Psychonauts 2 è stato finanziato!

UPDATE: la campagna si è conclusa e la somma finale raggiunta è di 3.829.024 $ da parte di 24.109 backer, di cui 1.874.500 $ sono di investitori veri che guardano il progetto per in una prospettiva di possibile guadagno.

La campagna per Psychonauts 2 non si è ancora conclusa, ma l'obiettivo dei 3.300.000 di dollari è stato raggiunto e sorpassato.

Sorpresi? Non tanto, vista la fama del titolo e del team. Come si era già detto, inoltre, la campagna Fig è solo parte del finanziamento necessario per il gioco, che verrà anche aiutato dalla stessa Doule Fine e da altre fonti che per adesso non sono state ancora svelate.

Resta comunque un bel momento per il team di sviluppo e una speranza per i giocatori, specialmente i fan del primo Psychonauts, che sperano in gioco di qualità.

Lanciata campagna per Psychonauts 2!

Torna Tim Schafer con la sua Double Fine e un nuovo, ambizioso, progetto: Psychonauts 2!

Seguito diretto di Psychonauts 1, questo Psychonauts 2 verrà finanziato in parte sulla piattaforma Fig, in parte da "risorse esterne" e in parte con fondi della stessa Double Fine Production. La somma richiesta su Fig è di 3.300.000 dollari di cui al momento è stato raggiunto il 41%. Ma la Double Fine vorrebbe raggiungere i 10-13 milioni di dollari, ossia la cifra richiesta per lo sviluppo del primo Psychonauts.

Sul forum si è già accesa la discussione sul possibile finanziamento di questo progetto e anche molti backers sono scettici, specialmente considerando il precedente gioco della Double Fine, Broken Age, e il fatto che alcuni rewards delle precedenti campagne non sono stati ancora spediti.

Speranze per Psychonauts 2

Impazza in queste ore per Twitter e sui siti di tutto il mondo la notizia che Markus Persson (alias Notch, il creatore di Minecraft) abbia teso la mano ad uno Schafer alla (disperata?) ricerca di un finanziatore per portare avanti il progetto del seguito di Psychonauts.

Per ora siamo solo alla fasi preliminari dell'abboccamento e lo stesso Persson ha gettato acqua sul fuoco sul suo profilo twitter dicendo che per ora ne stanno solo discutendo a grandi linee, ma si sa, i fan quando vengono stuzzicati rispondono in maniera imprevedibile e la speranza ormai è accesa...

L'intervista di Schafer da cui è nato il tutto
Ne stiamo parlando anche sull'Ogi Forum