Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

 
Reply to this topicStart new topic
> MINI-GUIDA PER I PRINCIPIANTI, Suggerimenti e consigli pratici
Millennium2k
messaggio4 Mar 2014, 11:22
Messaggio #1





Gruppo: Gamer
Messaggi: 80
Iscritto il: 21 January 14
Da: Madrid
Utente Nr.: 20.268
BGE Monkey Island
Playing Scratches, Syberia, Last Express
SO Windows7




CITAZIONE (AprilSkies @ 4 Mar 2014, 09:41) *
Anche la tua "domanda" è molto interessante Largo, e io ne parlerei approfonditamente... partendo da una cosa importantissima: creare un team di lavoro, laddove le competenze non coesistono in una due persone (vedi one-man-band come WarioPunk oppure io e Gianni che siamo solo in due).
Visto che il primo passo è mettere su un team... sarebbe interessante sentire l'esperienza di Millennium... su come ha fatto a crearlo... Con annunci in rete? Conoscenze pregresse?

P.S. Visto che ci siamo, segnalo, che me ne ero totalmente dimenticato, un "ADVENTURE CRATOR FRAMEWORK" ... udite udite.. per UNITY: http://www.iceboxstudios.co.uk/adventure-creator
costa 70 dollari, ma bisogna ovviamente avere anche unity.


Molto interessante, Aprilskies, l'"ADVENTURE CREATOR FRAMEWORK", ci darò sicuramente un'occhiata.

Per tornare alla domanda di Largo, da dove partire. Ebbene sembrerà scontato, ma come in tutte le cose, se vuoi diventare scrittore devi leggere tanto... in questo caso se vuoi fare un'ag devi avere giocato il più possibile a tante ag. Questo è il punto di partenza, anche perché è vero il contrario, ossia ti viene voglia di creare un'ag proprio perché ti piacciono e quindi ci hai giocato tanto. bananab.gif

A questo punto, ci viene una idea per fare un'ag. Ci chiediamo, cosa so fare? lookaround.gif
Si perché avere solo l'idea per fare un'ag non è sufficiente, ognuno di noi ha un'idea. Questa idea però va sviluppata con una trama (writing), poi bisogna pensare gli enigmi e il gameplay (game design), quindi bisogna realizzarla graficamente (artisti grafici) e quindi costruirne la logica (programmazione) per non parlare della fase di test, marketing e distribuzione ecc.

Ebbene, ci chiediamo, cosa so fare di tutto questo? Se non abbiamo conoscenze tecniche dobbiamo per forza di cose gettarci nel writing e game design (sempre che non vogliate acquisire skills tecniche). Perfetto, ma non so niente neanche di game design, che roba è? Possiamo farci un'idea seguendo questo link:
http://gamedesignconcepts.pbworks.com/w/pa...829068/Italiano

EDIT: Si può provare a trovare qualche corso di game design ma che io sappia in Italia è molto difficile, per fortuna a Madrid dove risiedo la cosa sta migliorando e stanno uscendo corsi anche online...

Una volta ricevuta almeno un'infarinatura, si può cominciare a stilare un documento. Tutto questo si può fare con carta e penna (almeno un word rolleyes.gif ), quindi non è necessario conoscere alcun engine. Una volta definito il design, si comincia a cercare collaboratori. Ci servono sicuramente almeno 1 programmatore e 1 grafico. Al grafico si spiega l'aspetto che devono avere i personaggi, le locazioni ecc, questo perché lo avrete già fatto voi nel documento, manca solo disegnarlo. Si parte con le prime bozze del personaggio principale e i primi sfondi e così via. Una volta terminata una parte, entra in scena il programmatore che assembla il tutto. In team un po' più grandini vi è anche la figura del compositore e sound designer che si occupa del settore audio del gioco con eventuali doppiaggi...

Questo grosso modo è come la vedo io per partire, ma spesso non è così...

i ruoli principali di un team dovrebbero essere i seguenti:

game design
grafica
programmazione
audio

Nei team piccoli spesso il ruolo di game designer viene assunto o condiviso da gli altri 3.

Vi racconto la mia esperienza perché è sicuramente atipica. Da sempre appassionato di ag e non solo, mi avvicinai allo sviluppo di vg nel maggio 2013 a seguito del mio licenziamento (con altre 300 persone) dal lavoro in una multinazionale di servizi informatici, cominciando a seguire il tutorial base di ags. Essendo informatico di professione e avendo conoscenze di programmazione il mio approccio è stato subito orientato alla fase di programmazione chiaramente, anche perché non so assolutamente disegnare. Cominciai quindi a seguire questo universo di sviluppo vg indie leggendo i forum di settore (non so se posso dire quali... se me li chiedete, ve li dirò lookaround.gif ). In particolare le sezioni di ricerca di collaboratori per la creazione di team di sviluppo (a gratis ovviamente)... non avendo nessuna esperienza nel settore, ero costretto a cercare team appena formati o in formazione senza alcuna esperienza. Risposi ad un annuncio di ricerca collaboratori per fare un'ag. Un team in formazione senza esperienza cercava componenti, il coordinatore e fondatore era programmatore e aveva assoldato un compositore. Avevamo solo l'idea iniziale. Da lì cercammo grafici (soprattutto nelle fasi iniziali servono come il pane...) ma essendo un progetto non retribuito, i grafici, che secondo me sono le persone con il più alto tasso di mortalità (intesa nel progetto), cominciarono a lasciare il progetto per mancanza di tempo costringendoci a cercare continuamente nuovi grafici. In tutta questa ricerca, intanto, andammo avanti con la storia e il game design, io e il fondatore, a botte e schianti perché entrambi senza esperienza, fino a che non imparai un poco il meccanismo e continuai da solo terminando tutta la demo. Nel frattempo con un team un poco più stabile uscirono le prime bozze degli sfondi e del personaggio principale. Adesso, dopo ben 9 mesi n7.gif , stiamo approvando i primi sfondi.

Il team attuale è composto da:
1 game designer e programmatore
1 programmatore
1 sound designer
1 grafico degli sfondi
1 grafico dei personaggi
1 grafico di supporto

Nel nostro team, abbiamo un grafico che in realtà è proprio un disegnatore e non usa il pc. Abbiamo quindi bisogno di un altro grafico che lavora in photoshop e colora gli sfondi, da lì la dicitura grafico di supporto.

In realtà, se i grafici lavorano e non si perdono per strada, ne sono necessari 2, uno per gli sfondi e un altro per i characters e le relative animazioni. Questi problemi sono notevolmente ridotti se nel team sei solo oppure in 2. Se sei solo, i tempi te li metti tu e non devi scornarti con gente che si perde per strada, però è anche vero che non puoi avere le capacità di 3 persone insieme... fragend013.gif

Questa è la mia esperienza e le mie valutazioni che sono personali ovviamente... wave.gif

Messaggio modificato da Millennium2k il 4 Mar 2014, 11:34


--------------------
 
LargoLagrande
messaggio4 Mar 2014, 21:51
Messaggio #2



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 2.671
Iscritto il: 21 January 11
Da: Bari
Utente Nr.: 18.333
BGE The Secret of Monkey Island
Playing Papers, Please!
SO WinVista




Qui possiamo parlare dei primissimi passi. biggrin.gif


--------------------
Old Games Italia presenta INDIEtro Tutta - La rubrica settimanale dedicata al mondo videoludico indipendente. Seguici su Twitter e Facebook

"Ambition is a poor excuse for not having sense enough to be lazy" (E. Bergen)
 
AprilSkies
messaggio5 Mar 2014, 08:47
Messaggio #3



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 516
Iscritto il: 16 May 12
Utente Nr.: 19.376
BGE The secret of Monkey Island
Playing The secret of Monkey Island
SO WinVista




Questo thread è decisamente interessante.
Il primo passo è sicuramente la creazione del Team e in tal senso credo che l'esperienza riportata da Millennium qui: http://www.oldgamesitalia.net/forum/index....=20968&st=0 sia d'aiuto. Anzi, se sei d'accordo sposterei la sua risposta qui, come "step 1".
 
LargoLagrande
messaggio8 Mar 2014, 17:56
Messaggio #4



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 2.671
Iscritto il: 21 January 11
Da: Bari
Utente Nr.: 18.333
BGE The Secret of Monkey Island
Playing Papers, Please!
SO WinVista




CITAZIONE (AprilSkies @ 5 Mar 2014, 08:47) *
Anzi, se sei d'accordo sposterei la sua risposta qui, come "step 1".


Ecco fatto blush.gif


--------------------
Old Games Italia presenta INDIEtro Tutta - La rubrica settimanale dedicata al mondo videoludico indipendente. Seguici su Twitter e Facebook

"Ambition is a poor excuse for not having sense enough to be lazy" (E. Bergen)
 

Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 21st August 2019 - 14:49