Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Indiana Jones And The Last Crusade FMTOWNS
OldGamesItalia > Traduzioni > Traduzioni Completate > Indiana Jones And The Last Crusade - FMtowns
Pagine: 1, 2, 3
Glorifindel
Ciao a tutti, ecco le prime frasi che sottopongo ad un vostro giudizio:
Esaminando la bacheca del Barnett College, Indy leggerà vari annunci, tipo:
CITAZIONE
FOR SALE: classic Model T, complete with fuzzy dice.

In italiano è stato tradotto come:
CITAZIONE
VENDESI: Modello T classico, completo di dadi truccati.

Facendo qualche ricerca ho scoperto che il Model T è una vecchissima macchina della Ford e i "fuzzy dice" sono quei dadi da attaccare allo specchietto retrovisore che andavano di moda in America.
Io pensavo di rendere la frase come:
VENDESI: Ford Model T classica, completa di Arbre Magique.
Cosa ve ne pare, questa frase mantiene lo spirito di quella originale?
Un altra frase detta da Indy mentre legge la bacheca è:
CITAZIONE
Hmm, build your own rice casserole.

tradotto come:
CITAZIONE
Hmm, come fare il budino di riso.

Qualcuno sa cos'è esattamente la "rice casserole"? Da quello che ho capito dovrebbe essere un piatto disgustoso... Ho ragione? Me ne suggerite uno simile (o "budino di riso" va bene)?
In attesa dei vostri giudizi, grazie e ciao!
DK
CITAZIONE
VENDESI: Ford Model T classica, completa di Arbre Magique

o forse anche Ford Classica Modello T oppure Ford T classica

mi piace l'Arbre Magique blush.gif

CITAZIONE
Hmm, build your own rice casserole.

budino di riso, potrebbe anche andare.
Anche se credo che sia il classico riso in tegame o casseruola.
Su google ce ne sono parecchie di ricette, come ad es. questa
elaine
direi che è il tipico riso sfatto usato come contorno in molte pietanze a base di carne della cucina anglosassone.
in particolare questo è condito invece di essere solo bollito.
una traduzione vera e propria in italiano non c'è, per fortuna
anche budino di riso rischia di suggerire fin troppa qualità gastronomica rolleyes.gif
Glorifindel
Ok, grazie per per i vostri consigli, quindi vada per:
CITAZIONE
Ford T classica, completa di Arbre Magique.

e mantengo:
CITAZIONE
Hmm, come fare il budino di riso.
TheRuler
mi permetto.

"rice casserole" e' semplicemente uno "Sformato di riso".
Lo fa mia cugina che vive a Londra... dry.gif

la prima frase e' perfetta come dite voi.
The Ancient One
CITAZIONE (TheRuler @ 27 Feb 2006, 16:23) *
"rice casserole" e' semplicemente uno "Sformato di riso".
Lo fa mia cugina che vive a Londra... dry.gif

Stasera vi invito tutti a cena nel mio sarcofago...

Bella l'idea di sostituire con Arbre Magique! approved.gif
Glorifindel
Ok, quindi la frase definitiva può essere:
CITAZIONE
Hmm, come fare lo sfornato di riso.

Penso che renda abbastanza l'idea del piatto disgustoso...
Se siete tutti d'accordo aggiudicata.
Ragfox
CITAZIONE (Glorifindel @ 27 Feb 2006, 17:36) *
Ok, quindi la frase definitiva può essere:
CITAZIONE
Hmm, come fare lo sfornato di riso.

Penso che renda abbastanza l'idea del piatto disgustoso...
Se siete tutti d'accordo aggiudicata.


occhio! SforMato
Glorifindel
Ok, pensavo che fosse un errore di battitura, non sapevo che esistesse anche lo "sformato".
Glorifindel
Ciao, rieccomi di nuovo qui per proporvi altre frasi dubbie.
Stavolta vi propongo le targhette della biblioteca di Venezia, un raro esempio di concentrazione umoristica di riferimenti a cinema, storia, cultura in generale e chi più ne ha più ne metta!
La prima:
CITAZIONE
It's in Italian. "These are sentimental books, but nevertheless, they move me. G. Galilei"

Questa è difficilotta, perchè da quello che ho capito la battuta sta nel verbo "move" che può essere interpretato come "commuovono" ma anche come "muoversi" riferito alla massima di Galileo "Eppur si muove", ho capito bene?
La traduzione in italiano letterale è:
E' in Italiano. "Questi sono libri sentimentali, ma tuttavia mi commuovono. G. Galilei"
Avete qualche suggerimento per rendere meglio la frase o la lascio così com'è?
Un'altra targhetta:
CITAZIONE
Why a duck? G. Marx

"Why a duck" dovrebbe essere una celebre battuta dei fratelli Marx, ma in italiano è intraducibile e comunque loro sono quasi sconosciuti qui da noi.
Troviamo un'altra battuta o lascio la traduzione:
Perchè una papera? G. Marx.
Intanto vi propongo queste due, grazie per i vostri preziosi consigli!
Catslight
CITAZIONE
It's in Italian. "These are sentimental books, but nevertheless, they move me. G. Galilei"
Questa è difficilotta, perchè da quello che ho capito la battuta sta nel verbo "move" che può essere interpretato come "commuovono" ma anche come "muoversi" riferito alla massima di Galileo "Eppur si muove", ho capito bene?
La traduzione in italiano letterale è:
E' in Italiano. "Questi sono libri sentimentali, ma tuttavia mi commuovono. G. Galilei"
Avete qualche suggerimento per rendere meglio la frase o la lascio così com'è?


In effetti è difficile da rendere.
Mi viene solo: "Questi sono libri sentimentali. Eppur qualcosa dentro me si muove" ma non rende l'idea fragend013.gif

CITAZIONE
Why a duck? G. Marx
"Why a duck" dovrebbe essere una celebre battuta dei fratelli Marx, ma in italiano è intraducibile e comunque loro sono quasi sconosciuti qui da noi.
Troviamo un'altra battuta o lascio la traduzione:
Perchè una papera? G. Marx.
Intanto vi propongo queste due, grazie per i vostri preziosi consigli!


Questa e' impossibile da tradurre (rendendone il senso). In ogni caso, la traduzione corretta sarebbe "perchè un'anatra".

Anche nel film da cui e' tratta l'hanno tradotto letteralmente (perdendo completamente il senso della battuta, che nasce dall'omofonia tra viaduct e why a duck):

(HAMMER) All along here, is the river front, and all along the river, those are all levees.
(CHICO) That's the Jewish neighborhood?
(HAMMER) Well, we'll Pass-over that! You are a peach, boy! Now, here is a little peninsula and here is the viaduct leading over to the mainland.
(CHICO) Why a duck?
(HAMMER) I'm all right, how are you? I say, here is a little peninsula and here is a viaduct leading over to the mainland.
(CHICO) All right, why a duck?
(HAMMER) I'm not playing "Ask-me-Another", I say that's a viaduct.
(CHICO) All right, why a duck? Qhy a, why a duck, why-a-no-chicken?
(HAMMER) Why, I don't konow why-a-no-chicken. I'm a stranger here myself. All I know is that it's a viaduct. You try to cross over there on a chicken, and you'll find out why a duck.

(Hammer): Poi, lungo le rive del fiume, la levità degli argini...
(Chico): Levità? Ah, Levìta: è il ghetto ebraico?
(Hammer): Non ri-Levi-amo! sei impagabile. Vedi, qui c'è una penisoletta collegata alla terraferma da un viadotto.
(Chico): Perché l'anatra?
(Hammer): Io sto bene, e tu? Dicevo, una penisoletta collegata da un viadotto.
(Chico): Ho capito, ma perché un'anatra?
(Hammer): E che, giochiamo a Botta e risposta? Ho detto vioadotto.
(Chico): E perché proprio anatra? Perché non un pollo?
(Hammer): Non lo so, neanch'io sono di queste parti. So soltanto del viadotto: prova a passare con un pollo e scoprirai perché c'è il viadotto
Ragfox
Nel primo caso suggerisco:
E' in italiano. "Questa è una raccolta di racconti romantici, eppur mi commuove. G. Galilei"

Nel secondo propongo tre soluzioni:
a) lasciare in inglese
b) "Perché un'anatra?" (occhio all'accento)
c) "Hail Freedonia!" (da "Duck Soup", oppure una battuta che renda anche in italiano)

EDIT: in ordine di preferenza
The Ancient One
CITAZIONE
"These are sentimental books, but nevertheless, they move me. G. Galilei"

Io sono per lasciare intatta la massima.
La battuta è paradossale, perché chiaramente Galilei non aveva mai scritto una recensione di libri romantici.
Quindi io propongo di non toccare la massima (che è il centro della battuta), ma di cambiare l'oggetto a cui si riferisce per meglio adattarcela.

Ora la sparo grossa... non mi offendete!
Che ne dite di:

"Motore ad idrogeno: eppur si muove. G. Galilei."

Ok... offendetemi pure! sbonk.gif

CITAZIONE (Ragfox @ 5 Mar 2006, 15:19) *
Nel secondo propongo tre soluzioni:
a) lasciare in inglese
b) "Perché un'anatra?" (occhio all'accento)
c) "Hail Freedonia!" (da "Duck Soup", oppure una battuta che renda anche in italiano)

Io sono per lasciare in inglese.
Qui non si tratta di rendere una battuta in italiano. E' una citazione pura e semplice di una battuta famosa di "The Cocoanuts".
Solo lasciando l'originale siamo sicuri che la citazione possa essere afferrata.

Comunque mi sono ricordato di un pezzo molto interessante che avevo letto su questa battuta e, con un pò di masochismo, mi sono messo a ricercarlo.

Svariate ore dopo (alla Monkey Island...), l'ho trovato e ve lo metto in allegato.
E' preso da una collana ("Il Cinema dei Fratelli Marx") uscita con l'Unità nel '92.
Il pezzo è tratto dall'introduzione scritta da Francesca Bandel Dragone.

Personalmente ritengo geniale la sua traduzione del dialogo. metal.gif
Tsam
La mia piccola opinione..
La frase di galileo..nell'inglese comune è così "But it does move"; quindi anche se può esserci un'analogia con il "move" mi sembra difficile da tradurre..(ma dai?): la mia proposta: Questi sono dei libri romantici, e pur il mio cor si muove. Oppure cercare di rendere un po in italiano "antico" la seconda parte in modo da permettere di cogliere il doppio senso..ciao
tsam
Glorifindel
Grazie per i vostri consigli (soprattuto all'Antico per il suo allegato)!
Leggendolo quasi quasi pensavo che la frase potrebbe diventare "Perchè un dotto", ma sono d'accordo con voi sul fatto di lasciarla come l'originale (sarebbe l'unica frase delle targhette in inglese però, voi cosa ne dite?).
Tra l'altro nella targhetta opposta a quella che contiene la frase in questione c'è la "risposta" di Hammer:
CITAZIONE
Honk! H. Marx

(Questa frase pensavo di renderla tipo: ... H. Marx)
Quindi bisogna per forza lasciare la stessa battuta o trovare un altro botta e risposta dei fratelli Marx.
Per la frase di Galileo un'altra soluzione a cui ho pensato è:
"Questi libri sono troppo sentimentali per il mio cor, eppur si commuove"
Rende?
The Ancient One
CITAZIONE (Glorifindel @ 8 Mar 2006, 18:48) *
Tra l'altro nella targhetta opposta a quella che contiene la frase in questione c'è la "risposta" di Hammer:
CITAZIONE
Honk! H. Marx

(Questa frase pensavo di renderla tipo: ... H. Marx)
Quindi bisogna per forza lasciare la stessa battuta o trovare un altro botta e risposta dei fratelli Marx.

Se è così, allora si potrebbe veramente pensare ad un altro scambio di battute... però non me ne viene in mente nessuno celebre...


CITAZIONE
Per la frase di Galileo un'altra soluzione a cui ho pensato è:
"Questi libri sono troppo sentimentali per il mio cor, eppur si commuove"
Rende?

Visto che è ironica, potresti usare le parentesi tonde, se il set di font lo permette.
Cioè:
"Questi libri sono troppo sentimentali per il mio cor, eppur si (com)muove"
Catslight
CITAZIONE (The Ancient One @ 8 Mar 2006, 20:22) *
CITAZIONE
Per la frase di Galileo un'altra soluzione a cui ho pensato è:
"Questi libri sono troppo sentimentali per il mio cor, eppur si commuove"
Rende?

Visto che è ironica, potresti usare le parentesi tonde, se il set di font lo permette.
Cioè:
"Questi libri sono troppo sentimentali per il mio cor, eppur si (com)muove"


e che ne dite di qualcosa tipo:

questi libri son troppo sentimentali per il mio cor, eppur si muove... a commozione"

insomma, lasciando la frase originale di Galileo aggiungendo in fondo qualcosa che spieghi. Non so se mi sono capita.
The Ancient One
CITAZIONE
questi libri son troppo sentimentali per il mio cor, eppur si muove... a commozione"

Fantastica idea! A me piace moltissimo, Cats! metal.gif
Tsam
Sì piace anche a me la frase di Cats!!!

E vi propongo un po di battute dei fratelli Marx..:
"Cicolini, un numero da uno a dieci"
"Undici!"

- Dove fu firmata la Dichiarazione di indipendenza?
- In fondo al foglio, a destra!

"Mi sta seguendo?" (nel discorso). "Sì, la seguo". "La smetta di seguirmi sennò chiamo la polizia".

"Farei qualsiasi cosa per prevenire questa guerra"
Groucho, il primo ministro: "E' troppo tardi. Ho già pagato l'affitto mensile per il campo di battaglia"

Qua c'è il pezzo della duck:
http://www.girodivite.it/antenati/cinema/-marx_g.htm

spero possa servire..ciao
tsam
Glorifindel
Grandissima Cats, la tua versione è perfetta, quindi se siete tutti d'accordo aggiudicata:
CITAZIONE
Questi libri son troppo sentimentali per il mio cor, eppur si muove... a commozione
clap.gif 41.gif
Per quanto riguarda la battuta dei fratelli Marx (grazie Tsam per le battute! approved.gif ) personalmente opterei per quella sulla Dichiarazione, ditemi cosa ne pensate (se qualcuno conosce altre battute si faccia avanti, così abbiamo più scelta)!
Grazie ancora! hail.gif
TheRuler
Personalmente sono daccordo con questo ultimo post! bravi ragazzi!
Glorifindel
Ciao, stavolta vorrei chiedervi qualche consiglio su come fare parlare una persona ubriaca (una guardia nel Castello di Brunwald): nella versione originale vengono aggiunte dell "h" all'interno delle parole, ad esempio "cashtle" o "shomewhere". Tradurre "cashtello" o "qui inthorno" non mi pare sia molto efficace e visto che sicuramente il problema deve essersi presentato già in altre traduzioni, come vi siete comportati?
Ragfox
CITAZIONE (Glorifindel @ 11 Mar 2006, 14:21) *
Ciao, stavolta vorrei chiedervi qualche consiglio su come fare parlare una persona ubriaca (una guardia nel Castello di Brunwald): nella versione originale vengono aggiunte dell "h" all'interno delle parole, ad esempio "cashtle" o "shomewhere". Tradurre "cashtello" o "qui inthorno" non mi pare sia molto efficace e visto che sicuramente il problema deve essersi presentato già in altre traduzioni, come vi siete comportati?


Come puoi notare, la h e' stata aggiunta solo dopo le s per dare un suono biascicato alle parole (e quindi per imitare la parlata di un ubriaco). Quindi "qui inthorno" e' un'applicazione sbagliata del "metodo". Al massimo si possono modificare anche le c quando sono dolci (trasformandole in sc = dolci -> dolsci).
Shei shicuro che in italiano... hic... non shia molto efficasce... hic?
Glorifindel
Ok, grazie per i consigli Ragfox! clap.gif
Micartu
Stavo facendo un giro per vedere cosa c'era a disposizione per fm-towns e ho beccato questo thread, è stata poi completato il porting di questa traduzione? Ho guardato su pollodigomma ma c'è il link solo della versione pc.
The Ancient One
CITAZIONE (Micartu @ 8 Feb 2007, 02:27) *
Stavo facendo un giro per vedere cosa c'era a disposizione per fm-towns e ho beccato questo thread, è stata poi completato il porting di questa traduzione? Ho guardato su pollodigomma ma c'è il link solo della versione pc.

Bellissima domando.
Mi associo!

Se non ricordo male (a quest'ora della notte non ho voglia di rileggere tutto...) cercavano solo un beta tester...
Mamma mia quante traduzioni abbiamo in sospeso!!!
-diego


PS
Micartu, visto l'ora a cui sei solito connetterti saresti un membro ideale dello staff di OldGamesItalia... smilies3.gif
Micartu
Sì in effetti sto diventando sempre più vampiro ultimamente n5.gif tra un sito di oldgames un sito por...coff coff volevo dire di cultura scientifica e il resto mi passa che è un piacere gmorning.gif
Quindi tra un Anita Blon....coff cofff un Piero Angela e un Wing Commander stavo guardando la mia versione Fm-Towns chiedendomi se la conversione della traduzione era stata finita. Era una conversione della trad. per la versione pc questa, non una ritraduzione vero?
C'è qualcuno che ne sa qualcosa di questo progetto o devo bombardare di mail spammone e moleste il coordinatore del progetto biggrin.gif biggrin.gif biggrin.gif ?
The Ancient One
CITAZIONE (Micartu @ 8 Feb 2007, 20:03) *
C'è qualcuno che ne sa qualcosa di questo progetto o devo bombardare di mail spammone e moleste il coordinatore del progetto biggrin.gif biggrin.gif biggrin.gif ?

Direi la seconda!
E scommetto che sei un maestro in questo... smilies3.gif

Ah, piccolo OT:
tempo addietro ti eri offer... ehm... ti avevo costretto angelo.gif a scrivere a quelli della traduzione di U9 per avere il permesso di hostare la loro traduzione su Ultima Babylon. Hai avuto risposta?
Se te ne sei dimenticato, non c'è ovviamente nessun problema!
Fammi sapere!!!

E tienici aggiornati se scopri qualcosa anche su Indy FMT!
Micartu
Avevo scritto ma non ho saputo più niente. Bravo che me l'hai ricordato gli riscrivo!
Glorifindel
Ok, rieccomi qui dopo tempo immemore ( lookaround.gif è permesso, sono sempre il benvenuto?).
Le scuse per i vari ritardi etc. ve le avevo già fatte nel topic "ufficiale" della traduzione e lì avevo anche promesso che avrei completato la ri-traduzione di questa tanto agognata versione FM-TOWNS di Indy3.
E finalmente (direte voi) l'ho finita, riletta e testata a grandi linee ghgh.gif

Prima di postare la beta pubblica (ovviamente serviranno almeno un paio di persone che completino il gioco alla ricerca di orrori) vi allieto la giornata con le ultime "frasi dubbie®" che mi sono ronzate per la testa in questo periodo:

Questa è una frase che si trova nella biblioteca di Venezia scritta su 5 targhette, ed è introdotta da un'altra targhetta che dice "Il personale della biblioteca si scusa per le targhette deturpate. L'impiegato responsabile è stato licenziato."
CITAZIONE
An emphatic librarian said,
These inscriptions just make me see red
They are clear fabrication
and my deep indignation
is just driving me out of my... mind!

La traduzione originale:
CITAZIONE
Un bibliotecario enfatico disse:
Queste iscrizioni mi fanno diventare nervoso
Sono di ottima fattura
e la mia profonda indignazione
mi fa semplicemente... impazzire!

In teoria il senso dovrebbe essere quello che poichè le targette sono di "clear fabrication" il bibliotecario "see red", oppure la frase è senza senso ad opera di un vandalo scratch.gif, comunque la frase tradotta come sopra non ha senso, help? n7.gif


Altre targhette (sono troppo forti, vorrei che si cogliesse un riferimento/battuta in ognuna):
CITAZIONE
Another proverb: He who lives by the book, dies in bed.

in italiano
CITAZIONE
Un altro proverbio: Chi vive di libri, muore nel letto.
n9.gif


CITAZIONE
It's just capital how this building refuses to wither away. K. Marx

CITAZIONE
E' lampante come questo palazzo rifiuti d'invecchiare. K. Marx

Qui andrebbe bene, ma si perde il riferimento al "capitale"...


Altro dubbio, riferito alle statue nell'ufficio di Indy:
CITAZIONE
These were given to me by a student in Sculpture 101.

Precedentemente il 101 è stato interpretato come il voto dello studente, ma cercando in google "sculpture 101" sembra che questa sia una materia vera e propria, che io non riesco proprio a identificare; magari questa descrizione può aiutare:
Areas of Study - Sculpture 101 - Course Description
Experiment with different mediums. Work with clay, paper mache, plaster, wire and paper. Learn how to form a shape out of clay, make a mold and cast the shape in plaster. Explore the methods of making mobiles in wire with paper objects to catch the wind. This class is perfect for students at all levels.

Clay significa creta, che sia "modellazione della creta", ma allora "making mobiles in wire" cosa c'entra?

Grazie, attendo ancora una volta i vostri preziosi suggerimenti!
The Ancient One
Ciao Glorifindel e bentornato!


CITAZIONE
Altro dubbio, riferito alle statue nell'ufficio di Indy:
CITAZIONE
These were given to me by a student in Sculpture 101.

Precedentemente il 101 è stato interpretato come il voto dello studente, ma cercando in google "sculpture 101" sembra che questa sia una materia vera e propria, che io non riesco proprio a identificare; magari questa descrizione può aiutare:

101 indica il corso.
Non so benissimo come è strutturato il sistema americano da cui credo sia tratto e quindi non so la trduzione esatta, però un 101 indica che è il primo corso di Scultura (diciamo il livello base).
Poi abbiamo 201, ecc...

Quindi è qualcosa tipo: "Scultura - Primo corso" / "primo livello" / "primo semestre". ecc.
The Ancient One
CITAZIONE
Altre targhette (sono troppo forti, vorrei che si cogliesse un riferimento/battuta in ognuna):

CITAZIONE
Another proverb: He who lives by the book, dies in bed.

in italiano

CITAZIONE
Un altro proverbio: Chi vive di libri, muore nel letto.


"He who lives by the sword, dies by the sword."
La cui traduzione tipica è:

"Chi di spada ferisce, di spada perisce."

Quindi propongo:

"Chi di libro ferisce, di libro perisce"
The Ancient One
CITAZIONE (Glorifindel @ 30 Mar 2007, 11:41) *
CITAZIONE
It's just capital how this building refuses to wither away. K. Marx

CITAZIONE
E' lampante come questo palazzo rifiuti d'invecchiare. K. Marx

Qui andrebbe bene, ma si perde il riferimento al "capitale"...


Concordo con te: se si perde il riferimento al Capitale, allora la frase (pur tradotta correttamente) non ha più senso.
Del resto il contenuto della targa (il palazzo che si rifiuta di invecchiare) ha ben poco senso ed è solo un pretesto per far funzionare la battuta, giusto?

Quindi si potrebbe inserire una qualunque battuta con "capitale" dentro.
Però non saprei cosa suggerire.

Un'altra soluzione sarebbe tradurre con qualcosa tipo:
"Ci scommetto un capitale: questo edificio non invecchierà mai."

Che dici?
The Ancient One
CITAZIONE (Glorifindel @ 30 Mar 2007, 11:41) *
Questa è una frase che si trova nella biblioteca di Venezia scritta su 5 targhette, ed è introdotta da un'altra targhetta che dice "Il personale della biblioteca si scusa per le targhette deturpate. L'impiegato responsabile è stato licenziato."
CITAZIONE
An emphatic librarian said,
These inscriptions just make me see red
They are clear fabrication
and my deep indignation
is just driving me out of my... mind!

La traduzione originale:
CITAZIONE
Un bibliotecario enfatico disse:
Queste iscrizioni mi fanno diventare nervoso
Sono di ottima fattura
e la mia profonda indignazione
mi fa semplicemente... impazzire!

In teoria il senso dovrebbe essere quello che poichè le targette sono di "clear fabrication" il bibliotecario "see red", oppure la frase è senza senso ad opera di un vandalo scratch.gif, comunque la frase tradotta come sopra non ha senso, help? n7.gif

Mhm... voglio dire la mia, per fare la mia figuraccia giornaliera.

Prima cosa: è in rima (o, quanto meno, i versi sono legati da assonanza):
said - red
fabrication - indignation
Quindi effettivamente il senso è che il capo bibliotecario si scusa per le targhette.
Il dipendende licenziato lo insulta con un'altra targhetta ironica, scritta in rima approssimativa.

"clear fabrication" non credo sia "ottima fattura".
Piuttosto è un "falso palese".
Cioè a dire che le targhette scritte dal dipendente licenziato sono citazioni non vere, inventate da lui di sana pianta.

Se è così, la traduzione non pone particolari problemi, se non quello di inserire le due assonanze, per rendere il tono ironico.

Che dite?
Glorifindel
Grazie Ancient, per la rapidità e la precisione! icon_salut.gif
Perfette la frasi "Chi di libro ferisce, di libro perisce" (non avevo notato il riferimento all'altro detto) e "Ci scommetto un capitale: questo edificio non invecchierà mai.", penso che sia la migliore forma per preservare il riferimento.
Per quella sulla scultura pensavo "primo anno di scultura"...
Ora penserò a qualche verso in rima per quelle targhette... Altri suggerimenti sono ben accolti! biggrin.gif
The Ancient One
CITAZIONE (Glorifindel @ 30 Mar 2007, 13:10) *
Grazie Ancient, per la rapidità e la precisione! icon_salut.gif

Di niente! Per me è un divertimento! Mi fa piacere che i miei suggerimenti ti paiano appropriati!
Se hai altre frasi dubbie vai pure!

CITAZIONE
Per quella sulla scultura pensavo "primo anno di scultura"...

Volendo fare il pignolo (ma solo perché non sono sicuro di essermi spiegato bene nel mio post), per quanto ne so quella che proponi non è correttissima.
Infatti "Scultura" non è un'università (a cui andrebbe bene "primo anno"), ma un corso.

Quindi forse: "primo corso di Scultura".

Ma solo per fare il pignolo. angelo.gif
E sperando di non sbagliare. angelo.gif

Dai, tinici aggiornati sulla traduzione. E quanto prima ti metto una news!
Glorifindel
Hai proprio ragione, chissà perché pensavo che Scultura fosse una loro università tipo la nostra Accademia delle etc. etc...sbonk.gif

Vada quindi per "primo corso di scultura", ancora una volta grazie!
hendroz
spero di essere utile con questo post....


CITAZIONE
An emphatic librarian said,
These inscriptions just make me see red
They are clear fabrication
and my deep indignation
is just driving me out of my... mind!

CI METTEREI:
Un bibliotecario enfatico disse:
Queste iscrizioni chi diavol le scrisse
Sono una palese invenzione
e la mia profonda indignazione
mi fanno proprio girare... la testa!



CITAZIONE
Another proverb: He who lives by the book, dies in bed.

d'accordo a modificare la versione nostrana del proverbio, però, scusate, ma a questo punto anche a renderlo più ironico
quindi io ci metterei qualcosa del tipo:
"Chi di libri usufruisce, di morte naturale perisce."
o come per l'originale
"Chi di libri usufruisce, in un letto perisce."


CITAZIONE
It's just capital how this building refuses to wither away. K. Marx

simpatica la versione di Ancient, ma ci metterei Capitale in maiuscolo per sottolineare la citazione


CITAZIONE
These were given to me by a student in Sculpture 101.

Io direi:
Quelle mi furono regalate da uno studente di Scultura 1.
in modo che sia più breve, per non appesantire troppo la frase rispetto all'originale.


PS mi raccomando a tutti... che INdy3 è tra i miei preferiti in assoluto!! :D
Glorifindel
CITAZIONE
Un bibliotecario enfatico disse:
Queste iscrizioni chi diavol le scrisse
Sono una palese invenzione
e la mia profonda indignazione
mi fanno proprio girare... la testa!

Eh eh bella questa smilies3.gif Se non arriva fuori qualcun altro (ma ne dubito) con una ancora più ironica direi aggiudicato!

- Il proverbio del libro secondo me suona bene così com'è, sentiamo Ancient e altri cosa ne pensano.

- La C maiuscola per me non occorre, è bello risalire al riferimento senza forzature (ogni targa ne ha uno, per esempio quella di Darwin ha la parola "mutazioni", sarebbe da mettere anche qui allora la maiuscola), sentiamo cmq anche gli altri

- Scultura 1 per me non fa capire che è riferito al 1° corso, non tutti sono universitari abituati a Matematica 1, Fisica 1...

A voi la parola

P.S.: tranquillo hendroz, anche per me indy3 è tra i miei giochi preferiti approved.gif ... sto cercando di fare il miglior lavoro possibile, se vuoi prova la patch beta che ho messo nell'altro thread per farti un'idea e per testarlo...
hendroz
CITAZIONE (Glorifindel @ 30 Mar 2007, 17:40) *
- Il proverbio del libro secondo me suona bene così com'è, sentiamo Ancient e altri cosa ne pensano.


ok, ma giusto per precisare.. non ne faccio una questione di come suona (in questo suona meglio quella di ancient), ma una questione di significato. L'originale infatti penso volesse dire che, premesso che chi fa lo spadaccino, muore di spada, allora chi invece fa il librario sicuramente non muore di spada (però neanche di libri... oddio a meno che non gliene caschi addosso uno scaffale intero :D)


CITAZIONE
P.S.: tranquillo hendroz, anche per me indy3 è tra i miei giochi preferiti approved.gif ... sto cercando di fare il miglior lavoro possibile, se vuoi prova la patch beta che ho messo nell'altro thread per farti un'idea e per testarlo...


volentireri.... ;)
Glorifindel
Ok, ora ho capito cosa intendevi... Allora direi anche un "Chi di libri usufruisce, di vecchiaia perisce"...
hendroz
CITAZIONE (Glorifindel @ 30 Mar 2007, 18:02) *
Ok, ora ho capito cosa intendevi... Allora direi anche un "Chi di libri usufruisce, di vecchiaia perisce"...



esatto... mi piace anche così. ;)


bene, ho giocato la prima parte, e scrivo qui le annotazioni (per il futuro, dimmi se preferisci che faccia diversamente):

BARNETT COLLEGE

[dialogo iniziale con marcus] "Da tutta la vita." [qui ci metterei "da tutta UNA vita", che mi suona meglio, oppure come nel film, in cui dice "tutta la mia vita"]

[durante i combattimenti]
- barra: "Situazione Indiana Jones" [qui ci starebbe meglio non so tipo... salute di Indiana Jones]
- "adesso non ho tempo, forse la prossima volta" -> "magari un'altra volta."

[parlando con marcus]
- "non sei stato un po' duro considerando la sua situazione?" [ci vorrebbe una virgola prima di considerando]
- "dopo tutto il mio lavoro, eh? chi è questo esperto?" [in inglese mi pare che dicesse "after my job"... non sono sicuro quindi che la traduzione sia corretta]
- "potremo discutere il mio onorario più tardi, dopo pranzo e champagne." [anche qui metterei la battuta del film originale "....il mio onorario più tardi a cena, bevendo champagne....offri tu.]

[aula]
- i ragazzi parlano di ricerca/ricerche, nel film dice "compiti di fine trimestre" Si potrebbe mettere compiti anche qui.

[studio di Indy]
- "e' una statua d'un falco vecchio un migliaio d'anni" [qui penso che ci vorrebbe vecchiA... credo si riferisca alla statua]
- (vari oggetti, quando cerchi di prenderli) "Non ho bisogno di prenderlo." [questa frase la sostituirei con "Non ne ho bisogno." perché altrimenti non suona bene associata ad oggetti di genere femminile]
- (facendo SPEGNI sulla caldaia) La scuola ha bisogno d'acqua calda. [più che scuola direi dipartimento, ateneo, college, etc.]
- (cercando di prendere le pietre sullo scaffale accanto alla giara) "non posso prenderlA"


[DONOVAN]

Attenzione! nelle frasi iniziali i due si parlano usando il VOI e poi passano dopo alcune battute al LEI. Va usato sempre il LEI in tutte le frasi:
- "Mi dispiace se i miei uomini vi hanno disturbato...." [inoltre qui non è disturbato ma "l'abbiano spaventata" (così dice nel film)]
- "e devo dire che alcuni dei VOSTRI pezzi..."

- (osservando il libro dei cavalieri)"E dice anche che esiste un disegno del Graal ..." [qui ci metterei "che esisterebbe"]
- "L'abbiamo fatto. E' lui l'uomo scomparso." [qui nel film dice "L'abbiamo GIA' fatto. E' suo padre, l'uomo che è scomparso." ... questa forma mi piace di più, se vuoi cambiala]


[CASA DI HENRY]
-(appena entri)"Che disastro! Mi domando cosa STAVANO cercando" [stessero]
-(esaminando lo scrigno)E' chiusa! [dovrebbe essere "E' chiusO a chiave!" (locked)]


[CONSIDERAZIONI DI CARATTERE GENERALE]
-ho notato che i nomi degli oggetti non hanno l'articolo (es. "prendi martello" invece di "prendi IL martello" come in monkey 1 e successivi)... sarebbe possibile aggiungerli?
-tra le azioni possibili c'è "parla a"... come forma credo sarebbe + corretto "parla con" (come era usato in monkey1, ancora una volta)



OK... è tutto.... se sono stato troppo pignolo, perdonami... è una deformazione "amatoriale" megaball.gif
ovviamente alcuni sono errori, ma molti sono solo suggerimenti.... a te la decisione se applicarli o meno ;)
Glorifindel
Ciao, grazie per aver iniziato a testarlo!!! approved.gif

BARNETT COLLEGE
[dialogo iniziale con marcus]
- "tutta la mia vita" => Ok, perfetta la battuta del film (purtroppo nella videocassetta del film è stato registrato sopra Un medico in famiglia mecry.gif , quindi se riesci a ricordarti altre situazioni/dialoghi del film sono ben accetti!!!)

[durante i combattimenti]
- salute di Indiana Jones=>Ok
- magari un'altra volta=> Ok

[parlando con marcus]
- virgola prima di considerando=>Ok
- dopo tutto il mio lavoro=> Sì, in inglese è "After my job", cosa mi suggerisci di mettere? Io pensavo a "Dopo tutto ciò che ho fatto" o simili...
- il mio onorario più tardi a cena, bevendo champagne... offri tu. => Ok (hai una bella memoria!)

[aula]
- compiti => Ok ("di fine trimestre" rende troppo lunga la frase e mi fa sforare il testo)

[studio di Indy]
- statua vecchiA => Indeciso il falco qui è un riferimento al Millenium Falcon, in inglese è "It's a statue of a thousand-year-old falcon.", cosa ne pensi?
- "Non ne ho bisogno." => Ok
- college ha bisogno d'acqua calda => Ok
- "non posso prenderlA" => Indeciso questa è una frase standard, "I can't pick that up.", potrei farla diventare "Non posso prendere quet'oggetto" o simili...


[DONOVAN]
- VOI -> LEI => Ok
- "Mi dispiace se i miei uomini 'abbiano spaventata"=> Ok
- "e devo dire che alcuni dei VOSTRI pezzi..." => Ok
- "E dice anche che esisterebbe un disegno del Graal" => Ok
- "L'abbiamo già fatto. E' suo padre l'uomo che è scomparso." => Ok


[CASA DI HENRY]
- "Che disastro! Mi domando cosa stessero cercando" => Ok
- "E' chiusO a chiave!" => Indeciso questo a me non capita, a me compare "è chiuso" (corretto con "a chiave") quando tenti di aprirlo

[CONSIDERAZIONI DI CARATTERE GENERALE]
- i nomi degli oggetti non hanno l'articolo => Indeciso gli articoli dovrei metterli all'interno del nome dell'oggetto, ma nell'inventario si vedrebbe "il martello", "il Diario del Graal"... quindi purtroppo mi sa che bisogna lasciarli così...
- "parla con" => Ok

Attendo altre tue (ma anche di altri) preziose segnalazioni (la pignoleria fa bene alle traduzioni)!!!
Per le segnlazioni vanno benissimo come le hai scritte, vuoi che ti aggiorni la beta con queste correzioni o preferisci aspettare (te lo chiedo per i salvataggi dello ScummVM, che se vedono file diversi potrebbero dare problemi...)?

P.S.: se vedi che una frase sfora lo spazio consentito causando la sovrapposizione tra lettere segnala!
hendroz
CITAZIONE (Glorifindel @ 31 Mar 2007, 12:21) *
Ciao, grazie per aver iniziato a testarlo!!! approved.gif


grazie a te per avermi fornito questa irresistibile tentazione :P
hehe
ricordo qualche frase a memoria dal film, ma per sicurezza sto controllando proprio dalla cassetta (originale :D).
purtroppo i dialoghi nel gioco sono stati ridotti rispetto al film, quindi non è possibile adattare tutto al 100%, ma qualche frase "ad effetto"... sì ;)

[parlando con marcus]
- dopo tutto il mio lavoro=> Sì, in inglese è "After my job", cosa mi suggerisci di mettere? Io pensavo a "Dopo tutto ciò che ho fatto" o simili...

credo che con "after my job" voglia dire "he's after my job" cioè "mi vuole soffiare il posto"
chiedo conferma ai miei esimi colleghi



[studio di Indy]
- statua vecchiA => Indeciso il falco qui è un riferimento al Millenium Falcon, in inglese è "It's a statue of a thousand-year-old falcon.", cosa ne pensi?

allora come non detto... è tradotto bene ;)


- "non posso prenderlA" => Indeciso questa è una frase standard, "I can't pick that up.", potrei farla diventare "Non posso prendere quet'oggetto" o simili...

in GK abbiamo usato sempre frasi generiche per queste situazioni, suonano meglio. potresti mettere: "Non si può prendere."



[CASA DI HENRY]
- "E' chiusO a chiave!" => Indeciso questo a me non capita, a me compare "è chiuso" (corretto con "a chiave") quando tenti di aprirlo

mi capita facendo "apri scrigno"...mi dice "e' chiusa"



[CONSIDERAZIONI DI CARATTERE GENERALE]
- i nomi degli oggetti non hanno l'articolo => Indeciso gli articoli dovrei metterli all'interno del nome dell'oggetto, ma nell'inventario si vedrebbe "il martello", "il Diario del Graal"... quindi purtroppo mi sa che bisogna lasciarli così...

capisco, allora effetivamente è meglio lasciarlo così



CITAZIONE
Attendo altre tue (ma anche di altri) preziose segnalazioni (la pignoleria fa bene alle traduzioni)!!!
Per le segnlazioni vanno benissimo come le hai scritte, vuoi che ti aggiorni la beta con queste correzioni o preferisci aspettare (te lo chiedo per i salvataggi dello ScummVM, che se vedono file diversi potrebbero dare problemi...)?


grazie mi fa piacere che ti siano servite le segnalazioni.
Alla prossima partita andrò avanti direttamente da venezia, quindi non è necessario che mi rimandi la beta aggiornata per ora.


CITAZIONE
P.S.: se vedi che una frase sfora lo spazio consentito causando la sovrapposizione tra lettere segnala!


certo ;)


alla prossima icon_salut.gif
Glorifindel
CITAZIONE
ricordo qualche frase a memoria dal film, ma per sicurezza sto controllando proprio dalla cassetta (originale :D).
purtroppo i dialoghi nel gioco sono stati ridotti rispetto al film, quindi non è possibile adattare tutto al 100%, ma qualche frase "ad effetto"... sì ;)
approved.gif Vai così!

Intanto ho corretto tutto ("chiusa" lo avevo già cambiato si vede), aspettiamo altre info per "after my job"...
Mulder
Ciao, grazie per la droga chiamata Indy3... la mia segnalazione:

A Venezia, quando arriva il dott. Schneider, dopo i saluti indy dice:

"E le orecchie di mia madre, ma il resto appartiene a [TE]." Ricordo "me" e non "te".

Se ho altro mi faccio vivo.

Ciao biggrin.gif
Glorifindel
Ciao, grazie a te per il beta-test!!! approved.gif

Ricordavi bene, ma in inglese la frase che hai segnalato è "And my mother's ears, but the rest belongs to you." (puro stile Indy), e questa vena ironica/seduttrice pensavo giustificasse meglio la risposta di Elsa "Looks like the best parts have already been spoken for." (Pare che le parti migliori le abbiamo già viste.); se avessi lasciato "appartengono a me" non si sarebbe capita la successiva battuta un po' "scocciata" della Schneider. (se qualcuno conosce un modo migliore per sfoggiare la sfrontatezza di Indy lo scriva pure smokin.gif )
Aspetto altre tue segnalazioni! icon_salut.gif
The Ancient One
CITAZIONE (Glorifindel @ 5 Apr 2007, 12:20) *
Ciao, grazie a te per il beta-test!!! approved.gif

Ricordavi bene, ma in inglese la frase che hai segnalato è "And my mother's ears, but the rest belongs to you." (puro stile Indy), e questa vena ironica/seduttrice pensavo giustificasse meglio la risposta di Elsa "Looks like the best parts have already been spoken for." (Pare che le parti migliori le abbiamo già viste.); se avessi lasciato "appartengono a me" non si sarebbe capita la successiva battuta un po' "scocciata" della Schneider. (se qualcuno conosce un modo migliore per sfoggiare la sfrontatezza di Indy lo scriva pure smokin.gif )
Aspetto altre tue segnalazioni! icon_salut.gif


"And my mother's ears, but the rest belongs to you."
"Looks like the best parts have already been spoken for."

La traduzione della prima frase non può che essere quella di Glorifindel. Evidentemente la traduzione italiana era semplicemente sbagliata ed ha tutt'altro significato rispetto al testo inglese.

Mi resta il dubbio sulla risposta della Schneider... Esattamente qual'è il senso della frase? Purtroppo non ricordo il dialogo con esattezza.
Però:
"Pare che le parti migliori le abbiamo già viste"
non mi pare chiarissima come risposta.

Credo di intuire (ma sicuramente sbaglio) che quello "been spoken for" sta per "sono già state prenotate".
Vale a dire:
"Guarda, bello, che le cose migliori le hai prese dalla mamma. Il resto (quello che ci hai messo tu) fa schifo."

Vi torna il mio ragionamento?
Glorifindel
CITAZIONE
le cose migliori le hai prese dalla mamma. Il resto (quello che ci hai messo tu) fa schifo

Sì, il senso dovrebbe essere proprio quello...
Ho cercato nel vocabolario SPEAK e ho trovato un esempio che fa al nostro caso: "that picture is already spoken for", tradotto "quel quadro è già stato venduto", quindi la frase in teoria sarebbe "pare che le parti migliori siano già state vendute" scratch.gif
Io proporrei "siano state già nominate"... Che ne dite?
The Ancient One
CITAZIONE (Glorifindel @ 5 Apr 2007, 13:05) *
Io proporrei "siano state già nominate"... Che ne dite?

Che non mi piace. angelo.gif

No, scherzo, non so.
Io opterei proprio per una traduzione libera fino in fondo, per far capire bene il senso della battuta:

"Pare che il meglio sia già di tua madre... mi dispiace, ma il resto non mi interessa."
oppure:
"Pare che il meglio sia già di tua madre... mi dispiace, ma il resto non è all'altezza e non mi interessa."

O qualcosa di simile.
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2019 Invision Power Services, Inc.