Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

 
Reply to this topicStart new topic
> [DVL 3x17] Indi(etrotutta)
Gwenelan
messaggio2 Jul 2015, 00:51
Messaggio #1



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 14.285
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7






Ci avviciniamo al finale di stagione per Dietrologia Videoludica, e questa puntata è tutta dedicata agli indie! Ascoltiamola a questo link!


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
Sambu
messaggio2 Jul 2015, 01:19
Messaggio #2



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 3.109
Iscritto il: 20 February 12
Utente Nr.: 19.203
BGE Baldur's Gate
Fallout 2

Playing Divinity: Original Sin
SO Windows7




Puntata molto interessante. Un tema molto vasto quello dell'universo dei giochi Indie. Un aspetto che non è stato trattato è il fenomeno di indipendizzazione di alcune aziende di medie dimensioni che non vogliono più dipendere e essere limitati artisticamente dai grandi publisher.

Aziende, penso più che altro in ambito gdr, come Larian, InXile o Obsidian che stanno cercando di trovare una loro fisionomia e collocazione per non subire più le condizione e le angherie di chi mette i soldi. Come tagli brutali x anticipare l'uscita del gioco in un certo periodo o bonus legati a parametri controversi come Metacritic. (per esempio per Obsidian: Kotor 2 uscito palesemente troppo in anticipo o NV dove non è scattato nessun bonus xké si sono fermati - causa alcune strane recensioni - a un punteggio troppo basso)

Di fatto per alcuni casi si sta ribaltando il mondo, con prodotti "indie" finanziati da grossi publisher e medie aziende che cercano di svincolarsi andando a reperire in tutti i modi i fondi necessari per rimanere vive e libere.

Avevo intravisto articoli su come Obsidian sia in un bivio su come ristrutturare e che strada intraprendere definitivamente, nel postmortem di Original Sin si parlava del grosso rischio corso essendo giunti a un passo dal fallimento dell'azienda (il KS ha rappresentato giusto mi pare un 25% del budget) o gli InXile che già si sono buttarsi in un nuovo progetto per mantenere tutta la filiera attiva (altrimenti dovrebbero mandare a casa la gente) - stesso discorso per per i Larian che hanno detto che annunceranno diversi nuovi prodotti.

Messaggio modificato da Sambu83 il 2 Jul 2015, 09:24


--------------------
Un ottimista non rimarrà mai piacevolmente sorpreso
elogio di Coit-Murphy del pensiero negativo
 
The Ancient One
messaggio2 Jul 2015, 09:10
Messaggio #3



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 30.302
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




Commento molto interessante, Sambu.

Purtroppo l'industria videoludica pone "all'imprenditore" i dilemmi di ogni altro settore produttivo.
Troppo piccoli e si rischia di non essere competitivi.
Troppo grandi e si deve per forza adeguarsi a logiche e standard di mercato.
Troppo "medi" e sei destinato a morire.

C'è da dire che nei videogiochi "l'imprenditore" è anche "artista/produttore di cultura".
Quindi il problema dell'indipendenza (e di come finanziarla) è ancora più pressante.



Per quanto mi riguarda, io sono piuttosto stufo dei titoli AAA. Tutti uguali a sé stessi.
E sto trovando molto più divertimento nelle produzioni medio/piccole.
Non sono invece un grande fan delle produzione "piccolissime", propriamente indie.


--------------------
 
simone_pizzi
messaggio8 Jul 2015, 19:10
Messaggio #4



Gruppo icone

Gruppo: Podcast Gamer
Messaggi: 2.195
Iscritto il: 15 April 11
Da: Roma
Utente Nr.: 18.602
BGE The Secret Of Monkey Island
Playing Fallout New Vegas
SO Mac OS




E' anche vero che molti indie hanno smesso di essere tali in senso strettamente filosofico e si stanno annichilendo dietro ripetizioni di stili e generi che hanno fatto successo...


--------------------
Sta arrivando
 
The Ancient One
messaggio8 Jul 2015, 20:38
Messaggio #5



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 30.302
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




CITAZIONE (simone_pizzi @ 8 Jul 2015, 20:10) *
E' anche vero che molti indie hanno smesso di essere tali in senso strettamente filosofico e si stanno annichilendo dietro ripetizioni di stili e generi che hanno fatto successo...

Vero.

Del resto io non ho mai creduto nell'equazione indie=originalità, che pure a volte è stata vera.

Il che però è normale.
Fa parte del mondo, fa parte della cultura. L'originalità è buona cosa, ma io piuttosto vado cercando profondità e "genuità".


--------------------
 
simone_pizzi
messaggio9 Jul 2015, 17:26
Messaggio #6



Gruppo icone

Gruppo: Podcast Gamer
Messaggi: 2.195
Iscritto il: 15 April 11
Da: Roma
Utente Nr.: 18.602
BGE The Secret Of Monkey Island
Playing Fallout New Vegas
SO Mac OS




mi trovo allineato.


--------------------
Sta arrivando
 
Sambu
messaggio30 Jul 2015, 15:30
Messaggio #7



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 3.109
Iscritto il: 20 February 12
Utente Nr.: 19.203
BGE Baldur's Gate
Fallout 2

Playing Divinity: Original Sin
SO Windows7




http://www.polygon.com/2015/5/19/8624665/b...g-actual-indies
http://icopartners.com/2015/07/video-games...t-half-of-2015/

KS non sta più aiutando il mondo indie?


--------------------
Un ottimista non rimarrà mai piacevolmente sorpreso
elogio di Coit-Murphy del pensiero negativo
 

Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 23rd July 2019 - 23:55