Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

 
Reply to this topicStart new topic
> Storie Videoludiche, una nuova rubrica di Archeologia Videoludica
Sambu
messaggio2 Jul 2019, 09:39
Messaggio #1



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 3.119
Iscritto il: 20 February 12
Utente Nr.: 19.203
BGE Baldur's Gate
Fallout 2

Playing Divinity: Original Sin
SO Windows7




Benvenuti al primo episodio di Storie Videoludiche nel quale troviamo una bambina che nel 2019 ama giocare a Monkey Island e tante altre avventure grafiche.



--------------------
Un ottimista non rimarrà mai piacevolmente sorpreso
elogio di Coit-Murphy del pensiero negativo
 
marcocio
messaggio2 Jul 2019, 12:35
Messaggio #2



Gruppo icone

Gruppo: IAGTG Member
Messaggi: 892
Iscritto il: 2 January 13
Da: Roma
Utente Nr.: 19.706
SO Windows7




Come ho già scritto sotto al video, deve essere stata un'impresa trovare una bambina che gioca a Monkey Island! Avete chiamato un archeologo?
 
Micartu
messaggio2 Jul 2019, 16:21
Messaggio #3



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 9.970
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




In realtà dipende dall'età. Mia nipote di 6 anni gioca a Super Mario Odyssey e al vg dei Paw Patrol su Steam ma quando le ho fatto provare Alley Cat è impazzita. Monkey Island prevede molta lettura, quindi direi che chi lo gioca debba avere almeno 7-8 anni. Se lo affianchi un bambino sarà in grado di apprezzare qualsiasi cosa, a un bambino basta niente per divertirsi.

Tra i 5 e i 6 anni ha giocato (alcuni non per intero ovviamente): Mario Odyssey, Ghost of a Tale, Alley Cat, Zelda Breath of the Wild, Bibi e Tina, Paw Patrol, Lego Signore degli anelli, Lego Jurassic park, il prologo del remake di King's Quest, Sonic adventure, Sonic 1 e 2 Megadrive.
A breve proverà A Hat in Time.

Edito:
volevo aggiungere che Monkey Island non è lontano dai ragazzini di oggi, ma dalle mode del momento e dagli attuali vg. Per un bambino di oggi, se affiancato da qualcuno che gli spiega la tipologia, Monkey è perfettamente usufruibile in quanto è permeato di un umorismo eterno. Una forma di umorismo che farà sempre sorridere, un po' come i film di Totò. Non è un caso unico e raro, basti pensare che ancora oggi andiamo a teatro a vedere opere di secoli fa. Un capolavoro lo è perché le sue caratteristiche sono il top e in molti casi restano attuali per sempre. La scena di Monkey 2 dove Guy dissotterra al cimitero e gli calano le brache è universale, farà sorridere anche tra 100 anni.
E poi ragazzi: pirati. i bambini vanno pazzi per i pirati: Capitan Jake e Peter Pan, Pirati dei Caraibi.

Detto questo, i bambini hanno i propri gusti, ma è evidente che se li educhi bene, intendo dire se li aiuti a sviluppare gusto critico e artistico, poi apprezzeranno le cose belle. Se li nutri di Candy Crash e Fortnite, beh... è un altro paio di maniche.


--------------------
 
Capo
messaggio2 Jul 2019, 18:10
Messaggio #4



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.644
Iscritto il: 10 December 03
Utente Nr.: 571
SO WinXP




Certo che ragazzi, 1 minuto e 15 secondi di loghi sbonk.gif


--------------------
 

Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 14th November 2019 - 19:51