Versione Stampabile della Discussione

Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale

OldGamesItalia _ Videogiochi _ Wasteland 3

Inviato da: Gwenelanil 28 Aug 2020, 22:19

Qualcuno ha già cominciato a giocarci blush.gif?

Inviato da: Ragfoxil 29 Aug 2020, 05:54

Io. L'inizio (almeno fino alla prima città) non mi è sembrato dei migliori, ma immagino riprenda il filo del discorso partendo dal finale di WL2 (che non ho finito).
Bene la quantità di skill e la loro utilità nei dialoghi e nelle situazioni proposte fuori dai combattimenti. Questi ultimi sono tosti, ai livelli di difficoltà superiore. Gittata delle armi (soprattutto a distanza ravvicinata!) e posizionamento sono importanti. Grafica 3D così così, tendente al brutto. L'interfaccia dei dialoghi è obbrobriosa.
Come WL2 (per la parte che ho giocato) è un "GDR" dove i personaggi fanno poco "filtro" tra il mondo di gioco e il giocatore. È una caratteristica comune nei giochi di questo tipo, che presentano NPC arruolabili invece di personaggi secondari ben caratterizzati (che pure sono presenti, ma in ruoli più marginali), quindi non è un difetto di per sé, ma personalmente preferisco giocare a titoli dove il protagonista è più carismatico, se vogliamo dirla così.

Inviato da: Sambuil 29 Aug 2020, 08:04

La modalità multi-player? Mi par che hanno ripreso molto concetti di multi ognuno che può proseguire per se stile original sin?

Inviato da: Gwenelanil 29 Aug 2020, 15:10

L'inizio-inizio a me non pare male (non ha diretto collegamento con Wasteland 2), perché ti cala nel tuo ruolo e ti dà un compito che ti riguarda (quella è la tua squadra, la tua missione, la tua gente).
Il writing delle missioni subito successive non mi pare il massimo, ma devo ancora arrivare al punto che nella beta non mi aveva convinto. Siamo comunque lontani dalle prime missioni di Wasteland 2 (Highpool e l'altro Centro che non ricordo come si chiama), che anche se non erano per forza di cose "personali" risultavano più credibili ed erano presentate in modo diverso al giocatore, sembravano più "fatti tuoi".
Mi serve giocare un poco meglio per il gameplay, però i combattimenti sono tosti, molte cose che erano state segnalate nella beta sono state ascoltate blush.gif.

@Sambu: c'è il co-op! All'inizio del gioco devi creare una coppia di Ranger e suppongo che, giocando in co-op, sia come la coppia di Original Sin. Non credo ci sia il banter però.

Inviato da: Ravenloftil 15 Sep 2020, 21:23

Pare che InXile voglia tradurre W3 in italiano entro fine anno all_coholic.gif

Inviato da: alaris_il 16 Sep 2020, 13:53

Confermato dichiarazione ufficiale:https://multiplayer.it/notizie/wasteland-3-tradotto-italiano-preparati-inverno.html
Preciso che anche il primo capitolo, la remasterd, è localizzato in italiano.
Bellissima notizia dopo BG3 anche Wasteland 3, due giochi di"nicchia" tradotti, speriamo che questo trend continui

Inviato da: Liefil 16 Sep 2020, 14:57

ottima cosa. speriamo che si convincano definitivamente che la versione in italiano conviene.

Inviato da: alaris_il 16 Sep 2020, 20:16

CITAZIONE (Lief @ 16 Sep 2020, 15:57) *
ottima cosa. speriamo che si convincano definitivamente che la versione in italiano conviene.

Concordo o sono tutti impazziti e vogliono buttare i soldi o è come dici tu. Che se ne dica un milione e passa di potenziali acquirenti tra console e pc non sono da buttare via, poi può andare male ma con questi numeri la voglia di rischiare ti viene...mi sembra evidente
Nel caso specifico hanno alla spalle Microsoft quindi diventa il rischio diventa come dire... più sopportabile.

Inviato da: Gwenelanil 17 Sep 2020, 16:34

Ma guardate che queste traduzioni non sono incongruenti con il comportamento di prima: L'Italia viene DOPO tutti gli altri paesi per cui si è tradotto e, semplicemente, adesso si accorgono che gli avanzano soldi e quindi why not fare la traduzione italiana? Dopotutto, l'Italia viene comunque PRIMA di altri paesi che contano ancora meno di noi ^^.
Ma noi siamo sempre la sputacchia dell'Europa e, appunto, questi sono appoggiati da Microsoft. Non è che un milione e passa di acquirenti potenziali (numero comunque da verificare e che non corrisponde agli effettivi acquirenti di sicuro) di per sé ci rendono un mercato valido.
Poi vedremo lo stesso teatrino per il prossimo gioco e di nuovo vedremo le grida di sorpresa...

Inviato da: Liefil 17 Sep 2020, 17:34

Ma il mio augurio è che le cambino e che, anche se veniamo dopo, alla fin fine la traduzione italiana sia sempre presa in considerazione.
perché il problema non è certamente arrivare primi.
Sono convinto che il fatto che ci sia una traduzione prevista ufficiale sia un buon segno per il mercato nazionale dei videogiochi e per far conoscere questa tipologia di videogiochi anche ai più giovani che non hanno idea di cosa sia un rpg (oltre che per il fatto che è per me sostanzialmente più comodo giocare in italiano quando possibile).

Inviato da: Gwenelanil 17 Sep 2020, 19:01

CITAZIONE (Lief @ 17 Sep 2020, 18:34) *
Sono convinto che il fatto che ci sia una traduzione prevista ufficiale sia un buon segno per il mercato nazionale dei videogiochi e per far conoscere questa tipologia di videogiochi anche ai più giovani che non hanno idea di cosa sia un rpg (oltre che per il fatto che è per me sostanzialmente più comodo giocare in italiano quando possibile).

Questo concordo assolutamente (anche se voglio sperare che i più giovani sappiano l'inglese molto meglio di noi).

Inviato da: alaris_il 17 Sep 2020, 19:45

CITAZIONE (Lief @ 17 Sep 2020, 18:34) *
Ma il mio augurio è che le cambino e che, anche se veniamo dopo, alla fin fine la traduzione italiana sia sempre presa in considerazione.
perché il problema non è certamente arrivare primi.
Sono convinto che il fatto che ci sia una traduzione prevista ufficiale sia un buon segno per il mercato nazionale dei videogiochi e per far conoscere questa tipologia di videogiochi anche ai più giovani che non hanno idea di cosa sia un rpg (oltre che per il fatto che è per me sostanzialmente più comodo giocare in italiano quando possibile).

Concordo non è una gara anche perchè, personalmente, non mi interessa un gran chè se siamo settimi o decimi, l'importante è che vengano tradotti per cercare anche di conquistare nuovi clienti fra i più giovani ed assicurarci più traduzioni anche per questo tipo di giochi.

Inviato da: alaris_il 17 Sep 2020, 20:16

CITAZIONE (Gwenelan @ 17 Sep 2020, 17:34) *
(numero comunque da verificare e che non corrisponde agli effettivi acquirenti di sicuro)

Ho postato nell'altra discussione il link della ricerca effettuata. Il sito mi sembra serio, non ho niente che mi faccia credere che quei dati non siano veritieri. Ho indicato quella ricerca perchè mi sembrava interessante e non mi sono preoccupato di verificare la cosa in quanto non avevo nessun motivo per dubitare della cosa.
Certo come avevo scritto precedentemente non sono gli effettivi acquirenti ma sicuramente un buon numero di persone a cui potrebbero interessare anche questo tipo di gdr dato che quel milione di persone avranno acquistato action rpg o Jrpg e quindi potrebbero essere interessati a provare i gdr isometrici e diventare nuovi acquirenti anche per le successive uscite. Penso sia una logica di mercato sensata.

Inviato da: Liefil 17 Sep 2020, 20:33

CITAZIONE (Gwenelan @ 17 Sep 2020, 20:01) *
CITAZIONE (Lief @ 17 Sep 2020, 18:34) *
Sono convinto che il fatto che ci sia una traduzione prevista ufficiale sia un buon segno per il mercato nazionale dei videogiochi e per far conoscere questa tipologia di videogiochi anche ai più giovani che non hanno idea di cosa sia un rpg (oltre che per il fatto che è per me sostanzialmente più comodo giocare in italiano quando possibile).

Questo concordo assolutamente (anche se voglio sperare che i più giovani sappiano l'inglese molto meglio di noi).

Non penso. I miei cugini più giovani perlomeno lo sanno tutti peggio (e non di poco) di me che lo uso quotidianamente per documentazione di sviluppo software.

Inviato da: Gwenelanil 18 Sep 2020, 22:10

CITAZIONE (Lief @ 17 Sep 2020, 21:33) *
CITAZIONE (Gwenelan @ 17 Sep 2020, 20:01) *
CITAZIONE (Lief @ 17 Sep 2020, 18:34) *
Sono convinto che il fatto che ci sia una traduzione prevista ufficiale sia un buon segno per il mercato nazionale dei videogiochi e per far conoscere questa tipologia di videogiochi anche ai più giovani che non hanno idea di cosa sia un rpg (oltre che per il fatto che è per me sostanzialmente più comodo giocare in italiano quando possibile).

Questo concordo assolutamente (anche se voglio sperare che i più giovani sappiano l'inglese molto meglio di noi).

Non penso. I miei cugini più giovani perlomeno lo sanno tutti peggio (e non di poco) di me che lo uso quotidianamente per documentazione di sviluppo software.

Beh spero non sia indicativo perché se lo è è alquanto tragico ^^.

Fornito da Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)