Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

 
Reply to this topicStart new topic
> Ultima Underworld - Il linguaggio, Arcaico o normale?
The Ancient One
messaggio25 Nov 2011, 18:16
Messaggio #1



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 30.302
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




Questi due PM di Caveria, che riporto direttamente qui.

CITAZIONE
A proposito, può capitare che ti chieda delucidazioni, ogni progetto ha il suo stile: c'è chi preferisce una traduzione quasi letterale, chi preferisce adeguare uno stile più nostrano (magari traducendo liberamente i modi di dire o i giochi di parole per esaltarne l'ironia nella nostra lingua), ecc...
Per esempio Underworld utilizza un inglese un pò arcaico, direi "provenzale", nobile e medievalista.
Troviamo espressioni quali "thou art" invece di "you are", o "shalt" invece di "shall". Ma se in inglese questa scelta ha un che di Shakespeariano, in italiano rischia di sembrare l'armata Brancaleone :P
Se ricordo bene U7 aveva una traduzione libera, in modo da adattare le espressioni alla morfologia italiana, e allo stesso tempo "moderna".



CITAZIONE
Ho mostrato alcune frasi "in game" ad un collega di madrelingua inglese, anche lui videogiocatore a tempo perso, e mi ha confermato i neologismi e lo stile arcaico del linguaggio utilizzato nel gioco, senza contare le frasi sgrammaticate quando parlano goblin, uomini-lucertola, troll e affini! E senza contare (oltretutto) i numerosi proverbi e giochi di parole!
A detta di lui è come se noi lo traducessimo nell'italiano di Dante. Siccome mi sembra eccessivo pensavo di usare un pò di buon senso e adoperare il nostro linguaggio corrente, magari vagamente "stilnovista", non so se mi spiego. Comunque nel frattempo potrai revisionare quando vorrai!



Negli anni ho dibattuto di questi argomenti con decine di persone, sempre in relazione ad Ultima 7.
Del resto il "thou art" ecc. sono un "marchio di fabbrica" della serie.
E quindi tutti la prima cosa che ti chiedono è: ma come li hai tradotti quei termini arcaici? :-)


Io resto per non tentare nessun tipo di adattamento.
Primo: Ultima non usa un linguaggio arcaico. Usa un linguaggio moderno con inseriti dentro dei modi di parlare arcaici.
E' molto diverso.
Ma, soprattutto, in Inglese la cosa rende molto bene. Perché si ottiene un piacevole effetto di "folklore", ma il testo resta facilissimo da comprendere.

Infatti, se si spulcia il testo, i termini arcaici sono sempre i soliti.
Forse l'adattamento l'avrebbero potuto fare anche con un "trova e sostituisci" di Word. :-)

Il punto è che tutto questo in Inglese funziona terribilmente bene.
Io, personalmente, per quanto mi sia sforzato... beh, non sono riuscito mai a trovare delle locuzioni arcaiche che si adattassero bene (senza appesantire o rendere ridicole le frasi tradotte).

A questo si aggiunge che la mole del testo di U7 sconsigliava di impegnarsi anche su questo lato.

Qui il testo è meno, ma io resterei comunque per tradurre in un italiano normale.

Ovviamente è la mia opinione.


--------------------
 
The Ancient One
messaggio25 Nov 2011, 18:30
Messaggio #2



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 30.302
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




C'era poi il discorso di come tradurre chi parla male.

Anche qui credo che valga quanto scritto da Ragfox:

CITAZIONE
L'inglese di UU non l'ho mai analizzato, ma quello di U7 è solo falsamente arcaico. In realtà è un American English colloquiale con l'aggiunta di qualche svolazzo (tipo il "thou" - usato completamente a sproposito, tra l'altro). Vai con l'italiano. Ovviamente se qualcuno parla in modo particolarmente sgrammaticato (e in Ultima qualche creatura che parla male c'è sempre), la caratteristica va resa anche in italiano.
Ad esempio i gargoyle parlano iniziando sempre le frasi con il verbo all'infinito, per poi continuarle normalmente. In italiano bisogna almeno cercare di rendere quest'idea.
es. To tell you that my name is Draxinosoum. = Dire a te che mi chiamo Draxinosoum.


--------------------
 
Caveira
messaggio25 Nov 2011, 19:23
Messaggio #3





Gruppo: Gamer
Messaggi: 82
Iscritto il: 20 October 11
Utente Nr.: 18.958
SO Sono un BOT, cancellami l'account




Perfetto! L'italiano normale credo anche io che sia la soluzione ideale.

Sto finendo di rigiocare in questi giorni UU, per la terza volta, e in questa occasione ho cercato di prestare una certa attenzione a come parlano i personaggi:
alcuni sono rozzi e diretti, altri sono disponibili e cortesi. Credo che anche in italiano bisognerebbe cercare di rendere la personalità di chi parla utilizzando termini adatti al contesto, a seconda dei casi: per esempio un nano dirà "Ehi bello, vieni qui", un cavaliere "prego straniero, avvicinati".
Forse sembrerò scontato, ma penso che una BUONA traduzione dipenda anche da non "livellare" il linguaggio rendendolo identico per ogni situazione, non so se mi spiego!

Non sarà difficile, perchè come detto da Ancient UU non è vastissimo, e non ha nemmeno la metà dei PNG di U7!

Stessa cosa anche per i personaggi sgrammaticati: troll e goblin sono praticamente uguali, mentre i ghoul parlano male ma in modo diverso:
I primi sono i classici sgrammaticati: pochissimi articoli, verbi all'infinito, discordanza tra pronome e forma della persona ("arma mia, non tua", "tu mangia", "tu aiuta goblin, vuoi?" ecc...).
I ghoul invece sono ex-esseri umani, se parlano male non è perchè non capiscano la lingua, ma è a causa delle degenerazioni subite nel tempo. Si potrebbe rendere l'idea facendoli balbettare, strascicare le parole e farli parlare in modo molto elementare ("fai questa strada e tu arrivi presto là" invece di un "percorri questa strada e giungerai velocemente a destinazione"). Immaginate i ghoul di fallout.

PS: sono tutte considerazioni personali, frutto dell'atmosfera che ho respirato giocando. E' capacissimo che altri vedano le cose in altro modo. Parliamone.

 
The Ancient One
messaggio26 Nov 2011, 09:39
Messaggio #4



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 30.302
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




CITAZIONE
Forse sembrerò scontato, ma penso che una BUONA traduzione dipenda anche da non "livellare" il linguaggio rendendolo identico per ogni situazione, non so se mi spiego!

Ti sei spiegato benissimo.
E, ovviamente, concordo in pieno.

Come dicevo nel post del coordinamento: procediamo con calma, "pignoliamo" su tutto e controlliamoci i testi a vicenda con grande scrupolo.
Verrà fuori sicuramente una grande traduzione!

Anche io l'ho giocato almeno 3 o 4 volte negli anni.
Ora è passato un po' di tempo dall'ultima volta, ma con Ultima mi trovo sicuramente a mio agio!


--------------------
 

Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 24th July 2019 - 05:26