Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

 
Reply to this topicStart new topic
> Disavventura software vintage Ibm
Myloch
messaggio12 Oct 2020, 12:49
Messaggio #1





Gruppo: Gamer
Messaggi: 669
Iscritto il: 23 June 08
Utente Nr.: 13.792
SO WinXP




L'altro giorno ho comprato un bell'articolo su floppy vintage in un'asta online, per fortuna pagato poco. Quando vado a leggere il primo floppy con il mio lettore mi segnala che il disco non è leggibile... Ahia...premetto che avevo controllato prima e la superficie era immacolata. Tiro fuori il disco e scopro con orrore un anello dove il materiale magnetico sembra come abraso e sfaldato. Più lo si legge più si consuma...e l'anello danneggiato si allarga...in certi punti è diventato addirittura trasparente. Ho lasciato perdere, temendo di rompere il drive. Floppy illeggibili mi era capitato ma sta roba mai!




Peccato, era questo:


Ho salvato solo il contenuto del floppy 2 (un file di dati di Adibou da 600k)

Qualcuno ce l'ha? Vorrei comunque provare questo raro software educativo che era pure localizzato in italiano attesa.gif

Messaggio modificato da Myloch il 12 Oct 2020, 13:35


--------------------
 
TheRuler
messaggio12 Oct 2020, 15:09
Messaggio #2



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 11.562
Iscritto il: 20 January 06
Da: Bologna
Utente Nr.: 2.653
Entropologo part-time

BGE AG: Indy3
Arcade: Silpheed
Free Roaming: Shadow of the Colossus
RTS: Praetorians

Playing Magari...
SO Windows7

OGI Supporter




Purtroppo nel mio FAMIPACK non c'era. Credo sia più vecchio, quello è il PS/1 model 2011 del 1990 con le levette sul monitor. Il mio ha le rotelle.

Myloch ti chiedo la cortesia di cancellare le immagini scomparse dalla tua firma, nu se po' vedè! ghgh.gif


--------------------
 
Myloch
messaggio12 Oct 2020, 15:47
Messaggio #3





Gruppo: Gamer
Messaggi: 669
Iscritto il: 23 June 08
Utente Nr.: 13.792
SO WinXP




Per la firma sarà fatto quanto prima ahah ;)
Il software è datato 1992, almeno così mi pare di aver letto nel manuale o sulla scatola.

Non hai idea dell'incazzatura, io non so come viene letto un floppy ma secondo me mi ha anche sporcato e rovinato la testina del drive perché su tutti i dischetti muletto che ci ho inserito dopo ci ha lasciato come un leggerissimo segno o alone ad anello in corrispondenza della traccia dove si è "corroso" il bastardo. Oltre che uscirsene con l'errore "disco non formattato" a qualsiasi cosa ci inserissi.

Già pensavo di dover buttar via un lettore floppy. Per fortuna dopo un po' di tentativi e aria compressa sparata dentro il drive ora pare essere tornato a funzionare.


--------------------
 
frank_one
messaggio12 Oct 2020, 19:39
Messaggio #4





Gruppo: Gamer
Messaggi: 282
Iscritto il: 20 June 18
Utente Nr.: 21.911
BGE Monkey Island 1
Playing Quake (DOS, software rendered)
SO Win95




Il fatto che più tu lo legga e più il materiale sembra rovinarsi mi fa pensare che ci sia una parte del materiale interno (il disco) che si è piegato, sollevato o staccato e che quindi si trascini facendo attrito con la testina del drive. A questo punto è comunque irrecuperabile, è buona cosa che il tuo drive non abbia subito danni permanenti.
 
Myloch
messaggio12 Oct 2020, 20:22
Messaggio #5





Gruppo: Gamer
Messaggi: 669
Iscritto il: 23 June 08
Utente Nr.: 13.792
SO WinXP




Avevo assistito ad un fenomeno simile, quando qualche anno fa mi comprai un videoregistratore combo e mi misi a riversare i filmini di famiglia degli anni 80 su dvd. Una delle vecchie vhs aveva la parte magnetica che ai bordi si sbriciolava e si staccava dallo strato di materiale plastico trasparente. Il problema principale era che aveva sporcato tutte le testine del videoregistratore.


--------------------
 
frank_one
messaggio12 Oct 2020, 21:56
Messaggio #6





Gruppo: Gamer
Messaggi: 282
Iscritto il: 20 June 18
Utente Nr.: 21.911
BGE Monkey Island 1
Playing Quake (DOS, software rendered)
SO Win95




Lo sbriciolamento mi fa pensare ad una decomposizione del materiale. Purtroppo non sempre venivano usati materiali di alta qualità per i supporti e fattori come gli sbalzi di temperatura o l'umidità possono accelerarne l'invecchiamento. Per quanto riguarda quei floppy stiamo comunque parlando di oggetti di quasi 30 anni, magari rimasti in una cantina per decenni. Sempre che quei dischi fossero sopravvissuti alla smagnetizzazione. So che anche un sacco di CD hanno problemi di decomposizione dei materiali, nonostante un tempo si dicesse che questo tipo di supporti sarebbero durati centinaia di anni. Forse se prodotti con materiali selezionati e in ambienti sterili e se conservati in condizioni ottimali, ma si sa che questo non sempre è ciò che avviene. Quando poi si compra da ebay purtroppo è sempre un terno al lotto. Credo che i supporti che meglio soppravvivono al tempo siano le cartucce: più probabile trovare una cartuccia Atari di fine anni '70 funzionante che un floppy degli anni '90.
Personalmente quando compro un vecchio software lo faccio solo per la scatola e il manuale, il floppy o il CD non lo inserisco nemmeno, ma cerco una copia digitale. Il problema è che di molti programmi o giochi nessuno ha mai riversato il contenuto in rete, facendo perdere per sempre versioni particolari o interi programmi e questo è sempre un peccato. Non so se questo è il caso del programma che hai recuperato tu :(
 
Myloch
messaggio12 Oct 2020, 23:36
Messaggio #7





Gruppo: Gamer
Messaggi: 669
Iscritto il: 23 June 08
Utente Nr.: 13.792
SO WinXP




Conteneva "Gli orsetti berenstain: divertiamoci con i colori" e "impariamo a contare" più uno non meglio precisato degli educazionali di Adibou, tutti in versione localizzata. Dispiace molto anche perché è roba che in italiano non ho mai visto sui circuiti dell'abandonware. Sarebbero stati backup preziosissimi.


--------------------
 
TheRuler
messaggio15 Oct 2020, 00:04
Messaggio #8



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 11.562
Iscritto il: 20 January 06
Da: Bologna
Utente Nr.: 2.653
Entropologo part-time

BGE AG: Indy3
Arcade: Silpheed
Free Roaming: Shadow of the Colossus
RTS: Praetorians

Playing Magari...
SO Windows7

OGI Supporter




CITAZIONE (Myloch @ 12 Oct 2020, 16:47) *
Per la firma sarà fatto quanto prima ahah ;)
Il software è datato 1992, almeno così mi pare di aver letto nel manuale o sulla scatola.

Non hai idea dell'incazzatura, io non so come viene letto un floppy ma secondo me mi ha anche sporcato e rovinato la testina del drive perché su tutti i dischetti muletto che ci ho inserito dopo ci ha lasciato come un leggerissimo segno o alone ad anello in corrispondenza della traccia dove si è "corroso" il bastardo. Oltre che uscirsene con l'errore "disco non formattato" a qualsiasi cosa ci inserissi.

Già pensavo di dover buttar via un lettore floppy. Per fortuna dopo un po' di tentativi e aria compressa sparata dentro il drive ora pare essere tornato a funzionare.

nono, ma quale aria compressa, devi aprirlo e pulire le testine con alcool e cotton fioc facendo attenzione che non perda pelucchi. Delicato!

Ho il sospetto che non sia il floppy ad aver avuto il problema, ma il drive. E secondo me sarebbe la cosa migliore, un drive lo cambi, un floppy introvabile è meno facile.


--------------------
 
Myloch
messaggio15 Oct 2020, 05:30
Messaggio #9





Gruppo: Gamer
Messaggi: 669
Iscritto il: 23 June 08
Utente Nr.: 13.792
SO WinXP




Anni di esperienza, mai successa na roba del genere. E di floppy e di drive ne ho visti passare tanti eh. Dopo consultazione con altri ragazzi su Vogons, ho trovato conferme che casualmente ogni tanto succede, sono dischi che subiscono un processo chimico di "decomposizione", per i più disparati motivi. Fatto sta che mi girano i maroni a manetta, sarei tentato di buttare tutto il pacco allo sciacquone e tirare l'acqua... o svendere questo maledetto box Ibm a un forumista a caso per quattro denari.

Ps: dati in pasto svariate decine di floppy anche ieri al suddetto lettore, zero problemi. Alzo le mani.


--------------------
 
frank_one
messaggio15 Oct 2020, 12:25
Messaggio #10





Gruppo: Gamer
Messaggi: 282
Iscritto il: 20 June 18
Utente Nr.: 21.911
BGE Monkey Island 1
Playing Quake (DOS, software rendered)
SO Win95




Anche se il problema è stata la decomposizione del disco (come sembra), io seguirei comunque il consiglio di TheRuler. Ogni tanto, pulire le testine non fa comunque male e già che ci sei potresti dare una spruzzata d'olio dove serve: regolare manutenzione. Se poi quel disco ha perso dei pezzetti qualche traccia potrebbe essere ancora nel drive, sebbene tutto sembri funzionare regolarmente.
 
Myloch
messaggio15 Oct 2020, 23:09
Messaggio #11





Gruppo: Gamer
Messaggi: 669
Iscritto il: 23 June 08
Utente Nr.: 13.792
SO WinXP




Quel che è fatto è fatto. Se qualche buonanima dovesse mai incappare nel kit della IBM incriminato, e riuscisse a estrarre un backup funzionante del floppy numero 1, mi contatti in privato, gliene sarei molto grato. Grazie dei suggerimenti.

Messaggio modificato da Myloch il 15 Oct 2020, 23:12


--------------------
 
TheRuler
messaggio16 Oct 2020, 08:58
Messaggio #12



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 11.562
Iscritto il: 20 January 06
Da: Bologna
Utente Nr.: 2.653
Entropologo part-time

BGE AG: Indy3
Arcade: Silpheed
Free Roaming: Shadow of the Colossus
RTS: Praetorians

Playing Magari...
SO Windows7

OGI Supporter




CITAZIONE (Myloch @ 16 Oct 2020, 00:09) *
Quel che è fatto è fatto. Se qualche buonanima dovesse mai incappare nel kit della IBM incriminato, e riuscisse a estrarre un backup funzionante del floppy numero 1, mi contatti in privato, gliene sarei molto grato. Grazie dei suggerimenti.

Non vorrei insistere, ma l'aria compressa fa più danno che beneficio, spruzzata all'interno di case chiusi. E il fatto che hai usato altri floppy per pulirlo in pratica hai diluito il problema e contaminato quei floppy, devi pulire anche quelli, a meno che tu non abbia usato floppy di cui non ti importa nulla (come immagino) a quel punto puoi anche gettarli via.


--------------------
 
Myloch
messaggio20 Oct 2020, 16:16
Messaggio #13





Gruppo: Gamer
Messaggi: 669
Iscritto il: 23 June 08
Utente Nr.: 13.792
SO WinXP




CITAZIONE (TheRuler @ 16 Oct 2020, 09:58) *
Non vorrei insistere, ma l'aria compressa fa più danno che beneficio, spruzzata all'interno di case chiusi. E il fatto che hai usato altri floppy per pulirlo in pratica hai diluito il problema e contaminato quei floppy, devi pulire anche quelli, a meno che tu non abbia usato floppy di cui non ti importa nulla (come immagino) a quel punto puoi anche gettarli via.

Ho capito cosa intendi e ho già messo i tuoi suggerimenti nel cassetto delle informazioni preziose, non preoccuparti!
Ma è vera la storia che l'alcool denaturato classico scioglie/corrode le piste magnetiche e bisognerebbe usare quello isopropilico? Ho giusto l'altro giorno sgrassato un pezzo di nastro di una vhs con il buon vecchio alcool rosa 90° su batuffolo di cotton fioc. rolleyes.gif

ps: i floppy usati dopo per "pulire" le testine del lettore facevano parte di una vagonata di floppy inutili, sacrificabili.

Messaggio modificato da Myloch il 20 Oct 2020, 16:17


--------------------
 
TheRuler
messaggio21 Oct 2020, 17:53
Messaggio #14



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 11.562
Iscritto il: 20 January 06
Da: Bologna
Utente Nr.: 2.653
Entropologo part-time

BGE AG: Indy3
Arcade: Silpheed
Free Roaming: Shadow of the Colossus
RTS: Praetorians

Playing Magari...
SO Windows7

OGI Supporter




CITAZIONE (Myloch @ 20 Oct 2020, 17:16) *
Ma è vera la storia che l'alcool denaturato classico scioglie/corrode le piste magnetiche e bisognerebbe usare quello isopropilico? H

Sì, per carità, bravo ad averlo puntualizzato. E' meglio usare l'isopropilico.


--------------------
 

Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 4th December 2020 - 22:19