Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

5 Pagine V   1 2 3 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Dragon Age: INQUISITION
Gwenelan
messaggio30 Mar 2013, 01:14
Messaggio #1



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.775
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




Non sono sicura che questa discussione possa interessare, ma ho pensato che meglio una in più che una in meno blush.gif.
Dunque, RPS ha pubblicato un'intervista a David Gaider, il principale sceneggiatore di Dragon Age, che era già noto per aver detto la sua sui romance nei VG. Senza che traduca tutto il suo post, che peraltro non vuole aprirsi, lo riassumo. Nel suo post gaider dice in sostanza che: 1) Le opzioni romantiche non sono tutta la storia, sono una piccola parte di essa, sono facoltative e non si perde nulla a non averle; 2) che a lui non piace l'idea di avere ogni membro del party come possibile compagno per il protagonista, perché è irrealistico ed è come ridurli a "oggetto amoroso", mentre la loro "identità" come pg dovrebbe esistere a prescindere. Questo perché molti si sono lamentati, per esempio, che Varric non fosse una scelta romantica in DA2; 3) che Isabela è un personaggio molto "sessualizzato", ma è fatto apposta. Non è perché è donna, ma perché è coerente con il suo carattere.

Qualche giorno fa Eurogamer ha pubblicato un articolo in cui si spiegav come il gioco Remember Me della Capcom abbia faticato a trovare un publisher perché la protagonista è una donna che ha una relazione con un uomo. Il problema sostanziale per i publisher è che un uomo non vuole assolutamente/si sente a disagio nel giocare un VG in cui interpreta una donna che, fra le altre cose, bacia il suo fidanzato.
In realtà forse questo articolo meriterebbe di essere tradotto per conto suo. Comunque, si aggiunge il fatto che i giochi con una protagonista femminile - senza possibilità di scegliere anche l'uomo - hanno il 40% del budget per il marketing rispetto a quelli che hanno invece solo un protagonista maschile, e non vendono altrettanto bene.

Queste sono le premesse dell'intervista a Gaider, che ha parlato della cosa alla GDC (ma non riesco a trovare il suo intervento, quindi non so cosa abbia detto) oltre che ovviamente DAII e il prossimo DAIII. Nell'intervista c'è una certa "aria fritta", ma c'è anche roba concreta.

RPS:Quindi, qual è la tesi di base del tuo intervento alla GDC? So che stai discutendo il sesso e il sessismo, ma a che conclusioni sei arrivato?

Gaider: In pratica sto dicendo che, dalla prospettiva di uno scrittore e designer che ha avuto a che fare con un sacco di romanticismo nei giochi - romanticismo e sesso - cosa che mi porta a confrontarmi direttamente con i problemi del sessismo e della sessualità... Finché non abbiamo affrontato l'argomento, era una specie di problema secondario. Immagino che al tempo, quando abbiamo cominciato, non era qualcosa a cui l'industria pensava. ma il fatto che siamo andati dritti in questo campo, significa... I problemi del sessismo e della sessualità sono cosa con cui devo fare i conti regolarmente. ho pensato che potessi avere qualcosa da dire sull'argomento.

Essenzialmente, penso che il succo di quello che sto dicendo è, il fatto che bbiamo dovuto affrontare questi problemi ci ha reso sviluppatori migliori e ha reso i nostri giochi più inclusivi. E' una buona cosa. Nell'intervento discuto il perché l'industria non dia alla cosa più importanza, e forse che noi come industria dovremo considerare l'idea di andare avanti.

RPS: Hai visto quel che è successo recentemente con Remember Me, e il fatto che lo sviluppatore ha dovuto mostrarlo in giro ["shop it around a bunch", ndLan] semplicemente perché la protagonista era una donna?

Gaider: Sì, lo trovo interessante. Lo chiamo "saggezza industriale accettata". La cosa della saggezza industriale accettata è che non puoi metterla in dubbio. Tutti concordano e basta. E' strano. Le cose che l'industria decide sono trattate come incontrovertibilmente vere finché qualcun altro arriva e dimostra che sono decisamente false, in un modo che non si può ignorare. Allora, ovviamente, tutti la capiscono.

E' come quando EverQuest era al suo apice. Credo che avesse 800.000 iscritti. Al tempo, la saggezza industriace accettata disse: "Ok, qualche altro MMOs ha provato a salire sul vagone di EverQuest e ha fallito. Ovviamente 800.000 iscritti è il massimo del mercato degli MMO. E' tutto preso.". E' stato accettato. Non potevi avere più di questo. Quelle erano le uniche persone a cui interessava giocare un MMO. Poi è arrivato Wow e ha cambiato il gioco. Tutti hanno detto: "Oh, immagino che ci sbagliassimo".

dire così riguardo ai protagonisti femminili - che semplicemente non vendono [è miope]. Nel corso degli ultimi 10 anni, quanti titoli hanno avuto donne protagoniste? E noi sovremmo accettare, da quei titoli in particolare che a) costituiscono un pattern e b) l'unica ragione per cui questi giochi non hanno avuto successo è perché avevano una protagonista femminile? E' davvero un balzo logico. Quello che è, è che la saggezza industriale accettata spesso decide che le ragioni per cui queste cose succedono è perché siamo già arrivati a una presupposizione e stiamo cercando di giustificare questa supposizione. Quindi, sì, c'è un sacco di questo nell'industria.

RPS: Hai usato le parole "decisamente false". In genere, nei Tripla-A, l'unico modo per far capire questo alle persone è il metodo definitivo. Soldi.

Gaider: Giusto. Alla fine questo sarà il capolinea dell'industria. Adesso, penso che ti sbaglieresti a pensare che tutti nell'industria sono senza cuore e guidati solo dal soldi. Non è vero. Ma alla fine l'industria in senso generale ascolterà solo se ci saranno i soldi di mezzo. Se chiedi a me, non che io sia un'autorità sulla questione... Se chiedi a me cosa potrebbe fr cambiare idea all'industria sulla faccenda delle protagoniste femminili, ci vorrebbe l'uscita di qualche gioco che risultasse un completo successo finanziario, tanto che le persone nell'industria non possano dire: "Beh, è stato per questo. Non perché le protagoniste femminili siano improvvisamente vendibili". dev'essere qualcosa che non possono ignorare. L'unico modo in cui l'industria non può ignorare qualcosa è se ci sono i soldi di mezzo.

RPS: La coosa che mi colpisce però, è che ha perfettamente senso dal punto di vista monetario. Lo ha sempre avuto. noiosi e calvi commando spaziali e commando cittadini, e commando nella jungla, e commando squali piacciono a un gruppo ristretto. Perché così tanti puclisher rifiutano di vedere oltre questa cosa?

Gaider: dicono che non è qualcosa che i ragazzi vogliono fare. E' una logica strana, almeno per me. Sembra dire che le persone che dicono così, forse sono loro a non gradire l'idea e cercano di giustificare la cosa proiettandola su un'audience più grande. sono sicuro che se parli a qualcuno che ha esperienza di marketing, avrebbero un sacco di ragioni e di statistiche da tirare fuori sul perché è così. Non so molto dell'argomento. Io vedo la cosa da un punto di vista esterno. Trovo che parte della logica adottata serva a se stessa. Sembra giustificare quello che noi vogliamo fare invece di vedere quello che davvero si farà.

RPS: Ma io direi che tu sei proprio nella posizione di poter fare qualcosa.

Gaider: Davvero?

RPS: Beh, stai aiutando a guidare un gigantesco franchise dal punto di vista creativo. E' un bel po' di potere.

Gaider: Io non sono a capo di niente. [gaider è "lead writer"... ma gli scrittori in questi team contano quando lo sputo O.O?, ndLan] Sono uno scrittore, il che vuol dire che ho un capo designer, un direttore del proggetto, persone più in alto che mi danno parametri entro cui devo lavorare. Non posso solo dire: "Sai cosa? Dragon Age avrà una protagonista femminile sulla scatola.". Non è la mia decisione.

RPS: Niente di così facile, no. Ma sei nella posizone che ti permette di essere molto influente.

Gaider: Sono nella posizione di dare input, e quello lo faccio, sì. Ci sono un sacco di persone nel team e facciamo tutte le discussioni come gruppo. Penso che più discutiamo di cose come questa, più avremo l'idea che è un problema. Penso che quello che davvero succeda nell'industria è che alcune cose sono date per scontate. Nessuno le mette in discussione e ne parla. Sono accettate come dato di fatto. Più discussioni ci sono su un problema, più smetteremo di accettare le cose come saggezza industriale accettata che è oltre ogni dubbio.

RPS: Per te personlmente, è questo il prossimo passo: discutere di più così da creare consapevolezza? Voglio dire, chiaramente è quello che stai facendo adesso.

Gaider: Questo è qualcosa che abbiamo sempre fatto, almeno per Bioware. Non so se è un obiettivo mio, di per sè. Io ho un gioco da scrivere. Non è il mio primo pensiero. Ma è un pensiero. Se diciamo che ci serve che il nostro gioco a grosso budget venda a più persone e abbia un'audience più grande, dire che l'audience maggiore sia composta solo di maschi fra i 18 e i 25... Quindi, cosa, combattiamo tutti sullo stessa area demografica? Ci sono delle ragioni precise per cui avere diversità nel tuo gioco e includere una larga utenza ha solidi riscontri finanziari. Se parli così, forse l'industria ti ascolta. ci vuole qualcuno che lo faccia e che lo faccia bene e che dimostri che è qualcosa che ha senso finanziariamente prima che l'industria accetti che forse è così.

RPS: hai notato che non ha senso ridurre l'utenza a un piccolo gruppo di maschi, e BioWare sta cercando di evitare la cosa per quel che riguarda i personaggi e i temi. E per quel che riguarda il soggetto? La fantasy e la sci-fi portano con sè connotazioni abbastanza ristrette - a prescindere dal genere o cose simili - e anche le inversioni hanno quel tanto di attenzione. Quanto bisognerà spostare il soggetto delle storie per espandere l'audience? Quanto volete che i giochi vadano in nuovi posti?


Gaider: Non capirmi male: non voglio dire che l'area demografica maschile sia piccola. Tutto quello che sto dicendo è che i giochi non dovrebbero limitare la propria audience proprio dall'inizio. Come dici, cose come la scelta del genere e i contenuti maturi già limiteranno la tua audience di un certo grado... la risposta non è fare solo giochi per famiglie o fare solo giochi per i generi più popolari - anche se sono sicuro che questo funzionerebbe per qualcuno - ma piuttosto di tenere i giochi accessibili per un'uenza più larga possibile. Sperimentiamo con soggetti difficili e avventuriamoci in nuovi posti, assolutamente. Semplicemente, portiamo quanta più gente possiamo con noi in questi posti.

RPS: c'è anche l'altro lato della medaglia, cioè che alcune persone sono del tutto ostili all'idea. Questa intervista avrà un sacco di commenti negativi. "Perché dovresti parlare di questa cosa? Perché non parlate di draghi ed ere?"


Gaider: Beh, è privilegio, no? Un sacco di persone trattno la parola con un atteggiamento ostile, perché pensano che sia una parola di attacco. Non lo è. Un privilegio è la supposizione che qualcosa non sia un problema perché non lo è per te personalmente. Sei in un gruppo che viene normalmente servito, che è parte della maggioranza. Sei privilegiato perchP sei abituato a stare iin quel gruppo che riceve quel contenuto. Non ti interessa molto l'uguaglianza, perché uguaglianza per te significa una posizione peggiore - dal tuo punto di vista - rispetto a quella che avevi prima.

Quindi sì, ci saranno sicuramente persone ostili all'idea. Per quanto sia bello essere nel gruppo a cui si pensa esclusivamente, però... Stiamo parlando dell'industria tutta che ha bisogno di avere più appeal e una base di fan più grande. Sì, ci sono persone che non vogliono questa cosa, perché questo è il loro parco giochi. E' la loro casa sull'albero, vai via! Ma è qui che l'industria sta andando. he industry is going.

RPS: poi c'è l'altro lato di questa particolarem medaglia. C'è stata una cosa su Tumblr un po' di tempo fa, quella cosa su come è vestita Isabela in DAII. molti hanno detto: "Chiaramente, questo è un ritratto sessuale del personaggio."

Gaider: Sì. Quello che stavo dicendo a proposito è, capisco perché lo dicano, perché devi vedere Isabela nel contesto del gioco in cui è. Penso che ci sia del bilanciamento nel modo in cui lei è rappresentata rispetto alla rappresentazione di altri personaggi femminili. C'era una ragione per cui è stata sessualizzata. Ed è stata sessualizzata - è stato fatto apposta. Quello che mi darebbe fastidio sarebbe un pg sessualizzato che non aveva alcuna ragione per esserlo. Se Aveline avesse avuto l'armatura tagliata per mostrare la scollatura, quanto sarebbe stato assurdo?

Ma sono giustificati nel protestare per la rappresentazion di Isabela. A parte il contesto di Isabela nel gioco, c'è Isabela nell'industria in generale e siccome questa sessualizzazione dei personaggi femminili è così pervasiva nell'industria, immaginare che chiunque possa lanciare uno sguardo a Isabela e capire che è diversa è un bel salto. Voglio dire, è discutibile. Non voglio dire che lei sia al di là di ogni critica. In quel contesto, forse va bene. Ma è una cosa da aspettarsi. Ovviamente un sacco di persone sono indignate. Perchè non lo saresti, perchè sembra che questo sia ovunque? A prima vista, sì, puoi guardare Isabela e dire: "Sì, è un bell'esempio di quel che intendo".

RPS: Pensi che sia un esempio del perché, specialmente adesso, la scrittura di qualità nei giochi sia più importante? In quel contesto, Isabela poteva essere un pg molto offensivo, se non fosse stata un personaggio vero e proprio, essenzialmente.

Gaider: E' un equilibrio curioso. Quando qualcuno comincia a discutere di qualcosa come la sessualizzazione dei personaggi femminili, l'argomentazione automatica che alcuni tirano fuori è che pensano che tu stia discutendo l'esatto opposto, che l'unica risposta ad avere personaggi sessualizzati sia avere ogni personaggio non sessualizzato. Non credo che sia quello che qualcuno sta suggerendo. E' una reazione estrema al problema, quindi posso capire perché alcuni possono voler andare in quella direzione - la soluzione è coprire tutti con un burqa o qualcosa del genere.

La differenza fra sexy e sessualizzato... Sexy va bene, ma penso che molta gente, hanno un pg sessualizzato e pensano: "Questo è sexy. Tutti dovrebbero pensare che sia sexy e pensare che è una bella cosa da guardare". Diventa questo pattern nell'industria. E' allora che diventa un problema. Quindi, sì, queste cose devono essere messe in discussione individualmente. Devono essere supportate dalla scrittura [intende: da una buona scrittura dietro, che renda credibile il tutto, ndLan]. Non penso che questa sia necessariamente la ragione per cui una buona scrittura è più importante. Penso solo che è un processo che non puoi tagliare. L'idea che: "Ok, avremo un pg femminile. Creiamola sessualizzata senza neanche considerare il suo ruolo nel gioco o la rappresentazione di altri pg femminili."

O gente di colore nel gioco. Queste sono cose su cui dovremo ad un certo punto fermarci e pensare. Se ci capita di fare un gioco che ha molti pg femminili e ognuno di loro è sessualizzato... Anche così, diciamo che la scrittura supporta tutto questo e ognuno di questi pg ha una valida ragione per essere sessualizzato. Beh, forse, a quel punto è il caso di fare un passo indietro e dire: "Perché abbiamo creato un mucchio di pg che possono essere sessualizzati? Cosa stiamo dicendo di questi personaggi e delle donne che potrebbe essere ostile alla nostra audience femminile?"

Non è che devi fare un gioco che dice: "Ehi, utenza femminile! Siamo qui per te!" [ma non sarebbe un cambiamento sgradito XD, ndLan]. No. Si tratta di fare un gioco che non dica all'utenza femminile: "Non sei tu quella che vogliamo far giocare a questo gioco.". Non invitandole. Questo è qualcosa che l'undistria deve capire. Non pensare se deve avere scatolette rosa e unicorni perché è questo che piace alle donne. Non è questo quello che stiamo dicendo, almeno non che io sappia.

A domani con la seconda parte blush.gif! Qui la prima!


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
Ravenloft
messaggio30 Mar 2013, 10:17
Messaggio #2



Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 5.145
Iscritto il: 3 November 03
Da: Barovia
Utente Nr.: 286
Lord of Mists

BGE System Shock 2
Playing Pillars of Eternity
SO Windows7

OGI Supporter




Non c'entra un bel niente con Dragon Age III e mi scuso per lo spam... link. Un interessante articolo, sintesi di un intervento alla GDC che parla appunto di discriminazione sulle donne, protagoniste e giocatrici. Personalmente la mia Llehona™ è SEMPRE la protagonista in tutti gli RPG che danno la possibilità di scegliere smilies3.gif


--------------------
 
Gwenelan
messaggio30 Mar 2013, 13:43
Messaggio #3



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.775
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




CITAZIONE (Ravenloft @ 30 Mar 2013, 10:17) *
Non c'entra un bel niente con Dragon Age III e mi scuso per lo spam... link. Un interessante articolo, sintesi di un intervento alla GDC che parla appunto di discriminazione sulle donne, protagoniste e giocatrici. Personalmente la mia Llehona™ è SEMPRE la protagonista in tutti gli RPG che danno la possibilità di scegliere smilies3.gif


Deh, come il mio Carantis è sempre il mio protagonista ovunque possa scegliere ^-^... Ma forse che io sia donna vuol dire che non ho problemi a interpretare un uomo...
Non ti scusare, secondo me è perfettamente IT, visto che l'intervista a Gaider è nata proprio da questioni simili blush.gif. Leggo, e torno!


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
Gwenelan
messaggio30 Mar 2013, 15:32
Messaggio #4



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.775
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




Letto blush.gif! Affronta solo un lato del problema - l'immedesimazione, rispetto a quel che dice Gaider, cioè anche proprio il rifiuto (secondo i publisher) di un uomo di interpretare un pg donna - ma è molto interessante. Stupendi alcuni commenti, come questo di LunSei:
CITAZIONE
Se una donna riesce ad apprezzare giochi con protagonisti maschili, mi sembra che anche gli uomini dovrebbero cominciare ad imparare a giocare a qualche gioco con protagonista femminile, ogni tanto. Se il fatto che la protagonista del gioco è una donna vi rovina irrimediabilmente l'esperienza, allora avete qualche problemuccio.

XDDDD


Intanto, vi beccate la seconda parte dell'intervista a Gaider.

RPS: Scrivi per la Bioware da molto tempo.

Gaider: 14 anni. Penso che sia un sacco di tempo.

RPS: Bioware fa certe cose con la maggior parte dei suoi giochi. Grandi, epiche avventure. Un diverso numero di archetipi che appaiono in diversi giochi. Per esempio, HK-47 e Shale erano abbastanza simili. Dopo averlo fatto per così tanto tempo, non sei preoccupato che la tua scrittura diventi stantia?

Gaider: Ah. A volte cominci a scrivere qualcosa e ti accorgi di avvertire una sensazione di deja-vu. [Ahia. Ma dai?, ndLan] "Ho già scritto questa cosa". E' successo qualche volta, specialmente se continui a fare sempre lo stesso genere come me. Generi diversi si basano su certi temi che compariranno ancora e ancora [wtf?????????????? ndLan]. Ma se ti accorgi che sta succedendo puoi farci qualcosa, se è qualcosa per cui vale la pena fare qualcosa. So che nei nostri forum, ogni tanto spunta qualcuno che dice: "Avete questi archetipi che compaiono di volta in volta".

Beh, non c'è niente di male negli archetipi. Finché questi personaggi stanno facendo qualcosa di diverso, il fatto che ci sia qualche somiglianza fra loro non importa. Finché c'è una differenza. Come scrittore, posso capire quando è così. Il problema sarebbe se mi ripetessi senza accorgermene e quando in seguito qualcuno me lo facesse notare, dicessi: "Oh, non me n'ero accorto.". Devi essere conscio della cosa.

RPS: Hai menzionato i forum. Bioware è una compagnia che sembra prestare molto ascolto a quello che la gente dice dei loro giochi - anche se non sempre riuscite ad accontentare tutti.


Gaider: Sì, non conta [il parere dei giocatori, ndLan] così tanto quanto alcuni pensano, ma conta più di quello che molti pensano. se non ricevi feedback da qualcosa come il forum del gioco, da dove dovresti riceverlo? La cosa peggiore sarebbe ignorarlo totalmente e lavorare in un vacuum. Anche con gli input dei fans, i feedback dei fans, ad un certo livello devi fare quello che tu ritieni giusto. Con qualcosa come i forum, la loro opinione è ovunque. Spesso quando un fan parla nel forum, parla come se tutti fossero d'accordo con lui e pensassero esattamente la stessa cosa. Non ho mai visto che questo sia vero.

Alla fine, se stai facendo quel che pensi sia giusto, almeno sai che una persona ha ragione. La cosa peggiore sarebbe fare un atto interamente basato su quello che tu pensi che i tuoi fan vogliano, anche se tu non concordi personalmente. E' probabile che non stai accontentando nessuno in questo modo. Cerchiamo di tenerci aggiornati. Dobbiamo mentalmente compertamentalizzare e mettere le cose da parte. "Abbiamo sentito che dicono..." E' come se fossero una voce al tavolo [dove discutono, ndLan]. Dicono: "Questo è quello che vogliamo." Noi diciamo: "Ok, lo prenderemo in considerazione. Ne parleremo."

RPS: E' un momento interessante per farlo, specialmente con DAIII. Avete direttamente sollecitato i feedback. Avete detto: "Cosa volete trovare nel prossimo gioco di DA?" Questo accade in un momento in cui kickstarter sta emergendo come un successo. Ha creato molto più sviluppo collaborativo, perché la gente ci mette i suoi soldi. Gli sviluppatori stanno dicendo "Avete qualcosa da perdere in questo adesso. Cosa volete? Faremo quel che volete".

Gaider: Il mercato kickstarter è definitivamente più orientato a una nicchia. La nicchia non è una cosa cattiva. E' un segmento dell'audience che è molto interessata a questa cosa particolare. Non devono preoccuparsi di diffondersi e piacere alla massa. Non ne hanno bisogno. Sono team più piccoli, budget più piccoli. Questo è qualcosa che possono fare che è molto forte. Questa è una forza da cui possono cominciare a lavorare.

RPS: Quello che mi chiedevo, però, siccome c'è un trend in questa direzione, sei preoccupato che i fan possano arrabbiarsi quando, inevitabilmente non includerete tutte le loro richieste in DAIII?

Gaider: Può succedere. I nostri fan, come ho detto, non concordano su niente. Ci sono dei fan che sono molto interessati a vedere accadere una cosa e un grande gruppo che vuole vedere accadere un'altra cosa. Non c'è modo in cui possiamo far felici tutti.

Se qualcuno, sul lungo termine, scopre che non facciamo più i giochi che li rendono felici, allora è una buona cosa che ci sia il kickstarter che serve diversi elementi della base dei fan. Non che vogliamo spingere via le persone, assolutamente, ma questo è il motivo per cui stiamo sollecitando feedback e perché probabilmente lo faremo sempre di più con l'andare del tempo. Penso che tu possa dire che la base di fan è abbastanza polarizzata su certi aspetti. Non è che stiamo cercando di dire: "vi accontenteremo tutti", ma ascolteremo i loro dubbi e cercheremo di fare il miglior gioco possibile cercando di inserirci alcuni elementi che le diverse fazioni di fan vogliono e di metterli assieme. sarebbe una bella cosa da provare. Anche se, come ho detto, possiamo arrivare solo fino a un certo punto.

RPS: E' una posizione interessante in cui trovarsi, decisamente.

Gaider: Interessante in senso Confuciano, sì [ride].

RPS: Un sacco di persone, quando vedono quel che fate, si aspettano di trovare quello che la Bioware faceva negli anni '90. Anche se quello che state facendo adesso è per un'audience molto più grande. Molta più gente gioca questi giochi [che modo carino per dire la cosa ^-^, ndLan].

Gaider: Abbiamo un budget molto più grande, quindi abbiamo anche un'audience molto più grande.

RPS: Siete su quella linea a metà fra una grande audience e gli appassionati di RPG, dove finisce il vostro focus? Come scrittore, a cosa dai la priorità?

Gaider: Il problema principale per la storia è che dobbiamo bilanciare gli interessi dei fan di lunga data nella storia. Parliamo di persone che hanno giocato DAO e DAII e stanno arrivando a DAIII, ma dobbiamo anche tenere in considerazione chi arriva a DAIII adesso, che non ha nessun'altra esperienza. Questo è il problema più grande.

Quando il team guarda ai problemi dei vari gruppi, stanno tenendo a mente i problemi più grandi e cercando di affrontare anche quelli quanto più possibile. Non possiamo ovviamente affrontare tutto. Anche le cose che affrontiamo, alla fine dobbiamo dire: "Qual è il nostro obiettivo primario qui? E', per esempio, accontentare i fan di lunga data che magari non erano contenti con DAII? O possiamo fare qualcosa con questa feature per ammorbidirli e fargli capire che non li stiamo escludendo? Così non pensano che li abbiamo abbandonati." Ci sono cose che possiamo fare. Quando cominceremo a mostrare DAIII, la gente sarà capace di vedere quello con cui stanno giocando - alcun nuove idee che stiamo portando sul tavolo, alcune vecchie idee che stiamo riprendendo. Potranno giudicare da soli.

RPS: Hai fatto un sacco di avventure stile Bioware e cose simili. C'è mai stato un momento in cui hai detto "Ok, voglio fare qualcosa che non sia il cammino di un eroe, che non abbia quel tipo di progressione e costruzione"? Ad un certo livello, DAII era, con il suo focus più ristretto e con le sue scelte meno importanti per il mondo - quel gioco?

Gaider: Era qualcosa da provare. Abbiamo mischiato la formula apposta. Era uno dei parametri che mi era stato dato da Mike Laidlaw. Voleva fare qualcosa di diverso con la cornice narrativa e i salti temporali. Il problema con cui ci siamo ritrovati è stato che alcune delle idee erano troppo grandi per il tempo che avevamo e il contenuto che avevamo per supportarle.

Lo faremmo di nuovo? Forse. Penso che staremo più attenti la prossima volta che vogliamo "uscire dalla scatola". "Cosa abbiamo il tempo di supportare?". Anche così, penso che abbiamo fatto un buon lavoro. Abbiamo avuto un sacco di risposte positive per aver variato l'intero... Il tipico viaggio dell'eroe in cui parti da umili origini, diventi un eroe, salvi la giornata, salvi il mondo. Penso che sia stato un bene fare qualcosa di diverso. Avevamo una storia che era tanto sul fallimento quanto sul successo epico.

RPS: Stavo per dire che a Hawke andava continuamente tutto storto.

Gaider: [ride] Sì, era certamente diverso. Penso che DAII fosse in parte più lineare di DAO solo per com'era costruito, ma non credo che la natura della narrativa che abbiamo provato sia limitata a questo. E' dipeso più che altro dal tempo che avevamo per il progetto. Meno tempo hai, meno percorsi alternativi puoi preparare. Ma penso che se lo proveremo di nuovo, potremmo approcciarlo da un punto di vista più olistico, tenendo conto di ogni variante, ogni elemento della storia che non abbiamo provato prima. Quanto esattamente questo ci richiederà? E' un assegno che ci vogliamo prendere? Penso che sarebbe interessante. Odierei dover guardare DAII e dire: "Alcune parti hanno funzionato, altre no. Quelle che non hanno funzionato, non le faremo mai più." Penso che sarebbe l'approccio sbagliato.

RPS: Penso che a me sia piaciuto più che a molti. Ho trovato la storia affascinante, anche se le scelte sono parse limitate. Era quasi una narrativa incentrata sulla mancanza di potere. Il fatto che tu fossi un ragazzo o una ragazza gettato in queste circostanze e dovevo solo reagire e affrontare la cosa. Non era eroico come Shepard. Era abbastanza non-epico.

Gaider: Non stava cambiando il corso del mondo.

RPS: Sì, stavi solo sopravvivendo. E' questo quello che intendevate fare con la storia?

Gaider: Sì. I temi che avevamo pensato per DAII non erano eroismo, non necessariamente. Non era un tema. Era più libertà contro sicurezza, che penso fosse un buon tema, tempestivo. Quanta libertà dai alle persone, contro quanta sicurezza vogliono le persone? Come i maghi contro i templari. Aveva più applicazioni che semplicemente questo, quel conflitto fra il bisogno di sicurezza nella società contro la lotta per la libertà individuale.

Avevamo anche la famiglia come tema su cui concentrarci. Emergeva spesso nel gioco. Forse avevamo troppi temi? Penso che sia discutibile. Ogni volta che finiamo una storia, ci sono sempre cose che ricontrolliamo. "Avremmo fatto diversamente sapendo quel che sappiamo adesso?" E' stato lo stesso dopo DAO, anche se quello ha avuto molto successo. C'erano alcune cose che succedevano nel gioco che... Abbiamo seguito l'abitudine tanto quanto abbiamo deciso coscientemente di scrivere la storia a quel modo. Quindi penso che pensare di più ai metodi e agli elementi ci potrà aiutare a lungo termine.

RPS: Quella è stata un'altra cosa che ha sorpreso molti per quel che riguarda DAII. Un sacco di temi erano parecchio rilevanti. Penso che sia più il campo della fantascienza in molti casi: "Prendiamo questi temi che abbiamo oggi e portiamoli nel futuro."

Gaider: A dire il vero questo non mi piace. La gente vede il fantasy come un genere che è molto più piccolo rispetto alla sci-fi. Non credo che debba per forza essere così. Penso solo che non ci siano stati molti fantasy che lo abbiano fatto [andare oltre, ndLan]. Il genere di fantasy che vedi tende a seguire sempre la stessa scia di "un'epica e antica malvagità minaccia il mondo", quasi per forza di abitudine. Non credo che il fantasy debba necessariamente militarsi a questo nei temi che affronta. Mi piacerebbe che variassimo un po'.

L'errore che molti fanno, e lo vediamo spesso, è che assumono sempre che l'ultima cosa che abbiamo fatto sarà la prossima cosa che faremo. Che non è mai il caso. Guardiamo sempre a quel che abbiamo già fatto e vogliamo provare qualcosa di nuovo. La possibilità che, da un gioco all'altro, facciamo esattamente lo stesso tipo di storia... semplicemente non accade.

RPS: Anche così, elaborerete qualcuno dei temi di DAII in DAIII?

Gaider: Abbiamo alcune cose in ballo. Non possiamo semplicemente lasciarli lì. Sono le cose di cui ci dobbiamo occupare, che sono rimaste in ballo alla fine di DAII. Non possiamo semplicemente andare a fare qualcosa di nuovo. Non possiamo farti saltare dall'altra parte del continente e all'improvviso ti stai occupando di qualcosa di totalmente diverso. Ci sono cose di cui dobbiamo occuparci. Ma probabilmente ci sposteremo su temi nuovi. Proveremo diversi elementi narrativi.

RPS: Grazie del tuo tempo.


Che dire? Mi ha lasciato un po' di tristezza - avevo letto solo la prima parte prima di tradurre. A parte alcuni sfondoni di Gaider... tipo tutta la cosa degli archetipi. Sì, ha ragione, non c'è nulla di male negli archetipi, ma nel caso Bioware siamo ben oltre "l'archetipo". Fra DAO e ME quasi non c'è differenza, tolto il setting. Anche la sciocchezza del viaggio dell'eroe, che ormai ha solo rotto le balle ed è stantio e cliché...
Ma a parte questo, il succo è quello che già sapevamo: non possono "sgarrare" più di tanto perché la massa ha questi gusti orridi. Mi pare anche che non sia stato ben compreso cosa non ha funzionato di DAII - certamente è stato il tempo, saranno state anche le istruzioni becere che hanno ricevuto (non è che ti metti e cambi la cornice narrativa per lo spasso, in teoria prima pensi alla trama, SIGH), ma il focus imho era in realtà quello giusto: qualcosa di più personale e più vicino al pg. Tutta la sottoquest di Anders, che poi va a finire dove va a finire, era meglio, nelle premesse, dell'intero DAO -.-.
Velo pietoso sulle solite considerazioni sul fantasy come genere ristretto, non ristretto, i temi astratti nel futuro... anzi, qui Gaider mi pare saperla più dell'intervistatore, ma comunque sta scoprendo l'acqua calda. Leggono fantasy decenti nel tempo libero, o sono fermi all'ennesima scopiazzatura di Brooks? I vecchi titoli fantasy nel campo VG ce li siamo scordati?

Va beh, smetto di rompere :/. Impressioni?


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
alaris_
messaggio11 Jun 2013, 20:48
Messaggio #5



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 2.339
Iscritto il: 18 October 12
Utente Nr.: 19.601
BGE CRPG, Baldur's Gate
TES, M&M e Ultima

Playing Ri-ri-rigioco a Morrowind
SO Altro




Primo trailer ufficiale Dragon Age: inquisition con il ritorno di Morrigan!

http://www.rpgfrance.com/actu-12034-1-drag...retour-morrigan


p.s. si può aggiornare il titolo della discussione con il nome definitivo? blush.gif

Messaggio modificato da alaris_ il 11 Jun 2013, 20:50


--------------------
 
Ravenloft
messaggio11 Jun 2013, 21:56
Messaggio #6



Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 5.145
Iscritto il: 3 November 03
Da: Barovia
Utente Nr.: 286
Lord of Mists

BGE System Shock 2
Playing Pillars of Eternity
SO Windows7

OGI Supporter




Dopo quel secondo capitolo, dovranno faticare parecchio per convincermi all'acquisto...


--------------------
 
Gwenelan
messaggio11 Jun 2013, 22:19
Messaggio #7



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.775
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




A parte che quoto Ravi: lo giocherò solo per vedere quanto più ridicolo sarà diventato e sopratutto come hanno intenzione di farmi credere che hanno imbastito una "storia epica"... ma perché sono tutti imbruttiti? Morrigan pare una vecchia strega, Varric ha messo su 20 anni... che è?


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
alaris_
messaggio11 Jun 2013, 22:22
Messaggio #8



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 2.339
Iscritto il: 18 October 12
Utente Nr.: 19.601
BGE CRPG, Baldur's Gate
TES, M&M e Ultima

Playing Ri-ri-rigioco a Morrowind
SO Altro




Come non darvi ragione? DAII.. comprato con i saldi su origin...installato ma mai avuto il coraggio di iniziarlo...dopo aver provato la demo a suo tempo.


--------------------
 
Capo
messaggio11 Jun 2013, 22:45
Messaggio #9



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.536
Iscritto il: 10 December 03
Utente Nr.: 571
SO WinXP




CITAZIONE (Gwenelan @ 11 Jun 2013, 23:19) *
A parte che quoto Ravi: lo giocherò solo per vedere quanto più ridicolo sarà diventato e sopratutto come hanno intenzione di farmi credere che hanno imbastito una "storia epica"... ma perché sono tutti imbruttiti? Morrigan pare una vecchia strega, Varric ha messo su 20 anni... che è?


A me morrigan sembra sempre una gran figona


--------------------
 
Gwenelan
messaggio11 Jun 2013, 23:26
Messaggio #10



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.775
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




CITAZIONE (Capo @ 11 Jun 2013, 23:45) *
CITAZIONE (Gwenelan @ 11 Jun 2013, 23:19) *
A parte che quoto Ravi: lo giocherò solo per vedere quanto più ridicolo sarà diventato e sopratutto come hanno intenzione di farmi credere che hanno imbastito una "storia epica"... ma perché sono tutti imbruttiti? Morrigan pare una vecchia strega, Varric ha messo su 20 anni... che è?


A me morrigan sembra sempre una gran figona



XDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD
Beh, meglio di Leliana sicuro. Però Morrigan era molto più bella nell'1!


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
Max_R
messaggio12 Jun 2013, 11:37
Messaggio #11



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 2.489
Iscritto il: 30 April 07
Utente Nr.: 6.995
SO Linux




Lo prenderò sotto ai 10€ e vedrò di farmi un'idea mia che prescinda dall'opinione di tutti gli altri.
 
Capo
messaggio12 Jun 2013, 16:38
Messaggio #12



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.536
Iscritto il: 10 December 03
Utente Nr.: 571
SO WinXP




CITAZIONE (Gwenelan @ 12 Jun 2013, 00:26) *
CITAZIONE (Capo @ 11 Jun 2013, 23:45) *
CITAZIONE (Gwenelan @ 11 Jun 2013, 23:19) *
A parte che quoto Ravi: lo giocherò solo per vedere quanto più ridicolo sarà diventato e sopratutto come hanno intenzione di farmi credere che hanno imbastito una "storia epica"... ma perché sono tutti imbruttiti? Morrigan pare una vecchia strega, Varric ha messo su 20 anni... che è?


A me morrigan sembra sempre una gran figona



XDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD
Beh, meglio di Leliana sicuro. Però Morrigan era molto più bella nell'1!


le donne hanno sempre gravi problemi a giudicare la bellezza di altre donne, anche Leliana è una gran figona


--------------------
 
Gwenelan
messaggio12 Jun 2013, 17:08
Messaggio #13



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.775
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




CITAZIONE (Capo @ 12 Jun 2013, 17:38) *
CITAZIONE (Gwenelan @ 12 Jun 2013, 00:26) *
CITAZIONE (Capo @ 11 Jun 2013, 23:45) *
CITAZIONE (Gwenelan @ 11 Jun 2013, 23:19) *
A parte che quoto Ravi: lo giocherò solo per vedere quanto più ridicolo sarà diventato e sopratutto come hanno intenzione di farmi credere che hanno imbastito una "storia epica"... ma perché sono tutti imbruttiti? Morrigan pare una vecchia strega, Varric ha messo su 20 anni... che è?


A me morrigan sembra sempre una gran figona



XDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD
Beh, meglio di Leliana sicuro. Però Morrigan era molto più bella nell'1!


le donne hanno sempre gravi problemi a giudicare la bellezza di altre donne, anche Leliana è una gran figona


Non sarà che voi uomini siete troppo di bocca buona e vi basta un bel... faccino XDDDDD?
Comunque per Leliana può darsi che siano stati i suoi pipponi religiosi e le sue fisime a fare da turn off con me ^-^.


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
Capo
messaggio12 Jun 2013, 17:27
Messaggio #14



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.536
Iscritto il: 10 December 03
Utente Nr.: 571
SO WinXP




Non dirmi che hai fatto la lesbicata con morrigan eek.gif


--------------------
 
Gwenelan
messaggio12 Jun 2013, 18:11
Messaggio #15



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.775
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




CITAZIONE (Capo @ 12 Jun 2013, 18:27) *
Non dirmi che hai fatto la lesbicata con morrigan eek.gif


No, Morrigan può essere conquistata solo da un pg maschile. Come il mio Carantis XDDD! MA ho fatto la lesbicata con Leliana però u.u.


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
alaris_
messaggio12 Jun 2013, 19:48
Messaggio #16



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 2.339
Iscritto il: 18 October 12
Utente Nr.: 19.601
BGE CRPG, Baldur's Gate
TES, M&M e Ultima

Playing Ri-ri-rigioco a Morrowind
SO Altro




Depravati!!! smilies3.gif


che dolore.....:
http://www.rpgitalia.net/news/dragon-age-3...-un-action-rpg/
cominciamo bene...

Messaggio modificato da alaris_ il 12 Jun 2013, 19:54


--------------------
 
Capo
messaggio12 Jun 2013, 20:18
Messaggio #17



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.536
Iscritto il: 10 December 03
Utente Nr.: 571
SO WinXP




CITAZIONE (Gwenelan @ 12 Jun 2013, 19:11) *
CITAZIONE (Capo @ 12 Jun 2013, 18:27) *
Non dirmi che hai fatto la lesbicata con morrigan eek.gif


No, Morrigan può essere conquistata solo da un pg maschile. Come il mio Carantis XDDD! MA ho fatto la lesbicata con Leliana però u.u.


Bravissima biggrin.gif


--------------------
 
Gwenelan
messaggio12 Jun 2013, 21:45
Messaggio #18



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.775
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




CITAZIONE (Capo @ 12 Jun 2013, 21:18) *
CITAZIONE (Gwenelan @ 12 Jun 2013, 19:11) *
CITAZIONE (Capo @ 12 Jun 2013, 18:27) *
Non dirmi che hai fatto la lesbicata con morrigan eek.gif


No, Morrigan può essere conquistata solo da un pg maschile. Come il mio Carantis XDDD! MA ho fatto la lesbicata con Leliana però u.u.


Bravissima biggrin.gif


u.u... Inutile che ti dica che nel 2 ho scelto Isabela. Dopo Anders, però XD.

@alaris: Yep, quoto...


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
The Ancient One
messaggio13 Jun 2013, 15:13
Messaggio #19



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 29.883
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




CITAZIONE (Gwenelan @ 12 Jun 2013, 19:11) *
CITAZIONE (Capo @ 12 Jun 2013, 18:27) *
Non dirmi che hai fatto la lesbicata con morrigan eek.gif


No, Morrigan può essere conquistata solo da un pg maschile. Come il mio Carantis XDDD! MA ho fatto la lesbicata con Leliana però u.u.

smilies3.gif smilies3.gif smilies3.gif

Gwen... così qui fai scoppiare le coronarie a qualcuno!

Però, onde evitare di avere troppi nerd infartati, rilancio sulla tua lesbicata per far raffreddare un po' gli animi: per prendere il platino sulla PS3, io ho dovuto fare la "frociata" fra il mio eroe maschio del Ferelden e Zevran (sp?), quello dell'imboscata all'inizio del gioco....
lookaround.gif



smilies3.gif smilies3.gif smilies3.gif smilies3.gif


--------------------
 
Gwenelan
messaggio13 Jun 2013, 15:45
Messaggio #20



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.775
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




CITAZIONE (The Ancient One @ 13 Jun 2013, 16:13) *
CITAZIONE (Gwenelan @ 12 Jun 2013, 19:11) *
CITAZIONE (Capo @ 12 Jun 2013, 18:27) *
Non dirmi che hai fatto la lesbicata con morrigan eek.gif


No, Morrigan può essere conquistata solo da un pg maschile. Come il mio Carantis XDDD! MA ho fatto la lesbicata con Leliana però u.u.

smilies3.gif smilies3.gif smilies3.gif

Gwen... così qui fai scoppiare le coronarie a qualcuno!

Però, onde evitare di avere troppi nerd infartati, rilancio sulla tua lesbicata per far raffreddare un po' gli animi: per prendere il platino sulla PS3, io ho dovuto fare la "frociata" fra il mio eroe maschio del Ferelden e Zevran (sp?), quello dell'imboscata all'inizio del gioco....
lookaround.gif



smilies3.gif smilies3.gif smilies3.gif smilies3.gif


Oh, Zevran... è stata la prima scelta del mio pg *maschio*.

Uhuhuhuhuhuhuhuhuh!


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
TheRuler
messaggio13 Jun 2013, 16:34
Messaggio #21



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 11.152
Iscritto il: 20 January 06
Da: Bologna
Utente Nr.: 2.653
Entropologo part-time

BGE AG: Indy3
Arcade: Silpheed
Free Roaming: Shadow of the Colossus
RTS: Praetorians

Playing Magari...
SO Windows7

OGI Supporter




Cambio di nuovo il titolo, che dite?
Dragon Age: a soft porn adventure RPG


--------------------
 
Gwenelan
messaggio13 Jun 2013, 16:41
Messaggio #22



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.775
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




CITAZIONE (TheRuler @ 13 Jun 2013, 17:34) *
Cambio di nuovo il titolo, che dite?
Dragon Age: a soft porn adventure RPG


Di questo passo mi sembra un'ottima idea XDDDDDDDDDDDD!


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
Ravenloft
messaggio13 Jun 2013, 17:45
Messaggio #23



Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 5.145
Iscritto il: 3 November 03
Da: Barovia
Utente Nr.: 286
Lord of Mists

BGE System Shock 2
Playing Pillars of Eternity
SO Windows7

OGI Supporter




Manco in questa nuova veste togliamo le tre letterine (e non mi riferisco a Leliana, Isabela e Morrigan...)? redcard.gif

biggrin.gif


--------------------
 
Gwenelan
messaggio13 Jun 2013, 19:24
Messaggio #24



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.775
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




CITAZIONE (Ravenloft @ 13 Jun 2013, 18:45) *
Manco in questa nuova veste togliamo le tre letterine (e non mi riferisco a Leliana, Isabela e Morrigan...)? redcard.gif

biggrin.gif


Hai ragione anche tu... Facciamo Dragon Age: a soft porn adventure. Oppure ancora: Dragon Age: a soft porn action game.
Che sottolinea meglio quello di cui stiamo parlando direi u.u...


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
alaris_
messaggio13 Jun 2013, 19:49
Messaggio #25



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 2.339
Iscritto il: 18 October 12
Utente Nr.: 19.601
BGE CRPG, Baldur's Gate
TES, M&M e Ultima

Playing Ri-ri-rigioco a Morrowind
SO Altro




CITAZIONE (TheRuler @ 13 Jun 2013, 17:34) *
Cambio di nuovo il titolo, che dite?
Dragon Age: a soft porn adventure RPG


smilies3.gif smilies3.gif smilies3.gif

Antix...io sono un ragazzo di una volta...non sono arrivato a tanto ho bellamente ignorato tutte le varie possibilità... solo romance con Morrigan. biggrin.gif...sono un tipo fedele. biggrin.gif

Messaggio modificato da alaris_ il 13 Jun 2013, 19:49


--------------------
 

5 Pagine V   1 2 3 > » 
Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 20th January 2019 - 12:32