Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Un luogo remoto
OldGamesItalia > (Old)Games > IF Italia > Marmellata d'Avventura 2018
Gwenelan
In questo topic sarà possibile commentare l'avventura Un luogo remoto di riobros (Rosario Sancetta)!
Herman Rotwang
Per ora posso dire: estremamente simpatica e divertente!!!
Ora però vado a nanna biggrin2a.gif
Herman Rotwang
Macinata anche questa...
MOLTO carina e originale sia per ambientazione che per tono...
Unico appunto, alcuni enigmi paiono lì un po' solo per complicare la vita, non molto logici a livello narrativo.
Ma è una piccolissima cosa biggrin2a.gif
Mi è piaciuta proprio tanto biggrin2a.gif
riobros76
Grazie Herman Rotwang,
mi fa piacere che ti sia piaciuta tanto biggrin2a.gif
e grazie tantissimo anche per i tuoi consigli che metterò in pratica nella prossima avventura.

Best Regards.
riobros76
Ciao a tutti,
il link all'avventura raggiungibile anche da qui:

http://adventure-click.pcguida.com/luogo-remoto/

Best Regards.
Leonardo Boselli
Grazie all'autore per le utili indicazioni in diretta ;)

riobros76
Grazie per il GamePlay Leo.


Per quanto riguarda le pietre sferiche in Sicilia esistono davvero, io ne ho 2 una quanto un pallone, l'altra quanta una palla da tennis. Quella grande non è perfettamente sferica, mentre la piccola sì.

Li chiamiamo li Cuti e si trovano molto facilmente un po' ovunque facendo un giro per le campagne. Ecco qualche esempio preso da Google Immagini a questo link:

https://www.google.it/search?q=pietre+sferi...fPdRTxrYozGVUM:

Best Regards.
Flay4Fight
Lancio di un d16 per la scelta della prima avventura da giocare nel mio giorno off dedicato alle avventure della marmellata, è toccata questa avventura ;-)

In linea generale l'ho trovata molto ben congegnata sopratutto negli enigmi. Bella anche l'atmosfera. un paesino che rende bene il senso di "remoto". Personaggi stravaganti in linea con il genere semi demenziale. Qualche passaggio un po' ostico all'inizio, sono morto un bel po' di volte e purtroppo qui il picchia di Gwen non aiuta molto in certe situazioni dov'è proposto :-)

Fantastico il pezzo dove bisogna interagire con il pc della pensione.


Mi sono fermato alla casa abbandonata, probabilmente perchè mi manca il bastone che ho erroneamente lasciato indietro.
riobros76
Molte grazie per i complimenti,
il Picchia di Gwen serve al punto giusto, ovvero è indispensabile alla fine per completare l'avventura.


Ora che le votazioni sono chiuse, per chi lo volesse, ho aggiunto degli appositi links di salvataggio per completare l'avventura.

Ecco il links:
http://adventure-click.pcguida.com/luogo-r...o/soluzione.htm

Con questi punti di salvataggio puoi recuperare l'avventura in punti prestabiliti:

Punti di Salvataggio
  1. Ingresso Giostre
  2. Incontro con Dolcemiele
  3. Incontro con Chiara
  4. Dentro la Pensione Dormibene
  5. Stanza Segreta Casa Abbandonata
  6. Lato Nord Nord della Casa Abbandonata
  7. Parte Finale dell'Avventura


Basta cliccarci sopra per caricare l'avventura ad un determinato punto.

Best Regards.




CITAZIONE (Flay4Fight @ 30 Apr 2018, 08:57) *
Lancio di un d16 per la scelta della prima avventura da giocare nel mio giorno off dedicato alle avventure della marmellata, è toccata questa avventura ;-)

In linea generale l'ho trovata molto ben congegnata sopratutto negli enigmi. Bella anche l'atmosfera. un paesino che rende bene il senso di "remoto". Personaggi stravaganti in linea con il genere semi demenziale. Qualche passaggio un po' ostico all'inizio, sono morto un bel po' di volte e purtroppo qui il picchia di Gwen non aiuta molto in certe situazioni dov'è proposto :-)

Fantastico il pezzo dove bisogna interagire con il pc della pensione.


Mi sono fermato alla casa abbandonata, probabilmente perchè mi manca il bastone che ho erroneamente lasciato indietro.
riobros76
Ora che è stato eletto il vincitore di questa meravigliosa Marmellata 2018,
mi hanno scritto il sindaco Gianvincenzo Votabene Fratello e tutti gli abitanti, perché desiderano ringraziarVi personalmente per aver visitato le strade di Marro e per aver votato l'avventura (anche a quelli che hanno dato un voto basso blush.gif (Testuali parole del sindaco)) biggrin.gif

In particolar modo, vi ringraziano, Alex Nobile, Chiara Cucinella, il signor Dolcemiele, Gianni Malaffare, la signora Dormibene, il commissario Guardaladro, Ginuzzu Rotanova e Gianluigi Malignotti.

A nome di tutti, GRAZIE! icon_salut.gif


Best Regards.
Belboz
Come quarto titolo di questa Marmellata, ho scelto di cimentarmi con “Un luogo remoto”, uscito direttamente dai sogni e dalla “penna” di riobros76.
Mi cade l'occhio – ora che giungo per commentare ad avventura terminata con soddisfazione – sull'avatar del Daitarn 3 e trovo conferme circa l'età del programmatore (mi ero già fatto un'idea formulata in base al numero che accompagna il nome utente e alla citazione della canzone di Jimmy Fontana)!! biggrin2a.gif
Venendo al titolo in oggetto: un'avventura piacevole, divertente, che si risolve senza troppi grattacapi in un paio d'orette.
Molte situazioni mi hanno strappato più di un sorriso: la gag legata ai cognomi dei personaggi non è certo campata in aria, d'altronde – come sappiamo – molti cognomi derivano dai mestieri praticati dai nostri avi (io, per esempio, mi chiamo Sartori, ma non tesso tele, bensì dipano i.f.), oppure si tratta di appellativi relativi a tratti caratteriali. E questa stessa formula, la Rowling l'ha adoperata con particolare successo. blush.gif
Venendo all'aspetto gioco, gli enigmi sono impegnativi il giusto, l'interfaccia è di facile e agevole utilizzo (leggo che hai realizzato tu il tool per lo sviluppo del gioco, quindi complimenti).
Ho apprezzato anche il finale, brillante stratagemma per risolvere
la timidezza dei protagonisti.

Ho letto, da qualche parte, che c'è chi è rimasto intrappolato nel cul-de-sac.
Beh, questo è – ovviamente – il più grave difetto del gioco, non tanto per la presenza del medesimo (se veramente vogliamo “arrabbiarci” contro tale stratagemma pensiamo, per esempio, ad Enchanter), ma perché è ben chiaro quale oggetto dovremmo SEMPRE avere con noi.
La descrizione stessa non lascia adito a dubbi, solo che:
Una corda lunga e resistente. Non la lasceresti per nessuna altra cosa al mondo… salvo assurdi limiti d'inventario. tongue.gif

Ecco, personalmente avrei evitato. Per il resto, complimenti.
riobros76
Grazie blush.gif
Contento che ti sia piaciuto!

Best Regards.


CITAZIONE (Belboz @ 17 Sep 2018, 18:48) *
Come quarto titolo di questa Marmellata, ho scelto di cimentarmi con “Un luogo remoto”, uscito direttamente dai sogni e dalla “penna” di riobros76.
Mi cade l'occhio – ora che giungo per commentare ad avventura terminata con soddisfazione – sull'avatar del Daitarn 3 e trovo conferme circa l'età del programmatore (mi ero già fatto un'idea formulata in base al numero che accompagna il nome utente e alla citazione della canzone di Jimmy Fontana)!! biggrin2a.gif
Venendo al titolo in oggetto: un'avventura piacevole, divertente, che si risolve senza troppi grattacapi in un paio d'orette.
Molte situazioni mi hanno strappato più di un sorriso: la gag legata ai cognomi dei personaggi non è certo campata in aria, d'altronde – come sappiamo – molti cognomi derivano dai mestieri praticati dai nostri avi (io, per esempio, mi chiamo Sartori, ma non tesso tele, bensì dipano i.f.), oppure si tratta di appellativi relativi a tratti caratteriali. E questa stessa formula, la Rowling l'ha adoperata con particolare successo. blush.gif
Venendo all'aspetto gioco, gli enigmi sono impegnativi il giusto, l'interfaccia è di facile e agevole utilizzo (leggo che hai realizzato tu il tool per lo sviluppo del gioco, quindi complimenti).
Ho apprezzato anche il finale, brillante stratagemma per risolvere
la timidezza dei protagonisti.

Ho letto, da qualche parte, che c'è chi è rimasto intrappolato nel cul-de-sac.
Beh, questo è – ovviamente – il più grave difetto del gioco, non tanto per la presenza del medesimo (se veramente vogliamo “arrabbiarci” contro tale stratagemma pensiamo, per esempio, ad Enchanter), ma perché è ben chiaro quale oggetto dovremmo SEMPRE avere con noi.
La descrizione stessa non lascia adito a dubbi, solo che:
Una corda lunga e resistente. Non la lasceresti per nessuna altra cosa al mondo… salvo assurdi limiti d'inventario. tongue.gif

Ecco, personalmente avrei evitato. Per il resto, complimenti.

Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2019 Invision Power Services, Inc.