E' fresca la notizia che Kotaku, assieme ad altri siti d'informazione videoludica piccoli e grandi, vengono snobbati e ostracizzati da varie software houses tra cui Ubisoft e Bethesda.

Le loro colpe? Nel caso di Kotaku, apparentemente è l'aver svelato in anteprima due giochi delle rispettive software houses. E adesso può dire addio alle pre-release dei loro giochi.

Su OGI si è aperta la discussione: la stampa ha (purtroppo?) bisogno delle pre-release per recensire i giochi in tempo utile per la loro pubblicazione; ma quanto è giusto che le software houses possano dettare le regole su cosa e quanto viene scritto?