Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

2 Pagine V   1 2 >  
Reply to this topicStart new topic
> [pc]The Neverhood e Armikrog
Tsam
messaggio6 Jul 2011, 08:15
Messaggio #1


The Answer
Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 22.392
Iscritto il: 13 December 03
Da: Brianza
Utente Nr.: 593
The Answer

BGE Monkey Island 1
Playing Machinarium
SO WinVista

'11




Ciao amici oldgamer, qualcuno lo conosce bene? Io l'ho visto ma non l'ho mai provato (mea culpa).. com'è? Parlano di un suo debutto su iOs.. ciao
tsam


--------------------
 
The Ancient One
messaggio6 Jul 2011, 08:22
Messaggio #2



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 29.487
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




CITAZIONE (Tsam @ 6 Jul 2011, 09:15) *
Ciao amici oldgamer, qualcuno lo conosce bene? Io l'ho visto ma non l'ho mai provato (mea culpa).. com'è? Parlano di un suo debutto su iOs.. ciao
tsam

Com'è?

Un grande gioco secondo me.

L'impatto grafico in "plastilina" lo conosci sicuramente. Io lo trovo elegantissimo e di grande effetto.
Sicuramente originalissimo.

Gli enigmi sono ben studiati.
Non c'è uso dell'inventario.

E, la cosa che non mi aspettavo, è che la storia è bella. Con una bella scena finale.

Credo sia un gioco che ogni amante di AG dovrebbe avere nella sua collezione.


--------------------
 
Tsam
messaggio6 Jul 2011, 08:26
Messaggio #3


The Answer
Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 22.392
Iscritto il: 13 December 03
Da: Brianza
Utente Nr.: 593
The Answer

BGE Monkey Island 1
Playing Machinarium
SO WinVista

'11




Ma era in italiano?


--------------------
 
Alpobemp
messaggio6 Jul 2011, 08:42
Messaggio #4



Gruppo icone

Gruppo: IAGTG Member
Messaggi: 2.501
Iscritto il: 1 June 05
Da: Roma
Utente Nr.: 1.733
BGE Princess Maker 2
Playing Sci Studio 3+
Conquests of Camelot
Armikrogoebiuseffect Chapters

SO Windows7

OGI Supporter


Spolveratore (2)


CITAZIONE (Tsam @ 6 Jul 2011, 09:26) *
Ma era in italiano?


No, in inglese.
Ma i personaggi non parlano, e da quel che posso ricordare c'è solo un lunghissimo murale da tradurre.

Ciao,
Alberto


--------------------
 
The Ancient One
messaggio6 Jul 2011, 09:31
Messaggio #5



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 29.487
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




CITAZIONE (Alpobemp @ 6 Jul 2011, 09:42) *
CITAZIONE (Tsam @ 6 Jul 2011, 09:26) *
Ma era in italiano?


No, in inglese.
Ma i personaggi non parlano, e da quel che posso ricordare c'è solo un lunghissimo murale da tradurre.


C'è però uno scambio di battute sul finale, se non sbaglio.
Solo doppiato.
Ed, effettivamente, non capendo quello, si rischia di rovinarsi il finale.

Potrei sbagliarmi, ma questo è quello che ricordo.

Poi mi ricordo un interessante enigma sonoro, che proprio non riuscivo a risolvere e che alla fine mi divenne alquanto frustrante.



Comunque, secondo me, è davvero una bella AG, che anche a distanza di anni ha tanto da dire sia come grafica/atmosfera, che come enigmi.


--------------------
 
saxabar
messaggio6 Jul 2011, 09:43
Messaggio #6



Gruppo icone

Gruppo: OGI Museum
Messaggi: 263
Iscritto il: 10 November 08
Utente Nr.: 15.254
SO WinXP




C'è anche per Playstation 1 (Klaymen Klaymen, mi sembra solo versione Jap), comunque di dialoghi c'è poco o niente
Esiste anche un seguito, Skullmonkeys (Klaymen Klaymen 2 in Jap) per PS1


--------------------
 
The Ancient One
messaggio6 Jul 2011, 09:48
Messaggio #7



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 29.487
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




CITAZIONE (saxabar @ 6 Jul 2011, 10:43) *
C'è anche per Playstation 1 (Klaymen Klaymen, mi sembra solo versione Jap), comunque di dialoghi c'è poco o niente
Esiste anche un seguito, Skullmonkeys (Klaymen Klaymen 2 in Jap) per PS1

Oh, cavolo! Il seguito non lo conoscevo!!!
Mi sconvolgi con questa notizia!

Solo PS1? Solo Giappo?


--------------------
 
Tsam
messaggio6 Jul 2011, 09:53
Messaggio #8


The Answer
Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 22.392
Iscritto il: 13 December 03
Da: Brianza
Utente Nr.: 593
The Answer

BGE Monkey Island 1
Playing Machinarium
SO WinVista

'11




Da quanto ne sono temo di sì caro Diego.. ciao
tsam


--------------------
 
Alpobemp
messaggio6 Jul 2011, 11:19
Messaggio #9



Gruppo icone

Gruppo: IAGTG Member
Messaggi: 2.501
Iscritto il: 1 June 05
Da: Roma
Utente Nr.: 1.733
BGE Princess Maker 2
Playing Sci Studio 3+
Conquests of Camelot
Armikrogoebiuseffect Chapters

SO Windows7

OGI Supporter


Spolveratore (2)


CITAZIONE (saxabar @ 6 Jul 2011, 10:43) *
Esiste anche un seguito, Skullmonkeys (Klaymen Klaymen 2 in Jap) per PS1



C'è effettivamente in versione pal, ce l'ho.


Non ricordo se è italiano o no -non ho voglia di googlare- , ma è decisamente inferiore rispetto a neverhood, essendo un platform neanche troppo riuscito e decisamente frustrante.

Ciao,
Alberto

Messaggio modificato da Alpobemp il 6 Jul 2011, 11:20


--------------------
 
saxabar
messaggio7 Jul 2011, 01:03
Messaggio #10



Gruppo icone

Gruppo: OGI Museum
Messaggi: 263
Iscritto il: 10 November 08
Utente Nr.: 15.254
SO WinXP




CITAZIONE (The Ancient One @ 6 Jul 2011, 10:48) *
Oh, cavolo! Il seguito non lo conoscevo!!!
Mi sconvolgi con questa notizia!
Solo PS1? Solo Giappo?


Esiste anche in versione europea con il nome Skullmonkeys (l'altro è il nome della versione giapponese).
Solo per ps1


--------------------
 
Gharlic
messaggio7 Jul 2011, 01:40
Messaggio #11


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.601
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


Neeuno ha citato la colonna sonora? Una delle più spassose di sempre.
Quanto al gioco in sé, secondo me è molto bello, il murale da leggere è noioso quanto la scenda della lumaca in Stupid Invaders (chi si ricorda capirà), ma è forse l'unico aspetto che mi ha dato fastidio.


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
TheRuler
messaggio8 Mar 2014, 12:55
Messaggio #12



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 11.033
Iscritto il: 20 January 06
Da: Bologna
Utente Nr.: 2.653
Entropologo part-time

BGE AG: Indy3
Arcade: Silpheed
Free Roaming: Shadow of the Colossus
RTS: Praetorians

Playing Magari...
SO Windows7

OGI Supporter




Colta l'occasione del supporto in scummvm per giocarci coi bambini. Bellissimo.

In scummVM c'è l'opzione "Skip the hall of records"...
In effetti sono 43 stanze da passare a mano, ma cavoli non potevano fare una stanza circolare che ti riportava all'inizio?!?!

Qui ho trovato la traduzione del wall of text. Meglio leggersela qui che in gioco a mio avviso.

CITAZIONE
Le Cronache di Neverhood
di Douglas TenNapel e Mark Lorenzen
trascritte da DoodLeS e tradotte da Zomantic


Preambolo

Io sono Quater. Leggi le mie parole, e sii mio amico.

Il Padre mi ha ordinato di registrare la verità della storia, affinché i suoi lettori possano apprendere da coloro che furono prima di essi.

Perciò, dono a ciascuno dei miei sette figli uno di questi muri di argilla, autoincisori e riportastorie.

Questo muro registra automaticamente ciò che accade in questo mondo, ed in qualsiasi altro mondo contenga uno degli altri muri.

Attento. Chiunque interferisca con le registrazioni su questi muri sarà considerato nemico del Padre. E neanche a me piacerai granché, sappilo.

Questo muro è donato dal Padre. Ti insegnerà ad acquisire saggezza, integrità e le capacità di risolvere problemi.

In ciascuna delle nostre vite dobbiamo prendere delle decisioni. Quando questi momenti arriveranno, sii pronto a compiere le giuste scelte.

Continua a fare ciò che sai essere vero, nonostante la verità sia spesso difficile da individuare. Questi muri potrebbero contenere le uniche verità che mai conoscerai.

- Quater

Il Padre

Il Padre è una creatura gentile che nessuno ha mai visto. Il Padre è al di là della nostra comprensione. Tutti quanti sanno che lui era qui prima ancora che ci fosse un qui. È felice e si gode l'esistenza. Si dice che sia grande e potente, e per quanto ne sappiamo non c'è stato nessuno prima di lui. Viene dall'altra parte. Nessuno è mai stato dall'altra parte, ma si suppone che sia un gran bel posto, dove c'è pace senza morte.

Quater

Quater è l'unica creatura che il Padre abbia mai fatto. È stato un grande amico del Padre per molti eoni. Quater è l'intermediario ufficiale tra tutte le creature ed il Padre. Poiché egli stesso è una creatura fatta dal Padre, non si può imparare molto del Padre guardando Quater. Ma, se qualche cosa si sa del Padre, questa è stata rivelata da Quater. Quater forgiò sette corone per sette creature da lui create affinché il Padre riversasse su di loro la propria approvazione. Quater lasciò il conforto della presenza del Padre per aprire la via ad un nuovo mondo dove le sue creature potessero crearsi un proprio spazio, per poter condividere con Quater i propri sentimenti.

Ogdilla

Quater fece Ogdilla come una specie di esperimento. Diede ad Ogdilla una corona, sebbene egli non avesse una testa su cui appoggiarla. Ogdilla è una massa di gas blu appena consapevole di sé. Si dice che Ogdilla sia lo spirito dell'avventura, perché nel giorno in cui fu fatto lasciò la patria di Quater, viaggiando senza sosta in linea retta...

Ha raccolto molte particelle dallo spazio, che si sono create una casa felice sulla schieda di Ogdilla.

Ogdilla è al momento un milione di volte più grande rispetto a quando Quater lo fece, e tra i suoi abitanti si contano gli Speck di Rilonate.

Gli Speck di Rilonate erano costantemente in conflitto con gli Speck di Rod. Gli Speck di Rod coltivavano cibo sulla schieda di Ogdilla usando il loro sputo. Gli Speck di Rilonate non avevano sputo, ma occupavano la maggior parte della superficie di Ogdilla. Gli Speck di Rilonate erano disgustati da tutto lo sputare che facevano gi Speck di Rod, e non apprezzavano molto nemmeno l'inciamparci sopra.

La lotta tra gli Speck di Rilonate e gli Speck di Rod si protrasse per secoli. Il conflitto non divenne mai fisicamente violento, ma ci fu molto piagnucolare, insultare, sogghignare odiosamente, creare scompiglio e così via. Questo periodo è noto come l'"Oobla Senchter Hakkt" (o "Il Conflitto dei Tre Millenni", nonostante siano stati più che altro due e mezzo). Durante l'"Oobla Senchter Hakkt" vi fu un avvenimento che fece dimenticare a tutti gli Speck la propria ostilità, e allo stesso tempo inasprì il conflitto ancora di più.

Nel ventisettesimo giorno dell'ottavo mese, durante l'unicesimo anno del primo secolo del secondo millennio dell'"Oobla Senchter Hakkt", gli Speck di Rilonate trovarono al proprio risveglio uno strano essere di dimensioni gigantesche addormentato nel Parco Screnchy. C'era un laghetto attorno alla sua testa, creato dalla bava raccoltasi mentre dormiva. Una folla di Speck si raccolse attorno al titano durante la mattinata. Più cresceva la folla, più gli Speck parlavano tra loro. Il baccano si fece infine tanto fragoroso che il gigante si svegliò e si sedette. Il gigante mostrò i suoi grandi denti, e ringhiò loro contro dalle profondità del suo immenso corpo. Gli Speck lo nutrirono per paura di essere mangiati vivi. Il gigante avrebbe potuto con facilità gettarsi in bocca tre o quattro di loro alla volta. Aveva un aspetto bizzarro, persino per un gigante: non assomigliava a nulla di ciò che avevano visto prima. La sua testa aveva sopra di sé un anello di carne, che partiva quasi dalla punta e si avvolgeva verso il basso, per ricongiungersi con la testa all'altezza della mascella. Tre Speck, uno sopra l'altro, avrebbero potuto stare in piedi all'interno dell'anello. Aveva immense labbra che coprivano i suoi enormi denti, mentre gli Speck non avevano labbra in assoluto. Sopra le labbra, quasi sulla sommità della testa, c'erano due cose a forma di palla, che avevano ciascuna un punto all'interno. Il gigante sembrava usarle per guardare le cose, in quanto i punti si muovevano e puntavano verso chiunque gli stesse parlando. Il suo torso era corto per le sue dimensioni, mentre le sue gambe erano estremamente lunghe. Fuori dal torace gli spuntavano tre corna appuntite.

Per giorni gli Speck tentarono di parlare al gigante, per scoprire se fosse amico o nemico, senza alcun esito. Il suo modo di parlare suonava troppo basso, profondo e rumoroso; ricordava troppo il ringhio rimbombante che proveniva dalle profondità del suo corpo. Agli Speck non piaceva, e non lo capivano. Non avrebbero nemmeno potuto dire a che punto finisse una sillaba e cominciasse quella dopo; comprendere le frasi era totalmente impossibile. Per evitare di udirlo parlare, gli Speck lo nutrivano costantemente. Gli Speck di Rilonate non avevano collocato alcuna guardia dov'era il gigante; non avrebbero mai potuto sopraffarlo. In ogni caso il gigante non li minacciò mai. Re Rilonate aveva in mente di vincere la confidenza del gigante, così da impiegarlo per calpestare gli Speck di Rod. Re Rilonate andava spesso al Parco Screnchy per parlare al gigante. Voleva impressionare il gigante, così fece venire i migliori acrobati del Circo di Rilonate per visitarlo. Il re ordinò al monociclista di praticare i cerchi della morte all'interno dell'anello sulla testa del gigante, mentre un tuffatore faceva salti avvitati dalle sue immense labbra verso un barile d'acqua ai piedi del gigante. Durante queste dimostrazioni di abilità da parte degli artisti del circo, il gigante non fece nulla fuorché star fermo e sorridere. Anche mentre c'erano dei trapezisti che si dondolavano dalle tre punte che spuntavano fuori dal suo torace, il gigante restò come una scultura di pietra, con una sciocca smorfia sul viso. Re Rilonate raddoppiò gli sforzi per continuare a cercare di comunicare con il gigante quando capì che il gigante non avrebbe ferito gli artisti, anche mentre si arrampicavano e dondolavano sopra al suo corpo.

Giorno dopo giorno, il re usciva per andare dov'era il gigante, e per tentare di comunicargli il suo desiderio di vederlo alzarsi, camminare e calpestare gli Speck di Rod. Il gigante sorrideva continuamente al re; inclinava la testa quando il re inclinava la testa; scuoteva la testa quando il re scuoteva la testa. Quando Re Rilonate si batté la fronte anche il gigante si batté la fronte. Quando il re mimò di camminare, e puntò nella direzione del Regno di Rod, il gigante si alzò e si mise a ballare. Re Rilonate era furioso! Mentre il gigante stava ancora ballando, il re ordinò a tutti gli Speck di Rilonate di gettargli cose contro. Poiché essi non facevano altro che nutrire il gigante, tutto ciò che avevano a portata di mano era il cibo, e così glielo gettarono contro.

Il gigante tentò di mangiare quanto più cibo gettato possibile, ma non riusciva a tener testa al furioso ritmo con cui gli Speck glielo stavano gettando contro. Si girò e si allontanò da essi, rivolto verso il Regno di Rod. Poiché gli Speck di Rilonate avevano gettato così tanto cibo contro il gigante, da qualsiasi parte si girasse ci inciampava dentro. Ad ogni passo sempre più cibo gli si appiccicava ai piedi. Gli Speck di Rilonate sorridevano, applaudivano, saltavano su e giù vedendo il gigante proseguire nella direzione di Rod! Il gigante si girò indietro per guardare gli Speck, e loro smisero di sorridere e si prepararono a lanciare altro cibo. Ma il gigante non tornò; continuò sulla via intrapresa, verso il Regno di Rod.

Così gli Speck di Rilonate prepararono una grande celebrazione! Speravano che non appena il gigante fosse arrivato nel Regno di Rod, avrebbe spiaccicato gli Speck di Rod, che erano un enorme fastidio per il regno di Rilonate. Re Rilonate tenne un eccitante discorso:

"Be', questo è per il grande gigante! Suppongo dobbiamo un profondo ringraziamento al goffo colosso, perché tra poco starà calpestando gli Speck di Rod, facendone una tale poltiglia! Il suo immenso piede frantumerà in un istante il nostro antico nemico. Spremuti sotto alla sua pachidermica mole, quegli innominabili disgraziati saranno ridotti alla vile feccia che hanno sempre rappresentato. Siamo stati ora liberati dal loro costante piagnucolare, insultare e fare gli spacconi. Quel titano ritardato è il nostro eroe nazionale! Un ottuso schiamazzatore, sarà la più illustre figura della storia di Rilonate. Non c'è nessuno che possa eguagliare la sua sclerotica enormità su tutto Ogdilla, ma alla fine è giunto, per noi. Un gargantua meravigliosamente rozzo, ed è un bene, tuttavia, che ce ne siamo liberati. E suppongo dobbiamo essere grati anche del fatto che il leviatano senza cervello non abbia calpestato anche noi. Non riesco a pensare a nessuna ragione per cui dovrebbe tornare qui... e voi?"

Nel mentre gli Speck di Rod udivano il gigante ancor prima di vederlo. Ogni suo passo produceva un sordo rumore di tamburo sui rottami che ricoprivano la superficie di Ogdilla. Si raccolsero in gruppi impauriti, facendosi sempre più agitati man mano che i suoi passi rimbombanti si propagavano con più forza. Alla fine lo videro! Videro il suo grosso anello in testa, le sue grosse labbra, e le punte che gli spuntavano dal torace. Ma ciò che li impressionò maggiormente furono i suoi piedi. Anzi, a dire il vero ciò che li impressionò maggiormente fu ciò che videro attaccato ai suoi piedi. Tutto quel cibo su cui aveva camminato aveva un aspetto disgustoso, ma gli Speck di Rod non sapevano che si trattava di cibo. Gli Speck stettero in uno sbalordito silenzio. Sapevano che il gigante proveniva dalla direzione del Regno di Rilonate. La loro immaginazione prese piede da qui.

Gli Speck di Rod erano convinti che il gigante avesse calpestato gli Speck di Rilonate, e li avesse ridotti in poltiglia. Mentre il gigante si faceva sempre più vicino, si diffuse tra la folla la voce che il gigante avesse messo fine agli Speck di Rilonate, e che stesse venendo verso il loro regno per calpestarli. Alcuni tra gli Speck corsero via gridando; ma la maggior parte restò ferma, sapendo di non poter sfuggire gli spaventosi piedi del gigante. Allora uno Speck di Rod cominciò ad applaudire. Al principio gli Speck accanto a lui pensarono fosse pazzo, ma poi cominciarono ad applaudire anch'essi. Presto un piccolo gruppo stava applaudendo. Poi la maggior parte della folla stava applaudendo e sorridendo e saltando su e giù mentre il gigante si avvicinava. Immaginavano che se il gigante avesse pensato che loro erano contenti del fatto che gli Speck di Rilonate fossero stati calpestati e resi un budino, allora avrebbe potuto risparmiarli, ed acconsentire a diventare il loro eroe.

Quando il gigante raggiunse la parte anteriore della folla essi schiamazzarono e urlarono ancora per qualche minuto. Poi la folla si divise, e Re Rod si fece strada attraverso di essa, verso la parte anteriore. Là, di fronte alla sua gente, tenne un discorso: "Oh, Grande Gigante! Grazie, Potente e Colossale Alleato, per aver calpestato gli Speck di Rilonate, facendone una tale poltiglia! Il tuo immenso piede ha frantumato in un istante il nostro antico nemico. Spremuti sotto alla tua pachidermica mole, quegli innominabili odioti (odiosi idioti) sono stati ridotti alla vile feccia che hanno sempre rappresentato. Siamo stati ora liberati dal loro costante piagnucolare, insultare e canzonare. Tu, Magnifico Titano, sei il nostro eroe nazionale! Oh, Necromaniacale Schiamazzatore, sarai la più illustre figura della storia di Rod. Non c'è nessuno che possa eguagliare la tua favolosa enormità su tutto Ogdilla. Tu, Eccezionale Gargantua, sarai secondo soltanto a me, a meno che, ovviamente, tu non voglia invece essere il numero uno. In ogni caso ti ringraziamo enormemente, Leviatano Fenomenale, per non aver calpestato anche noi. Ti posso offrire soltanto questo nostro umile Regno, Sorprendente Mostruosità, come compenso per l'impresa meravigliosa che hai portato a termine oggi. Non è un regno degno della tua monumentale grandiosità, ovviamente; non ti piacerà granché. Probabilmente non ti piacerà nulla di ciò che ti offriremo, dato che è tutto piccino se paragonato alle tue dimensioni gigantesche. Ovviamente tutto ciò che abbiamo è tuo, ma non so che cosa ci faresti. Ma... Dico, mi capisci?"

Il gigante sorrise agli Speck di Rod, che sorrisero a loro volta, finché lui non parlò loro. Agli Speck di Rod la sua voce parve lenta, profonda e biascicata. Si guardarono l'un l'altro e alzarono le spalle. Gli Speck di Rod decisero di tornare a fare ciò che stavano facendo prima che il gigante arrivasse. Mentre se ne andavano continuavano a guardarsi le spalle, per assicurarsi che il gigante non stesse alzando uno dei suoi grossi piedi per calpestarli. Non si mosse da dove stava, e mantenne il suo sorriso finché essi non furono più visibili.

Il giorno dopo il gigante era giusto dove gli Speck di Rod l'avevano lasciato, solo che era seduto. Così gli Speck badarono ai loro consueti lavori giornalieri, e di tanto in tanto si guardavano dietro le spalle, verso il gigante, per assicurarsi che non si fosse alzato. Le cose non cambiarono per parecchi giorni. Infine il gigante si alzò, e cominciò a seguire alcuni Speck. Sembrava osservarli mentre si occupavano dei loro compiti quotidiani. Continuava a sorridere mentre li seguiva, ma non più così tanto. Giorno dopo giorno, mese dopo mese, stagione dopo stagione li osservò curare i loro campi, dalla semina al raccolto.

Al momento del raccolto molti Speck si accorsero di quanto più magro apparisse il gigante, e quanto poco sorridesse se paragonato a non appena era giunto nel Regno di Rod. Mentre ne parlavano si resero conto che nessuno l'aveva visto mangiare mentre egli era rimasto là con loro. Alcuni degli Speck si riunirono e portarono cibo al gigante. Quando vide che gli avevano portato del cibo, il gigante sembrò terrorizzato! Si alzò e corse via, molto lontano dai Regni di Rod e Rilonate.

Non vi è alcuna testimonianza ufficiale di quando il gigante fu visto per l'ultima volta, o di chi lo vide, ma alcuni Speck, di entrambi i regni, insistono nel sostenere di aver visto il gigante ascendere ai cieli una mattina presto, alcuni anni dopo il giorno in cui fuggì dal Regno di Rod.

Più o meno quando il gigante fuggì via, spie del Regno di Rilonate giunsero al Regno di Rod e videro che gli Speck di Rod non erano stati annientati. Notarono che i loro nemici non erano nemmeno un filo ammaccati! Questo rapporto tornò da Re Rilonate, che fu scandalizzato e turbato dal fatto che ancora una volta gli Speck di Rod avevano frustrato il suo tentativo di farsi un proprio Regno di Speck. Ordinò ad una delegazione di andare verso il Regno di Rod, ed incontrare una delegazione degli Speck di Rod. Quando la delegazione di Rilonate arrivò a Rod vi fu grande scandalo ed agitazione. "Voi dovreste essere schiacciati!" disse il delegato di Rilonate. "Be', voi dovreste essere scassati!" disse il delegato di Rod.

La tensione crebbe e le accuse volarono! Ciascuna fazione incolpava l'altra di aver reso il più famoso discorso del proprio Re un mucchio di bugie. Le delegazioni si scambiarono messaggi da riportare ai reciproci re, riguardo a come non ci sarebbe mai potuta essere pace tra i due regni. Mentre abbandonavano l'incontro, si fecero tutti quanti marameo! L'"Oobla Senchter Hakkt" era di nuovo in pieno svolgimento.

Re Rilonate si stancò delle migliaia di anni di litigi tra i suoi Speck e gli Speck di Re Rod. In un disperato tentativo di provocare un giorno di pace, chiese un incontro segreto col Re di Rod nel mezzo di Ogdilla. Nel secondo giorno del trentaquattresimo mese, durante l'ottantanovesimo anno del terzo millennio dell'"Oobla Senchter Hakkt", i re si incontrarono. I due re ragionarono per due settimane, tentando soluzioni che erano giuste per entrambi i regni, ma senza esito. Intanto, lo stesso Ogdilla si era così stancato dell'angoscia che sentiva sulla propria schiena che sparse tutti gli Speck di Rod in una metà e tutti gli Speck di Rilonate nell'altra metà della sua schiena. In un violento terremoto, Ogdilla si divise in due creature che fluttuavano indipendentemente l'una dall'altra. L'unico problema fu che Re Rod finì sulla metà della schiena con gli Speck di Rilonate, e re Rilonate si ritrovò nella metà di Ogdilla con gli Speck di Rod. Re Rilonate fu al principio scambiato dagli Speck di Rod per Re Rod, ma corresse rapidamente gli Speck di Rod annunciando di essere Re Rilonate. Gli Speck di Rod lo tagliarono immediatamente in pezzi piccini e lo usarono per nutrire la propria prole. Re Rod, comunque, disse agli Speck di Rilonate di essere in verità il loro re, e poiché a pochi tra gli Speck di Rilonate era capitato di vedere il proprio re, gli credettero. Re Rod fece addirittura costruire agli Speck di Rilonate un grande castello, che ospitò i suoi figli, che erano per metà Speck di Rod e per metà Speck di Rilonate. Re Rod, fingendo di essere Re Rilonate, visse abbastanza a lungo da vedere i suoi Speck mescolarsi armoniosamente laddove era un tempo pensato impossibile.

Gli Speck di Rilonate non coltivavano cibo sulla schiena di Ogdilla usando il proprio sputo come gli Speck di Rod; al contrario sfregavano le loro teste sulle pregiate, irsute particelle simili ad erba che essi stessi avevano fissato alla schiena di Ogdilla come copertura. Lo sfregamento faceva sì che le cariche statiche si raccogliessero più volte, finché piccoli archi di scintille non lampeggiavano fuori dalle teste degli Speck. Il gas blu di Ogdilla nelle aree immediatamente vicine agli archi di scintille reagiva trasformandosi in cubi a misura di boccone di stuzzichini al limone. Questa era l'unica fonte di cibo per gli Snack di Rilonate.

Ogni 247 giorni (questo era un anno per gli Speck di Rilonate, scelto arbitrariamente in quanto essi non avevano stagioni) gli Speck tenevano la propria festa annuale, che era chiamata la "Filiange per Jungi". Il grande giorno cominciava con il Concerto dello Sfregamento, in cui l'intera popolazione di Rilonate, vecchi e giovani, si sfregava la testa sulle particelle irsute fino a collassare esausta, incapace di muovere un muscolo. Circa 3 ore dopo questa frenesia, alcuni Speck riacquistavano la forza sufficiente a rimettersi, tremanti, in piedi. Allora gli speck maschi cominciavano il Raccolto dei Cubi mentre le speck femmine preparavano delizie gastronomiche quali: Fonduta di Cubo, Insalata di Cubo, Arrosto di Cubo, Zuppa di Cubo, Cubo e Cubo-con-stuzzicadenti (per i ragazzi), Pasta di Cubo, Filetto di Cubo, Torta di Cubo, Salsa di Cubo, Ripieno di Cubo, Cubo alla Piastra, Kebab di Cubo, Sorbetto di Cubo, Cubo Fritto Impanato, Cubo al Barbecue, Passato di Cubo, Cubo Glassato, Crostata di Cubo, Cubo allo Spiedo, Cubo alla Piastra, Cubo Thermador, Cubo On the Rocks (per gli adulti), Cubo al Vapore, Cubo Affumicato e, ovviamente, il PanCubo di Susan. Mentre i deliziosi odori della cucina del cubo riempivano l'aria, quelli che non erano impegnati trovavano il tempo di partecipare ai divertenti giochi del "Fillange per Jungi", come: "Vieni un Attimo Qui", "Ehi, Hai Appena Urtato il Gomito del Mio Amico", "Hai Intenzione di Startene Là in Piedi", e "Questo è il Mio Secchio". Il giorno culminava nel ballo del "Fillange per Jungi", che eseguivano sdraiati sulla schiena e spingendo i piedi il più in alto possibile, con un primo premio destinato ai ballerini coi piedi più in alto.

Re Rod, che gli Speck di Rilonate credevano essere Re Rilonate, sfruttò l'occasione del "Fillange per Jungi" per la sua campagna di rielezione, poiché due giorni dopo il picnic era giorno di voto. Gli Speck votavano ogni anno, ma avevano soltanto due scelte: la Pallina Verde per Re Rod o la Pallina viola per Re Rod. Comunque sia andata, Re Rod fu rieletto.

Il "Fillange per Jungi" era per gli Speck di Rilonate il Giorno Dimenticato dell'Espiazione. Sapevano che nel loro passato vi era un giorno definito messo da parte come Giorno dell'Espiazione, ma fu dimenticato ancor prima che Re Rod prendesse posto di Re Rilonate. Almeno sapevano che una volta c'era effettivamente stato un Giorno dell'Espiazione, per quanto in ogni caso gli Speck non riuscissero a ricordare per cosa ci volesse un'espiazione. Dopo che Re Rod salì sul trono, uno Speck di nome Hefamut, durante la demolizione di una fonderia di scarpe, trovò un vago riferimento storico ad un Giorno dell'Espiazione chiamato "Fillange per Jungi". I consiglieri del re consigliarono al re di dichiarare un nuovo "Fillange per Jungi", e di far ideare al reparto marketing qualche cosa di divertente da fare. Nessuno riusciva a pensare a qualcosa per cui fosse necessaria un'espiazione, cosicché il giorno è ricordato soprattutto per la festa annuale o per la storia della danza.

Gli Speck di Rilonate determinavano quando finiva un giorno e quando ne cominciava un altro facendo tenere alla Determinagiorno la Pietra Determinante, a braccio ben teso. Quando la Determinagiorno non riusciva più a tenere su il braccio, il giorno era dichiarato finito, e la Determinagiorno del giorno successivo prendeva la pietra. Fare la Determinagiorno era un grande onore, ma a nessuna Speck era permesso farlo per più di una volta all'anno.

Gli Speck di Rilonate si sposavano a tre... Due mariti e una moglie, o tre mogli e un marito. In entrambi i casi il coniuge e i due controconiugi dovevano alternarsi ogni giorno, facendo il coniuge di uno oggi e dell'altro domani. Ogni anno Speck la sequenza si rinnovava, cominciando con il coniuge che era stato privato di un giorno nell'anno precedente. La cerimonia di matrimonio di Rilonate era breve e semplice: i tre Speck andavano davanti al re nel giorno stabilito per il loro incontro e matrimonio, e ciascuno confermava i propri voti, che consistevano soltanto nella promessa di conformarsi al costume dell'alternanza dei coniugi, e di non divenire mai brutti. I voti erano ripetuti in questo modo: il re diceva a ciascuno Speck, a turno "Prometti tu, ___, di non divenire mai brutto?" A cui ciascuno rispondeva, a turno, "Lo prometto." Allora, nel caso di un marito e di due mogli, ad esempio, il re diceva allo Speck marito, "Ripeti dopo di me. Io, ___, prendo te, ___, come una delle mie legittime spose, e te, ___, come l'altra delle mie legittime spose."

L'annullamento scaturiva solitamente dal fatto che una delle due mogli o uno dei due mariti (nel caso di una moglie e due mariti) si sentisse trascurato/a in quanto non menzionato/a per primo nel corso del voto. Il divorzio scaturiva solitamente dal fatto che uno dei due coniugi venisse tradito al di fuori della sua regolare porzione di matrimonio, nel corso di un anno bisestile, quando un giorno extra andava al coniuge che allora rinnovava la sequenza del nuovo anno!


Qui la versione inglese.

--------------------
 
MashiroTamigi
messaggio8 Mar 2014, 14:51
Messaggio #13



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.247
Iscritto il: 25 July 11
Utente Nr.: 18.813
BGE starcraft
Playing tiro soldi sui kickstarter
SO Amiga OS




Questo è uno di quei giochi che non dimentico mai di menzionare fra i miei preferiti.
Originale e divertente, ha quel fascino demenziale che adoro in una Ag..
Poi, come già detto, la colonna sonora è qualcosa di eccezionale.



--------------------
 
Gharlic
messaggio9 Mar 2014, 16:57
Messaggio #14


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.601
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


Io invece l'ho sempre trovato un tentativo sprecato. Da un lato ho apprezzato moltissimo la demenzialità del personaggio, della storia, delle situazioni (e della strepitosa colonna sonora); dall'altro ne ho detestato le scelte di gameplay (tra cui anche l'infinito serpentone di schermate consecutive con la storia... pessimo davvero, molto di più della scena della lumaca in Stupi Invaders).


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
TheRuler
messaggio9 Mar 2014, 17:23
Messaggio #15



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 11.033
Iscritto il: 20 January 06
Da: Bologna
Utente Nr.: 2.653
Entropologo part-time

BGE AG: Indy3
Arcade: Silpheed
Free Roaming: Shadow of the Colossus
RTS: Praetorians

Playing Magari...
SO Windows7

OGI Supporter




Lo sappiamo... lo ripeti da 3 anni (o 3 post fa)! ;-)

Allora dai, con il "bugfix" di scummvm dovrebbe piacerti molto di più.


--------------------
 
Gharlic
messaggio9 Mar 2014, 17:43
Messaggio #16


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.601
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


CITAZIONE
Lo sappiamo... lo ripeti da 3 anni (o 3 post fa)! ;-)

icon_rofl.gif
Tre anni fa lo definii un gioco molto bello... evidentemente dopo averlo provato per bene mi deve aver fatto passare la voglia. Fra tre anni probabilmente lo acclamerò come un capolavoro.


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
MashiroTamigi
messaggio12 Mar 2014, 20:14
Messaggio #17



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.247
Iscritto il: 25 July 11
Utente Nr.: 18.813
BGE starcraft
Playing tiro soldi sui kickstarter
SO Amiga OS




Parliamone



--------------------
 
TheRuler
messaggio13 Mar 2014, 12:18
Messaggio #18



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 11.033
Iscritto il: 20 January 06
Da: Bologna
Utente Nr.: 2.653
Entropologo part-time

BGE AG: Indy3
Arcade: Silpheed
Free Roaming: Shadow of the Colossus
RTS: Praetorians

Playing Magari...
SO Windows7

OGI Supporter




E' eccezionale. Nulla da dire. Ti dispiace a volte lasciare una location sapendo che quella musica di sottofondo la troverai solo li.
Fantastica quella della stanza dove trovi il
proiettore, subito dopo l'enigma del topo e formaggio.

L'ho finito ieri e già voglio il seguito. Qualcuno sa come sta andando lo sviluppo di Armikrog? Sul sito dicono solo la presunta data di uscita: Luglio 2014.
Mashiro, sicuramente lo saprai già, ma al minuto 3:24 del video di kickstarter si annuncia il ritorno di Terry Taylor alle musiche.
La colonna sonora di Neverhood è L'ESEMPIO di come sia in grado di trasmettere emozioni positive la musica. In questo caso il buon umore.

--------------------
 
Gharlic
messaggio13 Mar 2014, 14:53
Messaggio #19


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.601
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


Su Youtube c'è una delle canzoni di Taylor che fa da colonna sonora ad Armikrog.


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
The Ancient One
messaggio14 Mar 2014, 17:01
Messaggio #20



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 29.487
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




Bisognerebbe sentire se possiamo hostare la traduzione del testo anche sul sito.
Sono certo che sarebbe utile a molti avventurieri.


--------------------
 
TheRuler
messaggio15 Apr 2015, 20:51
Messaggio #21



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 11.033
Iscritto il: 20 January 06
Da: Bologna
Utente Nr.: 2.653
Entropologo part-time

BGE AG: Indy3
Arcade: Silpheed
Free Roaming: Shadow of the Colossus
RTS: Praetorians

Playing Magari...
SO Windows7

OGI Supporter




il WIP di Armikrog. non vedo l'ora...



--------------------
 
Gharlic
messaggio15 Apr 2015, 22:07
Messaggio #22


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.601
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


Spero che non chiacchierino troppo.


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
TheRuler
messaggio8 Jul 2015, 09:16
Messaggio #23



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 11.033
Iscritto il: 20 January 06
Da: Bologna
Utente Nr.: 2.653
Entropologo part-time

BGE AG: Indy3
Arcade: Silpheed
Free Roaming: Shadow of the Colossus
RTS: Praetorians

Playing Magari...
SO Windows7

OGI Supporter




Arrivato su GOG il preorder!



--------------------
 
The Ancient One
messaggio8 Jul 2015, 11:24
Messaggio #24



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 29.487
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




Fantastico!


--------------------
 
TheRuler
messaggio30 Sep 2015, 17:40
Messaggio #25



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 11.033
Iscritto il: 20 January 06
Da: Bologna
Utente Nr.: 2.653
Entropologo part-time

BGE AG: Indy3
Arcade: Silpheed
Free Roaming: Shadow of the Colossus
RTS: Praetorians

Playing Magari...
SO Windows7

OGI Supporter




Uscito Armikrog a 25 dolla!



--------------------
 

2 Pagine V   1 2 >
Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 20th September 2018 - 09:44