Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

2 Pagine V  < 1 2  
Reply to this topicStart new topic
> Hero-U: Rogue to Redemption
Ravenloft
messaggio15 Jul 2018, 08:38
Messaggio #26



Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 5.125
Iscritto il: 3 November 03
Da: Barovia
Utente Nr.: 286
Lord of Mists

BGE System Shock 2
Playing Pillars of Eternity
SO Windows7

OGI Supporter




Una cosa è discutere e criticare in maniera costruttiva, decisamente un'altra è fargli l'analisi del sangue e magari lanciargli insulti perché non hanno rispettato una tempistica. Per come la vedo io, è giustissimo parlare (e demonizzare, pure) di macro comportamenti sbagliati, totalmente inutile rompere le palle per ogni minimo dettaglio, soprattutto alla luce di un risultato finale soddisfacente. Inutile ripetere che lo sviluppo di videogiochi è estremamente complesso e non c'è pianificazione che tenga, non a caso anche tra gli sviluppatori indie, anche quelli più strutturati, si sentono voci di tour de force assurdi pur di rispettare le date di scadenza, e alla fine ci si ritrova comunque con software pieni di bug. Quindi... o si entra nell'ottica giusta rispetto al crowdfunding (e allo sviluppo di un videogioco… che, ricordo, qui consideriamo "arte" e non solo linee di codice) oppure è meglio lasciar perdere: si tratta di una scommessa per avere qualcosa che altrimenti non avrebbe nessuna possibilità di esistere. Le parole chiave sono: nessuna e possibilità. Se ne deduce che il peggio del peggio è criticarli DOPO aver comunque dato alla luce il prodotto quanto più conforme possibile alle aspettative iniziali (anche gli sviluppatori hanno aspettative… che in alcuni casi vengono deluse perché con quei soldi magari proprio non è possibile fare quanto promesso, per le più svariate ragioni!).



@Gwen
Cazz, mi sono reso conto solo adesso di aver utilizzato nuovamente la parola "macro" azz.gif


--------------------
"I've slain many harder foes" - Apollo Diomedes
 
MIK0
messaggio15 Jul 2018, 10:09
Messaggio #27



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.176
Iscritto il: 2 September 03
Utente Nr.: 74



Non capisco. Quindi la soluzione è eliminare totalmente la critica e fare sconti solo in base alla reputazione?
Se non fossero sviluppatori storici sospetto che la cosa si sarebbe trattata diversamente. A me semmai l'esserlo risulta un'aggravante alla situazione creatasi.

Non ho capito dove sia stato fatto loro l'esame del sangue, si è a malapena parlato di cosa hanno fatto in questi anni. Io stesso ho lasciato stare riguardo i tempi ben al di sopra dei normali ritardi che sono comuni in questi progetti, che pur meriterebbero discussione. Però quando ci si rivolge ai sostenitori che han dato loro questa possibilità nel modo in cui han fatto loro, quando la loro unica colpa era di far notare incongruenze o far notare che le cose non stavano propriamente andando bene (quindi mi riferisco ai post critici, non di insulti gratuiti che sono stati ben pochi in confronto alla media degli altri progetti che ho visto), la cosa non mi sta bene. E purtroppo molti sostenitori fedeli han rincarato la dose, attaccando a loro volta i sostenitori critici, cosa che al progetto non ha fatto certo bene.
Se un paio di mesi prima mi dici che va tutto bene, e poi mi vieni a chiedere soldi per un altro kickstarter, si potrà far notare che forse ti sei scordato di dirmi qualcosa prima? Questo sorvolando sul fatto che si è dato quasi del tirchio a chi non donava ancora. Oppure anche questo è rompere le palle? O che se mi dici che hai un piano per far tutto nei tempi e nei costi, e poi viene fuori anni dopo che hai chiesto, coscientemente, meno soldi di quelli che servivano sperando nel miracolo (perché il timore era di non ricevere neanche quelli e allora meglio di niente), forse i sostenitori avevano il diritto di saperlo prima così da fare magari scelte diverse?
Ogni volta che c'è stato un problema, la causa per loro era esterna. Passi gli sviluppatori che lasciano, passi i problemi di design che ti fan ricambiare il gioco da zero, passi che lo sviluppo è pieno di imprevisti, ect. Persino il cambio di design l'han fatto passare come se il gioco avesse deciso da solo di cambiare e non fosse in loro controllo. Ma se mandi un questionario per chiedere ai sostenitori dove vogliono il gioco, il giorno stesso dell'uscita, non cercare di vendermi che la colpa sia solo di Valve perché queste arrivano in ritardo. Questo mostra solo che anche nelle piccole cose, senza influenze esterne, la quantità di pianificazione è molto bassa e l'interesse verso il sostenitore pure. E poi i continui confronti con altri titoli o sviluppatori, tutti sull'onda di "ma loro han fatto peggio" (magari in alcuni casi era vero, però suona davvero male). Non è tanto l'ammontare dei problemi, quando come vengono riferiti. Nel mucchio di spiegazioni date nel tempo, saltano fuori sempre incongruenze o deflessioni di responsabilità che mostrano che la trasparenza non sia stata completa come vogliono far credere. Non assente, certo, ma nemmeno completa. E allora no, il sodalizio sviluppatore-sostenitore viene meno se ci si prende in giro.

Per chiarezza, quando aprirono la seconda campagna, sebbene mi fece specie la cosa, ero lì lì per offrire di nuovo sostegno. Furono le parole di Corey (e ne avete visto un esempio), l'atteggiamento verso i sostenitori e le incongruenze, a farmi dire "no, non ancora".
Il crowdfunding si basa su fiducia e responsabilità, non penso che sia polemica il discutere su questi aspetti.

Per quanto riguarda il risultato, qui non ha importanza.
Broken Age è stato tutto fuorché quello che i sostenitori avevano finanziato. È cambiato il design e lo stile che era stato lasciato intuire. La campagna sappiamo bene come è andata e ci furono anche certe tempistiche strategiche nel gestire alcuni annunci. A me Broken Age è piaciuto, molto. Sono nel dubbio se arrivare a dire di averlo adorato, ma mi ha lasciato molto più di quello che mi aspettavo. Sono contento che sia stato realizzato. Ma poteva anche non essere così. A prescindere dal mio gradimento, si può comunque asserire che la campagna di finanziamento sia stata gestita male e non sempre in modo trasparente e che gli sviluppatori non siano così affidabili.

La stessa cosa qui. Per il crowdfunding sono importanti questi aspetti e credo che vada disincentivato questo modo di operare anche per salvaguardia ad altri progetti che potrebbero soffrire della cattiva reputazione data a questo sistema di finanziamento.

Messaggio modificato da MIK0 il 15 Jul 2018, 10:44
 
Gwenelan
messaggio15 Jul 2018, 14:17
Messaggio #28



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.612
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




CITAZIONE (Ravenloft @ 15 Jul 2018, 09:38) *
@Gwen
Cazz, mi sono reso conto solo adesso di aver utilizzato nuovamente la parola "macro" azz.gif

Eh, il vizio non si perde, Ravi :/! Stai attento che la parola "micro" non entri da qualche parte nei tui prossimi post! Devo fare una postilla al regolamento per queste intemperanze u.u!

Riguardo al discorso nello specifico non saprei dire, nel senso non avendo seguito lo sviluppo non mi sento sicura di eventuali giudizi. La doppia campagna mi aveva già fatto pensare che non se la regolassero; il post copiato da MIK0 da un lato non mi è parso così arrogante, dall'altro però capisco che disincentivi il sostegno dei backers...


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
Ravenloft
messaggio15 Jul 2018, 19:45
Messaggio #29



Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 5.125
Iscritto il: 3 November 03
Da: Barovia
Utente Nr.: 286
Lord of Mists

BGE System Shock 2
Playing Pillars of Eternity
SO Windows7

OGI Supporter




CITAZIONE (Gwenelan @ 15 Jul 2018, 15:17) *
Riguardo al discorso nello specifico non saprei dire, nel senso non avendo seguito lo sviluppo non mi sento sicura di eventuali giudizi. La doppia campagna mi aveva già fatto pensare che non se la regolassero; il post copiato da MIK0 da un lato non mi è parso così arrogante, dall'altro però capisco che disincentivi il sostegno dei backers...


Il mio è un discorso generale, non ho seguito il caso specifico. Anzi, seguo proprio in nessun caso. A me interessa il risultato finale, ossia che il gioco alla fine sia di buona qualità e fruibile (quanto più possibile bug free). Voglio dire, mi scoccerebbe molto di più se, pur mantenendo ogni singola promessa, ogni singola postilla esplicita e implicita, poi il gioco fosse di scarsa qualità! Lo sviluppo è fatto di compromessi rispetto alla visione iniziale, e questo è successo, succede e succederà sempre, anche nello sviluppo AAA (basti vedere quanti contenuti sono stati tagliati nei Fallout, in New Vegas, in Bloodlines, etc. per pressioni del publisher che a questo punto sono pure "meglio" di quelle imposte dai backer, vedo). Nello sviluppo "closed source" per così dire, non si viene a sapere dei tagli (anche) alle meccaniche, ma basta leggere un paio di interviste a sviluppatori professionisti e si evince subito quanto le cosiddette "iterazioni" vengano spessissimo citate. Cosa sono? Beh, sono i vari prototipi che vengono realizzati per capire se le meccaniche pensate inizialmente poi funzionano. E tutto questo costa, e pure parecchio (non credo di dover scendere nei dettagli per far comprendere tutto il lavoro in questo modo "scartato" a quanto ammonta in termini monetari…). Ancora, praticamente tutti gli sviluppatori parlano di turni massacranti verso fine sviluppo soprattutto. Vogliamo parlare del supporto post-lancio, inesistente nel caso degli AAA (se non per i DLC spillasoldi, ovviamente) e molto proficuo nel caso degli indie/Kickstarter? Come in tutte le cose, oltre ai compromessi, ci sono le cose buone e quelle cattive… e francamente con un centinaio di progetti backerati le cose buone sono di gran lunga superiori alla petulanza dei backer che, questo sì è scritto a caratteri cubitali, non contano un bel nulla (singolarmente) ma aiutano un processo creativo totalmente nelle mani di altri, per ricevere una ricompensa piuttosto vaga (e con questo, si capisce, stando alle regole Kickstarter potrebbero fare cose MOLTO peggiori, anche scappare coi soldi, cosa effettivamente successa). Personalmente dunque, preferisco guardare alla luna, piuttosto che al dito. E la luna, ad esempio, è stato il ritorno degli RPG "classici". Quella è una "ricompensa" che non ha prezzo. Cazzo vuoi che mi freghi se non sono riusciti (esempio campato in aria) a produrre una spillina o un portachiavi, solo perché lo avevano "promesso"? Nel grande schema delle cose è tutto così insignificante…



@Gwen
Non ho usato la parola "micro", sono stato bravo eh? roargh.gif


--------------------
"I've slain many harder foes" - Apollo Diomedes
 
Gwenelan
messaggio16 Jul 2018, 15:28
Messaggio #30



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.612
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




Guarda, potrei anche considerare il tuo discorso se ti dessi meno arie: "sviluppo "closed source"" what? u.u!!!!

In ogni caso, concordo col discorso, però qui non si parla di un portachiavi (o di una traduzione XD). Pure io, quando hanno annunciato la seconda campagna, pensai che i soldi nn glieli avrei dati mai perché nn sapevano regolarsi. Poi, ovviamente, ottimo che c'è l'abbiano fatta e la cosa fondamentale è che il gioco sia bello. Però capisco anche se al prossimo KS (che ripeto imho nn vi sarà) riceveranno soldi dalla metà della meta dei backers di Hero-U.


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
Ravenloft
messaggio16 Jul 2018, 17:26
Messaggio #31



Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 5.125
Iscritto il: 3 November 03
Da: Barovia
Utente Nr.: 286
Lord of Mists

BGE System Shock 2
Playing Pillars of Eternity
SO Windows7

OGI Supporter




Mi hai beccato zx11shocked.gif mi scappa sempre. Ma ti eri persa bug free all_coholic.gif


Questo Kickstarter in particolare, con due campagne, etc. può starci la critica, anche aspra, ma alla fine un backer intelligente dovrebbe capire che, dovessero ritornare a chiedere soldi, la scelta dovrebbe basarsi sull'effettiva qualità del gioco finito piuttosto che sulle controversie del suo sviluppo. Anche perché, diciamocelo, la probabilità di un nuovo intoppo (di qualunque tipo) non è poi così remota, anzi, direi il contrario, è altamente probabile. Ragionando infatti per assurdo, penso che dovrei subito abbandonare il mondo dei videogiochi, sdegnato ovviamente, se volessi fare le pulci ai vari sviluppatori (indipendenti e non), tra un downgrade grafico, contenuti tagliati, bug, scarso supporto, rinvii, cambi di rotta e chi più ne ha più ne metta, una macchiolina a sporcare il curriculum la si trova sempre.


--------------------
"I've slain many harder foes" - Apollo Diomedes
 
Micartu
messaggio4 Aug 2018, 10:27
Messaggio #32



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.516
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




Prima patchona uscita!


--------------------
 
Micartu
messaggio25 Aug 2018, 16:40
Messaggio #33



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.516
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




Seconda patch uscita.


--------------------
 
MIK0
messaggio11 Sep 2018, 00:32
Messaggio #34



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.176
Iscritto il: 2 September 03
Utente Nr.: 74



Hanno annunciato che faranno una campagna su Fig per finanziare la versione per Nintendo Switch del gioco e Fig li aiuterà anche con una campagna pubblicitaria per la versione pc. Sono sempre curioso quando degli sviluppatori cambiano piattaforma di crowdfunding, chissà che ragioni ci sono dietro. E non sapevo nemmeno che Fig si occupasse di advertising, anche se magari ho frainteso quello che intendevano.
Nel frattempo hanno iniziato a lavorare ad altri due progetti, uno piccolino che useranno anche per testare un altro potenziale linguaggio di scripting, ed uno più grande nell'ordine grandeza di RtR. Mi auguro che abbiano fatto tesoro delle passate esperienze. Io ovviamente non li seguirò nei crowdfuning, ma spero riescano a raggiungere l'obiettivo, magari con meno intoppi. Se caso a questo giro sarò solo un normale acquirente.
 
Micartu
messaggio11 Sep 2018, 01:12
Messaggio #35



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.516
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




Nella stessa mail dicono che la prossima patch introdurrà le risoluzioni 16:10, la loro assenza era una grave pecca, finora ho dovuto giocare in finestra.


--------------------
 
Micartu
messaggio8 Oct 2018, 16:25
Messaggio #36



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.516
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




Finalmente!
Patch 3 mignon da 6mb ma alcuni bug fixati e supporto ai monitor 16:10 aggiunto!


--------------------
 
Diduz
messaggio17 Oct 2018, 13:01
Messaggio #37



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.450
Iscritto il: 4 April 02
Utente Nr.: 2.089
SO Linux




Ieri ho finito la mia prima (e penso per tanto tempo unica) run.
Onestamente non mi aspettavo un titolo così lungo, meticoloso, ampio e interattivo. blush.gif Dal punto di vista dei meri contenuti, il costo ci sta tutto.
Io dei Quest for Glory giocai solo il primo nel bel remake VGA e mi sento di poter dire che qui siamo di fronte a qualcosa di leggermente diverso. Non ravviso un'effettiva componente punta & clicca adventure come nei QFG con quel tipo di enigmi, mi sembra che qui si pencoli più verso il gioco di ruolo e - posso dirlo? - ha qualcosa dei princess maker. wink.gif Nell'esplorazione e negli spostamenti ricorda un gdr isometrico, nell'esaminare gli hotspot ricorda un adventure, ma nella progressione del personaggio e nella gestione un po' alla cieca dei rapporti con gli altri (alla cieca perché non sai cosa potrebbe accadere) mi ha ricordato Long Live the Queen.
Secondo me quest'aspetto è il difetto, altamente soggettivo, che posso evidenziare. Mi spiego.
Nella mia run ho cercato di ricaricare il meno possibile, se non quando proprio l'esito di qualcosa mi faceva tanta rabbia da spingermi a tornare indietro e cercare di risolvere la situazione. ghgh.gif Nella stragrande maggioranza dei casi ho provato a vivere i 50 giorni come venivano, in parte improvvisando e in parte pianificando, come farei nella vita reale al posto di Shawn. Il mio finale è stato negativo, non sono stato abbastanza "hero" da diventare Rogue of the Year, e i miei studiati tentativi di seduzione di Esme sono caduti nel vuoto per un errore commesso n7.gif (i Cole tendono qualche trappola, vi dico che sotto la ripetitività IMHO c'è un game design più reattivo di quel che sembra, notevole).
Ora, dov'è il problema? Se questo fosse un princess maker o un'avventura a bivi semplice e veloce, ripercorrere il gioco con una strategia diversa e scelte diverse sarebbe questione di un attimo. Siccome la prima run mi sarà durata una ventina di ore o più, lookaround.gif riprendere in mano Hero-U con quel ritmo e quella mole di lavoro e azioni ripetitive da compiere (realisticamente ripetitive, ma sempre ripetitive) mi terrorizza, almeno a breve termine.
Non è un gioco "difficile" da portare a termine, perché basta consultare il journal per arrivare alla fine. La difficoltà è proprio nella pianificazione del proprio tempo e della propria routine per ottenere i risultati migliori al termine del corso e "vincere" pienamente. Ecco, quello è MOLTO più difficile di quel che sembra. dry.gif
Aggiungendo che sopporto con sufficiente serenità qualche primo piano disegnato in modo semiamatoriale e una grafica discreta, cosa che potrebbe infastidire molto di più altri giocatori, credo che Hero-U sia un gioco molto interessante e divertente, specie dopo che si è entrati nell'ottica della ripetitività di cui sopra (cosa che comunque a me non dà più di tanto l'orticaria). La mole impressionante di testi, peraltro appesantiti da centinaia di calembour verbali, penso che renderebbe traduzioni ufficiali o amatoriali imprese titaniche. Sempre per la stessa sterminata mole di testi, credo fermamente che l'assenza di doppiaggio sia un bene.
Sarei curioso di conoscere i parere di appassionati di gdr, forse il gioco è più indirizzato a loro.


--------------------
"Fare una cacata è già abbastanza difficile, è il 75% del lavoro. Mi pare una follia non fare quel 25% di sforzo in più per darsi l'occasione di creare qualcosa di speciale." - Nick Herman, capo-progetto di Tales from the Borderlands (Telltale, 2014-2015)
 
Gwenelan
messaggio17 Oct 2018, 13:30
Messaggio #38



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.612
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




CITAZIONE
Se questo fosse un princess maker o un'avventura a bivi semplice e veloce, ripercorrere il gioco con una strategia diversa e scelte diverse sarebbe questione di un attimo. Siccome la prima run mi sarà durata una ventina di ore o più, lookaround.gif riprendere in mano Hero-U con quel ritmo e quella mole di lavoro e azioni ripetitive da compiere (realisticamente ripetitive, ma sempre ripetitive) mi terrorizza, almeno a breve termine.

Con "Princess maker" mi aveva conquistata, con questa mi hai persa XD.
In Long Live the Queen, perdere costantemente e rifare le cose funziona anche perché i bad ending sono "cosa collezionabile" a sé, oltre che per il tempo. Dover rifare 20 ore di gioco alla cieca per trovare la via giusta ^^"... ma si può salvare prima di una scelta importante? Si capisce quando si è davanti a una scelta cambia-gioco (o magari tutte hanno il loro peso)? Ci sono diverse route (leggi diversi finali tutti "equi" o più o meno equi, che ne so, uno perfect, 3 good, che cmq sono buoni lo stesso)?


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
The Ancient One
messaggio17 Oct 2018, 15:43
Messaggio #39



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 29.511
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




Grazie del commento approfondito, Diduz! Arguto come sempre.

Io ancora non l'ho preso e non so se lo farò, sia per mancanza di tempo che un po' per mancanza di interesse: non sono così convinto di aver voglia di provare un titolo del genere.
Però sono curioso anche io delle domande fatte da Gwen, anche perché avere una buona storia ma con poca agenzia sulla stessa per me è un difetto.


--------------------
 
Diduz
messaggio17 Oct 2018, 16:55
Messaggio #40



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.450
Iscritto il: 4 April 02
Utente Nr.: 2.089
SO Linux




CITAZIONE (Gwenelan @ 17 Oct 2018, 16:30) *
ma si può salvare prima di una scelta importante?

Sì certo, si può salvare praticamente in qualsiasi momento: buoni vecchi salvataggi manuali senza limiti.

CITAZIONE (Gwenelan @ 17 Oct 2018, 16:30) *
Si capisce quando si è davanti a una scelta cambia-gioco (o magari tutte hanno il loro peso)?
Ci sono diverse route (leggi diversi finali tutti "equi" o più o meno equi, che ne so, uno perfect, 3 good, che cmq sono buoni lo stesso)?

In generale secondo me si capisce, però se non ho ricaricato spesso la partita quanto avrei potuto è solo perché ho creduto che la struttura del gioco mi premiasse comunque in qualche maniera. E' una cosa... grigia, perché in teoria i due finali negativi che ho vissuto (ci sono sfumature selezionabili nel climax) sono ufficialmente finali con un loro significato, però se mi dici una cosa tipo "Hai perso, riprova e la prossima volta vinci" (ok, nel gioco è più elegante ma la sostanza è quella), mi lasci un po' d'amaro in bocca. surrender.gif Hanno una connotazione morale molto punitiva, cattiva, di sberleffo. Ci sta perché la crescita morale del personaggio. peraltro un po' malandrino, è uno dei temi, però comunque... sob.
Comunque non scoraggiatevi: sapendo quello che vi ho detto, riuscirete secondo me ad andare meglio del sottoscritto. wink.gif

@Ancient: non c'è di che! icon_salut.gif

EDIT: Ah, dimenticavo. Ho avuto parecchia difficoltà a raggranellare soldi sufficienti per potenziarmi a dovere e affrontare i dungeon a cuor più leggero. Avrei voluto esplorare di più. Quella è senz'altro una cosa che pianificherei meglio a un secondo giro.

Messaggio modificato da Diduz il 17 Oct 2018, 17:09


--------------------
"Fare una cacata è già abbastanza difficile, è il 75% del lavoro. Mi pare una follia non fare quel 25% di sforzo in più per darsi l'occasione di creare qualcosa di speciale." - Nick Herman, capo-progetto di Tales from the Borderlands (Telltale, 2014-2015)
 
Gwenelan
messaggio17 Oct 2018, 18:23
Messaggio #41



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 13.612
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




Ok, allora, potendo salvare quando si vuole già l'idea del gioco diventa meno psicopatica XD. Capisco questo:

CITAZIONE
se mi dici una cosa tipo "Hai perso, riprova e la prossima volta vinci" (ok, nel gioco è più elegante ma la sostanza è quella), mi lasci un po' d'amaro in bocca.

Di fatto questi imho sono "game over", ossia sì, finali "ufficiali" ma negativi... Per dire, un finale in cui, ipotizzo, il tuo pg diventi il Signor del Male e distrugga il mondo potrebbe volendo essere un finale "non game over", negativo nel senso che il mondo è distrutto ma perfettamente ok per il gioco, non so se mi spiego. Quindi questi per me sono bad endings, e il gioco dovrebbe farti capire in qualche modo che non hai la libertà di avventurarti lì XD.

Grazie, lo metto in lista anche se per adesso non mi attizza moltissimo blush.gif!


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 

2 Pagine V  < 1 2
Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 19th October 2018 - 06:36