Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

2 Pagine V  < 1 2  
Closed TopicStart new topic
> Atto 1 - Scena 21, La cassetta dei sicurezza
The Ancient One
messaggio20 Nov 2017, 10:05
Messaggio #26



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 28.919
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




10 Novembre 1934, ore 16,30

The E. Clem Wilson Building (angolo La Brea e Wilshire)

File Allegato  e_clem_wilson_building_circa_1935.jpg ( 113.32k ) Numero di download: 0


Chiunque voglia essere presente, può esserci. Per ora presuppongo che ci sia il nostro Padre.
Chi vuole può essere sia qui, che proseguire contemporaneamente le indagini davanti alla First Bank (un'ora prima circa).



The E. Clem Wilson Building è l'edificio più alto della città, che per il rischio terremoto ha un limite all'altezza fino alla quale si può costruire ed è facilmente visibile da quasi ogni punto del centro. È una struttura affascinante, in moderno stile art decò. Ospita vari uffici federali e numerose agenzie autonome, fra cui anche l'FDCI, come potete leggere facilmente nel lungo elenco nell'atrio.

Sali al 9° piano e entri negli uffici della Federal Deposit Insurance Corporation. Uffici piccoli e sciatti, ci lavoreranno 4 o 5 persone al massimo.
Una segretaria ti guarda, stupida di vedere un prete.

Questa indagine si sta rivelando un po' noiosa e promette di farti recitare una grande quantità di rosari per rimediare alla bugie bianche di cui ti ammanti: cosa le dici ora a questa?!?


--------------------
 
Festuceto
messaggio20 Nov 2017, 14:17
Messaggio #27



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.669
Iscritto il: 4 February 14
Da: Napoli
Utente Nr.: 20.293
BGE The Secret of Monkey Island
Playing Doom & Destiny Advanced (Android)
Deponia (Windows)
Il Giardino Incantato

SO Altro


Spolveratore (1)


Alfred:

Alzai il bastone deciso a calarlo sulla testa marcia di quel lurido barbone, ma le grida di Malley spensero il mio furore, riempiendomi lentamente di angoscia: ripensai alla palude e a Dorothy. La pupa era nei guai, mi lanciai come una saetta verso l'interno dell'edificio. La Malley mi venne incontro, visibilmente imbarazzata. "Che diavolo è successo ragazza?" gridai liberando la tensione, mentre scrutavo la giovane incolume. Mi sentii sollevato e avrei voluto rimproverarla, ma lasciai perdere, non avevo tempo per le paternali e nemmeno lei.
Il prete era alle prese con la ricerca della Società probabilmente in possesso del contenuto della cassetta di sicurezza e si era allontanato verso il bar, intanto pensai di indagare su Echevarria. Tornai all'esterno della banca, afferrai rudemente il barbonedi prima, lo bloccai in un angolo, prendendogli il bastone sullo sterno, gli mostrai la colt: "Sai amico è da ieri che non bevo un goccio e quando non bevo divento irritabile... Ora, se non vuoi che ti presenti la mia amica e i suoi sette bambini, dimmi se conosci Echevarria... tu o qualcuno dei tuoi amici straccioni. Voglio sapere ogni cosa!". Non era una recita, ero sinceramente furioso, forse non al punto da sparargli, ma abbastanza per fracassargli qualche osso.
[INTIMIDIRE] [LOTTARE]


--------------------
La vita è un balocco!
 
Herman Rotwang
messaggio20 Nov 2017, 23:41
Messaggio #28





Gruppo: Gamer
Messaggi: 35
Iscritto il: 6 October 17
Utente Nr.: 21.638
BGE Secret of Monkey Island 2
SO Win98




La mia linea di indagine per ora pare che stia portando a qualche risultato significativo.
Ma adesso sono giunto presso l'Azienda governativa che ha rilevato il fallimento della First Bank ed è il momento di iniziare a ottenere qualcosa sul serio.
Sono di fronte ad una segretaria. Non so perché, ma qualcosa mi dice che questa ragazza non sia del tutto malleabile al mio ruolo di religioso.
Dovrò inventarmi una storia abbastanza credibile per convincerla, tale da smuovere un qualche suo nervo scoperto. A prima vista parrebbe un po' rigida, ma con un vago sguardo romantico: seria sul lavoro, senza fede al dito, stile un po' severo, ma con un che di sognante ogni tanto, come se sperasse nell'anima gemella e credesse nell'Amore con la A maiuscola. Ma è solo un'impressione mia, forse... Senza farmi notare inspiro profondamente, poi mi avvicino di un passo e le rivolgo la parola simulando un tono fra il preoccupato e il lievemente querulo.

"Buongiorno signorina, sono padre Richard Beckett e servo il popolo di Dio in una parrocchia qui a Los Angeles. Mi rivolgo a lei perché spero che possa indirizzarmi su a chi rivolgermi qui per risolvere un pressante problema."

Raccontare balle sta diventando una pericolosa abitudine. Tornato a Boston dovrò fare parecchi esercizi spirituali per scontare tutto questo. Chissà che ne dirà il mio amico arcivescovo quando gli rivelerò tutto? Ammesso che possa poi raccontargli qualcosa. Continuo.

"Sono qui perchè i beni di un mio parrocchiano sfortunato sono stati coinvolti nella disgraziata vicenda della First Bank e di conseguenza sono da voi amministrati. So benissimo - ahimè - che il suo miserando stato attuale è irresolubile e che non sarà possibile fargli riavere nemmeno un nichelino. La legge degli uomini e quella di Cristo sono ahimè così così discordanti..."

Sospiro. Sto davvero entrando nella parte dell'attore. Come si diceva in greco? "Upocritès". Curioso come le parole siano rivelatrici a volte. Ma mi convinco che vi è un bene superiore dietro a tutto questo e che dopotutto non sto uccidendo nessuno. Un brivido di dubbio mi coglie. Chissà se sarò mai toccato da scelte così drammatiche. Ancora una volta devio il pensiero e proseguo.

"Purtuttavia credo che una certa umanità sia lecita. La cassetta di sicurezza del mio fedele conteneva anche alcuni documenti assolutamente privi di valore, il cui possesso per la FDIC è completamente irrilevante. Il cuore dell'uomo è un meccanismo sacro, ma fragilissimo sa? Quando la sventura si abbatte si può spezzare così facilmente... Le testimonianze dell'amore vissuto in passato quali le lettere di gioventù dell'uomo potrebbero formigli moltissima consolazione, ma sventuratamente sono in una cassetta di sicurezza ove la aveva riposte per conservarle alla gelosia della seconda moglie. Di questo sono alla ricerca su sua richiesta: di poche carte legate al passato affetto di un uomo che potrebbero restituirgli non la ricchezza, ma un poco di serenità. Come posso fare? A chi mi potrei rivolgere in questi uffici?"
[Uso REPUTAZIONE e PSICOANALISI]

Ho concluso la mia tirata e ho lanciato il dado. Adesso spero che la ragazza abbocchi, se non di fronte al mio ruolo di sacerdote per la faccenda romantica che le ho fornito come sottotesto e per quel poco di pietismo che in teoria non dovrebbe essere inesistente dentro di lei.
 
The Ancient One
messaggio21 Nov 2017, 09:31
Messaggio #29



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 28.919
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




CITAZIONE (Herman Rotwang @ 20 Nov 2017, 23:41) *
Ho concluso la mia tirata e ho lanciato il dado. Adesso spero che la ragazza abbocchi, se non di fronte al mio ruolo di sacerdote per la faccenda romantica che le ho fornito come sottotesto e per quel poco di pietismo che in teoria non dovrebbe essere inesistente dentro di lei.


Passi la vita a predicare la Verità, ma resti sempre stupito dal potere della Menzogna.
Beh, no, dai... chiamiamola pure "bugia bianca".

La giovane resta un po' intontita dal tuo interloquire: fino ad un secondo fa era immersa in un mare di scartoffie, lontana dalla dimensione umana e spirituale nella quale l'hai ricacciata col tuo discorso.
Presa alla sprovvista, si dice molto toccata dalle tue buone intenzioni. Ti richiede il nome della banca incriminata, consulta un lungo elenco e poi bussa alla porta del responsabile della procedura di fallimento, che la targhetta sulla porta identifica come Marv Burlington.

Mentre attendi di essere chiamato (o, almeno, lo speri) senti una voce maschile da dietro la porta che si altera un po'.
"Un sacerdote? Ci mancava altro che un sacerdote, porco giuda. Sono pieno di fogli fin sopra la testa e tu vuoi che riceva un sacerdote?!? E che gli dico a un sacerdote?!? Che vuole da me?!? Siamo un'agenzia federale, non l'ambasciata del vaticano. E i sono un colletto bianco, non l'Arcivescovo di Canterbury! E poi..."

La scenata va avanti ancora per un po'.
Coraggio, Padre, ti aspetta un altro, ennesimo, colloquio.
Burlington ti riceve. Basso, mingherlino, con la pelata frontale e un grosso neo sulla guancia. Pallido in volto. Un topo d'ufficio.

"Padre, guardi, mi perdoni ma sarò un po' sbrigativo, perché questa è un'agenzia federale, mi paga il contribuente, e qui non facciamo assistenza al pubblico, se mi vede il mio superiore verrei redarguito, e più in generale siamo pieni di scartoffie da sbrigare, e quindi non abbiamo tempo per parlare al pubblico, anche quando il pubblico è (come in questo caso) un ministro della fede, spero mi capisca."

Logorroico.

Si mette a sfogliare in tutta fretta un taccuino.

"Le dico solo questo: ogni oggetto di valore, ogni cosa della First Bank of Long Beach che non fosse impossibile togliere dalle pareti o dal pavimento è stata portata nel magazzino federale di Long Beach. Lo troverete al... aspettate..." Continua a sfogliare nervosamente il taccuino. Alla fine, soddisfatto, ti dà l'indirizzo preciso! Bingo!

Poi ti guarda, come a chiedere se c'è altro.
Adesso hai un indirizzo, è già qualcosa. Forse questa cassetta di sicurezza esiste davvero. Ora il problema sarà accedervi.


--------------------
 
Herman Rotwang
messaggio21 Nov 2017, 13:23
Messaggio #30





Gruppo: Gamer
Messaggi: 35
Iscritto il: 6 October 17
Utente Nr.: 21.638
BGE Secret of Monkey Island 2
SO Win98




CITAZIONE (The Ancient One @ 21 Nov 2017, 09:31) *
"Le dico solo questo: ogni oggetto di valore, ogni cosa della First Bank of Long Beach che non fosse impossibile togliere dalle pareti o dal pavimento è stata portata nel magazzino federale di Long Beach. Lo troverete al... aspettate..." Continua a sfogliare nervosamente il taccuino. Alla fine, soddisfatto, ti dà l'indirizzo preciso! Bingo!

Poi ti guarda, come a chiedere se c'è altro.
Adesso hai un indirizzo, è già qualcosa. Forse questa cassetta di sicurezza esiste davvero. Ora il problema sarà accedervi.


Ringrazio calorosamente il signor Burlington dell'aiuto fornitomi, ma lo dovrò impegnare ancora per un attimo soltanto.

"La ringrazio per il tempo che mi ha dedicato e per la sua cortesia. Sono ben conscio dell'importanza e della delicatezza del suo lavoro. Le ruberò solamente un ultimo istante."

Sorrido rassicurante, poi soggiungo brevemente:

"Una volta che sarò là a quale suo collega dovrò rivolgermi? Non potrebbe fornirmi solo due righe di presentazione affinché quel signore sia più favorevolmente disposto ad accogliermi e a soddisfare la mia richiesta? Prometto che non le chiederò altro e subito dopo mi leverò immediatamente dai piedi."

Non foss'altro che per togliemi di torno, dovrebbe acconsentire a questa semplice richiesta.
 
Fantasya
messaggio21 Nov 2017, 14:29
Messaggio #31





Gruppo: Gamer
Messaggi: 867
Iscritto il: 29 July 12
Utente Nr.: 19.485
SO Sono un BOT, cancellami l'account




[Dottoresa Malley]

Paonazza, mi rivolsi ad Alfred. "Nulla, mi sono sbagliata".
Fuori dall'edifico mi rivolsi ad un barbone malato. "Salve, io sono una dottoressa, posso fare un salto in farmacia e comprare ciò che ti serve, ma in cambio devi darmi un'informazione. C'è qualche spacciatore da queste parti vero? Chi è? e dove lo trovo?"
Uso PSICOANALISI
Pensai ai festini all'università, forse era successo la stessa cosa che sta succedendo ora dentro questa banca. Dovevo scoprire chi voleva togliere ogni freno inibitorio a chiunqe incontrasse.

Messaggio modificato da The Ancient One il Ieri, 09:26
Motivo della modifica: Malley ancora non sa dei festini all'università. La Scena 22 infatti si svolge il giorno dopo questa Scena 21.
 
Festuceto
messaggio21 Nov 2017, 17:14
Messaggio #32



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.669
Iscritto il: 4 February 14
Da: Napoli
Utente Nr.: 20.293
BGE The Secret of Monkey Island
Playing Doom & Destiny Advanced (Android)
Deponia (Windows)
Il Giardino Incantato

SO Altro


Spolveratore (1)


Fantasya attenta che questa scena di svolge il giorno prima della visita all'UCLA. ;)


--------------------
La vita è un balocco!
 
The Ancient One
messaggio21 Nov 2017, 17:41
Messaggio #33



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 28.919
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




Mi sono dimenticato di rispondere al post di Festuceto. Lo faccio adesso, qualora lui oggi voglia far avanzare la sua trama anche in questo post.
A tutti gli altri rispondo domani come sempre.




CITAZIONE (Festuceto @ 20 Nov 2017, 14:17) *
"Sai amico è da ieri che non bevo un goccio e quando non bevo divento irritabile... Ora, se non vuoi che ti presenti la mia amica e i suoi sette bambini, dimmi se conosci Echevarria... tu o qualcuno dei tuoi amici straccioni. Voglio sapere ogni cosa!". Non era una recita, ero sinceramente furioso, forse non al punto da sparargli, ma abbastanza per fracassargli qualche osso.
[INTIMIDIRE] [LOTTARE]

Questa storia sta tirando fuori un lato del tuo carattere che era un po' sopito. E non sei sicuro che ti dispiaccia, anzi...
Con il tuo bastone avverti la "rigida flessibilità" dello sterno del barbone e intuisci quando la vita sia una cosa precaria.

Lo intuisce anche il barbone, che tossendo ti risponde e sei certo che sia la verità: "Ehi, mi hai confuso con qualcun'altro, cazzo... Io non conosco nessun Echevarria. Te lo giuro, cazzo!"

No, non lo conosce.

--------------------
 
The Ancient One
messaggioIeri, 09:30
Messaggio #34



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 28.919
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




Ho editato il post di Fantasya per correggere la piccola (e insignificante) incongruenza cronologica.


CITAZIONE (Fantasya @ 21 Nov 2017, 14:29) *
[Dottoresa Malley]
"Salve, io sono una dottoressa, posso fare un salto in farmacia e comprare ciò che ti serve, ma in cambio devi darmi un'informazione. C'è qualche spacciatore da queste parti vero? Chi è? e dove lo trovo?"
Uso PSICOANALISI


Non ne ottieni niente: in fin dei conti -rifletti- uno non va a dire ad un dottore chi è il suo spacciatore.
E comunque quello a cui hai chiesto è pur sempre un barbone e non un drogato. Se anche fa uso di droghe, lo fa certamente in modo saltuario e probabilmente non ha un suo spacciatore.

Beh, valeva comunque la pena di tentare.
E comunque, almeno, ti ha tolto dalla testa quella scena vomitevole della banca a cui hai assistito.


--------------------
 
The Ancient One
messaggioIeri, 09:46
Messaggio #35



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 28.919
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




CITAZIONE (Herman Rotwang @ 21 Nov 2017, 13:23) *
Sorrido rassicurante, poi soggiungo brevemente:

"Una volta che sarò là a quale suo collega dovrò rivolgermi? Non potrebbe fornirmi solo due righe di presentazione affinché quel signore sia più favorevolmente disposto ad accogliermi e a soddisfare la mia richiesta? Prometto che non le chiederò altro e subito dopo mi leverò immediatamente dai piedi."

Non foss'altro che per togliemi di torno, dovrebbe acconsentire a questa semplice richiesta.

"No, guardi, Padre, suvvia, se la sbrighi da solo. Di certo al magazzino ci sarà un responsabile del magazzino, che prima dovrà verificare l'identità di chi vuole accedere alla cassetta di sicurezza. Quindi mi sa che dovrà presentarsi là con la sua "pecorella smarrita" che vuole aiutare. E poi credo che ormai sia tardi per oggi: tempo che arriva a Long Beach e sarà quasi notte. Tanto vale che ci passi direttamente domani, Padre."

Ti si gela il sangue.
Douglas è in manicomio, non può certo venire sull'altra costa degli States per aprirvi questa cassetta. È già tanto se avete recuperato la chiave della cassetta.

Ti soffermi a pensare alla prossima mossa.
Proprio un tipo scostante come questo Burlington doveva essere il responsabile della procedura?!?


--------------------
 
xarabas
messaggioIeri, 12:54
Messaggio #36





Gruppo: Gamer
Messaggi: 97
Iscritto il: 3 May 17
Utente Nr.: 21.504
SO Sono un BOT, cancellami l'account




Dorothy:

Dopo aver ottenuto l'indirizzo degli uffici della FDCI dallo sbrigativo bancario, cerco un taxi, non ne posso più di camminare, devo riposare la gamba prima di cadere stravolta dalla fatica e dal dolore. Mi maledico quando inizio a vedere il cielo imbrunire, è tardi e di auto gialle neanche l'ombra, penso all'ottimo servizio che è stato messo in piedi a New York quando, in lontananza vedo un taxi avvicinarsi lunga la strada. Finalmente. Speriamo di fare in tempo. Mi sbraccio per farmi notare. Entro ansimante in auto: "Gli uffici della FDCI, grazie". il Tassista mi guarda con aria torva, attratto più dal colore della pelle che dalla protesi. Bene, penso, peggio che a Savannah. Lo ignoro.

Quando l'autista mi lascia davanti al grande edificio, e lo fa con attenzione -forse ha paura che non lo paghi?- penso, è ormai calata la sera, vedo già molti dei dipendenti che lasciano l'edificio con aria stanca e mi avvio verso il grande portone in vetro. Mentre scorro i nomi delle varie aziende che hanno gli uffici all'interno del palazzo, alla ricerca della FDCI, noto Padre Carl nell'atrio che sconsolato si sta incamminando verso l'uscita.

"Padre!". alzo la mano per attirare la sua attenzione e mi avvicino. Sono felice di vedere un volto conosciuto, anche gli altri hanno ottenuto le mie medesime informazioni.
"Anche lei qui. Mi è stato indicato questo posto da un dipendente di una banca, Goldman qualcosa, non ricordo precisamente l'insegna. Mi ha detto che quelli della FDCI avevano preso tutto quello che c'era nelle banche fallite, anche i documenti e le cose custodite nella First Bank.". "Ha scoperto qualcosa?"
 
Festuceto
messaggioIeri, 17:07
Messaggio #37



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.669
Iscritto il: 4 February 14
Da: Napoli
Utente Nr.: 20.293
BGE The Secret of Monkey Island
Playing Doom & Destiny Advanced (Android)
Deponia (Windows)
Il Giardino Incantato

SO Altro


Spolveratore (1)


Alfred:

"Che diavolo mi prende??", stavo perdendo il controllo, pervaso da una furia accecante. Il bastardo non sapeva nulla, nemmeno dove avrebbe posato il proprio lurido culo all'imbrunire, figuriamoci se poteva conoscere un pezzo grosso come Echevarria. Forse l'indomani avrei potuto trovare qualche indizio all'Università. Gli studenti delle confraternite sicuramente sapevano a chi rivolgersi per rendere indimenticabili i propri party ... e magari avrei trovato una pista che mi avrebbe condotto a Echevarria. Improbabile, ma possibile.

Il Prete si era avviato in taxi verso l'ufficio della FDCI, il vecchio era in gamba e da solo avrebbe dato meno nell'occhio (almeno così mi giustificai per averlo mollato), dal canto mio mi rintanai in un bar, una bettola maleodorante, piena di piscio e merda, ma prima chiesi a Malley se voleva unirsi a me... L'aria di quel posto era strana, malsana ma attraente. Malley...la nostra integerrima dottoressa, notai per la prima volta le delicate curve del suo corpo sapientemente tornito, il culo sodo e marmoreo, i seni generosi ed invitanti, era così diversa da Lory, più delicata, sofisticata, algida. Sentii pulsare ripetutamente il mio inguine mentre guardavo Malley per la prima volta.
Tornai in me compiendo uno sforzo sovrumano per sottrarmi all'influenza perversa di quell'aria lasciva di sperma e sudore. "Se vuoi seguire il prete va pure, ma pensa ad una storia per giustificare la tua presenza, non sembri una chierichetta", le dissi senza guardarla.

Messaggio modificato da Festuceto il Ieri, 17:17


--------------------
La vita è un balocco!
 
Herman Rotwang
messaggioIeri, 19:32
Messaggio #38





Gruppo: Gamer
Messaggi: 35
Iscritto il: 6 October 17
Utente Nr.: 21.638
BGE Secret of Monkey Island 2
SO Win98




CITAZIONE (The Ancient One @ 22 Nov 2017, 09:46) *
"No, guardi, Padre, suvvia, se la sbrighi da solo. Di certo al magazzino ci sarà un responsabile del magazzino, che prima dovrà verificare l'identità di chi vuole accedere alla cassetta di sicurezza. Quindi mi sa che dovrà presentarsi là con la sua "pecorella smarrita" che vuole aiutare. E poi credo che ormai sia tardi per oggi: tempo che arriva a Long Beach e sarà quasi notte. Tanto vale che ci passi direttamente domani, Padre."


C'è poco da fare. Sembra che dall'integerrimo funzionario non otterrò altro.
Per cui, nonostante tutto, no ringrazio del tempo che mi ha dedicato e mi volto per tornare verso l'atrio.
E' un bel problema: ho un indirizzo, ma venire a contatto con quanto cerchiamo non sarà affatto semplice dato che Henslowe è saldamente rinchiuso in un manicomio senza possibilità che venga con noi a fare una passeggiatina.
Mentre mi aggiro verso l'uscita in preda alla frustrazione vedo Dorothy Astor che mi fa cenni, salutandomi.
Una parte di me in fondo in fondo si stupisce: evidentemente non sono stato l'unico a risalire alla via che mi ha condotto a questo edificio. L'essere indispettito non è degno di me per cui ricaccio questo sentimento e mi rivolgo alla donna.

"Buongiorno Dorothy, mi stupisco di vederla qui, ma sono anche felice che mi abbia raggiunto. Probabilmente posso ragguagliarla già su quanto ho scoperto, a meno che lei non abbia altre linee di indagine da proseguire. Ho un indirizzo!"

Le racconto tutto quello che ho fatto e la donna mi pare colpita dai miei progressi.
Poi le rivolgo nuovamente la parola.

"Secondo me dovremmo recarci al magazzino per parlare con un funzionario che speriamo sia più malleabile del sig. Burlington. Confidando nella misericordia dell'Altissimo, però, servirebbe che con noi venga uno dei nostri compagni maschi che finga di essere Douglas Henslowe. Non vedo altra soluzione. Qualora il nostro interlocutore fosse proprio fiscale e volesse vedere i documenti, ebbene..dovremo inventarci qualcosa sul momento. Non vedo altra soluzione, lei che ne pensa?"

La donna non pare del tutto d'accordo con me: mi espone un suo piano, che mi pare sensato per cui quando ha finito decidiamo di abbandonare questo edificio e ci apprestiamo a prendere l'ennesimo taxi per ritornare dai nostri compagni e organizzare la prossima fase.

Messaggio modificato da Herman Rotwang il Ieri, 19:35
 
Fantasya
messaggioOggi, 01:23
Messaggio #39





Gruppo: Gamer
Messaggi: 867
Iscritto il: 29 July 12
Utente Nr.: 19.485
SO Sono un BOT, cancellami l'account




[Dottoressa Malley]
La visita in questo posto lurido non era servito a niente, apparte impremere nella mente quell'immagine di perversione vista all'interno della "banca". Scossi la testa schifata e risposi alla domanda di Alfred "Non ci sa fare con le donne. Va bene andare in un bar, ma certamente non in quello, che sembra uno scandinato abbandonato"
 
The Ancient One
messaggioOggi, 11:05
Messaggio #40



Gruppo icone

Gruppo: Admin
Messaggi: 28.919
Iscritto il: 18 April 04
Da: Britannia
Utente Nr.: 1.377
pulley-in-the-middle

BGE Ultima 7
Playing Ultima 7: "Il Portale Oscuro" IN ITALIANO!

Dungeon Master 1 (PC - DosBox)
Sonic (Wii)
Runaway (PC)

SO WinXP




CITAZIONE (Fantasya @ 23 Nov 2017, 01:23) *
[Dottoressa Malley]
risposi alla domanda di Alfred "Non ci sa fare con le donne. Va bene andare in un bar, ma certamente non in quello, che sembra uno scandinato abbandonato"


La serata finisce con un dialogo un po' imbarazzato in un bar leggermente migliore dello 'scantinato abbandonato' che aveva scelto Alfred.


La scena prosegue in "Scena 23: il deposito dell FDCI"


--------------------
 

2 Pagine V  < 1 2
Closed TopicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 23rd November 2017 - 15:49