Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

 
Reply to this topicStart new topic
> Prima stampa italiana di "Trespasser"
Raniero
messaggio23 May 2019, 02:21
Messaggio #1





Gruppo: Gamer
Messaggi: 26
Iscritto il: 5 December 10
Da: Salerno
Utente Nr.: 17.832
BGE "Carnivores" e "Jazz Jackrabbit 2", quando ero piccolo. Attualmente non ne ho.
Playing Attualmente nessuno.
SO WinVista




Salve, volevo delle informazioni sulle edizioni di Trespasser in Italia. Io credevo che l'unica edizione italiana fosse questa qui, ovvero la versione in scatola senza manuale, ma con un foglietto che spiegava che il manuale era nel CD; poi aveva una custodia di plastica neutra, senza foto, e un CD pure abbastanza neutro, solo con il titolo del gioco e altre cose, ma senza la foto sopra. Per quello che so, quello di mio zio, che lo comprò originale più o meno all'epoca, era così. Poi ho trovato quest'altra inserzione, dove invece è incluso il manuale cartaceo, custodia di plastica con foto sia davanti che dietro e CD pure con foto. In un primo momento, credevo fosse un'edizione straniera, ma invece poi, guardando bene, le scritte dietro la scatola erano in italiano. Guardate un po' le foto di entrambe le inserzioni. A questo punto, quest'ultima copia che vi ho mostrato è la prima stampa italiana? O magari anche viceversa... Mi chiedo se il manuale cartaceo sia in italiano o meno... C'è qualcuno di voi in possesso del gioco o che sia comunque informato, che può darmi qualche informazione?


--------------------
La speranza è l'ultima a morire.
 
Max_R
messaggio23 May 2019, 09:34
Messaggio #2



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 2.503
Iscritto il: 30 April 07
Utente Nr.: 6.995
SO Linux




Appena torno a casa controllo
 
Max_R
messaggio23 May 2019, 19:09
Messaggio #3



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 2.503
Iscritto il: 30 April 07
Utente Nr.: 6.995
SO Linux




CITAZIONE (Max_R @ 23 May 2019, 10:34) *
Appena torno a casa controllo

Ho la più scarna
Ricordo però che era venduta come edizione econonomica a prezzo ridotto penso da CTO seppur in scatola grande cartonata
 
Ravenloft
messaggio23 May 2019, 20:31
Messaggio #4



Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 5.200
Iscritto il: 3 November 03
Da: Barovia
Utente Nr.: 286
Lord of Mists

BGE System Shock 2
Playing Spycraft
SO Windows7

OGI Supporter




CITAZIONE (Max_R @ 23 May 2019, 20:09) *
Ricordo però che era venduta come edizione economica a prezzo ridotto penso da CTO seppur in scatola grande cartonata


Interessante, non mi pare di aver mai riscontrato casi del genere shocked.gif


--------------------
 
Raniero
messaggio23 May 2019, 23:15
Messaggio #5





Gruppo: Gamer
Messaggi: 26
Iscritto il: 5 December 10
Da: Salerno
Utente Nr.: 17.832
BGE "Carnivores" e "Jazz Jackrabbit 2", quando ero piccolo. Attualmente non ne ho.
Playing Attualmente nessuno.
SO WinVista




In effetti, quell'inserzione con stampa completa ha un prezzo altissimo e francamente lo trovo anche esagerato. Interessante, effettivamente, sapere che quindi probabilmente quella più "scarna" è l'edizione economica. Infatti, da quello che si vede, c'è un adesivo che indica l'anno 2000, mentre il gioco è uscito nel 1998, quindi probabilmente è stata venduta dopo, quindi una sorta di ristampa, appunto.


--------------------
La speranza è l'ultima a morire.
 
Max_R
messaggio24 May 2019, 08:28
Messaggio #6



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 2.503
Iscritto il: 30 April 07
Utente Nr.: 6.995
SO Linux




Esattamente: nel mio caso il bollino era sul cellophane ma era comune nelle riedizioni scarne cto, dove la scatola era quella standard ma il corredo era piuttosto scarno, anche se non tutti i casi erano uguali.
Populous the beginning, ad esempio, credo avesse tutto al suo interno. Vedo cosa ho in edizione scarna per capire se c'era una costante di qualche genere!
 
Max_R
messaggio27 May 2019, 21:01
Messaggio #7



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 2.503
Iscritto il: 30 April 07
Utente Nr.: 6.995
SO Linux




Qui si può vedere nel dettaglio l'altra versione (presto entrambe)https://www.advancedstudios.it/forum/thread...-italiana.3883/

Messaggio modificato da Max_R il 27 May 2019, 21:07
 
Raniero
messaggio29 May 2019, 02:46
Messaggio #8





Gruppo: Gamer
Messaggi: 26
Iscritto il: 5 December 10
Da: Salerno
Utente Nr.: 17.832
BGE "Carnivores" e "Jazz Jackrabbit 2", quando ero piccolo. Attualmente non ne ho.
Playing Attualmente nessuno.
SO WinVista




Mamma mia, bellissima!!! Ti ringrazio tantissimo!! Ora finalmente è tutto chiaro. Davvero non lo sapevo esistesse. Farò molta attenzione quando si tratterà di acquistarlo, meno male che l'ho saputo, perché, essendo collezionista, ci tengo ad avere la prima stampa e avrei rischiato di buttare un sacco di soldi, comprando la versione "scarna", visto che anche quest'ultima non sembra costare affatto poco. Secondo me, viste le due edizioni, dovrebbero abbassare il prezzo della seconda.


--------------------
La speranza è l'ultima a morire.
 
Micartu
messaggio29 May 2019, 03:11
Messaggio #9



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.888
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




CITAZIONE
Secondo me, viste le due edizioni, dovrebbero abbassare il prezzo della seconda.


Secondo me dovrebbero abbassarle tutte e due di prezzo, è un gioco dozzinale, qualche settimana fa giravo per Genova e in un negozio dell'usato ce n'era una copia completa di tutto (boxata) a 35 euro.
Tra l'altro è un gioco mediamente carino e con "mediamente" si intende che se non fosse Jurassic park ci saremmo dimenticati persino che esiste.
Interessante a livello museale che abbiate scoperto l'esistenza di due stampe.

CITAZIONE
In effetti, quell'inserzione con stampa completa ha un prezzo altissimo e francamente lo trovo anche esagerato.


In Italia molti si sono messi a collezionare il vecchio, il retrò, e quindi, visto che siamo un popolo di arraffa-arraffa e truffatori seriali, chiunque abbia anche un bidet del 1995 in casa si sente autorizzato a venderlo a centinaia di bigliettoni.
Posso capire le console, prendiamo ad esempio per SNES una copia integra e completa di tutto, imballi e manuali, di Castlevania Vampire Kiss ORIGINALE, non la cinesata di turno, costa un putiferio. Ci sta, tutti a quei tempi buttavano la scatola, quindi ora le cartucce è più facile trovarle loose e il gioco completo PAL è rarissimo, oltre che bello. Un giorno potrei decidere di fare la follia e prenderlo e metterlo vicino al mio Castlevania 4.

https://www.ebay.it/itm/Castlevania-Vampire...aEAAOSwyUpclnc8

Ma qui parliamo di Castlevania, serie storica, piena di fascino, un must to have dell'epoca, in questa veste poi al suo top per le console 16bit. E ora spiegatemi: cosa renderebbe speciale e raro e ricercato Trespasser, tanto da valere 150 o 200 euro? Come spiegavo ne ho vista una copia a 35 euro un paio di settimane fa ed era pure un gioco mezzo indecente.
Roba del genere l'ho vista alla fiera di Lucca, dove FIFA 2011 costava 150 euro XD

No, il mercato dei vg retrò italiani per PC è da lasciare dove sta, lasciateli nel loro brodo.

@raniero, hai scelto un sentiero collezionistico irto di spine e fragature, occhio!

p.s.
ho una "rarissima" copia di Nocturne italiano, lo vendo a 400 euro, qualcuno è interessato? Dico 400 euro perché seguo il ragionamento di quelle due aste di Trespasser: se cercate Nocturne su Ebay troverete solo edizioni non boxate o remastered economiche, io ho la prima edizione boxata, quindi dovrei rapinare un eventuale acquirente?
Il fatto che sia un gioco mediocre e pieno di bachi, stampato a triliardi di copie con un doppiaggio italiano osceno, che non gira su partizioni NTFS e con SO a 64 bit, non dovrebbe frenare il costo, seguendo il ragionamento, no?

Per il resto guardatevi la mia firma.


--------------------
 
Max_R
messaggio29 May 2019, 10:15
Messaggio #10



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 2.503
Iscritto il: 30 April 07
Utente Nr.: 6.995
SO Linux




Concordo con Micartu ed aggiungo: dato che abbiamo la fortuna di avere un mercatino etico interno al forum, perché non provi a fare li una richiesta?
Comunque ragazzi: ognuno è libero di fare quel che crede e poi sta a noi decidere o meno se un dato prezzo ci sta bene (e quindi dare ragione al venditore) o meno.
Tuttalpiù rimarranno con oggetti invenduti ;)
 
Micartu
messaggio29 May 2019, 15:54
Messaggio #11



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.888
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




CITAZIONE
Concordo con Micartu ed aggiungo: dato che abbiamo la fortuna di avere un mercatino etico interno al forum, perché non provi a fare li una richiesta?


È il primo posto da battere, qui al massimo qualcuno potrebbe fare una cresta di 10 o 15 euro, ma nessuno ti lascerebbe in mutande a quel modo.

CITAZIONE
Comunque ragazzi: ognuno è libero di fare quel che crede e poi sta a noi decidere o meno se un dato prezzo ci sta bene (e quindi dare ragione al venditore) o meno.
Tuttalpiù rimarranno con oggetti invenduti ;)


Infatti è tutto affidato al nostro senso del valore e raziocinio. Concordo. Noi dal canto nostro amiamo l'oldgames e il retrò e cerchiamo di creare una "cultura" del collezionismo, così da preparare anche il più ingenuo a queste situazioni.

Cmq ragazzi a breve penso che per motivi di spazio mi farò backup di alcuni giochi anni 2000 e creerò un thread e li venderò, ovviamente a prezzi umani.
Roba non proprio stupenda tipo The Devil Inside o Dragon Riders o roba così, se riesco a arrivare a 300 o 400 euro magari mi compro per davvero Dracula Kiss XD


--------------------
 
Myloch
messaggio29 May 2019, 16:50
Messaggio #12





Gruppo: Gamer
Messaggi: 651
Iscritto il: 23 June 08
Utente Nr.: 13.792
SO WinXP




CITAZIONE (Micartu @ 29 May 2019, 04:11) *
In Italia molti si sono messi a collezionare il vecchio, il retrò, e quindi, visto che siamo un popolo di arraffa-arraffa e truffatori seriali, chiunque abbia anche un bidet del 1995 in casa si sente autorizzato a venderlo a centinaia di bigliettoni.

La bravura del collezionista (retrò e non solo) sta anche nel buon senso e nell'istinto di evitare i bidoni e di strapagare, e a volte ci cascano anche i migliori!

Io e la mia ragazza siamo appassionati di vintage, modernariato e andiamo matti per i mercatini dell'usato. E lo siamo da prima che diventasse "figo" farlo. Abbiamo gusti ben precisi, non ci interessa indiscriminatamente tutta la mobilia e l'oggettistica vecchia (ci sono sempre stati design belli e design orripilanti) e uno dei motivi per cui lo facciamo è perchè apprezziamo la cura e la solidità con cui una volta si costruivano le cose, prima della grande invenzione che risponde al nome di obsolescenza programmata. Ad esempio, ci piacciono gli orologi elettromeccanici: i più pregiati sono considerati i Solari Udine e ultimamente i prezzi sono molto lievitati perchè, appunto, ci sono molti novellini che buttano a vanvera troppi soldi in esemplari non troppo rari che un esperto sa non abbiano quel valore. Molti solo per seguire la moda del vintage. Vista la particolarità di questa e altre cose di cui sono appassionato, spesso sono costretto a bazzicare su siti esteri come etsy, mercadolibre, fnac, allegro... posso assicurare che di furboni ce ne sono parecchi anche all'estero, e non credo siano tutti di origine italiana angelo.gif

La bravura o meno della gestione della cosa si nota anche "dall'altro lato" (i venditori). Sarò ingenuo ma penso spesso nella buona fede: ci sono molte persone che "supervalutano" il loro usato, facendo l'errore di includerci una componente "affettiva" e che spesso non hanno veramente idea del vero valore medio che ha il software che vendono. Sempre facendo l'esempio dei mercatini dell'usato, ce ne sono alcuni polverosi, caotici e pieni al 99% di porcheria senza valore, anche se vecchia o addirittura antica. Altri negozi sono gestiti invece da personaggi ben più ferrati che non tengono nel loro negozio ogni cosa gli capiti per le mani, ma il frutto di una attenza valutazione e selezione. Tutto inoltre è ben pulito e ordinato (per gli standard di un "robivecchi"). I prezzi medi della merce venduta ovviamente ne risentono al rialzo, ma in questo caso il cliente è più ben disposto e il prezzo giustificato.

Finita questa noiosa e lunga digressione offtopic, concludo dicendo che mi avete appena fatto scoprire di avere una miniera d'oro in casa LOL
Quasi quasi metto sulla baia il mio trespasser prima edizione a 999,99€ 22.gif

Messaggio modificato da Myloch il 29 May 2019, 17:00


--------------------
 

Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 16th June 2019 - 07:41