Versione Stampabile della Discussione

Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale

OldGamesItalia _ Videogiochi _ [Teniamolo d'Occhio] Return of the Obra Dinn

Inviato da: Ragfoxil 27 May 2014, 15:20

Dopo averci intrigato con distopie pseudosovietiche e intrighi internazionali, Lucas Pope compie un più ampio balzo nel passato e ci porta nel 1808, a bordo del mercantile "fantasma" Obra Dinn.

http://www.oldgamesitalia.net/notizie/teniamolo-docchio-return-obra-dinn

Inviato da: The Ancient Oneil 27 May 2014, 15:50

Di certo a Pope il coraggio non manca!

E anche questo progetto a un fascino tutto suo, dalla tematica fino alla grafica.

Inviato da: AprilSkiesil 27 May 2014, 16:04

La grafica di quella schermata è pazzesca!

Inviato da: Ragfoxil 27 May 2014, 16:17

CITAZIONE (AprilSkies @ 27 May 2014, 17:04) *
La grafica di quella schermata è pazzesca!

Beh, c'è anche la versione animata blush.gif


Inviato da: The Ancient Oneil 27 May 2014, 16:42

love.gif love.gif love.gif love.gif

Inviato da: CorpseStuffil 27 May 2014, 16:55

A Pope va il merito di non essersi auto-confinato in un genere specifico (cosa che pareva stesse accadendo dopo il sottotesto politico di Republia e Papers Please). Decisamente interessante!

Inviato da: Gamanekil 27 May 2014, 20:26

L'avevo adocchiato senza rendermene conto smilies3.gif mi aveva incuriosito e mi ero segnato il titolo promettendomi di cercare più info... pare fatto apposta rotfl.gif interessantissimo.

Inviato da: Gwenelanil 27 May 2014, 21:57

Il sito mi impedisce di leggere per bene la news ç_ç, ma anche io non vedo l'ora di provare questo nuovo giochino *-*! Ne ho letto sul sito dell'autore ^-^, speriamo sia carino!

Inviato da: TheRuleril 19 Jun 2015, 18:41

Ho appena finito l'ultima build di sviluppo, e non vedo l'ora venga terminato.
Il motore grafico genera una atmosfera a dir poco coinvolgente e Pope ha deciso di passare al pluridecorato Unity3d accantonando il suo amato Hexe, non adatto al nuovo progetto.
Il gameplay, come spiegato da Ragfox nella preview è molto semplice, collezionare indizi con lo scopo di compilare il campo "destino" all'interno del registro dell'equipaggio.
Siamo su una nave, al largo, desolata da tempo, con uno scheletro riverso a terra sul ponte. In questa build, il primo oggetto che dobbiamo recuperare è proprio il registro, ma ci imbattiamo subito in uno strano orologio da taschino con sopra inciso un teschio...

che ha il potere di mostrarti l'istantanea della morte di un qualunque individuo semplicemente osservandolo al cospetto del suo scheletro. Ogni cadavere (scheletro) scoperto mostra il suo assassino e sarà nostro compito determinare la catena degli eventi che hanno poprtato alla sua morte e definire il destino di ogni singolo membro dell'equipaggio. "La passeggera Abigail è stata uccisa da fauci di animale"

... da brivido.

Il sito dove scaricare la beta: http://dukope.itch.io/return-of-the-obra-dinn

Il timelapse delle prime ore di sviluppo








Linko anche il http://forums.tigsource.com/index.php?topic=40832.0, dove seguire lo sviluppo, e trovare tantissime cose interessanti!


Tipo http://www.pioneersgame.com/ gioco...

Inviato da: TheRuleril 4 Jul 2015, 00:14

No, dico, https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=wBYxDprgHPg#t=1030

Inviato da: The Ancient Oneil 4 Jul 2015, 09:40

CITAZIONE (TheRuler @ 4 Jul 2015, 01:14) *
No, dico, https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=wBYxDprgHPg#t=1030

Bellissima!

Inviato da: Gwenelanil 4 Jul 2015, 21:57

Questo è un progetto che attendo con curiosità blush.gif. L'idea mi sembra figa, e mi piace la grafica "scolorata" che sta usando, stranamente (stranamente perchè non sono grande fan del B&W o del seppiato), la trovo adattissima.

Inviato da: TheRuleril 18 Oct 2015, 20:28

Dopo un paio di mesi di fermo il http://forums.tigsource.com/index.php?topic=40832.500 si ripopola.





Molto interessante il post sull'approccio che Pope ha usato per generare l'effetto warping. E' partito da effetti photoshop, ma con lo stile che ha deciso di adottare ogni bit è importante. Dunque dopo vari "tentativi falliti" è passato ad un approccio più "procedurale".
Grazie al particolare generatore casuale di labirinti di https://twitter.com/tdhooper/status/340853820584230915/photo/1, che permette una risoluzione senza vicoli ciechi e "tenendo sempre a destra", per poi ritornare al punto di partenza;

applicando tale maschera come effetto di distorsione, non si perde alcun pixel né se ne generano di doppi.

interessantissimo.

Inviato da: TheRuleril 29 Mar 2016, 01:55

Pope era in cerca di un buon filtro di dithering ed un utente (un matematico) del suo dev-log gli regala un sorgente... WOW.



La vera difficoltà è che un gioco del genere si basa sul riconoscimento dei visi e la distinzione dei particolari, difficile con una grafica 640x480 ad 1 bit.





https://forums.tigsource.com/index.php?topic=40832.msg1229593#msg1229593

Inviato da: The Ancient Oneil 29 Mar 2016, 20:06

Grazie dell'aggiornamento, rullo!
Interessante come sempre.

Inviato da: TheRuleril 19 Apr 2016, 20:23

https://forums.tigsource.com/index.php?topic=40832.msg1238101#msg1238101


Un bel prima/dopo giusto per dare l'idea di cosa è cambiato nel frattempo...


https://forums.tigsource.com/index.php?topic=40832.msg1234455#msg1234455

Inviato da: Ragfoxil 22 Apr 2016, 09:19

Il gioco è interessante non solo per la grafica, ma anche per il gameplay. L'impianto di per sé è molto semplice e l'interattività e praticamente nulla. Per il momento al giocatore è concesso solo di usare il Memento Mortem (lo speciale orologio che fa rivivere l'ultimo attimo di vita di un membro dell'equipaggio) e di (cercare di) aprire qualche porta. Nonostante questo, l'impressione di vivere in prima persona una serie di storie brevi a tema giallo/poliziesco/thriller, ognuna con un mistero da svelare, è molto forte.
Un modo diverso di intendere l'avventura grafica, praticamente senza enigmi basati sull'uso di oggetti, ma senza ridursi a semplice sequenza di immagini: le cellule grigie vanno fatte funzionare.
Pensare che c'erano circa 100 persone a bordo dell'Obra Dinn fa un po' girare la testa. Non ho proprio idea di come Pope stia riuscendo a creare una storia unica con così tante morti da ideare, tutte più o meno diverse.

Personalmente lo trovo molto "fresco", ma ho anche trovato un po' di disagio nel rapportarmi con la grafica, perché alcuni volti sono difficili da distinguere.

Inviato da: Festucetoil 22 Apr 2016, 11:12

Pope è un genio, la grafica di Obra Dinn è molto affascinante, sono molto curioso di vedere l'opera terminata.

Inviato da: The Ancient Oneil 22 Apr 2016, 11:56

CITAZIONE (Ragfox @ 22 Apr 2016, 10:19) *
Il gioco è interessante non solo per la grafica, ma anche per il gameplay. L'impianto di per sé è molto semplice e l'interattività e praticamente nulla. Per il momento al giocatore è concesso solo di usare il Memento Mortem (lo speciale orologio che fa rivivere l'ultimo attimo di vita di un membro dell'equipaggio) e di (cercare di) aprire qualche porta. Nonostante questo, l'impressione di vivere in prima persona una serie di storie brevi a tema giallo/poliziesco/thriller, ognuna con un mistero da svelare, è molto forte.
Un modo diverso di intendere l'avventura grafica, praticamente senza enigmi basati sull'uso di oggetti, ma senza ridursi a semplice sequenza di immagini: le cellule grigie vanno fatte funzionare.
Pensare che c'erano circa 100 persone a bordo dell'Obra Dinn fa un po' girare la testa. Non ho proprio idea di come Pope stia riuscendo a creare una storia unica con così tante morti da ideare, tutte più o meno diverse.

Personalmente lo trovo molto "fresco", ma ho anche trovato un po' di disagio nel rapportarmi con la grafica, perché alcuni volti sono difficili da distinguere.

Esaltazione alle stelle per queste tue parole!

Inviato da: TheRuleril 22 Apr 2016, 13:48

CITAZIONE (Festuceto @ 22 Apr 2016, 12:12) *
Pope è un genio, la grafica di Obra Dinn è molto affascinante, sono molto curioso di vedere l'opera terminata.

Immagino abbiate provato tutti la demo... e siate arrivati all'ultima scena...
Ho ancora la mascella a terra.


La perplessità di ragfox sulla quantità di situazioni ipotizzate dal registro di bordo è anche la mia. Non tanto sulle capacità di Pope, quanto le mie! Non so mica se riuscirei a compilare tutto il registro! Delle 5 morti della demo sono riuscito a capirne solo 4!

Inviato da: TheRuleril 24 Apr 2016, 21:18

Un utente del blog di sviluppo:

CITAZIONE
I don't understand what so special about the graphics of this game.

I tried the demo on my compy and it looked totally ordinary to me.



Inviato da: The Ancient Oneil 24 Apr 2016, 23:40

rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif

love.gif

Inviato da: TheRuleril 16 Jun 2016, 00:09

CITAZIONE (Ragfox @ 22 Apr 2016, 10:19) *
Pensare che c'erano circa 100 persone a bordo dell'Obra Dinn fa un po' girare la testa. Non ho proprio idea di come Pope stia riuscendo a creare una storia unica con così tante morti da ideare, tutte più o meno diverse.

La risposta è nell'https://forums.tigsource.com/index.php?topic=40832.msg1255278#msg1255278.
Racconta la ricerca di un tool che lo aiutasse a visualizzare lo scorrere del tempo assieme all'intreccio degli eventi. Ci sono anche un paio di immagini del similare tool che ha sviluppato per "Papers, Please".
CITAZIONE
Figuring out the narrative for this game has been tricky. The general ideas weren't too hard to work out but drilling those down to incorporate all the deaths and clues is another thing entirely.

Ho grandi aspettative per questo prodotto e sono sicuro che non deluderà.

Prima ancora parla della possibilità di saltare i flashback, di quanto fosse stata richiesta a gran voce sin dalla prima build e di come è stata effettivamente implementata nell'ultima. Peccato che nessuno abbia capito come effettivamente saltarle. Ahahah!

Inviato da: MIK0il 16 Jun 2016, 09:32

A me ciò che affascina dei titoli di alcuni indie quali Pope oppure Overgrowth di Wolfire Games (veramente degni di nota alcuni video di sviluppo) è il fatto che ci sia sperimentazione ma anche molta tecnica. Seguendo lo sviluppo si vede come sia data importanza (e quindi vengano dedicati sforzi) nello sviluppare soluzioni tecnologiche col fine di raggiungere la resa voluta. Insomma la novità no è solo nel gameplay. Questa è una cosa che spesso vediamo mancare in produzioni importanti.

Inviato da: TheRuleril 3 Oct 2016, 21:28

CITAZIONE (Ragfox @ 22 Apr 2016, 10:19) *
Personalmente lo trovo molto "fresco", ma ho anche trovato un po' di disagio nel rapportarmi con la grafica, perché alcuni volti sono difficili da distinguere.

Ricordavo la tua perplessità perché era anche la mia, Ragfox ed evidentemente lo pensava anche Pope, tanto è che ha riscritto il logbook ed il sistema di riconoscimento (ora si basa anche sul vestiario).
https://forums.tigsource.com/index.php?topic=40832.msg1273934#msg1273934 post di agosto spiega la miglioria apportata, che a mio avviso è notevole.





La prima volta che si svolge un memento Mortem, "fotografi" mentalmente il personaggio che viene riposto in una comoda cornice portaritratto.


Sopra al ritratto si vedono ad arco dieci numeri romani, con evidenziato l'ultimo (X). Dieci saranno i "disastri" che capiteranno alla Obra Dinn e che scateneranno il terribile scorrere degli eventi omicidi. Ovviamente a ritroso.

ecco come in pratica dovrebbe funzionare il nuovo Crew Muster Roll, ora chiamato MANIFEST:


Inviato da: Ragfoxil 4 Oct 2016, 00:01

Moooolto meglio!

Inviato da: TheRuleril 9 Apr 2017, 14:57

Un interessantissimo, come sempre, https://forums.tigsource.com/index.php?topic=40832.msg1323787#msg1323787 come abbia gestito le collisioni ed implementato il motore 3D: In 2D! ghgh.gif

CITAZIONE
The key for Obra Dinn turns out to be ditching the 3rd dimension entirely and treating ship collision as top-down 2D maps. Each deck has its own map and they're connected via special staircases. I built a system called "Walkways" to automatically generate and use these 2D maps.


CITAZIONE
Player Movement on the Obra Dinn

1 The player's feet never leave the ground. No jumping, no falling.
2 Player movement is mostly limited to traversing large manifold surfaces (decks).
3 Decks are stacked vertically and connected via narrow staircases.
4 Most ship geometry is static.
5 The ship can be tilted in any direction, sometimes extremely.
6 The player shape is modeled as a capsule with radius and height, always upright regardless of ship tilt.
7 There are a few dynamic objects (doors) that affect player movement.
8 There are many (statically built) ship configurations.









Inviato da: The Ancient Oneil 9 Apr 2017, 17:17

Figo!

Inviato da: MIK0il 9 Apr 2017, 21:22

Ci sono giochi che merita seguire e che sono importanti anche in virtù delle soluzioni tecniche adottate. Un altro esempio che mi viene in mente è Overgrowth.

Inviato da: TheRuleril 18 Apr 2017, 16:13

https://forums.tigsource.com/index.php?topic=40832.msg1329818#msg1329818 e la sua applicazione all'effetto nebbia.

la scena seguente avviene nel bel mezzo di una tempesta:


In movimento offre un'atmosfera grandiosa.


Inviato da: The Ancient Oneil 18 Apr 2017, 16:51

Bellissimo!


Inviato da: Gwenelanil 18 Apr 2017, 17:12

La spiegazione tecnica non credo di capirla, ma la tempesta animata fa la sua porca figura!

Inviato da: TheRuleril 20 Aug 2017, 18:45

https://forums.tigsource.com/index.php?topic=40832.msg1348058#msg1348058 Se ne sentiva la mancanza. La lunga pausa è dovuta al cambio di direzione che Pope ha dovuto dare ad un certo punto visti, ammette, i difetti di progettazione troppo evidenti.
Pare che a maggio si sia accorto di un paio di problemi grossi:

CITAZIONE
The story itself is relayed in such a limited way, and the player is given so little guidance, that it's natural to A) get totally lost and B) not care.

Devo dire che anche io ho pensato "idea stupenda ma non so come e se riuscirò a gestire lìintera storia una volta pronto il gioco", giocando la demo.

Visto che il libro dell'equipaggio è l'unica cosa che si può trovare e prendere nel gioco, a parte l'orologio, ha pensato bene di farli trovare insieme nella scatola iniziale. Molti giocatori non lo vedevano neanche.

Come è comprensibile immaginare il master book sarà l'oggetto su cui ruoterà attorno l'intero gameplay ed è diventato anche l'oggetto delle sue insonnie.




CITAZIONE
To-do

44 of 48 flashbacks are in the game as either complete or roughly complete. Some require a little work, some require a lot. I'm finishing up the script just now so most of the dialog/audio isn't recorded yet. I've only written 5 songs; I need 10 more. The ending is designed but not built. ~4 rooms on the ship need filling out. Assuming my fixes above actually hold, the sailing should be pretty smooth from here since it's no longer a design task but a production task within a functioning pipeline. Hopefully I can get this thing done before the end of the year but we will see.


Fra 10 gg presenterà la nuova build... Non vedo l'ora.

Inviato da: Festucetoil 20 Aug 2017, 19:44

Rullo tu che hai giocato la demo, quanto tempo prende e soprattutto ne vale la pena?

Inviato da: TheRuleril 20 Aug 2017, 20:25

CITAZIONE (Festuceto @ 20 Aug 2017, 20:44) *
Rullo tu che hai giocato la demo, quanto tempo prende e soprattutto ne vale la pena?

La demo è cortissima, credo di ricordare 5 flashback in tutto. Ma è più che altro un assaggio delle potenzialità del motore.
Io ho provato la demo 1 e la 2, e le migliorie si sono viste eccome. Ora che sta per uscire la demo 3 non sto più nella pelle.
Ti consiglio però di dare una occhiata alla demo 2 anche se da allora i passi fatti sono ENORMI.

ne vale la pena? Sì. E' un gioco molto diverso da quello che si vede in giro, innovativo e fresco. Pope è un mezzo genio.

Inviato da: Festucetoil 20 Aug 2017, 23:24

CITAZIONE (TheRuler @ 20 Aug 2017, 21:25) *
CITAZIONE (Festuceto @ 20 Aug 2017, 20:44) *
Rullo tu che hai giocato la demo, quanto tempo prende e soprattutto ne vale la pena?

La demo è cortissima, credo di ricordare 5 flashback in tutto. Ma è più che altro un assaggio delle potenzialità del motore.
Io ho provato la demo 1 e la 2, e le migliorie si sono viste eccome. Ora che sta per uscire la demo 3 non sto più nella pelle.
Ti consiglio però di dare una occhiata alla demo 2 anche se da allora i passi fatti sono ENORMI.

ne vale la pena? Sì. E' un gioco molto diverso da quello che si vede in giro, innovativo e fresco. Pope è un mezzo genio.


Molto interessante! Grazie Rullo!

Inviato da: Festucetoil 26 Aug 2017, 15:13

Ho giocato la demo, spettacolare graficamente, ma soprattutto l'idea è davvero bella, mi è piaciuto tantissimo. Non vedo l'ora esca il gioco completo sperando non costi uno sproposito!
Che ne dite se realizzo un gameplay completo della demo e lo pubblichiamo con OGI? Niente diretta perché non sono tecnicamente capace. Comunque in italiano c'è un solo gameplay ed è realizzato da un ragazzino, mi è sembrato molto improvvisato. Io penso di registrarlo poi magari ve lo giro se vi interessa.
Poi quando uscirà la nuova demo registro un altro video con le differenze eventualmente blush.gif

Inviato da: TheRuleril 26 Aug 2017, 17:12

Ottima idea festuceto! Pope mostrerà la nuova build al Pax West l'1 e 2 di settembre.
Io aspetterei, però non so quando effettivamente rilascerà quella demo sul sito.

Inviato da: Ragfoxil 27 Aug 2017, 10:19

CITAZIONE (Festuceto @ 26 Aug 2017, 16:13) *
Ho giocato la demo, spettacolare graficamente, ma soprattutto l'idea è davvero bella, mi è piaciuto tantissimo. Non vedo l'ora esca il gioco completo sperando non costi uno sproposito!
Che ne dite se realizzo un gameplay completo della demo e lo pubblichiamo con OGI? Niente diretta perché non sono tecnicamente capace. Comunque in italiano c'è un solo gameplay ed è realizzato da un ragazzino, mi è sembrato molto improvvisato. Io penso di registrarlo poi magari ve lo giro se vi interessa.
Poi quando uscirà la nuova demo registro un altro video con le differenze eventualmente blush.gif


Sì!

Cosa userai per registrarti (io uso OBS e con le differite non devi nemmeno star lì a impostare troppi parametri)?
Fai anche il commento audio?

Inviato da: Festucetoil 27 Aug 2017, 12:31

Sì di solito faccio anche commento audio, ho già postato qualche video sul mio seguitissimo canale YouTube (6 follower) Drugo Lebowski, se vuoi avere un'idea.
Uso vari programmi ma OBS non l'ho mai provato, potrebbe essere la volta buona che trovo un software decenteche non va per i cazzi suoi blush.gif

Inviato da: The Ancient Oneil 27 Aug 2017, 13:52

Bellissimo, Festuceto! Non vedo l'ora di vederlo!

Inviato da: Festucetoil 27 Aug 2017, 18:57

CITAZIONE (The Ancient One @ 27 Aug 2017, 14:52) *
Bellissimo, Festuceto! Non vedo l'ora di vederlo!


Grazie Antico, appena torno a Firenze. Intanto se vi piacciono altri video del mio canale, possiamo pubblicarne qualcuno a Settembre: dategli uno sguardo, sono pochi (quello della DegustaBox non c'entra nulla coi videogiochi però)
https://www.youtube.com/channel/UCoHmSSM1DGRhN653LhNRrrQ



Mi faccio pubblicità biggrin2a.gif

Inviato da: The Ancient Oneil 27 Aug 2017, 20:22

Fai bene. Più tardi me li guardò.
Non sapevo niente del tuo canale!!!

Inviato da: Festucetoil 27 Aug 2017, 20:53

CITAZIONE (The Ancient One @ 27 Aug 2017, 21:22) *
Fai bene. Più tardi me li guardò.
Non sapevo niente del tuo canale!!!


Ah è un progetto marginale, non sono riuscito a pubblicare molti video...

Inviato da: TheRuleril 26 Dec 2017, 17:47

https://forums.tigsource.com/index.php?topic=40832.msg1363742#msg1363742 e come li ha risolti.

E' inutile, la testa di Pope è gigantesca. Gli stratagemmi che escogita per risolvere i problemi hanno dell'incredibile.
Il suo approccio mi affascina ogni giorno di più.


Inviato da: MIK0il 20 Sep 2018, 07:12

Annunciata l'uscita per un generico Autunno. https://twitter.com/dukope/status/1040644667463806976
Comparsa la pagina Steam (che mostra anche le lingue supportate, tra cui l'italiano) https://store.steampowered.com/app/653530/Return_of_the_Obra_Dinn/

Inviato da: TheRuleril 20 Sep 2018, 09:51

Notizia che attendevo da tempo. La giornata è improvvisamente migliorata, grazie MIK0!

Inviato da: Yol1il 20 Sep 2018, 11:19

subito in wishlist, ma attendo recensione quando uscirà

Inviato da: MIK0il 20 Sep 2018, 13:37

CITAZIONE (TheRuler @ 20 Sep 2018, 10:51) *
Notizia che attendevo da tempo. La giornata è improvvisamente migliorata, grazie MIK0!

Io non so ancora se il gioco finale mi piacerà, ma anche solo gli accorgimenti tecnici e la ricerca di risultati così particolari valgono davvero l'esperimento.

Inviato da: TheRuleril 20 Sep 2018, 13:59

Concordo. Sono anni che seguo il devblog ed è davvero un piacere leggerlo. Pope è molto tecnico ed è bello che riesca a dedicare parte del suo tempo ai suoi dettagliatissimi aggiornamenti.

https://steamcommunity.com/app/653530/discussions/0/1739968490568184472/ Si aspettano dai 6 alle 13 sterline. Potrebbe finire intorno ai 19 euro.
Se il prezzo fosse proporzionale allo sforzo profuso da Pope dovrebbe essere almeno 50 euro.

Inviato da: Festucetoil 21 Sep 2018, 20:00

Ottima notizia! Intanto per passare l'attesa guardatevi il mio gameplay completo della Demo biggrin2a.gif



Inviato da: MIK0il 11 Oct 2018, 18:36

Annunciata l'uscita per il 18 Ottobre per PC e Mac a $19.99 https://twitter.com/dukope/status/1050076169800839169

Ricordo le pagine degli store anche se al momento non è ancora acquistabile: https://store.steampowered.com/app/653530/Return_of_the_Obra_Dinn/, https://www.humblebundle.com/store/return-of-the-obra-dinn (https://www.humblebundle.com/store/return-of-the-obra-dinn?partner=oldgamesitalia), https://www.gog.com/game/return_of_the_obra_dinn

Inviato da: The Ancient Oneil 12 Oct 2018, 10:40

Grazie della segnalazione, MIK0.

io credo che lo prenderò e voi?

Inviato da: Festucetoil 12 Oct 2018, 16:29

Ah diamine io vorrei prenderlo, ma 20€ non sono bruscolini... Non ho mai speso tanto per un singolo gioco in copia digitale...
Aspetterò pazientemente che il prezzo scenda o che capiti in un bundle visto che sono abbonato all'Huble Monthly...

Inviato da: MIK0il 15 Oct 2018, 19:16

Io lo tengo in considerazione perché anche solo l'esperimento insolito secondo me vale. Ma certo, son sempre soldi, quindi deciderò al momento.
Ho aggiornato il mio post precedente con il link a GOG, dato che han messo la pagina dedicata.

Inviato da: TheRuleril 18 Oct 2018, 13:39

-4 ore.

Inviato da: Micartuil 18 Oct 2018, 14:14

Il problema è che con quella cifra mi aspetto un gameplay lunghetto, si sa su quanto si assesterà circa la durata del gioco?

Non cominciamo la solita diatriba: se è fatto bene può durare anche solo 3 ore vs se pago molto voglio avere qualcosa che occupi più di 3 ore della mia vita
Ognuno la pensa a modo suo, per me è la seconda, per esempio per gwen (ne parliamo spesso) è la prima, non c'è motivo di discuterne sono cose soggettive.

Edit:
ho trovato su steam un thread dove se ne parlava, ci sono due finali, bad e good, a detta di Pope, e per arrivare al Bad che copre il 90% del gioco bastano tre ore, mentre per scoprire il rimanente 10% che serve ad attivare il good ci possono valere dalle 4 ore alle 40 in base alla bravura del giocatore.
Direi che io passo oltre. Non glieli do 19 dollari, peccato perché mi attirava ma al massimo per 9 dollari.

Inviato da: frank_oneil 18 Oct 2018, 16:49

"Dalle 4 alle 40 ore in base alla bravura del giocatore" mi suona un po' forzata come frase, più che altro mi chiedo cosa possa fare un giocatore in quelle 40 a parte girare a vuoto. Allora diciamo che la longevità di Super mario bros va dai 30 minuti ai 30 anni a seconda che tu sia bravo o incapace blush.gif

Inviato da: TheRuleril 18 Oct 2018, 17:32

La prima recensione: https://www.eurogamer.net/articles/2018-10-18-return-of-the-obra-dinn-review-prepare-to-be-transported

Anche io sono per la qualità più che la longevità ma non sono indifferente agli sconti o alle sfide lunghe. Ben vengano.
Obra Dinn è un gioco di cui ho seguito molto lo sviluppo e se fossimo in un mondo che premia la genialità e l'impegno e la gente sapesse quello che ha in mano, coserebbe almeno 70 euro.
i 79 euro chiesti per Fifa sono tali perché la gente li sborsa, non certo per il valore dell'opera.

Andrà di sicuro in sconto o in qualche indie bundle presto, purtroppo.
IOntanto spero che Pope si goda i soldi che gli stanno per arrivare... sento già il tintinnìo...


La mia opinione fuori dai denti? 19.99$ sono pochi per questo gioco.


Inviato da: Micartuil 18 Oct 2018, 17:51

Indubbiamente gli sforzi e la cura dedicata da Pope a questo gioco sono stati enormi. È il problema degli sviluppatori indie, ci sono grandi idee e poi per realizzarle enormi sforzi con scarso budget, e magari a lavorarci una sola persona. Oggettivamente non è possibile per Pope, probabilmente, metterlo in vendita a un prezzo inferiore.

Io però non me la sento in questo caso di comprare a prezzo pieno al day one, attenderò saldi, però sicuramente in futuro comprerò.

Inviato da: TheRuleril 18 Oct 2018, 18:15

Uscito: 16,79 euro.
https://www.humblebundle.com/store/return-of-the-obra-dinn?partner=oldgamesitalia

Inviato da: MIK0il 18 Oct 2018, 23:07

CITAZIONE (TheRuler @ 18 Oct 2018, 19:15) *
Uscito: 16,79 euro.
https://www.humblebundle.com/store/return-of-the-obra-dinn?partner=oldgamesitalia

Pregio per aver evitato il prezzo regionale.

Inviato da: frank_oneil 19 Oct 2018, 02:57

A livello grafico è un capolavoro. Non riesco nemmeno a immaginare come siano riusciti a renderizzare dei modelli 3d e ottenere delle immagini di quel tipo, con tanto di dithering per le parti sfumate e bordi così ben definiti e piazzati dove serve che tutto è sempre ben riconoscibile nonostante i due colori disponibili. Notate nell'immagine postata da TheRuler la bellezza dei dettagli dell'uomo in primo piano, l'animale in gabbia con bordi bianchi su sfondo nero e l'uomo in penombra in lontananza. È fantastico, un quadro, un inno ai tempi videoludici che furono.
Il problema è il gameplay: sembra terribilmente noioso. Se tutto quello che il giocatore è portato a fare è osservare delle scenette e compilare un registro, non mi viene molta voglia di giocarci. Per carità, non che non possa essere un'esperienza affascinante, se la storia è ben scritta, ma l'interazione limitata al registro mi smorza un po' l'entusiasmo. Oltretutto, l'orologio magico con cui far rivivere gli eventi mi sembra uno stratagemma narrativo un po' banale.
Non sarebbe stato meglio far interagire il giocatore con degli oggetti, far risolvere con questi degli enigmi e far partire le scene come risposta alla risoluzione dell'enigma? E con le informazioni ottenute sbloccare nuove zone, nuovi oggetti e nuovi enigmi. Un'avventura più classica, senza orologi magici o registri da compilare.
Dalle prime immagini mi immaginavo una sorta di Alone in the dark (il primo non il remake) in prima persona, dalla demo purtroppo così non sembra.
Rimane comunque un prodotto da provare e supportare perché, nonostante i dubbi, è originale e se la storia è ben scritta potrebbe far passare qualche buona ora.
Il prezzo ideale che sarei disposto a dargli è 14.99€. Di meno mi sentirei in colpa, di più mi sembrerebbe troppo per ciò che il gioco ha da offrire.

Inviato da: Gwenelanil 20 Oct 2018, 13:26

http://www.oldgamesitalia.net/notizie/obra-dinn-arriva-sui-nostri-schermiè stato rilasciato blush.gif!

Inviato da: TheRuleril 20 Oct 2018, 19:39

Preso tramite link OGI ;-)

https://steamcharts.com/app/653530, mi dispiace molto ci siano solo 1131 giocatori al momento (tra l'altro il numero massimo è il numero attuale, quindi parrebbe che chi lo ha scaricato ci stia giocando da 2gg).

Inviato da: Micartuil 20 Oct 2018, 20:28

È un gioco di stranicchia rullo, siamo in pochi al giorno d'oggi ad apprezzarlo.
Noi siamo cultori del videogioco e abbiamo vissuto l'era d'oro, non so in quanti tra le nuove leve potrebbero approcciarcisi. Più facile comprare il nuovo shadow of the tomb raider, purtroppo.

Inviato da: The Ancient Oneil 22 Oct 2018, 08:30

Scaricato ieri (con il link di OGI): per ora è un capolavoro.

Nonostante fossi stanchissimo ci ho giocato fino all'una. Veramente bello.
In realtà la struttura alla base è molto semplice, e viene da chiedersi perché prima nessuno abbia tentato qualcosa di simile.
Atmosfera ai massimi livelli.

CITAZIONE (frank_one @ 19 Oct 2018, 03:57) *
Non sarebbe stato meglio far interagire il giocatore con degli oggetti, far risolvere con questi degli enigmi e far partire le scene come risposta alla risoluzione dell'enigma?

Non potrei pensarla più diversamente di così. :-)

Sarà che ho fatto troppe AG nella mia vita, ma sinceramente il mio interesse per un ennesimo punta-e-clicca è praticamente pari a zero; il genere non ha sviluppi significativi da almeno 15 anni, e c'è un parco di titoli storici da giocare impressionanti (se anche avessi voglia di fare un'altra AG, prima ci sarebbero a dir poco almeno una decina di titoli che non ho ancora giocato).

Obra Dinn, almeno per le due/tre orette che ci ho giocato è un qualcosa di completamente nuovo. Autenticamente narrativo nel modo giusto: sfruttando a pieno il medium su cui è stato pensato.
L'industria se vuole cresce a allargarsi ha assolutamente bisogno di altri titoli come questo, non di altri punta-e-clicca.

Inviato da: Gwenelanil 22 Oct 2018, 09:57



http://www.oldgamesitalia.net/recensioni/return-obra-dinn

Inviato da: The Ancient Oneil 22 Oct 2018, 11:50

Grandissimo, Ragfox! Recensione a tempo di record.
Dopo averlo provato ieri notte per un paio di ore abbondanti, avevo il desiderio di trovare qualcuno con cui parlarne o di leggere una bella recensione.

La condivido in pieno.

Io sono solo all'inizio e mi sono fermato quando ho capito che portarlo a termine non sarebbe stata proprio una passeggiata... :-)
Gran gioco.

Inviato da: marcocioil 22 Oct 2018, 13:18

CITAZIONE
dettagli e indizi sono sparsi per tutta la nave, coadiuvati dal diario di bordo [...] Vedere questi spazi vuoti riempirsi grazie all'intuito e alle capacità deduttive è davvero uno dei più grossi piaceri videoludico-narrativi che si possano trovare negli anni recenti.

Non mi è chiaro cosa si intende con questo passaggio. Cosa dobbiamo fare con l'intuito e le capacità deduttive? Si tratta di un'avventura del tipo "unisci i puntini" in stile Sherlock Holmes, Poirot o Sinking Island?

Inviato da: Ragfoxil 22 Oct 2018, 13:46

Lo scopo, come scrivo nella recensione, è identificare chiaramente ognuno dei membri dell'equipaggio e determinarne la causa della morte (con il nome dell'assassino, se necessario).
L'unico modo per farlo è trovare indizi nei vari momenti che possiamo rivivere tramite l'orologio magico. Però possiamo solo ascoltare e osservare. Per cui non possiamo, per esempio, cercare lettere nelle cabine o fare domande. Un esempio verosimile, ma non reale. Durante un ricordo sentiamo qualcuno parlare italiano: nel libro c'è un disegno con tutti i membri dell'equipaggio. Per ogni specifica scena solo i volti di chi è presente sono evidenziati. Vedo che tra questi c'è un tipo che indossa una maglietta "Italians do it better" e sta suonando il mandolino. Scorro la lista dei nomi e vedo che c'è Mario Rossi - Italiano. Da tutti questi indizi posso determinare che quel tipo con la maglietta è sicuramente Mario Rossi. In un'altra scena posso vedere due persone, due ufficiali, uno di grado chiaramente superiore, quindi sono indirizzato verso una ristretta cerchia di nomi. Tutte piccole cose di questo tipo.

Inviato da: Ragfoxil 22 Oct 2018, 13:50

CITAZIONE (The Ancient One @ 22 Oct 2018, 12:50) *
Grandissimo, Ragfox! Recensione a tempo di record.
Dopo averlo provato ieri notte per un paio di ore abbondanti, avevo il desiderio di trovare qualcuno con cui parlarne o di leggere una bella recensione.

La condivido in pieno.

Io sono solo all'inizio e mi sono fermato quando ho capito che portarlo a termine non sarebbe stata proprio una passeggiata... :-)
Gran gioco.


L'unica cosa davvero deludente è la storia principale, che ricopre un ruolo assai marginale rispetto alla meccanica di gioco.

Inviato da: marcocioil 22 Oct 2018, 14:00

CITAZIONE (Ragfox @ 22 Oct 2018, 14:46) *
tra questi c'è un tipo che indossa una maglietta "Italians do it better" e sta suonando il mandolino. Scorro la lista dei nomi e vedo che c'è Mario Rossi.

E sta mangiando la pizza? Porta dei baffoni, la coppola e la doppietta sulle spalle? E dice pure "embè" mentre gesticola con la mano?

Inviato da: Ragfoxil 22 Oct 2018, 14:04

CITAZIONE (marcocio @ 22 Oct 2018, 15:00) *
CITAZIONE (Ragfox @ 22 Oct 2018, 14:46) *
tra questi c'è un tipo che indossa una maglietta "Italians do it better" e sta suonando il mandolino. Scorro la lista dei nomi e vedo che c'è Mario Rossi.

E sta mangiando la pizza? Porta dei baffoni, la coppola e la doppietta sulle spalle? E dice pure "embè" mentre gesticola con la mano?


Ovvio!

Inviato da: Festucetoil 22 Oct 2018, 14:27

Grande Rag, ci voleva proprio una recensione.

Inviato da: pinellosil 22 Oct 2018, 17:12

Ho fatto la demo, è bellissimo. Mi sa che lo prendo. Oltretutto il rendering in b/n lo rende appetibile anche a macchine vecchiotte come il mio vetusto portatile, quindi me lo posso pure portare in giro senza problemi blush.gif

Inviato da: TheRuleril 22 Oct 2018, 17:28

Quale onore la citazione, Rag. ;-)
Il gioco era molto difficile da recensire per via della natura misteriosa-spoilerosa, ma ce l'hai fatta alla grande.
Mi trovo d'accordo su tutto compreso il "soddisfacente". Alla prima partita ho fatto come Ancient, attaccato fino a tardi con la bava e gli occhi piantati sulla TV.
Pope sa scrivere.
A proposito, Rag, segnali una trama debole. Ne deduco che tu abbia già portato a termine il gioco. Trova una collocazione narrativa credibile il cipollone magico o resta un semplice, seppur ottimo, espediente?

Inviato da: Ragfoxil 22 Oct 2018, 17:45

Gli elementi sovrannaturali non vengono spiegati. Non dimenticare che interpreti un ispettore (o ispettrice) di una compagnia di assicurazioni e di conseguenza non credi alle favole.

Inviato da: Capoil 22 Oct 2018, 17:59

CITAZIONE (Ragfox @ 22 Oct 2018, 14:50) *
CITAZIONE (The Ancient One @ 22 Oct 2018, 12:50) *
Grandissimo, Ragfox! Recensione a tempo di record.
Dopo averlo provato ieri notte per un paio di ore abbondanti, avevo il desiderio di trovare qualcuno con cui parlarne o di leggere una bella recensione.

La condivido in pieno.

Io sono solo all'inizio e mi sono fermato quando ho capito che portarlo a termine non sarebbe stata proprio una passeggiata... :-)
Gran gioco.


L'unica cosa davvero deludente è la storia principale, che ricopre un ruolo assai marginale rispetto alla meccanica di gioco.


Quindi è un gioco di narrazione e la storia principale è davvero deludente gmorning.gif

Inviato da: TheRuleril 22 Oct 2018, 21:28

Non è un gioco di narrazione, è comunue un peccato che tra i punti deboli ci sia la trama.

Nuova patch, https://steamdb.info/patchnotes/3230969/.

Inviato da: Alpobempil 23 Oct 2018, 09:48

Se non ci fosse OGI...
Grazie della segnalazione, ho provato la demo (chiaramente anche se il motore 3D è molto blando ho accusato il motion sickness puke.gif ) e mi ha catturato immediatamente, penso che lo prenderò anche se:
una volta un'opera così sarebbe stata corredata da manuale, documentazione sull'epoca e altre menate varie che contribuivano a rendere l'esperienza più multimediale. Mi manca parecchio l'edizione fisica.

Ciao,
Alberto

Inviato da: TheRuleril 23 Oct 2018, 10:12

Non sei l'unico ad aver accusare il MS. Anche a me capita ma ho risolto giocandoci sulla TV a 3m di distanza.

Comunque https://steamcommunity.com/app/653530/discussions/0/1732090362042657287/ l'opzione "morbido" e "preciso" che riduce di poco la finestra.

Inviato da: Alpobempil 23 Oct 2018, 11:41

CITAZIONE (TheRuler @ 23 Oct 2018, 11:12) *
Non sei l'unico ad aver accusare il MS. Anche a me capita ma ho risolto giocandoci sulla TV a 3m di distanza.


Ho capito.
Abiti da solo, vero?

CITAZIONE
Comunque https://steamcommunity.com/app/653530/discussions/0/1732090362042657287/ l'opzione "morbido" e "preciso" che riduce di poco la finestra.


Già ogni volta mi affaccio di sotto, centrandola appena in tempo, e vomito in giardino, se me la riduci, la finestra, è la fine.

Ciao,
Alberto

Inviato da: TheRuleril 23 Oct 2018, 12:13

Sei una sagoma. ;-)

Inviato da: Ifrideil 23 Oct 2018, 15:50

Preso al dayone che lo aspettavo da anni.
Dalle premesse (sono a 3 ore di gioco), dal suo essere unico e stratificato, e con uno stile particolarissimo, può diventare tranquillamente una pietra miliare.

E considerando che per me Paper Please è veramente un capolavoro, siamo sicuramente sulla buona - issima - strada. blush.gif


ps: complimenti a TheRuler per la recensione.

Inviato da: TheRuleril 23 Oct 2018, 16:01

La recensione è di Ragfox ;-)

Inviato da: The Ancient Oneil 23 Oct 2018, 16:58

CITAZIONE (Alpobemp @ 23 Oct 2018, 10:48) *
Grazie della segnalazione, ho provato la demo (chiaramente anche se il motore 3D è molto blando ho accusato il motion sickness puke.gif )

Curiosamente l'altra sera ha dato un po' di motion sickness anche a me.
Avevo dato la colpa al vin... ehm... alla stanchezza.

Inviato da: frank_oneil 23 Oct 2018, 17:16

Mi state convincendo a prenderlo blush.gif
Però è vero, un'edizione fisica aiuterebbe l'immersione, magari con un finto giornale d'epoca e altro materiale ingiallito, umidiccio e polveroso.

Inviato da: MIK0il 23 Oct 2018, 22:58

Dai, però il motion sickness, essendo ambientato su una nave, quasi quasi ci sta.

Inviato da: Alpobempil 24 Oct 2018, 07:52

CITAZIONE (MIK0 @ 23 Oct 2018, 23:58) *
Dai, però il motion sickness, essendo ambientato su una nave, quasi quasi ci sta.



Infatti (spoiler) sulla nave sono morti tutti per quello.

Ciao,
Alberto

Inviato da: The Ancient Oneil 24 Oct 2018, 11:27

CITAZIONE (frank_one @ 23 Oct 2018, 18:16) *
Mi state convincendo a prenderlo blush.gif

Dovresti, e con il link di OGI. :-)
Comunque è sicuramente un gioco destinato ad essere ricordato, quindi merita almeno provarlo per sapere di che si tratta.



CITAZIONE (Alpobemp @ 24 Oct 2018, 08:52) *
Infatti (spoiler) sulla nave sono morti tutti per quello.

smilies3.gif smilies3.gif smilies3.gif smilies3.gif smilies3.gif



Io comunque per ora ho fatto pochi progressi: a parte il primo tris di abbinamenti piuttosto scontati, per ora non ho fatto grandi deduzioni.
Sono imbarazzante. timido.gif

Inviato da: MIK0il 25 Oct 2018, 00:44

Per ora mi sta piacendo parecchio anche se mi vien già l'ansia di lasciare in giro qualcosa.
Ho avuto qualche difficoltà a capire i comandi e quando avvengono certe cose, non è spiegato molto bene.

Belle anche le opzioni testuali. Si può poi provare diversi monitor, mi ricordo ancora quelli monocromatici verde/nero (lo aveva un cugino) e giallo/nero (ne ebbi uno per poco tempo).
Io sono rimasto con l'impostazione Smooth, le due Sharp anche se aiutano contro il motion sickness sono un po' ridotte di dimensioni.
La sensibilità del mouse però l'ho messa quasi al minimo, altrimeni altro che mal di mare.

Inviato da: Alpobempil 25 Oct 2018, 08:58

Mi sono risolto, grazie anche alla scimmia indotta da questo allegro consesso di story-driven videogame addicted guys, a prenderlo col link di affiliazione OGI, anche se poi mi è toccato riscuoterlo con Steam (che personalmente detesto rispetto a GOG) , e sono riuscito a trovare una configurazione comoda che non mi ha dato il MS anche dopo cena.

Avviso tutti quelli che intendono basarsi solo sulla demo per decidere se acquistarlo o no, che questa è essenzialmente identica al gioco per quanto riguarda grafica , navigazione nelle varie room di gioco ma che la versione finale presenta diverse dinamiche e correlazioni tra i vari indizi raccolti. Se nella demo potrebbe sembrare che lo scopo del gioco sia tutto sommato compilare un database bidimensionale di tre o quattro colonne (nome-causa di morte-strumento-ucciso da chi), nel gioco per fortuna questo compito aumenta di prospettiva e si completa con altre funzionalità e strumenti a supporto.

Molto bello e originale, ma ribadisco il fatto che avrebbe meritato un'edizione fisica.

Ci risentiamo quando e se (col tempo che scarseggia sempre di più, la precisazione è d'obbligo) lo finirò.

Ciao,
Alberto

Inviato da: The Ancient Oneil 25 Oct 2018, 11:07

CITAZIONE (Alpobemp @ 25 Oct 2018, 09:58) *
Ci risentiamo quando e se (col tempo che scarseggia sempre di più, la precisazione è d'obbligo) lo finirò.

Mi associo.

Ci ho giocato anche ieri, ma progredisco molto lentamente... :-)
Anche se finalmente inizio a mettere insieme qualche pezzo un più.



CITAZIONE
story-driven videogame addicted guys

Sono io!

Inviato da: MIK0il 27 Oct 2018, 18:45

Finito identificando l'intero equipaggio (Circa 13 ore). Devo dire che mi ha dato soddisfazione, sarà che un po' mi piace il genere investigativo. Il gioco aiuta perché ogni tot conferma alcuni ritrovamenti esatti, quindi esiste riscontro altrimenti sarebbe molto più difficile e ci sarebbero dubbi fino alla fine. Non che non ce ne siano, alcune identificazioni sono veramente ostiche, ma fortunatamente non c'è il rischio di scoprire a fine gioco di aver sbagliato proprio perché c'è una sorta di progressione. L'atmosfera l'ho gradita molto, anche se non sarà forte di trama (io non l'ho sentito come un problema, per me è adeguata e non telefonata, qui è l'intreccio a fare da padrone), ciò che viene mostrato trasporta direttamente nella mini serie di eventi raccontata. È intrigante.
Giocato in inglese, ma mi chiedo come sia giocarlo in italiano dato che ascoltare in questo gioco è importante. I dialoghi importanti sono trascritti, non so come abbiano reso le differenze. C'è però una piccola parte del testo senza sottotitoli, non è importante, ma è un peccato rischiare di perdersela.

Ho visto che non ho preso due achievement probabilmente legati a finali diversi. Essendomi impuntato per il finale completo probabilmente sono legati a qualche "bad ending". Ho scoperto poi (non volevo girare per forum prima di averlo finito e rovinarmi la sorpresa) che la "bad ending" non richiede di perdere i progressi ma si può poi tornare a completare ciò che si è lasciato indietro e procedere al finale completo.

Tecnicamente confermo quando discusso fino ad ora. La ricerca di questo appeal grafico ha pagato. Ho riscontrato una certa frustrazione in certi momenti perché non tutti i dettagli sono così nitidi come si vorrebbe (ma è una scelta consapevole). Motion sickness poco alla fine.
Se devo fare una critica, c'è una certa macchinosità nel muoversi tra gli eventi già visti perché non ci sono "fast travel" di sorta, ma è una precisa scelta dell'autore e tutto sommato la condivido. Lo scotto da pagare è una certa tediosità nel ripercorrere gli eventi alla ricerca di indizi. Tante volte mi è macanta la possibilità di prendere appunti: il gioco segna molte cose, permette anche di fare assegnamenti per mansione (ma non nazionalità o multipla se si è in dubbio tra più persone) ma non le nostre riflessione che tocca tenere a mente o rifare alla bisogna.
Io farei notare anche che oltre al lato tecnico, c'è anche uno di ricerca. Pope si è studiato le navi dell'epoca e l'ambito marinaresco per ricreare ambienti e dinamiche plausibili. Anche se le scene sono statiche, ognuna di essere è piena di dettagli, alcuni utili a risolvere i legami tra i personaggi e la loro identità, quindi è come se ogni istantanea sia stata ricreata da zero anche se la location è la stessa. L'audio ricopre una componente molto importante perché fornisce atmosfera ma soprattutto racconta ciò che non vediamo. Ogni personaggio, anche se conta poche linee di dialogo, ha il proprio doppiatore.

Per me decisamente promosso. Non mi dispiacerebbe vedere qualcosa di simile in futuro, anche se mi sembra più un esperimento da singolo tentativo.

Inviato da: The Ancient Oneil 29 Oct 2018, 09:13

CITAZIONE
Per me decisamente promosso. Non mi dispiacerebbe vedere qualcosa di simile in futuro, anche se mi sembra più un esperimento da singolo tentativo.

Temo anche io, purtroppo.
Farà un po' la fine di Cruise for a Corpse, per restare in tema marinaresco.


Grazie del commento, MIK0!

Inviato da: MIK0il 30 Oct 2018, 21:05

Pope sta gestendo bene il post release. Ha creato una https://3909.zendesk.com/hc/en-us con alcune informazioni utili e pure un https://3909.zendesk.com/hc/en-us/articles/360011346514-Version-Changelist. In particolare sta aggiungendo migliorie che dovrebbero rendere meno tediose e più immediate alcune parti.

Inviato da: TheRuleril 30 Oct 2018, 21:22

Stavo proprio cercando info sull'ultimo update, grazie MIK0!

Fornito da Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)