In questo simpatico fantasy impersoneremo un coraggioso guerriero il quale, indovinate un po', dovrà salvare la principessa/compagna di avventure di turno, da un'orda di coboldi, orchi e quant'altro.

Più che la trama avvincente, ciò che rende singolare questo titolo è il sistema di controllo della spada: il sistema Vsim ci permette di avere un controllo più “realistico” dell'arma, dovremmo solo scegliere se utilizzare il tastierino numerico e in questo caso i fendenti che vorremo dare saranno tanto più efficaci quanto più caricheremo i colpi; il tastierino numerico permette uno spostamento dell'arma su 8 direzioni, ad esempio per caricare un colpo ad altezza uomo dovremmo premere il tasto 4, attendere che il personaggio carichi bene il colpo e poi premere 6 (o viceversa a seconda di dove si vuole colpire), quindi sono possibili tutte le combinazioni fattibili con questo sistema: colpi alla testa, gambe, braccia ecc....

La seconda possibilità è quella di usare il mouse, in questo caso l'arma seguirà direttamente gli spostamenti del mouse, e i fendenti saranno tanto più efficaci quanto più imprimeremo energia nei movimenti di polso; anche i comandi per sfoderare l'arma e per parare i colpi saranno rispettivamente il tasto sn e dx del mouse.

Sicuramente questo sistema è più interessante e divertente, ma per i primi tempi risulterà estremamente complicato e spesso ci si troverà a menare l'aria con la nostra possente spada....
Difatti, è molto meglio iniziare completando il tutorial nel menù principale del gioco, in modo da prendere un minimo di dimestichezza con i vari comandi.

Eventualmente si può optare per un sistema standard utilizzando la tastiera, in questo modo avremo direttamente il tasto per colpire (questo però toglie tutto il divertimento del titolo).


 

Altro punto a favore di questo titolo, sono gli effetti dei colpi sui corpi: i nostri colpi potranno mutilare i nostri avversari, oltre ad aprirli delle ferite ben visibili e ridurli a combattere senza un braccio o senza una gamba.... sì esatto, potremmo dover combattere un orco saltellante su una gamba sola; ma se siamo veramente dei virtuosi del sistema di combattimento, potremmo anche decapitarli con un colpo ben assestato.

Anche il nostro prode eroe potrà rimanere ferito e danneggiato, ma non perderà gli arti (purtroppo?).
Infine, ma non meno importante, è il linguaggio molto signorile del nostro eroe: questo insulterà e schernirà i nemici, con battute sarcastiche, non appena li incontrerà e li combatterà; a questo proposito è molto meglio la versione in inglese di questo gioco, sia per la voce del nostro eroe sia per la qualità degli insulti e delle varie imprecazioni, anche se la versione in italiano non è poi tanto male.

 Una bella sessione multiplayer
 

In conclusione:
Longevità: 4 /10
Giocabilità: 7 / 10
Grafica: 6 /10
Sonoro: 7/10

- Pregi: nessuno in particolare.
- Difetti: il sistema di controllo, seppure particolare, può stancare e rendere il gioco abbastanza frustrante; d'altro canto se non si utilizza il sistema Vsim, DBTS non è molto diverso da altre avventure fantasy.

Link Wikipedia (inglese)

Gameplay su youtube
Mod EXTENDED con grafica ad alta risoluzione e diversi bugfix.
La discussione sull'Ogi Forum