64Kg
Capelli: nero pece
Occhi: neri



BACKGROUND
Nasce ad Augusta (Ausburg), Germania, nel 1886 da una ereditiera inglese, Annah Rothledge, e uno studioso tedesco, Frank Hotter. All'età di tre anni (1889) si trasferisce col padre negli Stati Uniti, più precisamente a San Jose, dopo la morte della madre a causa di una tubercolosi fulminea. La buona eredità della madre e il lavoro da insegnante del padre permettono una vita onesta e decorosa, ma soprattutto studi nelle migliori scuole dell'area di San Francisco. Riceve dunque una educazione molto rigida, orientata allo studio. Oltre all'archeologia, due grandi amori: Sigmund Freud, padre della psicoanalisi, e un vecchio fucile Merkel ereditato dal padre, amante del tiro a volo. Ne affinerà l'uso durante il servizio militare. Laureato in antropologia alla Stanford University contro la volontà paterna, che avrebbe voluto una laurea in medicina a Berkeley, per seguire le orme del suo "connazionale" e mito personale, Heinrich Schliemann. Non vi riuscirà mai, preferendo accettare, negli anni '20 una delle prime cattedre di archeologia degli USA nella "sua" Stanford. Questo, almeno, di giorno. Di notte si trasforma da semplice professore in sedicente investigatore dell'occulto per via di alcune strane frequentazioni, la passione per la psicanalisi e una particolare corrispondenza epistolare con uno scrittore della East Coast, che gli chiedeva consulenze circa la sua professione di archeologo per scrivere racconti horror, o almeno così sosteneva. Il suo sogno è visitare l'area archeologica di Napoli, dove Schliemann eseguì diversi scavi (Pompei) e vi morì nel 1890.

ATTRIBUTI PRINCIPALI
- FORZA: 40
- COSTITUZIONE: 50
- POTERE: 60
- DESTREZZA: 50
- FASCINO: 50
- TAGLIA: 50
- INTELLIGENZA: 70
- EDUCAZIONE: 80

ATTRIBUTI SECONDARI
- FORTUNA = 75
- PUNTI FERITA = 100
- SANITÀ MENTALE = 60

ABILITÀ LEGATE ALL'OCCUPAZIONE:
- Archeologia = 70
- Antropologia = 60
- Cercare Cose Nascoste = 60
- Consultazione Biblioteche = 50
- Storia = 50
- Scienza = 50
- Parlantina = 40
- Ricchezza = 40
- Seguire Tracce = 40

ABILITÀ LEGATE AGLI INTERESSI PERSONALI:
- Lingua Madre (Inglese) = 80
- Armi da fuoco (shotgun) = 45
- Psicologia = 30
- Psicanalisi= 21
- Occulto= 25

INVENTARIO:
- Penna stilografica
- Diario (appunti/agenda)
- Orologio da taschino
- Monocolo
- Portadocumenti (e un po' di soldi)
- occhiali completi (in custodia rigida)


INVENTARIO IN AZIONE:
- Fucile Browning A-5 calibro .20
- boccetta di latta con brandy
- lente di ingrandimento
- borsalino
- bastone da passeggio (arma contundente)
The Ancient One









SE NON SEI IL GIOCATORE CHE IMPERSONERA' QUESTO INVESTIGATORE...

NON LEGGERE OLTRE!

I MESSAGGI SEGUENTI SONO PRIVATI E SEGRETI FRA IL CUSTODE E L'INVESTIGATORE.
The Ancient One
Verificato il personaggio.

MI pare tutto a posto.
Bravissimo!

Ti ho tirato la FORTUNA e ho avuto un discreto culo.
15x 5 = 75! :-)))))
The Ancient One

Ieri il Prof. Brad Thurwell, docente di Matematica dell'Università di Standford, ti ha insolitamente fermato nel cortile dell'Università. Insolitamente perché Thurwell è rinomato (e preso in giro) per essere un tipo estremamente chiuso e introverso, che non parla quasi mai con nessuno.
Eravate entrambi di fretta e un po' imbarazzati, e così Thurwell si è limitato a dirti che aveva fra le mani un “problema numerico” che non sapeva risolvere, perché forse "la sua soluzione non era da ricercarsi nella matematica e nell'algebra”.
Vi siete congedati subito dopo, con l'accordo che ti avrebbe chiamato verso le 21,00 di oggi stesso (Mercoledì 8 Giugno), fra un'oretta, per darti con più calma maggiori informazioni.

Non sai perché, di tutti i docenti e gli studenti della Standford, il Prof. Brad Thurwell si sia rivolto proprio a te...
È pur vero però che ultimamente “hai tenuto gli occhi aperti”, così come avevi promesso a Padre Cushing. E ad un tipo introverso e osservatore come Thurwell la cosa di certo non deve essere passata inosservata...

Sei, ovviamente, estremamente curioso di sapere cosa sia questo “problema numerico”.
E sei felicissimo di aver organizzato proprio per oggi questo insolito raduno.



NOTE:
- Ti ho scelto per avere questa informazione in virtù del tuo background
- Se lo desideri (ma non è necessario, non sentirti obbligato) questo può essere un argomento di conversazione in attesa che arrivino tutti gli altri ospiti.
The Ancient One

Ti avvicini al telefono, un modello moderno, da parete.
Difficile trattenere la curiosità. Chissà a cosa si riferiva Thurwell quando ha accennato a un “problema numerico”...


"Salve, sono il P-p-prof. Brad Thurwell, docente di Ma-ma-matematica dell'Università di Sta-sta-standford. Sono un suo c-c-collega. Non so se si ricorda, l'ho fermata l'altro gi-gi-giorno nel cortile dell'Università per parlarle di quel mio... 'pr-pr-problema'.”

Certo che ti ricordi.
Che assurdità. Si è presentato di nuovo come se già non vi conoscessi. Il telefono fa fare cose strane alle persone.
O semplicemente è questo Thurwell ad essere veramente strano.

"Qui con me c'è un c-c-certo Sig. Hammett, che da alcuni giorni sta c-c-cercando di scoprire il significato di un pezzo di c-c-carta di cui è entrato in possesso. Sopra vi sono tracciati, con una certa pr-pr-precisione, uno strano simbolo e dei numeri.
Devo confessare che io del simbolo non ci ho capito pr-pr-praticamente niente. I numeri invece formano una specie di qua-qua-quadrato magico. Pensavamo f--f-fosse una specie di codice o di f-f-formula matematica, ma non sono r-r-r-r-riuscito a venirne a c-c-c-c-capo.
Per questo la chiamo. So che Lei, oltre che di a-a-a-a-antropolgia e a-a-a-a-archeologia, si diletta anche di storia, di libri antichi e di o-o-o-o-o-occultismo... E ho visto che ultimamente Lei ha c-c-c-consultato un sacco di libri i-i-i-insoliti in biblioteca.
Insomma, avrei bisogno di un secondo parere.
Le dispiacerebbe se le mandassi a casa Sua questo Sig. Hammett? Potrebbe essere da Lei in qualche minuto, in fondo abitiamo abbastanza vicini."








A questo punto puoi fargli delle domande, se desidere. Per accelerare i tempi, se ne hai più di una, falle tutte insieme.

Puoi fare altre azioni, qualunque ti venga in mente. Anche qui, per rapidità, puoi scriverne più di una tutte insieme.

Oppure puoi rispondere alla domanda finale e tornare dagli altri. In questa ultima ipotesi però non potrai farlo finché non ti darò io il permesso. Diamo tempo agli altri di interagire un po', se gli va.
Ravenloft
Cerco di metterlo a proprio agio (dalla voce balbettante sembra spaventato) innanzitutto, atteggiamento professionale ma cordiale, ascoltando senza interrompere inopportunamente.

Le domande sono (sfruttando la mia proverbiale parlantina da professore):

1. Professor Thurwell posso sapere chi è esattamente questo suo amico?

2. Come ne è venuto in possesso?

3. Quadrato Magico? Cosa intende per quadrato magico?

4. Non può venire anche lei a casa mia? Mi farebbe piacere incontrarla magari per sorseggiare del buon vino italiano. Posso mandare una macchina a prenderla, se mi da un indirizzo.

[se conferma la sua presenza dico:]

5. Sono giusto in riunione con alcuni colleghi e amici fidati questa sera, esperti nel campo, se capisce cosa voglio dire... per voi è un problema?

La risposta a questa domanda ovviamente è fondamentale per farmi prendere la decisione sul mio agire successivo.

[altrimenti]

Ci penso un po' su :-) ma sicuramente divento più sospettoso.
The Ancient One
CITAZIONE (Ravenloft @ 7 Jan 2014, 17:26) *
Cerco di metterlo a proprio agio (dalla voce balbettante sembra spaventato) innanzitutto, atteggiamento professionale ma cordiale, ascoltando senza interrompere inopportunamente.

Il tuo atteggiamento fa sì che il tuo interlocutore non riagganci subito come era inizialmente portato a fare [bravo!], tuttavia non riesci né a tranquillizzarlo, né a farlo sentire a suo agio.
(tiro fallito)

Nonostante le tue conoscenze di psicologia, così al telefono non riesci ad individuare con chiarezza la causa del suo balbettio.
(tiro fallito)



[NOTA: Da qui in poi, se vuoi usare qualche abilità specifica, dimmelo.]


CITAZIONE
1. Professor Thurwell posso sapere chi è esattamente questo suo amico?

Pr-pr-professor Hotter, così lei mi d-d-d-d-delude: Lei sta traendo delle conclusioni errate e immotivate. Forse non sto facendo bene a f-f-f-f-fidarmi di Lei...
Ripensi a ciò che Le ho detto: non ho mai a-a-a-a-accennato al fatto che questo Sig. Hammett sia un mio a-a-a-amico.
Ragion per cui, non Le parlerò di lui, di cui non so praticamente n-n-n-niente. Dovrà farsi un'idea da solo, sempre che intenda a-a-accettare di incontrarlo.



CITAZIONE
2. Come ne è venuto in possesso?

Ne è entrato in p-p-possesso in circostante molto particolari. Ma i dettagli Le verranno r-r-r-rivelati solo dal Sig. Hammett e solo se Lei saprà dimostrargli di poter essere utile alla risoluzione del p-p-problema.


CITAZIONE
3. Quadrato Magico? Cosa intende per quadrato magico?

Sig. Hotter, c-c-cos'è QUEL quadrato m-m-magico me lo dovrebbe dire Lei.

Più in generale invece un q-q-q-quadrato magico in m-m-matematica, in particolare in algebra lineare, è una matrice che è detta quadrata in quanto ha un numero uguale di righe e colonne, detto ordine della matrice (altrimenti sarebbe detta "matrice n \ n "). Si tratta del tipo più comune e più importante di matrice, l'unico su cui sono definiti concetti come determinante, traccia, autovalore. Le matrici quadrate sono utili a modellizzare le trasformazioni lineari di uno spazio vettoriale in se stesso (più precisamente, i suoi endomorfismi), le forme bilineari ed i prodotti scalari. Considerato che in matematica un endomorfismo di una struttura algebrica è una funzione dall'insieme sostegno della struttura in sé, che preservi le operazioni. In altre parole, è un morfismo della struttura algebrica in sé stessa. L'insieme degli endomorfismi di una struttura algebrica X si denota con End(X). La composizione di due endomorfismi è un endomorfismo, e quindi la composizione definisce una operazione binaria su End(X).


[resti stupido di come, tutto ad un tratto, il Professor Thurwell abbia completamente smesso di balbettare]

Ma stiamo d-d-d-ivagando.
È da Lei che v-v-v-voglio sapere qualcosa di quel foglio di p-p-p-pergamena.



CITAZIONE
4. Non può venire anche lei a casa mia? Mi farebbe piacere incontrarla magari per sorseggiare del buon vino italiano. Posso mandare una macchina a prenderla, se mi da un indirizzo.

L-l-l-l-lei deve essere p-p-p-p-pazzo!
La Sua passione per le bevande alcoliche La f-f-f-farà finire in g-g-galera! Tanto più se ne parla con questa disinvoltura e per t-t-t-t-telefono! No. Non posso as-as-asolutamente ac-ac-ac-accettare il suo in-in-in-invito, Professor Hotter.

E, se vuole un consiglio, faccia s-s-s-sparire il v-v-v-vino bianco quando ha ospiti in c-c-c-casa!

Quindi, in c-c-conclusione, non ho c-c-c-capito se intende aiutarmi, oppure no? P-p-posso mandarle questo Sig. Hammett?




Dimmi cosa vuoi fare.
Se hai altre domande, spara pure.

Purtroppo vedo che di là in salotto la conversazione ristagna, però abbiamo tempo anche stanotte, direi, prima di farti terminare la telefonata.
Ravenloft
Dico: [parlantina] Mi dispiace che lei non voglia presenziare prof. Thurwell, le sue conoscenze sarebbero tornate molto utili, unite alle mie, nel risolvere questo mistero, ma ci incontreremo sicuramente nei prossimi giorni all'università, se le fa piacere. Per quanto riguarda Mr. Hammett... Sono giusto in riunione con alcuni amici fidati questa sera, esperti nel campo... per Mr. Hammett è un problema?

The Ancient One

CITAZIONE (Ravenloft @ 7 Jan 2014, 19:50) *
Dico: [parlantina] Mi dispiace che lei non voglia presenziare prof. Thurwell, le sue conoscenze sarebbero tornate molto utili, unite alle mie, nel risolvere questo mistero, ma ci incontreremo sicuramente nei prossimi giorni all'università, se le fa piacere. Per quanto riguarda Mr. Hammett... Sono giusto in riunione con alcuni amici fidati questa sera, esperti nel campo... per Mr. Hammett è un problema?


[parlantina = 5% - SUCCESSO STREPITOSO]


M-m-m-m-m-ma... V-v-veramente... N-n-n-non pensavo che qualcuno p-p-p-potesse a-a-a-apprezzare la mia c-c-c-compagnia... insomma i-i-i-io di solito... s-s-s-solitamente... nessuno m-m-m-mai mi... al diavolo! Va bene! Sarò dei vostri! Mi prepari un bel b-b-b-b-bicchiere di whisky t-t-t-torbato, Professor Hotter! Se non ha altra domande, fra cinque minuti io e il Sign. Hammett Le suoneremo il ca-ca-ca-campanello!





Se vuoi fare altro, scrivi pure.

Altrimenti:
- sollecita da giocatore un po' di conversazione libera nel thread fra giocatori :-)
- domani (anche di mattina, se vuoi) torna nel salotto con hotter e riferisci come credi (vedi tu, ovviamente non sei obbligato a dire niente)!
- Sei anche autorizzato a vantarti del successo di Parlantina! :-)
- Metti un asterisco nella tua scheda accanto a parlantina. Ora che l'hai usata con successo, al termine dell'avventura progredirai in quell'abilità
Ravenloft
Beh, se ho ben capito vengono entrambi STASERA, quindi hanno accettato di stare in compagnia di un bel po' di gente... ciò mi fa supporre che non siano tipi pericolosi e nemmeno prudenti. Domani ti comunico cosa farà Hotter (in 5 minuti non sarà facile organizzarsi), nel frattempo scrivo un po' nel thread, ok.


P.S.: Parlantina... che culo! smilies3.gif
The Ancient One
CITAZIONE (Ravenloft @ 8 Jan 2014, 00:11) *
Beh, se ho ben capito vengono entrambi STASERA, quindi hanno accettato di stare in compagnia di un bel po' di gente... ciò mi fa supporre che non siano tipi pericolosi e nemmeno prudenti. Domani ti comunico cosa farà Hotter (in 5 minuti non sarà facile organizzarsi), nel frattempo scrivo un po' nel thread, ok.

Sì, verranno entrambi. Ma ti garantisco che è tutto merito tuo (non lo avevo proprio previsto - bello così!)

Da domani sei autorizzato a terminare la telefonata.



CITAZIONE
P.S.: Parlantina... che culo! smilies3.gif

Sei stato bravo. E hai fatto bene ad insistere!
The Ancient One
CITAZIONE
Chiedo al prof. Thurwell di spiegare anche ai colleghi cosa significhi "quadrato magico". Inoltre chiedo al professore in quale periodo storico e in quali culture si è iniziato a parlare di questo concetto e se esso è strettamente matematico.

Questo avviene in-game, quindi chiedilo descrivendo le scena e usando le parole di Hotter.

Per i risultati delle altre abilità, arrivano subito (se ce la faccio prima di cena).
Ravenloft
Pensavo di velocizzare descrivendo lookaround.gif Ho modificato il post facendo parlare Hotter.
The Ancient One
CITAZIONE
Esamino la pergamena per tentare di capire quanto è antica (archeologia 70)

RISULTATO 87%: FALLIMENTO

Purtroppo le tue nozioni di Archeologia non ti sono d'aiuto.
Infatti le uniche cose che riesci ad accertare sono abbastanza evidenti: l'uso dei numeri moderni, scritti in grafia decisamente moderna, ne fa una pergamena... moderna.



CITAZIONE
e se può "appartenere" a ritrovamenti di spedizioni archeologiche conosciute (archeologia 70)

Archeologia 27% SUCCESSO CLAMOROSO:
Sei abbastanza sicuro che non sia un ritrovamento di spedizioni archeologiche. Almeno non un ritrovamente che è stato reso pubblico.
Come ben sai, ormai molte scoperte vengono subito occultate.



CITAZIONE
, inoltre tento di capire se quel simbolo appartiene ad una qualche cultura in particolare (non so se esistono le sinergie tra abilità, ma qui ci stanno sia archeologia 70 che antropologia 60 ma anche storia 50 :-D).

Archeologia 75% = FALLIMENTO
Antropologia 11% = SUCCESSO CLAMOROSO
Storia 62 % = INSUCCESSO

BTW: Non ci sono sinergie vere e proprie. Per il successo in più abilità contemporanemanete può svelare più dettagli.

I Quadrati Magici sono stati oggetti di uso comune da parte di incantatori e occultisti fin dai tempi dell'Antico Egitto.
Ogni cultura ne ha fatto un uso diverso. Tutti però gli riconoscevano delle proprietà magiche.
Non sai dedurre a quale cultura posso appartenere questo specifico quadrato magico.
Né tanto meno quali presunte capacità magiche dovrebbe avere (ammesso, appunto, che sia un quadrato magico).




CITAZIONE
Cerco di capire anche la macchia di cosa si tratta (scienza 50).

81% FALLIMENTO

Non ci riesci.
A vederla pare sangue, è chiaro, però non puoi esserne così sicuro.



CITAZIONE
Altresì, cerco segni particolari (cercare cose nascoste 60) o comunque non visibili subito e/o ad occhio nudo. Il tutto con l'aiuto della mia fedele lente di ingrandimento.

65% = FALLIMENTO
Non noti niente di particolare, purtroppo.
The Ancient One
CITAZIONE (Ravenloft @ 12 Jan 2014, 19:48) *
Pensavo di velocizzare descrivendo lookaround.gif Ho modificato il post facendo parlare Hotter.

Nessun problema! :-)))
The Ancient One
CITAZIONE
Cerco di ricordare se il 65 ha qualche significato particolare per qualche cultura (antropologia 60) ma lo chiedo anche al prof.:

49%
No, per quanto ne sai il 65 è solo... il 65! :-)))
Ravenloft
Quante possibilità ci sono che Hotter conosca come "simbolo maschile" quel simbolo sulla pergamena? Oggi è una conoscenza comune, non so se un antropologo possa ignorare una cosa del genere, chiedo il tuo aiuto se poterlo far notare agli altri (ho chiesto anche nel topic apposito, così la tua risposta diventa "ufficiale") anche se probabilmente è troppo banale per avere un reale impatto sull'investigazione, purtroppo.
The Ancient One
CITAZIONE (Ravenloft @ 12 Jan 2014, 22:10) *
Quante possibilità ci sono che Hotter conosca come "simbolo maschile" quel simbolo sulla pergamena? Oggi è una conoscenza comune, non so se un antropologo possa ignorare una cosa del genere, chiedo il tuo aiuto se poterlo far notare agli altri (ho chiesto anche nel topic apposito, così la tua risposta diventa "ufficiale") anche se probabilmente è troppo banale per avere un reale impatto sull'investigazione, purtroppo.

Come ho scritto nelle regole, ciò che sa il giocatore lo sa anche il personaggio.
Purché non siano conoscenza che palesemente il personaggio non può avere.

Quindi il tuo PG può sapere che quello, in biologia, è il simbolo che rappresenta il sesso maschile.
Risultato che poteva essere ottenuto, fra le altre cose, anche una prova di Scienza.

Bravo!
(e non pensare che sia cosa da poco. Ogni dettaglio è importante!)
The Ancient One
CITAZIONE
Grazie ai nuovi dettagli appresi, pensai tra me ad elementi significativi che legassero il culto di marte con eventi storici significativi (Storia 50),

10%

Non c'è niente di clamoroso al riguardo. Nessun evento sconvolgente apparentemente legato al Marte Divinità.
Tuttavia ci sono decine di riferimenti. Ti rendiconto che la casistica potrebbe essere oggetto di un volume di 1.000 pagine.



Qualche informazione che ti sovviene, prese a caso dalle tue notevoli conoscenze in materia:

A Marte si offrivano come vittime sacrificali vari tipi di animali: dei tori, dei maiali delle pecore e, più raramente, cavalli, galli, lupi e picchi verdi, molti dei quali gli erano consacrati. Le matrone romane gli sacrificavano un gallo il primo giorno del mese a lui dedicato che, fino al tempo di Gaio Giulio Cesare, era anche il primo dell'anno.

A Roma Marte era onorato in modo particolare. A partire dal regno di Numa Pompilio, venne istituito un consiglio di sacerdoti, scelti tra i patrizi, chiamati Salii, chiamati a vigilare su dodici scudi sacri, gli Ancilia, di cui si dice che uno sia caduto dal cielo. Questi sacerdoti erano riconoscibili dal resto del popolo per la loro tunica purpurea. I sacerdoti Salii, in realtà erano un'istituzione ben più antica di Numa Pompilio, risalivano addirittura al re-dio Fauno, che li creò in onore di Marte, costituendo così i primi culti iniziatici latini.

Era il dio della primavera della religione ufficiale romana e quindi venerato fastosamente in marzo, il mese che portava il suo nome, con le feriae Martis, Equirria, agonium martiale, Quinquatrus e tubilustrum.
Altre cerimonie importanti avvenivano in febbraio e in ottobre.



CITAZIONE
se era presente e cosa significasse quel simbolo nelle culture successive a quella romana e se era legato ad altri culti (Antropologia 60)

91%
Non ti sovviene niente di particolare, se non nozioni comuni che non sapresti applicare alle circostanze attuali.



CITAZIONE
e se c'erano stati particolari ritrovamenti archeologici in circostanze strane legati a quella divinità (Archeologia 70).

51%
Anche qui, inutile dire che di reperti su Marte-divinità ce ne sono a migliaia.
Ma come legarli a questa pergamena, per lo più di fattura recente?!?!?

Ti servono altri collegamenti, prima di poter avere una vera pista da seguire...
Sempre che una pista "archelogica" ci sia!



CITAZIONE
Tentai poi per un attimo di lasciare da parte la mia educazione scientifica, per analizzare la pergamena, ecco, da un punto di vista "pagano" per scoprire significato dei numeri e una eventuale relazione tra quel simbolo e l'occulto (Occulto 25).

83%
Ti è chiaro che una relazione fra simbolo (sia esso il simbolo di marte e/o il simbolo del genere maschile) deve pur esserci.
E il simbolo del resto ha un che di occulto, così come il quadrato.
Però l'occulto non è il tuo campo e, se una relazione c'è, tu non riesci prorpio a coglierla.
The Ancient One
Ora che sai che quello è un Quadrato Magico di Marte, rifletti di nuovo sulle tue conoscenze mistiche.

OCCULTO A DIFFICOLTA' DOPPIA : SOLO 13% DI POSSIBILITA'
9%!!!!!


Avete già appurato che essendo un Quadrato Magico di Marte esso contiene un incantesimo di attacco o di vendetta.
Ma di che tipo?
È qui che hai la folgorazione, abbastanza clamorosa.

Il Quadrato Magico di Marte può contenere (secondo la tradizione - tu non hai mai visto vera magia all'opera) incantesimi offensivi che sprigionano la forza del fulmine.
Del resto, come sai, Marte è tradizionalmente la divinità della guerra e... del fulmine!
The Ancient One
CITAZIONE
Appena i miei ospiti e i miei stimati colleghi furono andati via, non potei fare a meno di confrontarmi con Louis sul perché avesse preso quella foglia di Azalea così chiesi: "Louis, prima di congedarti, mi spieghi il perché di quel gesto? Perché l'azalea? Ti hanno visto tutti!" [parlantina 40]

19%
"Per fortuna che tutti hanno visto me e non... quell'orribile catarro marrone che quel vagabondo aveva lasciato sulla pianta! Sig. Hotter, se suo padre sapesse di che persone si circonda... andare a sputare nella casa di un gentiluomo come lei! Appena ho visto tutto quel muco grondante, mi sono messo in attesa dell'occasione giusta per rimuovere le foglie."
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2020 Invision Power Services, Inc.