Primo capitolo:
Al termine del filmato andate a destra e prendete il secchio, che è appoggiato sopra il barile. Posate il secchio ai piedi della pompa. Apritela ed Eve riprenderà automaticamente il secchio pieno d’acqua. Entrate in casa e dirigetevi nella sala da pranzo, ubicata a sinistra. Avvicinatevi alla credenza e prendete la bottiglia di petrolio sulla sinistra. Sopra la credenza ci sono anche una statuetta ed un coltello. Prendete entrambi gli oggetti e tornate in corridoio. Entrate nello studio a destra. Avvicinatevi al ritratto di famiglia e spostatelo, cliccando sul medaglione. Prendete la pergamena. Giratevi verso la scrivania e prendete sia la statuetta della luna, che la scatola di fiammiferi. Uscite sia dallo studio, che dalla casa. Andate verso il garage e prendete la lampada gialla. Provate ad entrare nel capanno da lavoro, ma la stanza è troppo buia. Versate il petrolio nella lampada, ed accendetela con i fiammiferi. Rientrate nel capanno e prendete la statuetta a sinistra. Raccogliete la torcia per terra ed avvicinatevi al mobile. Osservate le statuette ed il poema scritto sulla pergamena, che avete preso in precedenza. Per risolvere l’enigma dovete sistemare le statuette seguendo le indicazioni del poema, oppure potete osservare l’immagine sottostante.

Cliccate sullo strano buco.

Secondo capitolo:
Andate verso l’ingresso della caverna ed osservate lo scheletro nella gabbietta a sinistra. Proseguite fino all’incrocio ed andate a sinistra. Girate a destra ed osservate la creatura nella gabbietta. Tornate la bivio ed andate a sinistra. Prendete il coltello nel vostro inventario e tagliate la corda che blocca la leva. Tiratela ed uscite dalla caverna. Andate verso l’incrocio, osservate la statua e zoomate sulla serratura. Andate a destra e parlate con Joza e Dejan, esaurendo tutti gli argomenti. Dopo aver parlato con entrambi, prendete un pesce dal barile a sinistra. Andate verso il ponte distrutto, osservatelo e tornate al bivio. Imboccate il sentiero a sinistra della statua e proseguite verso il villaggio. Parlate con Konoba, che vi darà la ruota rotta del suo carro, affinchè la facciate riparare. Parlate con Karim poi andate verso la piazza principale. Osservate la statua. Andate verso il fabbro e prendete i guanti sul barile. Parlate con il fabbro e dopo aver esaurito tutti gli argomenti tornate verso la piazza. Portatevi nei pressi della taverna e parlate sia con Bobo, che con la locandiera; quest’ultima regalerà ad Eve una forcina. Entrate nella taverna e parlate con Milan. Nel corso del dialogo scoprirete che possiede una polverina per dormire, però non potete prenderla, almeno per il momento. Milan vi darà due monete in cambio di una birra. Avvicinatevi alla music box ed osservate i simboli. Uscite dalla taverna e tornate dal fabbro. Esaurite i nuovi argomenti e chiedetegli nuovamente di riparare la ruota. Eve pagherà la riparazione con una delle monete datele da Milan. Prendete la ruota riparata ed andate da Bobo, accanto alla taverna. Raccogliete la campanella accanto a lui e dategliela. Tornate dall’autista e dategli la ruota. L’autista vi darà in cambio la campanella della gratitudine. Esaurite tutti gli altri argomenti e tornate verso la stradina che conduce alla statua del cavaliere. Raccogliete la campanella e tornate da Bobo. Dategli le due campanelle nel vostro inventario ed esaurite tutti gli argomenti. Nel corso del dialogo Bob vi darà la combinazione ( melodia ) per aprire la music box. Entrate nella taverna ed avvicinatevi alla music box. Ci sono due file di tasti: da 1 a 4 nella prima fila, e da 5 ad 8 nella seconda. Premete i seguenti tasti: 5 – 3 – 1 – 7 – 6. Prendete il meccanismo da riparare. Tornate dal fabbro e chiedetegli di riparare il meccanismo. L’uomo risponderà che per farlo ha bisogno di una forcina ed una moneta. Dategli quindi la forcina e la moneta nel vostro inventario. Prendete il meccanismo e tornate alla taverna. Inserite il meccanismo nella music box ed andate a parlare con il barista. Esaurite tutti gli argomenti e fatevi dare una birra. Provate a prendere la chiave sul bancone, ed Eve chiederà, il permesso per poterla prendere. Andate da Milan, dategli la birra e prendete la polverina per dormire. Uscite dalla taverna e tornate al bivio. Avvicinatevi alla statua del cavaliere. Zoomate sulla serratura ed apritela con la chiave. Prendete il rubino e tornate al villaggio. Zoomate sulla statua e mettete il rubino nell’occhio del serpente. Eve riuscirà a spezzare la maledizione. Parlate con la locandiera, che farà riparare il ponte. Guardate il breve filmato. Tornate al bivio ed andate a sinistra ( dove ci sono i due pescatori). Attraversate il ponte.

Terzo capitolo:
Addentratevi nella foresta magica ed arriverete ad un bivio. Se andate a destra vedrete un tronco gigante che blocca la strada. Tornate indietro ed andate a sinistra. Prima di parlare con il gigante combinate il pesce con la polverina per dormire. Parlate con il gigante esaurendo tutti gli argomenti e dategli il pesce. Quando il gigante si addormenterà osservate la sua borsa e prendete la pozione magica. Fate bere la pozione ad Eve cliccandoci due volte. Tornate al bivio ed andate avanti. Arriverete ala casa della strega. Parlateci e prendete il disegno con le tre foglie che dovete cercare. Cliccate due volte sul disegno per vederlo meglio. Tornate all’incrocio ed andate a sinistra. Accanto alla grande roccia c’è una pianta. Prendete una foglia. Imboccate il sentiero a destra e prendete la foglia di fronte al grande tronco. Tornate dinnanzi alla casa della strega ed andate a destra. Proseguite verso la cripta ed indossate i guanti, per farvi strada tra il cespuglio di rovi. Avvicinatevi ancora un po’ alla cripta. A sinistra troverete la terza foglia. Prendetela. Tornate dalla strega e datele le foglie. Parlate con Lepinya e, nel corso del dialogo la strega vi darà un medaglione ed una formula magica di cui dovrete prendere nota. Al termine del dialogo andate a destra ed entrate nella cripta. Raccogliete il dito di metallo, accanto al guardiano ed usatelo sul teschio. La porta si aprirà. Entrate ed avvicinatevi allo specchio. Guardate cosa contiene il recipiente di ceramica. Cliccate due volte sullo specchio ed usate l’icona a forma di mano. Lo specchio vi chiederà la parola d’ordine; scegliete la terza. Comparirà il libro magico. Prendetelo e tornate dalla strega. Parlateci ed otterrete l’incantesimo di rimpicciolimento. Osservate attentamente il contenuto del calderone e tornate nella cripta.

Entrate nella sala degli specchi ed usateci l’incantesimo di rimpicciolimento ( cliccandoci due volte nell’apposita sottosezione). Entrate nella stanza dei sarcofaghi ed usate nuovamente l’incantesimo, per far tornare Eve alle sue normali dimensioni. Salvate la partita ed avvicinatevi al pannello. Per risolvere l’enigma dovete interagire con i cerchi ricreando la combinazione vista nel calderone della strega. Sappiate che la sfera gialla corrisponde al cerchio centrale e che alcuni anelli muovono due sfere contemporaneamente. Se farete tutto correttamente partirà un filmato. Parlate con Melvis e dategli il medaglione simile a quello del padre; ovvero quello datovi dalla strega. In cambio otterrete il medaglione per andare in città. Andate dalla lucertola ed esaurite tutti gli argomenti. Raccogliete la vite per terra ed andate verso il gigante. Raccogliete la seconda vite e parlate con il gigante, esaurendo tutti gli argomenti. Dategli le viti per riparare il portale, ed in cambio avrete un cristallo. Tornate da Melvis e dategli il cristallo per riparare il grammofono. Esaurite tutti gli argomenti. Andate verso il gigante, superatelo ed avvicinatevi al portale. Parlate con Unità 52 e dategli il medaglione. Guardate il filmato.

Quarto capitolo:
Avvicinatevi alla fontana ed osservate la ruota. Parlate con i tre ragazzini ed esaurite tutti gli argomenti. Al termine del dialogo andate a sinistra ed entrate nella biblioteca. Avvicinatevi alla bibliotecaria e parlatele. La donna ha deciso di scioperare; finchè non le restituiranno la ruota. Esaurite tutti gli argomenti ed avrete automaticamente la palla nel vostro inventario. Uscite dalla biblioteca e tornate alla fontana. Restituite la palla ai bambini ed in cambio avrete la ruota. Tornate in biblioteca e ridate la ruota alla bibliotecaria. Ferofka vi permetterà di leggere l’enciclopedia proibita se consegnerete un libro al fiorista. Prendete il libro ed uscite. Imboccate il viale a destra della biblioteca e parlate sia con Omero, che con Betty. Tornate verso la biblioteca ed imboccate la stradina dietro la fontana e parlate con il macellaio. Esaurite tutti gli argomenti e proseguite verso il fiorista. Parlate con il musicista poi entrate nel negozio di fiori. Esaurite tutti gli argomenti ed avrete una rosa. Date il libro a Tratincica, il quale per sdebitarsi vi darà delle foglie perennemente ghiacciate. Uscite e tornate in biblioteca. Parlate di nuovo con la bibliotecaria che, oltre a farvi leggere l’enciclopedia vi darà un pezzo d’oro. Leggete l’enciclopedia ed esaurite i nuovi argomenti. Uscite dalla biblioteca ed imboccate ancora la stradina che conduce al negozio di fiori. Proseguite ed osservate la Cadillac guasta. Osservatela e prendete il carburatore. Proseguite verso la villa. Avvicinatevi al cancello ed osservate il cane, che v’impedisce di entrare. Tornate dal macellaio, dategli le foglie ghiacciate e chiedetegli un osso per il cane. Tornate alla villa. Date l’osso al cane ed entrate. Andate verso l’ingresso e prendete una bottiglia di rhum dallo scatolone a sinistra. Parlate con la cameriera ed esaurite tutti gli argomenti. Ritornate in città ed imboccate il vialetto, a destra della biblioteca. Parlate con Omero e chiarite l’equivoco. Omero vi darà una lettera da consegnare a Betty la cameriera. Tornate alla villa, date la lettera a Betty e lei aprirà una finestra per permettervi d’intrufolarvi nella villa. Tornate alla fontana in paese e parlate con Petar. Andate al faro. Raggiungete il pontile e parlate con Jim il marinaio. Esaurite tutti gli argomenti dopodichè riparate il pannello mettendoci il carburatore. Parlate ancora con il marinaio e raggiungete il faro, cliccando sul vagone. Parlate con Mikkail, e convincetelo a farvi entrare nel faro. Una volta dentro osservate il cristallo. Ci sono tre interruttori disposti attorno al triangolo. Premete l’interruttore in basso e quello a sinistra. Tornate da Mikkail, ed appena si allontana prendete la Veronika Veronika. Tornate da Petar e chiedetegli di riportarvi in città. Andate dal fiorista e dategli la pianta; in cambio avrete dei semi di fagioli magici. Uscite dal negozio e tornate alla villa. Piantate i semi nel terreno fertile e guardate il filmato. Arrampicatevi sulla pinta ed introducetevi nella villa. A sinistra c’è un vaso blu, pieno d’acqua. Prendetelo. Andate verso l’angolo. Osservate i dipinti e zoomate sulla cassaforte. Versate l’acqua del vaso nel filtro. Per risolvere l’enigma seguite le mie indicazioni: Da sinistra a destra cliccate due volte sul 2° pulsante – premete quattro volte sul 4° pulsante – 4 volte sul 3° - quattro volte sul 2°. Se avete fatto tutto correttamente la cassaforte si aprirà. Prendete la lettera ed il corno. Allontanatevi dalla cassaforte e leggete la lettera. Uscite dalla villa e tornate alla fontana. Chiedete a Petar di condurvi dal Conte.

Quinto capitolo:
Incamminatevi verso la torre, e quando sarete dinnanzi al portone suonate il corno un paio di volte, affinchè qualcuno apra il cancello. Entrate ed andate verso gli ascensori. Entrate nel primo. C’è una teca con dei libri esposti. Avvicinatevi e leggete la pagina del libro aperto. Giratevi vero gli scaffali ed osservate la mensola centrale. Troverete una pergamena ed acquisirete il potere della telecinesi. Scendete e prendete il secondo ascensore. Percorrete il corridoio e parlate con Unità 42, il quale vi proibirà di passare. Tornate giù e prendete il quarto ascensore. C’è la porta dei sotterranei chiusa. Tornate giù. Usate la telecinesi per far scendere il terzo ascensore ed entrateci. Parlate con il drago, esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo avvicinatevi alle leve e sistematele seguendo le mie indicazioni.

Da sinistra e destra:

Leva 1 su.

Leva 2 su.

Leva 3 giù.

Leva 4 su.

Rimpicciolite l’uovo con il relativo incantesimo e raccoglietelo. Parlate ancora con il drago, il quale v’insegnerà l’incantesimo della tormenta. Tornate giù ed entrate nel secondo ascensore. Usate l’incantesimo della tormenta e congelate Unità 42. Guardate il filmato ed entrate nella stanza. Parlate con il Conte esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo Eve si ritroverà chiusa nei sotterranei. Osservate la chiave nella scatola a destra e prendetela con la telecinesi. Aprite la porta della cella, con la chiave appena presa ed andate a sinistra. Osservate l’uomo ibernato e raccogliete il manico per terra. Tornate verso la cella ed andate a destra. Prendete l’ascia e combinatela con il manico. Tornate dall’uomo ibernato e liberatelo, rompendo il ghiaccio con l’ascia. Parlate con Rales Ty, esaurendo tutti gli argomenti e guardate il filmato.

Sesto capitolo:
Vi trovate su un ponte circondato da capanne. Andate a destra ed entrate nella capanna luminosa. Prendete il controller ed uscite. Andate verso l’altro ponte e quindi entrate nella capanna a destra. Prendete il cristallo sul tavolo e provate a parlare con Rales Ka. Uscite ed entrate nella capanna a sinistra. Prendete il cristallo sul tavolo dopodichè parlate con Rales Va, esaurendo tutti gli argomenti. Uscite ed andate a destra. Entrate nella capanna luminosa e salvate la partita! Aprite il vostro inventario. Combinate il controller con i due cristalli e mettete tutto sul meccanismo. Ci sono due file, di cinque tasti ciascuna. Prima fila da 1 a 5, seconda fila da 6 a 10. Premete i seguenti tasti: 2 – 5 – 1 – 3 – 6 – 7 – 9. Uscite dalla capanna. Portatevi sull’altro ponte ed entrate nella capanna a destra. Parlate con Rales Ka, senza tralasciare nessun argomento. Al termine del dialogo aprite il vostro inventario e cliccate due volte sul medaglione.

Settimo capitolo:
Andate verso l’incrocio e poi a destra. Raccogliete lo scudo a sinistra e parlate con Misho e Mate. Al termine del dialogo addentratevi nella caverna, ma la strada è bloccata da una parete di fuoco. Tornate all’incrocio. Andate a sinistra e poi avanti. Entrate nella camera a destra ed avvicinatevi alla cassaforte. Congelate il lucchetto con l’incantesimo della tormenta. Prendete il lucchetto e la cassaforte si aprirà. Prendete l’elmo ed entrate nella camera a sinistra. Avvicinatevi alla pompa e vedrete dei rubinetti da cui fuoriesce del vapore. Girateli finchè il vapore non uscirà più. Osservate il laghetto. C’è un’armatura sul fondo dell’acqua. Usate l’incantesimo della telecinesi e prendete l’armatura. Aprite il vostro inventario e combinate l’elmo, lo scudo e l’armatura. Tornate al bivio. Andate a destra ed indossate l’armatura, cliccandoci sopra due volte. Oltrepassate il fuoco ed arriverete dinnanzi al drago. Toglietevi l’armatura, aprendo il vostro inventario e cliccandoci due volte. Parlate con il drago. Esaurite tutti gli argomenti poi oltrepassatelo. Eve arriverà nella palude. Proseguite lungo il sentiero. Raccogliete il ramoscello di fronte alla capanna. Nell’angolo a sinistra c’è del pesce essiccato. Prendetelo. Andate verso la capanna e parlate con Martin, il quale vi dirà che per raggiungere Ziggurat dovete riparare la barca. Al termine del dialogo andate dietro la capanna e prendete il grosso guscio. Tornate verso la capanna e proseguite verso il molo. Prendete la fune ed osservate la barca. Tornate dove c’è la capanna e cliccate verso il basso. Usate il guscio sul fungo gigante e raccoglierete una strana colla, che si rivelerà ben presto molto utile per riparare la barca. Combinate il guscio con il ramoscello e tornate nei pressi della barca. Usate il kit per incollare sulla barca e tornate da Martin. Parlateci, e prendete l’uncino che vi darà. Riparlate con Martin e salite sulla barca. Procedete verso il lago ed arriverete dinnanzi al mostro. Combinate l’uncino, la fune ed il pesce ed usate il tutto sul ramo. Guardate il breve filmato e proseguite. Arriverete dall’altra parte del lago.

Ottavo capitolo:
Procedete lungo il molo. Ci sono tre barili. Usate la telecinesi su due barili e metteteli sulla piattaforma in alto a sinistra. Entrate nell’ascensore ed usate la telecinesi per mettere il terzo barile sulla piattaforma in alto a sinistra. Eve arriverà a Ziggurat. Camminate lungo il sentiero ed entrate nel castello. Parlate con il gigante. Usate l’incantesimo di rimpicciolimento e parlate ancora con il gigante. Addentratevi nella sua bocca e prendete l’osso a sinistra. Uscite dalla bocca del gigante e parlateci, esaurendo tutti gli argomenti. Oltrepassate il ponte e ne troverete un altro interrotto. Usate l’incantesimo di rimpicciolimento e camminate lungo il cavo intero. Tornate alle dimensioni normali ed entrate nella stanza successiva. Ci sono quattro colonne. Avvicinatevi alla colonna in alto a sinistra. Girate il triangolo finchè la luce verde sarà in alto. Fate la stessa cosa con la colonna in basso a destra. Salite sulla piattaforma e scendete. Proseguite lungo la strada ed arrivate all’incrocio. Parlate con il maggiordomo, esaurendo tutti gli argomenti. Al termine del dialogo andate a destra. C’è un robot danneggiato. Prendete il braccio e la gamba dell’automa. Raccogliete il pezzo di progetto per terra e parlate nuovamente con Alfred. Tornate al bivio ed imboccate il corridoio in alto. Avvicinatevi alla scrivania e prendete un altro pezzo di progetto. Combinatelo con il primo e riparlate con Alfred. Entrate nel corridoio in alto ed arriverete dinnanzi ad un enorme porta di metallo, che per il momento non potete aprire. Tornate all’incrocio ed andate a sinistra. Prendete il terzo pezzo di schema ed unitelo agli altri due. Parlate con Alfred poi avvicinatevi alla macchina. Mettete lo schema nel rettangolo a destra. Infilate la gamba nel rettangolo centrale e premete i tasti verde e viola. Prendete la gamba riparata e mettete il braccio del robot nel rettangolo centrale. Prendete i tasti giallo e viola e prendete il braccio riparato. Tornate all’incrocio e dirigetevi nella stanza a destra. Mettete il braccio e la gamba al robot sul tavolo e parlateci. Al termine del dialogo avrete una chiave. Tornate nella biblioteca ed imboccate il corridoio in alto. Aprite la porta di metallo con la chiave nel vostro inventario ed entrate. Parlate con Alfred. Osservate la grande porta di metallo, con tre strane aperture, di diverse dimensioni: piccola, media, grande. Andate a destra ed avvicinatevi alla scrivania. Prendete l’anello e tornate nella stanza con l’ologramma. Andate a sinistra ed avvicinatevi alla statua. Prendete la rosa dorata e tornate indietro. Avvicinatevi all’enorme porta e zoomate sulla serratura. Mettete l’anello nell’apertura piccola, il medaglione in quella media e la rosa nella grande. Eve sentirà un rumore. Varcate la grande porta e proseguite verso l’organo. Salite sulla piattaforma, collocata dietro l’organo e salite. Osservate il grande pannello di controllo. Per risolvere l’enigma dovete ripetere la sequenza dei colori fino a quando il triangolo centrale si riempirà. Dopo aver risolto l’enigma salite sulla piattaforma e su quella successiva. Guardate il filmato finale!