Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Umberto Il Leone
OldGamesItalia > Traduzioni > Traduzioni Completate > Ultima VII - Part One: The Black Gate [IAGTG]
The Ancient One
Vi sottopongo un altro problema (l'ultimo), relativo alla traduzione.

Riteniamo che la poesia di U7p2 intitolata "Lord British's Tyrannical Adventure" sia in realtà una parodia della poesia di U7p1 intitolata "Umberto il Leone dai Capelli Magici".
C'è una netta similitudine fra le due, sia nel contenuto, sia nella morale, che nei versi.
Sono curioso di sapere la vostra opinione!

Aggiungo anche che ci sarebbe anche una spiegazione logica della similitudine fra le due poesie.

In U7p1 si dice che la favola di Umberto il Leone (realmente esistente) è stata portata su Britannia da Lord British in persona e che egli la considera la sua preferita. Lasciando anche intuire quindi che da essa ne abbia tratto degli insegnamenti morali su come governare il suo regno.

In U7p2 i nuovi abitanti dell'Isola del Serpente sono dei profughi, scappati alla tirannia di "British la Bestia". Ed uno di questi profughi ha appunto scritto la poesia satirica in questione.
Più che naturale quindi che egli si sia ispirato alla favola preferita di Lord British...

Se la nostra teoria fosse giusta, resta il problema di come rendere questa similitudine fra le due poesie.
E' una pignoleria, perché di questa similitudine (se esiste veramente...) credo che nessuno se ne fosse accorto prima. Del resto si tratta di due testi presenti in due giochi diversi!
E può essere anche alla Origin abbiano semplicemente riciclato certe rime, per fare prima... sbonk.gif

Quindi volevo sapere se anche secondo voi la canzone è una parodia della favola.
E poi volevo chiedervi se qualcuno ha voglia di rimetterci le mani (io in quanto a rime faccio schifo! mecry.gif ), cercando di adattare i versi per utilizzare le stesse rime.

---------------

CITAZIONE
Hubert the Lion was haughty and vain And especially proud of his elegant mane.
~But conceit of this sort isn't proper at all And Hubert the Lion was due for a fall.
~One day as he sharpened his claws on a rock He received a most horrible, terrible shock.
~A flaming hot spark flew up into the air, Came down on his head and ignited his hair.
~With a roar of surprise he took off like a streak, Away through the jungle to Zamboozi Creek.
~He leaped in kersplash! with a shower of bubbles, And came bobbing up with a head full of stubbles.
~At first he just stared with a wide-open mouth At the cloud of black smoke drifting off to the south.
Then he felt with his paws just in back of his ears And he suddenly realized the worst of his fears.
~'I'm ruined,' he shouted, 'oh what'll I do! I'd rather be dead or go live in a zoo!
~And if anyone sees me, oh what a disgrace, So I'd better discover a good hiding place!'



CITAZIONE
Umberto il Leone era vanitoso
e assai fiero del suo crine peloso.
Ma ad esser sì fatui non si guadagna
e Umberto avea la sorte alle calcagna.
un dì s'affilava le unghie s'un masso
quando gli accadde un guaio bello grosso.
Un tizzone ardente gli cadde in testa
e la sua criniera andò in fiamme lesta.
Ruggendo e urlando corse come un razzo
per la giungla fino al fiume Zambozzo.
Tra schizzi e bolle si tuffò a nuoto
ma ne uscì che parea un pollo spiumato.
Umberto restò di stucco a guardare
il fumo nero dal suo capo spuntare.
Poi con le zampe si toccò la testa
e le sue urla destaron la foresta:
"Sono rovinato, che gran sconforto!
meglio sarebbe essere allo zoo o morto!
E se mi vedesser così che scompiglio,
meglio trovarmi un buon nascondiglio.



--------------------

CITAZIONE
~~ ~~ Lord British's Tyrannical Adventure ~~ ~~by Anon *

~Lord British was a monarch who was haughty and vain ~And especially proud of his despotic reign. ~But conceit of this sort isn't proper at all ~And soon the old tyrant was doomed for a fall. ~One day as he viewed his subjects from on high, ~A voluptuous young wench caught his tired old eye.*
~Bending over to see, that oversexed goat ~Let his gold crown slip and fall into the moat. ~With a cry of sheer terror he jumped like a fool, ~he rushed to his ditch (it reeked like a cesspool).*
~He leaped in kersplash! and sank like a stone. ~(Everyone hoped for a new heir to the throne.) ~But alas he came up and staggered from the sewer, ~his robes smelled of offal, his breath like manure.*
~"Why did I do that? What possessed me today? ~I'm as daft as old Iolo, and now I smell like Dupre." ~"And if anyone sees me, oh what a disgrace, ~I had better leave if I want to save face!"
~But a crowd had assembled and stared, amazed, ~the sight confused them, the stench left them dazed. ~Then with a shriek a young boy began to laugh, ~giggling and pointing at the king's fecal bath.*
~Becoming enraged, the monarch suddenly turned wild, ~He looked like he wanted to strangle the child! ~His hand turned to fist, he struck lightning fast, ~but the old poop missed, and fell on his ass.
~Not holding back, the crowd soon roared, ~The laughter was deafening. It grew till it soared. ~But the king found no humor and called for his men. ~The arrival of the guard quickly silenced the din.*
~"For all of you who found humor in my sorrow and misfortune ~Will soon find the rack! And pain! And contortion! ~Then I will cackle as you stew and boil, ~in a pot full of lard and bubbling oil.*
~And for those who survive this (they'd liefer be dead), ~I'll pluck out their eyes, and chop off their head! ~Finally in the wind their bodies will swing, ~Then you fools will be sorry for laughing at this king!"*
~Then all were led away at the point of a sword, ~While old Lord Brit took a dip in a ford. ~Then he laughed at the cries that screamed through the night, ~He chuckled at their anguish, he cackled at their plight.*
~In Britannia today no one openly tells this tale, ~lest they find themselves thrown in tyrant's darkest jail. ~But here in our new homeland this song can be sung, ~the tale of how British acquired his faint smell of dung.


CITAZIONE
~~ ~~ L'avventura tirannica di Lord British ~~ ~~da Anon *
~Lord British era un re assai vanitoso
~Del suo dispotico regno orgoglioso.
~Ma un tal pensare non è appropriato
~E il tirranno il destino avea segnato.
~Un dì osservando la strada dall'altana
~Vide una fresca e bella cortigiana.*
~Il re sozzone si sporse eccitato
~E la corona gli cadde nel fossato.
~Urlò sgomento, saltando furente
~E cadde anch'egli nell'acqua fetente.*
~"E' annegato! Affondato come un sasso"
~(tutti, illusi,affrettarono il passo).
~Ma ahimè dall'acqua egli uscì vacillante,
~Puzzando di sterco in modo allarmante.*
~"Perche' l'ho fatto? Tosto ritrovo in me
~Di Iolo la follia, e il puzzo di Dupre!"
~"Se mi vedessero, che figuraccia!
~Devo sparire per salvar la faccia!"
~Ma tanti ormai erano accorsi stupiti,
~Spersi dal fatto, dal tanfo storditi.
~Un giovin prese a ridere di gusto,
~Indicando il sire di feci onusto.*
~Il re di rabbia si fece paonazzo,
~Voleva quasi strozzare il ragazzo!
~Stringe il pugno, un gancio svelto sferra,
~Manca il colpo e casca col culo in terra.
~Dai presenti salì tosto un boato,
~Schiammazzi, urla e fischi a perdifiato.
~Ma il sire chiamò le guardie dabbasso.
~E ben presto cessò tutto il fracasso.*
~"Quelli che han riso della mia sciagura
~Saggeran la Ruota della Tortura!
~Sarò poi io a ridere e gioire,
~Spingendovi nell'olio a bollire.*
~E ai pochi che alla fine ancor vivranno,
~Caverò gli occhi, e le teste cadranno!
~I corpi infin penzoleranno ai venti,
~E il riso sì vi resterà tra i denti!"*
~Le guardie arrestarono quasi tutti
~Mentre il sire si lavava tra i flutti.
~Di notte poi rise dei pianti uditi,
~Godè di strazi e dolori impartiti.*
~In Britannia si tace la storiella,
~Per tema dei tormenti e della cella.
~Si può narrar sol nel nostro reame,
~Di come il re acquisì odor di letame.


-----------

Lo so: qui vi sto chiedendo veramente tanto! hail.gif
Ragfox
Non entro nella questione principale (se trovo del tempo - dove? - mi piacerebbe spulciarla per bene). Immagino che la seconda poesia non sia stata riletta, ma per risparmiarvi tempo vi segnalo alcuni errori (voluti?) :D

- tirranno = tiranno
- tutti, illusi,affrettarono il passo = manca uno spazio
- (Perche' = perché, ma puo' essere che manchi il carattere é)
- Stringe il pugno, un gancio svelto sferra,
~Manca il colpo e casca col culo in terra. = per trovare la rima avete portato il tempo al presente, quando tutto il resto della poesia e' al passato. Secondo me stona.
- Schiammazzi = schiamazzi
The Ancient One
CITAZIONE
Non entro nella questione principale (se trovo del tempo - dove? - mi piacerebbe spulciarla per bene). Immagino che la seconda poesia non sia stata riletta, ma per risparmiarvi tempo vi segnalo alcuni errori (voluti?) :D

Grazie mille delle segnalazioni, ragfox! hail.gif

Come hai intuito, non è stata corretta. Infatti è di U7p2 e per ora è solo allo stato di "bozza".
Adesso, con le tue correzioni, è passata allo stato di "bozza un pò più corretta 2.0" lol.gif

Se trovi il tempo per rivedere le rime, magari coordinandole se ritieni corretta la mia teoria, ci faresti un grande piacere!
E avresti il grande onore di essere affiancato nei credits a Iolo il Bardo (al secolo Lem)! n4.gif

wave.gif
fazmag
CITAZIONE (The Ancient One @ 2 Mar 2006, 11:51) *
Umberto il Leone era vanitoso
e assai fiero del suo crine peloso.
Ma ad esser sì fatui non si guadagna
e Umberto avea la sorte alle calcagna.
un dì s'affilava le unghie s'un masso
quando gli accadde un guaio bello grosso.
Un tizzone ardente gli cadde in testa
e la sua criniera andò in fiamme lesta.
Ruggendo e urlando corse come un razzo
per la giungla fino al fiume Zambozzo.
Tra schizzi e bolle si tuffò a nuoto
ma ne uscì che parea un pollo spiumato.
Umberto restò di stucco a guardare
il fumo nero dal suo capo spuntare.
Poi con le zampe si toccò la testa
e le sue urla destaron la foresta:
"Sono rovinato, che gran sconforto!
meglio sarebbe essere allo zoo o morto!
E se mi vedesser così che scompiglio,
meglio trovarmi un buon nascondiglio.


Ciao,
ti propongo la traduzione che feci anni fa, quando avevo ancora tempo da perdere e mi avventurai nella traduzione di U7.
Premetto che ha bisogno di vari ritocchi soprattutto per la metrica.
Se trovi qualche spunto utile, usalo senza problemi!

"'Hubert il Leone era vano ed arrogante
e fiero soprattutto del suo manto elegante.
Ma questi orpelli importanza non hanno
E Hubert il Leone l'imparò a suo danno.
Un dì affilando gli artigli su un masso,
accadde cosa che gli causò un collasso.
Una scintilla fiammeggiante illuminò la sera,
Gli cadde sul capo e incendiò la criniera.
Un ruggito e la corsa con gli artigli protesi,
Attraverso la giungla fino al fiume Zambesi.
Un balzo nell'acqua, nella schiuma fremente,
Per tornare poi a galla con il capo dolente.
Lo sguardo stupito e confuso del grande leone
vide una nuvola di fumo fuggire a meridione.
Con le forti zampe dietro le orecchie tastando
Hubert capì che il tormento stava iniziando.
'Son rovinato,' ruggì, 'Ora cosa farò?
La morte o la gabbia piuttosto subirò!
E se qualcuno mi vede, che guaio, che batosta,
Farei meglio a trovare una tana nascosta!''

Ciao
The Ancient One
Ciao fazmag!

Ma non sarai per caso il mitico Dester sotto mentite spoglie? biggrin.gif
Perché, se non lo sei, significa che sei la terza persona che conosco ad aver tentato questa titanica traduzione!!! metal.gif

n5.gif In ogni caso ti dò il benvenuto qui sul forum n5.gif e, come etichetta impone, ti invito a presentarti a tutti gli altri membri del forum. n5.gif

Ti saluto, ringraziandoti infinitamente hail.gif hail.gif per i consigli e per averci messo a disposizione la tua traduzione della poesia.
Nei prossimi giorni posto il testo definitivo.

Spero che continuerai a partecipare alle discussioni sulla traduzione!

wave.gif
-diego
fazmag
CITAZIONE (The Ancient One @ 7 Mar 2006, 12:24) *
Ciao fazmag!

Ma non sarai per caso il mitico Dester sotto mentite spoglie? biggrin.gif
Perché, se non lo sei, significa che sei la terza persona che conosco ad aver tentato questa titanica traduzione!!! metal.gif

Allora sono il terzo, si'.. non so chi sia Dester :blush:
Se hai mai avuto il nick "The unnamed" ci eravamo gia' sentiti in passato in merito alla traduzione, avrei dovuto mandarti quello che avevo fatto sino ad allora ma ti confesso che il CD dove conservo i file e' saltato fuori solo qualche settimana fa, quando ho aperto gli ultimi scatoloni di un trasloco iniziato 5 anni fa... azz.gif

Per cui, per rimediare alla figuraccia, mi sono sentito in dovere di postare almeno la poesia...

CITAZIONE
n5.gif In ogni caso ti dò il benvenuto qui sul forum n5.gif e, come etichetta impone, ti invito a presentarti a tutti gli altri membri del forum. n5.gif

Vado


CITAZIONE
Ti saluto, ringraziandoti infinitamente hail.gif hail.gif per i consigli e per averci messo a disposizione la tua traduzione della poesia.
Nei prossimi giorni posto il testo definitivo.

Grazie a voi per avere portato a termine un lavoro mastodontico, so per esperienza diretta quanto e' enorme!

CITAZIONE
Spero che continuerai a partecipare alle discussioni sulla traduzione!


Faro' del mio meglio, il tempo e' tiranno davvero, ma vi seguo sempre anche se intervengo poco

Ciao
The Ancient One
CITAZIONE (fazmag @ 7 Mar 2006, 18:34) *
CITAZIONE (The Ancient One @ 7 Mar 2006, 12:24) *

Ma non sarai per caso il mitico Dester sotto mentite spoglie? biggrin.gif
Perché, se non lo sei, significa che sei la terza persona che conosco ad aver tentato questa titanica traduzione!!! metal.gif

Allora sono il terzo, si'.. non so chi sia Dester :blush:
Se hai mai avuto il nick "The unnamed" ci eravamo gia' sentiti in passato in merito alla traduzione, avrei dovuto mandarti quello che avevo fatto sino ad allora ma ti confesso che il CD dove conservo i file e' saltato fuori solo qualche settimana fa, quando ho aperto gli ultimi scatoloni di un trasloco iniziato 5 anni fa... azz.gif

Per cui, per rimediare alla figuraccia, mi sono sentito in dovere di postare almeno la poesia...

azz.gif The Unnamed sono sempre io e... mi ero dimenticato clamorosamente di te! azz.gif
Chiedo perdono, fazmag! hail.gif

Dester invece è un altro folle che si era messo a tradurre Ultima 7. Ci ha gentilmente passato i suoi file tradotti, che abbiamo adattato al nostro stile e inserito nella traduzione: quindi è a tutti gli effetti un traduttore di Ultima 7! clap.gif

CITAZIONE
Faro' del mio meglio, il tempo e' tiranno davvero, ma vi seguo sempre anche se intervengo poco

Ottimo! Contiamo su di te per qualche aiuto con le frasi dubbie, allora! n5.gif
IlTimido
Considerazione semi - OT

Quante probabilita' c'erano che esistesse gia' un'altra persona che avesse tradotto la poesia di Umberto in Italiano?
Secondo me ci avviciniamo quasi alle probabilita' di un 13 al totocalcio!

Complimenti comunque! Davvero!
E dire che fino a ieri pensavo avessimo giocato in 10 o 15 a Ultima 7 in Italia. ;-)
fazmag
CITAZIONE (The Ancient One @ 8 Mar 2006, 13:33) *
Ottimo! Contiamo su di te per qualche aiuto con le frasi dubbie, allora! n5.gif


Ok, spulcio ancora nei CD... Ma non vi aspettate granche', ho dato un'occhiata al post relativo e siete andati ben di la' delle mie conoscenze...

Quello che trovo e che puo' avere un'utilita' lo postero' certamente.

CITAZIONE (Il @ 8 Mar 2006, 13:33) *
E dire che fino a ieri pensavo avessimo giocato in 10 o 15 a Ultima 7 in Italia. ;-)

Nel mio piccolo conosco parecchia gente che lo ha giocato e tra questi diversi lo considerano il miglior CRPG mai fatto n5.gif

A proposito, conoscete il progetto Lazarus vero?
Credo sia uno dei pochi remake portato a termine. Rigiocare U5 con un motore moderno (beh, almeno molto piu' moderno dell'originale) e' un'esperienza che vale la pena, specie quando uscira' la patch 1.2 che dovrebbe correggere i bug riscontrati.
Basta, sono andato troppo OT :blush:

Ciao
lemminkainen
CITAZIONE (Ragfox @ 2 Mar 2006, 21:30) *
Non entro nella questione principale (se trovo del tempo - dove? - mi piacerebbe spulciarla per bene). Immagino che la seconda poesia non sia stata riletta, ma per risparmiarvi tempo vi segnalo alcuni errori (voluti?) :D

- tirranno = tiranno
- tutti, illusi,affrettarono il passo = manca uno spazio
- (Perche' = perché, ma puo' essere che manchi il carattere é)
- Stringe il pugno, un gancio svelto sferra,
~Manca il colpo e casca col culo in terra. = per trovare la rima avete portato il tempo al presente, quando tutto il resto della poesia e' al passato. Secondo me stona.
- Schiammazzi = schiamazzi


Ciao Ragfox.
Effettivamente ci sono un po' di errori, e ti ringrazio di averli evidenziati! rolleyes.gif
Per quanto riguarda però il passaggio al tempo presente non è stato forzato per questioni di rima, ma voluto.
Si tratta di un artificio letterario usato spesso, per rendere la scena più viva ed immediata, e secondo me funziona... dry.gif
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2017 Invision Power Services, Inc.