Podcast

Le puntate dei podcast creati in collaborazione con Italian Podcast Network, il principale sito di podcast italiani, o comunque figli e diretti discendenti da quella esperienza. Qui potete trovare le puntate delle trasmissioni storiche come Archeologia Videoludica, in cui si fa storia del videogioco, dai suoi albori ai giorni nostri; e Dietrologia Videoludica, in cui si discute del videogioco e di come questo si rapporti alla sua utenza. Quelle più settoriali come Archeologia Informatica, che ci porta alla scoperta dell'origine dei computer; e L'Occhio del Beholder, podcast interamente dedicato al gioco di ruolo. L'ultimo arrivato infine è Videoludica.it, un podcast che eredita l'esperienza generale di IPN e la riporta in una forma nuova ma allo stesso tempo più vicina al progetto originale che vuole trattare di videogiochi e della scena videoludica presente e passata a tutto tondo.

E quando lo spettro dell’Atari sembrava ormai essere solo un ricordo lontano, ecco tornare il Barry White dei poveri, il nostro Simone Pizzi accompagnato dalla sua Voce, a ridare lustro e dignità a quei beceri masnadieri di Archeologia Videoludica ed IPN tutto!

Giuseppe “Professor Jones” Scaletta, stavolta col borsalino davvero sulla capoccia, riporterà alla luce due tristi (?) momenti della remota storia del videogioco con il benestare di Marco “il Distruggitore” Gualdi, che finalmente avrà pane per i suoi denti e letame da spalare su chiunque provi a scagliarvisi contro!

Quest’ultimo protagonista due volte, grazie allo splendido fumetto omonimo dallo stesso magistralmente realizzato ed allegato a questa puntata di AV. Davvero esilarante! Avrà più senso se lo leggerete dopo l’ascolto, dato che è strettamente connesso ai nostri sproloqui ;)