Videogameplay di Star Trek con Leonardo Boselli

Lo scorso venerdì, Leonardo Boselli ci ha portato alla scoperta - o ri-scoperta - di un classico: Super Star Trek, versione del '78 dello Star Trek di Mike Mayfield.

Si tratta di un tattico testuale con protagonista la famosissima Enterprise del Capitano Kirk. Tra miancce klingon e mappe stallari, dovremo esplorare lo spazio e uscirne vincitori.

Potete godervi la prima oretta di gioco qui sopra!

Dietro l'angolo

Se è vero che siamo perennemente imbrigliati nelle spire del Tempo, è pur vero che molto spesso riusciamo a rendergli pan per focaccia: parlando di narrativa interattiva, così come il 2015 si è concluso con la pubblicazione dell'avventura testuale Le orme del Chisciano di Giancarlo Personeni, il 2016 si apre con l'avventura nuova di zecca Dietro l'angolo di Paolo Lucchesi, che molti ricorderanno per le avventure Villa Morgana, pensata appositamente per introdurre nuove persone a questa tipologia di videogiochi, e La pietra della luna, che ha fatto incetta di premi alla competizione Avventura dell'anno 2002.

 

Per citare la presentazione che ne fa l'autore stesso:

in essa vestirete i panni del protagonista interpretando il ruolo di un giovane laureato la cui vita — fino a ora tranquilla e banale — sta per essere sconvolta, e il cui destino sta per essere legato a quello di una strana ragazza dai capelli rossi…

 

Dietro l'angolo si caratterizza come un'avventura urban fantasy, i cui toni la rendono adatta ad un pubblico di età non inferiore ai 16 anni. Particolarità di questo nuovo gioco, inoltre, è l'interazione “punta-e-clicca”: si potrà procedere nella narrazione cliccando apposite parti di testo linkate, senza l' (usuale?) input di comandi (si ricorderà che un meccanismo simile è stato messo in evidenza da Leonardo Boselli coi gameplay della sua Aladino e le perle di saggezza e Howling dogs). Questa opera di narrativa interattiva è giocabile scaricando un apposito file o direttamente online, tutti i riferimenti si trovano sul sito di Lucchesi.

 

Un'occasione da non farsi scappare!

 

Stretta è la foglia, larga è la via

voi dite la vostra ch'io ho detto la mia

*sorrido e scompaio*

Videogameplay di Old West - Pecos Town!

Apriamo questa settimana con un bel videogameplay di Leonardo Boselli! Questa volta, ci porta alla scoperta di un'altra avventura di Tommaso CaldarolaOld West - Pecos Town.

Nei panni di Pecos Bill, pistolero dall'animo tranquillo, dovremo investigare la scomparsa della nostra bambina. Leonardo ci mostra i primi enigmi e le prime locations.

Videogameplay di Oriental con Leonardo Boselli!

Torniamo come ogni Lunedì con i videogameplay di Leonardo Boselli!

Questa volta, dopo aver scartato il regalo di un fan (il primo di molti, speriamo!), il buon Leonardo ci mostra Oriental, avventura testuale del 1986 di Mauro Trebisondi ambientata nel deserto.

Come sarà andata, alle prese con dune misteriose e un parser poco comprensivo? Scopritelo guardando il video qua sopra!

Videogameplay di Toby's Nose!

Questa volta il caro Leonardo ci mette nei panni... del cane di Sherlock Holmes, Toby!

In questa avventura particolare, dovremo passare di odore in odore, di ricordo in ricoro, fino a trovare il colpevole! Giocate con noi Toby's Nose!

Novità pacchetti per lo sviluppo di at tramite I6 e I7

 

Come detto non molto tempo fa, questa estate è davvero ricca per gli amanti delle avventure testuali.
Dopo l’annuncio della pubblicazione prossima dell’avventura Manca Solo Un Verso A Quella Poesia e l’uscita di Slenderman – L’incubo che potranno aver ingolosito i giocatori, arrivano delle novità non meno interessanti anche per gli sviluppatori.
 
Leonardo Boselli, come riportato in una recente news, ha sviluppato la versione 6L02 di Inform 7, ora inclusa in un comodo pacchetto contenente tutto il materiale necessario per creare avventure in italiano per mezzo del "Milleuna Framework”, un'estensione che ne richiama molte altre italiane standard e consente di produrre narrativa interattiva giocabile online per mezzo dell'interprete Quixe. Tra le numerose caratteristiche sono presenti il supporto per i collegamenti ipertestuali, la possibilità di includere codice JavaScript e di generare tag HTML nel testo dell'avventura, mappa automatica e rosa delle direzioni possibili. Il pacchetto inoltre contiene più di 40 estensioni inglesi tradotte in italiano; molte altre sono in lavorazione.
 
Per quanto riguarda Inform 6, invece, Alessandro Schillaci ha annunciato di essere al lavoro con l’aiuto di Paolo Lucchesi su una nuova versione dell’Inform Pack tramite un progetto che permette l’utilizzo di file multimediali attraverso Wide sia su Windows che su Linux. I sorgenti di Jif e Wide sono stati trasferiti su github, i progetti sono open source e chiunque abbia voglia di contribuire programmando in C++ o in Java o scrivendo documentazione è il benvenuto. Probabilmente il pacchetto verrà rilasciato a breve.