Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

 
Reply to this topicStart new topic
> [ag] MADievals
Gwenelan
messaggio17 Jul 2019, 14:04
Messaggio #1



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 14.342
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




Nuova avventura grafica italiana, appena uscita in Early Access blush.gif!


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
Festuceto
messaggio17 Jul 2019, 22:20
Messaggio #2



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 2.135
Iscritto il: 4 February 14
Da: Napoli
Utente Nr.: 20.293
BGE The Secret of Monkey Island
Playing Doom & Destiny Advanced (Android)
Deponia (Windows)
Cronoboy (DOS)

SO Altro


Spolveratore (1)


Io sono anni che incoraggio gli sviluppatori indipendenti italiani e li sostengo come posso, ma dico, questa storia dell'early access forse è un po' sfuggita di mano. Lo sviluppo di un'opera spetta agli autori, mentre la correzione di bug e i possibili miglioramenti dovrebbero essere il frutto di un accurato betatesting, ma io ho l'impressione che, sempre più spesso, si tenda a demandare al pubblico parte dell'uno o dell'altro, o di entrambi. Il che è alquanto disdicevole e poco professionale. Ma forse ho frainteso il senso di un EA in un'avventura grafica, un'opera di narrativa interattiva.

Messaggio modificato da Festuceto il 18 Jul 2019, 15:35


--------------------



Il mio Canale YouTube, Il Canale del Drugo, dove si gioca, si viaggia e si beve... rigorosamente WHITE RUSSIAN!


Mi trovi anche su STEAM dove sono CURATORE, clicca QUI per diventare FAN e conoscere I CONSIGLI DEL DRUGO



La vita è un balocco!
 
pinellos
messaggio18 Jul 2019, 17:45
Messaggio #3





Gruppo: Gamer
Messaggi: 203
Iscritto il: 30 November 17
Da: everywhere
Utente Nr.: 21.677
SO Sono un BOT, cancellami l'account




Festuceto ti quoto, se n'era parlato anche in certi podcast di calavera... l'early access ha senso per certi generi, per altri no... se faccio un simulatore di guida o un gioco di strategia/simulazione, può essere molto efficace per ridurre i costi di betatesting e dare agli sviluppatori una grossa mano tramite feedback e segnalazioni che sicuramente possono essere utili al miglioramento del prodotto finale, ma via via che la componente narrativa diviene preponderante nell'economia del gioco vedo questa opzione sempre più controproducente... le avventure grafiche, per loro natura, sono una esperienza "one shot", come un film o un libro: preso atto per la prima volta dell'intera storia, l'uso è sostanzialmente esaurito. Vedo pertanto piuttosto "strano" un early access su un gioco di stampo prettamente narrativo, tanto più se si tratta di una narrativa lineare (fallout 76, per esempio avrebbe ancora ancora potuto giovare di un meccanismo del genere... pur con tutti i distinguo del caso)... insomma se ti "bruci" la storia con una versione beta, che senso ha poi metterla in giro in versione "finita"? Ciao!


--------------------
Visita il mio blog personale sullo sviluppo di giochi e altra roba: www.pinellos.com - C'è anche in inglese così sembra una cosa seria!
 
Tsam
messaggio19 Jul 2019, 09:14
Messaggio #4


The Answer
Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 22.487
Iscritto il: 13 December 03
Da: Brianza
Utente Nr.: 593
The Answer

BGE Monkey Island 1
Playing Machinarium
SO WinVista

'11




Scusate se emergo dalle nebbie solo in questa occasione, ma la vita continua ad andare a cicli alternati biggrin2a.gif

Ci tengo solo a fare una precisazione, che spero spieghi la natura dell'Early Access: MADievals in questo momento NON è completo, ma verrà rilasciato a capitoli in una struttura che tenga anche conto del parere dei fan rispetto a quanto verrà rilasciato nel tempo.

L'idea non è quindi quella di fare beta test gratis biggrin2a.gif ma di "partecipare" attivamente allo sviluppo del gioco commentando e proponendo modifiche in itinere.

CITAZIONE
“Il gioco rimarrà in questa fase finché Rusty non prenderà abbastanza coraggio per decidere di diventare un vero cavaliere. Realisticamente la sua avventura beneficerà di un nuovo update ogni trimestre, con un nuovo capitolo da giocare, per i prossimi 12 mesi. Sì, potevamo dirvi circa un anno, ma non sarebbe stato abbastanza epico.”


Questo sopra è invece per dare la road map... se avete domande, sono ovviamente ben felice di rispondere blush.gif


--------------------
 
Festuceto
messaggio19 Jul 2019, 11:27
Messaggio #5



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 2.135
Iscritto il: 4 February 14
Da: Napoli
Utente Nr.: 20.293
BGE The Secret of Monkey Island
Playing Doom & Destiny Advanced (Android)
Deponia (Windows)
Cronoboy (DOS)

SO Altro


Spolveratore (1)


Bentornato dalle nebbie nordiche Tsam e grazie per la precisazione.
Capisco il senso dell'iniziativa, sebbene personalmente non ami questo tipo di approccio che potrebbe rivelarsi (nel peggiore dei casi) fallimentare: demandare al pubblico la "responsabilità" di influenzare lo sviluppo dell'opera, potrebbe portare a un'opera incompiuta o gravemente deficitaria in caso di scarsa partecipazione e, ad essere onesti, il prezzo attuale, non mi sembra incoraggiante. Io personalmente, quasi 10€ per un prodotto amatoriale, incompleto, il cui destino è affidato in qualche misura nelle mani del pubblico, non li spenderei (e in generale per nessun early access). Poi se ho frainteso le tue parole ti invito a correggermi o ad aggiungere ulteriori precisazioni. Ovviamente ci auguriamo che il gioco trovi un buon successo di pubblico e che arrivi al suo compimento.
Sbaglio o in origine il prezzo del gioco era 1,60€? Non avete preso in considerazione la possibilità di un kickstarter abbandonando l'idea di centellinare il gioco in capitoli?

Messaggio modificato da Festuceto il 20 Jul 2019, 00:19


--------------------



Il mio Canale YouTube, Il Canale del Drugo, dove si gioca, si viaggia e si beve... rigorosamente WHITE RUSSIAN!


Mi trovi anche su STEAM dove sono CURATORE, clicca QUI per diventare FAN e conoscere I CONSIGLI DEL DRUGO



La vita è un balocco!
 
Rullo Compressor...
messaggio19 Jul 2019, 23:53
Messaggio #6





Gruppo: Gamer
Messaggi: 9
Iscritto il: 16 January 19
Utente Nr.: 22.130
BGE Wing Commander 1
Playing Batman Arkham City
SO Windows7




A titolo del tutto personale, mi pare che siamo caduti in un certo qual modo in una sorta di loop. Ormai leggo "Avventura grafica italiana", ok, proseguo e dopo una parola trovo "umoristica, ispirata (o) omaggio a Monkey Island". Ormai è quasi un cliché. Non che ci sia qualcosa di male: Detective Gallo, The Hand of Glory, The Wardrobe, quella con il tizio fancazzista che vuole entrare in politica piena di luoghi comuni e mi pare altre che non ricordo. Molte omaggiano Monkey Island. Moltissime omaggiano film o altri videogiochi. Probabilmente in mezzo ad esse ci sono ottimi lavori, io personalmente punterei su Detective Gallo, ma il genere sta diventando molto inflazionato. Poi abbiamo una nicchia di prodotti (scarsi) che cercano di fare leva su nobili sentimenti o sul sociale, ma falliscono miseramente come giochi.
In realtà, poi nel mucchio ci sono anche prodotti un pelo diversi, che provano a uscire dal buco nero dell'avventura grafica umoristica, per esempio Shadows of Vatican o Chronicle of Innsmouth.
Certo, la fissazione di emulare Monkey c'è anche all'estero e ci sarà sempre, Gwenelan mi pare abbia di recente recensito un'avventura demenziale fantasy.
Un'altra cosa che notavo è che non c'è una vera produzione italiana professionale. Sono quasi tutti amatori alle prime armi che cercano di realizzare il loro primo gioco, immagino che creare un prodotto come Cognition (ne leggevo un thread qui su oldgamesitalia recentemente), non sia possibile allo stato attuale. Eccezion fatta per Shadows of Vatican e Detective Gallo che dal punto di vista tecnico mi sembrano parecchio più avanti del resto della produzione.


--------------------
“Se fai finta di essere buono, il mondo ti prende molto seriamente. Se fai finta di essere malvagio, il mondo non ci crede. È sbalorditiva la stupidità dell'ottimismo.”
O.Wilde

Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile.
W.Allen
 
Micartu
messaggio20 Jul 2019, 00:06
Messaggio #7



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.946
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




Beh, non posso darti tutti i torti Rullo.
Io il fenomeno l'ho definito la sindrome nostalgia italiana di Monkey Island. E non è una nostalgia per forza sana, XD
Però, devi capire che come scrivi tu, questo "loop monkeyslandesco" in cui sono caduti e rimasti i videogiocatori italiani, si trascrive poi nella produzione. Per capirci, l'utente in questo loop salta la barricata e diventa autore, e si porta dietro il bias, ma poi a chi è destinato il gioco? A utenti con lo stesso bias. Quindi in fin dei conti non è un cattivo investimento per una società, c'è domanda e c'è offerta di conseguenza. Io di mio sono fuori dal loop e prediligo un altro genere di storie, cioè avventure con trama romanzesca e seriosa, per esempio il Cognition che hai citato, oppure Scratches, o The Lost Crown, Stasis. Però, prima o poi una bella partita a Detective Gallo la voglio fare anch'io, mi intriga in un certo qual modo. Comunque, sono sicuro che anche se siamo finiti in un loop in mezzo alla lista che hai citato ci saranno sicuramente buoni giochi. Non saprei dirlo, ora come ora, non posso certo perorarne la causa, non essendo il mio genere non ne ho ancora giocata una. Ma seguo con attenzione tutta la scena italiana, che sta dando ottimi frutti anche nel settore arcade, per esempio con titoli come Milanoir e Textorcist.

Per quanto riguarda la produzione dei nobili sentimenti o sociale, con me sfondi una porta aperta. Sono scelte spesso che portano non a videogiochi che contengono un'anima sociale, ma a messaggi sociali che contengono poco (o scarso) videogioco, nella maggior parte dei casi, non in tutti ovviamente.

C'è anche da dire che di rado vedo una scena indie italiana ben sviluppata, soprattutto nel panorama AG, spesso sono utenti come dici tu "alle prime armi" che iniziano un gioco per divertimento o sfizio personale e poi decidono di metterlo sul mercato (anche se all'inizio non c'era intenzione).

Auguro ovviamente in bocca al lupo ai ragazzi di MADievals.

Edito:
Uh, dimenticavo, l'ha già chiesto Festuceto ma anche io sono curioso:
-come mai prima il vg veniva venduto in EA a 1.60 e ora siamo andati a 10 euro? Sono aumentati i costi di produzione perché l'asticella si è spinta un po' più in là rispetto al previsto?
-anche Madievals godrà di una campagna kickstarter a tempo debito?
-Come mai la scelta del 3D? Non vedo onestamente grandi doti artistiche, alcuni modelli, textures e animazioni sembrano usciti dal secolo scorso, il tutto spero venga migliorato col tempo, ma un 2D non sarebbe stato più "facile"? Con il 2D, magari pixelloso, puoi coprire molte magagne.


--------------------
 
pinellos
messaggio20 Jul 2019, 09:58
Messaggio #8





Gruppo: Gamer
Messaggi: 203
Iscritto il: 30 November 17
Da: everywhere
Utente Nr.: 21.677
SO Sono un BOT, cancellami l'account




In tutta sincerità, pur quotando un po' tutti a piene mani, per me basta che non saltino fuori altri terrificanti noiosissimi walking simulator, tutto il resto mi va benissimo blush.gif


--------------------
Visita il mio blog personale sullo sviluppo di giochi e altra roba: www.pinellos.com - C'è anche in inglese così sembra una cosa seria!
 
Capo
messaggio21 Jul 2019, 00:28
Messaggio #9



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.633
Iscritto il: 10 December 03
Utente Nr.: 571
SO WinXP




Graficamente sembra terribile, perche si scelga il 3d quando non si hanno i mezzi per svilupparlo non lo so


--------------------
 

Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 21st August 2019 - 03:43