Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

 
Reply to this topicStart new topic
> Che cos'è questa sezione
Gharlic
messaggio2 Nov 2008, 00:35
Messaggio #1


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.551
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


Questa è la sezione del forum dove discuteremo a proposito del packaging dei videogiochi. In pratica questo progetto è nato dall'intuizione che OGI per essere davvero completo, oltre alle recensioni, soluzioni, articoli critici e quant'altro, debba aver bisogno anche di una traccia a proposti degli "incartamenti" con cui si presenta(va)no i videogiochi. Vale a dire: scansioni di scatole, supporti (floppy o cd), libretti e eventuali altri contenuti. Tuttgli oldgamers (e pure chi è un collezionista) ricorda con piacere quando, dopo l'acquisto di un nuovo gioco originale, si apprestava a togliere il cellophan per poter svelare il contenuto di quegli scatoloni. Ed era un vero piacere per gli occhi vedere quanto fantasiose fossero quelle confezioni: chi si ricorda quelle dell'Infocom? Oppure Ultima? Bene, considerato l'andamento di quei piccoli gioielli di artwork, passati da molto elaborati, negli anni '80 e '90, a dei miseri DVD-case, nel nuovo millennio, abbiamo pensato di lasciarne una traccia qua. Tale traccia potrà avere innanzitutto una forte valenza storica, ma potrà servire anche ai collezionisti nei loro acquisti, o anche solo ai curiosi un po' nostaligici. Su OGI vogliamo diffondere un'etica anche nel collezionismo di videogiochi, sempre più spesso ormai capita di venire in contatto con videogiochi venduti a prezzi altissimi che magari sono incompleti oppure in pessime condizioni. Avere su OGI tale documentazione porrebbe potenzialmente un buon freno a queste speculazioni, indirizzando il tutto verso un etica che al momento manca.

Abbiamo pensato di dare la precedenza alle versioni italiane, in quanto inesistenti su altri siti e anche un po' per orgoglio nazionale biggrin.gif. Ovviamente se la versione italiana del gioco X non esistesse si accetta la versione inglese (vedasi Loom a titolo di esempio). Altra indicazione: prendiamo come esempio Day OF The Tentacle, tutti sanno che è uscita una versione italiana, con tanto di contenuti localizzati, quindi sarebbe sicuramente quella la versione ad andare sul sito. Però esiste anche la spettacolare versione detta Triangle Box, questa, per la sua particolarità, è assolutamente ben accetta. Questo discorso vale per qualunque gioco.

Passando alla parte tecnica, quello che abbiamo in mente di fare è la raccolta delle scansioni o foto del packagement dei videogiochi, si preferiscono le scansioni, però si può ovviare anche con le foto. Alcune indicazioni su cosa ci interessa avere riproduzioni:

- Scatola (fronte /retro)
- Manuale (fronte/ eventualmente il retro se significativo)
- Supporti (basta un floppy o un cd)
- Altro (Fronte/eventualmente retro se significativo)

Nelle foto si dovrà vedere soltanto ciò che ci interessa in maniera chiara, per cui niente foto sfocate, niente pezzetti di dito che reggono la scatola e niente camerette in sfondo. Vogliamo dare un'impronta quanto più tecnica possibile a riguardo. Per questo motivo si preferiscono le scansioni. A titolo di esempio guardate queste pagine provvisorie, che poi confluiranno su OGI. Come vedrete, per alcuni giochi ci sono delle descrizioni, questo perché esistono giochi multipiattaforma che però hanno confezioni quasi identiche, quindi ne basta solo una come campione (ad esempio: Monkey Island è uscito per PC, Mac, Amiga, Atari etc... però a livello di confezione le differenze sono minime).

Per il momento per la grandezza delle foto o scansioni direi di oscillare tra i 1000 e i 600 pixel in altezza (la larghezza sarà in proporzione), poi decideremo se rimpicciolirle ulteriormente.

Come ultima indicazione: visto che il progetto è appena nato evitiamo di mettere troppa carne al fuoco, concentriamoci su pochi giochi da fotografare e facciamo un lavoro di qualità blush.gif . In seguito vedremo un po' come meglio muoversi.

Inoltre, se chi pubblica le foto, o chiunque altro conoscesse aneddoti o episodi curiosi circa la distribuzione del gioco, o volesse scrivere qualsiasi altra cosa gli venga in mente, ma che abbia sempre attinenza col contesto, è libero di farlo.

Infine: non si fanno distinzioni tra giochi vecchi e nuovi, fermo restando che le confezioni vecchio stile sono molto più ganze biggrin.gif.

Questo è tutto. Se avete domande da fare, fate pure.

PS: Ah, ovviamente chi manderà le foto avrà il grandissimo onore di vedere il suo nome sulle pagine del sito smilies3.gif


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
spadino
messaggio2 Nov 2008, 01:47
Messaggio #2





Gruppo: Gamer
Messaggi: 235
Iscritto il: 3 April 08
Utente Nr.: 12.674
BGE Riven
Playing Safecracker
SO WinXP


Aspirante archeologo (15)


Questo nuovo topic mi solletica alquanto....., gradirei sapere alcune cose:
Come postale le foto? Faccio l'hosting su Photobucket , Imageshark, ecc... oppure posso mandare dei files a un indirizzo email dedicato da OGI a questo progetto?
In ogni caso TUTTI gli oggetti che fanno parte della confezione, devono essere scansionati singolarmente, giusto?
 
Gharlic
messaggio2 Nov 2008, 15:54
Messaggio #3


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.551
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


CITAZIONE
Come postale le foto? Faccio l'hosting su Photobucket , Imageshark, ecc... oppure posso mandare dei files a un indirizzo email dedicato da OGI a questo progetto?

In effeti ho dimenticato di specificarlo. Potete spedire le foto al mio indirizzo email, oppure metterle in uno zip e upparle su megaupload o simili. Può andare bene anche Photobucket per chi lo ha già. Io le scaricherò e poi le trasferisco sul sito.

CITAZIONE
In ogni caso TUTTI gli oggetti che fanno parte della confezione, devono essere scansionati singolarmente, giusto?

Diciamo che in via teorica sarebbe meglio. L'importante è che la scatola sia fotografata davanti e dietro. Gli altri contenuti possono essere fotografati anche tutti insieme: mi riferisco al libretto, foglietti vari, codici di protezione e quant'altro. Se volete proporre di fotografare un gioco nuovo, beh allora lì basta estrarre la copertina dalla custodia e fotografarla oppure scannerizzarla.

Ricapitolando: Scatola assolutamente avanti/retro. Libretti, fogliettini e robetta varia può andare bene una foto singola frontale, così come per i supporti. Se, per esempio, allegata alla confezione di un gioco c'è qualche contenuto particolarmente bello (tipo mappe, disegni o poster) allora si può fare anche foto avanti-retro. Per quello ho scritto di fare foto del retro solo se significative. Comunque diciamo che avete carta bianca. ;)

Una cosa importantissima che mi sono dimenticato di aggiungere: sarebbe carino, oltre alle immagini degli "incartamenti", avere delle immagini in game riferite alle diverse versioni uscite di quel gioco per sottolineare le differenze che c'erano fra i giochi amiga, pc, atari ecc... Una roba tipo Mobygames. Ma su questo spero nell'intervento di Ancient One, è sua questa bell'idea. biggrin.gif


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
The Ancient One
messaggio3 Nov 2008, 13:26
Messaggio #4



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 28.765
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




CITAZIONE (Gharlic @ 2 Nov 2008, 15:54) *
Una cosa importantissima che mi sono dimenticato di aggiungere: sarebbe carino, oltre alle immagini degli "incartamenti", avere delle immagini in game riferite alle diverse versioni uscite di quel gioco per sottolineare le differenze che c'erano fra i giochi amiga, pc, atari ecc... Una roba tipo Mobygames. Ma su questo spero nell'intervento di Ancient One, è sua questa bell'idea. biggrin.gif

Grazie della "bella idea"! smilies3.gif

La mia opinione è che, visto che stiamo mettendo su questo fantasmagorico progetto, sarebbe opportuno espanderlo anche nella direzione delle immagini in-game.
Certo questo aumenterebbe il carico di lavoro, ma credo sarebbe un'aggiunta di notevole valore.

Anche sul piano "strategico/pubblicitario", visto che permetterebbe di rendere il progetto delle edizioni appetibile ed interessante anche per chi collezionista non è.
Io non ho più Zak originale, però adoro Zak. E ho passato ore a guardarmi le immagini delle varie versioni dei giochi.
Insomma, anche chi collezionista non è, può avere un pò di "feticismo" nei confronti dei grandi giochi.

E poi, aggiungere le foto in-game, permetterebbe di collegare meglio il progetto Edizioni con l'essenza di OGI, che è promozione del (valore culturale del) vg.

Con questo non voglio aggiungere un peso ulteriore a chi si imbarcherà nel progetto.
E quindi direi che le foto in-game delle varie versioni dovrebbero essere facoltative: chi è interessato le aggiungerà di sua iniziativa.
Magari anche con un commento di poche parole.

Per quanto riguarda gli screenshot, direi che andranno presi:
- almeno 2 per gioco (uno del titolo, l'altro della prima scena del gioco - es. la camera di Zak)
- alla risoluzione originale e senza filtri grafici consentiti da eventuali emulatori


Che dite?
L'idea vi piace? Si può fare? Siete interessati a lavorare anche in questa direzione?


--------------------
 
BuzzBomber
messaggio10 Nov 2008, 18:01
Messaggio #5



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 529
Iscritto il: 23 September 07
Da: La Spezia
Utente Nr.: 9.433
BGE DOOM
Playing FM201x, Dark Souls
SO Windows7




L'idea sarebbe interessante, ma non sarebbe bello realizzare il progetto usando mediawiki o al limite dentro wikia o simile? Si avrebbe un sistema aperto dove tutti potrebbero collaborare (tipo moby), senza così delegare tutto il lavoro ad una o due persone... Che ne dite?


--------------------
 
sissi1388
messaggio10 Nov 2008, 18:45
Messaggio #6





Gruppo: Gamer
Messaggi: 624
Iscritto il: 6 February 06
Da: Bologna
Utente Nr.: 2.038
BGE Tutti
Playing Sherlock Holme Il mistero della mummia
SO WinXP


Spolveratore (3)


Finalmente si parte Bravo Gharlic.
Io partirei dalle edizioni italiane e poi estenderei alle altre
bananab.gif bananab.gif bananab.gif
 
Gharlic
messaggio10 Nov 2008, 19:07
Messaggio #7


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.551
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


CITAZIONE (BuzzBomber @ 10 Nov 2008, 18:01) *
L'idea sarebbe interessante, ma non sarebbe bello realizzare il progetto usando mediawiki o al limite dentro wikia o simile? Si avrebbe un sistema aperto dove tutti potrebbero collaborare (tipo moby), senza così delegare tutto il lavoro ad una o due persone... Che ne dite?

E' sicuramente un'idea interessante, però c'è il fatto che noi vogliamo rendere il sito il più possibile omogeneo e compatto, quindi direi di non utilizzare mediawiki o similari. Il fatto di impostare il tutto alla mobygames, è una cosa della quale parleremo non appena il nostro Toelupe rientrerà. In questo momento il progetto è solo all'inizio e si voleva, come si dice, tastare il terreno.


CITAZIONE (sissi1388 @ 10 Nov 2008, 18:45) *
Finalmente si parte Bravo Gharlic.
Io partirei dalle edizioni italiane e poi estenderei alle altre
bananab.gif bananab.gif bananab.gif

Oooooohhh, ecco la sissi che torna a farci visita! Come te la passi?
Se vai sull'altro topi troverai la lista dei giochi da non fare, per il resto hai campo libero, quando vuoi inviare qualcosa avvertimi che ti passo l'indirizzo email nuovo.


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
indiana
messaggio10 Nov 2008, 19:26
Messaggio #8



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.641
Iscritto il: 25 October 08
Da: Milano
Utente Nr.: 15.102
BGE LBA
Playing Riven
SO Windows7


Archeologo dilettante (22)


CITAZIONE (BuzzBomber @ 10 Nov 2008, 18:01) *
L'idea sarebbe interessante, ma non sarebbe bello realizzare il progetto usando mediawiki o al limite dentro wikia o simile? Si avrebbe un sistema aperto dove tutti potrebbero collaborare (tipo moby), senza così delegare tutto il lavoro ad una o due persone... Che ne dite?



In linea di massima il concetto é giusto di quello che dici tu, soprattutto ai fini(diciamocelo CHIARO, é un LAVORONE pazzesco) della catalogazione, con tutto quello che ne consegue.Lode a Gharlic! metal.gif
Ma il progetto di OGI mira soprattutto a far conoscere e sapere agli utenti i videogames prima di tutto localizzati in lingua italiana(e se su Mobygames, o sul Lucasmuseum o The Legancy) nessuno(cosa che in effetti allo stato attuale é così)si preoccupa di caricarli, ripeto, NESSUNO saprà mai che Indy3(per esempio) é stato localizzato ANCHE in Italiano. Diciamo che sul modello di Moby(ognuno potrà farlo) anche su OGI, previa autorizzazione e rilascio di una password, per aiutare allo scopo.



--------------------
 
The Ancient One
messaggio10 Nov 2008, 19:35
Messaggio #9



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 28.765
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




Un altro aspetto importante è la sicurezza delle informazioni offerte e l'omogneità di come sono presentate.
Obbiettivi che si raggiungono solo con un controllo a monte delle fonti.

Così come lo stesso proggetto, fuori dal contesto più ampio di un sito "globale" come OGI, ha uno spessore minore. Limitandosi a diventare un elenco.
Inserito in un ambito più vasto, ha probabilmente maggior respiro.

Comunque direi che più che la forma conta la sostanza.

Questa, naturalmente, è solo la mia personale opinione.
Vediamo come viene, poi magari cambieremo rotta, se è necessario.


--------------------
 
Gharlic
messaggio10 Nov 2008, 19:39
Messaggio #10


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.551
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


CITAZIONE
Ma il progetto di OGI mira soprattutto a far conoscere e sapere agli utenti i videogames prima di tutto localizzati in lingua italiana(e se su Mobygames, o sul Lucasmuseum o The Legancy) nessuno(cosa che in effetti allo stato attuale é così)si preoccupa di caricarli, ripeto, NESSUNO saprà mai che Indy3(per esempio) é stato localizzato ANCHE in Italiano. Diciamo che sul modello di Moby(ognuno potrà farlo) anche su OGI, previa autorizzazione e rilascio di una password, per aiutare allo scopo.

Beh, ogniuno in questo progetto ci vede quel che vuole e lo sfrutterà come meglio crede. Nella nostra ottica c'è come primo aspetto il lasciare una testimonianza "storica", tale pensiero si inserisce in maniera perfetta con il cosiddetto "OGI Pensiero" e col Manifesto (che invito tutti a leggere bene).
Comunque l'idea di BuzzBomber è in discussione, se questa iniziativa, come spero, potrà avere dei buoni risvolti è chiaro che non potrò più sobbarcarmi di lavoro, in tal caso troveremo una soluzione accomodante per tutti quanti.


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 
BuzzBomber
messaggio10 Nov 2008, 20:50
Messaggio #11



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 529
Iscritto il: 23 September 07
Da: La Spezia
Utente Nr.: 9.433
BGE DOOM
Playing FM201x, Dark Souls
SO Windows7




CITAZIONE (Gharlic @ 10 Nov 2008, 19:07) *
E' sicuramente un'idea interessante, però c'è il fatto che noi vogliamo rendere il sito il più possibile omogeneo e compatto, quindi direi di non utilizzare mediawiki o similari. Il fatto di impostare il tutto alla mobygames, è una cosa della quale parleremo non appena il nostro Toelupe rientrerà. In questo momento il progetto è solo all'inizio e si voleva, come si dice, tastare il terreno.

CITAZIONE (indiana @ 10 Nov 2008, 19:26) *
Ma il progetto di OGI mira soprattutto a far conoscere e sapere agli utenti i videogames prima di tutto localizzati in lingua italiana(e se su Mobygames, o sul Lucasmuseum o The Legancy) nessuno(cosa che in effetti allo stato attuale é così)si preoccupa di caricarli, ripeto, NESSUNO saprà mai che Indy3(per esempio) é stato localizzato ANCHE in Italiano. Diciamo che sul modello di Moby(ognuno potrà farlo) anche su OGI, previa autorizzazione e rilascio di una password, per aiutare allo scopo.

Beh, la mia proposta a dire il vero non era proprio quella di "aprire le porte" a tutti: inanzitutto si potrebbe fare in modo di permettere la modifica e l'aggiunta di contenuti ai soli utenti registrati (in modo da verificare meglio le informazioni aggiunte); non è sicuramente mia intenzione creare un sito globale "alla mobygames", ma qualcosa di più controllato, verificabile e tuttavia ricco di informazioni redatte da persone competenti, non dal primo ragazzino che passa; chessò, magari la registrazione potrebbe essere "chiusa" e limitata a utenti del forum conosciuti e interessati a collaborare. Certo, se alla fine nessuno è interessato allora la mia è una proposta inutile, dato che il lavoro rimarrebbe tutto sulle spalle di una o più persone.

Il discorso omogeneità visuale non dovrebbe essere un problema, dato che è possibile costruire dei template appositi con campi obbligatori: ad esempio, in it.wiki la tabella a destra delle voci sui vg è così fatta:
CODICE
{{Gamebox
|nomegioco=
|immagine=
|didascalia=
|ideazione=
|sviluppo=
|pubblicazione=
|serie=
ecc...

in modo da rendere più uniformi possibili le voci; un'altro esempio è quello dei giochi della wiki di scummvm.



--------------------
 
indiana
messaggio10 Nov 2008, 21:09
Messaggio #12



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.641
Iscritto il: 25 October 08
Da: Milano
Utente Nr.: 15.102
BGE LBA
Playing Riven
SO Windows7


Archeologo dilettante (22)


CITAZIONE (BuzzBomber @ 10 Nov 2008, 20:50) *
CITAZIONE (Gharlic @ 10 Nov 2008, 19:07) *
E' sicuramente un'idea interessante, però c'è il fatto che noi vogliamo rendere il sito il più possibile omogeneo e compatto, quindi direi di non utilizzare mediawiki o similari. Il fatto di impostare il tutto alla mobygames, è una cosa della quale parleremo non appena il nostro Toelupe rientrerà. In questo momento il progetto è solo all'inizio e si voleva, come si dice, tastare il terreno.

CITAZIONE (indiana @ 10 Nov 2008, 19:26) *
Ma il progetto di OGI mira soprattutto a far conoscere e sapere agli utenti i videogames prima di tutto localizzati in lingua italiana(e se su Mobygames, o sul Lucasmuseum o The Legancy) nessuno(cosa che in effetti allo stato attuale é così)si preoccupa di caricarli, ripeto, NESSUNO saprà mai che Indy3(per esempio) é stato localizzato ANCHE in Italiano. Diciamo che sul modello di Moby(ognuno potrà farlo) anche su OGI, previa autorizzazione e rilascio di una password, per aiutare allo scopo.

Beh, la mia proposta a dire il vero non era proprio quella di "aprire le porte" a tutti: inanzitutto si potrebbe fare in modo di permettere la modifica e l'aggiunta di contenuti ai soli utenti registrati (in modo da verificare meglio le informazioni aggiunte); non è sicuramente mia intenzione creare un sito globale "alla mobygames", ma qualcosa di più controllato, verificabile e tuttavia ricco di informazioni redatte da persone competenti, non dal primo ragazzino che passa; chessò, magari la registrazione potrebbe essere "chiusa" e limitata a utenti del forum conosciuti e interessati a collaborare. Certo, se alla fine nessuno è interessato allora la mia è una proposta inutile, dato che il lavoro rimarrebbe tutto sulle spalle di una o più persone.

Il discorso omogeneità visuale non dovrebbe essere un problema, dato che è possibile costruire dei template appositi con campi obbligatori: ad esempio, in it.wiki la tabella a destra delle voci sui vg è così fatta:
CODICE
{{Gamebox
|nomegioco=
|immagine=
|didascalia=
|ideazione=
|sviluppo=
|pubblicazione=
|serie=
ecc...

in modo da rendere più uniformi possibili le voci; un'altro esempio è quello dei giochi della wiki di scummvm.


Appoggio e sottoscrivo su tutta la linea!
BuzzBomber for president!

Messaggio modificato da indiana il 10 Nov 2008, 21:11


--------------------
 
Gharlic
messaggio11 Nov 2008, 02:26
Messaggio #13


Il Grafobrancio
Gruppo icone

Gruppo: UST Member
Messaggi: 6.551
Iscritto il: 11 February 03
Utente Nr.: 2.151
SO Win2000


Archeologo professionista (50)


L'idea, come ho già detto, è ottima. L'unico problema adesso è che OGI non dispone di una piattaforma di quel tipo e che momentaneamente siamo sprovvisti del tecnico factotum biggrin.gif Comunque questo punto lo discuteremo sicuramente, non voglio mica passare la vita davanti al pc, eh?

Grazie della proposta BuzzBomber


--------------------

«Io ritengo, senza ombra di dubbio, che l'UST sia il miglior gruppo di traduzioni amatoriali che l'Italia abbia avuto negli ultimi 150 anni.» S.B.
 

Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 18th October 2017 - 02:58