Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

2 Pagine V   1 2 >  
Reply to this topicStart new topic
> [pc] Il Nuovo King's Quest
Gwenelan
messaggio3 Jul 2015, 07:58
Messaggio #1



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 14.488
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7






Arriva la data ufficiale di rilascio del gioco!


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
The Ancient One
messaggio3 Jul 2015, 09:10
Messaggio #2



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 30.334
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




Io ho discrete aspettative su questo KQ!
Secondo me potrà stupirci, me lo sento.

"A Knight To Remember". Bellissimo sottotitolo e perfettamente in linea con la tradizione della saga.


--------------------
 
Gharlic
messaggio3 Jul 2015, 14:24
Messaggio #3


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.609
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)




--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
Gwenelan
messaggio4 Jul 2015, 22:04
Messaggio #4



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 14.488
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




Ahahahaha, io non sono particolarmente ottimista per questo titolo, invece. Vedremo, però, non è detto che sia una schifezzina, no?


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
Myloch
messaggio4 Jul 2015, 23:45
Messaggio #5





Gruppo: Gamer
Messaggi: 653
Iscritto il: 23 June 08
Utente Nr.: 13.792
SO WinXP




Visto nell'ottica dei king's quest storici, secondo me deluderà. Ma ecco, diciamo che a me i titoli stile telltale piacciono, quindi mi andrebbe bene anche così


--------------------
 
Capo
messaggio5 Jul 2015, 02:09
Messaggio #6



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.641
Iscritto il: 10 December 03
Utente Nr.: 571
SO WinXP




CITAZIONE (Gwenelan @ 4 Jul 2015, 23:04) *
Ahahahaha, io non sono particolarmente ottimista per questo titolo, invece. Vedremo, però, non è detto che sia una schifezzina, no?


Stessa idea, giocatevi i remake fatti dagli Adg che sono un bel vedere.


--------------------
 
utdefault
messaggio5 Jul 2015, 09:56
Messaggio #7



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 361
Iscritto il: 28 December 13
Utente Nr.: 20.235
SO Altro




L'ultimo non era accattivante, vero.
Tra i vecchi capitoli, invece, KQ5 era davvero piacevole blush.gif


Ci si augura che questo nuovo episodio sia una 'avventurosa' rinascita.
 
miky83
messaggio5 Jul 2015, 10:08
Messaggio #8



Gruppo icone

Gruppo: OGI Museum
Messaggi: 800
Iscritto il: 14 April 11
Utente Nr.: 18.597
SO WinVista


Spolveratore (2)


Dalle immagini e dai video non sembra affatto un'avventura grafica, ma un bieco platform... come rovinare una saga storica.
Ha ragione Capo, giocatevi i remake se non l'avete ancora fatto. Quelli si che sono avventure grafiche.
 
LargoLagrande
messaggio5 Jul 2015, 23:52
Messaggio #9



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 2.671
Iscritto il: 21 January 11
Da: Bari
Utente Nr.: 18.333
BGE The Secret of Monkey Island
Playing Papers, Please!
SO WinVista




CITAZIONE (miky83 @ 5 Jul 2015, 11:08) *
Dalle immagini e dai video non sembra affatto un'avventura grafica, ma un bieco platform... come rovinare una saga storica.


Dal video che ho visto e da quanto ho letto è un'avventura grafica fatta da appassionati di avventure grafiche,
ma per dare un'idea, molto simile alle AG della TElltale prima della svolta cinematica iniziata con Jurassic Park .
Un po' alla Ritorno al futuro, gameplay essenziale e grafica cartonata.

Comunque se partiamo paragonandolo ai giochi del passato ne usciremo sempre con le ossa rotte, quei giochi
e quei budget non torneranno più. rolleyes.gif


--------------------
Old Games Italia presenta INDIEtro Tutta - La rubrica settimanale dedicata al mondo videoludico indipendente. Seguici su Twitter e Facebook

"Ambition is a poor excuse for not having sense enough to be lazy" (E. Bergen)
 
Gharlic
messaggio6 Jul 2015, 00:24
Messaggio #10


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.609
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


CITAZIONE
Comunque se partiamo paragonandolo ai giochi del passato ne usciremo sempre con le ossa rotte

In questo caso è più che mai inutile. A cosa lo paragoniamo? Ai primi tre King's Quest? A King's Quest 4? Al remake del primo del 1990? A King's Quest 5 e 6? Essendo un reboot e raccontando la trama del primo, verrebbe da fare il confronto con King's Quest 1, ma è un gioco talmente arcaico e talmente limitato dal punto di vista della caratterizzazione di ambienti e personaggi che sono sostanzialmente parenti quanto me e l'Antico.
Questo King's Quest è un gioco a sé stante. Non c'è la Sierra di mezzo, né i Williams, né nessuno di coloro che all'epoca hanno lavorato sulla saga. Potevano chiamarlo Count's Quest o Marquis' Quest e non sarebbe cambiato niente di niente.


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
miky83
messaggio6 Jul 2015, 09:53
Messaggio #11



Gruppo icone

Gruppo: OGI Museum
Messaggi: 800
Iscritto il: 14 April 11
Utente Nr.: 18.597
SO WinVista


Spolveratore (2)


Infatti è lo sfruttamento del nome che a me da fastidio. Non c'entra nulla con king's quest, ed il solo accostamento lo rende antipatico. In più hanno trasformato re Graham in una macchietta deficiente, quando è sempre stato simbolo di eroismo e serietà. Basta con questo sfruttamento di marchi storici per vendere...basta con questi tentativi di essere originali, perchè se non si hanno capacità si ottengono risultati ridicoli e devastanti. E poi dragon's lair esiste già....
 
Gharlic
messaggio6 Jul 2015, 15:15
Messaggio #12


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.609
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


Su questo niente da dire. Sono d'accordo. Difatti mi chiedo sempre che fine abbiano queste operazioni. È più che logico che non siano indirizzate ai giovani giocatori, l'ultimo King's Quest è di più di quindici anni fa. Eppure sembra che tutti questi remake e reboot siano spesso poco in linea con gli originali, ma gli sviluppatori continuano a produrne. Parlando in termini monetari, è così forte la curiosità che suscita il ritorno di un marchio anche se apparentemente snaturato come questo (e tanti altri)?


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
The Ancient One
messaggio6 Jul 2015, 16:13
Messaggio #13



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 30.334
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




CITAZIONE (Gharlic @ 6 Jul 2015, 01:24) *
personaggi che sono sostanzialmente parenti quanto me e l'Antico.

Ma se siamo praticamente fratelli! smilies3.gif

Sì, i fratelli Fettuccini!




CITAZIONE
Questo King's Quest è un gioco a sé stante. Non c'è la Sierra di mezzo, né i Williams, né nessuno di coloro che all'epoca hanno lavorato sulla saga. Potevano chiamarlo Count's Quest o Marquis' Quest e non sarebbe cambiato niente di niente.

Verissimo.

Ma del resto un'epoca è finita.
Pensate veramente che un King's Quest 8 fatto da Roberta Williams potrebbe avere dei buoni risultati di vendita?
È desiderabile?

A me non dispiace se un vecchio marchio per ragioni commerciali viene utilizzato per produrre un gioco diverso.
Mi preoccupa (e molto) però la qualità di quel gioco.
Il mondo è andato avanti. Altrimenti staremmo ancora a giocare a Colossal Cave (ehm... lookaround.gif ).
Vediamo questi tizi cosa sanno fare con il nostro caro vecchio Graham.

Ho citato Colossal Cave perchè è arci noto che Roberta abbia iniziato a fare giochi proprio per il fascino subito da ADVENT.
È partita da un gioco testuale e ha creato un genere nuovo.
È giusto che a distanza di decenni, altri abbiano la stessa possibilità. Anzi, il vantaggio di poterlo fare utilizzando un marchio esistente.



Che la flame war abbia inizio!



--------------------
 
Gwenelan
messaggio6 Jul 2015, 19:09
Messaggio #14



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 14.488
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




In certi casi, la domanda di Gharlic è anche la mia. Non c'è nulla di male se un marchio viene rebootato in maniera diversa, se tale reboot è un titolo di qualità. Quel che viene da chiedersi in certi casi è se vale la pena, nel senso: i reboot di Tomb Raider o di Thief hanno senso commercialmente parlando, in quanto presentano gameplay e personaggi perfettamente in linea con i gusti dei "ggiovani d'oggi".
Ma KQ? Se io dico "Lara croft" , la conoscono tutti; se dico "Garret" non lo conosce(va) nessuno, ma quel tipo di gioco è facile da far piacere. Questo KQ che carte ha per piacere alle stesse persone? perché se lo snaturi - in bene o in male - non stai di sicuro puntando ai nostalgici che sono appunto nostalgici. Quindi? Mi sfugge un po' il senso, forse è miopia mia.

Questo aldilà della qualità del gioco, che può anche essere stupendo, e tanto di guadagnato per tutti. Parlo solo dal punto di vista commerciale e pubblicitario.


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
The Ancient One
messaggio6 Jul 2015, 20:51
Messaggio #15



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 30.334
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




Al solito le vostre osservazioni sono giuste.

Però imprenditorialmente la cosa è sensata.
Il marchio c'è ed è meglio usarlo che non usarlo (rischio oblio/svalutazione). Ed è un marchio che funziona ancora (leggi: se si chiamava Count's Quest noi non ne stavamo parlando in questo momento).

Progetto a basso budget con SH emergente + marchio storico per minimizzare il rischio.
Win-win.


--------------------
 
LargoLagrande
messaggio6 Jul 2015, 20:55
Messaggio #16



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 2.671
Iscritto il: 21 January 11
Da: Bari
Utente Nr.: 18.333
BGE The Secret of Monkey Island
Playing Papers, Please!
SO WinVista




Siamo sempre lì. Purtroppo i reboot che vorremmo noi costano e costano molto, soprattutto se fatti negli States.
Un costo non recuperabile con un mercato di nicchia come quello degli oldgamer.
Per carità una nicchia di lusso e corposa, ma sempre nicchia.

Questa è una cosa che spesso sottovalutiamo facendoci abbagliare dal nome del titolo, dimenticandoci
che al giocatore medio di oggi probabilmente King Quest non dice nulla .
Le avventure del passato erano figlie di investimenti diversi e di un'epoca durante la quale
le avventure erano giochi che avevano un mercato molto più grosso.

Molti di questi reboot e di queste rivisitazioni sono fatti da gruppetti indipendenti che dalla loro
hanno solo tanta buona volontà e tanta passione, a volte basta, a volte no. A metà tra astute mosse commerciali
e celebrazione del mito, queste operazioni difficilmente convincono tutti, ma un senso ce l'hanno.

Non è tanto la mancanza della Jensen, dei Williams di questo o di quell'altro a far alzare il sopracciglio.
E' che manca la Sierra. Quella vera. E quella non tornerà più così come non torneranno più i Lucas e tutti gli altri.
Non lasciamoci ingannare dai pixel che ci danno un'impressione di vecchio e sorpassato, di facilmene abbordabile,
quelle erano Ferrari. Oggi sono d'epoca ma sempre Ferrari.

E questa pietra di paragone ce la portiamo dietro, anche quando giochiamo altri titoli che non sono reboot,
quando ci approcciamo a volte troppo severamente ai prodotti kickstarter (vedete BA, Moebius, ecc), con gli indie.
Parliamo di generazioni di avventure grafiche completamente diverse, queste sono le sorelle povere di quelle di una volta. Anzi poverissime.
E che si fa? rinunciamo a priori per manifesta inferiorità? giochiamo solo ai vecchi titoli? Hmmm non so
per me è più giusto non fare paragoni, ma valutare usando criteri diversi e comprendendo il contesto,
aspettandosi solo delle buone idee e un po' di sano divertimento.
D'altronde l'alternativa è vedere il seguito di un altro giochetto commerciale fatto con lo stampino,no?
Continuo a preferire un seguito di KQ, tutto sommato mi da più speranza , pur senza grosse aspettative.

In fin dei conti poi l'appassionato di quei titoli ormai è sul viale del tramonto, ludicamente parlando smilies3.gif
se non rinfreschi questi marchi ora , avendo anche un po' di ritorno economico, è probabile che si perdano nelle nebbie dell'oblio,
magari per lasciar spazio a ....cough cough, The Book Of Unwritten Tales 3!



lookaround.gif


--------------------
Old Games Italia presenta INDIEtro Tutta - La rubrica settimanale dedicata al mondo videoludico indipendente. Seguici su Twitter e Facebook

"Ambition is a poor excuse for not having sense enough to be lazy" (E. Bergen)
 
Gwenelan
messaggio31 Jul 2015, 00:09
Messaggio #17



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 14.488
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




Il primo capitolo è stato rilasciato su Steam!


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
Gharlic
messaggio31 Jul 2015, 00:31
Messaggio #18


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.609
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


Sta raccogliendo buone recensioni ovunque. Ovviamente non c'è da fidarsi fin quando non saremo noi a dire la nostra. biggrin2a.gif


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
Diduz
messaggio31 Jul 2015, 08:12
Messaggio #19



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.482
Iscritto il: 4 April 02
Utente Nr.: 2.089
SO Linux




CITAZIONE (Gharlic @ 31 Jul 2015, 02:31) *
Sta raccogliendo buone recensioni ovunque. Ovviamente non c'è da fidarsi fin quando non saremo noi a dire la nostra. biggrin2a.gif

Ci sto giocando su PS3 (ma ho comprato solo il primo episodio, non la stagione intera). Parlerò tra poco, sono a metà dell'episodio circa. Comunque per ora ho la sensazione che gli entusiasmi siano anche un effetto di ritorno di questa aspettativa all'inizio molto scettica, cioè: "Seh, King's Quest rifatto così, ci sta il quick time, che schifo, senza punta & clicca, e la chiamano avventura, i giovani non ci rispettano, siamo in balia dei soldi, SOMIGLIA AI TELLTALE, moriremo tutti, senza Roberta Williams non è King's Quest, insulto, insulto - ah, però ci sono gli enigmi! Ci sono battute simpatiche! Le animazioni non sono male! Non è poi così Telltale! Ma allora è bello! Anzi no, è stupendo! L'AVVENTURA MODERNA!" smilies3.gif
Poi arrivano quelli come me che fanno i noiosi col loro "non è un capolavoro, ma non è male". Che va bene nel 95% dei casi, tra l'altro, solo che poi le discussioni non si animano e su cosa si litiga? ghgh.gif smilies3.gif
Una cosa è certa: gli Odd Gentlemen l'hanno preso sul serio, commissione furbetta o meno da parte dell'Activision.


--------------------
"Fare una cacata è già abbastanza difficile, è il 75% del lavoro. Mi pare una follia non fare quel 25% di sforzo in più per darsi l'occasione di creare qualcosa di speciale." - Nick Herman, capo-progetto di Tales from the Borderlands (Telltale, 2014-2015)
 
Micartu
messaggio31 Jul 2015, 19:36
Messaggio #20



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.969
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




io lo inizio stasera. incazzato, sangue agli occhi e bava alla bocca. se non mi soddisfa, se è una roba alla telltale, da fanatico sierra, lo distruggo, lo deatomizzo, lo sodomizzo, lo brutalizzo, scriverò due righe se ce la faccio a episodio terminato.


--------------------
 
Diduz
messaggio31 Jul 2015, 23:17
Messaggio #21



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.482
Iscritto il: 4 April 02
Utente Nr.: 2.089
SO Linux




È una roba alla Telltale, ma alla Telltale di più o meno sei anni fa come design (alla TOMI, ma con più flessibilità nella risoluzione degli enigmi) e alla Telltale di oggi come grafica (con animazioni migliori ma peggiore direzione artistica rispetto alla TT attuale). Rimane il fatto che penso sia la prima ag finanziata da una major da... quanto?
Epocale più per il significato che per la qualità, ma ha di buono uno spirito sincero e molto piacevole, Imho.
Poi, va da sé, chi è legato al KQ originale (ma quale? Ha avuto molte vite) potrebbe odiarlo.
Io tutto sommato mi son divertito e ci voglio fare un altro giro per provare azioni diverse.

Messaggio modificato da Diduz il 31 Jul 2015, 23:20


--------------------
"Fare una cacata è già abbastanza difficile, è il 75% del lavoro. Mi pare una follia non fare quel 25% di sforzo in più per darsi l'occasione di creare qualcosa di speciale." - Nick Herman, capo-progetto di Tales from the Borderlands (Telltale, 2014-2015)
 
Gharlic
messaggio1 Aug 2015, 00:21
Messaggio #22


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.609
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


CITAZIONE
Rimane il fatto che penso sia la prima ag finanziata da una major da... quanto?

Credo che l'ultima avventura finanziata da una major e fatta (tecnicamente) come Cristo comanda sia Myst 4, da lì in poi il nulla. Questo è il primo aspetto veramente rilevante di tutta la faccenda. L'altro aspetto è se il gioco varrà la candela. Tutto il resto, dalla schiuma dei Micartu alle analisi dei Diduz, passa in secondo piano.
Personalmente non riesco ad avere né la spinta demolitrice di Micartu, né la curiosità di Diduz, tanto lo sento lontano questo nuovo King's Quest.


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
Gwenelan
messaggio1 Aug 2015, 00:22
Messaggio #23



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 14.488
Iscritto il: 8 October 12
Utente Nr.: 19.580
BGE Planescape: Torment
SO Windows7




CITAZIONE (Micartu @ 31 Jul 2015, 20:36) *
io lo inizio stasera. incazzato, sangue agli occhi e bava alla bocca. se non mi soddisfa, se è una roba alla telltale, da fanatico sierra, lo distruggo, lo deatomizzo, lo sodomizzo, lo brutalizzo, scriverò due righe se ce la faccio a episodio terminato.

La stai prendendo bene XD.

Io non so, non mi incuriosisce molto e ho millemila altri giochi in lista che mi interessano di più, ergo mi limito a leggere voi XD.


--------------------
Conformati.

What can change the nature of a man?
*My Youtube Channel*

La vita è dura e grama - e poi si muore.

Chi è intelligente per definizione non può avere qualcosa di negativo da dire contro lo studio e contro il buon senso.
- Duca


Tutti hanno opinioni: io le ho, tu le hai. E fin da quando abbiamo aperto gli occhi ci hanno detto che abbiamo diritto di avere nostre opinioni. Be’, è una stronzata, naturalmente. Non abbiamo diritto di avere opinioni, abbiamo diritto di avere opinioni informate. Senza studio, senza basi, senza comprensione, un’opinione non vale niente.
È solo un farfugliamento. È come una scoreggia nella galleria del vento, gente.

 
LargoLagrande
messaggio1 Aug 2015, 00:44
Messaggio #24



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 2.671
Iscritto il: 21 January 11
Da: Bari
Utente Nr.: 18.333
BGE The Secret of Monkey Island
Playing Papers, Please!
SO WinVista




E' il bello ed il grande rischio che ci si prende quando si tocca un classico.

O fai un capolavoro e è comunque una cagata, non ci sono scale di colori. Non importa se sia bellino, carino, tutto sommato meglio di altra roba,
se sia stato fatto con entusiasmo. Per l'appassionato di KQ ...o è KQ o è una schifezza, con i miti non si scherza.

E sapevamo bene che non sarebbe stato un capolavoro dato il budget. Io voglio provarlo e valutarlo per quello che è, un'avventura grafica di oggi, quindi con i prodotti odierni farò il paragone e non con KQ, ma capisco l'intransigenza del fan duro e puro. Le parole di Diduz onestamente mi rincuorano.


--------------------
Old Games Italia presenta INDIEtro Tutta - La rubrica settimanale dedicata al mondo videoludico indipendente. Seguici su Twitter e Facebook

"Ambition is a poor excuse for not having sense enough to be lazy" (E. Bergen)
 
Micartu
messaggio1 Aug 2015, 06:18
Messaggio #25



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.969
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




allora... non è un platform, non è un'avventura grafica, non è king's quest.

si tratta di un gioco in stile telltale, dove ci muoviamo su un binario unico predeterminato veramente limitante. ogni tanto c'è un enigma, ma visto che la zona visitabile è di 10 metri quadri, la soluzione è immediata e quindi non si può parlare di enigmi veri e propri. ogni tanto c'è il auick time event. la longevità è pari a zero, la difficoltà è pari a zero.
ora analizziamo quello che dovrebbe essere il punto forte: storia e ambientazione.
devo essere sincero i vecchi king's quest erano delle belle ag, ma a livello di enigmi e atmosfere, nonostante otto capitoli non avevano mai accumulato un gran background storico a dire la verità. si trattava della storia di graham e di come diveniva re e delle disavventure vissute in seguito da lui e dai suoi figli per: ritrovare familiari rapiti, ricongiungersi con l'amore perduto, salvare daventry dal cattivo di turno. al contrario quest for glory aveva costruito un background storico più ricco e curato. questa scarsezza di background ha permesso nel remake ai gentleman di sbizzarrirsi come volevano e in effetti hanno ricreato una bella atmosfera e una storia simpatica.

ma questo non toglie che questo non è un king's quest in linea col passato e se cercate u. erede dovete buttarvi sui giochi degli AGdi.
come gioco in sé non è uno schifo ma il panorama offre di molto meglio.


--------------------
 

2 Pagine V   1 2 >
Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 22nd October 2019 - 22:51