Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Esito dei sondaggi
OldGamesItalia > OGI World > I polverosi archivi di Oldgamesitalia > L'avventura dell'anno > L'avventura dell'anno
Pagine: 1, 2
LargoLagrande
Sono ormai giunti al termine i primi due gironi di questo contest.

Il primo girone si è concluso senza grandi colpi di scena, THE DARK EYE-CHAINS OF SATINAV si dimostra uno dei giochi più apprezzati, con ben 17 voti complessivi (ottenuti sommando quelli raccolti sul sito di OGI e di JTA) che permettono al titolo fantasy dei Daedalic di passare agevolmente il turno, seguito da BOTANICULA, il piccolo gioiellino di casa Amanita che ottiene un più che discreto risultato,raccogliendo 11 voti.

Escono di scena Alpha Polaris e Reperfection, entrambi con 4 voti e Capitan Morgan che invece ottiene il "cucchiaio di legno" del girone con solo un voto.

- The Dark Eye: Chains of Satinav: 17 voti (7 su Ogi - 10 su Jta)
- Botanicula: 11 voti (3 su Ogi - 8 su Jta)
- Alpha Polaris: 4 voti (1 su Ogi - 3 su Jta)
- Reperfection: 4 voti (1 su Ogi - 3 su Jta)
- Capitan Morgan: 1 voto (0 su Ogi - 1 su Jta)



Il secondo girone invece si rivela particolarmente combattuto e acceso con ben tre titoli che si sono contesi i primi due posti fino all'ultimo momento. In extremis La città perduta di Zerzura , l'avventura della Cranberry production (gli autori dei seguiti della saga di Black Mirror) si piazza in cima alla classifica superando un po' a sorpresa gli altri due concorrenti che rimangono poco distanti: per un voto di differenza è Primordia , l'ultima fatica della software house indie Wadjet Eyes , ad avere la meglio su Cognition - Erica Reed Thriller, il thriller della Phoenix noto soprattutto per la collaborazione di un nome importante nel mondo adventure, quello di Jane Jensen. Fuori dalla competizione anche l'avventura italiana Anna e Red Johnson's Chronicles.

- La città perduta di Zerzura: 12 voti (10 su Jta - 2 su Ogi)
- Primordia: 11 voti (4 su Jta - 7 su Ogi)
- Cognition - Erica Reed Thriller: 10 voti (8 su Jta - 2 su Ogi)
- Anna: 4 voti (1 su Jta - 3 su Ogi)
- Red Johnson's Chronicles: 2 voti (2 su Jta -0 su Ogi)

Unico appunto, davvero peccato per Cognition che rimane comunque uno dei titoli più interessanti di quest'anno, come confermato dai ben 10 voti ottenuti nel corso del contest.
LargoLagrande
Ricordo agli utenti che i gironi 3 e 4 partiranno domani in mattinata o nelle prime ore del pomeriggio seguendo il seguente schema:




Se volete sapere qualcosa di più dei titoli dei gironi n. 1 e 2 che si sono appena conclusi, vi linkiamo le recensioni che trovere su JTA!

Recensione Alpha Polaris

Recensione Botanicula

Recensione Reperfection

Recensione The Dark Eye - Chains of Satinav

Recensione Anna

Recensione La Città Perduta di Zerzura

Recensione Primordia

Recensione Red Johnson's Chronicles

Recensione Cognition: An Erica Reed Thriller
asterix777
Solo per evidenziare nel 6° Girone che il titolo corretto è "Shadows on the Vatican". Tra l'altro, si tratta ancora del solo 1° episodio ("Atto I: Avarizia").
LargoLagrande
CITAZIONE (asterix777 @ 2 Jan 2013, 17:56) *
Solo per evidenziare nel 6° Girone che il titolo corretto è "Shadows on the Vatican". Tra l'altro, si tratta ancora del solo 1° episodio ("Atto I: Avarizia").


Grazie per l'appunto Asterix, si anche se di fatto è stato pubblicato solo il primo episodio ci sembrava giusta dar spazio lo stesso ad un'avventura italiana che sembra avere buoni presupposti, abbiamo fatto lo stesso anche con altri titoli episodici, in fondo il senso del contest è anche quello di puntare le luci dei riflettori e discutere delle ag di quest'anno, indipendentemente dal risultato finale.
Bandy JtA
CITAZIONE (LargoLagrande @ 2 Jan 2013, 18:46) *
CITAZIONE (asterix777 @ 2 Jan 2013, 17:56) *
Solo per evidenziare nel 6° Girone che il titolo corretto è "Shadows on the Vatican". Tra l'altro, si tratta ancora del solo 1° episodio ("Atto I: Avarizia").


Grazie per l'appunto Asterix, si anche se di fatto è stato pubblicato solo il primo episodio ci sembrava giusta dar spazio lo stesso ad un'avventura italiana che sembra avere buoni presupposti, abbiamo fatto lo stesso anche con altri titoli episodici, in fondo il senso del contest è anche quello di puntare le luci dei riflettori e discutere delle ag di quest'anno, indipendentemente dal risultato finale.



Colpa mia che ho creato l'immagine... quando sarà il turno del sesto girone metteremo il nome corretto. Anzi: correttissimo. Comunque anche Nicholas Eymerich Inquisitore è solo al primo episodio... e SEMBRA potercela fare nel suo girone. Vediamo come si comporterà SOTV!
asterix777
CITAZIONE (LargoLagrande @ 2 Jan 2013, 18:46) *
Grazie per l'appunto Asterix, si anche se di fatto è stato pubblicato solo il primo episodio ci sembrava giusta dar spazio lo stesso ad un'avventura italiana che sembra avere buoni presupposti

Sono assolutamente d'accordo, il mio appunto era relativo più che altro al titolo del gioco, leggermente imperfetto come scritturazione, proponendo inoltre di completarlo con il sottotitolo dell'episodio effettivo che si andrà a votare.

CITAZIONE (Bandy JtA @ 2 Jan 2013, 20:22) *
Colpa mia che ho creato l'immagine... quando sarà il turno del sesto girone metteremo il nome corretto. Anzi: correttissimo.

Ok, perfetto.
LargoLagrande
Chiusi ormai i sondaggi relativi ai gironi 3 e 4 , arrivano altri verdetti, alcuni prevedibili, altri quasi totalmente inaspettati.

Il terzo girone si conclude con qualche colpo di scena, con due titoli che raggiungono la cima della classifica a pari merito, IL TESTAMENTO DI SHERLOCK HOLMES e RESONANCE , due avventure agli antipodi, da una parte la tradizione ed il marchio e dall'altra il coraggio degli sviluppatori Dave Gilbert e Vince Twelve, il primo tipico esempio di avventura grafica classica con alle spalle la forza del brand dell'investigatore più famoso del mondo, il secondo un titolo indie della Wadjet Eyes, che seppur con un budget ridotto e grafica pixellata ha provato ad apportare qualcosa di diverso nelle ormai pluri-rodate meccaniche del mondo adventure. A solo un punto di distacco troviamo NICHOLAS EYMERICH: INQUISITORE, costretto ad uscire di scena ma che con i suoi 14 voti dimostra di essere un titolo molto appetibile e con un buon numero di estimatori. L'unico horror del girone, CORROSION raccoglie 4 voti, mentre THE JOURNEY DOWN termina mestamente e a mani vuote la propria partecipazione al contest.

- Il testamento di Sherlock Holmes: 15 voti (2 su OGI + 13 su JTA)
- Resonance: 15 voti (8 su OGI + 7 su JTA)
- Nicholas Eymerich Inquisitore: 14 voti (5 su OGI + 9 su JTA)
- Corrosion- Cold Winter Waiting: 4 voti (3 su OGI + 1 su JTA)
- The Journey Down : 0 voti


Il quarto girone si rivela ricco di sorprese e con tre giochi che hanno lottato per i primi due posti. In particolare proprio i due titoli che hanno agguantato il passaggio del turno, non erano certo partiti con il favore dei pronostici, parliamo dell'italianissima avventura della Mad Orange, FACE NOIR che ha addirittura stravinto il girone, favorita probabilmente anche dal fervore patriottico di alcuni votanti, e del titolo indie TO THE MOON che in modo inaspettato e per un punto batte nel finale la concorrenza del ben più quotato DEPONIA, gioco della Daedalic Entertainment di cui si è ampiamente discusso in più di un'occasione. A conferma del fatto che le cose non siano andate molto bene per le software house tedesche, esce clamorosamente di scena anche uno dei titoli più attesi e celebrati di quest'anno , THE BOOK OF UNWRITTEN TALES della King Art Games, che evidentemente non ha suscitato particolare entusiasmo nei videogiocatori delle nostre community. Chiude ad un punto la curiosa avventura "made in Malesia" HOODWINK.
Sebbene i risultati di questo , come di ogni contest, siano da prendere con le pinze, probabilmente mai come in questo girone si potrebbero trarre delle considerazioni interessanti sui gusti dei giocatori. Difficile sorvolare sul tonfo clamoroso dei due prodotti tedeschi che erano stati accolti con il favore di parte della critica, ma che evidentemente non hanno conquistato tutti gli utenti, e se per Deponia questa inaspettata e prematura uscita di scena per soli due punti, appare un po' come una "rimandatura" in attesa del prossimo episodio conclusivo della saga, per The Book of Unwritten Tales suona come una sonora bocciatura anche ad un certo modo di sviluppare avventure grafiche. Forse.

- Face Noir: 17 voti (13 su JTA + 4 su OGI)
- To The Moon: 15 voti (10 su JTA + 5 su OGI)
- Deponia : 13 voti (5 su JTA + 8 su OGI)
- The Book of Unwritten Tales : 3 voti (2 su JTA + 1 su OGI)
- Hoodwink : 1 voto (0 su JTA + 1 su OGI)
Merengue
Largo bella questa enfasi nel raccontare gli sviluppi della gara eheh! approved.gif
LargoLagrande
CITAZIONE (Merengue @ 6 Jan 2013, 23:50) *
Largo bella questa enfasi nel raccontare gli sviluppi della gara eheh! approved.gif


Prego, è un resoconto tra il serio e il faceto per divertirci senza prenderci troppo sul serio smilies3.gif
Gwenelan
CITAZIONE (Merengue @ 6 Jan 2013, 23:50) *
Largo bella questa enfasi nel raccontare gli sviluppi della gara eheh! approved.gif


Quoto XD, sembra una telecronaca sportiva!
Bandy JtA
Debbo dire che, a oggi, questo "torneo" mi sta soddisfacendo molto. E non perchè stanno passando il turno le avventure che ho votato (perchè To The Moon e Resonance, ad esempio, NON le ho votate) ma perchè alcuni outsider si stanno facendo largo, a volte anche inaspettatamente. Fossero passate TBOUT o un Deponia (che pur ci poteva stare) avrei detto: "azz, alla fine passano sempre i soliti noti!", invece così c'è anche un certo effetto sorpresa che non guasta. Mi aspetto qualche altro passaggio inaspettato negli ultimi due gironi.. e un finale di torneo rovente! smilies3.gif
Sino a oggi la sorpresa piu' grande, ma solo perchè è avvenuta al filo di lana, è stato il sorpasso di Resonance ad Eymerich, che sembrava essere -da giorni- sicuro del passaggio del turno!
Micartu
Eymerich eliminato è stato un'incredibile delusione per me.
LargoLagrande
CITAZIONE (Micartu @ 7 Jan 2013, 14:36) *
Eymerich eliminato è stato un'incredibile delusione per me.


E' stata una grossa sorpresa e una piccola delusione anche per me , era uno dei giochi che più mi interessavano di quest'anno e 14 voti non sono pochi, delusione però mitigata dal fatto che a passare è stata Resonance un'avventura che a mio modo di vedere meritava di essere premiata come in generale merita un riconoscimento il modo di fare avventure grafiche dei Wadjet, senza fronzoli e con tutti i limiti ben noti, ma che trasuda passione per il genere.

Così come non mi aspettavo l'uscita al primo turno di Deponia, forse non poteva ambire alla finale ma pensavo che potesse passare agevolmente almeno il primo turno. Sto notando che i videogiocatori stanno premiando molti giochi indie, sicuramente un segnale da interpretare. Per adesso si sta mostrando un torneo estremamente interessante, che fornisce ottimi spunti di riflessione su come stiano gradatamente cambiando i gusti degli avventurieri.
Bandy JtA
CITAZIONE (Micartu @ 7 Jan 2013, 14:36) *
Eymerich eliminato è stato un'incredibile delusione per me.



Sì, ma considera che era pur sempre 1/4 di gioco, da confrontare con giochi completi. Secondo me ci può stare... e in questo contesto anche SOTV potrebbe rischiare.
asterix777
E' vero, stanno passando molti titoli non certo tripla AAA: To the Moon, Resonance, Primordia, Botanicula sono tutti titoli indie dotati di una grafica retrò, più spartana e che pare dimostrare quello che ormai è un argomento all'ordine del giorno tra gli appassionati di AG e di belle storie in genere, cioè il ritorno all'importanza della trama rispetto all'estetica.
A dire il vero non ho giocato nessuno di questi titoli, ma se non puntano sulla grafica moderna ed attuale e se tuttavia riscuotono consensi, sono indotto a pensare che il merito sia di una bella storia di fondo. E una mezza prova l'ho avuta giochicchiando la demo del 1° episodio della saga di Blackwell dei Wadget Eye - che mi sono aggiudicato in un recente bundle insieme proprio a Resonance e a To the Moon - che ho trovato veramente interessante. Ciò che mi ha colpito più favorevolmente è come si riesca ancora a creare una buona atmosfera servendosi di pochi pixel - almeno al confronto con le produzioni odierne - inducendo l'immedesimazione del giocatore, tornando a 'giocare' con la sua fantasia.
Anche i Mad Orange sono una piccola realtà che sta trovando un suo spazio, anche (anzi, prima!) all'estero e vedere il loro titolo in cima non può che farmi piacere (anche se ho votato Deponia, ma al cartoon non resisto!). Il loro Face Noir dovrebbe essere il prossimo titolo in cui mi cimenterò. wink.gif
LargoLagrande
E si conclude ora la prima fase a gironi del concorso. Questi i verdetti degli ultimi due gironi:

Nel girone 5 al primo posto passa il turno senza alcun patema la corazzata The Walking Dead, mentre al secondo posto, sorprendentemente, l'inaspettato Haunted brucia sul fil di lana KGB Unleashed, partito bene raccogliendo molte preferenze, ma battuto in un fine settimana ricco di voti per il gioco horror targato Deck13 . Non c'è mai stata storia per Secret Files 3 (storia del declino di un "marchio" di successo) e Louisiana Adventure che chiude con un voto "della bandiera".

Nel girone 6 il gioco dei Pendulo, New York Crimes, conquista il primo posto sin dall'inizio e lo difende fino all'ultimo minuto, molto più interessante invece la sfida tra l'italianissima avventura Shadows on the Vatican e il titolo della Daedalic Entertainment, Harvey's New Eyes. Alla chiusura del girone è proprio il gioco umoristico-demenziale tedesco a strappare per un solo voto di differenza il passaggio del turno al rivale nostrano. Lucius torna a casa con un voto in tasca mentre grande delusione per Dear Esther che esce di scenza senza neanche una preferenza, a conferma che questa tipologia di avventure "alternative" deve ancora migliorare molto per raggiungere un buon numero di estimatori.

Le avventure che hanno raggiunto le fasi finali del Contest organizzato da JTA e OGI sono queste, troverete in neretto quelle che si sono classificate al primo posto dei rispettivi gironi:

The Dark Eye - Chains of Satinav
Botanicula

La città perduta di Zerzura
Primordia

Il testamento di Sherlock Holmes
Resonance

Face Noir
To the Moon

The Walking Dead
Haunted

New York Crimes
Edna & Harvey: Harvey’s New Eyes


Come proseguirà ora il torneo? vi verrà chiesto di votare in tre gironi da quattro avventure (due prime classificate e due seconde classificate), i sei giochi che si guadagneranno le prime due posizioni per ogni girone si affronteranno in tre seminfinali a sfida diretta che si preannunciano incandescenti, al termine delle quali verrano decretati i primi tre giochi che si contenderanno il titolo di migliore avventura dell'anno in una finalissima a tre sconsigliata ai deboli di cuore, dove potrete decidere chi meriterà il primo , secondo e terzo posto.

Riscaldate i motori, affilate le tastiere, preparatevi a discutere e ad accapigliarvi amorevolmente, si entra nel cuore del gioco , senza esclusioni di colpi e ricordatevi che solo un'avventura alzerà lo scettro di questo contest, così come solo un utente scelto tra quelli che hanno partecipato attivamente al contest su OGI o su JTA vincerà l'ambito premio finale (buono sconto da 10 Euro su Zodiac )....

Chi vincerà e soprattutto, cosa verrà premiata? la qualità narrativa degli indie, l'innovazione dei titoli ibridi o il gusto classico delle ag tradizionali??
A voi l'ardua sentenza, buon divertimento e che vinca il migliore!
TheRuler
Si preannuncia un finalone al fulmicotone!

Abbiamo un cantore d'eccezione, La Grande Largo!
The Ancient One
CITAZIONE
Chi vincerà e soprattutto, cosa verrà premiata? la qualità narrativa degli indie, l'innovazione dei titoli ibridi o il gusto classico delle ag tradizionali??
A voi l'ardua sentenza, buon divertimento e che vinca il migliore!


Un grande torneo.

Inizialmente pensavo che sarebbe stato solo un gioco divertente fra amici.
Invece le discussioni mi hanno appassionato.
E i risultati mi hanno... sbalordito. Sono rimasto moooooolto sorpreso da diverse scelte del nostro "pubblico".

Molto istruttivo!
LargoLagrande
CITAZIONE (TheRuler @ 13 Jan 2013, 19:53) *
Si preannuncia un finalone al fulmicotone!

Abbiamo un cantore d'eccezione, La Grande Largo!


Grazie a voi Ruler per la partecipazione! siete voi a rendere questo contest così interessante!

CITAZIONE (The Ancient One @ 13 Jan 2013, 20:40) *
Un grande torneo.

Inizialmente pensavo che sarebbe stato solo un gioco divertente fra amici.
Invece le discussioni mi hanno appassionato.
E i risultati mi hanno... sbalordito. Sono rimasto moooooolto sorpreso da diverse scelte del nostro "pubblico".

Molto istruttivo!


Quoto Ancient al 100% , in tutta onestà pensavo che alcuni titoli avrebbero fatto manbassa di voti a discapito di altri e invece
il passaggio del turno è stato molto combattuto in quasi tutti i gironi, immaginavo dei risultati più scontati e dettati anche dalla
"notorietà" di alcuni titoli, non è il primo contest del genere al quale partecipo e avevo il sentore che anche questa volta l'hype
avrebbe avuto la meglio sulla qualità effettiva dei giochi, era facile prevedere l'approdo nelle fasi finali di avventure come Deponia,
TBOUT o Secret Files 3. Così non è stato, non so se sia un caso o se questo cambiamento di rotta sia da attribuire ad un approccio
diverso, forse più consapevole e maturo, da parte dei videogiocatori, probabilmente scottati da tante esperienze di gioco non
proprio esaltanti negli ultimi anni. Sicuramente l'aspetto che più mi ha colpito positivamente è il confronto tra le due comunità,
quella dei videogiocatori adventure più "hardcore" di JTA e quella esperta e variegata di OGI, secondo me questo mix di
approcci così diversi è il vero successo di questo simpatico torneo, l'elemento che lo contraddistingue e che lo arricchisce
di spunti di discussione che si sono rivelati davvero interessanti.

Spesso nei contest capita che titoli di spessore escano subito di scena a favore di altri giochi qualitativamente non all'altezza
ma che hanno un certo riscontro o che sono sostenuti dai fan accaniti di certe tipologie di giochi , forse è successo anche questa volta,
ma mi permetto di aggiungere che se questo è accaduto, è avvenuto solo in minima parte e nonostante anche alcuni titoli usciti di scena
avrebbero probabilmente meritato di continuare il loro percorso nel contest, a mio modesto parere credo che tutti i giochi giunti nella fase
finale siano effettivamente interessanti, in modo diverso, e rappresentino ognuno con un'identità ben precisa, un modo nuovo di interpretare
il genere "adventure".

Ne approfitto per dirvi che i nuovi gironi verranno proposti nel pomeriggio biggrin.gif
Micartu
presto, presto che ho dei giochi crucchi da far eliminare muhehe.gif muhehe.gif muhehe.gif
LargoLagrande
Signori e signore , è con enorme piacere che vi annuncio [rullo di tamburi] i tre "gironi terribili" ....



Dodici titoli interessanti, ma soltanto sei fortunate avventure approderanno alla sudatissima semifinale.

Da oggi inizia la battaglia, vale tutto, voti, gomitate e colpi bassi. L'esito del torneo è nelle vostre mani,
con un click deciderete chi andrà avanti in questa sfida all'ultimo sangue. Partecipate numerosi!!!
Bandy JtA
Non male... non male... lookaround.gif
The Ancient One
Tre gironi assolutamente... da brivido!

Ci sarà da dare battaglia!!!
Bandy JtA
Tempo di semifinali!! Si sono chiusi i tre gironi, con questi verdetti:

Girone A: passano il turno THE DARK EYE (15 voti) e PRIMORDIA (12 voti). Face Noir (6 voti) e Haunted (3 voti) lasciano il gioco.

Girone B: passano il turno BOTANICULA (11 voti) e IL TESTAMENTO DI S.HOLMES (11 voti). Lasciano il gioco TO THE MOON (10 voti, battuta sul filo di lana...) e NEW YORK CRIMES (5 voti).

Girone C: passano il turno THE WALKING DEAD (18 voti) e RESONANCE (11 voti). Escono dal gioco LA CITTA' PERDUTA DI ZERZURA (4 voti) e HARVEY'S NEW EYES (3 voti).

In semifinale le prime classificate affronteranno le seconde. I tre titoli vincitori, poi, si affronteranno in FINALE!!

Seguiteci...

The Ancient One
Mi dispiace solo per SH, che non mi ispira.
È per Edna & Harvey, che invece mi piace molto!


Bella li, Bandy!
Sotto con le semifinali!!!
Micartu
Sh non ispira nemmeno me. Potrei giocare a quello dove c'è di mezzo Cthulhu in futuro, ma solo perché c'è di mezzo Lovecraft.

Non capisco invece tutti i voti per Dark Eye, a parte la grafica molto bella, quasi dappertutto lo stroncano.
Capo
Veramente ha preso ottimi voti un po ovunque scratch.gif
Bandy JtA
CITAZIONE (Capo @ 20 Jan 2013, 19:52) *
Veramente ha preso ottimi voti un po ovunque scratch.gif



Sì, anche io ne ho sentito parlare molto bene un pò dappertutto.
Ancient, forse hai omesso una letterina (S): volevi dire che eri triste, per Edna & Harvey, giusto?
The Ancient One
Sì.

SH non mi piace e ha passato il turno.
Edna & Harvey invece non è passato e a me piace molto.

Un giorno finirò anche la recensione e allora correrete tutti a giocarlo! :-)))))))))))))
Micartu
http://www.everyeye.it/pc/articoli/the-dar...ecensione_17413

Qui lasciate perdere i recensori che non ci capiscono niente di AG, fate riferimento al voto degli utenti che per esperienza personale su quel sito è quasi sempre piuttosto intelligente. 6.8

http://www.metacritic.com/game/pc/the-dark...ains-of-satinav
Metacritic non è un sito che mi piaccia molto e ha un metro di giudizio farlocco però di solito è largo di manica e gli rifila 75/100 gli utenti 7.6

Anche su adventureplanet che son larghetti di manica, gli rifilano 80 a cui come al solito togliete o 10 o 5.

Al contrario adventure gamers gli rifila un buon voto

Destructoid gli rifila un 6,5 http://www.destructoid.com/review-the-dark...av-230924.phtml

Il nostro Largo su join the adventure gli dà 82.

Quello che intendevo dire è che nella competizione sta viaggiando come un gioco da 9, quando poi alla fin fine probabilmente è un gioco da 6,5 o 7 a voler essere MOLTO generosi.

Probabilmente e dico "probabilmente" come dice Ancient e come sostengono in molti su testate soprattutto inglesi, Edna gli è superiore.
Però Satinav è fantasy (più accoliti, più commerciale, più "ruffiano" nei confronti del suo pubblico), mentre Edna è più di nicchia.
Bandy JtA
CITAZIONE (Micartu @ 21 Jan 2013, 00:34) *
Quello che intendevo dire è che nella competizione sta viaggiando come un gioco da 9, quando poi alla fin fine probabilmente è un gioco da 6,5 o 7 a voler essere MOLTO generosi.



Il problema è che allora gli altri sono da 5... 6 al massimo!! Io non l'ho giocato, quindi non posso dire quanto valga veramente . Ma mi "pare" che comunque sia una delle migliori Ag dell'anno scorso, quindi probabilmente è molto apprezzata per questo. Per tanti altri titoli invece (vedi un Edna & Harvey) secondo me ha pesato la mancata localizzazione...
Micartu
Sì, certo, il discorso della mancata localizzazione ha penalizzato molti giochi in concorso. Haunted in primis che era difficile da reperire persino in inglese, o giochi come Primordia. Vedremo cosa succederà.
Capo
Guarda che un 75 su metacritic è un ottimo voto, poi ci sono recensioni che lo incensano:

http://www.rpgfan.com/reviews/The_Dark_Eye...inav/index.html

http://www.adventureclassicgaming.com/inde...te/reviews/738/

http://www.gameindustry.com/review/item.asp?id=1738
LargoLagrande
CITAZIONE (Micartu @ 20 Jan 2013, 19:23) *
Non capisco invece tutti i voti per Dark Eye, a parte la grafica molto bella, quasi dappertutto lo stroncano.


Io ho quasi sempre letto recensioni positive per Dark Eye, anzi l'accoglienza dei giocatori mi è sembrata addirittura
migliore rispetto a quella di qualche sito che addirittura ha dato un voto più alto a The Book of Unwritten Tales. shocked.gif

Comunque parere strettamente personale, visto che l'ho giocata, è oggettivamente una delle avventure migliori di quest'anno
se non proprio la migliore se parliamo di ag classiche, pur non essendo un capolavoro indimenticabile.
Bandy JtA
Se le avessimo preparate a tavolino... non ci saremmo riusciti!!
Ecco la situazione a due giorni dalla chiusura dei sondaggi delle semifinali. Incredibile:

Il testamento di S.Holmes, 17 voti
The Walking Dead, 19 voti
Due soli voti di distacco: Twd rimane sempre il favorito, ma non ci aspettavamo potesse avere tutto questo filo da torcere dal detective con la pipa!!!

Botanicula, 18 voti
Primordia, 20 voti
Anche qui ci sono in ballo SOLO due voti. Dall'inizio è sembrato il girone piu' equilibrato, e non ci sbagliavamo. Tutto è in ballo!

Resonance, 16 voti
The Dark Eye, 18 voti
ANCHE QUI solo due voti di differenza!!! The Dark Eye rimane uno dei favoriti per la vittoria finale, ma i titoli Wadjet Eye hanno dimostrato di avere molta forza in questo torneo (non per niente sono presenti entrambi!)

Altri due giorni, e sapremo i finalisti!!
The Ancient One
Incredibile!

Io non ci avrei MAI scommesso.

Tre risultati così, poi... due voti di scarto... incredibile.
Chi deve votare, lo faccia ora!!!
The Ancient One
Ed ecco i risultati delle Semi-finali.........


SEMI-FINALE Girone A

Il Testamento di S.Holmes
OGI = 9
JTA = 10
-------------
TOTALE = 19


The Walking Dead
OGI = 6
JTA = 17
-------------
TOTALE = 23

Passa il turno... The Walking Dead!


--------------------------



SEMI-FINALE Girone B

Botanicula
OGI = 3
JTA = 16
-------------
TOTALE = 19


Primordia
OGI = 13
JTA = 12
-------------
TOTALE = 25

Passa il turno... Primordia!


------------------------



SEMI-FINALE Girone C

Resonance
OGI = 9
JTA = 11
-------------
TOTALE = 20


The Dark Eye
OGI = 6
JTA = 16
-------------
TOTALE = 22

Passa il turno... The Dark Eye: "Chains of Satinav"!






In finale vanno quindi:

1) The Walking Dead

2) Primordia

3) The Dark Eye: "Chains of Satinav"









Bandy JtA
Beh, sono passati i giochi che mi aspettavo! Bene! Comunque mi fà un enorme piacere vedere che tutti i gironi sono stati - bene o male - equilibrati, e che nessun titolo sia stato surclassato dall'altra avventura in gara. Vuol dire che sono veramente usciti fuori i migliori titoli dai turni precedenti? Pare di sì. Adesso ho molta curiosità per la finale, che contrariamente a come penseranno molti NON E' SCONTATA a favore di The Walking Dead! Anzi, credo che stavolta il gioco dei Telltale potrebbe uscirne sconfitto, vista la lunga schiera di contrari alla sua presenza in questo contest! lookaround.gif

P.s. ah, e sono contento che i Wadjet siano presenti almeno con un titolo: perderne due su due sarebbe stato triste!
The Ancient One
In effetti il grande equilibrio è stato piacevolissimo. E di grande suspance!

Io, a posteriori, sono molto contento dei titoli in finale. Perché?
Perché li trovo tre simboli del panorama attuale.

1) TWD = L'outsider. Innovativo, ma anche controverso. Un titolo al limite del genere, o forse proprio fuori dal genere (così i detrattori). Di sicuro qualcosa di diverso.

2) The Dark Eye = Un titolo su licenza. Ma ancora di più un titolo dei Daedalus. Chi li ama, chi li odia. Certo è che le AG di stampo classico oggi passano per i loro studi di Germania. Con tutti i pregi e i difetti connessi.
Avrei preferito Edna & Harvey, ma va bene.

3) Primordia = il titolo indie (o quasi). Produzione più piccola. Ma ancora più fedele ai canoni di un tempo. Anche grafici.


Tre anime diverse del nostro passatempo.
Per me sarà una bella finale. E già non so chi votare!



A domani con i sondaggi!
Bandy JtA
Mi e' sembrato di leggere Largo smilies3.gif Avrebbe scritto le stesse cose!!! lookaround.gif
Io invece sò già per chi votare, ma sarà interessante vedere cosa ne penseranno gli altri. Secondo me il "topolino" potrebbe mangiare gli elefanti... rolleyes.gif
Micartu
Vince Walking, qui non prende voti, ma dall'altra parte ne fa uno sfacelo. Contest divertente cmq, quando apriamo alle finali?
Bandy JtA
CITAZIONE (Micartu @ 29 Jan 2013, 16:48) *
Vince Walking, qui non prende voti, ma dall'altra parte ne fa uno sfacelo. Contest divertente cmq, quando apriamo alle finali?



La finale viene aperta domattina! lookaround.gif
Per Twd... uhm... vedremo... lookaround.gif lookaround.gif
The Ancient One
CITAZIONE (Bandy JtA @ 29 Jan 2013, 16:44) *
Mi e' sembrato di leggere Largo smilies3.gif Avrebbe scritto le stesse cose!!! lookaround.gif

Forse è perché entrambi scriviamo sotto l'effetto di copiose quantità di whisky? lookaround.gif

smilies3.gif smilies3.gif smilies3.gif

Ah, no, è perché "menti geniali pensano allo stesso modo"!


CITAZIONE (Bandy JtA @ 29 Jan 2013, 16:55) *
CITAZIONE (Micartu @ 29 Jan 2013, 16:48) *
Vince Walking, qui non prende voti, ma dall'altra parte ne fa uno sfacelo. Contest divertente cmq, quando apriamo alle finali?

La finale viene aperta domattina! lookaround.gif
Per Twd... uhm... vedremo... lookaround.gif lookaround.gif

La finale domani mattina (visto, bandy, non sono l'unico che non aveva capito!!! smokin.gif )

Anche secondo me TWD non la spunterà.
O, se la spunta, è solo perché i fan delle AG più classiche si spaccheranno a mezzo fra Dark Eye e Primordia. TWD è avvantaggiato notevolmente da una finale a tre.
Chi vota Primordia potrebbe votare anche Dark Eye. E il contrario.
Micartu
CITAZIONE
Anche secondo me TWD non la spunterà.
O, se la spunta, è solo perché i fan delle AG più classiche si spaccheranno a mezzo fra Dark Eye e Primordia. TWD è avvantaggiato notevolmente da una finale a tre.
Chi vota Primordia potrebbe votare anche Dark Eye. E il contrario.


Quello che pensavo io. Poi, vedendo i voti, mi pare di capire che si tratta del gioco che su JTA ha lo zoccolo più consistente di supporter, la butto lì tanto per parlare di frivolezze... 25 voti e vittoria. XD
17 di là e 8 di qua.

Graduatoria finale per me: Walking 25, Daek Eye 12, Primordia 9.
Bandy JtA
CITAZIONE (Micartu @ 29 Jan 2013, 17:25) *
CITAZIONE
Anche secondo me TWD non la spunterà.
O, se la spunta, è solo perché i fan delle AG più classiche si spaccheranno a mezzo fra Dark Eye e Primordia. TWD è avvantaggiato notevolmente da una finale a tre.
Chi vota Primordia potrebbe votare anche Dark Eye. E il contrario.


Quello che pensavo io. Poi, vedendo i voti, mi pare di capire che si tratta del gioco che su JTA ha lo zoccolo più consistente di supporter, la butto lì tanto per parlare di frivolezze... 25 voti e vittoria. XD
17 di là e 8 di qua.

Graduatoria finale per me: Walking 25, Daek Eye 12, Primordia 9.


Si ma lo aveva votato anche chi teneva a cuore per The Dark Eye e Primordia... ora dovrà sceglierne uno solo! -.-''
Di sicuro i voti saranno distributi, quindi è probabile (certo, NON SICURO AL 100%) che ne raccatti meno. Uno sicuro lo prende: il mio! -.-'
Gwenelan
Anche per me nessuna sorpresa ^-^. E anche io la penso come Micartu, bene o male... specifico però che io non sono una "detrattrice" di TWD (che mi è apiciuto), ma continua a essere tristerrimo vederlo in una finale dedicata alle AG, così com'è stato triste averlo visto in competizione (e vincere rolleyes.gif ) nel Game of the Year. Però mi piacerebbe che qualcuno dei non-"detrattori" mi spiegasse cosa secondo lui lo rende un videogioco, con argomentazioni tecniche.
Micartu
La penso come te Gwen, da amante della serie televisiva mi è piaicuto, ma l'ho vissuto... appunto come si vive un episodio televisivo.
L'esperienza è come una novel interattiva, come un libro game. C'è ben poco gioco per definirlo videogioco. Per lo meno in Jurassic Park (altra novel interattiva), c'erano molti quick time. Insomma... secondo me non è propriamente un videogioco, figurati un'avventura XD
Gwenelan
CITAZIONE (Micartu @ 29 Jan 2013, 23:57) *
La penso come te Gwen, da amante della serie televisiva mi è piaicuto, ma l'ho vissuto... appunto come si vive un episodio televisivo.
L'esperienza è come una novel interattiva, come un libro game. C'è ben poco gioco per definirlo videogioco. Per lo meno in Jurassic Park (altra novel interattiva), c'erano molti quick time. Insomma... secondo me non è propriamente un videogioco, figurati un'avventura XD


Eh, quoto!
Diduz
CITAZIONE (Gwenelan @ 30 Jan 2013, 02:29) *
Però mi piacerebbe che qualcuno dei non-"detrattori" mi spiegasse cosa secondo lui lo rende un videogioco, con argomentazioni tecniche.

Sfidi perché sai di dominare smilies3.gif , mo' ti stai proprio divertendo! ghgh.gif Però ti butto lì un altro punto di vista.
Non è un gioco perché è una visual novel.
Ok.
E se fossimo arrivati al punto in cui, con l'arrivo di milioni di persone che interagiscono con tablet, computer e telefonini NASA-style, la visual novel comincia a essere percepita come videogioco? E' il famoso allargamento del mercato, che avevo provato ad avanzare come concetto in un altro thread prima che mi segassi senza pietà ( surrender.gif ): capisco il tuo punto di vista, tu dici che è un mercato che si restringe perché tu vedi ridursi al lumicino il gameplay, ma qui parlo economicamente non linguisticamente. C'è una grossa fetta di pubblico che accende il tablet in un viaggio in metro di venti minuti, che non vuole un gameplay stratificato, vuole un'esperienza forse parzialmente interattiva che le ricordi i film o i telefilm (che magari vede sullo stesso tablet!). Stanno giocando, ne sono sicuri. Che facciamo?
Io non la vedo nera, perché per quanto mi riguarda se inglobo nei videogiochi anche le visual novel, con la loro interazione minima, mi sto ALLARGANDO (anzi, imparo qualcosa). Gli altri non si stanno RESTRINGENDO, perché non sanno nemmeno cosa si perdono, oppure lo sanno ma non gliene frega nulla.
Queste discussioni sono importanti per la CONSAPEVOLEZZA di ciò che sta accadendo, anche perché la consapevolezza può aiutare chi ignora queste tematiche ad apprezzare eventualmente il gameplay reale, è la Storia che penso un sito come Oldgamesitalia debba sempre monitorare. A conti fatti però qual è il problema concreto? Che il gameplay reale diventerà minoranza? Leggendo i discorsi tuoi e di Ravenloft mi sembra però che sia già così, ma mi sembra anche che gli appassionati abbiano trovato una solida maniera di difendersi con Kickstarter. Per non parlare del mercato indie, che non è solo Telltale e Tale of Tales.
Persino il dungeon crawling rpg sembrava una cosa d'altri tempi ed è saltato fuori Legend of Grimrock. Il pubblico per queste cose c'è, chi fa i giochi lo sa, ma se un finanziatore stanzia le cifre più alte per una gigavisual novel come Heavy Rain e non per Legend of Grimrock questo è normale.
Oh, io sto criminalmente tranquillo, che ci posso fare?

Detto questo, per me The Walking Dead non è un'avventura grafica, giusto per far finta che siamo in topic. smokin.gif

Gwenelan
Non ho capito benissimo che intendi con:
CITAZIONE
Sfidi perché sai di dominare smilies3.gif, mo' ti stai proprio divertendo!
XD
Se intendi che lo faccio apposta per lo spasso... non è così XD. E' che mi sono un po' stufata di sentire "per me funziona così... per me funziona colì...", perché così non si arriva mai da nessuna parte, e non esiste in nessun campo una seria discussione in questo modo. Quindi davvero vorrei che uno mi spiegasse, con un ragionamento logico e argomentazioni tecniche, perché le cose stanno come dice lui - basterebbe rispondere alle domande che ho scritto non ricordo in quale sondaggio della semifinale. Se qualcuno mi dimostra che ho torto, lo accetto e lo dico pubblicamente nell'immediato.
Se intendi che semplicemente ho ragione e so di averla u.u... grazie XD.
Scherzi a parte, quello che dici dopo è un esempio di "ragionamento logico con argomentazioni tecniche", anche se l'argomento che affronti non è quello che dicevo (non lo sto dicendo della serie: "ti ritrai dalla discussione", ma intendo: "ecco un esempio di quel che vorrei sentire"). Purtroppo... non mi convince del tutto, e ti spiego perché. Può darsi che la VN (o il film interativo, che secondo me è una definizione più azzeccata per TWD perché è più "film" che "novel"... infatti chi apprezza TWD non è detto che apprezzi, per esempio, TTM, che invece è più "novel") cominci a essere percepita come VG, e nel senso che intendi tu è un "allargamento", ma è una cosa tutt'altro che positiva, contro cui chi ama i VG o chi ama le VN (o entrambi, of course) dovrebbe lottare ("dovrebbe" perché è nell'interesse delle categorie che ama). Perché è un palese segno di ignoranza e confusione, sia di tecniche, che di storia del media, che di obiettivi, e che porta a un calo di qualità di entrambe le categorie. E' una questione di consapevolezza, come dici, ma la consapevolezza non è importante tanto perché porta ad apprezzare il gameplay, quanto perché porta a mantenere, o raggiungere, un certo livello di qualità. Partiamo dal fatto che "apprezzamento" non è uguale a "qualità", in senso generale. Per fare il classico esempio: moltissimi apprezzano Moccia, Moccia resta una schifezza. In campo videoludico, sempre in generale, moltissimi apprezzano le cutscenes cinematrografiche e il gameplay ridotto, ma queste due caratteristiche sono delle schifezze, dei difetti: il fine base dei videogiochi, quello proprio terra-terra, quello alla base di tutto, che è quello che rende un Vg quel che è, è quello di fare partecipare l'utente all'esperienza. Non so se riesco a spiegarmi bene, perché sto facendo un discorso astratto, quindi scusami se sono imprecisa. Prendi un film: nessuno lo scambierebbe per un VG proprio perché tu sei passivo quando ne usufruisci. I film interattivi, TWD o Heavy rain, sono "in discussione" proprio perché almeno un minimo di interattività, per quanto farlocca, ce l'hanno. Qui è la linea che stacca i VG dai media non-interattivi, diciamo. Ne consegue che un buon VG è quello che fa interagire l'utente con maggior profondità e nel maggior numero di situazioni possibile. Infatti è da anni che si discute, in vari blog dedicati, del fatto che le cutscenes da "guardare", realizzate magari con un motore più "pompato", vadano eliminate, per esempio, in favore di una continuità di gameplay: sei sempre TU che hai il controllo, anche se a volte ridotto all'osso (tipo, puoi solo muoverti), ma sempre immerso nel gioco, TU che controlli. ne consegue che, oggettivamente, più gamplay (e migliore of course) = miglior videogioco; meno gameplay = peggior videogioco. Anche se il 90% della gente dovesse apprezzare l'inverso.
Le VN invece, e i film interattivi, NON hanno come punto focale l'interattività, il controllo al giocatore: come punto focale hanno la storia, quindi è *logico* che spesso tolgano controllo al giocatore per esigenze di trama. Quando accade, NON è un difetto (è un difetto, semmai, che ti diano scelte finte: tipo puoi scegliere fra A e B, ma il risultato è lo stesso -.-). Capisci bene che le due tendenze, i fini dei due media, sono in contrasto: o fai una cosa, o fai l'altra.
Ora, questa confusione, o allargamento, come dici, cosa produce? Che si vada per una via di mezzo che è un mediocre risultato per *entrambe* le categorie. Chiariamo: io sono dell'idea che un VG, qualunque genere si scelga, possa narrare bene qualunque storia... SENZA compromettere il proprio gameplay. Certo, è difficile - ma nessuno ha mai detto che creare VG sia facile, no? Come uno si sbatte per fare un altro lavoro, gli sviluppatori si devono sbattere a fare VG, è il loro mestiere. Uno sviluppatore che dicesse (tipo, toh, Cage, o Tornquist): "devo levare gameplay/controllo al giocatore per la storia!!!" è al meglio un ignorante, al peggio un imbecille.
Poi, uno può apprezzare quel che vuole, ma l'ducazione del gusto deriva dalla qualità dei prodotti provati, non sempre e non spesso dalla consapevolezza. Se tu ti abitui a buoni prodotti, quando arriva quello mediocre subito te ne accorgi: invece puoi non avere inclinazione/interesse per studiarti il media. Cioè, non tutti i giocatori, casual o meno, si interessano delle dinamiche dei giochi, e a volte non di tutti i giochi (io stessa, per dire, non so nulla delle dinamiche degli FPS, e non saprei giudicarne uno. Ho giocato a Tron 2.0, tempo fa, e mi è piaciuto un sacchissimo. Se oggi vieni tu a dirmi: "ma è mediocre per questo e questo", o, addirittura: "non è un FPS per questa ragione"... io ti do' ragione, anche se continuerò ad apprezzare il gioco). E un giocatore non dev'essere obbligato e essere consapevole: è chi produce che non deve confondersi, e chi recensisce che deve essere adamantino nei suoi giudizi, così da non lasciare scampo ai furbastri e agli incapaci. Sì, il mercato è già deviato, ma questo vuol dire che dobbiamo smettere di combattere? Sarà normale che si stanzino più fondi per roba farlocca, ma non è giusto, e chi è interessato alla salute del panorama videoludico è giusto che lo dica. Poi, nel caso di Cage, il problema è che a uno che dice: "faremo un gioco stupendo INFATTI abbiamo il tale motore e la tale grafica", praticamente asserendo che tutto il resto è secondario 121.gif, e che il suo motion capture faccia la differenza fra un buon prodotto e uno medriocre... e poi ti sforna roba come Heavy Rain, che nonostante non sia una brutta storia, ha delle rozzezze stilistiche non da poco (monconi di roba lasciata lì all'ammuzzo, personaggi deficienti...)... a uno simile non si dovrebbe dare un euro, perchè è un pagliaccio.

E per quel che mi riguarda siamo in topic, dopotutto sono *queste * le discussioni importanti... è ovvio che per parlare di una cosa si tocchino vari argomenti blush.gif.

EDIT: mi ero scordata di questo, sorry:
CITAZIONE
C'è una grossa fetta di pubblico che accende il tablet in un viaggio in metro di venti minuti, che non vuole un gameplay stratificato, vuole un'esperienza forse parzialmente interattiva che le ricordi i film o i telefilm (che magari vede sullo stesso tablet!). Stanno giocando, ne sono sicuri. Che facciamo?
Gli diciamo che stanno "giocando" una visual novel/film interattivo. E' il genere a loro congeniale, basterebbe venderglielo così com'è, specificando proprio quegli aspetti che lo rendono a loro più appetibile: buona storia, emozionante (si speraXD), qualche possiblità di interazione (ovviamente dire "poco gamepay" suona brutto... ma d'altronde se tu parti dalla VN/film interattivo puoi dire che ci sono scelte e brevi scene d'azione senza che suoni come se fossero cose piccole... perché in una VN non lo sono). Secondo me per molti sarebbe anche più facile, perché molti suppongono che un romanzo (novel) o un film siano più profondi di un VG ^-^. Quindi si potrebbe proprio puntare sul nome corretto, dicendo, tipo: "un romanzo che puoi vivere!"; "un film in cui il protagonista sei tu". Magari con slogan pensati in più di cinque secondi da uno che sia esperto di queste cose invece che dalla sottoscritta che ha tirato fuori due banalità.
E prendi due piccioni con una fava: allarghi (per davvero) il mercato delle VN che ora come ora non è che sia così vasto fuori dal Giappone, e intanto non rovini due generi ^-^. Ah, e punto bonus: resti onesto, e Dio ti premierà dopo la tua dipartita per questo... magari ti condonerà tutte le zanzare che ammazzi d'estate (ok, battuta cretina, ma dovevo farla ^-^...).
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2024 Invision Power Services, Inc.