Versione Stampabile della Discussione

Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale

OldGamesItalia _ Osservatorio _ Chiedete al Drugo

Inviato da: Festucetoil 12 Oct 2018, 16:27

Amici di OGI, apro un nuovo thread per raccogliere in un unico posto (virtualmente parlando), le mie impressioni e i miei commenti, sui giochi che ho provato: in alcuni casi sono gli stessi pubblicati sul mio account Steam (cercate Festuceto), in altri casi saranno scritti qui per la prima e unica volta. Potrebbe essere utile nell'ottica di "consigli per gli acquisti"... o, probabilmente non servirà a nulla.
Di volta in volta vi rimanderò alle recensioni di OGI laddove i titoli trattati siano già stati recensiti sui nostri lidi.

Dunque iniziamo con...

Lista dei Giochi:

http://www.oldgamesitalia.net/forum/index.php?s=&showtopic=24844&view=findpost&p=371016
http://www.oldgamesitalia.net/forum/index.php?s=&showtopic=24844&view=findpost&p=371033
http://www.oldgamesitalia.net/forum/index.php?s=&showtopic=24844&view=findpost&p=371052
http://www.oldgamesitalia.net/forum/index.php?s=&showtopic=24844&view=findpost&p=371066
http://www.oldgamesitalia.net/forum/index.php?s=&showtopic=24844&view=findpost&p=371130
http://www.oldgamesitalia.net/forum/index.php?s=&showtopic=24844&view=findpost&p=371333
http://www.oldgamesitalia.net/forum/index.php?showtopic=24844&st=0&p=371478&#entry371478
http://www.oldgamesitalia.net/forum/index.php?s=&showtopic=24844&view=findpost&p=371576
http://www.oldgamesitalia.net/forum/index.php?s=&showtopic=24844&view=findpost&p=371616

PS: Prendetevela con The Ancient One, inconsapevole psico-levatrice, che mi ha aiutato a partorire tale malsano progetto biggrin2a.gif

Inviato da: The Ancient Oneil 12 Oct 2018, 16:34

Progetto deliziosamente malsano, Drugo! n5.gif

Inviato da: Festucetoil 12 Oct 2018, 17:13

https://store.steampowered.com/app/352520/The_Silent_Age/




Il Drugo scrive:

The Silent Age è un'esperienza soprattutto narrativa, un'avventura grafica dal gusto classico, con enigmi onesti e semplici, talvolta quasi brillanti, grazie alla meccanica del salto temporale che incoraggia al pensiero "quadridimensionale" (cit.). Certo, i limiti di una piccola produzione indipendente si notano tutti, alcune piccole noiose imperfezioni, tutto sommato trascurabili. Ho apprezzato la grafica minimalista e le atmosfere suggestive da pellicola fantascientifica degli anni 60-70, molto "Ai Confini della Realtà".
Il protagonista, al pari dei comprimari, potrebbe risultare simpatico ma è sostanzialmente privo di spessore, bidimensionale, poco brillante, persino irritante all'inizio, del resto in un'avventura sci-fi classica è lecito riservare poco spazio allo sviluppo dei personaggi, per sviluppare l'ambientazione e la narrazione: eppure assisteremo alla crescita del nostro "eroe" nel prendersi, suo malgrado, carico delle sorti del pianeta Terra.
Non aggiungo altro per non rovinarvi la sorpresa.


CONSIGLIATO

approved.gif

Inviato da: The Ancient Oneil 12 Oct 2018, 17:24

clap.gif clap.gif clap.gif

Inviato da: Gwenelanil 12 Oct 2018, 22:58

Mi sembra una buona idea ^^, bravo Fest- ehm, bravo Ancient che gli hai dato l'idea (scherzo XDDDD)!

Inviato da: Festucetoil 13 Oct 2018, 10:11

https://store.steampowered.com/app/389700/My_Bones/




Il Drugo scrive:

Un cimitero, una cripta, una vecchia Chiesa ed un'opprimente presenza demoniaca legata al nostro turpe passato: ecco My Bones, un'avventura minimalista, breve e criptica il cui (forse unico) punto di forza risiede nell'atmosfera cupa e disturbante costruita soprattutto da un comparto sonoro piuttosto evocativo e ben realizzato. L'esperienza è talmente breve e appena accennata che si direbbe piuttosto la demo di un gioco completo. La grafica è obsoleta e poco rifinita, il che pesa soprattutto nella rappresentazione dei dettagli "gore" privandoli di un significativo impatto visivo ed emotivo.
Lo consiglio, per pochi spiccioli, per gustarne l'atmosfera tetra e grottesca nelle cupe notti invernali.


CONSIGLIATO

approved.gif

Inviato da: Gwenelanil 13 Oct 2018, 13:28

Questo non lo giocherò mai, sembra far paura ^^, per quanto sembri carino!

Inviato da: Festucetoil 13 Oct 2018, 14:33

CITAZIONE (Gwenelan @ 13 Oct 2018, 14:28) *
Questo non lo giocherò mai, sembra far paura ^^, per quanto sembri carino!



In fondo non ti perdi nulla, soprattutto se non sei amante delle atmosfere lugubri blush.gif

Inviato da: Gwenelanil 13 Oct 2018, 14:59

CITAZIONE (Festuceto @ 13 Oct 2018, 15:33) *
CITAZIONE (Gwenelan @ 13 Oct 2018, 14:28) *
Questo non lo giocherò mai, sembra far paura ^^, per quanto sembri carino!



In fondo non ti perdi nulla, soprattutto se non sei amante delle atmosfere lugubri blush.gif

Ah, beh, meglio ^^.

Inviato da: Festucetoil 14 Oct 2018, 14:48

https://www.indiexpo.net/games/pocket-quest




Il Drugo scrive:

Pocket Quest unisce le classiche meccaniche dei boardgame (variopinto tabellone a caselle e lancio dei dadi) ai tipici elementi del gioco di ruolo nipponico, un titolo piuttosto atipico nel ridondante panorama dei JRPG indipendenti.
Di solito non amo le eroine, ma Nono, la protagonista, è davvero carina e buffa, i mini-giochi sono pure divertenti, soprattutto "Chi vuol esser millenario?", ma i difetti non mancano ed alcuni sono persino macroscopici. Innanzitutto i quattro livelli di gioco sono estremamente simili tra loro, le caselle sono sempre le stesse (a parte la casella speciale col mini-gioco, una per ciascun tabellone), anche le "missioni" dei personaggi sono molto ripetitive e la monotonia già al secondo livello si avverte. Il sistema di combattimento è semplice e pure piacevole, ma alcuni elementi sembrano inseriti giusto per arricchire una formula altrimenti troppo elementare, per intenderci, le abilità attive: si può benissimo giocare senza mai usarle visto che, per lo più, sono poco efficaci e non influenzano significativamente il corso del duello. Utili e divertenti, invece, sono le "limit break", piuttosto varie e con delle animazioni sempre piacevoli.
Nei dialoghi risulta snervante il continuo uso del tasto "Z" per proseguire la conversazione incastrata in balloon lillipuziani, peccato non abbiano pensato semplicemente di ridurre le dimensioni del font o aumentare quelle dei balloon.
Infine la storia: un'intreccio semplice, piuttosto prevedibile ed essenziale, con tutti gli stereotipi del genere, del resto non è Final Fantasy!
Complessivamente il mio giudizio è buono: un colorato JRPG freeware, realizzato con risorse limitate, ideale per trascorrere qualche ora piacevole e rilassante.


CONSIGLIATO

approved.gif

Per saperne di più...
http://www.oldgamesitalia.net/recensioni/pocket-quest

Inviato da: Festucetoil 15 Oct 2018, 19:07

https://store.steampowered.com/app/404080/Murder/



Il Drugo scrive:

Murder è un'avventura grafica, priva di enigmi, basata esclusivamente sulla narrazione, peccato che ... non racconti nulla! O quasi. La trama è molto esile e nemmeno originale, riprendendo alcuni cliché del genere sci-fi. L'ambientazione cyberpunk, appena accennata, è però costruita piacevolmente sul piano estetico con una grafica in pixel art molto curata e dettagliata. In effetti il comparto grafico e le musiche sono forse gli unici elementi di valore e creano un'atmosfera a tratti affascinante. Purtroppo l'esperienza è brevissima - 20 minuti circa - e la storia troppo essenziale per essere coinvolgente e appagante.
Il finale, volutamente criptico, lascia spazio a molteplici interpretazioni, confermando la sensazione di prodotto incompiuto.


SCONSIGLIATO

disapproved.gif

Per saperne di più...
http://www.oldgamesitalia.net/recensioni/murder

Inviato da: Tsamil 16 Oct 2018, 10:31

Terrò d'occhio con attenzione questo thread per scegliere cosa giocare nei prossimi mesi blush.gif Queste mini recensioni sono iper utili, grazie!

Inviato da: Festucetoil 16 Oct 2018, 19:53

CITAZIONE (Tsam @ 16 Oct 2018, 11:31) *
Terrò d'occhio con attenzione questo thread per scegliere cosa giocare nei prossimi mesi blush.gif Queste mini recensioni sono iper utili, grazie!



Figurati, grazie a te! Sono contento che siano utili biggrin2a.gif

Inviato da: Festucetoil 18 Oct 2018, 17:35

https://store.steampowered.com/app/265330/Gomo/



Il Drugo scrive:

Gomo è un'avventura punta e clicca molto essenziale, piuttosto breve, quasi trascurabile. La trama è molto esile, un mero pretesto per proporre una sequenza di enigmi, in location indipendenti tra loro, per lo più problemi di logica (non manca il dannato gioco del 15), spesso astratti e slegati dal contesto. In alternativa i puzzle sono finalizzati al superamento di un ostacolo fisico che impedisce l'avanzamento del personaggio. Il più delle volte per procedere sarà sufficiente utilizzare gli oggetti raccolti (da un inventario di soli tre slot) con gli elementi dello scenario, ma attenzione, spesso gli hot spot non sono segnalati. Niente dialoghi. Tutto autoesplicativo. Un solo enigma potrebbe rivelarsi particolarmente criptico per l'assenza totale di indizi e la soluzione appare piva di ogni logica. I tedeschi sono famosi per la creazione di giochi da tavolo astratti, spesso dalle meccaniche brillanti e divertenti, ma dall'ambientazione completamente slegata dal gameplay. In Gomo è in parte così, ma dimenticatevi le meccaniche brillanti. Allora cosa "salva" Gomo, a parte la possibilità di reperirlo per pochi spiccioli (se avete pazienza)? A mio avviso: una simpatica grafica da fumetto e colori "pastellosi" molto piacevoli e la spiccata vena umoristica che pervade ogni sequenza ed ogni location del gioco.
Un titolo modesto, ma con qualche elemento di valore.


CONSIGLIATO

approved.gif

Inviato da: Festucetoil 25 Oct 2018, 19:14

https://store.steampowered.com/app/327410/A_Bird_Story/



Il Drugo scrive:

A Bird Story è una delicata avventura dai toni fiabeschi e onirici, un'esperienza quasi puramente narrativa con una blanda interattività e una componente enigmistica irrilevante. Lo stile tipicamente grazioso di RPG Maker e le piacevoli melodie originali non salvano una storia terribilmente tediosa e, mi duole dirlo, melensa. L'avventura non si avvale dei dialoghi, un'impresa tecnicamente non banale che richiederebbe doti autoriali notevoli, a partire da un concept intrigante. Niente del genere! Il soggetto è semplice e inflazionato: un solitario bambino salva un volatile ferito, tra i due nasce presto un profondo legame. Seguiamo la vicenda, raccontata pedissequamente, tra uno sbadiglio e l'altro, in attesa di un significativo spunto di riflessione, alla ricerca di una profondità inesistente, sotto la sottile coltre di dozzinale sentimentalismo.
Un'edificante storia di amicizia, forse pensata per un pubblico giovane, ma altamente trascurabile per chi fosse abituato a esperienze più stimolanti.


SCONSIGLIATO

disapproved.gif

Inviato da: The Ancient Oneil 26 Oct 2018, 14:46

Bello questo Drugo quando diventa un po' cattivo...!

Inviato da: Festucetoil 26 Oct 2018, 17:32

CITAZIONE (The Ancient One @ 26 Oct 2018, 15:46) *
Bello questo Drugo quando diventa un po' cattivo...!


Ahahah no ma sarà per un mio limite che non ho apprezzato il gioco, pazienza blush.gif

Inviato da: Festucetoil 2 Nov 2018, 18:37

https://saraismissing.itch.io/sim



Il Drugo scrive:

Sara is Missing è un gioco che resta impresso nella memoria, pur nella sua semplicità ed essenzialità. L'avventura è un simulatore di smartphone, non uno qualsiasi però, quello di Sara, una giovane fanciulla asiatica, normalissima, una tra milioni di ragazze. Ma se lo smartphone di Sara, con tutto ciò che racchiude, è capitato nelle nostre mani, che ne è stato della legittima proprietaria? Per scoprirlo dovremo analizzare fotografie, e-mail, SMS e qualsiasi altro elemento a nostra disposizione. Lentamente il mondo di Sarah si dischiuderà ai nostri occhi: amori, amicizie, incomprensioni, dolori, passioni e proveremo un piacere quasi voyeuristico nell'esplorarne ogni angolo, mentre inconsapevolmente scivoleremo in un vortice di inquietudine e orrore.
Sara è scomparsa e il suo destino dipende solo dalle nostre scelte.


CONSIGLIATO

approved.gif

Inviato da: marcocioil 3 Nov 2018, 00:03

Questo mi attira!

Inviato da: Festucetoil 3 Nov 2018, 10:40

CITAZIONE (marcocio @ 3 Nov 2018, 00:03) *
Questo mi attira!


Consigliatissimo... Peccato che sia in inglese ma non costituisce un grande ostacolo. Nel suo genere forse è uno dei migliori. Non ho detto molto per non rovinare la sorpresa blush.gif

Inviato da: marcocioil 4 Nov 2018, 12:50

CITAZIONE (Festuceto @ 2 Nov 2018, 18:37) *
https://saraismissing.itch.io/sim



Il Drugo scrive:

Sara is Missing è un gioco che resta impresso nella memoria, pur nella sua semplicità ed essenzialità. L'avventura è un simulatore di smartphone, non uno qualsiasi però, quello di Sara, una giovane fanciulla asiatica, normalissima, una tra milioni di ragazze. Ma se lo smartphone di Sara, con tutto ciò che racchiude, è capitato nelle nostre mani, che ne è stato della legittima proprietaria? Per scoprirlo dovremo analizzare fotografie, e-mail, SMS e qualsiasi altro elemento a nostra disposizione. Lentamente il mondo di Sarah si dischiuderà ai nostri occhi: amori, amicizie, incomprensioni, dolori, passioni e proveremo un piacere quasi voyeuristico nell'esplorarne ogni angolo, mentre inconsapevolmente scivoleremo in un vortice di inquietudine e orrore.
Sara è scomparsa e il suo destino dipende solo dalle nostre scelte.


CONSIGLIATO

approved.gif

Giocato e apprezzato. Corto ma va bene così, alla fine avrebbe stuccato. Tu hai esplorato tutte le possibilità? A me dà la sensazione di scelte finte, non so, magari mi sbaglio io.

Inviato da: The Ancient Oneil 5 Nov 2018, 12:38

Questo genere dei cellulari sta prendendo piede. Quasi quasi lo provo anche io!

Inviato da: Festucetoil 5 Nov 2018, 12:41

Sì sì ma non sono poi molte le possibilità. Che io ricordi le scelte importanti sono alla fine, ma considera che non si tratta di un gioco narrativo quindi l'aspetto della storia e dei bivi è poco sviluppato.

Inviato da: Festucetoil 5 Nov 2018, 12:44

CITAZIONE (The Ancient One @ 5 Nov 2018, 12:38) *
Questo genere dei cellulari sta prendendo piede. Quasi quasi lo provo anche io!



Sì Marcocio, l'ho esplorato tutto, ma non sono poi molte le possibilità. Che io ricordi le scelte importanti sono alla fine, ma considera che non si tratta di un gioco narrativo quindi l'aspetto della storia e dei bivi è poco sviluppato. Il punto di forza del gioco sono l'atmosfera, il mistero e il gore.

Ancient te lo consiglio, ti porterà via poco tempo. Dello stesso tipo c'è A Normal Lost Phone, sul tema della discriminazione e del pregiudizio. Magari un giorno ne parlerò.


Inviato da: Festucetoil 6 Nov 2018, 19:53

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.CNR.BuckBradleyEP01



Il Drugo scrive:

Graziosa reinterpretazione in chiave fumettistica della classica avventura grafica. Non è la prima volta che si tenta di veicolare un messaggio ecologista attraverso un'avventura grafica rivolgendosi ad un pubblico giovane (ricordiamo la serie di EcoQuest della Sierra), ma stavolta la storia è spiccatamente umoristico-demenziale, irriverente, con una certa vena di cinismo. Gli enigmi sono ben costruiti e onesti, peccato non vi sia un sistema per segnalare gli hot spot, ma resta comunque un'avventura alla portata di tutti, compresi ragazzi e neofiti. Qualche citazione videoludica strapperà un sorriso al giocatore più maturo. Speriamo di non attendere troppo per il secondo episodio ... e che sia ancora gratuito.

CONSIGLIATO

approved.gif

Inviato da: Festucetoil 8 Nov 2018, 20:04

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.DavIndustries.FindFrank



Il Drugo scrive:

Piccolo gioco per Android, semplicissimo nel concept, ma alquanto ostico. Find Frank comprende quattro livelli (l'ultimo aggiunto con il recente aggiornamento, il cui pregio è stato anche di eliminare i molesti banner pubblicitari), tutti labirinti nei quali districarsi alla ricerca dei pinguini Willy e Nigel e riportarli tra le braccia (sudicie) del clochard Frank prima dello scadere del tempo, evitando intanto le trappole mortali disseminate lungo il percorso. All'inizio della partita potremo scegliere liberamente il livello di partenza, non c'è nessuna progressione, sempre lo stesso "maze game", cambia solo lo scenario (bosco, deserto, foresta maledetta...). In caso di successo il punteggio è calcolato in base al tempo residuo. Il problema è che lo schema del labirinto muta ad ogni partita, il che aumenta la longevità del gioco, o almeno dovrebbe... a mio avviso la frustrazione e la ripetitività stroncano il divertimento dopo alcune partite!
La colonna sonora è carina, sebbene alla lunga risulti alienante.
Insomma Find Frank è tutto qui, niente di più, niente di meno, un giochino senza pretese, uno scacciapensieri ad "alto tasso di bestemmie" con un comparto tecnico mediamente carino e curato.

Nota: sono trascorsi quasi due anni dalla mia recensione, pubblicata in origine su Play Store, intanto pare vi siano stati ulteriori aggiornamenti, almeno sino al Febbraio 2017, con l'introduzione di nuovi personaggi. Il cuore del gioco è ovviamente lo stesso, ma non è da escludere qualche significativo miglioramento.


SCONSIGLIATO

disapproved.gif

Fornito da Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)