Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

2 Pagine V   1 2 >  
Reply to this topicStart new topic
> GOG se la passa male?
Diduz
messaggio27 Feb 2019, 11:31
Messaggio #1



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.475
Iscritto il: 4 April 02
Utente Nr.: 2.089
SO Linux




https://www.thegamesmachine.it/news-videogi...lemi-economici/

E proprio stamattina mi son trovato una mail che comunica la chiusura del programma "Fair Price" alla fine di marzo, appunto per ragioni economiche. Ci sono anche altre comunicazioni che non ho finito di leggere.

Devo dire che, per quanto le critiche non siano mancate nel corso degli anni, questa situazione mi dispiace.
Manco a farlo apposta, proprio due giorni fa avevo mandato loro le iso della versione italiana di Indiana Jones e la Macchina Infernale, spero le inseriscano. Sono stati molto gentili e mi hanno pure regalato un gioco a mia scelta (manco sapevo che ringraziassero così! Mi son preso Paradigm, per la cronaca).

In effetti, con la nascita di altri portali di digital-delivery, specie dopo l'Epic Games Store, probabilmente un colosso come Steam può reggere il colpo, loro mi sa invece meno. Ricordo che Ron Gilbert disse che per Thimbleweed Park si viaggiava sul 30% degli introiti da Steam e sul 6% da GOG, per esempio (era un ragionamento cumulativo su tutte le piattaforme, console incluse, eh).

Messaggio modificato da Diduz il 27 Feb 2019, 11:35


--------------------
"Fare una cacata è già abbastanza difficile, è il 75% del lavoro. Mi pare una follia non fare quel 25% di sforzo in più per darsi l'occasione di creare qualcosa di speciale." - Nick Herman, capo-progetto di Tales from the Borderlands (Telltale, 2014-2015)
 
Gwenelan
messaggio27 Feb 2019, 12:19
Messaggio #2



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 13.948
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




Hanno anche licenziato alcuni dipendenti, pare sempre per le stesse difficoltà economiche :/. Anche a me dispiace molto, specialmente perché GOG è ancora l'unico Store che vende drm-free. Spero proprio che riescano a stare a galla!

OT: hai scelto Paradigm <3! Fammi sapere cosa ne pensi!


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
Micartu
messaggio27 Feb 2019, 15:27
Messaggio #3



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.708
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




È il rischio di impresa. Per logica, un'azienda dovrebbe mirare a crescere, reinvestire i propri capitali, ma sto vedendo come questa cosa al giorno d'oggi stia diventando controproducente, sopratutto se hai dei rivali ciclopici come Steam. Secondo me è l'idea di GOG di rivaleggiare con Steam o cercare di fare concorrenza l'errore di fondo di questa debacle. Bisognerebbe sempre analizzare bene il mercfato e capire dove è conveniente inserirsi e dove non lo è.
Analizziamo un momento: Gog nasce come store online per vendere oldgames, e lì non ci sono problemi, pochissimi dipendenti, un sito leggero, quel che si guadagna tolte le spese va in introito.
A questo punto si tenta il grande salto in due modi, costituendosi etichetta di produzione vg e vendendo indiegames. Immagino che questo passaggio abbia comportato l'assunzione di molte più persone.
Vero che la saga di The Witcher avrà portato dei bei soldini in cassa, ma l'ingranaggio si è fatto più pesante.
Ora, è bastato che arrivasse l'epic store che lascia ai creatori dei vg l'80% dei guadagni invece che il canonico 70% applicato da Steam (e immagino GOG), e sono andati immediatamente in crisi.

Conscio che ci hanno regalato dei bei giochino con The Witcher, forse sarebbe stato meglio che, vedendo la concorrenza letale e insuperabile costituita da Steam, fossero rimasti come piccolo sito di vendita di oldgames, leggero, snello e con pochi dipendenti.
O forse no, forse al passaggio a indie games e a fare vg ci sono stati costretti da Steam che ad un certo punto si è messa pure a fargli concorrenza anche sugli oldgames. L'ho sempre detto io che Steam è un cancro, ora ci si mette pure l'epic store...

Io settimana prossima mi compro un hard disk esterno bello capiente, e comincio a fare backup dei giochi GOG, lentamente. Non voglio sembrare tragico, ma comincio a prepararmi al peggio...


--------------------
 
Diduz
messaggio27 Feb 2019, 15:48
Messaggio #4



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.475
Iscritto il: 4 April 02
Utente Nr.: 2.089
SO Linux




CITAZIONE (Micartu @ 27 Feb 2019, 18:27) *
Io settimana prossima mi compro un hard disk esterno bello capiente, e comincio a fare backup dei giochi GOG, lentamente. Non voglio sembrare tragico, ma comincio a prepararmi al peggio...

Ovviamente ci ho pensato anch'io, però appunto lentamente (non vorrei sovraccaricare i server) e soprattutto, visto che rimangono DRM-Free, io non smetterei di comprare da loro, sinceramente non vorrei contribuire a dare il colpo di grazia.
Anche perché poi bisogna considerare una cosa: i licenziamenti e i "ritocchi" come la cancellazione del Fair Price, se l'azienda è gestita decentemente, sono di solito dei mezzi per EVITARE di trovarsi a un punto di non ritorno e chiudere i battenti. Cioè vedi la fine arrivare e cerchi di fare manovra. Non sei GIA' alla fine, insomma. Spero sia questo il caso.


--------------------
"Fare una cacata è già abbastanza difficile, è il 75% del lavoro. Mi pare una follia non fare quel 25% di sforzo in più per darsi l'occasione di creare qualcosa di speciale." - Nick Herman, capo-progetto di Tales from the Borderlands (Telltale, 2014-2015)
 
Yol1
messaggio27 Feb 2019, 20:48
Messaggio #5





Gruppo: Gamer
Messaggi: 277
Iscritto il: 6 April 14
Da: milano
Utente Nr.: 20.370
SO Windows7




lookaround.gif
ma non si può stare tranquilli, davvero paventate una fine simile a ZodiacStore? ma a questo punto è meglio non continuare a comprare in Digital delivery (questo vuol dire per me non comprare più videogames).

Tra l'altro io conosco un'altra piattaforma big fish games , non è il vostro genere, ma la porto da esempio sono sul mercato da tanti anni con varie formule di vendita, e anche steam vende quei tipi di giochi.ma BFG non sembra in crisi.

Comunque ci deve essere un modo per tutelarsi come consumatori, a parte acquistare un hard disk esterno.
 
MIK0
messaggio27 Feb 2019, 21:12
Messaggio #6



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.270
Iscritto il: 2 September 03
Utente Nr.: 74



Diduz, buono che tu sia riuscito a passare qualcosa a GOG. Se hai seguito il processo di collaborazione con OGI, avrai visto che è impantanato da tempo, in attesa che pubblichi qualcosa. Da quel lato purtroppo si muovono molto ma molto a rilento. In genere han sempre offerto come ricompensa un codice per un titolo.

Come ti citavano gli altri, è di questi giorni la notizia di alcuni licenziamenti, la situazione non è molto rosea https://techraptor.net/content/gog-lays-off...dozen-employees
Ma non è nemmeno una cosa così inaspettata, GOG è ferma da tempo sulle migliorie del servizio che è quello che a mio avviso farebbe per loro la differenza. Si sono sempre vantati di avere un catalogo curato, anche se non è vero, ma per gli utenti ci sono tantissimi intoppi che poi disincentivano ad acquistare da loro. Si passa dalla scomodità dei backup alle mancate notifiche, ai changelog mancanti, ai problemi con nuovi installer (sempre più frequenti). Manca un modo ben gestito per i backup dei propri acquisti (automatizzazione, filtri, audit di quanto già posseduto): sono cose che per uno store drm-free sono necessarie. Sono lenti su tutto (per me erano in difficoltà già da molto), nelle news troppo spesso omettono o girano intorno a certe questioni, o cercano di far indorare pillole amare come se fossero caramelle, il che porta a non fidarsi di loro. E uno store che punta su una certa millantata onestà purtroppo la cosa si fa sentire più che con chi non ne fa una questione di pubbliche relazioni. GOG nasceva come store pro consumer e contro corrente con un occhio ai titoli non più venduti e difficili da far girare. Pian piano ogni pilastro è caduto, ora ufficialmente rimane solo il drm-free. Fino a quando?
Io però fatico ad essere solidale, perché per me il percorso era questo da tempo, non è che gli stia andando male per sfortune esterne, si son creati questa situazione. Purtroppo non si possono più sorreggere come alternativa, gli old game non sono più il loro primo prodotto e sugli altri titoli sono fortemente compromessi sia dalle politiche interne (è fondamentalmente più difficile pubblica sul loro store) che per limiti tecnologici e celerità nel risolvere i problem. Un client che installa i giochi non è sufficiente a risolvere.
E sì, gli old game sono arrivati anche sugli altri store, tramite i detentori dei diritti che han capitalizzato sul lavoro già fatto da GOG per renderli fruibili sui sistemi moderni (che come confermerà Mic, non sempre è poi sto gran lavoro).

Io il backup lo faccio dal famoso stunt pubblicitario di anni fa in cui chiusero per finta il sito. E da allora mi sono scontrato con i forti limiti di tenere aggiornata una collezione senza nessun sistema che aiuti a farlo.
Per la cronaca sono a più di 2Tb prelevando solo versioni windows italiane ed inglesi. E GOG non è l'unica cosa di cui fare backup.

Anche a me spiacerebbe vederli sparire, ma non può salvarli solo il fatto di essere drm-free.

Messaggio modificato da MIK0 il 27 Feb 2019, 21:13
 
MIK0
messaggio27 Feb 2019, 21:24
Messaggio #7



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.270
Iscritto il: 2 September 03
Utente Nr.: 74



CITAZIONE (Yol1 @ 27 Feb 2019, 20:48) *
Comunque ci deve essere un modo per tutelarsi come consumatori, a parte acquistare un hard disk esterno.

Con l'aumento dei contenuti digitali, sia essi protetti da drm o no, per me è imperativo che si arrivi a centralizzare i contenuti e a slegarli dal negozio di provenienza. Ci vuole insomma un repository che permetta di accedere a tali contenuti anche se il luogo di acquisto ha cessato di esistere. Ma ci sono troppe problematiche nel realizzare qualcosa di simile, dovrebbe essere riconosciuto su scala mondiale e accettato da tutti.
 
Micartu
messaggio27 Feb 2019, 21:38
Messaggio #8



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.708
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




@Yol1 non necessariamente bisogna smettere di comprare. Secondo me anche se riducono il personale e tagliano, non ne verranno a capo, il problema è che sono sul mercato come oppositor diretti di Steam e Epic e lì la guerra è persa in partenza. Potrebbero decidere di chiudere per esempio il negozio e sopravvivere come game developer, ipotesi scema, e tenere online i server.
Ad ogni modo non sarà una cosa che succederà da oggi a domani, anche nella peggiore delle ipotesi.
Io continuerò a comprare giochi, ma stando così le cose mi comprerò cmq un hard disk e comincerò a fare backup. Un paio di terabyte di hard disk mi dovrebbero bastare. Se dovesse succedere con Steam invece prendo un cappio e mi appendo.

CITAZIONE
Con l'aumento dei contenuti digitali, sia essi protetti da drm o no, per me è imperativo che si arrivi a centralizzare i contenuti e a slegarli dal negozio di provenienza. Ci vuole insomma un repository che permetta di accedere a tali contenuti anche se il luogo di acquisto ha cessato di esistere. Ma ci sono troppe problematiche nel realizzare qualcosa di simile, dovrebbe essere riconosciuto su scala mondiale e accettato da tutti.


Ecco, questa è l'unica possibilità esistente per evitare una mia impiccagione tra 40 anni se Steam dovesse chiudere.


--------------------
 
Micartu
messaggio28 Feb 2019, 00:07
Messaggio #9



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.708
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




Scusate post doppio. Sul sito di GOG smentiscono crisi o altro, anzi dicono di godere di buona salute. Ad ogni modo indicano questo come risposta a chi gli chiede "ma se un giorno doveste fallire?"
Si trova all'interno del license agreement.

CITAZIONE
17.3 It seems very unlikely, but if we have to stop providing access to GOG services and GOG content permanently (not because of any breach by you), we will try to give you at least sixty (60) days advance notice by posting a note on www.gog.com and sending an email to every registered users – during that time you should be able to download any GOG content you purchased.


quindi avrete 60 giorni per scaricarvi i giochi in caso di fallimento. Purtroppo quello che rende gog un gran sito è anche il forum, dove gli utenti risolvono i problemi dei vecchi giochi, quello è un database che sarebbe una tragedia perdere.


--------------------
 
Diduz
messaggio28 Feb 2019, 09:18
Messaggio #10



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.475
Iscritto il: 4 April 02
Utente Nr.: 2.089
SO Linux




CITAZIONE (MIK0 @ 28 Feb 2019, 00:12) *
Diduz, buono che tu sia riuscito a passare qualcosa a GOG. Se hai seguito il processo di collaborazione con OGI, avrai visto che è impantanato da tempo, in attesa che pubblichi qualcosa. Da quel lato purtroppo si muovono molto ma molto a rilento. In genere han sempre offerto come ricompensa un codice per un titolo.

Avevo seguito senza la massima attenzione, ammetto. Ricordavo però bene che avevi e avevate collaborato (tu per Fate of Atlantis in italiano, no? icon_salut.gif ).
A un certo punto stavo riflettendo sulla versione italiana della Macchina Infernale e mi son detto: "Senti, io ci provo, tanto che mi costa?" Li ho contattati tramite il supporto però, non avevo contatti diretti, quello del supporto mi ha rimandato a un altro, che ha accolto la richiesta. Chissà, ma per principio lo dovevo fare: è uno dei pochissimi casi in vita mia in cui preferisco e suggerisco la versione tradotta di qualcosa. smilies3.gif

@Gwenelan: Sì, ho scelto Paradigm perché quando ho realizzato il tasso di delirio non ho potuto fare a meno di inserirlo nella mia lista dei desideri. wink.gif


--------------------
"Fare una cacata è già abbastanza difficile, è il 75% del lavoro. Mi pare una follia non fare quel 25% di sforzo in più per darsi l'occasione di creare qualcosa di speciale." - Nick Herman, capo-progetto di Tales from the Borderlands (Telltale, 2014-2015)
 
selven
messaggio28 Feb 2019, 12:36
Messaggio #11





Gruppo: Gamer
Messaggi: 885
Iscritto il: 27 June 12
Da: Ravenna
Utente Nr.: 19.437
BGE The Last of Us
Playing Poco e niente
SO Windows7




Posso chiederti come mai ritieni la versione italiana migliore dell'originale?
Io mi ricordo che lo presi originale ma mi rece tanto schifo che lo andai a cambiare con grim fandango
 
Diduz
messaggio28 Feb 2019, 14:15
Messaggio #12



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.475
Iscritto il: 4 April 02
Utente Nr.: 2.089
SO Linux




CITAZIONE (selven @ 28 Feb 2019, 14:36) *
Posso chiederti come mai ritieni la versione italiana migliore dell'originale?
Io mi ricordo che lo presi originale ma mi rece tanto schifo che lo andai a cambiare con grim fandango

Non capisco il motivo della sostituzione, ti fece schifo l'edizione italiana o il gioco in sè?
La versione italiana usava Michele Gammino, il principale doppiatore italiano di Harrison Ford, per dare la voce a Indiana. Per me era una cosa che migliorava il feeling cinematografico dell'esperienza enormemente, dato che in originale ovviamente non avevano potuto usare Ford.


--------------------
"Fare una cacata è già abbastanza difficile, è il 75% del lavoro. Mi pare una follia non fare quel 25% di sforzo in più per darsi l'occasione di creare qualcosa di speciale." - Nick Herman, capo-progetto di Tales from the Borderlands (Telltale, 2014-2015)
 
Gwenelan
messaggio28 Feb 2019, 14:51
Messaggio #13



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 13.948
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




60 giorni sono pochissimi °-°. Peraltro, giochi come The Witcher dove cazzo li scarico...? Perché la scocciatura è che ho comprato i dvd, ma... ovviamente attivano il codice su gog.


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
selven
messaggio28 Feb 2019, 18:30
Messaggio #14





Gruppo: Gamer
Messaggi: 885
Iscritto il: 27 June 12
Da: Ravenna
Utente Nr.: 19.437
BGE The Last of Us
Playing Poco e niente
SO Windows7




no mi fece schifo il gioco, sopratutto i comandi
 
Micartu
messaggio28 Feb 2019, 18:31
Messaggio #15



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.708
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




Indiana Jones e la Macchina infernale uscì in simultanea a Tomb Raider 4. The Games Machine dell'epoca affibbiò votoni a entrambi. In realtà Indy voleva essere simile a Tomb Raider, ma adottava delle soluzioni che ti davano il feeling di essere davanti a un gioco di quello stile ma con elementi di avventura. Io li comprai entrambi e li ho giocati ricevendo appunto feeling differenti, ma devo dire che Tomb Raider 4 è invecchiato molto meglio. A TR4 ci giochi facile Direct3d e tanti saluti, utilizzando l'installer amatoriale dedicato, Indy purtroppo è pieno di bug e incompatibilità e cmq graficamente il meglio di sé lo dava con le Glide della vodoo. Lo giocai comodamente con la tastiera, ma credo che con xpadder e un pad xbox360 vada benissimo.

@Diduz: spero che gog lo rilasci in italiano, ma se non erro Judas (il nostro contatto GOG) disse che già disponevano dei 2 CD, quindi probabilmente ci sono problemi, cioè i soliti ritardi/disinteresse con la release dei giochi italiani. Forse tu lo hai passato al diretto responsabile e le cose si velocizzeranno, chissà...
fai conto che con noi hanno in ballo da anni: Deus ex, tutta la saga di Might and magic (6,7,8,9), tutta la saga di X-com, tutta la saga Soul Reaver e tanti altri titoli.


--------------------
 
frank_one
messaggio28 Feb 2019, 19:04
Messaggio #16





Gruppo: Gamer
Messaggi: 198
Iscritto il: 20 June 18
Utente Nr.: 21.911
BGE Monkey Island 1
Playing Quake (DOS, software rendered)
SO Win95




Secondo voi il fatto di avere sede legale in Polonia li ha aiutati a stare in piedi finora nonostante la concorrenza o è irrilevante?
Per quanto riguarda la possibilità di perdere i beni acquistati in caso di fallimento di un'azienda o spegnimento dei server, questo è uno dei grossi mali del formato digitale, ma purtroppo ormai è troppo tardi per sperare in un cambiamento, visto che questo metodo di fruizione è stato accolto a braccia aperte nel decennio passato. La cosa buffa è che un contenuto digitale potenzialmente potrebbe durare in eterno, non essendo legato ad un supporto fisico soggetto a decomposizione, sia esso un cd o un libro, ma ciò che viene meno è la possibilità di accedervi e questa può esserci sottratta dall'oggi al domani. Di molti giochi alla fine tutto ciò che ci rimarrà saranno le recensioni e i gameplay su Youtube, finché non spegneranno i server pure di quello. Se ci pensate è agghiacciante. Molti giochi usciti solo 5 anni fa, anche in formato fisico, ora sono inutilizzabili poiché i server per il login sono stati spenti. Questa è l'altra faccia della medaglia di quella società fluida di cui si parla tanto.
 
MIK0
messaggio28 Feb 2019, 19:44
Messaggio #17



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.270
Iscritto il: 2 September 03
Utente Nr.: 74



CITAZIONE (Diduz @ 28 Feb 2019, 09:18) *
CITAZIONE (MIK0 @ 28 Feb 2019, 00:12) *
Diduz, buono che tu sia riuscito a passare qualcosa a GOG. Se hai seguito il processo di collaborazione con OGI, avrai visto che è impantanato da tempo, in attesa che pubblichi qualcosa. Da quel lato purtroppo si muovono molto ma molto a rilento. In genere han sempre offerto come ricompensa un codice per un titolo.

Avevo seguito senza la massima attenzione, ammetto. Ricordavo però bene che avevi e avevate collaborato (tu per Fate of Atlantis in italiano, no? icon_salut.gif ).
A un certo punto stavo riflettendo sulla versione italiana della Macchina Infernale e mi son detto: "Senti, io ci provo, tanto che mi costa?" Li ho contattati tramite il supporto però, non avevo contatti diretti, quello del supporto mi ha rimandato a un altro, che ha accolto la richiesta. Chissà, ma per principio lo dovevo fare: è uno dei pochissimi casi in vita mia in cui preferisco e suggerisco la versione tradotta di qualcosa. smilies3.gif

Non era un rimprovero, ormai con la situazione GOG ci siam persi un po' tutti, più che altro perché siamo fermi. Ben venga il fatto che tu abbia passato il materiale, più che altro è da capire quando e se ci lavoreranno. A quel livello passarli via assistenza o via contatto diretto cambia poco, perché è una volta che è a sistema che si impantana tutto. Non ho ancora capito il criterio con cui ci lavorano. A volte hanno in mano versioni a cui basterebbe pochi passaggi, non dissimili dalla versione in altre lingue (Mic ancora ne sa qualcosa), eppure non si muovono. Gli ho visto aggiornare installer di titoli per cui avevano materiale per espandere l'offerta e su cui avrebbero comunque messo mano eppure non aggiungere il nuovo materiale. Quindi non abbiamo possibili previsioni.
Comunque sì, FoA lo avevo passato io blush.gif


CITAZIONE (Gwenelan @ 28 Feb 2019, 14:51) *
60 giorni sono pochissimi °-°. Peraltro, giochi come The Witcher dove cazzo li scarico...? Perché la scocciatura è che ho comprato i dvd, ma... ovviamente attivano il codice su gog.

Sicuramente devi riscattarlo su GOG, prima che imploda. E poi armarti di pazienza e fare backup di tutti i titoli della tua libreria, procedimento decisamente scomodo.


CITAZIONE (Micartu @ 28 Feb 2019, 18:31) *
@Diduz: spero che gog lo rilasci in italiano, ma se non erro Judas (il nostro contatto GOG) disse che già disponevano dei 2 CD, quindi probabilmente ci sono problemi, cioè i soliti ritardi/disinteresse con la release dei giochi italiani. Forse tu lo hai passato al diretto responsabile e le cose si velocizzeranno, chissà...
fai conto che con noi hanno in ballo da anni: Deus ex, tutta la saga di Might and magic (6,7,8,9), tutta la saga di X-com, tutta la saga Soul Reaver e tanti altri titoli.

Qui la pagina della collaborazione se vuoi vedere la situazione corrente (anche se non si ha più notizie da tempo): http://www.oldgamesitalia.net/forum/index....showtopic=23285
In realtà ricordo di aver contattato Judas per Indy quando me lo chiese Mic, ma non ricordo se a me rispose. L'ultimo contatto è stato a dicembre con sostanzialmente un 0 progressi e il fatto che la sua mole di lavoro era raddoppiata (nuove mansioni, forse qualche collega in meno?). Mi son perso un po' anche io perché mi son cambiate un po' di cose nella vita reale e quindi seguo meno. Riproverò, ma magari non in questo momento.
 
Lief
messaggio28 Feb 2019, 20:21
Messaggio #18





Gruppo: Gamer
Messaggi: 365
Iscritto il: 29 November 16
Utente Nr.: 21.351
BGE Deus Ex 1
Playing Fallout New Vegas
SO Altro




Comunque il programma fair price era solo un goffo tentativo di sostituire il vero programma di fair price quello dove il prezzo era uguale in tutto il mondo.
da quando hanno introdotto i prezzi regionali (e questo sistema) in pratica l'unico vero risultato è che ti ritrovavi sempre credito da dover usare entro l'anno.
Detto questo spiace comunque, si spera che perlomeno il principio drm-free resista, altrimenti tanto vale che smettono di allargarsi e tornino piccoli.
 
Gwenelan
messaggio28 Feb 2019, 21:04
Messaggio #19



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 13.948
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




CITAZIONE (MIK0 @ 28 Feb 2019, 19:44) *
Sicuramente devi riscattarlo su GOG, prima che imploda. E poi armarti di pazienza e fare backup di tutti i titoli della tua libreria, procedimento decisamente scomodo.

No beh attivo è già attivo con le espansioni e tutto, era proprio il pensiero di scaricarlo che... XD


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
Micartu
messaggio28 Feb 2019, 21:13
Messaggio #20



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.708
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




Guardate, se dovesse fallire, se e sempre se, si avranno 60 giorni.
Scaricate Getright, il programma di gestione download, che bei ricordi, spero lo facciano ancora.
Poi andate sulla vostra libreria e mettete in coda di getright i vari download. Poi ci pensa lui, lasciate il pc acceso e fate altro, se poi vi serve utilizzarlo limitate l'utilizzo della banda lasciandovi un 200 kb/s liberi e via. Lasciate il pc acceso e fa tutto lui. Qualche giorno e avrete preso tutto. Poi vi dovrete perdere un po' di tempo a separare per cartelle il materiale.

Il vero impiccio è trovare un hard disk esterno di buona qualità. Western Digital di solito è una garanzia, ma leggevo nelle rece degli eaterni da terabyte che a volte si guastano anche solo a lasciarli lì senza utilizzarli!
Alle volte si guasta la porticina usb, alle volte si guasta il sistema di alimentazione... non è il massimo. Credo che la soluzioine migliore sia un hard disk da desktop, un western digital, poi a parte comprate solo il guscio e ce lo schiaffate dentro, per lo meno in casi di guasti del guscio l'hard disk rimarrà utilizzabile.
Formattatelo Ntfs che se lo mettete fat32 e scollegate male una volta l'hard disk vi fottete il file system mandando tutto a puttane.


--------------------
 
MIK0
messaggio1 Mar 2019, 00:40
Messaggio #21



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.270
Iscritto il: 2 September 03
Utente Nr.: 74



CITAZIONE (Micartu @ 28 Feb 2019, 21:13) *
Guardate, se dovesse fallire, se e sempre se, si avranno 60 giorni.
Scaricate Getright, il programma di gestione download, che bei ricordi, spero lo facciano ancora.
Poi andate sulla vostra libreria e mettete in coda di getright i vari download. Poi ci pensa lui, lasciate il pc acceso e fate altro, se poi vi serve utilizzarlo limitate l'utilizzo della banda lasciandovi un 200 kb/s liberi e via. Lasciate il pc acceso e fa tutto lui. Qualche giorno e avrete preso tutto. Poi vi dovrete perdere un po' di tempo a separare per cartelle il materiale.

Il vero impiccio è trovare un hard disk esterno di buona qualità. Western Digital di solito è una garanzia, ma leggevo nelle rece degli eaterni da terabyte che a volte si guastano anche solo a lasciarli lì senza utilizzarli!
Alle volte si guasta la porticina usb, alle volte si guasta il sistema di alimentazione... non è il massimo. Credo che la soluzioine migliore sia un hard disk da desktop, un western digital, poi a parte comprate solo il guscio e ce lo schiaffate dentro, per lo meno in casi di guasti del guscio l'hard disk rimarrà utilizzabile.
Formattatelo Ntfs che se lo mettete fat32 e scollegate male una volta l'hard disk vi fottete il file system mandando tutto a puttane.

60 sempre che sia vero. Nel malaugurato caso che vadano gambe all'aria penso che l'ultimo dei loro problemi sia mantenere l'accesso al sito. Ricordando poi che la mole di traffico sarebbe elevata e già oggi non va particolarmente veloce e se salta qualcosa di certo non sistemano mentre stanno chiudendo.
Un download manager dubito funzionerebbe su librerie molto grandi: i download non sono diretti, sono dietro chiave che immagino scada ogni tot, quindi il rischio è di dover rivalidare il link. E comunque andare a cliccare gioco per gioco, file per file, non è proprio una cosa veloce. La mancanza di un sistema che automatizzi tutto ciò (a parte qualche progetto creato da utenti tipo gogrepo.py che ho sempre voluto provare) si sente, come anche quella di fare audit della propria collezione.

Per l'hdd concordo, meglio cassettino o comunque soluzioni disassemblabili. WD sicuro. Io mi sono un po' pentito di avere usato un nas, ha lo svantaggio di avere un suo file system quindi non posso usare il disco al di fuori del nas e non ho mai sfruttato la possibilità di fare mirror.
 
Micartu
messaggio1 Mar 2019, 01:02
Messaggio #22



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.708
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




CITAZIONE
60 sempre che sia vero.


No, no, tranquillo, fa parte del loro License agreement, sono obbligati per legge da quello. Quando crei l'account autorizzi e accetti quel License Agreement, quindi se vogliono cambiarlo possono farlo (come fa spesso Apple), però ti arriverebbe un'e-mail che te lo comunica e tu dovresti accettare, potendo anche scegliere di non farlo e rimanere così come sei.

Lo puoi trovare qui:

https://support.gog.com/hc/en-us/articles/2...-User-Agreement

al punto 17.3


--------------------
 
Diduz
messaggio1 Mar 2019, 10:22
Messaggio #23



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.475
Iscritto il: 4 April 02
Utente Nr.: 2.089
SO Linux




CITAZIONE (MIK0 @ 28 Feb 2019, 22:44) *
Non era un rimprovero,

Tranquillo, non l'avevo preso come tale, mi sentivo io in colpa per conto mio, per non avere seguito. ghgh.gif

CITAZIONE (selven @ 28 Feb 2019, 21:30) *
no mi fece schifo il gioco, sopratutto i comandi

Capisco, i controlli "tank" in effetti possono sfibrare. Peccato che il lavorone della Factor 5 sulla versione Nintendo 64, dove implementarono i normali controlli analogici, sia rimasto confinato a quel porting.


--------------------
"Fare una cacata è già abbastanza difficile, è il 75% del lavoro. Mi pare una follia non fare quel 25% di sforzo in più per darsi l'occasione di creare qualcosa di speciale." - Nick Herman, capo-progetto di Tales from the Borderlands (Telltale, 2014-2015)
 
Lief
messaggio1 Mar 2019, 20:26
Messaggio #24





Gruppo: Gamer
Messaggi: 365
Iscritto il: 29 November 16
Utente Nr.: 21.351
BGE Deus Ex 1
Playing Fallout New Vegas
SO Altro




Per gli hard disk ne ho 6 WD di cui il più vecchio l'ho preso quando è stato introdotto usb 3.0 (prima prendevo hard disk di altre marche).
Non se n'è guastato neanche uno, tutti funzionano perfettamente, uno anche dopo essere caduto (un altro hard disk che mi era caduto di un'altra marca è subito risultato illeggibile).
Tengo comunque tutto in doppia copia (quindi è come se avessi 3 hard disk) per sicurezza ma penso che i WD siano davvero affidabili.

Personalmente inoltre uso l'Ex Fat piuttosto che l'NTFS o il Fat32. L'exfat è infatti compatibile con tutti i sistemi operativi (compreso mac e linux, anche in scrittura, cosa che non si può dire dell'ntfs), mentre il fat32 ha il limite dei 4GB a file.
 
Yol1
messaggio1 Mar 2019, 21:19
Messaggio #25





Gruppo: Gamer
Messaggi: 277
Iscritto il: 6 April 14
Da: milano
Utente Nr.: 20.370
SO Windows7




Grazie @Micartu e @miko e a tutti glia altri per i chiarimenti
 

2 Pagine V   1 2 >
Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 21st March 2019 - 21:16